Ma quanta Strada dal Colle a Taranto

Dal Colle (potenziale) all'ospedale di Taranto. In dieci giorni Gino Strada compie il suo viaggio andata e ritorno dai sogni di gloria alla realtà della sua professione. Il fondatore di Emergency pare abbia accolto con un sì - riporta La Gazzetta del Mezzogiorno - la proposta del comitato «Taranto Futura» che gli ha chiesto gestire il nuovo ospedale San Cataldo. Un'altra candidatura, dopo quella avanzata per lui dai grillini alle Quirinarie sul web, da sottoporre al governatore pugliese Nichi Vendola. Intanto Strada si presenta con una lettera: «Sarebbe un ospedale dei cittadini. Bisogna curare anche la malattia che ha colpito la nostra sanità: il profitto».