Processo Mediaset, la difesa di Berlusconi: "Puntiamo su annullamento"

Attesa per il pronunciamento della Cassazione: la sentenza potrebbe arrivare domani o addirittura giovedì. Esposito: "Passioni fuori dall'aula". Il pg cheide che la condanna venga confermata: "Berlusconi ideatore della frode"

"Non ci può essere annullamento della sentenza di condanna per Silvio Berlusconi al processo sui diritti tv Mediaset, non c’è alcuna irrazionalità nella sentenza pronunciata dalla Corte d’appello". Durante la requisitoria davanti ai giudici della Suprema Corte, il sostituto pg della Cassazione, Antonello Mura, ha chiesto alla Cassazione di confermare la condannato per frode fiscale a quattro anni di reclusione, ma ha chiesto di ridurre l'interdizione dai pubblici uffici: "Ferma la condanna per il reato di frode fiscale, la pena della reclusione e l’interdizione dai pubblici uffici, occorre ricondurre questa sanzione accessoria ai termini di legge". In questo modo la pena accessoria per cinque anni dai pubblici uffici potrebbe essere ridotta a tre anni.

La difesa del Cavaliere non ha formulato "alcuna richiesta di rinvio". Franco Coppi, che con Niccolò Ghedini difende il Cavaliere nel processo Mediaset, ha spiegato questa mattina che l'udienza verrà discussa. Sulla stessa linea anche gli avvocati di Frank Agrama e Gabriella Galletto, imputati nel procedimento. I due legali del leader Pdl, in Cassazione dal mattino, hanno atteso la chiamata del processo Mediaset. Nel ruolo di marcia delle toghe altre sette cause prima di quella che coinvolge il Cavaliere. Con loro anche Piero Longo, che aveva seguito il processo fino al ricorso in Cassazione.

Alle dodici è iniziata l'udienza davanti alla Sezione feriale penale. Secondo l'avvocato Coppi la sentenza arriverà "domani sera o più probabilmente giovedì". La Cassazione dovrà decidere sull'appello presentato da Berlusconi dopo la condanna per frode fiscale che la Corte d'appello di Milano ha deciso l'otto maggio. In ballo anche cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Il legale del Cav non ha voluto fare previsioni, "ma è chiaro che puntiamo all'annullamento radicale". Il presidente Antonio Esposito ha sospeso l'udienza dopo le prime due ore e mezza di relazione. Alle 15.30 il sostituto pg, Antonio Mura, ha iniziato la sua requisitoria. In apertura ha voluto ricordare il ruolo della Cassazione, "avulso da aspettative e passioni che sono frutto del libero dibattito ed espressione della democrazia ma devono restare fuori dall’aula". Ha poi definito "inammissibili" alcuni rilievi contenuti nel ricorso e riguardanti il legittimo impedimento di Berlusconi e dei legali.

Sin dalle prime batture della requisitoria il Pg è andato all'attacco: "Il processo non presenta vizi procedurali ed è stato celebrato secondo le regole". "Quelle sul legittimo impedimento di Silvio Berlusconi a partecipare ad alcune udienze del processo Mediaset sono censure tecnicamente infondate e non ammissibili in questa sede", ha detto nella requisitoria il sostituto procuratore generale Antonello Mura, che ha enumerato le motivazioni addotte alle istanze di legittimo impedimento. "Impegni elettorali, un Consiglio dei ministri, un incontro con il primo ministro di Macedonia, motivi di salute legati ad una patologia oculare". Nel meccanismo di fatturazioni fittizie emerso nel processo Mediaset si rileva "una continuità del sistema" che aveva il duplice obiettivo di "gonfiare i costi per benefici fiscali e produrre pagamenti per la costituzione all’estero di ingenti capitali", ha detto Mura. "È naturale - ha proseguito il rappresentante dell'accusa - che oggetto di attenzione sia stato anche il meccanismo contrattuale", ossia i passaggi dal contratto d’origine ad una serie di subcontratti, e «oggetto probatorio è pure il carattere riservato che anche in azienda c’era sui passaggi intermedi fino al passaggio finale". E se "la prospettiva probatoria» che emerge dalla sentenza di appello "ha molti punti focali, c’è un filo conduttore da rilevare che è dato dalla continuità del sistema a partire dalla fase ideativa negli anni ottanta". Insomma, secondo il pg, Berlusconi sarebbe stato "l’ideatore del meccanismo di frode fiscale" al centro del processo sulla compravendita di diritti tv Mediaset. Secondo Mura, "le sentenze di merito hanno una coerenza logica nella valutazione probatoria".

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 30/07/2013 - 10:31

e perchè? Come diavolo ci divertiremo dopo queste vacanze?

Libertà75

Mar, 30/07/2013 - 10:46

Dovrebbe chiedere l'esclusiva del processo, almeno si ripagherebbe delle spese processuali :)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 30/07/2013 - 10:46

queste misure di prudenze per il verdetto mi puzzano! i magistrati mafiosi hanno sempre deciso i processi ben PRIMA del verdetto. inoltre ciò conferma le paure delle procure di provocare i terremoti. questo per colpa di chi NON vuole accettare la realtà :-)

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Mar, 30/07/2013 - 10:47

Uno che s'è fottuto 340 milioni di euro, a discapito degli ignari possessori di micro-micro quote di mediaset, fa anche certi calcoli di convenienza, compreso quella di non chiedere proroghe. Oggi M5S è ancora lontana da probabili accordi col PD... Dopo l'estate, chissà?. Qui i tempi cambiano rapidamente!.

Ritratto di giangilo

giangilo

Mar, 30/07/2013 - 10:58

luigipiso: ti auguro cose uguali per 20 anni. ma veramente hai il cervello bacato!

Stefano Fontana

Mar, 30/07/2013 - 11:01

Non preoccupatevi, le dichiarazioni degli avvocati lasciano chiaramente capire che sanno già che il verdetto sarà loro positivo, quindi di annullamento (non assoluzione). Poi, se qualcuno vorrà chiedersi come facciano avvocati di difesa a sapere in anticipo le sentenze vediamo a che conclusione arriva.

il nano

Mar, 30/07/2013 - 11:14

Improvvisa corrente di acquisti in Piazza Affari su Mediaset in attesa della sentenza della Cassazione sul processo diritti tv che coinvolge anche Silvio Berlusconi. Il titolo oscilla su un crescita compresa tra il 3 e il 4%, trascinando al rialzo altri gruppi del settore media: L'Espresso cresce dell'8%, Mondadori del 3% abbondante. Mediaset rendera' nota la semestrale giovedi', e tra le ipotesi che girano nelle sale operative di Borsa c'e' anche quella del rinvio della sentenza della Cassazione.Gli conviene farsi condannare stanno comprando i titoli

Bartleby

Mar, 30/07/2013 - 11:23

Poniamo per ipotesi che B fosse accusato di omicidio invece che di evasione fiscale. Voi "benpensanti" del centrodestra ritenete che la cassazione, quando anche lo ritenesse colpevole, lo dovrebbe mandare assolto per il supremo interesse della stabilità di governo? Mi pare un ragionamento che potrebbe portare a giustificare le peggiori nefandezze di qualsiasi dittatore

janry 45

Mar, 30/07/2013 - 11:33

Se il PDL non dimostrasse la sua forza in tutti i sensi in questo frangente, possono andare pure tutti in quel luogo che non voglio esplicitare per non essere volgare.

mister_B

Mar, 30/07/2013 - 11:34

la difesa propende evidentemente in un annullamento con rinvio, così da avvicinarsi l'ipotesi di prescrizione del reato, che i media berlusconiani convertiranno istantaneamente in assoluzione.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 30/07/2013 - 11:38

I sinistri vadano a vedere le quotazioni di Borsa della galassia Mediaset: VOLANO !!!!!!! perché la Borsa sa che il processo verrà annullato per le ragioni addotte dai grandissimi Ghedini e Coppi. Ma il rischio per la tenuta democratica del paese è stato enorme, bisogna evitare che le toghe rosse possano riprovarci ed allora: siamo il primo partito e la prima coalizione, ci spetta di diritto il governo del paese con Silvio premier e poi immediata riforma della giustizia per eliminare le infiltrazioni rosse nella giustizia.

Pietro_81

Mar, 30/07/2013 - 11:43

Il commento di 'il nano' conferma che il conflitto di interessi c'è ed è troppo grande per permettere una normale applicazione della giustizia e della democrazia. Oltre al fatto che è contrario ai principi del liberalismo.

onurb

Mar, 30/07/2013 - 11:44

La vicenda politica di Berlusconi mi richiama alla mente quanto accadeva nell'antica Grecia con l'istituto dell'ostracismo, ideato e introdotto nella legislazione ateniese intorno al 510 A.C. per esiliare temporaneamente (10 anni) chi avrebbe potuto costituire un pericolo per lo stato. Allora i votanti erano 6 mila e la persona veniva esiliata, e quindi estromessa dalla vita politica, se si erano espressi per l'ostracismo la metà più uno dei votanti. Oggi la democrazia si è evoluta e per decretare l'ostracismo sono sufficienti tre o quattro giudici.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 30/07/2013 - 11:46

Lo statista Berlusconi è vittima di un gigantesco complotto ordito dalle toghe rosse e dal Pd che, perdente nelle urne, cerca di vincere nelle aule giudiziarie. Archiviato il processo Mediaset devono essere immediatamente fermati ed annullati gli altri processi (Ruby, compra-vendita senatori ecc.) o il popolo, 15 milioni di elettori, farà sentire la sua parola, anzi il suo ruggito di rabbia, nelle piazze e nelle strade.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 30/07/2013 - 12:13

Negli atteggiamenti e nelle parole di Berlusconi, mi sbaglierò, ma mi sembra si nasconda una segreta speranza... quella di essere condannato! Penserete che sono pazzo, ma almeno per un secondo provate a porre attenzione ad alcuni fatti. Berlusconi non è più un giovane uomo che può fare programmi per i prossimi 20anni e sicuramente è più nauseato che colpito dai 20anni di "caccia all'uomo" a cui è stato sottoposto dalla macchina rossa del fango che ospita ogni tipo di politico prono all'idea di instaurare una volta per tutte la dittatura strisciante del pensiero unico... si il pensiero (più fisso che unico) "mangio tutto io stato, e voi cittadini andate tenuti costantemente sul bordo di una obbediente-equa-solidale-democratica soglia di povertà rassegnata dove potete facilmente essere gestiti e schiavizzati per quello che siete: un popolo bue ricco di utili idioti". Alla corte di questi indecenti e impresentabili politici, naturalmente c'è una grande schiera di ammaestrati e interessati servitori plaudenti (media, sindacati, coop-banche-sistema finanziario rossi, potenze straniere che temono moltissimo il "concorrente Italia", ecc...) e nella penombra si aggirano (finché non sono premiati da qualche poltrona parlamentare o di governo locale) micidiali guardiani togati completamente votati "alla causa"; soprattutto se la causa va fatta a "LUI"! Nel segreto dei suoi pensieri, Berlusconi potrebbe cullare l'idea di liberarsi dei classici meccanismi/legacci politici e parlamentari per potersi dedicare in piena libertà e "da fuori" al vero smantellamento del mortale incatenamento rosso che ha ormai paralizzato l'Italia e tutti noi. Per avere una potenza dirompente in questa azione, sa benissimo che DEVE ESSERE CONDANNATO! Non gli mancano certo i soldi per dedicarsi in toto a questa missione fino alla fine dei suoi giorni, e anche questo terrorizza quei geni rossi che hanno pensato di riuscire a inchiodarlo con raffiche di indagini/processi farsa perché nelle urne col cavolo che riuscivano a batterlo. Immagino le frenetiche e segrete azioni per trovare il modo di non farlo condannare e riuscire a farlo rispedire in tribunale a Milano con una preziosissima (per loro) ripartenza da zero di tutto il 2° grado di giudizio così da poter ripartire con qualche altro anno di gogna mediatica e al tempo stesso non farlo diventare un pericolosissimo e ufficialissimo martire della persecuzione rossa... la stessa persecuzione che tutti noi abbiamo marcata a fuoco sulla nostra pelle e sul disastro proditoriamente procurato all'Italia da questa strisciante, impresentabile, indecente e criminale dittatura rossa mascherata.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mar, 30/07/2013 - 12:15

semplice domanda, aldila' del fatto che si meriti o no il gabbio sulla base di reali prove e fatti e non perche' uno tifa a favore di lui e contro i cattivi comunisti, vi chiedo, succedera' che lui ad un ecrto punto non ci sara' piu', cosa farete? anche la morte sara' comunista e mafiosa?.

coccolino

Mar, 30/07/2013 - 12:22

@perSilvio46: CONDIVIDO IL SUO PENSIERO, SPERIAMO DI NON DOVER TORNARE SULLE BARRICATE. COMUNQUE, IN QUESTO MALAUGURATO CASO, SIAMO PRONTI!

janry 45

Mar, 30/07/2013 - 12:22

i sinistri non avendo altro in cui sperare sono più appesi loro ai processi di Berlusconi che lo stesso Berlusconi.Povera gente.

GianniGianni

Mar, 30/07/2013 - 12:46

@perSilvio46: mi scusi ma al momento la matematica non è ancora un'opinione. Il PDL alle ultime ultime elezioni politiche alla camera ha preso 6.829.587 voti. Il centro destra nel suo complesso ha preso 9.405.883 voti. Secondo i risultati il PDL in Italia è il terzo partito con oltre 456.000 voti in meno del M5S e 1.570.000 voti in meno del PD. Vorrei capire come Lei fa a sostenere che il PD è stato perdente alle urne e soprattutto come fa a rivendicare il ruolo di premier per Berlusconi. Se poi "il complotto" è stato ordito dal PD perchè il PDl sta al governo assieme?

chiara63

Mar, 30/07/2013 - 12:46

Condannato o assolto come molti si augurano, Berlusconi per il bene del cdx farebbe meglio a togliersi di mezzo. Ad essere obbiettivi questo ventennio è da dimenticare e la sua presenza non ha fatto altro che peggiorare le cose e questo i suoi elettori dovrebbero capirlo che è solo un intralcio per la democrazia. Ad ognuno il suo mestiere altro che statista..

david71

Mar, 30/07/2013 - 12:49

perSilvio46 11:46 scrive:”… Archiviato il processo Mediaset devono essere immediatamente fermati ed annullati gli altri processi (Ruby, compra-vendita senatori ecc.) o il popolo, 15 milioni di elettori, farà sentire la sua parola, anzi il suo ruggito di rabbia, nelle piazze e nelle strade.” … se non fossero buffi i suoi post farebbero paura…. Fermare un processo altrimenti il popolo si incazza…. Siamo al delirio.

squalotigre

Mar, 30/07/2013 - 12:50

Stefano Fontana- Insomma sono veramente stufo di sentire che se il processo verrà annullato, specie se senza rinvio, Silvio è ugualmente colpevole. Ma dove sta scritto? L'annullamento della sentenza CORRISPONDE all'assoluzione. O hanno cambiato la Costituzione a mia insaputa e la presunzione di innocenza fino all'ultima pronuncia (quella della Cassazione) è stata abolita. In un dibattimento normale e di fronte a magistrati davvero terzi gli avvocati sarebbero sicuri dell'annullamento della sentenza perché le contraddizioni delle motivazioni di condanna sono sotto gli occhi di tutti, soprattutto di coloro che hanno studiato le carte e sono esperti di diritto. Ma in Italia non esistono magistrati terzi. Fanno parte tutti, sia gli inquirenti che i giudicanti della stessa categoria. Sono colleghi. Si vedono a colazione. Frequentano le stesse stanze, discutono fra di loro e quindi le sentenze in Italia sono come il gratta e vinci. Di certezza del diritto non c'è nemmeno l'ombra e a seconda del giudice che ti trovi davanti puoi con le stesse carte essere mandato assolto e ritrovarti una condanna pesante tra capo e collo. E' inutile dire che queste cose accadono solo in Italia e nei paesi totalitari. Se c'è una colpa per cui Silvio merita di essere condannato è quella di non avere riformato la giustizia, di non avere separato nettamente le carriere, di non avere reso responsabili i magistrati sia penalmente che civilmente delle loro azioni come i comuni mortali. Essi infatti si sentono un gradino sopra/sotto Dio e gente come lei non capisce che a soffrire di questo stato di cose non è Silvio ma tutti i cittadini italiani.

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 30/07/2013 - 13:02

Abbiamo detto troppe poche volte ai comunisti di vergognarsi. Questo e' il problema, ci lasciamo accusare per le gravi immoralita di berlusconi spesso glissando, invece di militare contro, e non mi tiro fuori neanche io. Invece gli immorali sono loro, che "epurano" i nemici politici mentre le loro malefatte (vedi MPS, Gen.Speciale/Unipol, telecom serbia, e molte altre porcate) vanno elegantemente archiviate nel fumo, senza arresti, senza sentenze, perse in qualche procura come quella di roma ::). Ma il problema non e' se berlusconi sia colpevole o no (se lo fosse, considerando che chi uccide 8 ciclicti prende 7 anni, chi uccide 3 persone a pcconate e' libero, se la legge e' uguale per tutti, sarebbe una pena commisurata soltanto una multa), il problrma e' perche si indaga continuamente su di lui. Facile trovare una "colpa" su tutti se si vuole, ma perche si "cerca" questa colpa, questo e' il problema. Indagini su bersani/letta etc ce ne sono in corso ? No. Indagini su Vendola ? C'e' ne era una, ma perche coinvolto negli scandali sanita, non perche uno si sisa svegliato per indagarlo, e avete visto tutti come e' finita.

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 13:07

Sanlusti, dove li ha visti quei 340 milioni (interessante notare come un altro antiberlusconiano abbia invece parlato di 368: quando si dice sapere di cosa si sta parlando...)?

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 13:08

Bartleby: conosce la differenza tra "condanna" e "condanna senza prove"? voi continuate a parlare come se esistesse solo la prima, mentre la realtà riguarda la seconda...

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 30/07/2013 - 13:10

Pagheremo tutti, perche squalificando e condannando i nostri politici squalifichiamo anche noi. Perche di cittadini giustizialisti e allo stesso tempo disonesti ce ne sono in ogni angolo, da chi ruba il cacciavite al lavoro, ai giorni di malattia falsi, agli assenteismi, a chi ruba i rimborsi, a chi dichiara spese non attinenti, a chi dichiara 15KE invece di 40 e gira in mercedes. E parlo di pesci piccoli che sono la maggiorparte. Noi siamo i rematori, e i politici i conduttori della barca in un mare molto agitato, e con poteri limitati perche l'UE vincola molte scelte, ma anche ne inpedisce di sbagliate. Se noi remiamo male, ovviamente la barca ha poche speranze di salvarsi. Il cancro del paese e' lantipolitica, con la quale bocciamo non una classe, ma anche noi stessi.

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 13:11

Chiara63: ci descrive il mestiere di "statista"? giusto per verificare se sa di cosa sta parlando, in ossequio peraltro all'art. 21 della Costituzione, che descrive una situazione "un po' diversa" dalla vostra voglia di "professionisti della politica"...

david71

Mar, 30/07/2013 - 13:15

Beh squalotigre, d’accordo … in caso di cassa senza rinvio sarà assoluzione, ma mi sembra che lei compia lo stesso errore di Fontana a rovescio e cioè, in caso di condanna, allora non vale. Riassumendo: Se lo assolvono è innocente, se lo condannano è innocente perché i PM vanno a colazione con i Giudici… accidenti che devozione….

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 30/07/2013 - 13:31

è un gomblotto comunista mondiale tutta colpa di fidel castro cinesi e coreani.

Carla Passeri

Mar, 30/07/2013 - 13:33

pensavo che gli inutili ma costosissimi buffoni di fo' e benigni fossero sufficienti a tipi come luigipisio per divertirsi prima e dopo le vacanze. non fosse così potrebbe scompisciarsi dalle risa con la storia del migliore e la sua giovane amante diventata presidente della camera per 12 anni e del di lui figlio abbandonato in una casa di cura, oppure del magistrato emiliano che indagava d'alema per la missione arcobaleno diventato sindaco pd con tanto pesce in vasca, dei processi a penati-bassolino e la monnezza napoletana, degli assessori della giunta regionale puglia tedesco che non è finito in galera perchè è diventato senatore e frisullo, dei processi a vendola che festaggia il compleanno della sorella amica della giudice che lo assolverà, dei politici comune-provincia-regione mai indagati per la mps di siena dove uno si è suicidato, delle prostitute che vanno a fare sesso negli uffici comunali di firenze, di del buono sindaco di bologna che spendeva con l'amante i soldi pubblici, di marrazzo che andava a trans "donne all'ennesima potenza" con l'auto blu e c'è pure uno morto ammazzato, dei 25 milioni di soldi pubblici rubati da lusi e cicciobello non ne sapeva nulla e soprattutto POTEVA NON SAPERE!le basta pisio? mentre a bartleby consiglio di collegarsi alle celluline grigie prima di fare dei paragoni assurdi e idioti: dove le hanno fatto il lavaggio del cervello:gulag, laogai o umap?

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 13:37

David71, discorso reversibile e che avete in effetti invertito: "se lo condannano è colpevole, se lo assolvono è la prova che ha corrotto i giudici". Come pensa di uscire da questo evidente impasse?

opzionemib0

Mar, 30/07/2013 - 13:40

ma questi non rivoltano nulla! non sono mai stati capaci di fare un cazz...o. e dovrebbero rivoltarsi?, ma andate andate....

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 30/07/2013 - 13:43

E agli ottimi romanzi citati da Carla Passeri aggiungerei, per riempirvi la bocca, "l'abuso d'ufficio" dell'allora ministro Visco che tronco la carriera del Gen. Speciale silurandolo per aver indagato su Unipol. Speciale il cui poi ricorso fu accettato dal TAR, ma guarda caso troppo tardi, il posto di generale non era piu disopnibile. Per non parlare di quello che c'era dietro alle indagini ... :::) Ma si sa, non si deve indagare sulle porcate di sinistra, loro sono intoccabili.

david71

Mar, 30/07/2013 - 13:50

gian paolo cardelli, mi indichi dove io avrei scritto "se lo condannano è colpevole, se lo assolvono è la prova che ha corrotto i giudici" .. e lo ha perfino virgolettato...

xgerico

Mar, 30/07/2013 - 13:51

A me quello che fa più sorridere sono i messaggi di risposta nei confronti del "satiricotiprendoperilculoenonteneaccorgi" perSilvio46!

audionova

Mar, 30/07/2013 - 13:53

CARISSIMI,BERLUSCONI SARA' ASSOLTO O COMUNQUE ANNULLATA LA SENTENZA DI 2°grado,il gruppo dei giudici e' della corrente del berlusca,quindi lo assolveranno o lo manderanno all'appello per la prescrizione.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 30/07/2013 - 13:54

@giangilo Guarda che sono onesto da quando sono nato e non mi è mai capitato. Nè mi capiterà mai perchè resterò onesto fino alla fine. Perchè dovrei avere il cervello bacato? Perchè sono onesto?

Stratocaster

Mar, 30/07/2013 - 13:54

Confido in una assoluzione o un rinvio con relativa prescrizione. Poi potremo tutti assistere alle prossime elezioni ah ah ah. Il popolo del PDL non è ne Berlusconi (sebbene gle ne riconosca tutti i meriti) ne tantomeno gente come la santanchè, ma è fatto di gente SERIA.

xgerico

Mar, 30/07/2013 - 13:55

Allora??? con tutte queste "sentenze" pro/no, che devo fare, lo spumante, per quale motivo lo metto in frigo?!

sberlusca

Mar, 30/07/2013 - 14:00

Volete chiedere anche il rinvio, in Italia sono troppi tre gradi di giudizio, con il terzo si trovano sempre le scappatoie, allora dopo i primi due per correttezza ci si dimette da tutte le posizioni politiche o istituzionali , poi si aspetta il terzo che per me non ci dovrebbe essere , perchè se due giudizi concordano non può essere l'ultimo e unico a rimettere le carte in gioco.

audionova

Mar, 30/07/2013 - 14:01

pier silvio46 siamo pronti,voi fate le barricate e noi le togliamo,fantastico avanti siamo qui.

AntonioV

Mar, 30/07/2013 - 14:03

Fatemi capire. Da una parte si elogia la Cassazione per la sua solerzia nell'affrontare il caso Berlusconi, dall'altro si biasima la sua solerzia nel far resituire all'INPS le pensioni d'oro. Ma insomma questa Cassazione è troppo o troppo poco solerte?

jurispino

Mar, 30/07/2013 - 14:17

vi anticipo la sentenza: la Corte di Cassazione all-udienza del 30 luglio 2015 rigetta il ricorso presentato da Silvio Berlusconi avverso la sentenza della Corte di Appello di MIlano riduce il risarcimento ad euro....... piu' o meno sara' cosi' e' gia' stata scritta!!!!!! e i giudici della cassazione faranno finta di ascoltare la difesa, hanno gia' deciso! ma mi auguro di no!

Lino1234

Mar, 30/07/2013 - 14:31

#giangilo. Prenda atto che quello di #luigipiso è il pensiero (??????) di tutti i totalitarismi, in primis quello comunista, che odiano visceralmente i loro avversari/nemici politici. Anche se lui non,#Luigipiso, sa di essere comunista. Saluti. Lino - W. Silvio

Il giusto

Mar, 30/07/2013 - 14:35

cardelli... e chi lo dice che non c'erano le prove per la condanna?I suoi evvocati?Sia piu' serio,al limite può dire che per tutte le altre malefatte grazie a leggi su misura,pagamento testimoni e giudici,l'ha fatta sempre franca!Farla franca non è sinonimo di innocenza,anzi...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 30/07/2013 - 14:39

I titoli Mediaset volano, la borsa ha fiducia. Ecco il vero verdetto. Speriamo che da domani si comporti da uomo, non si assenti più in parlamento e lavori, almeno una volta nella sua vita.

unosolo

Mar, 30/07/2013 - 14:41

questa grande montatura per 20 anni ha contrastato un problema. oggi che dovrebbe chiudersi questo problema non si chiude ma si trova un sistema che impedisca di accusare chi ha osteggiato e l'altra parte , siamo inchiodati ad aspettare una cosa che accontenti sia l'una che l'altra parte , il motivo è : Essere giudicati dal mondo intero , questa sentenza non riguarda solo il Berlusconi ma tutto l'operato della magistratura , senza certezza non deve esserci condanna , evidentemente nessuno interviene ma dopo la pubblicazione della sentenza se ne sapranno molte di cose e forse usciranno allo scoperto chi e perche tanta insistenza e si valuteranno anche altre sentenze , una quella del rimborso dei 600 ml .

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 30/07/2013 - 14:44

Coppi e ghedini due incapaci che non hanno azzeccato nulla!mettevano pecorella era meglio...non ho mai capito perché il cav non abbia scelto lui

forbot

Mar, 30/07/2013 - 14:45

# X il Saturato # Un bravo di cuore per le parole ben centrate e per una esposizione molto precisa. Complimenti. Io ho capito perfettamente, spero che capiscano anche taluni curiosi che bazzicano di straforo questo Forum. Non faccio nomi, sennò si sentono subito galletti e Natale è ancora lontano.-

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 30/07/2013 - 14:46

Hanno già deciso in realtà...fanno solo scena,visto che sono tra amici in camera di consiglio staranno fumando sigarette o altro e chiacchierando del più e del meno...

Libertà75

Mar, 30/07/2013 - 14:46

@sberlusca, le mancano molte nozioni di diritto. Il nostro è un sistema a 3 gradi di giudizio, questo lo si sa prima e non si cambia filosofia solo perché piace il verdetto di secondo grado. Inoltre la informo che noi abbiamo 2 gradi di giudizio periferici ed 1 centrale, nei sistemi a 2 gradi, si ha uno periferico ed uno centrale, quindi nella sua visione (anche condivisibile) non è la Cassazione da eliminare, ma il tribunale di Appello (o di secondo grado), quindi il suo ragionamento non si può estendere al caso specifico. Saluti

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 30/07/2013 - 14:48

"sanlusti" si certo come se al cav gli servissero disperatamente quei soldi!ma per favore!!con tutti i soldi che ha 340 mln di euro sono ben poco anzi ci fa ben poco...diversamente da quel che tu puoi pensare,vista la quantità di denaro che ha...

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 30/07/2013 - 14:51

Rinvii annullamenti eh si dai andiamo ancora avanti per altri 20 anni con queste porcate di processi mentre assassini,stupratori,chi uccide con l'auto ecc sono liberi il giorno dopo!!!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mar, 30/07/2013 - 14:53

Dai è già stato condannato,i pm devono solo trovare le parole per dirlo e le giustificazioni...per questo sono riuniti in camera di consiglio a fumar sigarette

Antares46

Mar, 30/07/2013 - 14:57

x sanlusti - Per i sinistrati con deficienze mentali come te qualunque governo la sinistra metterà in piedi sarà una catostrofe. Se non l'hai ancora capito il problema dell'Italia siete voi sinistronzi, parassiti della società

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 30/07/2013 - 15:00

Povera, italia con i sinistronzi che popolano il nostro paese, l,Italia non risorgera mai!, gli scandali causati dal dopoguerra in poi dai komunisti che costano 100ia di miliardi al popolo i sinistronzi non lí vogliono vedere, e mentre ogni anno 50,000 giovani devono espatriare in Germania per trovare lavoro, i Sinistronzi si gingillano con i processi su Berlusconi!, é mentre la SX viene travolta da scandali a catene da 60 anni, i sinistronzi fanno come gli struzzi testa nella sabbia é culo in aria per Farsi sodomizzare dai loro politici che Hanno rovinato l,Italia!, Scuole, Universitá, Giornali, Partiti Politici, Rai, Banche, Assicurazioni, ASL,Enti Locali, tutto questo é in mano ai komunisti che fanno quello che vogliono nel nostro Paese é poi Hanno anche la sfacciataggine di lamentarsi se l,Italia vá a rotoli?, noi abbiamo la Giustizia piu corrotta del Mondo; é i komunisti sono felici di questo, evviva la Democrazia Komunista Italiana hahahahahahahahahahaha!.

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 15:07

David71: non l'ha scritto lei, ma è un'altra tesi, opposta a quella che lei ascrive ai "berluscones", e che è diffusa tra gli antiberlusconiani. Le domande, vista la sua obiezione, sono quindi d'obbligo: se lo assolvono lei cosa concluderà? e se lo condannano?

gian paolo cardelli

Mar, 30/07/2013 - 15:11

Il giusto, se ci fosse stata anche solo una prova di quelle "vere" sarebbe già sui giornali, ma non c'è. Lei, come tanti altri, da per scontato che "i magistrati hanno sicuramente agito nel modo migliore", ma di dubbi ce ne sono sempre stati anche troppi. Per cui le chiedo, a lei come agli altri: ci date un esempio di "prova provata" ripostata nel disposto della sentenza (così evitiamo le fonti propagandistiche)? io, finora, non ne ho trovate: lei?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 30/07/2013 - 15:36

MPS 28 MILIARDI DI EURO FREGATI ALL;ITALIA; BASSOLINO 1,4 MILIARDI FREGATI ALL;ITALIA; PENATI 180 MILIONI FREGATI ALL;ITALIA; LUSI 30 MILIONI FREGATI ALL;ITALIA; DEBENEDETTI 10-12 MILIARDI EVASI IN SVIZZERA E FREGATI ALL;ITALIA; VENDOLA PER 5 MILIARDI DI EURO LA SANITÁ PUGLIESE E STATA ROVINATA DA QUESTO GAY; ERRANI DIVERSI MILIONI SOTTRATTI ALLO REGIONE LIGURIA E REGALATI AL FRATELLO; JERVOLINO 3,7 MILIONI DI EURO FREGATI ALL;ITALIA; D;ALEMA 100 MILIARDI DI VECCHIE LIRE FREGATI ALL;ITALIA PER LA MISSIONE ARCOBALENO É QUESTI SONO SOLO GLI SCANDALI CHE CONOSCO IO! É INDOVINA INDOVINELLO?! QUALE PARTITO MORALMENTE "SUPERIORE"; É IN TUTTI QUESTI SCANDALI IMPLICATO FINO ALLA TESTA???!.

onurb

Mar, 30/07/2013 - 15:37

Geppa. La differenza tra i comunisti come lei e i liberali come me è semplicissima: noi liberali non ci preoccupiamo per il dopo Berlusconi: la natura è fatta in modo tale che tutti, chi prima o chi dopo, lasciano questo mondo. Morto un papa, se ne fa un altro; ma dev'essere morte naturale, non supplizio perpetuo. Voi comunisti, invece, vi reputate il meglio della società, anzi l'ottimo, e ritenete di meritarvi la stima e l'affetto incondizionati del popolo bue che, dunque, dovrebbe darvi il voto in forma plebiscitaria. Chi, invece, vi dimostra che il popolo non è poi tanto bue da votarvi a occhi chiusi, costui deve essere massacrato mediaticamente. Lei si pone il problema di cosa faremo quando non ci sarà più Berlusconi; se fossi in lei, mi preoccuperei ancora di più e per due ragioni: innanzitutto perché quando non ci sarà più Berlusconi non avrete più ragioni per stare uniti; secondariamente perché Berlusconi ha messo a nudo la pochezza dei vostri leader.

onurb

Mar, 30/07/2013 - 16:08

Dr.Dux 87. Guardi che la camera di consiglio ha inizio quando termina l'udienza, che è ancora in corso.

Ritratto di ludaucr

ludaucr

Mar, 30/07/2013 - 16:26

Mai,mai visto tanto rancore ed odio contro una Persona. L'Italia non è per nulla cambiata dal 1945! Annullare, dico ANNULLARE, quasi fisicamente un UOMO,solo perché ha cercato di portare un poco di cambiamento in Italia, che stava per cadere in mano ai comunisti; questo è quanto vogliono tutti quelli della sinistra. Che vergogna!

Giangi2

Mar, 30/07/2013 - 17:57

@geppa e lei e tutti quelli come lei cosa farete quando non ci sarà più Berlusconi? Con chi ve la prenderete quando le cose non andranno? E sopratutto cosa faranno i magistrati? Se la prenderanno col prossimo vostro avversario politico?

Silvio e me ne vanto

Mar, 30/07/2013 - 18:16

Ben ritrovato "giggino pisolino quasi tre lauree a misura d'asino" nonchè, sua dichiarazione, "statale fanc....sta". Sono stato negli USA per lavoro e ti ritrovo sempre sui forum dove si parla del tuo odiato nemico. Noto con piacere che sei cambiato: se prima eri stupido ora sei un cialtrone buggiardo; ti sei scordato quando mi rispondesti che mentre io lavoravo tu non facevi un c...o in quanto statale, oggi ti definisci onesto ed hai la faccia come il c..o per invitare il Cavaliere a "lavorare per una volta nella nella sua vita"! Ti offendi, è una costanza nei piccoli uomini mai cresciuti, se ti dicono che hai il "cervello bacato": hai ragione, a te il cervello manca del tutto, se fosse solo bacato staresti un pezzo avanti!! Giggì, nun te preoccupà stavorta nun te tampino, solo ogni tanto te ricordo che sei robba da niente! Bye, bye e me raccomanno a settembre pija la terza laurea che così io levo "er quasi (tre lauree)"

Giangi2

Mar, 30/07/2013 - 18:17

@chiara63 qual'e' la sua idea di democrazia? Basta togliere di mezzo beudconi e voila' l'Italia torna democratica? Per il resto va bene che penati e lusi facciano sparire milioni di euro ad insaputa del bersani? E' democrazia che un partito grazie alle persone che ha messo in mps far sparire 4 miliardi di euro, e Democrazia il forteto dove già in passato il suo fondatore era stato condannato per sfruttamento del lavoro minorile ma poi riabilitato da qualche magistratura amica e il giudice che l'ha condannato e' stato ghettizzato. E' democrazia che vendola faccia abusi di ufficio facendo vincere un suo uomo come primario dell'ospedale di Bari, nonostante i termini fossero chiusi? E' democrazia che venga imposto lo ius soli da una ministra che è' di parte a tutti i cittadini italiani che dovrebbero subire le drammatiche conseguenze? Pensi solo a quamti milioni vengono qui solo a partorire per avere per il proprio figlio un diritto alla pensione sociale che peserà sulle generazioni future. Nell'immediato peserà il pargolo e i suoi genitori nonché ricongiungimenti familiari e tutti a spese dello stato italiano. Per ne questa NON È DEMOCRAZIA e allora preferisco Berlusconi nonostante qualce critica la meriti.

Giangi2

Mar, 30/07/2013 - 18:17

@chiara63 qual'e' la sua idea di democrazia? Basta togliere di mezzo beudconi e voila' l'Italia torna democratica? Per il resto va bene che penati e lusi facciano sparire milioni di euro ad insaputa del bersani? E' democrazia che un partito grazie alle persone che ha messo in mps far sparire 4 miliardi di euro, e Democrazia il forteto dove già in passato il suo fondatore era stato condannato per sfruttamento del lavoro minorile ma poi riabilitato da qualche magistratura amica e il giudice che l'ha condannato e' stato ghettizzato. E' democrazia che vendola faccia abusi di ufficio facendo vincere un suo uomo come primario dell'ospedale di Bari, nonostante i termini fossero chiusi? E' democrazia che venga imposto lo ius soli da una ministra che è' di parte a tutti i cittadini italiani che dovrebbero subire le drammatiche conseguenze? Pensi solo a quamti milioni vengono qui solo a partorire per avere per il proprio figlio un diritto alla pensione sociale che peserà sulle generazioni future. Nell'immediato peserà il pargolo e i suoi genitori nonché ricongiungimenti familiari e tutti a spese dello stato italiano. Per ne questa NON È DEMOCRAZIA e allora preferisco Berlusconi nonostante qualce critica la meriti.

Lino1234

Mar, 30/07/2013 - 18:47

Se la Giustizia italiana condanna Berlusconi, compie la seguente operazione : condanna la persona che versa allo Stato più tasse e contributi di ogni altro cittadino. Il bello è che lo condanna per evasione fiscale. Infatti la differenza fra il versato allo Stato da Silvio e l'importo della quota evasa (????) equivale, in proporzione, ad una mancia lasciata ad un cameriere, da un egoista insoddisfatto. Oppure alla carità fatta ad un mendicante. Bel modo di ringraziare il maggior contribuente d'Italia. Altro delitto compiuto dall'ideologia comunista!?!? Saluti. Lino. W. Silvio.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 30/07/2013 - 18:57

@Silvio e se ne vanta. Io mi offendo? Certo, se mi offende gente intelligente e quando mi offendi tu mi offendo a morte dalle risate. Oh come mi offendo!!! O come mi offendo!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 30/07/2013 - 19:44

semplicemente cretini. i commentatori comunisti e mafiosi, e i PG che chiedono condanne senza prove, anzi solo con "convinzione".... :-)

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 30/07/2013 - 19:55

luigipiso: noi leggendo le sue quotidiane caxxate.

Antares46

Mar, 30/07/2013 - 20:01

x chiara63 - io ho invece l'impressione che in questo ventennio Berlusconi sia stato piuttosto un intralcio per la sinistra. Guarda un po'. Se ne è parlato tanto (in male da parte dei sinistroidi). Oramai non sono piu capaci a pronunciare una frase completa di senso compiuto senza proferire la parola Berlusconi. Chiara63 ha mai provato a seguire qualche trasmissione televisiva su RAI 3, La 7 e altre ancora da parte di politici della sinistra. A me le garantisco che mi viene il voltastomaco sempre che riesca a seguirla fino in fondo!!! Faccia un piccolo sforzo e provi anche lei a concentrarsi ed ad ascoltare quante fesserie dicono questi parassiti della società. I sinistroidi sono semplicemente la rovina dell'Italia. Sono patetici.....poverini. Sappiate comunque che anche dopo Berlusconi ci sarà qualcun'altro a difendere l'Italia dalla deriva rossa comunista. Mettetevi il cuore in pace.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 30/07/2013 - 20:06

Bartleby: verrebbe giudicato come il picconatore che ha ucciso 3 persone o come gli ubriachi drogati che investono pedoni e ciclisti, sarebbe a piede libero o al massimo ai domiciliari.

LAMBRO

Mar, 30/07/2013 - 20:07

Il PG fa il suo mestiere!!! Ma la cassazione dovrebbe sapere che per mettere in piedi un meccanismo così complicato occorrono fior di fiscalisti ed esperti internazionali: in conclusione Berlusconi come faceva ad ideare una frode di cui non conosceva i termini?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 30/07/2013 - 20:15

luigipiso: mi sa che qualcun altro deve lavorate almeno una volta nella sua vita: vero?

peroperi

Mar, 30/07/2013 - 20:33

finirà tutto in una grande perdita di tempo per tutti, Berlusconi, popolo italiano, giudici, giornali e tv. Una gran perdita di soldi.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 30/07/2013 - 20:42

Le caxxate incominciano ad emergere.

Ritratto di bruno100

bruno100

Mar, 30/07/2013 - 20:44

Caro Cavaliere berlusca sei VITTIMA DEGLI squadroni dei comunistelli -alla dario fo, benigni , zozzi dentro e fuori acidi SPERIAMO BENE

cast49

Mar, 30/07/2013 - 20:48

non vogliono capire che B. non ha frodato lo stato, che vi venga un brutto male a tutti, pm, pg, e cazzoni vari

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 30/07/2013 - 20:49

lo mettano in galera e buttino via la chiave.

Silvio e me ne vanto

Mar, 30/07/2013 - 20:53

Giggino psolino quasi tre lauree a misura d'asino, come tua consuetudine non hai capito un c...o, non sono io che ti ho offeso in questa occasione (in tante altre si, sei il mio bersaglio preferito) ma gli altri partecipanti al forum, io ti compatisco per la tua conclamata stupidità che ben si abbina ad un'abbondante dote di infantilismo che rende difficile ipotizzare che tu sia in possesso di"quasi tre lauree". Non sarà che sogni ancora l'esame di maturità (ragioneria?) scambiandolo, magari quasi triplicandolo, per diplomi universitari? Povero Giggino, guarda che le lucciole ancora non sono lanterne. Forse il caldo eccessivo ti fa male, esci dal tuo rifugio statale di fanca...sta e trova riparo, come si addice ai vecchietti deboli di testa, in un centro commerciale ben dotato di aria refrigerata! Daje Giggì che ce la poi fà, ricordate che c'hai n'esame a settembre, de chè nun se sà ma si te pò fà piacere te lo concedemo virtuarmente, pure se de mestiere artro nun poi fà che l'usciere!

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 30/07/2013 - 20:53

c'e' bisogno assoluto che le poltrone di governo restino alla sinistra, va benissimo anche per tre anni.

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 30/07/2013 - 20:57

Solo gli imbecilli (e i comunisti) possono credere che uno che ha pagato 573mln di tasse allo Stato poi cerca di evaderne 4/5.

soldellavvenire

Mar, 30/07/2013 - 21:00

no, ragazzi, non capisco: avete stabilito che la corte è composta da giudici favorevoli, quindi l'assoluzione è sicura. quindi che vi scaldate a fare? cosa? paura che sia colpevole DAVVERO? che le condanne siano inoppugnabili perfino per gli "ammazzasentenze"? ma no, carnevale è in pensione da anni... le borse ne sanno più dei sallustri, fidatevi

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 30/07/2013 - 21:05

@marione1944 Ma che piacere!!!! Rida!! RIda!!! Aiuta la depressione da rabbia d'impotenza intellettuale.

killkoms

Mar, 30/07/2013 - 21:12

non c'è irrazionalità a milano?cosa avrà bevuto?

killkoms

Mar, 30/07/2013 - 21:14

@xgerico,lo spumante ti andrà in malora!

idleproc

Mar, 30/07/2013 - 21:16

Per salvare capra e cavoli dovrebbero dargli una mezza inchiappettata, non una penetrazione completa. Propendo per questa ipotesi. I pavloviani se non lo inchiappettano diranno che il PD ha giocato sporco e si perdono la base sociale in toto. Se invece lo inchiappettano il Berly svalvola e magari si mette a fare davvero lo statista italiano, si libera di un po' di gentaglia insieme all'europa. E' un fatto da considerare. Non che io desideri una cosa del genere ma potrebbe essere una possibilità da considerare.

angelomaria

Mar, 30/07/2013 - 21:33

siamo tornati hai tempi dei RE e i CAVALIERI che non erano altro che dei prepotenti villani che sturavano e deruvabano solo che i baroni di oggi si cuiamano MAGISTRATI ci manca solo che chiedano il diritto dells prima notte della sposa del povero cittadino!!!

nalegior63

Mar, 30/07/2013 - 21:40

giustizia odiosa e ridicola allo stesso tempo,propio come la gente che vota sinistra,affinita palese

fedele50

Mar, 30/07/2013 - 21:52

il SATURATO , COMPLIMENTI , L'HO SEMPRE PENSATO, INVIA QUESTA TUA AL SEGRETARIO DEL PDL , FORSE APRE GLI OCCHI, RIUSCIREMO UN GIORNO AD ESSERE LIBERI?.....................

fedele50

Mar, 30/07/2013 - 21:58

LUIGGI TI PISCIO, E QUELL'IMBECILLE DE il giusto , credevo fossero scoppiati , non si sa mai con tutta la bile che hanno in corpo sti due dementi, potrebbero far danni, consiglio della sera, prendetevi un guttalax /o purgante più consono ai somari e, andate a dormire se ci riuscite.........forse.

boffodocet

Mar, 30/07/2013 - 23:25

ma che ce frega ma che 'nporta se 'nvece de 5 je ne danno 3 e noi je dimo e noi je famo: hai evaso il fisco e mo nun te lagnà.

Ritratto di ludaucr

ludaucr

Mar, 30/07/2013 - 23:28

luigipiso, ma tu hai mai lavorato ? Sai cosa vuol dire fare impresa rischiare in proprio, sudarti quel poco che guadagni e su cui devi pagarci le tasse ??? Mi pare proprio di no. Tu sei l'esempio del classico parassita !!!

danjelupo

Mar, 30/07/2013 - 23:41

Io Credo che Berlusconi abbia tanti soldi personali da poter vivere di rendita in un paese straniero, che ne so il Kenya con Briatore e poter fare sesso quando e con chi vuole e rollarsi canne grosse come oleodotti. Per la possibilità di un imprenditore di chiudere la sua azienda, dovrebbe prendere e chiudere (non vendere) Mediaset, Mondadori e le altre società di cui è socio di maggioranza. Qualcuno mi da una mano a fare il calcolo indicativo di quanti posti di lavoro in meno ci saranno in Italia tra personale diretto ed indotto ? Vorrei ribadire come l'Italia sia destinata al disastro senza Berlusconi, infondo la sinistra ha vinto le elezioni ma non mi sembra che sia riuscita a creare un governo in maniera autonoma e che tuttora stia avendo dei seri problemi interni nel far coesistere le diverse correnti..

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 30/07/2013 - 23:44

La nostra democrazia dipende dal concetto di "COERENZA LOGICA" partorito dalla mente di un magistrato. LA MAGISTRATURA ITALIANA HA ANNULLATO SECOLI DI DIRITTO ROMANO. LO HANNO SOSTITUITO CON LE IDEE PERSONALI DI MAGISTRATI. La giurisprudenza ora si baserà solo sulla "COERENZA LOGICA" che frulla nella mente delle toghe rosse.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mar, 30/07/2013 - 23:54

Bella questa, adesso i giudici condannano anche le idee. Assurdo!!!!

pieropomiga

Mer, 31/07/2013 - 00:48

Il Procuratore generale che ha dichiarato che berlusconi era l'ideatore della frode, é stato presidente di magistratura Indipendente, la corrente anticomunista dei magistrati: e adesso come la mettiamo con le toghe rosse? con i giudici politicizzati che vogliono colpire Berlusconi per motivi politici?

Demy

Mer, 31/07/2013 - 04:16

Non credo nella Giustizia Italiana, e non mi fido dei Giudici. Il caso Berlusconi è emblematico della persecuzione politica per via giudiziaria ma, come lui, altri Italiani subiscono lo strapotere dei giudici. Sono divorziato da oltre 20 anni, e nonostante i figli lavorino io devo continuare a mantenerli. Come mai? I giudici di Messina non hanno mai voluto applicare l'art.331 del c.p.p. perchè l'ex ha amicizie all'interno del tribunale !! Oggi pensionato, e dopo circa 40 anni sul mare (ero comandante) sono costretto a lavorare nella Federazione Russa, a Vladivostok. Sarà qui che, a giorni, chiederò asilo politico per persecuzione giudiziaria o, in alternativa, lo status di rifugiato.I divorziati/separati in Italia siamo circa 10.000.000 ma la giustizia pensa solamente a perseguire Berlusconi, a spendere milioni di euro per le indagini e tutto questo senza dover dare conto a nessuno.Tutti pagano per i loro errori, esclusa la lobby dei togati, togati che vanno avanti per anzianità, o per l'iscrizione ad una loro corrente sindacale.E' come se una persona imbarca da mozzo e, senza nessuna preparazione, alla fine si congeda da comandante.In Italia comanda la Magistratura, in ciò associata alle lobby dei gay,pedofili,banchieri senza scrupoli.Il Re Giorgi,Presidente del CSM stà in silenzio, salvo intervenire quando si tratta di lui : trattativa Stato-Mafia.Berlusconi è una sola persona, loro, i Magistrati sono un'Associazione dedita all'acquisizione del potere e della gestione dello Stato Italiano, almeno quello che ne è rimasto.Circa 400.000 pensinati sono andati all'estero per poter avere una migliore condizione di vita,i Magistrati il loro aumento lo impongono per legge!!Finanziamento al PCI, Cooperative Rosse,MPS,cena con il Giudice che poi ci assolve,Magistrati confluiti in Politica...........questi sono loro.Eliminando Berlusconi avranno vita ancora più facile, e guai a parlare male e/o criticare i Comunisti. Vedasi la Bianca Berlinguer........questa è la loro democrazia.Qui in Russia c'è molta più democrazia che in Italia, ma loro il Comunismo lo hanno messo da parte da un bel pò.La storia ci insegna che tutti i cambiamenti radicali si sono ottenuti con la forza : Rivoluzione Francese, Rivoluzione Russa.........a quando in Italia?

Demy

Mer, 31/07/2013 - 06:12

Milioni di Italiani aspettano le sentenze dei giudici, e loro giocano al massacro per fini politici spendendo milioni dei nostri soldi.Tutti pagano per eventuali errori, ma la kasta mai ed è sempre più forte che mai.In quale parte del Mondo, un Magistrato che ha giurato fedeltà allo Stato e di rispettarne le leggi, si può permettere di criticare una legge o, addirittura, non farla approvare? Cosa fà il Loro Presidente del CSM? Aspetta di ricevere un Grillo gridante per riceverlo, un Grillo che poi fà il suo comizio al Senato!! Per questo motivo me ne sono andato all'estero, e sarà da qui che chiederò asilo politico per persecuzione giudiziaria: da circa 25 anni vengo perseguitato dall'ex moglie e i Giudici,............poi se ne parla!! Non hanno voluto applicare l'art. 331 del c.p.p. tanto, loro non pagano mai.

giuly dx

Mer, 31/07/2013 - 06:49

Domani o dopodomani o quando sarà, qualsiasi cosa succeda la nostra POVERA ITALIA ha già perso il treno per diventare un PAESE NORMALE. Oggi per colpa di chi, da oltre 68 anni, lavora subdolamente per ottenere il potere assoluto, ovvero la sistematica occupazione delle istituzioni e delle stanze dei bottoni che contano, nei ministeri e nei meandri dell'apparato statale oltre che nella magistratura (democratica?), nella scuola, in tutte le istituzioni chiave che proteggono a senso unico e che fanno guadagnare denaro, consensi e privilegi ai compagnucci, dal CSM, alle Corti e Consulte varie, nelle assicurazioni, nelle banche (ma a proposito compagni Fassino e Consorte: l’ABBIAMO o no quest’altra banca?) nell’informazione, nelle costruzioni (coop. rosse) nella grande distribuzione (coop. rosse), nelle pulizie e manutenzioni varie (coop. rosse), nel commercio e nello stoccaggio delle carni, nei trasporti, nelle mense ecc. ecc. Una autentica MAFIA -economico-finanziaria diventata AUTOREFERENZIALE che vive in simbiosi con chi l'ha creata e si ciba di prebende derivanti da intrallazzi, ladrocinio e malaffare, scambi di favori, scambio di voti e di aiuti vari. Un esempio? Il Monte dei Paschi di Siena e cosucce simili impunite! Fossimo un paese civile, basterebbe questo per mandarli TUTTI in galera A VITA! LA MAFIOSA E MALEFICA STRUTTURA che da sempre condiziona in tutto e per tutto l'intero paese vanta un numero incredibile di intrallazzatori collusi e tanti ignavi tifosi del PCI-PDS-DS-ULIVOoraPD domanichilosà? chiamati giustamente "cojones" che, QUALCUNO PER INTERESSE ( a dire il vero pochi ovvero i più furbi!) LA MAGGIOR PARTE PER STUPIDITA’ O IGNORANZA ovvero SEMPLICEMENTE PERCHE’ SONO COME CAPRE MA CON IL CERVELLINO DA COCORITA, appoggiano incondizionatamente, “qualsiasi porcata facciano”, i padroni o meglio i "capataz" più o meno occulti, di questo impero similmafioso (padroni che non sono certo gli utili (?) idioti prestanome vari alla Bersanov o alla Renziovich). Questa situazione ASSURDA E ANOMALA della realtà italiana fa si che qualsiasi governo formato da una qualsiasi maggioranza, anche se ufficialmente in carica, non E' RIUSCITA E MAI CE LA FARA' A CAMBIARE NULLA – I PROGRESSISTI (SOLO A PAROLE) SONO I PIU’ BECERI CONSERVATORI DEI LORO PRIVILEGI e infatti Berlusconi, CHE HA GOVERNATO poco meno di 10 ANNI DEGLI ULTIMI 20, tutto quello che ha potuto realizzare l’hanno subito dopo distrutto o cancellato, oppure abusivamente, da falsi e ipocriti quali sono (non fossero così non sarebbero kompagni), se ne sono presi il merito! In PRATICA con la sua discesa in politica è riuscito soltanto a RITARDARE di qualche tempo la sconfitta totale del nostro, ORMAI GIA' CONDANNATO PAESE, AMEN. Chi può farlo meglio se ne vada all'estero. L'invito evidentemente non è rivolto ai cojones perché a loro piace così: prenderlo in quel post@ dai compagni di merende è un vanto ed un PRIVILEGIO, evidentemente GLI PIACE. In secondo luogo perché loro SONO I MIGLIORI ! INFATTI SE LO DICONO DAVANTI ALLO SPECCHIO DEL BAGNO E CI CREDONO ANCHE. Magari nel lavaggio del cervello subito (peraltro operazione che non necessita di molto tempo viste le dimensioni!) qualcuno gli ha detto così e quindi, dal loro punto di vista distorto, così è! Sembra una famosa verità VERA come quella degli asini che volavano, gli stessi che gli faceva vedere il “migliore” e loro da buoni ed ubbidienti compagni li vedevano volare eccome se volavano (molto alti ma volavano), perché era conveniente e giusto VEDERLI se no che capr… ops che compagni erano? E dopo gli asini che volano ? stessa identica cosa nell’asserire fermamente che la magistratura è libera e indipendente (hahahaha). Bravi, continuate così che alla prossima settembrata o festa dell’umidità o come usate chiamarla oggi, alla festa della CGIL vi premiano con il “sceminatore” (il piccolo seminatore di scemenze!) una spilla con una moneta (d’oro di Bologna) con inciso falcetto e martellino d’ordinanza e lo sfondo pieno di asinelli alati.

uaouao

Mer, 31/07/2013 - 07:10

ragazzi..leggo nei commenti:"è giusto che mps abbia rubato miliardi al popolo italiano??, è giusto che penati abbia rubato al popolo italiano??, e giusto che vendola abbia rubato al popolo italiano?? ecc ecc.. Bè cavolo..no che non è giusto!! ma, magari mi sbaglio eh, ma nei loro confronti non sono in corso dei processi? non rischiano anche loro delle pene? quindi se sono colpevoli pagheranno e io, sarò il primo ad esserne contento, così come nel caso di berlusconi. La legge è uguale per tutti (in teoria)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 31/07/2013 - 07:13

#xgerico. A,proposito di prendereperilculoétunontenéaccorgi, leggiti il mio 2 commento sulla gente che ti prendeperilculoda60anni, rubando 100ia di Miliardi di euro senza mai venire processata!, questo non é essere preso per il culo da un partito é da una giustizia comprata dai komunisti???!.

a.zoin

Mer, 31/07/2013 - 07:55

Perchè, nel processo "MONTE DEI PASCHI DI SIENA", Questione di MILIARDI, sono indagati I DIRIGENTI DELLA BANCA, mentre il caso Berlusconi, dei dirigenti, non si sente niente. FORSE, PERCHÈ LA PERSONA SI CHIAMA "BERLUSCONI", CHE MOLTI MEMBRI DEL PARLAMENTOE DELLE MAGISTRATURA, ODIANO IN MODO SPUDORATO!!!

CARLINOB

Mer, 31/07/2013 - 08:05

aLLA FINE LA SENTENZA è FATTA . . FUORI AULA ! Come nella migliore tradizione Berlusconiana!! Complimenti anche alla Cassazione!!!

david71

Mer, 31/07/2013 - 09:15

gian paolo cardelli quello che dicono gli altri non me ne importa un beneamato, io rispondo per me .Inoltre non ascrivo la tesi a nessun Berluscones ma ad un utente ben preciso e cioè a squalotigre, il quale un po’ seccato nel precedente post imputava ad un altro utente (Fontana) di sostenere la teoria del “condannato anche se assolto” (fra l’altro non è vero che sosteneva questo) ma che 2 righe sotto senza neanche accorgersene ne propugnava una speculare: “Assolto anche se condannato”. Io ho solo evidenziato la grossolana contraddizione. Infine dal canto mio, per rispondere alla sua domanda, se la Cassazione condannerà, allora sarà colpevole, se invece casserà senza rinvio, allora sarà innocente. Lei è in grado di dire la stessa cosa?

killkoms

Mer, 31/07/2013 - 15:03

@pieropomiga,le toghe difendono il loro concetto di casta! indipendentemente dal colore un giudice viene prima di chi giudice non è,e quindi si tratta di difendere gli svarioni dei colleghi meneghhini,pur sapendo che sono solo svarioni,e si chiede 100 per ottenere 50!come fà a dire che berlusconi è colpevole,quando per una grana analoga riguardante la fiat anni fà,l'avvocato,presidente della stessa non fù toccato poichè,per i giudici poteva NON sapere,nonostante il ruolo che rivestiva,e fù condannato solo lo storico amministratore delegato romiti!