La Puglia dà i numeri (sbagliati) E Vendola ci fa una figuraccia

Una telefonata per allungare la vita delle coste pugliesi. Almeno questo è l'apprezzabile obiettivo della giunta regionale capitanata da Nichi Vendola (nella foto), leader di Sinistra ecologia e libertà. Ma forse non basta se i numeri non tornano. Il fatto però è che il numero verde (800-085898) messo a disposizione dalla Regione per la segnalazione di «reati del mare e reati ambientali sul demanio marittimo» a quanto pare «non è esatto», come precisa a chi telefona, una gentile voce registrata dall'altra parte della cornetta. Come è possibile? Eppure il servizio doveva essere già attivo a partire dall'1 luglio, quindi diverse settimane fa, e nella delibera della Regione si legge che «è assicurato dalle 9,30 alle 18,30, dal lunedì alla domenica, in varie modalità e con la collaborazione di altre forze attive sul territorio». Insomma: in teoria basterebbe una telefonata per far scattare il pronto intervento a tutela delle coste pugliesi. Ma la pratica è ben diversa, dato il numero «non è esatto». BCas

Commenti

killkoms

Ven, 19/07/2013 - 14:19

svendola è avvezzo alla ficure di emme!e non se ne accorge poichè il suo spirito è quello del clown del circo equestre che scambia per applausi,fischi e pernacchie!