Protesta contro il caro pedaggi, oggi lo sciopero dei pagamenti

Rivolta contro gli aumenti decisi dal governo Letta che colpiscono soprattutto Lombardia e Veneto. La Lega alza le barricate contro i caselli-gabellieri

Il Nord è tartassato anche con eccessivi pedaggi autostradali, mentre al Sud la maggior parte degli automobilisti viaggiano a sbafo. La Lega Nord alza le barricate contro i caselli-gabellieri e nella battaglia scendono in campo anche gli esponenti istituzionali del Carroccio. Il vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti è categorico: "È l’ennesimo prelievo forzoso che Roma ha deciso ai danni dei cittadini del Nord e a questo punto bisogna reagire. La prima cosa da fare è dismettere definitivamente quel mostro inutile e succhiaeuro che è il casello autostradale di Terrazzano, nel rhodense, dove negli ultimi sei anni il rincaro è arrivato al 27,4%".

Al grido "è ora di finirla con il razzismo di Stato" il Carroccio scende in campo, anzi in autostrada, organizzando "presidi ai caselli autostradali per esternare l'indignazione che scaturisce dalla fatica e dal sacrificio di chi paga molto più di quanto possa e solo per lavorare e in cambio non riceve nulla". Insomma, un secco "no" agli aumenti con la richiesta, invece, che "tutti paghino in ugual misura". Gli aumenti autostradali decisi dal governo Letta hanno una media del 3,9% nazionale ma al Nord toccano in alcuni casi addirittura il 9%. "Come, sempre, Roma e le zone del Sud, rimangono zona franca - fa notare Cecchetti - praticamente non pagano, come hanno sempre fatto fino adesso". Rivolgendosi al ministro dei Trasporti Maurizio Lupi al question time della Camera, il deputato leghista Nicola Molteni fa notare che i lombardi pagano tre volte di più di tutti gli altri. Un esempio su tutti? La Milano-Como, 30 km di strada che costano ai cittadini 8 euro per andata e ritorno. "Questo per sovvenzionare - accusa il deputato del Carroccio - l'eterna incompiuta Salerno-Reggio Calabria. Dal 1964 a oggi abbiamo speso per quella strada 7 miliardi di euro". L’aumento andrà a incidere pesantemente sulle famiglie e soprattutto sulle imprese, che in un periodo di crisi saranno costrette a farsi carico dell’aumento o a riversarlo sui consumatori, con effetti negativi sul già basso livello di consumi. "Francamente - conclude Molteni - da un ministro lombardo come Lupi ci aspettavamo di più non la passiva accettazione".

Al presidio del casello autostradale della A.8 di Gallarate staziona il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. "L’Italia è uno Stato razzista nei confronti del Nord - tuona - le autostrade le ha pagate lo Stato e quindi anche i cittadini". Centinaia di militanti leghisti gridano "Secessione, secessione". A protestare contro il governo per i continui rincari non c'è, infatti, soltanto la Lega Nord. "L’aumento è immotivato e controproducente, soprattutto in un momento difficile come quello che stanno attraversando le famiglie e le imprese", ha commentato il presidente di Confindustria Veneto Roberto Zuccato. Oltre alla Lombardia anche il Veneto ha risentito pesantemente della stangata, dovendo accettare aumenti superiori al 10% in tratte come la Mestre-Trieste. A inchiodare Lupi sono anche i sindacati invitandolo a far luce su un "sistema automatico" di rincari che serve solo a fare utili senza mai reinvestirli. "Dov’è l’Authority dei Trasporti? - chiede il segretario generale della Fit-Cisl, Giovanni Luciano - Quando comincia a occuparsi di tariffe?". Lupi ha già convocato una riunione con l’associazione delle società concessionarie (Aiscat) per martedì 15 gennaio. All’ordine del giorno c'è, appunto, lo studio di forme di abbonamento per autotrasportatori e pendolari. Dopo la levata di scudi il ministro dei Trasporti ha, infatti, dichiarato l’intenzione di rivedere il sistema concessorio autostradale. 

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 11/01/2014 - 09:57

ma come si fa a diminuire i prezzi ai caselli se questi imbecilli fanno code? si diminuiscono quando nessuno o quasi non prende la autostrada.

@ollel63

Sab, 11/01/2014 - 09:57

non i caselli, abbattiamo questo governo dei cretini e degli stupidi!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 11/01/2014 - 09:59

In terronia nessun aumento vedo siete proprio dei veri italiani è evidente che la terronia non è considerata Italia per fortuna.

carpa1

Sab, 11/01/2014 - 10:05

Non ci vuole molto a fargliela capire. Basta non pagare e pretendere che venga redatto il verbale sul posto, dove il cittadino ha diritto a mettere a verbale i motivi del mancato pagamento, creando così delle code che si possono solo immaginare; soprattutto nei giorni feriali, paralizzando totalmente il traffico. Lo fanno i dimostranti sulle strade e le ferrovie, perchè non dovrebbero farlo gli automobilisti del nord da sempre paganti anche per il sud dove, a spese nostre, vengono fatte superstrade gratuite che il più delle volte rimangono deserte?

blues188

Sab, 11/01/2014 - 10:06

franco-a-trier_DE, sei la contraddizione vivente! Aggiungi un bel DE al tuo nick per dirci che ti senti tetesko di Cermania ma poi sei sempre qui a scrivere le tue insulsaggini, costringendo a sopportare le tue idiozie quotidiane.

bruna.amorosi

Sab, 11/01/2014 - 10:08

aveva ragione BERLUSCONI quando diceva che chi vota a sinistra è un COGLIONE ma oggi sembra che tutti noi lo siamo diventati . NON DOVREMMO PAGARE PIù NESSUNA TASSA MA PROPRIO NESSUNA non ci sono soldi ? li tirassero fuori chi si è fatto eleggere per il bene dell'ITALIA . quello ci vuole SCIOPERO TOTALE DELLE TASSE MA TUTTI ALTRIMENTI SIAMO PECORONI .

futuro libero

Sab, 11/01/2014 - 10:10

Carissimi poltronari alfano e co. qualcosa mi sfugge.Ci avete urlato che voi eravate le sentinelle delle tasse ma siete le sentinelle per controllare che il governo le tasse le metta o le tolga.Per la casa sono aumentate autostrada aumentata benzina acqua ed energia elettrica aumentate in più sono entrate nuove voci di tasse:tasi iuc.Per favore mi potete spiegare? o la paura di perdere la poltrona vi ha resi ciechi?

mk1

Sab, 11/01/2014 - 10:14

La Lega , ovvero i "rivoluzionari bla bla" ...in nulla diversi dagli altri , PD PDL & Co voglio proprio vederli , magari con i verdi elmi cornuti , ai caselli a impedire le riscossioni

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/01/2014 - 10:16

Sono pazzi! Per mantenere i loro privilegi e per poter continuare a distribuire quattrini a pioggia sui loro amici pretendono di continuare a toglierci i quattrini da tutte le parti.

El Chapo Isidro

Sab, 11/01/2014 - 10:24

Qualsiasi cosa dicano le bestie legaiole bisogna fare l'esatto contrario, non date retta ai militonti legaioli perchè finirete nel fango insieme a loro! E ricordate che l'unico legaiolo buono è miglio...perchè è morto da molto tempo!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 11/01/2014 - 10:24

Bruna.Amorosi,da69 anni siete i nipotini di Palmiro Togliatti non c'è niente da fare con voi,siete destinati a soccombere, rassegnati.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/01/2014 - 10:26

@bruna.amorosi- guardi che lo sciopero delle tasse non è possibile alla gran parte del popolo bue. Pensi al pensionato che riceve e tiene i quattrini in banca. Pensi al lavoratore dipendente. Vengono "pelati" all'origine. Quelli che possono fare lo sciopero lo fanno già, abitualmente, e si chiama "EVASIONE", a danno proprio di coloro che lo sciopero NON lo possono fare.

cameo44

Sab, 11/01/2014 - 10:43

Che l'Italia sia la Republica delle banane è evidente e sotto gli occhi di tutti uno Stato che non è capace a difendere i propri militari come il caso dei marò prigionieri in India da oltre due anni uno Stato che è capace solo a mettere tasse e balzelli senza risolvere alcun problema uno Stato che vive sempre in emergenza sin dalla prima Republica ammes so che venesia stata una seconda per il caso IMU ora si vuol dare la colpa a Berlusconi per aver imposto la eliminazione ma così non è vi sto che quando berlusconi ha tolto l'ICI non vi è stato il casino che vi è ora la verità è che abbiamo un Governo di incapaci e allo sbando che a detta dei più se avessero avuto un minimo di dignità si sarebbe ro dovuti dimettere in massa per le tante figuraccie fatte ma mollare la tanto comoda poltrona non piace a nessuno ed ancora una volta si aumentano le tasse e si diminuiscono i serfvizi prova provata che la tassazione serve per mantenere le varie caste un paese dove si spre cano presidenze e consigli di amministrazione dove nessuno è colpevo le non si sa mai di chi è la responsabilità come la sentenza del TAR di Torino che viene emessa dopo circa quattro anni dalle elezioni che ne facciamo di tutti gli atti fatti da questa giunta? ce lo dicano i tanti giurisiti e costituzionalisti sparsi per il paese

unosolo

Sab, 11/01/2014 - 10:45

proviamo a pensare male , le stesse cose se le avesse fatte il governo Berlusconi cosa sarebbe accaduto ? Sindacati con scioperi ad oltranza prima ancora di discutere una qualsiasi manovra o piccolo aumento , politici con presidi perenni fuori dei ministeri , presidi con gazebo per raccogliere firme senza contare trasmissioni RAI , specie sul tre , contro un qualsiasi argomento , insomma abbiamo assistito ad uno schifo di comportamento irresponsabile della sx e non solo , addirittura abbiamo subito anche atti vergognosi ,BIAGI, D'ANTONA , assalti programmati , vuoi vedere che la dx manco c'entrava e i sx ? chissà come mai non sappiamo chi smuoveva certe pedine , c'è un arcano silenzio o depistaggi vari , la cosa strana è la calma e il silenzio assenso dei sindacati .

futuro libero

Sab, 11/01/2014 - 10:51

E' vero he pensionaati e dipendenti devono per forza pagare le tasse,ma io credo che sia giusto pagare queste tasse,ma anche i pensionati e i dipendenti possono avere una casa,hanno una macchina e viaggiano,ecco perchè sarebbe giusto non pagare queste tasse che non sono all'origine.Purtroppo abbiamo in Italia una miriade di coglioni conil cervello ormai fuori uso che non riescono a ragionare diversamente da come il partito ha imposto,pertanto per costoro è giusto pagare tutte le tasse possibili se queste servono a mantenere i buffoni nell'agiatezza.Le tasse devono essere pagate ma devono essere giuste ed in cambio avere dei servizi,ma questi coglioni si chiedono quali servizi abbiamo in cambio?a questi coglioni ci penano che i loro figli non trovando lavoro non avranno una pensione?Credono forse che li manterrà lo stato?Ma questi coglioni si chiedono dove troverà i soldi uno stato dove nessuno o pochissimi lavorerà?Svegliatevi la vostra ideologia forse andava bene nel 1900 ma non oggi,italiani ragionate almeno un pochino

blues188

Sab, 11/01/2014 - 10:52

mk1, a proposito di elmi e corna. Mandaci una tua foto, così la mettiamo sulla maglia e sul cappello e non spenderemo soldi per l'acquisto dei due gadget. Per distinguerci da voi "seddicendi intelligendi" basterà il tuo viso.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 11/01/2014 - 10:53

Varese Milano a/e 10€ circa e il gra è gratis...

LUCIO DECIO

Sab, 11/01/2014 - 10:58

caro uno solo i sinistrati italioti amano prenderlo ne culo purche chi lo mette sia di sinistra ,stringono i denti dal dolore,ma gli hanno detto che fara' bene,cosi lo prendono e fanno finta di godere

LUCIO DECIO

Sab, 11/01/2014 - 11:05

tutti questi rincari servissero almeno ad intaccare il debito pubblico! servono solo ad ingrassare le lobby di governo,perche con smonti e scendiletto il debito anziche' scendere e' aumentato a dismisura,ma la colpa era del berlusca vero? ITALIOTI COGLIONI VOTATE RENZI LA PROSSIMA VOLTA ,COSI PRENDERETE IL COLPO DI GRAZIA .e naturalmente il sindaco nicchia!!!!!!

gianrico45

Sab, 11/01/2014 - 11:06

Fanno bene! in un momento di deflazione in cui i prezzi e le tariffe dovrebbero diminuire questi figli di ......li aumentano per recuperare il mancato introito finanziario derivato dalla perdita di redditività dei loro titoli.Questo è un altro atto di speculazione finanziaria.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 11/01/2014 - 11:06

El cogno isidro ha parlato....

linoalo1

Sab, 11/01/2014 - 11:39

Bisognerebbe farlo anche per la benzina e per le assicurazioni!Lino.

marcelletto36

Sab, 11/01/2014 - 11:41

La cosa che mi da maggiormente fastidio è leggere,fra coloro che commentano, le stronzate dei soliti sinistronzi trinariciuti i quali sono contenti di aver votato ed eletto questa massa di deficienti giovanilisti che non solo li prendono per il sedere,ma li tassano e tartassano come un gregge di pecore e loro,con la stupida scusa di dire : Se l'avesse fatto Berlusca che direste,sareste contenti ?? seguitano a leccare i piedi ai loro totem ed osannarli, senza sapere che se la destra stesse facendo quello che fanno i loro capataz,noi li avremmo già cacciati a pedate nel deretano e non,come loro che ancora non capiscono che faranno la fine dell'ortolano ed il famoso cetriolo,che gira e gira sempre in quel posto lo prenderanno;Ma con la testa che si ritrovano..purtoppo molto simile al ca..volo....

piantagrassa

Sab, 11/01/2014 - 12:04

D'accordo con @bruna amorosi e chi chiama EVASIONE chi ha la possibilità di non pagare le tasse non ha capito ancora NULLA. Le tasse è giusto pagarle perché è un DOVERE ma è un DIRITTO dei cittadini avere dei servizi adeguati, se questi servizi vengono a mancare subentra la TRUFFA e credo che sia arrivato il momento di dire BASTA!!! Se i moralisti vogliono pagare che vadano avanti....

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 11/01/2014 - 12:05

Appena hanno ventilato di far pagare sul gra a Roma c'è stata una sollevazione ed è rientrato tutto. A Milano sulle tangenziali vieni derubato. Questo è razzismo, colpa anche delle pecore bestia del nord che votano chi li fotte.

pinux3

Sab, 11/01/2014 - 12:06

@futuro libero...I coglioni sono quelli che sono rimasti appesi per vent'anni alle labbra di un imbonitore e hanno creduto a tutte le sue balle. E vedi di piantarla di offendere quelli che non la pensano come te...

Marzia Italiana

Sab, 11/01/2014 - 12:07

Non è questione di discriminazione contro il nord, infatti , in genere la discriminazione è più forte nei confronti del sud. Il fatto è che il nord è più ricco del sud, e lo stato allunga le grinfie la' dove può afferrare qualcosa. Ormai, è questa la prassi, dal governo Monti in poi stanno solo cercando di risolvere i loro problemi vessando i cittadini con tasse e gabelli. Tutti questi grandi economisti e professoroni non sanno o non vogliono trovare il rimedio per risanare i bilanci. Una qualsiasi casalinga potrebbe dar loro lezione!

El Chapo Isidro

Sab, 11/01/2014 - 12:18

il soldato di lucertola invece striscia...e lecca!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 11/01/2014 - 12:20

LUPI E' UN ALTRO MINISTRO INUTILE E BUONO A NULLA E DOVREBBE DIMETTERSI, I LEGHISTI HANNO RAGIONE, AL NORD PAGHIAMO I PEDAGGI AUTOSTRADALI SALATI AL SUD VIAGGIANO GRATIS, E IN PIU' HANNO IL CORAGGIO DI CHIEDERE SEMPRE MILIARDI PER IL MEZZOGIORNO, E' ORA DI FINIRLA. SEMBRA CHE CI SIANO PIU' ITALIE, AL NORD PAGHIAMO AL SUD REGALANO.

Marzia Italiana

Sab, 11/01/2014 - 12:20

Bruna amorosi - e' quello che sto dicendo io da mesi! Per estirpare questo cancro dilagante, bisogna non nutrirne le cellule cancerogene, che altrimenti si ingrossano a discapito di quelle buone! Pagando le tasse, facciamo questo, contribuiamo a mantenere questo cancro nel paese. Tagliamogli i viveri e poi voglio vedere come faranno a mantenersi quegli stipendi, diarie, vitalizi e privilegi! Voglio vedere come parlamento e senato si spopoleranno e quanti andranno, finalmente, a trovarsi un altro pollo da spennare o magari , questa volta, un lavoro! Quei pochi che resteranno, senza grandi stipendi lussi e lustri, saranno quelli che hanno veramente a cuore l'interesse del paese e che si rimboccheranno le maniche per salvare l'Italia. Tutta la feccia si sarà levata di torno, una sorta di selezione naturale, insomma!

Marzia Italiana

Sab, 11/01/2014 - 12:29

02121940 - tutti possono fare lo sciopero delle tasse, certo non su tutto. Ma chi ha degli immobili lo può fare, i cittadini che devono pagare fasi, tares, Imu, mini Imu e che so io che altro si stanno inventando, non le paghino! Tanto le città sono sporche lo stesso. Se i cittadini s'impegnassero ad essere un po' più civili e responsabili, potrebbero impegnarsi a mantenere pulite le loro strade, i loro quartieri..... Con un po' di senso civico possiamo tenere le nostre strade più pulite di quanto non abbiano fatto finora i nostri comuni sanguisughe!

pier47

Sab, 11/01/2014 - 12:33

buongiorno, faccio in fretta: SOLO LA SECESSIONE PUO' SALVARE IL NORD!!! Un ringraziamento a chi ha votato PD PDL MONTI che ci ha messo in questa situazione,adesso,se non sono COGLIONI dovrebbero andare a roma e buttarli fuori tutti dal parlamento riconoscendo il loro errore e alla prossima si ricredano. saluti

Mneumatron

Sab, 11/01/2014 - 12:36

Veramente c'e' chi crede alla favola che pagando tutti le estorsion..., ops, tasse, si pagherebbe di meno? Se uno stato e' ladro mangia 100 se incassa 100 e mangia 1000 se incassa 1000!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 11/01/2014 - 12:42

vi hanno creato necessità a buon prezzo e adesso che non riuscite a farne senza vi spennano come polli, pensate che lo Stato sia espressione dei cittadini.... sulla carta (Costituzione) oramai è proprietà privata dei massoni entrati grazie al cavallo di troia chiamata sinistra ed aiutati dalla Guardia Repubblicana (Magistratura).

Mneumatron

Sab, 11/01/2014 - 12:44

Veramente c'e' chi crede ancora che pagando tutti le estrorsion..., ops tasse, si pagherebbe di meno? Se uno stato e' ladro e incassa 100 mangia 100, se incassa 1000 mangia 1000!!!

Il giusto

Sab, 11/01/2014 - 12:49

Ai diversamente intelligenti..."dove negli ultimi sei anni il rincaro è arrivato al 27,4%"...indovinate chi è il politico che è stato più al governo in questi anni e passato all'opposizione da un mese?Vi aiuto:è conosciuto in tutto il mondo come il pregiudicato,ama comprare tutto,dalle ragazzine ai testimoni ai sentori.E' vecchio e viene accompagnato da badanti che potrebbero essere sue nipoti!Ah,dimenticavo,nel mondo gode di molta fama...si,di pagliaccio!!!

Ritratto di IRON

IRON

Sab, 11/01/2014 - 12:56

Quello che non e' ragionevele e' immorale. Il sistema e' immorale. Le false parole del "paghiamo tutti" "pagheremo meno" sono smentite dai numeri : piu' entrate per il Moloch statale e piu' spreco. Tutta l' IMU e' andata al Fondo Salva Stati, e le prossime torchiature a quale altro "ente di beneficenza" andranno ?

Il giusto

Sab, 11/01/2014 - 12:57

Ai diversamente intelligenti..."dove negli ultimi sei anni il rincaro è arrivato al 27,4%"...indovinate chi è il politico che è stato più al governo in questi anni e passato all'opposizione da un mese?Vi aiuto:è conosciuto in tutto il mondo come il pregiudicato,ama comprare tutto,dalle ragazzine ai testimoni ai senatori.E' vecchio e viene accompagnato da badanti che potrebbero essere sue nipoti!Ah,dimenticavo,nel mondo gode di molta fama...si,di pagliaccio!!!

Il giusto

Sab, 11/01/2014 - 12:58

marcelletto36...il pregiudicato ha fatto di peggio:è riuscito a portarci al fallimento in periodi dove la crisi non esisteva!Per questo l'80% degli italiani lo odia!!!

unosolo

Sab, 11/01/2014 - 13:01

il fastidio delle stronzate scritte da vari sx ci dice di quanti parassiti la sx ci costringe a ,mantenere anche per questo che ci rompono i diciamo timpani , in questi spazi aperti, troppi parassiti meno servizi , più soldi alla casta e sempre più alte le tasse , la sx al governo è una mina per chi lavora onestamente .

Franc72

Sab, 11/01/2014 - 13:19

Alla fine il povero fesso che paga sempre più degli altri è il Veneto e il Lombardo (l'A4 con le tariffe assurde che ha dovrebbe avere l'asfalto d'oro con sopra tappeti di porpora) .... e nonostante la crisi continuano a fare aumenti ingiustificati col benestare dei ns politici .... E Zaia perchè non dice nulla!!??? Fa finta di difendere i suoi corregionali ma poi .....

Franc72

Sab, 11/01/2014 - 13:24

Padova - Venezia 3,20 €. per 14km .... ed il più sonon pendolari che prendono il tratto per andare a lavorare nelle fabbriche a 1200 euro al mese .... Ma sono Veneti e sono fessi, lavorano e pagano per tutti e tacciono .... Veneto COION, AHAHAHAHA

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 11/01/2014 - 13:28

Si applicano le tendenze europee. In Germania si fanno pagare gli stranieri. Quindi in Italia si fa pagare i leghisti extracomunitari e delinquenti che hanno strappato la bandiera italiana. Pagate il fitto per il vostro soggiornare in terra italiana.

Il giusto

Sab, 11/01/2014 - 13:30

marcelletto36...il pregiudicato ha fatto di peggio:è riuscito a portarci al fallimento in periodi dove la crisi non esisteva!Per questo l'80% degli italiani lo odia!!!

Il giusto

Sab, 11/01/2014 - 13:31

Ai diversamente intelligenti..."dove negli ultimi sei anni il rincaro è arrivato al 27,4%"...indovinate chi è il politico che è stato più al governo in questi anni e passato all'opposizione da un mese?Vi aiuto:è conosciuto in tutto il mondo come il pregiudicato,ama comprare tutto,dalle ragazzine ai testimoni ai senatori.E' vecchio e viene accompagnato da badanti che potrebbero essere sue nipoti!Ah,dimenticavo,nel mondo gode di molta fama...si,di pagliaccio!!!

cicero08

Sab, 11/01/2014 - 14:06

Ma perchè Letta, Saccomanni o chi per loro non comincia a dirci che fine hanno fatto i tentativi di riscossione delle multe per lo sforamento sistematico delle quote latte da parte degli allevatori protetti da questi odiosi separatisti?

tsfulvio

Sab, 11/01/2014 - 14:18

Questi aumenti sono concentrati al centro-nord ! Sono una presa per il culo !

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Sab, 11/01/2014 - 14:20

E' chiaro ormai che i terroni sono una razza superiore: non fanno un cacchio, prendono perfino per i fondelli i brianzoli perché sono i secchioni del lavoro, sono tutti laureati col massimo dei voti per vincere i concorsi, specie quelli della magistratura in cui riescono ad imporre il loro andazzo sonnacchioso, in politica ci sommergono di monnezza e fanno addormentare persino gli esodati, contagiati da quella mosca TZE TZE di SACCOMANNI, mentre noi ( quei pochi che ci credono ancora ), ci appoggiamo ai polentoni di turno della LEGA NORD che fanno solo proclami per non pagare questo o quello ma non ci mettono mai il c+lo. EHI, MARONI & C. SVEGLIATEVI; NON AVEVATE PROMESSO SFRACELLI SE ENTRO DICEMBRE 2014 IL 75% DELLE TASSE NON RIMANEVANO IN LOMBARDIA?

Mr Blonde

Sab, 11/01/2014 - 14:30

perchè le autostrade ora sono diventate pubbliche cioè di letta? tra l'altro danneggiano il nord e sono tutte di società del nord (vedi benetton) mistero...

lorenzo464

Sab, 11/01/2014 - 14:45

certo che in Italia si crede a tutto..ma quando la Lega era al governo le autostrade erano gratuite o almeno era a pagamento la Salerno -Reggio? La Milano - Laghi è di Benetton, non dello stato, è lui che diventa grasso..

gianrico45

Sab, 11/01/2014 - 15:12

Il Giusto,come robot sei stato bistrattato dai tuoi programmatori,fatti aggiornare il programma che è rimasto molto indietro.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 11/01/2014 - 15:13

El Chapo Isidro Lei è proprio un bel pirla! Complimenti.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 11/01/2014 - 15:21

@ lorenzo 464 ,come puoi leggere è la Lega che aumenta i prezzi. anche se uno è comunista o meridionale è suo dovere informarsi,prima di sparare cazzate! Grazie al via libera del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) da gennaio, infatti, i pedaggi autostradali potranno subire rialzi di entità variabile a seconda delle tratte, ma che comunque in alcuni casi saranno delle vere e proprie stangate. Sulla Venezia-Padova, per esempio, potranno oscillare da 70 centesimi a tre euro, ossia fino al 400% in più rispetto all'attuale tariffa. E ancora, sull'A5 Torino-Aosta ci saranno aumenti del 15%, sull'A4 Venezia-Trieste del 12,9%, sull'Asti-Cuneo del 7,2%, sull'Autostrada dei Fiori del 3,7%. Sul Passante di Mestre sono previsti aumenti del 13,55%, sulla Milano-Serravalle dell'1,16%, sull'Autostrada Ligure (Toscana SpA) del 3,93%, sulla Tangenziale di Napoli del 3,59% e sulla Torino-Savona del 2,24%.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 11/01/2014 - 15:48

Per Marzia Italiana,bruna.amorosi e luigipiso: Gentili signore, evadere le tasse è un dovere civico e morale. Bisogna farlo il più possibile dove possibile altrimenti ci si rende complici di questo stato infame e ladro. Questo ci eviterà l'inferno in altra vita. Con ironia e simpatia auguro una buona serata.

OPUSMANU

Sab, 11/01/2014 - 15:58

Immancabilmente arrivano gli aumenti dei pedaggi. Non si capisce come posso aumentare, in quanto i servizi sono sempre gli stessi....pessimi, i gabinetti sono solo negli autogrill, difficile trovare aree di sosta dignitose, ecc, ecc. Se non ricordo male la gestione autostradale è di Benetton, Della Valle e C., "regalata/concessa a loro" da D'Alema! A buon intenditor...

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 11/01/2014 - 16:04

Ore 15,21: corvo rosso, non avranno il nostro scalpo. Hanno il nostro disprezzo.

Max Devilman

Sab, 11/01/2014 - 16:21

Ricordo a (quasi) tutti che autostrade per l'italia è PRIVATA in mano ad aziende "di sinistra", da qui bisogna partire per fare dei ragionamenti. Se gli elettori di sinistra fossero intellettualmente onesti qualche domanda se la dovrebbero porre, MA, siccome sono solo dei fanatici religiosi quello che dicono i loro "alti prelati" è dogma, va preso come verità assoluta, questo distingue loro da noi. Tornando a noi, ricordo le autostrade in svizzera si pagano 1 volta l'anno, mi sembra 60 franchi ma non mi ricordo, vado a farla tra qualche settimana, in germania sono GRATIS tranne per i forestieri (GIUSTO), in italia io pago OGNI GIORNO per ore di coda sulla tangenziale est di milano, incidenti, e l'unico investimento che ho visto è nei TUTOR per spellarci altri soldi (primi in europa a dotarci del tutor). Che dire, ce ne sarebbe, la protesta leghista è giustissima, a chi non piace evidentemente o se ne frega o è intellettualmente disonesto oppure E' COMPLICE. Non vi va bene che la protesta la fa la Lega, e voi cosa fate oltre a lamentarvi? Libertà è PARTECIPAZIONE!

Mr Blonde

Sab, 11/01/2014 - 16:33

Max Devilman anche il tutor è di sinistra? si vede proprio che anche la più semplice delle regole vi da allergia. Se mai avrà la fortuna di viaggiare faccia un giro a oltre 35 mph in una città usa e poi dica al poliziotto che la sta x arrestare che i limiti sono dei "democratici" o dei "repubblicani", imbecille. Vorrei ricordare al sig corvo rosso che anche i suoi governi aumentavano le tariffe, da ultimo (per fortuna) il 1-1-2011.

Max Devilman

Sab, 11/01/2014 - 16:45

Mr Blonde: se non vuoi che ti quereli, sai, sono un avvocato, ti consiglio di scusarti immediatamente. P.S. Per lavoro giro tutto il mondo stati uniti compresi, a chi vuoi venire a insegnare che cosa? Tu non hai idea di cosa significhi fare un lavoro in una città governata dai democratici, credo tu le cose le abbia lette solo sull'unità mentre io le ho vissute. P.S. faccio una media di 30.000 km solo in italia. Ti CONSIGLIO CALDAMENTE DI CHIEDERE SCUSA SU QUESTO BLOG, la querela è una cosa molto grave.

gianni59

Sab, 11/01/2014 - 16:56

veramente il governo non ha fatto altro che applicare norme di aumento decise per contratto molti anni fa...

Miraldo

Sab, 11/01/2014 - 16:58

Bene Lega avanti cosi e vedrai che la gente capirà che votare sinistra è come darsi la zappa sui piedi. Ma questi sinistroidi perché non commentano su l'unita o su repubblica invece di rompere le balle qui?

gianni59

Sab, 11/01/2014 - 17:01

Max Devilman...sono d'accordo con Blonde per il rispetto delle regole in Usa, lì la polizia non scherza e tra l'altro ti mette anche a 90 gradi e perquisisce appena fiati. Per il resto mi sembra che autostrade sia anche di Benetton che ha risposto all'appello di Silvio per la cordata (fallimentare) Alitalia e forse ha ricevuto il "pacchetto" come ringraziamento...comunque non è certo "in mano alla sinistra"!

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 11/01/2014 - 17:03

Per Marzia Italiana ore 12,29: Gentile signora, tutto quello che risparmio evadendo i balzelli governativi lo devoldo in beneficenza mirata. Nel contempo per meritarmi il paradiso ramazzo la strada davanti e oltre la mia abitazione. Mi creda mi sento felice. Buona serata.

Max Devilman

Sab, 11/01/2014 - 17:48

scusami gianni59, forse nn hai capito, io in usa sono stato MOLTE volte, non ho bisogno delle lezioni di vita di nessuno. Adesso faccio un disegnino così capite meglio: in USA quando vieni fermato NON devi staccare le mani dal volanti finchè il poliziotto non te lo dice, e adesso viene il bello: perchè in USA le armi sono libere, per questo il poliziotto non SA se il fermato è un potenziale criminale. Le autostrade sono l'ennesima privatizzazione SBAGLIATA della sinistra italiana, vedi le telecomunicazioni con telecom, in che lingua lo devo spiegare? Ogni volta che parlo con qualcuno di sinistra ne esce con Berlusconi, ma ve lo sognate la notte? Qui sto parlando di altro la volete capire o no? Che cosa diavolo centra Berlusconi adesso? Vi rimando al mio primo post, rileggerlo + volte magari a furia di leggerlo ne capirete il senso. (forse)

Blizzard

Sab, 11/01/2014 - 17:49

lorenzo464 l'autostrada non e' di Benetton! e solo in concessione ma il proprietario rimane lo stato che deve avvallare le richieste di aumento!

Mr Blonde

Sab, 11/01/2014 - 17:56

Max devilman l'unita' se ci credi o no non l'ho mai letta in vita mia ne' lo faro'. Quanto alle scuse va bene ho alzato i toni.

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 18:04

max devilman: con un nick così non spaventi nemmeno topolino, altro che querele. anche perchè, notoriamente, quelli che si gonfiano con espressioni del tipo "tu non sai chi sono io" hanno bisogno di gonfiarsi proprio perchè non sono nessuno. cala la cresta, mascherina, perchè al massimo ti fai ridere dietro.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 12/01/2014 - 01:05

Non dovrebbero limitarsi a non pagare. Dovrebbero bloccare gli ingressi.

Mr Blonde

Dom, 12/01/2014 - 10:05

PS in altro articolo il sig max devilman si è offeso per mie affermazioni, non ho problema a scusarmi per aver alzato i toni, ma se andassimo in tribunale ogni volta solo qua li intaseremo per i prossimi 100 anni.

Robertin

Dom, 12/01/2014 - 11:05

Spero che adesso la Polizia faccia il suo dovere e invii multe salate al domicilio di chi ha passato il casello senza pagare

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Dom, 12/01/2014 - 11:18

Sempre piu' ridicoli, arrivera' la giusta e doverosa sanzione a casa per omesso pagamento. Bella figura di m.