La proposta del ministro Mauro: "Arruolare gli immigrati in cambio della cittadinanza"

Per il ministro della Difesa "bisognerebbe fare come negli Usa dove, se si presta servizio nelle forze armate, si è agevolati nel conseguimento della cittadinanza". Sei d'accordo?

Il servizio militare in cambio della cittadinanza. È questa l'ultima proposta del ministro della Difesa, Mario Mauro. Una proposta che farà discutere e che comunque sarà difficile realizzare, dal momento che prevederebbe una modifica alla Costituzione. Al netto di tutto ciò Mauro ci crede. E a Libero dichiara: "Si faccia una piccola modifica alla Costituzione italiana e si dia la possibilità agli immigrati di poter entrare nelle forze armate, oggi si può fare il militare solo se si è cittadini italiani. Bisognerebbe fare come negli Stati Uniti dove, se si presta servizio nelle forze armate per un certo periodo, si è agevolati nel conseguimento della cittadinanza"

Commenti

canaletto

Sab, 28/12/2013 - 09:11

PROPRIO UNA GRANDE DEFECATA ORALE E CEREBRALE DI FINE ANNO. FUOR DALL'ITALIA INCLUSO QUELLO LI.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 28/12/2013 - 09:14

Mi pare un'autentica follia, degna di un governo di incapaci. Sarebbe da prendere in considerazione l'idea di assumere gli immigrati come scopini, visto lo stato di degrado in cui versano le nostre luride città, anche per colpa degli stessi immigrati che frugano fra i rifiuti e li rovesciano per strada.

buri

Sab, 28/12/2013 - 09:16

se è questa la proposta, facciamo come la Francia e la Spagna, ci facciamo la nostra legione dtraniera, sarebbe comunque meglio del jus soli della Kyenge

Tergestinus.

Sab, 28/12/2013 - 09:20

Sì, certo, riempiamo le nostre forze armate di stranieri, soprattutto musulmani, così quando poi tra qualche anno il gran muftì di Timbuctù farà un fischio tutti, come un sol uomo, gireranno le armi e le punteranno in faccia a noi. Grande idea! Un tasso di autolesionismo tale lo può avere solo un democristiano quale è Mauro.

@ollel63

Sab, 28/12/2013 - 09:21

assolutamente no: dovremmo pagarli anche per non far nulla. Ma che razza di demenza mauran è questa! Ma crede proprio di paragonare l'Italia agli Atati Uniti? E' pazzo, legatelo.

CALISESI MAURO

Sab, 28/12/2013 - 09:23

Un' altra boiata da parte di questi politici, oserei dire poco capaci. Con l'enorme disoccupazione esistente nel ns paese e' uno altro schiaffo e offesa agli italiani. Un' altra prova della distanza siderale fra la casta e i suoi cittadini. A casa tutti quanti, vai Grillo e chi ci sta' di dx o di sx... difficile, ma... possibile.

NoSantoro

Sab, 28/12/2013 - 09:24

scemoooo.....scemooooo....scemooo.....

belmonte

Sab, 28/12/2013 - 09:26

Mi sfugge un particolare: abbiamo bisogno di soldati? E poi, basta con questo giochetto del "In America fanno così", perchè negli USA, ad esempio, gli evasori fiscali vanno in carcere (e ci restano per tutta la durata della pena comminata), e in molti stati dell'Unione c'è la pena di morte. Troppo comodo prendere scegliendo fior da fiore. Cervello fine questo ministro.

m.m.f

Sab, 28/12/2013 - 09:27

GLI ITALIANI CHE CONTINUANO A RIMANERE IN QUESTO PAESE E NON DELOCALIZZANO ALL'ESTERO SI MERITANO IL PEGGIO,ABBIANO ALMENO POI LA DIGNITA' DI STARE ZITTI E TACERE. CHI E ' CAUSA DEL PROPRIO MALE PIANGA SE STESSO.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 28/12/2013 - 09:32

Che cavolata di idea. Come si potrebbe mai paragonare la situazione degli USA con quella della nostra italietta. Non riusciamo a farci rilasciare due nostri militari trattenuti da anni illegalmente in uno Stato in fase di sviluppo e parliamo di azzardare avventure militari addirittura con l'arruolamento di clandestini. Facciamo veramente ridere pure i polli.

vince50_19

Sab, 28/12/2013 - 09:32

Ecco un altro specialista nella ricerca di quello che fa bene allo stato in quanto moloch mangiasoldi, non certo ai cittadini abbondantemente vessati, mentre questa clkasse politica insulsa non fa il banchè minimo . Troppo comodo agire in questo modo "signor ministro": provate ad applicare ad es. il sistema di tassazione americano dove, oltre a maggiore capillarità e senza riguardi pewr nessuno, si può scaricare nella dichiarazione dei redditi tutto e senza limiti. Poi ne riparliamo, egregio "signore"..

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 28/12/2013 - 09:32

Faccia arruolare tutti ciellini, altrimenti vada a zappare la terra, senza offesa per i valorosi contadini. Viva le nostre FF.AA.

fedele50

Sab, 28/12/2013 - 09:32

Dargli dello scemo è un complimento, pezzo di imbecille , armiamoli pure, ma come si fa, vomitevole .

schello

Sab, 28/12/2013 - 09:34

SE questo è il nuovo che avanza " a ridatece Cetto La Qualunque!!!!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 28/12/2013 - 09:34

La madre di tutte le ca...te, caro ministro, cambi mestiere!.

linoalo1

Sab, 28/12/2013 - 09:36

Mauro,annoiato dal dolce far niente,vuole fare vedere che esiste!Ed allora cosa fa?Propone una enorme cagata!Da valutare solo se ci fosse ancora la Leva obbligatoria!E' ovvio che,quasi tutti gli immigrati,accetterebbero di fare il militare!Non solo,aumenterebbero anche gli sbarchi!Perchè?Lavoro,vitto ed alloggio assicurati!Ed infine anche un premio:la cittadinanza!Magari senza nemmeno sapere l'Ialiano,la Storia dell'Italia,la nostra Educazione Civica!In poche parole:avremmo un esercito tipo Armata Brancaleone!Proponiamo questo Ministro per il Nobel: a cosa?Io lo penso ma non lo dico!Lino.

marcus57

Sab, 28/12/2013 - 09:36

Ma cosa ci vuole a liberarsi di simili individui? Chi è Mauro? Uno zero. Oramai questi politici sono assolutamente avulsi dal comune sentire della popolazione. Arruolare gli immigrati? Prima di tutto, soprattutto al Sud, entrare nell'esercito è una reale possibilità di lavoro, e così Mauro andrebbe ad aggravare una già difficile situazione occupazione. In secondo luogo, ve li immaginate degli africani arrivati con un barcone in Italia, ripuliti e vestiti con la divisa nazionale, in un esercito comunque ipertecnologico che richiede di avere una preparazione tecnica e culturale di base di spessore? Eppoi molti sono musulmani. Affidiamo la nostra difesa a chi ha da sempre un atteggiamento ostile nei confronti dell'Occidente? Per cortesia fate tacere quell'incapace di Mauro e noi cittadini mandiamolo a casa per sempre alle prossime elezioni. In fondo chi è Mauro? Uno zero appunto...

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 28/12/2013 - 09:39

Ma ci rendiamo conto da che gente siamo governati? Ma cosa aspettano che il popolo faccia la fame? I nostri ragazzi sono senza lavoro e continuano ad allargare le braccia. Sveglia popolo, altrimenti questi ci inondano di extracomunitari

angelomaria

Sab, 28/12/2013 - 09:40

NO

angelomaria

Sab, 28/12/2013 - 09:43

L'IMPERI CADDERO PER LO STESSO MOTIVOCOME PUO FIDARTI DI MERCENARI PERCHE QUESTI SAREBBERO VENDUTI PER UN DOCUMEMTO UNA VOLTA IN TASCA VEDRETE LA LEALTA'

Giacinto49

Sab, 28/12/2013 - 09:48

Proposta indefinibile, se non collocandola in uno scenario di voluta distruzione di quel poco che resta di identità nazionale e di sani valori. Piuttosto, Mauro, riporterei al Servizio Militare i nostri giovani che sempre di più assomigliano, ancorchè tirati a lucido, a delle larve umane.

Tommaso Berretta

Sab, 28/12/2013 - 09:52

Certo che abbiamo campioni al governo.....

marcus57

Sab, 28/12/2013 - 09:52

Ma cosa ci vuole a liberarsi di simili individui? Chi è Mauro? Uno zero. Oramai questi politici sono assolutamente avulsi dal comune sentire della popolazione. Arruolare gli immigrati? Prima di tutto, soprattutto al Sud, entrare nell'esercito è una reale possibilità di lavoro, e così Mauro andrebbe ad aggravare una già difficile situazione occupazione. In secondo luogo, ve li immaginate degli africani arrivati con un barcone in Italia, ripuliti e vestiti con la divisa nazionale, in un esercito comunque ipertecnologico che richiede di avere una preparazione tecnica e culturale di base di spessore? Eppoi molti sono musulmani. Affidiamo la nostra difesa a chi ha da sempre un atteggiamento ostile nei confronti dell'Occidente? Per cortesia fate tacere quell'incapace di Mauro e noi cittadini mandiamolo a casa per sempre alle prossime elezioni. In fondo chi è Mauro? Uno zero appunto...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 28/12/2013 - 09:53

E' tutta colpa dei napolitanisti perché fanno il voto di scambio della pubblica istruzione, mettendo quattro o cinque insegnanti dove ne basta una, è così gli scolari imparano a fare i lazzaroni. Ovviamente gli starnieri non sono debosciati dalle "docenti" comuniste, che hanno in testa solo l'"educazione sessuale" del preservativo.

Ritratto di pediculo

pediculo

Sab, 28/12/2013 - 09:55

Traspare chiaramente l'idea che questo faccendiere della politica ha dell'Italia e dell'italianità.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 28/12/2013 - 09:57

Ma perché questo buffone saltibanco di ritorno non si chiude in un convento e la smette di rompere i perpendicoli con le sue "pillole" di saggezza ciellina???

Edda Buti

Sab, 28/12/2013 - 09:59

Fa parte dei giullari del governo. Dovranno far parte dell'esercito anche donne e bimbi? Si paghino il loro sostentamento i governanti, i pres. di camera, senato e regiorgio. Noi cittadini non ne possiamo più di tali personaggi.

Ritratto di pediculo

pediculo

Sab, 28/12/2013 - 09:59

....i maiali guazzano nella mota e nel letame perché molto spesso vi sono costretti; questi democristiani lo fanno perché gli piace !

Edda Buti

Sab, 28/12/2013 - 09:59

Fa parte dei giullari del governo. Dovranno far parte dell'esercito anche donne e bimbi? Si paghino il loro sostentamento i governanti, i pres. di camera, senato e regiorgio. Noi cittadini non ne possiamo più di tali personaggi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/12/2013 - 09:59

Ma lei ministro è fuori di testa ,ci facciamo difendere dagli extracomunitari ?? Forse non sapete più cosa fare per dare loro il voto. Visto la tendenza politica del governo non capisco perché guardare agli USA ,guardate alla Russia o alla Korea del nord.

honhil

Sab, 28/12/2013 - 10:01

Le idee del ministro Mauro sono più stravaccate della sua posizione. Farebbe bene a concentrare tutte le sue energie mentali e fisiche sui Marò, per riportarli a casa. In quando agli arruolamenti nelle forze armate, non si preoccupi: quei posti sono già occupati dagli “extracomunitari” del centro Sud d’Italia. O pensa forse di buttarli a mare?

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Sab, 28/12/2013 - 10:09

Cacciatelo!

Ritratto di zanka

zanka

Sab, 28/12/2013 - 10:11

Decerebrato. Poi succede come a Fort Hood, col musulmano che fa fuori una dozzina di Navy Seals; o come col nuovo esercito afgano...

plaunad

Sab, 28/12/2013 - 10:11

MA SIAMO IMPAZZITI ?????????

giovanni61

Sab, 28/12/2013 - 10:18

E' insita la grande intelligenza di costui che non so chi sia, da dove venga e soprattutto che meriti abbia. Le forze armate assumono per concorso che gli italiani devono affrontare. Per gli stranieri ci sarà una corsia preferenziale? non si corre il rischio di addestrare e armare persone che potrebbero rivoltarsi? o pensa di istituire campi paramilitari chiamando come istruttori gli hezbollah?

Ritratto di Roberto di Bruno

Roberto di Bruno

Sab, 28/12/2013 - 10:22

Bel rispetto per le Forze Armate, e bella coppia con la Kyenge! Quelli vorrebbero una mensa speciale, cinque interruzioni al giorno per la preghiera, essere comandati solo da ufficiali maschili, e chi sa che altro ancora. Se la notizia è vera, complimenti, signor ministro della Difesa!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 28/12/2013 - 10:37

Idea luminosa. Degna delle camicie di forza dell'epoca prebasagliana. Gliel'avrà suggerita Al Zawahiri, per agevolare il Jihad in Europa. La madre dei cretini non conosce i contraccettivi ed è sempre in travaglio di parto.

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 10:37

I bananas insorgono perché fanno l'equazione, in carattere di puro riflesso pavloviano, immigrato=islamico anche se per la maggior parte gl immigrati sono invece cristiani e dimenticano altresì non solo la Légion étrangère e i senegalesi e i marocchini (che ci diedero le marocchinate nel 1944...) che combatterono nell' ultimo conflitto mondiale ma anche il Tercio de Extranjeros che fu decisivo per la vittoria dei franchisti contro i rossi nella guerra civile spagnola. Avere personale mercenario straniero che costa meno del nostro a parità di inefficienza non è un'idea da buttare e vi è anche il vantaggio che quando muore qualche soldato in missione non vi sono mamme italiane che piangono. C'è chi lamenta che così si toglie "lavoro" ai nostri ragazzi, ma è già così in campo civile e se i leghisti sapessero che l'80% del nostro personale militare è meridionale (anche i due marò dal grilletto facile e la mira scarsa) potrebbero dare una loro spiegazione del perché il nostro è un esercito da operetta cui l'aggiunta di ascari colorati non può che aggiungere una nota allegra senza minimamente scalfirne l'inefficienza e l'inutilità comprovata da secoli di mirabolanti sconfitte (da Lissa a Caporetto, da Adua a Sidi el Barrani, da Capo Matapan all'8 settembre, da Nasiryya a Kochi...)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 28/12/2013 - 10:47

Come diceva re Carlo tornando dalla guerra: "Il sangue del principe e del MAURO arrossano il cimiero di identico color".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 28/12/2013 - 10:48

Il sangue non è acqua. Come diceva re Carlo tornando dalla guerra: "Il sangue del principe e del MAURO arrossano il cimiero di identico color".

Ritratto di albauno

albauno

Sab, 28/12/2013 - 10:48

Ma che gravo Mauro! Vuole una miilizia mercenaria che ruberà posti agli italiani e con lo stesso costo. Ma che originale pensata!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 28/12/2013 - 10:58

#Raoul Pontalti. Forse non ti è ancora giunta la notizia che a Capodanno, in alcune città, sono vietati i fuochi pirotecnici. Vietatissimi, in tutte, gli spari d'arma da fuoco. Ma, già, Tu starai festeggiando l'anno 4000 o giù di lì. Come previsto dal calendario islamico...

freeman

Sab, 28/12/2013 - 11:02

Raoul Pontalti. Se è una svista chieda scusa, se invece per Lei Nassirya è veramente una "mirabolante sconfitta", si vergogni!

ClaudioB

Sab, 28/12/2013 - 11:05

Ecco, ci mancavano solo le perle di saggezza di Raoul Pontalti. Che razza di dementi.....

swiller

Sab, 28/12/2013 - 11:08

Questo è tutto scemo demente cronico cacciatelo a calci in culo.

Marcello58

Sab, 28/12/2013 - 11:08

Dare il privilegio della cittadinanza a coloro che essendo clandestini, extracomunitari e migranti 'decidono' di entrare a far parte delle forze armate permetterebbe di avere uno scenario di questo tipo: 1) la massa di disperati avrebbe un tetto ed un lavoro, 2) i 'dirigenti' avrebbero un esercito di mercenari che indossano l'uniforme per un loro tornaconto ma che non condividono gli ideali ed il mandato della difesa della Nazione (poiché di religioni e culture assolutamente diverse), 3) molti 'infiltrati' creerebbero una intrinseca piaga all'interno delle forze armate rendendole estremamente vulnerabili, 4) nel caso di vera difesa dei confini nazionali ed europei metteremmo in prima linea gli stessi popoli (migranti) con vestiti diversi..... Ecco perché la proposta di questo prezzolato individuo a capo di un ministero è una IDIOZIA completa ! Modificare la Costituzione per prevedere una norma simile è come buttare la nostra storia e la nostra cultura al macero. Ma a quanto pare questa gente è abituata a 'svendere' la nostra sovranità, l'hanno già fatto con la Lira, con le banche, con le maggiori aziende di Stato, lo vogliono fare con i beni pubblici....... Questa gente è davvero pericolosa ! Queste proposte IDIOTE li qualificano come indegni di appartenere ad un Popolo che si riconosce tale !

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 28/12/2013 - 11:10

Ma come si fa a essere così imbecilli? E questo sarebbe un ministro della repubblica? Allora ha veramente ragione Grillo..., vanno buttati tutti in mare con una pietra al collo.

Ritratto di Mariador

Mariador

Sab, 28/12/2013 - 11:12

Se serviva la prova che quelli di "comunione e liberazione" sono come i comunisti, questa ne è la prova.

Ritratto di equitaly

equitaly

Sab, 28/12/2013 - 11:15

@ roul pontalti.... ma va a cagar!!!!acculturato dei miei stivali. già che parli di banane.....è tutto dire, mi immagino la tua cabeza......tu e quel bumbulo pieno di piscio di ministro....e chi ce lo ha messo pure. spero in una rapida dipartita, ce ne faremmo una ragione.

Anonimo (non verificato)

giovanni61

Sab, 28/12/2013 - 11:16

Gentilissimo Pontalti, la storia non è quella che ci si costruisce. Personalmente non conosco le percentuali religiose degli immigrati, ma penso che per la maggior parte siano islamici che non equivale ad essere terroristi; ma potenzialmente questi opterebbero per una nazione islamica e non esiterebbero a sacrificarsi per il loro Credo. Morire per l'Islam porta direttamente ai piaceri del paradiso. Infine ti consiglierei di non classificare le persone secondo il metro "chi non la pensa come me è un bananas alias cretino" sono stato sempre convinto che la tolleranza verso le idee degli altri è una virtù degli intelligenti e purtroppo questa virtù manca a molte persone.

NON RASSEGNATO

Sab, 28/12/2013 - 11:19

Strano, un colpo di sole e non siamo in agosto

Ritratto di predicatore1711

predicatore1711

Sab, 28/12/2013 - 11:19

Aspetto che questa persona, dia subito le dimissioni. solo un Ebete può avere un idea del genere. Un immigrato non difenderà mai una Patria che non è sua. la kyenge docet. « Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della Nazione. » e poi fa gli interessi degli extracomunitari.!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 28/12/2013 - 11:20

#Raoul Pontalti. Imperdonabile errore di calcolo. Tu, a conti fatti, festeggerai il 1435. ahahahahah!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 28/12/2013 - 11:21

Così avremo soldati a prappresentare l'Italia al pari di Lui.

babilonia

Sab, 28/12/2013 - 11:23

Era meglio che il ministro Mauro si fosse limitato nelle libagioni natalizie, specie con il bere, dato la ciofeca che ha tirato fuori, perché fra poco c'è il brindisi di fine anno e se non sta attento nel bere, chissà cosa altro ci tirerà fuori...

Anonimo (non verificato)

Giampaolo Ferrari

Sab, 28/12/2013 - 11:24

Senta sig Ministro è stato illuminato dalla cometa???

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 28/12/2013 - 11:28

In questo governicchio ci sono solo due giochi: inventa la tassa e scemo e più scemo. Mauro è esperto di questo ultimo... Buffoni!

Rambo 1951

Sab, 28/12/2013 - 11:32

L'idea bizzarra dell'imbecille di turno.....

Ritratto di flordluna

flordluna

Sab, 28/12/2013 - 11:32

Ieri l'altro hanno ufficialmente chiuso la scuola Carabinieri di Benevento e riconsegnata a Roma la Bandiera... stanno per dismettere la nostra BENEMERITA i nostri CARABINIERI, perche' NON SERVONO PIU', anche in base agli accordi presi con il trattato di Velsen (questi maledetti parlano di regolamentazione delle forze armate) stanno parlando di dimezzare la nostra Marina Militare cedendo una parte della nostra flotta... stanno parlando di prepensionare 60 mila soldati ........ ED ADESSO QUESTI MALEDETTI ECTOPLASMI LURIDI VIGLIACCHI SENZA MORALE e mi fermo altrimenti divento triviale (pero' sto pensando peggio di un portuale... )pretendono di vendere le nostre forze armate agli extracomunitari ed ai comunitari..... questa proposta e' proprio degna non solo di ANTI ITALIANI .... ma anche degna di vermi sudici.... se non ci sono soldi per mantenere le NOSTRE forze Armate.... come manterranno questi stranieri infiltrati?????

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 28/12/2013 - 11:34

Concordo con Raul Pontalti,l'unico ad aver argomentato un pensiero,gli altri come spesso accade piu' che insultare non sanno.Tutti geni of course.

Angel59

Sab, 28/12/2013 - 11:40

Questo cervellone forse non è a conoscenza che i nostri giovani aspirano fortemente ad entrare nell'esercito ma la maggior parte di loro non è può essere arruolata in quanto l'offerta è di gran lunga inferiore alla domanda. Ma se questi zucconi non vedono le cose così semplici come possono risolvere problemi più complicati! Comunque sono queste le priorità da affrontare? Ogni giorno che passa questi signorini super pagati, con le nostre tasse,dimostrano sempre più di essere oltre ad incapaci ma anche degli insensibili idioti...e noi ancora li sopportiamo senza fiatare? Quanto ancora potrà continuare questo andazzo senza che qualcuno ci rimetta la pelle? Ma soprattutto quando questi ceffi avranno l'onestà di togliersi dalle balle?

Giacinto49

Sab, 28/12/2013 - 11:45

Raoul Pontalti - Al di là di ogni altra considerazione, se proprio si deve perdere, meglio farlo in proprio che per interposta persona. Cordialità.

carpa1

Sab, 28/12/2013 - 11:46

Guardi ministro che non è mica obbligatorio, per dimostrarsi tale, tirare fuori cagate! Se sapete fare solo questo, potete anche levare le tende e lasciare il posto a qualcun altro. E se proprio volete scopiazzare da altri paesi almeno selezionate, tra le proposte, quelle che ci potrebbero servire come, ad esempio, il funzionamento della giustizia, il controllo di frodi ed evasioni fiscali, controllo delle frontiere rispedendo al mittente chi entra senza permesso; e mi fermo qui, perchè ce ne sarebbe già fin troppa di carne al fuoco.

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 28/12/2013 - 11:46

Per Raoul Pontalti. La viltà non ha mai fine per gli individui come lei. C'è stato lei a Nassirya? Per quanto riguarda gli appartenenti alle FF.AA. si lavi la boccaccia prima di nominarli. Lei avrebbe bisogno di qualche lezione di arti marziali per farle capire tante cose e non offendere il prossimo.Vorrei conoscerla di persona per raccontarle a muso duro, il rispetto per la Divisa.

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 28/12/2013 - 11:48

Per Raoul Pontalti. La viltà non ha mai fine per gli individui come lei. C'è stato lei a Nassirya? Per quanto riguarda gli appartenenti alle FF.AA. si lavi la boccaccia prima di nominarli. Lei avrebbe bisogno di qualche lezione di arti marziali per farle capire tante cose e non offendere il prossimo.Vorrei conoscerla di persona per raccontarle a muso duro, il rispetto per la Divisa.

Otaner

Sab, 28/12/2013 - 11:48

E' UNA PESSIMA IDEA SPERO CHE NON DIVENTI UNA LEGGE DELLO STATO: LA NOSTRA PATRIA DEVE ESSERE DIFESA DAGLI ITALIANI.

frateindovino

Sab, 28/12/2013 - 11:48

perniente d'accordo, i ministri di questa disgraziata repubblica insieme al presidente di questa aridisgraziata repubblica cominciassero a pensare gli uni agli italiani, ai bisogni degli italiani e l'altro in ugual modo pensasse più alle vittime di coloro che sono in carcere e meno ai carcerati, basta con tutte ste str ...te siate seri, rappresentate il popolo italiano, non i magrebini polacchi cileni russi o americani, pensate al vostro popolo sopratutto al popolo onesto, non vi fate fregare da questi figli di buona donna che dettano legge in europa, pensate che un pò di tempo fa erano barbari, e un pò meno di tempo fa qualcuno di questi provocò la morte di milioni di persone con disgraziate decisioni, non possono e non devono insegnarci nulla....proprio proprio nulla... ricordatevelo.....nulla

G.T.

Sab, 28/12/2013 - 11:48

.......... e spariamo cazzate

Michele Calò

Sab, 28/12/2013 - 11:48

#Raoul Pontalti. Dal suo scritto sospetto una importante intossicazione di tetraidrocannabitolo ovvero qualche quintalata di Mariagiovanna fumata disperatamente con i conseguenti danni ai lobi frontali. E mi fermo qui non volendo andare oltre, anche se nella sua schizofrenia "maurese" si può intravedere quell'antico male italiota che induce all'autolesionismo sinistronzo e cattorosso che ci opprime da 68 anni. Per decenza eviti di parlare dei nostri soldati, indebitamente mandati a combattere guerre altrui invece di fucilare in massa i vandali parassiti che ci hanno ridotto con le pezze al culo. Anzi, per sicurezza le consiglio di inghiottire un po'di supposte per emorroidi, chè mi pare abbiano invertito, nel suo caso, la loro direzione. SI VERGOGNI!!!

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Sab, 28/12/2013 - 11:51

Ma la storia dell'Impero Romano non ha insegnato nulla a questo coglione strapagato?????

cicero08

Sab, 28/12/2013 - 11:53

Se fosse un settore snobbato dagli italiani e servisse a colmare vuoti d'organivo non sarebbe un'idea peregrina...

Angel59

Sab, 28/12/2013 - 11:53

Raoul pontalti perché non vai a fare i tuoi comizi in cina o nel vietnam del nord o a cuba in poche parole perché non ci liberi della tua presenza perché di compagnucci del tuo pelo abbiamo le palle piene!!

Ritratto di albauno

albauno

Sab, 28/12/2013 - 11:56

Finalmente abbiamo un ministro di-vino

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 11:59

per freeman: Nasiriyya a mio avviso è da annoverarsi tra le sconfitte se non altro per correlazione con la vittoria dei terroristi (così fu da loro rivendicata) ma anche e soprattutto per l'incredibile (per chi non sia italiano...) faciloneria con cui (non) furono apprestate le difese passive della nostra base militare: sarebbero bastati banalmente un fossato anticarro o dei cavalli di Frisia per impedire al camion-bomba di raggiungere il cancello di entrata dove esplose causando la strage. L'ironico aggettivo mirabolante era ovviamente riferito al complesso delle prestazioni belliche dei nostri eserciti che nel corso dei secoli hanno caparbiamente inseguito, e conseguito troppo spesso, disfatte e disastri militari in terra, in cielo e in mare e non specificamente a Nasiryyia che comunque rimane l'ennesimo esempio della castronaggine dei nostri gallonati che rimangono sempre impuniti anche se portano la responsabilità di decine (e in passato migliaia) di propri soldati morti per le disposizioni cretine impartite.

Ritratto di onollov35

Anonimo (non verificato)

Ritratto di onollov35

Anonimo (non verificato)

riccardo52

Sab, 28/12/2013 - 12:04

Da un VOLTAGABBANA- un traditore nominato ministro della Difesa :ovviamente in Italia con il suo tragicomico 8 settembre-non poteva che venire l'ennesima SOLA. La questione NON E' ARRUOLARE nuovi soldati ma RECUPERARE i 'vecchi' sodati italiani sparsi in guerre insulse nel mondo per il servaggio ai poteri forti statunitesni ed europei.

Ferruccio

Sab, 28/12/2013 - 12:05

Non se ne può proprio più di leggere queste ca--ate! O siamo diventati tutti scemi o ci prendono per i fondelli. Ma chi li ha votati, la pensa veramente così? Una persona con queste idee, chi rappresenta? A quale categoria appartiene chi lo vota? A dir poco: MOLTO PREOCCUPANTE!!!!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/12/2013 - 12:10

X pontalti ci risparmi per favore (lo prenda come un regalo di Natale)le sue paternali infarcite di sapere tutto come il primo della classa.PS chiesto da un bananas :lei cosa se ne fa della terza narice ??

Domatore

Sab, 28/12/2013 - 12:11

tdc Raoul Pontalti vada in Africa a farsi impalare dai suoi cari amici colorati! rispetto per gli uomini delle forze armate, diversi dai traditori e indegni cittadini come lei, sicuramente dotati di spirito nazionalista e fedeli alla propria terra. vergognatevi, state consegnando la nostra terra e la nostra cultura a tutti gli scarti provenienti da ogni parte. non avete il diritto di decidere anche per chi non vuole integrarsi con africani, cinesi, romeni, albanesi etc etc. se non vi piace l'italia, andate fuori dalle palle cari KOMPAGNI,

Holmert

Sab, 28/12/2013 - 12:15

Un reclutamento a parte, come si fa con la legione straniera, francese e spagnola. Un esercito di stranieri, con un addestramento molto serio, fatto da ufficiali italiani. E magari, dopo 5 anni di ferma, si ottiene sia la cittadinanza sia un posto statale. Come succede in Francia. Va da sé che le missioni all'estero se le fanno loro, solo con lo stipendio che gli compete e senza maggiorazioni dovute alle trasferte per missioni, come succede adesso. Intruppare invece irregolari stranieri nell'esercito nazionale, sarebbe una boutade, degna di certi politici da operetta, come codesto, che non ha nemmeno fatto il militare di leva e non ha la benché minima idea di cosa sia l'esercito italiano.

hectorre

Sab, 28/12/2013 - 12:17

armiamoli!!!...povera italietta,vittima di ideologie farlocche e malsane........quando anche i sinistrati si renderanno conto di aver svenduto il paese per racimolare una manciata di voti,sarà troppo tardi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 28/12/2013 - 12:19

Gli USA sono gli USA,nati,cresciuti in un contesto storico,COMPLETAMENTE DIFFERENTE.Di certo non hanno come Ministro della Difesa,un "soggetto" del genere,che cita gli USA come esempio su questo tema,e si "dimentica" che la CASA BIANCA,costa al contribuente USA,meno del QUIRINALE!!(cosa ben più importante)Lo scopo di questi sinistrati,è di permettere il voto a qualche milionata di "ex migranti",per continuare con l'attuale andazzo.Sempre peggio!

enzo1944

Sab, 28/12/2013 - 12:19

Questo piccione ciellino è veramente un rincoglio completo!...Andiamo ad armare mussulmani,che al primo stormir di fronda del muezzin locale,girano i fucili e ci sparano addosso senza pietà!....Ciellino delle palle,fai una squadra con i bamba ciellini come te che stanno al Governo,e con tutti i deputati/senatori,nascosti dietro i tabernacoli della Chiesa(perchè voi la Santa Madre Chiesa la usate,la sfruttate,non la servite)!.....e andate a scopare il mare! Buffoni finti clerico-catto-comunisti!...causa di tutti i guai ed i mali dell'Italia!Vergognati mauro(la banderuola clericale)di fare proposte del genere,e vattene pronto,l'Italia non ha bisogno di gente da mantenere,ma di persone serie che lavorano tutti i giorni!

ilpaladino

Sab, 28/12/2013 - 12:19

Proposta demenziale. Attualmente per un italiano è molto difficile entrare nelle FF.AA. per la notevole mole di domande di arruolamento. Insomma, non mancano certo i militari. Ben diversa sarebbe la situazione se ci fosse una guerra in atto, con notevole richiesta di personale e scarse domande di arruolamento. Negli Stati Uniti mi risulta che solo nella seconda guerra mondiale era possibile arruolarsi se stranieri e poi prendere la cittadinanza.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 28/12/2013 - 12:19

Questo ministro è tutto scemo. Gli Inglesi nelgli anni settanta mi hanno detto : Voi Italiani siete "STUPID". Chiesto la motivazione mi disse: PERCHE' SIETE L'UNICO PAESE AL MONDO A PAGARE, PER PAGARE LE TASSE. Ora con questo ministro deficiente PAGHIAMO GLI STRANIERI PER DARE LORO LA CITTADINANZA. Buttiamo questo energumeno fuori dal PARLAMENTO.

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 12:21

Confratello mio Menabellenius Ti ricordo che siamo nel 1435 dell'Egira e il Capodanno islamico (1 muharram) è stato festeggiato lo scorso 5 novembre del calendario gregoriano, mentre per il Nouruz (capodanno persiano) che festeggio essendo io ecumenico (e festaiolo) dovrò attendere l'equinozio di primavera.

gentlemen

Sab, 28/12/2013 - 12:25

IDIOZIA COLOSSALE primo premio anno 2013!

Ritratto di flordluna

flordluna

Sab, 28/12/2013 - 12:28

Ieri l'altro hanno ufficialmente chiuso la scuola Carabinieri di Benevento e riconsegnata a Roma la Bandiera... stanno per dismettere la nostra BENEMERITA i nostri CARABINIERI, perche' NON SERVONO PIU', anche in base agli accordi presi con il trattato di Velsen (questi maledetti parlano di regolamentazione delle forze armate) stanno parlando di dimezzare la nostra Marina Militare cedendo una parte della nostra flotta... stanno parlando di prepensionare 60 mila soldati ........ adesso pretendono di vendere le nostre forze armate agli extracomunitari ed ai comunitari..... questa proposta e' proprio degna non solo di ANTI ITALIANI .... ma anche degna di vermi .... se non ci sono soldi per mantenere le NOSTRE forze Armate.... come manterranno questi stranieri infiltrati?????

Fracescodel

Sab, 28/12/2013 - 12:28

BUFFONE!

Fracescodel

Sab, 28/12/2013 - 12:30

Queste idee idiote atte a rovinarci sono dettate a questi politici ignornati ed infami da certi poteri internazionali (bancario-corporativi). Traditori! Dobbiamo uscire dall'EU, dall'Euro, e riprendere in mano l'Italia. Gente come Letta, Napolitano, Kyenge, Mauro e tanti altri dovrebbero finire in galera per alto tradimento. Come gia' detto, voto Grillo non perche' sia un genio o della mia parte politica, ma perche' e' onesto!

Anonimo (non verificato)

angelovf

Sab, 28/12/2013 - 12:41

Ma che dice questo porco? Non sa neanche che i mussulmani ci odiano e per loro noi siamo i cani infedeli e che dobbiamo tutti morire per mano loro, qui deve finire l'Europa , la Bonino e tutti quelli che hanno inquinato la nostra Italia senza parlare del sacco di carbonella,la Boldrini , Grasso, Napolitano che ha fatto peccati da quando è nato. Siamo nella merda, qualcuno ci deve salvare,fosse anche il diavola, perché a me pare che,anche il Papa ci aiuta molto con i suoi discorsi.... E del Natale sdolcinato e magico che non è normale,anche questo ci vuole togliere, sarebbe ora che si porta un po' di migranti nelle mura vaticane, e non nei monasteri fuori dalle mure,ci faccia vedere come li ama,li tenga vicini.

agosvac

Sab, 28/12/2013 - 12:42

Egregio tergestinus, sono d'accordo con lei, salvo per una cosa: non è che mauro sia solo un democristiano, in fondo ci sono stati democristiani che erano persone per bene, mauro è un democristiano cretino il che è tutt'altra faccenda!!!!!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 28/12/2013 - 12:54

In America ,quella di Abraham Lincoln , la libertà si persegue anche con questo e l'integrazione si ottiene anche con questo! perchè scandalizzarsi? meglio un extracomunitario occupato che in giro a Far nulla come ora!!

Ritratto di pascariello

pascariello

Sab, 28/12/2013 - 12:56

Questo emerito sxxxxx e voltagabbana, devoto di CL e Giuda iscariota e probabilmente manco ha fatto il militare dimostra di essere anche un grandissimo ignorante della storia, l'Impero Romano ebbe il definitivo tracollo proprio quando si iniziò a svendere la cittadinanza ed affidare la difesa del territorio agli stranieri romanizzati.

scipione

Sab, 28/12/2013 - 13:07

Assolutamente contrario. Smettila,pagliaccio,le forze armate italiane e la cittadinanza italiana sono VALORI TROPPO SERI per essere gestiti da un quaqquaraqua' TRADITORE.

Anonimo (non verificato)

ir Pisano

Sab, 28/12/2013 - 13:14

Bravo celebroleso... diamogli in mano pure le armi.

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 13:16

che bello!! un esercito di magherbini, bengalesi,cingalesi,egiziani, somali...con la speranza che suonino la carica e ci spazzino via TUTTI: si', TUTTI, perche' non siamo in grado di impedire a questi drogati, ubriaconi che ci governano , la distruzione TOTALE nostra e dei nostri figli. POVERI RAGAZZI !

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 28/12/2013 - 13:19

Altro idiota. Ma uno sano in questo governo infame c'è?

killkoms

Sab, 28/12/2013 - 13:22

i clandestini possiamo solo"condannarli"a pene alternative con servizi a beneficio della collettività,ammesso che siano buoni a farli!ma quei signori,nei cie/cpt non si puliscono nemmeno i cessi dove cacano!

michetta

Sab, 28/12/2013 - 13:22

Questo, e' veramente scemo per tutte le ruote, da Bari a Venezia. Per dire che l'Italia tutta, condanna una simile offesa, fatta agli Italiani, da un ministro della Repubblica Italiana e per giunta della Difesa! Che vada a vivere nel nordafrica, lui, la sua famiglia e tutti i generali/colonnelli che hanno suggerito questa autentica str......zata!

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 28/12/2013 - 13:27

La Sig.ra Cécile Kashetu Kyenge ha rilasciato questa intervista alla tv francese France24 (http://www.youtube.com/watch?v=NM3zTIHc5R0), L'intervista è durata tredici minuti di bla-bla-blà. Ha però puntualizzato, a 04m 03s : "Je me trouve dans un pays où il y a des lois extrêmement racistes; surtout envers la communauté noire il y a des lois qui tentent souvent à condamner ce qui est différent" - tradotto : "Mi trovo in un paese dove ci sono delle leggi estremamente razziste soprattutto verso la comunità nera, ci sono leggi che che cercano sovente di condannare ciò che è differente". Ovviamente non ha fatto alcun esempio delle ns leggi razziste. A 05:25 aggiunge "si nous africains nous sommes pas là dans les places ou dans les institutions où on prend des décisions, je crois que c'est nous les premiers qui allons payer et puis après se sont nos enfants qui devront payer nos erreurs – tradotto : "se noi africani non siamo lì nei posti o nelle istituzioni dove si prendono le decisioni, credo che saremo noi i primi a pagare e poi dopo sono i ns figli che dovranno pagare i ns errori". Adesso a questa gente così degnamente rappresentata, mettiamo anche un mitra in mano ed insegnamogli ad usarlo.....!!! Buon Anno

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 28/12/2013 - 13:32

Con una proposta cosi' stolta....la testa gli va tolta, e preso a pedate ..uno alla volta, e poi mandato a dormire sotto una volta.

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 28/12/2013 - 13:36

L'aveva proposto pochi anni fa un generale in pensione o simile, sentita ad un telegiornale. Copiare idee boccalone non è il massimo. E quella volta c'erano meno, ma molto meno, immigrati. Ci manca solo di vedere soldatesse col chador.

steacanessa

Sab, 28/12/2013 - 13:37

Dite a questo besugo che gli USA hanno un esercito di grandissime dimensioni. Noi abbiamo un mini esercito. Bastano e avanzano i volontari nostrani senza la necessità di ricorrere a mercenari, magari islamici bombaroli.

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 28/12/2013 - 13:39

@ raoul pontalti ..... sono contento che festeggi Nowrooz !!...E quindi .....Mordeh shureh to !!! Spero le sia chiaro date le conclamate competenze linguistiche !!!

antiom

Sab, 28/12/2013 - 13:39

Questo è un degno rappresentante che rispecchia, a pieno titolo, che per essere di sinistra bisogna necessariamente essere deficienti. IO trovo più accettabile l'idea del ripristino della naia, quella di questo stupido e assolutamente demenziale!

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 28/12/2013 - 13:41

@ raoul pontalti ..... sono contento che festeggi Nowrooz !!...E quindi .....Mord-e shur-e to !!! Spero le sia chiaro date le conclamate competenze linguistiche !!!

Aam31

Sab, 28/12/2013 - 13:42

Chi ha messo Mauro al governo? E' un autolesionista. Speriamo si faccia male da solo.

scipione

Sab, 28/12/2013 - 13:44

Raoul Pontalti, "... e c'e' il vantaggio che quando muore un soldato in missione non vi sono mamme italiane che piangono." Pontalti ,ma ti sei bevuto il cervello ? Il tuo odio e il tuo becero e criminale razzismo arriva a tal punto abominevole ? Cosa sono per te " CARNE DA MACELLO "? MAIALI la cui MORTE non interessa a nessuno e sono l'antidoto giusto per evitare le lacrime delle mamme italiane? FAI SCHIFO.E mi fa piu' SCHIFO quella STUPIDA RINCOGLIONITA ( Agrippina )che dice di essere d'accordo con te,dimostrando ancora una volta,se ce ne fosse bisogno,la sua CATTIVA ignoranza bovina.

Duka

Sab, 28/12/2013 - 13:45

Ecco a cosa pensano gli idioti mentre la gente muore di fame. L'ESRCITO DEVE ESSERE ABILITO : I G N O R A N T E !!!!!!!!!

roliboni258

Sab, 28/12/2013 - 13:51

vuole armare i mussulmani,questo e' un pazzo scemooooo,vai a casa cretino

Leo.1050

Sab, 28/12/2013 - 13:54

Non mi sembra una buona idea, tantopiù perché l'attuale esercito non è composto da militari di leva ma da professionisti stipendiati. In altri termini, per entrare nell'esercito bisogna fare un concorso ed eventualmente farsi raccomandare.....

ginko_g

Sab, 28/12/2013 - 13:56

ma questa gente non ha proprio un c... da fare ???? Mi sa che quando il Signore ha distribuito l'intelligenza questi dormivano o non c'erano!!!! Ci manca anche questa. Niente cittadinanza nemmeno dopo la terza generazione!!!! Prendiamo esempio dalla Svizzera che è meglio....

Ritratto di Anticomunista2000

Anticomunista2000

Sab, 28/12/2013 - 14:02

Per Raul Pontalti e Agrippina che saranno la stessa persona o meglio un deficente con due nomi mi permetto di dirgli di andare a fare in quel posto che loro conoscono molto bene dato che parlano da quell'orifizio. Tirare in abllo le mamme che piangono mi sembra una ennesima cagata. Come se il valore di una persona fosse dato dalla mamma che piange o dall'essere meridionale o cristiano. Per essere soldati Italiani bisogna essere Italiani. Non ce ne frega un cazzo se cristiani, mussulmani o froci. Ma sappiamo bene che gli unici che lavorano nei ministeri sono i vari blogger o commentatori di questo o quel ministro che alterano di notte i risultati dei sondaggi, che inneggiano alla Kienghe e alle sue cagate pazzesche, che spammano i commenti con centinaia di utenti registrati a tal scopo. Lo sappiamo bene. Purtroppo per voi altri sei mesi e sarete messi alla gogna se vi va bene. Nei pennoni se va di giustizia....

Pclaudio

Sab, 28/12/2013 - 14:08

Ma come accidenti si fa a paragonare l'Esercito Usa al nostro? Cos'è, abbiamo scarsità di volontari in ferma breve? Dobbiamo combattere guerre di terra o operare occupazioni di lungo termine in qualche Stato mediorientale? Di più: forse che il nostro Esercito non è già ridotto a un pietoso stipendificio? Ora che facciamo, lo trasformiamo in uno stipendificio con annessa cittadinanza premio così, per vedere l'effetto che fa? Ma a certi capi di dicastero non gli passa proprio un ca**o di serio di cui occuparsi? Io non posso credere che i ministri del nostro governo possano davvero uscirsene con certe BOIATE senza capo né coda. Devono per forza far uso di stupefacenti, non c'è altra spiegazione razionale!

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 14:08

che bello!! un esercito di magherbini, bengalesi,cingalesi,egiziani, somali...con la speranza che suonino la carica e ci spazzino via TUTTI: si', TUTTI, perche' non siamo in grado di impedire a questi drogati, ubriaconi che ci governano , la distruzione TOTALE nostra e dei nostri figli. POVERI RAGAZZI !

mares57

Sab, 28/12/2013 - 14:08

Volevo commentare esponendo il caso di un bravo ragazzo che vuole entrare nell'esercito, dove ha già prestato servizio per anni due, e dove ha vinto un concorso che poi chissà come avendo qualcuno ridotto il numero degli aventi diritto da duemila a seicento assunti..... e ora dovrà affrontare nuove spese per un nuovo concorso.... non credo che le parolacce che conosco siaano sufficienti ad esprimere ciò che penso di questa classe politica, di gente.... quaquaraqua che non valgono niente ma costano ben più dei quattro soldi proverbiali. Auguro loro un 2014 in cui subiscano tutto ciò che hanno fatto subire e che finiscano nello sterco che è l'unico posto che compete loro.

Perlina

Sab, 28/12/2013 - 14:16

Mauro, dicci un po', ma a chi dobbiamo dichiarare guerra? In questo povero Paese ci mancano solo i mercenari poi possiamo dire di averle viste e sentite tutte. Io un'idea ce l'ho. Facciamo un bel fascio di questi scriteriati politici e buttiamoli a mare, di sicuro non ce ne vorrà nessuno. Roba da non credere.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 28/12/2013 - 14:20

Gli antichi romani con i mercenari sono andati a rotoli.Per carita´ datosi che non servono come non servono cittadini italiani in armi , lasciassero perdere di dire frescacce che sono solo giochi sospetti ,tipo jus soli.

arequipa

Sab, 28/12/2013 - 14:22

Io sono d'accordo!!!! se li mandiamo in guerra, guerra vera, con poche possibilità di ritorno (anche al loro paese)!!!!!!!

gimmi73

Sab, 28/12/2013 - 14:25

Ha ragione!!!!!speriamo che dia il buon esempio e per primo si arruoli lui nella legione straniera,e poi si porti via tutti gli altri suoi nuovi amici.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 28/12/2013 - 14:27

...Un extracomunitario alla difesa, al posto di Mauro, avrebbe sicuramente fatto qualcosa in più per far rientrare in Italia i due Marò. Chiusa parentesi. In tema di cittadinanza, più che cercare espedienti per agevolarli nel conseguimento, sarebbe opportuno regolarne il flusso, tramite ambasciata, facendo accedere solo coloro ai quali si possa assicurare un reddito di lavoro per il mantenimento di se stessi e non farli entrare per delinquere e spacciare stupefacenti. In questi giorni di festa può anche accadere di alzare il "gomito" ma, per cortesia, non diciamo scemenze!

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 14:36

per agrippina, post ore 11,34. a grippa….hai gia’ dimenticato che L’INSULTO E’ COSA VOSTRA ?

renato.falcone

Sab, 28/12/2013 - 14:37

Bella fesseria. Ma prima di parlare i nostri politici connettono i neuroni? E quei neuroni li hanno nutriti a dovere, magari studiando un po' di storia? Andassero a vedere Macchiavelli, o più semplicemente Montanelli. Somari.

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 14:38

Caro giovanni61 Tu sei veramente gentile, non io eterno goliarda, e Ti rispondo volentieri e cortesemente (nelle intenzioni almeno): come non ci si costruisce la storia non ci si costruisce la statistica. Romeni (oltre un milione), Ucraini (oltre 220.000) Filippini (oltre 150.000), Moldavi (ca 150.000), Polacchi (oltre 100.00), Serbi (ca 80.000) Peruviani (idem), Ecuadoriani (90.000) e Bulgari (oltre 50.000 )surclassano, unitamente ad altri immigrati sudamericani e dell'est europeo anch'essi a prevalenza assoluta cristiana. gli immigrati islamici (Albanesi Marocchini complessivamente un milione, Egiziani, Tunisini e Bengalesi 350 mila complessivamente, e poi Pakistani, Senegalesi etc.) e dei paesi con diverse religioni (India, Cina, etc.) rispetto alla cristiana e all'islamica. Va ricordato infine che da paesi come Nigeria e Ghana provengono prevalentemente cristiani e non islamici , rispecchiando all'incirca le rispettive percentuali dei paesi d'origine. Molti sono convinti ce gli immigrati siano per lo più composti da quei disgraziati che si vedono sui barconi e che sono prevalentemente islamici (ma vi sono anche i cristiani), ma quei disgraziati sono invece una infima minoranza destinata per lo più al rimpatrio e nella quasi totalità per quanto riguarda i clandestini propriamente detti. Non si devono offendere quelli che non la pensano come te; hai ragione, ne convengo, ma come definire certi sragionatori razzisti? Non restare prigioniero infine dei luoghi comuni messi in giro da certi propagandisti (compresi taluni islamici) sulla presunta vocazione al martirio dei musulmani: la storia ci presenta ben altro, con l'eccezione degli sciiti (vedi infatti da un lato l'Iran che non cedette contro Saddam e dall'altro oggi Hezbollah) e gli islamici che ho conosciuti nelle loro stesse terre non mi sono apparsi né assetati di sangue occidentale né interessati a morire eroicamente bensì a vivere, magari furbescamente...

antonio54

Sab, 28/12/2013 - 14:39

Questa idea è veramente geniale. Non solo, si potrebbe estendere anche a tutti coloro che si trovano di passaggio nel nostro paese...roba da guinness dei primati. Abbiamo una classe politica che appena apre bocca, fa più danni di un tornado. Ma roba da matti...

vivaitaly

Sab, 28/12/2013 - 14:41

Un'altro pazzo, non capisco perche' si preoccupano tanto di dare la cittadinanza a gente che non appartiene. E poi copiano sempre la cose sbagliate dell'America. Che ideologia malvagia. No alla cittadinanza facile e no all'invasione clandestina dell'Italia e no alla multietnicita', se vogliamo sopravvivere come popolo.

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 14:46

La mia proposta, invece, e' togliere la cittadinanza a chi vuole darla agli immigrati.

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 14:46

La mia propost, invece, e' togliere la cittadinanza a chi vuole darla agli immigrati.

Beaufou

Sab, 28/12/2013 - 14:48

Non mi è chiaro il motivo di questa proposta. Non credo che le Forze Armate abbiano problemi di copertura degli organici, e semmai dovrebbero aver bisogno di specialisti con un certo grado di scolarizzazione e di istruzione, difficili da reperire fra gli immigrati. Ma mi rendo conto che pretendere chiarezza di intenti e logicità da un sergentino (laureato in Filosofia, se non sbaglio) di quell'Armata Brancaleone che è il governo Letta è come voler cavar sangue, come si suol dire, da una rapa. Per Mauro, credo che l'unica "difesa" di qualche interesse sia quella della sua poltrona, peraltro sempre meno solida.

elio2

Sab, 28/12/2013 - 14:48

Ma questo è proprio fumato, possibile che i nostri parlamentari siano tutti una massa di deficienti e che non se ne salvi uno, che sia uno?

Ritratto di martinitt

martinitt

Sab, 28/12/2013 - 14:49

Come se non ci fossero giovani italiani disoccupati disposti ad arruolarsi nelle nostre Forze Armate! Ma come si fa ad avere queste idee ridicole...ed è un Ministro!

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 28/12/2013 - 14:52

Ma questo si è fatto o è ubriaco, parlano tanto di ridurre gli organici militari e questo vuole portare i clandestini alla carriera militare. Un fuori di testa da cacciare per le stronzate che dice, si vergognasse.

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Sab, 28/12/2013 - 14:53

RIAPRITE SUBITO I MANICOMI, SENZA SE E SENZA MA!!!!!!

Ritratto di GuidoLavoe

GuidoLavoe

Sab, 28/12/2013 - 14:56

Perfetto...era ora....passateli per le armi loro Mauro e tutto il resto di melma

Ritratto di GuidoLavoe

GuidoLavoe

Sab, 28/12/2013 - 15:02

Bene bravo bis

Tenten

Sab, 28/12/2013 - 15:03

E' la più grossa boiata dell'anno. La miglior cosa dell'anno e' che se ne vada subito!

Domatore

Sab, 28/12/2013 - 15:06

tutti i fratelli africani devono essere ospiti nelle case dei cattocomunisti e negli zoo. quando saranno civilizzati, ovvero non cacheranno e non sputeranno per terra, saranno puliti, spulciati, educati, istruiti, non fanatici dell'islam, potranno chiedere con umiltà di essere accolti in una società a cui non appartengono e dove non hanno nessun diritto. quando avverrà? speriamo mai, ognuno a casa propria. l'islam è come il comunismo, un fallimento oggettivo. non esiste un paese africano che non sia martoriato da guerre e povertà. non esiste un paese comunista esempio di società civile, democratica ed economicamente valido. solo in italia esistono ancora i Kompagni nostalgici, all'italiana, come la Litizzetto e tutti gli altri ipocriti che fanno i finocchi con il culo degli altri!

patrenius

Sab, 28/12/2013 - 15:13

senza fondo! L'elenco delle scempiaggini non ha fondo!!! C'è un piccolo problema: l'Italia non è come gli Stati Uniti!Se li mandiamo in missione in un paese islamico, secondo voi ubbidiscono al giuramento all'Italia o alla fede islamica? E se arriva una rivolta degli immigrati(qualcuno è sicuro di poterla escludere?) questi soldati da che parte stanno? Un validissimo motivo per mandare Mauro a quel paese.

galerius

Sab, 28/12/2013 - 15:13

La domanda è : perché bisogna agevolare il conseguimento della cittadinanza ? Siamo diventati di colpo un paese spopolato ?

Tuareg33

Sab, 28/12/2013 - 15:20

ANDIAMO PROPRIO BENE. In caso di rimpasto governativo ne abbiamo un'altro papabile. Complimenti.

unosolo

Sab, 28/12/2013 - 15:24

non ha nulla contro lo straniero o immigrato che sia , invece di scervellarsi a far ripartire la produttività pensa ad aumentare la forza che spreca o consuma quel poco PIL che vari imprenditori portano avanti nonostante le tasse tolgano la volontà di proseguire la lavorazione in ITALIA , servono militari , ma servono aziende che producano ricchezza , le tasse hanno fermato il consumo e presto con questi ultimi aumenti calerà ancora maggiormente quindi mancano soldi , quei soldi che riempivano i forzieri dello stato oggi sprecone , nessun ministro o il capo ha incentivato ne i consumi ne il lavoro bensi tutti i ministri si sono infervorati a sistemare parenti , amici o tirapiedi nei ministeri e nella PA , sprecando soldi che creano parassiti che si prendono soldi nostri.Il pesce puzza dalla testa , cominciò con il senatore poi quattro ed ora anche gli altri vogliono altri 22 del Letta , arriveranno tra qualche giorno altri nomi di persone messe in quei posti dove lo stipendio minimo supera i 10,000 euro mese , il peggio non arriverà è già arrivato e occupa più posti possibile , chissà se cambiando governo si possono rispedire al mittente .

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Sab, 28/12/2013 - 15:26

Vista la sua postura, sembrerebbe che lO SPUMANTE di Natale sia risalite al cervello invece che allo stomaco. E pensare che c'è ancora il cenone di capodanno. Considerato quanto mangiano c'è poco da stare allegri. Ne abbiamo sentite tante da questi NON eletti da nessuno, MA QUESTA LE BATTE TUTTE, HA SUPERATO IN AVANTI ANCHE LA KIENGHE !

Nordici o Sudici

Sab, 28/12/2013 - 15:26

adesso arruolano i mercenari: cose già viste, da fine impero.

Nordici o Sudici

Sab, 28/12/2013 - 15:29

La "puttana di Babilonia" è disposta a tutto per sopravvivere.

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 28/12/2013 - 15:35

Come direbbe Paolo Villaggio nei suoi films E' UNA BOJATA PAZZESCA

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 15:40

On. Mauro, non occorre prestare servizio nelle forze armate per avere la cittadinanza italiana. A mio avviso, è molto più importante comportarsi da "militare" per un periodo di tempo. A casa loro non commettono tutto ciò che qui da noi (Paese dei balocchi) si azzardano a fare. Perché sanno benissimo che da noi non esiste la certezza della pena, vero on. Mauro? A proposito, a noi italiani è ancora consentito arruolarsi nella Legione Straniera? Sa con la disoccupazione galoppante, credo che tantissimi di noi potrebbero farci anche un pensierino.

Joe

Sab, 28/12/2013 - 15:43

Queste sono li brillanti IDEE della nuova generazione!!!!!!!

No-zekke

Sab, 28/12/2013 - 15:51

E perché non arruolarli nei servizi segreti eh mauro? Sarebbe il colpo di grazia per la nostra sicurezza, questo e' quello che gentaccia come lei e i sinistri decerebrati vorrebbero. Dirvi di andare a zappare la terra sarebbe u insulto all'agricoltura nonché un danno enorme per il nostro fabbisogno alimentare, non sareste capaci di tirar fuori neanche una cipolla da un campo di 100 ettari. Siete sola bravi a fare i buonista e alle spalle di chi invece si fa il culo tutto il giorno.

Dako

Sab, 28/12/2013 - 15:56

Una proposta da mettere in un inceneritore a 1000° funzionante però, e il proponente obbligarlo a raccogliere le ceneri e cospargesele in testa.

No-zekke

Sab, 28/12/2013 - 16:05

per me voi siete delle zekke, parassite della società. Vi cibate del sangue di chi lavora per mantenervi, pensando pure che questo sia giusto. Secondo voi e' giusto che tutta l africa venga qui e avere la cittadinanza italiana, essere curati, mantenuti e stipendiati senza far nulla. Tanto ci sONO i coglioni che fanno pure i turni di notte in fabbrica che lavorano per tutti voi.

Silviovimangiatutti

Sab, 28/12/2013 - 16:21

IL VOTO AGLI IMMIGRATI: QUANDO GLI INTERESSI DEL PARTITO CHE CERCA NUOVI ELETTORI VENGONO PRIMA DEGLI INTERESSI DI UNA NAZIONE. (Così il debito pubblico aumenta ulteriormente a danno di tutti gli italiani).

giovannibid

Sab, 28/12/2013 - 16:34

si vergogni BUFFONE abbiamo tanti giovani ITALIANI con le palo...........e che aspirano a servire LA NOSTRA PATRIA non quella dei terzomondisti GLI ITALIANI NON HANNO BISOGNO DI SURROGATI INCOMPETENTI COME LA NOSTRA CLASSE POLITICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VIVA L'ITALIA E GLI ITALIANI

giuliana

Sab, 28/12/2013 - 16:40

La ministra congolese Kyenge (pd) e il ministro marocchino Chaouki(pd) consegneranno personalmente le armi agli invasori non appena sbarcano a Lampedusa.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 28/12/2013 - 16:40

Gli itagliani ( sic et sempliciter) COPIARE, COPIARE, COPIARE sempre in modo sbagliato e quello che conviene.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 28/12/2013 - 16:40

La Cretinata del secolo. Forse l'Onorevole non ha studiato la storia contemporanea oppure si è 'dimenticato' di quello che successe in Libano negli anni 80 durante la guerra dei vent'anni? L'esercito libanese costituito da cristiani e mussulmani (e qualche ebreo) all'improvviso si spaccò a metà con i mussulmani che sparavano contro i cristiani. Ovvero, l'esercito che si ammazzava da solo!! Ma quanto bisogna essere idioti per poter prendere la tessera del PD???

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 28/12/2013 - 16:46

Questo è fuori di testa

ricki

Sab, 28/12/2013 - 16:47

piu uno conta niente e piu grosse sono le stronzate che dice per acquisire visibilita'

claudio faleri

Sab, 28/12/2013 - 16:51

no non sono d'accordo, è una spesa inutile e non basta prestare servizio per appartenere ad una terra, rimarrebbero col cervello da stranieri pronti a mettercelo in c.........o

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 28/12/2013 - 16:54

Volevo aggiungere un commento al mio intervento. Si è discusso di numeri, nazionalità e credo religiosi. Tra tutti sicuramente i mussulmani sono quelli dai quali dobbiamo tenerci a debita distanza (anzi dobbiamo tenere loro a debita distanza). Chi si interessa di terrorismo per motivi professionali sa, per dato di fatto, che il fondamentalismo è in aumento e si propaga a macchia d'olio e sa anche che tra tutti i vari immigrati, persone non grate, che infestano l'Italia al momento, i mussulmani sono gli unici a figliare in maniera esponenziale. Certe famiglie arrivano a 10-15 figli, che nel giro di una o due generazioni faranno altrettanto. Quando saremo in minoranza e costoro avranno il voto e l'accesso alle forze armate cosa succederà allora?! Per chi è miope e porta gli occhiali spessi faccio notare che, anche l'argomentazione meglio articolata, se fa acqua fa acqua.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 28/12/2013 - 17:01

Raoul Pontalti, lei che si permette di dare giudizi sul nostro Esercito si ricordi che esso è costituito da uomini che operano in aderenza a quanto stabiliscono i politici. Non si permetta di definirlo da operetta per rispetto nei confronti di quanti, pur se mal comandati, hanno dato la vita pensando esclusivamente alla propria Patria. Per quanto concerne l'arruolamento degli immigrati è certamente una minchiata nei termini in cui itaglianamente (sic) viene presentato. Altri nazioni hanno alle spalle secoli indiscontinui di unità e di leggi. Noi, possiamo riempirci la bocca della discendenza dai romani ma dimentichiamo il vuoto che dalla caduta dell'impero romano fino alla unità d'Itaglia (sic) siamo stati in balia degli eventi, cullandoci ognuno nel proprio "comune" e disinteressandoci degli altri fratelli e non sentendo minimamente la voglia di unirci e tornare ai vecchi splendori. Così come siamo combinati la proposta non va accolta e non buttiamo fango su chi in divisa opera sempre in aderenza a quanto i politici dispongono. Si ricordi che una mamma piangerà sempre quando le verrà a mancare un figlio. Lo chieda alla sua. W L'ESERCITO ITALIANO.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Sab, 28/12/2013 - 17:02

Mauro, dove l'hanno pescato? Pare girasse nell'europarlamento, una sinecura ben retribuita, cimitero di elefanti salvo ripescaggi (vedi Giorgione). E' pur vero che di pirlaggini il patrio suolo politico è fertile ed inesauribile, ma una al giorno, la media del governo guidato da Palle d'Acciaio, mi sembra un po' troppo. Vedremo la prossima coglionata. Speriamo non sia presa sul serio

edvige

Sab, 28/12/2013 - 17:07

ma che ideona!!!!un esercito di mercenari.....paese in mano a questi politici.....brrrrrr

robertav

Sab, 28/12/2013 - 17:10

E chi ci salverà da un esercito di incopetenti!!!!! dovremmo dotarci sulle case a modiche cifre, di batterie antimissili!!!

oiramissor

Sab, 28/12/2013 - 17:12

NO!! L'impero romano fece una brutta fine quando incomincio' a far fare le guerre a gente straniera demotivata. La storia che si ripete.

robertav

Sab, 28/12/2013 - 17:17

Ma vengono pure pagati per sparle così grosse!!!!! Ma prima di nominarli questi ministri, io imporrei un test Q.I., ne va della sicurezza nazionale.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 28/12/2013 - 17:18

Affermare apertamente, da parte di un Ministro della Difesa (o della viltà, perchè giova ricordare che un tempo tale Ministero si chiamava: 'della Guerra', cioè dell'attacco!) che abbisognamo di un contingente 'coloniale', di una legione 'straniera' significa affermare la propria impotenza. Significa dire a tutto il mondo che non siamo capaci di risolvere i problemi dell'immigrazione e che la difesa dello Stato la buttiamo nel cesso. Alla faccia dell'orgoglio italico, del 150° dell'Unità e del 100° della Grande Guerra. Significa far vedere che siamo in perenne Guerra Civile e che non siamo per nulla un Paese sereno e pacificato al suo interno! E questi sono pakistani, rumeni e marocchini (ce li siamo dimenticati questi ultimi? Che insulto per la nostra Storia lungo la linea Gustav!). Altro che note di colore!

guerrinofe

Sab, 28/12/2013 - 17:24

chi deve decidere sbaglia e non sa che pesci pigliare. DIMISSIONI!!! e lasciare decidere al popolo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 28/12/2013 - 17:42

Darebbero ai maiali la cittadinanza...per aver una maggior rappresentanza.

Anonimo (non verificato)

robertav

Sab, 28/12/2013 - 17:46

OSTREGHETA

giovanni61

Sab, 28/12/2013 - 17:47

Gent.mo Pontalti dall'articolo si evince che si parla di immigrati clandestini che in massima parte provengono dai Paesi musulmani e non di tutto il mondo.

piertrim

Sab, 28/12/2013 - 17:52

Caro Mauro, molto meglio metterli a fare i magistrati con scimitarra, forse taglieranno i tempi della giustizia e qualche spreco.

vincenzo1956

Sab, 28/12/2013 - 17:59

Mi permetto di ricordare ( Historia magistra vitae)che anche nel basso impero fu data facolta' ai barbari di prestare servizio nelle legioni romane per acquisire lo status di cittadini romani.Con quali risultati e' noto a tutti.Ripeto il concetto di basso ( e fine ) impero.Chiaro il significato ?

Higgs

Sab, 28/12/2013 - 18:06

Non e' stupendo che un governo di SINISTRA, con al comando il LETTA geneticamente equo, solidale, e corretto, proponga di arruolare cittadini Bongo Bongo per mandarli a morire ammazzati nei posti piu' infami del mondo???? Non e' una stupenda CHICCA questa???? Che meraviglia la sinistra italica, che campioni dal cuore sanguinante per chi soffre! La loro proposta e' UGUALE a quella degli odiati yankees che arruolano, che so, Guatemaltechi, e li mandano a prendersi una palla di cannone in quel posto in cambio di un passaporto stelle e strisce di cui godrannno eventualmente gli eredi del poveraccio del Quarto Mondo. Campioni come il nostro beneamato Svizzero De Maledictis in altre parole, quello che sta sciando e pasteggiando a champagne alla faccia nostra. La gauche caviar, sempre la stessa! E lo dice con quella faccia' li', sdraiato sul triclinio......prima di vomitare????

vincenzo1956

Sab, 28/12/2013 - 18:09

all'amico roul che parla di legione straniera ,marocchini e via dicendo ricordo che:1) i marocchini facevano parte delle colonie francesi( idem il senegal) e pertanto facevano parte della comunita' francese.2) non so sulla base di quali dati afferma che gli immigrati siano per la maggior parte cristiani.3) quanda parla di personale mercenario straniero implicitamente afferma che i nostri militari sono appunto mercenari( come anche i marines e via dicendo).I mercenari sono tutta un'altra cosa rispetto a forze regolari professionali e l'amico roul ha forse le idee un po' confuse.Idem per quanto riguarda il fatto che costerebbero un po' di meno.Lo scriva al cocer o alla cgil e gli spiegheranno alcune cose.Un'ultima annotazione sulle mamme che piangono.Piangono anche quelle dei ragazzi che cadono da un'impalcatura, che muoiono dentro un'altoforno o alla guida di u n tir.

mila

Sab, 28/12/2013 - 18:11

So che mi insulteranno, ma per me, se le nostre Forze Armate davanti a tali proposte, nonche' alla ventilata soppressione dei Carabinieri, non si ribellano e non vanno ad arrestare i politici colpevoli di Alto Tradimento (la Magistratura non lo fara' mai) vuol dire che i nostri soldati sono dei vigliacchi.

Ritratto di Roberto di Bruno

Roberto di Bruno

Sab, 28/12/2013 - 18:16

Intervista Kyenge alla francese Télé 24: --- http://www.youtube.com/watch?v=NM3zTIHc5R0 --- La ministra della Repubblica Italiana accusa la Repubblica Italiana di avere "leggi estremamente razziste" nei confronti degli africani. La ministra accusa dunque lo Stato italiano di essere uno Stato razzista, di avere leggi razziali. Nessuno dice nulla?

crane111

Sab, 28/12/2013 - 18:21

ci mancherebbe altro: ogni scusa è buona per cercare di far passare come cittadini gli stranieri, a costo di passare per il buco della serratura. Avremmo un enorme numero di futuri pensionati e di famiglie a carico del servizio sanitario nazionale e un pessimo esercito composto di mercenari Ma sdove li prendiamo questi ministri?

Franco60 Ferrara

Sab, 28/12/2013 - 18:22

la rivoluzione è molto vicina!!!!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 28/12/2013 - 18:27

Certo che Berlusconi li sceglieva sempre molto bene i propri candidati!

enzo1944

Sab, 28/12/2013 - 18:34

Questo stupido ed arrogante CIELLINO,falso,bugiardo e traditore come i suoi amici di merende(lettino zerbino jr,forminchione,lupetto soldino,alfano sentinella delle tasse,sacco-ladro,la lorenzin,e quaglia-quacquaraquà) etc),non hanno ancora capito che non devono più parlare!.....da loro,SONO MINISTRI DELLA REPUBBLICA,ogni giorno si sentono solo cazzate incredibili,e l'ultima è quella del somaro ministro mauro delle Forze Armate!.....andate a casa a lavorare e a guadagnare il pane quotidiano!....Siamo stufi di mantenervi gratis(anche se siete il governo del massone napoletano)!

piedilucy

Sab, 28/12/2013 - 18:40

perchè allora l'imbecille decelebrato mario mauro non propone di prende3re sotto le armi i disocuppati italiani almeno paghiamo le nostra gente non gli invasori, già quelli che abbiamo cazzeggiano in caserma, due ore di palestra pratiche strane, e i più sfortunati in missione di pace a 6000 euro al mese a difendere paesi cfhe con noi non hanno niente a che spartire a parte l'invasione selvaggia in italia

timoty martin

Sab, 28/12/2013 - 18:47

Un altro matto al governo. Bravo, cosi' li formiamo e manteniamo (a spese nostre) e magari dopo ammazzano anche i nostri figli! Idea geniale, degna di un incapace. E perchè non pensare ad un paio di anni di lavori socialmente utili? indegno? si offenderebbero? E buon ritorno a casa loro, dove staranno benissimo.

Ilgenerale

Sab, 28/12/2013 - 18:52

Questa fu la trovata che sulla lunga distrusse l'impero Romano! Più recentemente potrei citare la legione straniera francese che durante la seconda guerra mondiale si alleo' con i tedeschi aiutandoli ad occupare la Francia! Ma anche gli Stati Uniti citati da Mauro non ne escono bene , fino alla seconda guerra mondiale hanno vinto tutte le guerre dopo neanche una. Cosa e' successo ? Semplice dagli anni '50 hanno iniziato ad accettare tutti , sopratutto negri ed ispanici e da allora non hanno più vinto un conflitto !!! Mauro studia !!!!!!!

Ilgenerale

Sab, 28/12/2013 - 18:58

MAURO , E' UNO STORICO CHE TI PARLA , STUDIATI LA BATTAGLIA DI TEUTOBURGO , MAI SENTITO PARLARE DI ARMINIO? ....ma da dove è uscita questa classe politica???????

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 19:02

ancora per giovanni61: non mi risulta che nell'articolo si parli di immigrati clandestini, bensì di immigrati che nell'accezione comune del termine (ed è quella adoperata dal ministro) è riferita a coloro che sono immigrati nel nostro paese per viverci e lavorare e tra questi i musulmani sono parecchi ma non sono la maggioranza. Il ministro poi ha dichiarato, come si legge altrove, che lo scopo è di favorire l'integrazione degli stranieri residenti (e questa in verità è una scemenza), ciò che rende chiaro il senso del termine adoperato dal ministro, senza tener conto del fatto che i clandestini per definizione devono essere espulsi e non integrati (e ciò a diritto vigente, non fatto osservare dai pelandroni a carico del debito pubblico che ritardano identificazioni, espulsioni, etc.).

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 28/12/2013 - 19:04

pazzia!!! Mi ricordo negli anni 60 quando ero di leva c'erano tre tirolesi italiani che indossavano la divisa pero loro non si sentivano ne italiani ne avrebbero un domani combattuto per la Italia, figuriamoci i musulmani,,,buri ma la legione straniera è formata anche da musulmani arabi, se hanno la cittadinanza italiana possono entrare ovunque anche come carabinieri, avete un ministro nero congolese cosa volete di più?

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/12/2013 - 19:08

Se qualcuno aveva dei dubbi che questo Mauro è un cretino, ora può rimuoverli.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/12/2013 - 19:11

Certo che Berlusconi ne aveva raccolti d'imbecilli nel suo schieramento moderato. Berlusconi come conoscitore di uomini ha dimostrato da un pezzo di Valere poco o niente. Cominciamo con Fini, poi Bossi, poi Casini, poi Follini, poi Formigoni, poi, poi, poi.............................

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 28/12/2013 - 19:12

Al Ministero della difesa, devono andare militari, e non personaggi come Mauro che aprono bocca solo per dire stronzate. Onestamente non so dove vivono questi ministri, sicuramente non sulla terra.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 28/12/2013 - 19:14

Berlusconi sarà una grand'uomo, un grande statista, ma come conoscitore di uomini vale veramante poco.Niente! Nel suo PdL c'era il fior fiore dei politici più cialtroni che ci si possa immaginare. Non meno cialtroni di quelli che si trovano nel PD.

innocentium

Sab, 28/12/2013 - 19:19

roul pontalti è persona (!) che si atteggia a saccente, sforna in realtà dati e nozioni che raccatta saltellando tra le pagine di Wikipedia e le condisce con considerazioni che neppure la mente eccelsa di luigi piso (che strano non si sia visto qui) saprebbe concepire. Per fortuna su questo argomento è in compagnia della solita Agrippina (lui dirà "meglio pochi...", io dico "per fortuna ..."). Per Mauro non spendo che una parola: INCONSISTENTE

roberto zanella

Sab, 28/12/2013 - 19:23

sarà un caso ma tuttiquelli che hanno lasciato Berlusconi si mostrano per quel che valgono,dei somari. Perchè invece non si favorisce l'iscrizione di ragazzi italiani,migliorando la professione e dando uno stipendio dignitoso? Proprio ora che c'è ricerca di lavoro,la professione militare sicuramente verrebbe ricercata non come fuga dalla miseria,ma è l'esercito italiano che va migliorato,ma lasciamo che a dirlo siano quelli di mestiere ,i generali,non uno che fino ad ora non sapeva neppure dove era girato.

Cinà

Sab, 28/12/2013 - 19:31

Avrei una controproposta: Iscrizione gratuita a Comunione e Liberazione per tutti gli immigrati dell'universomondo che abbiano fame e sete. Quindi mantenimento a carico della Fraternità ciellina e poi, eventualmente, nazionalità italiana. Aspetto una risposta dal ministro

mifra77

Sab, 28/12/2013 - 19:33

Non pensa Mauro che le forze armate meritino più rispetto? Le sue proposte mancano di rispetto a quanti della divisa, della italianità e della difesa dei sacri confini ne hanno fatto motivo di vita. Daltronde da un componente del governo del compagno Napolitano composto da seconde linee e traditori, cosa aspettarsi? un vantaggio potrebbe esserci: rimandarli fuori dall'italia anche se purtroppo pagati ed in indennità di missione. Una sorta di "Legione straniera" non dovevamo creare l'esercito europeo?

dondomenico

Sab, 28/12/2013 - 19:34

Ma chi c...o a messo questo a fare il ministro della difesa? ah, adesso capisco, è lo stesso che ha fatto ministro la Kwenge. Mauro può fare ilo ministro per la salvaguardia della foca monaca e.. non sono molto sicuro del fatto che le foche saranno contente

roliboni258

Sab, 28/12/2013 - 19:38

questo e' un deficiente,

mario micheletti

Sab, 28/12/2013 - 19:52

no non sono d'accordo l'america e un paese grande territorialmente l' italia no

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 28/12/2013 - 19:53

Questo è matto!

mario micheletti

Sab, 28/12/2013 - 19:53

mauro mi piace ma non sono d'accordo

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 28/12/2013 - 20:01

killkoms per forza ci siete voi a pulirli e a mantenerli.crane prima o poi la corda si romperebbe favorendo un colpo di stato a favore del fascismo ordine e disciplina e gli stranieri non regolari a casa.tempo al tempo

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 28/12/2013 - 20:03

dimenticavo non solo per gli extra anche per certi italiani quelli che stanno rovinando la Italia.

Raoul Pontalti

Sab, 28/12/2013 - 20:06

per l'amico vincenzo1956: a) so bene che altra cosa sono i coloniali (ne avevamo anche noi) e altra la legione straniera, la citazione di marocchini e senegalesi era per gli islamofobi che ritengono i musulmani in quanto tali combattenti inaffidabili, mentre l'affidabilità dipende dall'etnia, dall'addestramento etc. e non dalla religione, con l'eccezione negativa dei Testimoni di Geova e positiva dei Drusi (che infatti sono apprezzati e reclutati nell'esercito israeliano anche se sono musulmani) b)i dati per nazione degli stranieri viventi in Italia e forniti dal ministero dell'interno si rinvengono in molti siti, tra cui quello dell'ISTAT (consultare prego...), per chi come me ha la presunzione, avendo primeggiato al liceo sia in storia che geografia e avendo altresì viaggiato in molti paesi divertendosi a valutarne anche composizione etnica e credenze religiose, di saper attribuire a determinate nazionalità anche la religione prevalente (pur cambiando le cose in nazioni che hanno importato immigrati da certe ex colonie come GB e F); io non raccomando mai l'uso di Wikipedia, che reputo l'enciclopedia delle servette, ma questa volta faccio eccezione: alla voce immigrazione si rinvengono dati consimili a quelli da me forniti (perchè la fonte è la stessa: ministero dell'interno) e anche dati relativi alle religioni professate dagli immigrati secondo la Caritas, in questo modo Ti eviti ricerche più lunghe su altri siti, c) so bene che gli appartenenti ad una forza armata regolare non possono definirsi mercenari, ma la provocazione era relativa al fatto che si sarebbe comunque trattato di prezzolati o (as)soldati, ossia di arruolati per un interesse diverso da quello patriottico (avendo infatti patria, rectius nazionalità, diversa gli stranieri e ciò per definizione), d) la provocazione del costo minore non va intesa alla lettera e nel contesto prospettato dal ministro (che tra l'altro non fa cenno a un corpo particolare come una legione straniera) anche se una sostituzione consistente di indigeni con stranieri porterebbe una effettiva riduzione dei costi (e ancor più la sostituzione integrale) mediante meccanismi consimili a quelli del settore privato dove lo straniero è ricercato per sfruttarlo più e meglio del lavoratore indigeno, ossia italiano), ma soprattutto per quella ragione che ho invocato con ironia macabra: se si fanno male gli stranieri o muoiono non piangono mamme italiane, ossia non ci sono reazioni isteriche dei bananas e dei pusillanimi reclamanti il ritiro delle truppe, etc. etc. e converrai essere questo un vantaggio non indifferente. Infine e per favore: non farmi più somaro di quello che sono e vedi invece di cogliere l'ironia.

liga

Sab, 28/12/2013 - 20:16

Osservazioni molto superficiali. Il vero problema è: avremmo noi ufficiali ed una organizzazione e dei regolamenti con le palle, capaci di tenere una disciplina ferrea, tipo legione straniera o Tercio di Marocchini che era con Franco? Qui forse il ministro della difesa non ne sa abbastanza.

carlo dinelli

Sab, 28/12/2013 - 20:23

Perchè, intanto, sig Ministro, non comincia a portarsene qualcuno in casa sua?

carlo dinelli

Sab, 28/12/2013 - 20:28

Intanto il min Mauro cominci a portarli ed a ospitarli a casa sua, poi si vedrà.... I Sinistroidi non si smentiscono mai!

michetta

Sab, 28/12/2013 - 20:29

x MILA ma anche per qualcun altro che si rispecchiera' sicuramente, in quanto diro'. Nessuno delle Forze Armate o Forze di Polizia, andra' mai ad arrestare i politici che contano, in quanto, ognuno di loro, subisce un comando dall'alto. Si badi bene, ho detto dall'alto! La scaletta e' presto fatta, ed anche se ci hanno sempre insegnato sotto le armi, "che gli ordini sbagliati, non si eseguono", molti di loro lo fanno....per semplicissima convenienza personale. Si inizi dal pensare alle carriere, per le quali ognuno dei professionisti attuali (ma anche prima di questi) e' legato mani e piedi. Ognuno fra i Sottufficiali e gli Ufficiali professionisti, ambisce finire la carriera, come e' stata stabilita qualche annetto addietro (mica tantissimi) e cioe', essere promossi al grado superiore il giorno prima della pensione per percepire quindi, la pensione relativa a quel grado superiore e la buonuscita relativa. Vi garantisco che sono un mucchio di soldi! Esattamente come ai magistrati, che ugualmente impiegati della P.A., riescono a "tenere a bada", chiunque vogliano, quando da loro ritenuto opportuno, perfino i politici! Understand? Capito? Alla luce di quanto sopra, chi potra' mai risolvere il busillis? Quale politico avra' l'ardire di mettersi contro un magistrato? Oppure contro un Generale? E potra' mai il Generale, o Colonnello, comandare una pattuglia per andare ad arrestare il politico? (per cortesia non mi si venga a dire che una pattuglia la comanda un semplice tenentino!) Chi dara' l'ordine? Un magistrato? Capito, il guazzabuglio? Va bene, viva l'Esercito Italiano, viva la Marina Militare Italiana, viva l'Aeronautica Italiana, viva le Forze di Polizia Italiane, insomma viva tutti, ma attenzione, purche' rimangano ITALIANI ed invece di raccogliere immondizia o andare a morire per gli altri in Nazioni straniere, rimangano quì, nel sacro suolo della Patria per DIFENDERE noi che siamo Italiani come loro. Di un ministro della Difesa come questo Mauro, ho gia' detto e permettetemi di non parlarne proprio piu', ne ho la nausea piu' totale. Tanto dovevo dire, tanto ho detto. Au revoir

Roberto Casnati

Sab, 28/12/2013 - 20:38

Ma questi ministri dove li hanno trovati? Nella spazzatura? In qualche istituto per minorati? Oppure li hanno estratti a sorte? Questo mentecatto non ha capito che l'Italia non è uguale agli USA! Con un esercito pieno di mussulmani, di Congolesi, di Libici, di Indiani e chissà che altro, succederebbe l'invasione del paese dall'interno, con guerre e faide tra i diversi gruppi etnici e/o religiosi! E perché mai dovremmo regalare posti di lavoro ai nostri naturali nemici? Che si promuova una mozione di sfiducia nei confronti di questo "signore"!

Roberto Casnati

Sab, 28/12/2013 - 20:40

Ma la cosa davvero ridicola è che Pulcinella s'ostini a tenere in piedi questo governo!

Ritratto di silviste

silviste

Sab, 28/12/2013 - 20:46

Per il Sig. Pontalto. Innanzitutto le dico che gli eserciti di ogni nazione hanno nella loro storia sconfitte drammatiche e vittorie gloriose, e così è anche per il nostro esercito. Lei parla ad esempio di Caporetto, ma questa è la sconfitta, seppure drammatica, di una battaglia della Grande Guerra, che poi abbiamo vinto e con essa si è conclusa l'unità d'Italia. Potrei citarle altri esempi, ma credo che con lei sia tempo sprecato, come con tutti coloro, troppi in Italia, sempre pronti a denigrare la nazione evidenziando solo i lati negativi, forse perché forse essi stessi vili e perdenti. Finisco invocando più rispetto per la nostra patria e la sua storia.

manolito

Sab, 28/12/2013 - 20:53

MA POSSIBILE CHE IL PEGGIO DEL PEGGIO LI ABBIAMO QUI--BASTA -MA QUESTO è FUORI DI TESTA -NON SARA USCITO DALLA BOCCONI PURE LUI PER ESSERE COSI CRETINO--CACCIAMOLO VIA--

Ritratto di ioetu

ioetu

Sab, 28/12/2013 - 20:56

Lo fecero gli imperatori di Roma Fu l'inizio della decadenza unitamente all'accoglimento dei profughi dell'est europeo Ma la storia questi nostri governanti la conoscono? Pensano al bene dell'ITALIA e degli italiani? Mi sembra siano ormai con il cervello andato in acqua

mbotawy'

Sab, 28/12/2013 - 21:03

Semplicioni i nostri ministri, e ignoranti.Come comparare l'Italia con il sistema U.S.A.,dove dopo oltre 300 anni di convivenza e impiego, il negro americano, da chiamato Nigger e' divenuto Yankee come il resto della popolazione.I nostri sono clandestini,gente illegale arrivata ieri,di origine ribelle, fuggiti dalle loro terre per fatti orrendi ben conosciuti dai media informativi mondiali.Ma volgiamo scherzare?Non bastano i fattacci che giornalmente si ripetono nel nostro paese?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 28/12/2013 - 21:08

Pontalti, tutta la merda che il tuo miserrimo cervello alberga fa si che la cloaca massima a confronto, apparirebbe come il giardino dei Finzi Contini. Vedi, hai anche trovato una fan, una demente che risponde al nick di Agrippina.Questa minorata dicevo, concorda con il tuo illuminato pensiero. Dire che mi fate schifo, sarebbe un cortese eufemismo. Scema, si dico a te Agrippina, non lamentarti se poi ti insultano. Tu sei di tuo un insulto alla razza umana. Aveva ragione Indro quando scrisse a proposito della evoluzione della specie, che Darwin fu il primo uomo che offese la scimmia. - Dalton Russell -

Ritratto di kallyuga

kallyuga

Sab, 28/12/2013 - 21:13

Povero idiota, anche lui con il politically correct. Non sa che in Italia per ogni posto bandito per arruolamenti nelle forze armate ci sono 10 candidati. Diamo agli africani anche gli ultimi posti bandidi dallo stato italiano e siamo a posto. Ma dove vivono i nostri politici? Mi ricordano tanto Maria Antonietta e la storia delle brioche.

venessia

Sab, 28/12/2013 - 22:00

dove minchia è SOLDATO DI LUCERA!? in permesso premio?

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 28/12/2013 - 22:24

Già che ci siamo agli stranieri diamogli pure il nostro di dietro, tanto per facilitargli l'infilarcelo dentro. La solita idea per aggirare la concessione della cittadinanza, solo che qui gli si consegnao addirittura le armi in mano, oltre alla cittadinanza! Un'idea del genere poteva venire solo ad un ca&&aro e a un traditore della sua Patria. VENDUTO!

lamiaterra

Sab, 28/12/2013 - 22:25

ECCO UN ALTRO CHE SI E' BEVUTO IL CERVELLO!!! ---- GIU' LE MANI DALLO IUS SANGUINIS ITALIANO!!! ----- CACCIARE SUBITO BEDUINI, NEGRI E MAROCCHINI, STANNO DISTRUGGENDO, DA NORD A SUD. TUTTA LA NOSTRA ITALIA. ------ BISOGNA MANDARLI A CASA LORO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI E INIZIA LA GUERRA IN CASA NOSTRA. ------- RIVOGLIAMO IL NOSTRO BEL PAESE COM’ERA PRIMA.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 28/12/2013 - 23:06

Raoul, sei un coglione...e non è la prima volta che te lo dico;-). Comunque .....per fare il mercenario , non servono negretti rincoglioniti, ma persone preparate a lungo, con addestramento costoso, soprattutto "costoso" e,....aimè.... si può fare per un numero di anni molto esiguo, per ragioni prettamente fisiche. I compiti poi ultimamente sono poco gratificanti, bonifiche, consulenze sulla sicurezza, trasporto clienti,ecc ecc...tutte cagate! Per divertirsi servono i giocattoli costosi e gli interessi "giusti" di chi ha "interesse" a far giocare i bambini cattivi....altri tempi. In legione poi.....lascia stare cazzone che non sai manco il sapore del boudin! Continua a schiantare la panda contro il muro prima di far incazzare qualcuno con meno sense of humor del sottoscritto....:-) cazzone!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 28/12/2013 - 23:37

PONTALTI SEI DA BUTTARE A MARE TE E I CLANDESTINI.ROBERTO DI BRUNO IO HO DA DIRE QUALCOSA, CHE SIETE DEI COGLIONI A TENERLA AL GOVERNO E SOPRATUTTO IN ITALIA.

marcellopedretti

Dom, 29/12/2013 - 00:04

prima vengono gli italiani caro signor nessuno anche tu devi ringraziare Silvio Berlusconi. In america esiste una legge molto semplice. Chi entra clandestinamente non godrà di nessun beneficio, neanche quello sanitario e mai verrà messo in regola, ecco cosa si dovrebbe fare, clandestinamente non si entra e chi entra deve bussare come se entrasse in casa d'altri.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 29/12/2013 - 00:18

Ministri che non sanno neanche quello che dicono, povera Italia data in mano a degli ignoranti in cerca solo di pubblicità. Ma questo tentativo di ministro non sa neanche quello che dice, non si rende conto che per fare la cazzata che ha sparato bisogna cambiare la costituzione ??? MAURO....CUCU CUCU CUCU ASPETTA E SPERA, SPARIRAI NEL NULLA COME TI MERITI

Ritratto di Gio47

Gio47

Dom, 29/12/2013 - 00:45

come volevasi dimostrare, questi ministri e il Governo tutto a turno danno prova e fanno sfoggio della loro incapacitã, ma cosa gli viene in testa a mauro di dare le forze armate agli stranieri, cosí l´occupazione da parte dei mussulmani o arabi sará piú facile e semplice. un ministro cosí si deve solo vergognare e dare le dimissione insieme a tutto il governo. re giorgio, cosa dice? ha tutti i cittadini, meno i sinistri mer..si, contro ma lui dall´alto della sua immobilitá non si accorgre fi niente, altro che discorso di fine anno, si deve solo vergognare che stá affamando il popolo Italiano. Buon anno dal Brasile.

Ritratto di enkidu

enkidu

Dom, 29/12/2013 - 00:49

art. 52 della Costituzione Italiana: "La Difesa è sacro dovere del cittadino". Non è un dovere estendibile agli aspiranti tali. La funzione delle FFAA è quello della difesa (art. 11) per cui non possiamo confrontare la situazione della legione straniera o degli usa che sono paesi ove le FFAA tutelano gli interessi dei rispettivi paesi (inclusa l'offesa come mezzo, vedi la force de frappe francese). Un esercito di mercenari non è Costituzionalmente ammissibile.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 29/12/2013 - 01:17

Così insegneremmo a quelli tra gli immigrati che appartengono ad Al Qaeda come fare per spararci addosso. MA PER FARE IL MINISTRO IN ITALIA OCCORRE LA LAUREA IN IMBECILLITA'?

billyjane

Dom, 29/12/2013 - 01:31

Il ministro(?) mauro.... assomiglia tanticchia ad un vicepreside di una scuola elementare....no, ad un bidello no ad un vice bidello.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 29/12/2013 - 02:28

PRESTO PRESTO! dobbiamo cacciare questo governo e questi "imbecilli " che ci riempiono di zecche e negritudine.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 29/12/2013 - 02:33

voglio ricordare che la fine dell' impero romano avvenne in maniera analoga, quando si consentì ai "barbari celti e germani" di presidiare i confini e prestare servizio militare "al posto dei romani" così iniziò il medioevo di barbarie e inciviltà...scusate ma dove ho messo il forcone?....

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 29/12/2013 - 02:47

ma che bello ...La Repubblica italiana fondata sul lavoro CHE NON C'E' e difesa da chi ci farebbe fuori domattina. NOBEL SUBITO....sì ma d' imbecillità.

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Dom, 29/12/2013 - 07:40

l'alcol de natale ha fatto una vittima che il giorno dopo ancora fumoso annunciava un'idea geniale : diamo stipendio , vitto , alloggio agli immigrati che vengono in italia a fare il militare! sicuramente quei due grammi di cervello antesbornia si sono volatilizzati col brindisi. hanno eliminato il servizio militare perché era troppo oneroso per le nostre casse svuotate dalla spese della casta , considerando che aveva una funzione di cuscinetto tra il periodo scolastico e il mondo del lavoro e che al soldato veniva data "la decade" una sorta di mancia per comprare al massimo le senza filtro. oggi il decelebrato dall'alcol con la sua proposta farebbe accorrere tutta la clandestinità per avere quello che come al solito i "quattro comunisti" non vogliono dare agl'italiani stipendio ,vitto , alloggio in più gli regalano "la cittadinanza" ! inoltre questi novelli italiani visto che saranno istruiti nell'uso delle armi potranno poi ritorcere contro di noi le loro esperienze militari.

ric42

Dom, 29/12/2013 - 07:56

Ma questo tizio è andato proprio di fuori, a parte il pericolo che questi arruolati una volta armati chi ci dice non ci facciano fuori tutti, visto che ai loro occhi siamo degli infedeli.Andrebbero pagati, le paga di tasca sua? Ma mi faccia il piacere....

Ritratto di Situation

Situation

Dom, 29/12/2013 - 08:34

altro parto mostruoso di una "blatta crociata". Una Legione Straniera made in itaGLy. Allora apriamo ai disoccupati italiani!!!! Integrazione degli immigrati? quando avranno pagato le tasse ed i contributi per 20 anni. Li si vuole far lavorare? ok prima gli italiani e poi perché non indirizzarli verso lavori socialmente utili (con compensi dove vengono già trattenute tasse e contributi come per tutti gli altri "normali" cittadini?) invece che alle armi?......ma prima paghino tasse e contributi per 2o anni e che imparino la lingua italiana fluentemente altrimenti RAUSS come fanno in UK

Ritratto di oliveto

oliveto

Dom, 29/12/2013 - 08:59

Ma da dove viene questo individuo? Che cosa vorrebbe fare, un esercito di mercenari? Ma vattene a casa e cambia mestiere, la politica è una cosa seria e non una pagliacciata.

thebroz

Dom, 29/12/2013 - 12:01

tipica affermazione di chi con il mondo militare non ha nulla a che vedere. Me li vedo già, pronti a giurare fedeltà alla patria (quale !?!?) e votati all'estremo sacrificio... quanto ci piace prendere a riferimento gli USA per ciò che ci fa più comodo (politicamente parlando), il ministro abbia il coraggio di prendersi tutto il pacchetto USA e si copi così anche le loro regole d'ingaggio per chi deve sorvegliare i confini nazionali.

Ritratto di serjoe

serjoe

Dom, 29/12/2013 - 13:47

IDIOTA....e' dir poco.

Dako

Dom, 29/12/2013 - 14:08

Che proposta di m.... ma perchè non aruola direttamente i seguaci di Al Zawahiri islamisti di origine D.O.P. = (di origine protetta) così ci risparmieremmo i costi degli interpetri, ma quante capre ci stanno dentro questo governo di ignoranti e irresponsabi. (mi associo a SGARBI, capra, capra, capra.)

mifra77

Dom, 29/12/2013 - 19:37

@ Michetta, grave errore nel tuo commento: L'avanzamento di grado all'atto del collocamento in pensione non riguarda i sottufficiali dell'esercito ma solo gli ufficiali, anche quelli a cultura incompleta che immagino tu sappia cosa voglia dire.

euromen

Lun, 30/12/2013 - 11:46

Mi sa che il signor ministro mauro fa uso di sostanze , come si puo pensare a far arruolare immigrati? forse ancor meglio arruolare camicaze , solo in italia si possono fare di queste proposte , non sono razzista perche sono anche io un immigrato in Germania ,io non ho distrutto la casa a chi mi a dato ospitalita´, una proposta io ce l ho , dare un permesso di soggiorno solo per 3 mesi e solo con dimora in italia , se il lavoro non viene trovato allora rimpatriati .intanto dato che abbiamo abbastanza militari metterei alle frontiere in mare tutto l esercito a disposizione in modo da ostacolare tutti sti barconi che cercano di arrivare in italia . evitando clandestini e tutti sti rottami di barconi che andando alla lunga sara´ un grande problema smaltirli . come mia opinione e´ stato gia´ fatto un grosso sbaglio a far entrare in politica la signora di colore , e si . e normale che lei fa cli interessi degli extracomunitari , mica puo fare gli interessi nostri ? . la politica deve essere cambiata , bisogna fare un cambio totale , dai politici a tutte le leggi , incominciamo a costruire carceri in modo che i mafiosi dovranno essere condannati ad ergastolo ma non solo i capi anche chi solo fa estorsioni mafiose carcere a vita , vedete come si toglie la mafia da questo mondo , peccato che non comando io altrimenti cambierei io l italia .

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 04/01/2014 - 21:14

Guardate che questo cretino di un Mauro l'aveva scelto Berlusconi a suo tempo. Faceva parte di Forza Italia 1.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 22/01/2014 - 08:39

arruolare dove querrafondaio che non sei altro vogliamo la pace in Italia non la guerra.Oppure arruolarli per mantenerli nelle caserme a spese degli italiani?

vale342

Mar, 04/03/2014 - 18:24

Il NON Sig. Mauro, ha utilizzato anche il mio voto quando era con Berlusconi, e dimostra di essere una merda.- Non lo mando affan'culo per non farlo godere.- Stia al suo posto, se a me questa europa non piace son cazzi miei, e non debbo dare conto a questa merda pagata dalle banche.-

manente

Lun, 10/03/2014 - 16:26

A chi la dobbiamo fare la guerra, alla Russia ? Certo che gli "amerikani de noantri" sono molto peggiori di quelli veri i quali almeno avrebbero la "giustificazione" di agire nell'interesse del loro Paese. Fin quando l'Italia non si libera del "ricatto atomico" dovuto alla presenza ed al controllo delle basi americane in Italia, ci saranno sempre i Mauro di turno i quali preferiscono morire da schiavi piuttosto che lottare per vivere da uomini liberi.