Quasi 30mila immigrati attirati dall'operazione Mare Nostrum

Il ministro Pinotti: "È un'operazione a tempo". Ma costa 9,3 milioni al mese. Lega: "Usare quei soldi per gli imprenditori in difficoltà"

Immigrati al confine tra Libia e Sudan pronti a sbarcare in Italia

Mare Nostrum è il fallimento delle politiche migratorie volute dall'Unione europea e sottoscritte da Angelino Alfano che, prima con Letta e poi con Renzi, siede in pianta stabile al Viminale. Non solo l'operazione ci costa circa 9,3 milioni al mese, ma ha anche attirato sulle coste italiane quasi 30mila extracomunitari. "L'Europa dovrà fare la sua parte - ha commentato il ministro della Difesa Roberta Pinotti - il Mare Nostrum non può essere nostrum e basta".

Da ottobre a oggi sono stati finora soccorsi 27.790 immigrati, 3.034 dei quali minori. Di questi il 93% transita dalla Libia, un Paese ancora troppo instabile per riuscire a controllare i barconi che prendono il largo verso l'Italia. Rispondendo a un'interrogazione presentata dalla Lega Nord, tuttavia, la Pinotti ha spiegato che a seguito dei conflitti nel Nord Africa, "la tipologia dei migranti è cambiata e circa i due terzi hanno i requisiti per chiedere asilo". "Pensiamo a quanto tragica avrebbe potuto essere la conta delle perdite che si sarebbe potuta verificare se Mare Nostrum non fosse scattata", ha incalzato la titolare della Difesa ricordando che l’operazione è stata avviata dal governo Letta il 18 ottobre 2013 dopo il naufragio a Lampedusa che fece 366 vittime. I numeri dell'emergenza immigrazione, però, restano impressionanti. E i costi esorbitanti. Dal momento che non sono intervenuti provvedimenti normativi di finanziamento ad hoc, gli oneri sono coperti con l’ordinaria disponibilità di bilancio del ministero della Difesa.

A fronte di questa emergenza, che Viminale e Difesa non riescono ad arginare, il governo promette che andrà a Bruxelles per far sentire la propria voce. Ma non subito: aspetterà il semestre italiano di presidenza europea. "Dopo le elezioni europee - ha continuato il ministro - cambieranno gli interlocutori, perché verranno rinnovati Parlamento e Commissione". Una promessa che, però, non convince affatto la Lega Nord. "Mare nostrum è un fallimento del governo ormai sotto gli occhi di tutti - ha replicato Marco Marcolin - sarebbe stato meglio che invece di impiegare la nostra Marina Militare, sprecando milioni di euro al mese, il governo avesse chiesto alla Costa Crociere di andare a prelevare i clandestini in mare. Gli stessi clandestini che poi vengono portati in alberghi a cinque stelle facendogli credere erroneamente che questo sia il paese del Bengodi". Da settimane il Carroccio chiede al premier Matteo Renzi di sospendere l'operazione e di usare i soldi stanziati per "aiutare gli imprenditori in difficoltà e le famiglie italiane".

Commenti
Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mer, 07/05/2014 - 16:36

La pinotti dice che la questione è a tempo............... MA queste frasi illuminanti dove......le vanno a trovare?

Ritratto di libere

libere

Mer, 07/05/2014 - 16:43

C'è un unico modo per dare un senso all'operazione Mare Nostrum. Che ad ogni sbarco di clandestini, un numero equivalente di politicanti del PD-NCD-SEL e Grillini venga imbarcato sugli incrociatori che ripartono alla volta delle acque libiche per essere lasciati, con divieto di rimpatrio, sulle spiagge del Nord Africa a dare il loro contributo equo-solidale direttamente nel continente nero.

killkoms

Mer, 07/05/2014 - 16:43

rimanessero nella sua sicilia!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 07/05/2014 - 16:50

L'unico a protestare è Salvini. Silvio che fa? Il pesce in barile.

Luigi Fassone

Mer, 07/05/2014 - 16:51

E dagli ad Alfano....! ma ve ne rendete conto,signori MEDIA,incluso Lei,Signor Sergio Rame,che i clandestini ribattezzati migranti oppure profughi (così si rinvangano erroneamente quelli istriani,fiumani e dalmati che con questi qui non hanno proprio nulla da spartire),quando si appropinquano alle nostre coste,sono FORESTI,ossia ESTERI,e per tali esiste ,anche se molto evanescente,un MINISTERO degli ESTERI ? Cosa c'entra Alfano,che è semplicemente Ministro degli INTERNI ? Sarebeb l'ora di FINIAMOLA ! con incolpare di tutte le malefatte che avvengono in Italia,e soprattutto quelle che avvengono FUORI d'Italia,il Ministro degli INTERNI . Charo,semplice,e pure lapalissiano !

michetta

Mer, 07/05/2014 - 16:56

Sono d'accordissimo con il concetto relativo ad Alfano, ma voglio precisare che chi l'ha portato nell'agone politico, e' stato il suo precedente Capo. Berlusconi, dovrebbe scegliere meglio gli uomini e le donne di cui si circonda, in quanto diversi di questi, hanno dimostrato, non solo di non conoscere il senso della gratitudine, ma, di avere predisposizione acuta al tradimento, nei suoi confronti. I vari Casini, Fini, Alfano, Quagliarello, Schifani, Cicchitto, Follini e chi piu' ne ha ne metta, in quanto non mi ricordo, ne' voglio ricordare questi soggetti di cui diffidare al solo incontrarli per la strada, sono stati e sono degli autentici TRADITORI. Loro non hanno sentimenti per un partito, un'idea, un uomo. Se ne fregano e tirano la carretta dove la porta per poter sopravvivere con gli stipendi lucrosi, che percepiscono al solo scopo di poter continuare a "lavorare". Ad uno come Letta o Alfano, cosa volete che freghi piu' di tyanto che in Italia, ormai siamo diventati preda di conquista di tutta l'Africa? A loro, come del resto quell'altra, perfino MINISTRO DELLA DIFESA, certa Pinotti, preme la seggiola e non frega affatto che l'Italia e' nella merda totale! Quando li incontro per strada, faccio come per i politici di cui sopra, MI SCOSTO fino a passare in mezzo alla strada dove passano le macchine, pur di non dover "rispondere" al loro "buon giorno signore, dammi i soldi!" Spero ancora, di poter cambiare le cose e lo spero, fin dalle prossime elezioni cosiddette europee! La speranza e' orientata tuttqa verso lo sfracelo politico e non dei summenzionati TRADITORI, che stanno veramente, ulteriormente, rovinando quel po' che era rimasto di buono in questo Paese! Auguri Italia! Forza Italia!

pc1966

Mer, 07/05/2014 - 17:13

Quello che sta succedendo in Ukraina, tra 2 generazioni succedera sicuramente in diverse regioni dell'europa, si impadroniranno di intere regioni e solo lo scontro armato, purtroppo, ci permetterà di riappropiarcene.

laura

Mer, 07/05/2014 - 17:17

I costi sono coperti dal bilancio ordinario della difesa. E allora? Perche' i soldi stanziati ad hoc sono finiti.In ogni caso, sia gli stanziamenti ad hoc, che i soldi del ministero della difesa sono sempre soldi nostri, inclusi quelli che ci manda, se ce li manda, l'europa. Invece a sentire i vari ministri sembrammo soldi arrivati da Marte o piovuti dal cielo. E quelli necessari al mantenimento di tutta quella gente, le spese sanitarie, gli interpreti ecc.ecc.? paga sempre il solito pantalone, vero??Inoltre il ministero della difesa dovrebbe difendere il paese, non favorirne l'invasione..Quanto al fatto che circa i 2/3 avrebbero i requisiti per l'asilo, ci credo poi domani. Per quanto riguarda i minori non accompagnati, ci avanzano sul groppone fino alla maggiore eta', quando va bene. E' sicuramente giusto prendersi cura dei bambini che non hanno assolutamente colpa, ma i 16/17 enni che arrivano possono essere benissimo rispediti al mittente. Non sono bambini, infatti scappano, appena possono per finire nelle fila della criminalità o distruggono i centri (come fecero a lampedusa, da cui non si poteva scappare). Bell'affare facciamo ad accogliere tutto quello che arriva, senza guardare troppo per il sottile..

fcf

Mer, 07/05/2014 - 17:20

Spendendo di meno, la marina avrebbe dovuto agganciare i barconi e riportarli in acque libiche. Se spendiamo 9 milioni al mese per portarceli in casa, quanto ci costano dopo? Ne abbiamo le strade piene di questuanti e le galere altrettanto. Quanto ci costano?

glasnost

Mer, 07/05/2014 - 17:31

Ma il problema non è soltanto "quanto ci costano". Questi disgraziati che illudiamo di venire nel paese di bengodi, cosa faranno una volta giunti qui da noi? Gli uscieri della Camera pagati e riveriti, forse? O non saranno costretti a delinquere, mendicare, spacciare o prostituirsi per campare? Ed alle anime belle che parlano di accoglienza (papa incluso) questa sembra una bella prospettiva di vita per costoro? Anche perchè tutti sanno che, se non hanno un lavoro, gli altri paesi europei non li fanno entrare.

moshe

Mer, 07/05/2014 - 17:37

Tre colpi di stato con altrettanti governi voluti da re giorgio, uno peggio dell'altro sotto ogni punto di vista. Questo sta distruggendo quel poco che rimaneva di uno stato già alla fame permettendo un'invasione barbarica che ci porterà alla miseria ed al dilagare della delinquenza incontrollata. GLI UNICI CHE NON RIESCONO A CAPIRE SONO I SINISTRONZI PER I QUALI IL CERVELLO E' STATO MANDATO ALL'AMMASSO.

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Mer, 07/05/2014 - 17:49

Al-Fini pur di stare su quella poltrona continua a cambiare bandiera e oltre a mentire ed a tradire il suo inizio, è diventato pure semi-comunista. Che pena....che desolazione... spero in un suo tracollo alle votazioni. Gwendolin

Settimio.De.Lillo

Mer, 07/05/2014 - 18:12

Spero ardentemente che angelino la smetta con le costose crociere. l'angelino si renda conto che di questo passo ci ridurrà alla fame e saremo costretti noi ad espatriare nel tentativo di sbarcare il lunario altrove. Il suddetto, a mio avviso, si è bevuto il cervello. angelino e giorgino stanno riducendo la nostra ormai povera italietta ad un colabrodo. Cose da PAZZI !

Settimio.De.Lillo

Mer, 07/05/2014 - 18:22

Mi ha divertito parecchio quella parlamentare di cui non conosco il cognome, che ha affermato che i soldi spesi per le crociere NON sono soldi dello stato ma della Marina.Domandina semplice semplice: Da quando la Marina ha iniziato a stampare banconote? Detto questo, a me non interessa come si chiama la scienzata di turno, ma se vuole si faccia viva, magari con una nuova barzelletta.

Manux

Mer, 07/05/2014 - 18:28

Adesso 2/3 dei clandestini hanno diritto allo status di rifugiato ... Quindi ad avere casa e pensione... Se le cose stanno così, ancora non abbiamo visto niente... Prepariamoci alla VERA invasione. Ancora non si è capito che la legge del diritto di asilo e' storia vecchia... Ha più di 60 anni ed è stata concepita al tempo della guerra fredda, quando i veri rifugiati erano 4 gatti... Potenzialmente in africa ci sono 1 MILIARDO DI RIFUGIATI... Mi domando dove andremo a chiedere asilo noi...

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 07/05/2014 - 18:32

Oggi altri 1000.....venghino!venghino!

enzo1944

Mer, 07/05/2014 - 18:36

Stai ,ogni giorno sempre più,dimostrando che non sei capace di affrontare il problema!...e lo dimostra il fatto che corri a dritta e manca(senza fermarti),perchè sai che non sei all'altezza della situazione!....Dai le dimissioni,.....ma temo che non ne hai il coraggio!....anche perchè la poltrona ti piace troppo!...Sei solo un povero,arrogante e presuntuoso presenzialista!!.....e cialtrone ciellino!!

Manux

Mer, 07/05/2014 - 18:38

Adesso 2/3 dei clandestini hanno diritto allo status di rifugiato ... Quindi ad avere casa e pensione... Se le cose stanno così, ancora non abbiamo visto niente... Prepariamoci alla VERA invasione. Ancora non si è capito che la legge del diritto di asilo e' storia vecchia... Ha più di 60 anni ed è stata concepita al tempo della guerra fredda, quando i veri rifugiati erano 4 gatti... Potenzialmente in africa ci sono 1 MILIARDO DI RIFUGIATI... Mi domando dove andremo a chiedere asilo noi...

maurizio50

Mer, 07/05/2014 - 18:40

Governo di ebeti ed incapaci, venduto agli interessi di chi coltiva attività antiItaliane:di chi i meriti? PD, Preti, Papa, CGIL, PDL-Forza Italia. Per non parlare del duo Sboldrini-Grasso. Se li paghino di tasca loro , tutti questi personaggi, i cosiddetti migranti, che non sono altro che orde di clandestini alla caccia in casa nostra di tutto quanto non siamo più capaci di difendere!!!!!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mer, 07/05/2014 - 20:06

E pensare che eri il delfino in Forza Italia. Ha fatto bene Berlusconi a cacciarti! Ah sei andato via tu?!?!?

scipione

Mer, 07/05/2014 - 20:18

Praticamente la sinistra Pinotti ha mandato a fan....lo il TRADITORE di NCD ( Nuovo Centro Democratico ).Queata si' che e' pari dignita' degli alleati di governo anche se UTILI IDIOTI.

atipico

Mer, 07/05/2014 - 20:26

ma non parlavamo di un milione? Allora, sono 30.000, 800.000 o un milione?

NON RASSEGNATO

Mer, 07/05/2014 - 20:33

Ma non è l' "operazione mare loro"?

scipione

Mer, 07/05/2014 - 20:41

Luigi Fassone,cosa c'entra IL TRADITORE ministro degli interni? Leggiti le FUNZIONI del Ministro degli interni( garantisce i diritti civili,compresi quelli religiosi......e' il titolare dell'IMMIGRAZIONE....)Perche' ,mi chiedo,si parla senza cognizione di causa,IGNORANDO le questioni e difendendo personaggi e politici indegni e incapaci? Che bruTTa bestia l'ignoranza.Odio la stupidita' e l'IGNORANZA.

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 07/05/2014 - 21:17

QUESTO E' IL LASCITO DI LETTA, UN BUONO A NULLA CHE HA COMBINATO TANTI DI QUEI CASINI CHE ORA CI RITROVIAMO L'ITALIA INVASA DAI CLANDESTINI, BELLA SCHIFEZZA. SIAMO LA PATTUMIERA D'EUROPA, I RIFIUTI SONO TUTTI QUA E C'E' GENTE COME LA BOLDRINI CHE GODE A VIVERE IN MEZZO ALL'IMMONDIZIA E AI RIFIUTI. BEATA LEI.

magnum357

Mer, 07/05/2014 - 22:23

L'Italia e' diventato un paese allo sbando, proprio bravi Alfano &c

moichiodi

Gio, 08/05/2014 - 00:10

ma forza italia non ha opinioni? sul giornale ormai leggo renzi dice grillo risponde. renzi dice lega risponde. ma forza italia dov'è?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 08/05/2014 - 01:12

Tutti questi milioni spesi per fare i complici dei reati degli scafisti e portare nel nostro paese migliaia di poveri sbandati non sono un'azione umanitaria. Sono un incosciente spreco delle risorse del nostro paese. Anziché investirli per dare lavoro ai nostri giovani I TRINARICIUTI LI SPENDONO PER FARE PUBBLICITÀ AL LORO STOLTO E FALLIMENTARE BUONISMO DI FACCIATA.

ronin59

Gio, 08/05/2014 - 08:11

Cari amici del defunto PDL tornata F.I.a scanso di non essere scambiato per un progressista dichiaro subito che sono uomo di DESTRA, destra vera senza se e senza ma. Detto ciò mi chiedo: perchè se i deputati e senatori berlusconiani avversano la politica di senza palle giuda Alfano non fanno cadere il governo? Perchè se non condividono la "Mare Nostrum" l'hanno votata, insieme , vi ricordo, all'abolizione del reato di clandestinità? Perchè non sfiduciano Alfano in parlamento? Piantiamola con le cazzate e apriamo gli occhi, Berlusconi si comporta come la famosa ragazza del " Mamma Peppe mi tocca.. Toccami Pè che mamma non c'è.." criticando Renzi e il governo in pubblico e facendoci l'amore in privato. Perciò, o diamo voce e voti e seggi a formazioni di destra vere o teniamoci gli africani e lamentiamoci.

max.cerri.79

Gio, 08/05/2014 - 08:34

O iniziamo ad occupercene noi, inteso come popolo, oppure possiamo anche smetterla di commentare ed incazzarci, perché quelli non muoveranno mai un dito

Duka

Gio, 08/05/2014 - 08:35

il sig. Alfano E' UN FALLITO. Ad iniziare dalle mega balle sulla tassa più vergognosa che si possa immaginare la IMU poi Tares e altri nomi demenziali a seguire all'ultima caz.... allo stadio. Il suo chiodo fisso è mantenere il culo incollato alla poltrona e relativi mega emolumenti.