Quelle innocenti evasioni di Grillo

Da una parte le accuse di pagamenti in nero, dall'altra gli attacchi contro i furbetti. Ecco tutte le giravolte del leader del M5S sul tema fiscale

Roma - Non è la prima volta che Beppe Grillo si trova a fronteggiare accuse di evasione fiscale. Avvenne nell'agosto di due anni fa quando Giovanni Guerisoli, fondatore della Rete del Sociale e del Lavoro del Pd e fino al 2002 segretario amministrativo della Cisl, durante La Zanzara affermò di avergli consegnato 10 milioni di vecchie lire cash, senza fattura, per un intervento durante un comizio della Cisl. Dopo le minacce di querela, fu la Cisl stessa a smentire la circostanza con tanto di scuse di Raffaele Bonanni che mostrò le ricevute dei pagamenti. La casistica, però, non si chiude qui perché c'è anche l'affondo, pubblicato dal Secolo XIX due anni fa in un pezzo di Renato Tortarolo, dell'impresario Lello Liguori che ebbe a che fare con Grillo nel corso della sua vita pre-politica.
Al netto delle accuse, vere o presunte, muoversi nella giungla delle prese di posizione grilline sull'argomento fisco non è cosa facile. Sono tante le «versioni di Beppe» in merito alla lotta all'evasione fiscale. Ci sono gli attacchi fustigatori alla «categoria» di chi pratica il nero, soprattutto sotto forma di anatemi contro i singoli, presunti colpevoli. «Sono contro l'evasione fiscale e ritengo che gli evasori vadano perseguiti, in particolare i grandi evasori». Ma ci sono anche gli affondi contro Equitalia, la solidarietà verso i cittadini vessati e soggetti a carichi fiscali insostenibili. O perfino il post dei suoi parlamentari a favore di un commerciante calabrese che ha portato il registratore di cassa fuori dal negozio e non emette più scontrini, offrendo ai suoi clienti uno sconto del 21%.
Grillo animale politico, evidentemente, non vuole affondare troppo il colpo sull'argomento fiscale. Così la sua è una continua oscillazione su un filo sottile, sul terreno di confine tra la caccia alle streghe e la solidarietà all'evasore di necessità.
L'ultimo caso bagnato dal clamore mediatico è quello firmato da Luigi Di Maio contro Renato Soru, patron di Tiscali, candidato Pd alle Europee, e secondo il parlamentare «evasore fiscale plurimilionario in paradisi fiscali». Parole che gli sono valse un annuncio di querela da parte dell'industriale sardo.
«Ho dato mandato ai miei legali di sporgere querela per diffamazione nei confronti del vicepresidente della Camera». Il messaggio, però, non va quasi mai in un'unica direzione. Perché mentre andava in scena questo botta e risposta, Grillo a Padova vestiva l'abito ribelle e proponeva di «abolire l'Agenzia delle Entrate e darla in mano ai cittadini».
In questo continuo saliscendi retorico, il leader pentastellato da Treviso chiede di «mandare il fisco a casa dei politici», riprendendo il tormentone per lui più naturale: quello dell'anticasta.
E si concentra su alcuni grandi bersagli. Nei mesi scorsi aveva messo nel mirino il capo dello Stato: «Napolitano è contro l'evasione. Però firmò senza batter ciglio la legge sullo scudo fiscale che favorì gli evasori».
E naturalmente Silvio Berlusconi, «santo protettore degli evasori fiscali».
Nel contempo, però, Grillo punta il dito anche contro lo Stato, «un lupo che ha una fame insaziabile. Bisogna metterlo a dieta, abolire il redditometro, abolire Equitalia, ripristinare un rapporto di eguaglianza tra Stato e contribuente».
E ancora: «Vorrei integrare la proposta del redditometro con il politometro, uno strumento che valuti la differenza tra ricchezza posseduta dai politici e dai funzionari pubblici dall'atto della loro nomina nell'arco degli ultimi vent'anni». Così come in passato se la prendeva con gli «annunci» del direttore dell'Agenzia delle Entrate, Attilio Befera. Perché «quello che disturba non è la lotta all'evasione in sé, ma l'accanimento mediatico, nel voler far passare gli italiani come popolo di evasori».

Commenti

pilandi

Sab, 17/05/2014 - 12:20

la paura fa 90 eh! Voi che parlate del nero degli altri poi é davvero esilarante, brutto essere servi...

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 12:21

Sicuramente Grillo ha evaso, visto che ci sono varie fonti che lo dicono. Il fatto è che lui non pretende di candidarsi. Invece c'è un altro grande evasore, condannato a quattro anni per la sola evasione di sette milioni di euro (gli altri 300 erano prescritti grazie alle sue leggi), che PRETENDE DI GOVERNARCI!!!!!!!!

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 12:23

leggendo l'articolo praticamente il titolo è inventato......siete veramente disperati ahhahahaahah che ridicoli.

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 17/05/2014 - 12:24

Sono tutti uguali!!!!!!!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 17/05/2014 - 12:25

Avete ragione a scatenarvi contro Grillo che è un evasore. Berlusconi invece è un esempio di onesto imprenditore che ha sempre rispettato le leggi.

spigolatore

Sab, 17/05/2014 - 12:25

Mi diverto a sentire le spacconate di questo buffone, il quale sta creando un mostro, quale il movimento 5 stelle, pieno di gente incazzata nera che non andrà da nessuna parte, anche perché ha i piedi di argilla peché si regge sulle chiacchiere vuote di questo cantastorie. Ma vorrei capire: anche se vincesse le elezioni del 25 maggio dove crede di andare? E' già una nullità politica in Italia, figuriamoci in Europa.

laura

Sab, 17/05/2014 - 12:28

Come volevasi dimostrare. Come disse il grande Montanelli: ho conosciuto molti galantuomini che non erano moralisti, ma mai un moralista che fosse un galantuomo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 12:31

ah però! che morale! il vostro amico buffone e omicida ci accusa di evasione fiscale, però lui l'evasione fiscale l'ha fatta e ora si trincera dietro alla prescrizione del reato! che buffonata patetica! e il signor ersola cosa ne pensa? dato che è un cretino, quello che pensera, qualunque cosa pensi, farà ridere noi e i nostri pollai! :-) patetici! cretini!!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 17/05/2014 - 12:31

In un Paese di pecoroni che vive nella oscuritá della menzogna solo la dittatura prepotente della ottusitá e della ignoranza.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 17/05/2014 - 12:33

Il solito articolo del FAZZO!.

maverick100

Sab, 17/05/2014 - 12:36

Siete disperati. Grillo faceva maxievasione? Allora non solo lo lo votero' ma gli vado a fare anche campagna elettorale porta a porta.

giulio1714

Sab, 17/05/2014 - 12:37

incredibili i vostri articoli contro Grillo......cercate qualsiasi cosa pur di screditare il M5S. non c'e' nulla da fare siete patetici!!!!!

abbe81

Sab, 17/05/2014 - 12:39

strano che quando la sinistra sente puzza di sconfitta escono notizie infamanti sugli avversari politici.....

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Sab, 17/05/2014 - 12:44

va bene, Fabrizio de Feo, ti sei guadagnato tanti croccantini. Diciamo pero' che Grillo guadagna anche molto e paga tante tasse, in fondo per una volta che differenza fa...anche per silvio dicevamo che frodare il fisco per milioni non significa molto perche lui paga tanto no? In fondo noi tutti possiamo evadere un pochino(mi raccomando, in proporzione), perche' non lo scrivi? Altrimenti gli altri pensano che tu sia solo un insetto...

supertop

Sab, 17/05/2014 - 12:45

E' sconcertante che voi giornalisti di questa testata, "che a parere mio la ritengo carta straccia",non sappiate più cosa scrivere per screditare il Movimento 5 stelle, vi state inventando di tutto, si capisce che il vostro padrone si stà cagando sotto perchè ha perso credibilità, ma almeno voi abbiate un pò di dignità nel vostro lavoro, e smettetela di essere i servi di un pluricondannato ed evasore fiscale, siete ridicoli, non siete giornalisti.....siete giornalai

csciara

Sab, 17/05/2014 - 12:49

Non ci farete cambiare idea con questa notizia. Confermeremo il voto al M5S!

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 12:53

quando grillo da bambino suonava i campanelli e scappava.

Roberto C

Sab, 17/05/2014 - 12:55

Non ho capito qual è l'impresario mai smentito che avrebbe affermato di aver fatto delle prestazioni in nero per Grillo, da quanto leggo fate due nomi, il primo dei quali è stato smentito con tanto di scuse e presentazione di ricevute fiscali, il secondo nome che fate lo riferite a un generico "affondo" di una persona che "ebbe a che fare" (avere a che fare con qualcuno, in genere, non vuol dire lavorare in nero per lui...) con Grillo... Per il resto leggo che Grillo è 1) contro i grandi evasori 2) contro il sistema fiscale italiano in generale 3) promotore di una verifica generale e massiccia della correttezza fiscale di tutti i politici nessuno escluso prima di prendersela con l'artigiano o il commerciante che crisi o non crisi se non guadagna abbastanza è considerato evasore fino a prova contraria 4) a favore dell'abolizione di agenzia entrate e equitalia da trasformare in un ente gerstito e controllato dai cittadini 5) per l'abolizione del redditometro e l'instaurazione di un rapporto paritario anche in materia fiscale Stato - cittadini. Ero già molto in dubbio se votare Grillo, con questo articolo mi avete definitivamente convinto: lo voterò. A proposito, ma una volta questo non era il programma di Berlusconi (a parte le cose che non c'erano o erano molto diverse tipo Equitalia e redditometro e ha istituito il suo governo)?

Ritratto di spartaaaaaa

spartaaaaaa

Sab, 17/05/2014 - 13:08

solo IMMONDIZIA Mediatica costruita sul NULLA per gettare fango su Beppe Grillo e sul M5S, ma non servirà al vostro padrone...SERVI!!!

agosvac

Sab, 17/05/2014 - 13:09

Chissà perchè, la cosa non mi meraviglia: i genovesi, si sa, sono sempre stati molto "legati" al "vile denaro"!!!

strettara

Sab, 17/05/2014 - 13:25

Quindi la "maxi-evasione" del titolo vale 5000 euro? Mentre quella di Berlusconi 360 milioni di euro... avete ragione, Berlusconi ha un marcia in più.

Theedge

Sab, 17/05/2014 - 13:28

Certo che le accuse di evasione provenienti da una testata che difende quotidianamente a spada tratta chi ha frodato lo Stato Italiano, e quindi tutti noi, per centinaia di milioni di euro, hanno proprio una credibilità cristallina...

peppe1944

Sab, 17/05/2014 - 13:42

E bravo il defeo, che articolo strepitoso.... De Feo ci sentiamo il 26 maggio prossimo... La data si avvicina.... Tu intanto continua a servire i tuoi padroni delinquenti, cosi senza vegogna.... Tanto.... Vinciamonoi MoVimento 5 Stelle

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 13:46

grillo all'età di ben 9 anni fu sorpreso a rubare ciliegie sull'albero.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 17/05/2014 - 13:47

Una evasione fiscale magari prescritta da una delle tante leggi ad personam del suo sodale forzaitaliota!

Ritratto di federalhst

federalhst

Sab, 17/05/2014 - 13:51

Non capisco l'indignazione dei grullini presenti nei commenti. Evadere è sempre sbagliato oppure è legittimo? Fate pace col cervello e prendete una decisione per una buona volta senza che sia il capo comico a dirvi cosa dovete pensare.

KARLO-VE

Sab, 17/05/2014 - 13:54

Siete l'unico "Giornale" che ne psrla con titolo a tutta pagina. Conoscendo la vostra faziosità mi viene qualche dubbio.

KARLO-VE

Sab, 17/05/2014 - 13:56

Perchè non scrivete un titolino sulle ultime dichiarazioni di Maltauro: Expo, Maltauro: "Pagato per poter lavorare. Sistema marcio dopo 20 anni di Berlusconi" ???

KARLO-VE

Sab, 17/05/2014 - 13:58

Perchè non scrivete un titolino sulle ultime dichiarazioni di Maltauro: Expo, Maltauro: "Pagato per poter lavorare. Sistema marcio dopo 20 anni di Berlusconi" ???

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 17/05/2014 - 14:01

Adolf Grillo..automobilista omicida e comico evasore..soltanto la madria dei Grullini può farsi prendere per il Kulo dallo Scimmmione a5 Stelle...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 17/05/2014 - 14:02

Vedo gli adepti sottomessi e sodomizzati da Adolf Grillo..un po nervosetti..forse state prendendo coscienza che siete genuflessi a un delinquente?

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 17/05/2014 - 14:07

Grillo, come tutti i politicanti, parla bene e razzola male.

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 17/05/2014 - 14:09

IL NERO PIACE AI ROSSI. Esiste un intreccio particolare fra la passione dei rossi per il nero, inteso come denaro esente dal pizzo fiscale. Sarà forse perchè i neri e i rossi abitano ideologicamente e politicamente sullo stesso pianerottolo solo che dagli uni si entra in basso a sinistra e dagli altri in basso a destra. Sono così intercambiabili da non sorprendere se poi vi ha trovato ospitalità politica e supporto ideologico "l' immobiliarista monegasco".Il grillo latrante è uno di loro.

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 17/05/2014 - 14:16

@ supertop...ma dentro al supertop ci stanno supertits ??

titina

Sab, 17/05/2014 - 14:28

x andrea626390. "grillo non pretende di candidarsi". Io non credo: vedi come si presentò personalmente da Napolitano sperando di avere il governo. Se un domani dovesse averlo, vedrai che vorrà fare il premier, servendosi di voi ingenui!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 17/05/2014 - 14:33

scriba "IL NERO PIACE AI ROSSI"..sono d'accordissimo il nero piace ai Rossi..soprattutto a Sventola..

Massimo Bocci

Sab, 17/05/2014 - 14:34

Sembra, che l'inetto Gri,Gri, abbia INTASCATO in NERO 60 MILIONI, però le pagano bene le...........STRONZATE DEI VERMIFORMI, INSETTI, PROPRIO COME NEL REGIME PARALLELO DEI VERMI INFORMI COMUNISTI COOP!!! Allergici anche LORO COSTITUZIONALMENTE, Dunque due associazioni ADELINQUERE DI FATTO E DI INTENTI, che finalmente potranno trovare un TERRENO COMUNE SU CUI MISURARSI A CHI FA MEGLIO...........A RUBARE!!! Certo per l'insetto sarà dura scalzare , ceri VERMI Comunardi, COSTITUZIONALI!!! Che hanno 65 anni DI RAPINE,TRUFFE E MALVERSAZIONI.PRIVATIZZAZIONI,AGGIOTTAGGI,ecc.ecc Un vero ATTIVO, pari al passivo degli Italiani i 2000 miliardi che i compagnucci si sono perpetrati con i compagni di sacco, la famosa teoria di Archimede dei vasi comunicanti!!! LORO LADRI!!!RUBANO e GLI ITALIANI VERI PAGANO, LE LORO RUBERIE!!!!

titina

Sab, 17/05/2014 - 14:35

Non ho mai pensato che grillo fosse una persona onesta ( vedi anche i condoni). Una persona si riconosce da come si comporta e si è comportata e non mi sembra una persona affidabile. Il problema è che le persone affidabili difficilmente entrano in politica: non hanno interesse.

Kosimo

Sab, 17/05/2014 - 14:46

l'Italia è sempre stata governata da somari.. perché tanto accanimento contro un grillo?

mifra77

Sab, 17/05/2014 - 14:56

Quanti grillini all'arembaggio a difendere l'indifendibile! Forse che per essere evasore c'è una soglia minima? Siete patetici, e lo siete ancora di più quando vi riferite a Berlusconi contrapposto al vostro Adolfinotuttofuria. Il vostro furer che parla e non vi permette di controbattere, dopo avervi imbambolati e ricevuto il vostro consenso, al suo solito vi espellerà dalla congrega, appena direte la vostra, qualsiasi essa sia, perché eretici. Voi farete come chi vi ha preceduto perché il piagnonismo del vostro condottiero vi ha contagiato e quando sarete espulsi andrete a piagnucolare in una trasmissione TV di proprietà del cavaliere.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 17/05/2014 - 15:03

Qunto vi brucia il fatto che il sig.Grillo vi ha portato via 6 milioni di voti e' la cosa strana e' che la responsabilita' e tutta vostra, comunque sentir parlare voi di evasione significa che avete la faccia come il c..o Avete voglia a scrivere commenti questa e' la realta'. Dai via continuata ad infangare

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 17/05/2014 - 15:04

scassa Sabato 17 maggio 2014 Ricordo una serata di Grillo a Verona dove presentò ,a nome di alcuni operai ,un tratto di cavo coassiale per trasmettitore TV che non emanava cariche n'è elettro positive ,n'è elettronegative ,con la seguente frase giustificativa :" Sor Grillo a noi non credono ,ma se lo dice lei ,che è un comico,a lei credono ". Non è dato sapere come il cavo avrebbe fatto il suo dovere di cavo coassiale senza emettere nulla ,ma tante' ! Credo proprio che oltre alle solite battute ,la convenienza stia tutta qua ,mica tutti sanno a cosa serve e come funziona un cavo coassiale ,come per uno stato di diritto funzioni un parlamento !,quindi e gioco forza avere tanti sostenitori ,e viene in mente la frase :" ....e perdona loro perché non sanno quello che fanno !!!! Silvana Sassatelli.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 15:09

massimo bocci procurati un buon avvocato,sei querelato per calunnia.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 15:18

RaddrizzoLeBanane, il tuo caro pregiudicato alle ultime elezioni ha chiesto il voto a evasori, abusivi, delinquenti, promettendo di tutto e di più. Tu farai parte di quest'ultima categoria e non oso immaginare le soddisfazioni che si saranno tolti con te in cella. Ora capisco il tuo nickname: raddrizzi veramente le banane, ma quali però?????? P.S. – Una raccomandazione a favore delle scimmie: non offenderle mettendo la loro immagine. Loro hanno un I.Q. superiore al tuo. Con simpatia.

ezio51

Sab, 17/05/2014 - 15:35

ora tutti a cercare le storielle per cercare di fermare la cavalcata di grillo. Ma se volete combatterlo e fermarlo, dovete PRIMA fermare noi che lo votiamo. E lo votiamo perche' dovete fare le valigie e andarvene senza girarvi indietro. Da dx a sx, ci avete presi a pedate sui denti PER TROPPO TEMPO.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 17/05/2014 - 15:38

Qunto vi brucia il fatto che il sig.Grillo vi ha portato via 6 milioni di voti e' la cosa strana e' che la responsabilita' e tutta vostra, comunque sentir parlare voi di evasione significa che avete la faccia come il c..o Avete voglia a scrivere commenti questa e' la realta'. Dai via continuata ad infangare

pilandi

Sab, 17/05/2014 - 15:45

non mi pare che grillo nel 2002 fosse presidente del consiglio, e non lo é neanche adesso. Pensate al mafioso dell'urfido che é meglio...

pilandi

Sab, 17/05/2014 - 15:46

Mortimer Mouse a.k.a. topomorto, dopo il 25 una bella dose di topicida...

pilandi

Sab, 17/05/2014 - 15:48

supertop il loro padrone si sta cagando sotto in quanto vecchio e oramai incontinente...

pilandi

Sab, 17/05/2014 - 15:49

Massimo Bocci le medicine le devi prendere tutti i giorni, anche il sabato...

beep

Sab, 17/05/2014 - 15:54

Ma di cosa vi lamentate Gillini , il nero. ? Ma se anche alla Festa dell'Unità ti pagano parte in nero.

beep

Sab, 17/05/2014 - 15:54

Ma di cosa vi lamentate Gillini , il nero. ? Ma se anche alla Festa dell'Unità ti pagano parte in nero.

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 17/05/2014 - 15:55

Questa campagna contro Grillo, piu' che "Macchina del Fango in stile Giornale/Boffo" mi ricorda piuttosto il "Tutti colpevoli tutti innocenti" di Craxi. E' questo l'obiettivo ultimo del Giornale...??

peppe1944

Sab, 17/05/2014 - 16:01

Bocci sei il prototipo di bananas.... Destinato alla sconfitta.... Vinciamonoi MoVimento 5 Stelle

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 16:04

silvana scassatelli a voi sono 20anni che vi perdonano perchè proprio non lo sapete quello che fate ma neanche quello che dite.

tsox.silvio

Sab, 17/05/2014 - 16:37

Ma una volta l'appalto per questi articoli-monnezza contro Grillo, non era affidato a Francesco Maria Del Vigo? Che fine ha fatto? Sono preoccupato.

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 17/05/2014 - 16:40

scassa Sabato 17 maggio 2014 Bravo ersola ,così parlòZaratustra,bravo 7+ . Silvana Scassatelli.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 17/05/2014 - 16:56

@Sniper si, hai individuato perfettamente l'obbiettivo del Il Giornale. berlusconi sicuramente è colpevole, gli altri da provare e verificare. Intanto si va avanti senza berlusconi

oiac

Sab, 17/05/2014 - 17:45

Per un periodo pensavo , mia teoria , che i cittadini si dividessero in due categorie: quelli che hanno potere sia politico che economico che istituzionale e gli altri. I primi , sfruttando il loro potere facevano cose oneste ma anche brogli e imbrogli mentre i secondi che non avevano tale potere e non potevano imbrogliare facevano i critici e i moralisti. Oggi devo aggiungere una terza categoria: quelli che hanno potere e fanno gli imbrogli ma nonostante ciò fanno la morale e le critiche agli altri loro colleghi che hanno potere e si concedono gli imbrogli. San Gennaro aiutaci tu! Saluti

ritardo53

Sab, 17/05/2014 - 17:53

Di certo che se il grillo parlante si fosse sentito diffamato avrebbe già risposto con querele e comizi, ma così non è e chi tace acconsente.

ritardo53

Sab, 17/05/2014 - 17:55

maverick100: potresti dargli anche il culo, e sempre in nero.

davidebravo

Sab, 17/05/2014 - 17:57

Come giornalisti non potreste fare un approfondimento? Perché a quanto leggo nel testo una accusa è già stata chiarita carte alla mano mentre l'altra è di una vaghezza assurda ed ha come protagonista Lello Liguori (basta farsi una ricerca veloce sul web per capire il valore del personaggio).

oizienoz

Sab, 17/05/2014 - 17:58

Il titolo dell'articolo è calunnioso. Certo che però vien da ridere che a far diffamazione su accuse false di evasione sia un giornale della famiglia berlusconi. ma non avete un po' di vergogna? FORZA M5S!!

eloi

Sab, 17/05/2014 - 17:59

Grillo stà recitando pi+ùo meno bene il suo copione. Perchè prendersela con lui? Purtroppo vi sono milioni, speriamo pochi, di italiani disposti ad indossare la camicia nera come nel 1922. La cosa che più mi irrita è: Le condizioni sia politiche che economiche del paese non sono paragonabili a quelle che precedettero la marcia su Roma.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 17/05/2014 - 18:00

@andrea626390: Come sei ripetitivo! Ma già, con un solo neurone nel cervello e molto difficile ragionare...

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 17/05/2014 - 18:02

Votare m5s è come buttare il voto nel CESSO!

bellonetom

Sab, 17/05/2014 - 18:13

State tranquilli, Grillo vi verrà a prendere uno ad uno.

buri

Sab, 17/05/2014 - 18:21

è forse buona politica accuare gli altri dei propri peccati? ma per fsre questo bisogna essere sicuro di non poter essere scoperto, e non mi sembra essere il caso di Grillo

Felice48

Sab, 17/05/2014 - 18:30

Mi ricorda una storiella, credo russa, in cui grosso cane tenuto a bada da un burbero e incorruttibile poliziotto incuteva tanta paura a quelli che si avvicinavano da fare loro confessare i propri misfatti mettendosi nelle mani della giustizia. Alla fine il cane si rivolse anche verso il poliziotto e questi anche lui confessò di fare la cresta sul suo vitto. Morale tutti sono diventati bravi moralisti e chissà se anche loro hanno delle magagne nascoste. Gesù ce l'ha insegnato: "Chi è senza peccato scagli la prima pietra". Pare che questi signori se ne fregano ampiamente di questo comandamento.

ilbarzo

Sab, 17/05/2014 - 18:55

Poiche' trattasi di lire,l'evasione di Grillo si riferisce sicuramente agli anni 2000 quando ancora non vi era l'euro.E' gia' passato tanto tempo ed in epoca diversa,quando forse i politici rubavano un po' di meno.Adesso fanno tavola rasa,di tutto quel che gli capita a tiro,se ne appropriano con una semplicita' come se fosse roba loro,di sua pertinenza.Al punto cui siamo,non dobbiamo meravigliarci piu'di nulla.

denteavvelenato

Sab, 17/05/2014 - 19:38

Che Grillo abbia evaso il fisco non mi sembra una novità, visto che ha usufruito del condono fiscale fatto CASUALMENTE dal governo Berlusconi nel 2003. Comunque questo non rende meno grave la FRODE FISCALE per cui Berlusconi è stato condannato, ripeto FRODE, non evasione come erroneamente qualcuno vuol far credere, e non di 7, ma di 300 milioni di euro

marcoghin

Sab, 17/05/2014 - 23:57

Bravo Grillo!! Sei grande.

eloi

Dom, 18/05/2014 - 17:54

non solo su i banchi dei marcati, anche nei negozi griffati andranno a ruba le camice nere.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Lun, 19/05/2014 - 10:15

Scritto da un giornale che difende strenuamente un pregiudicato che ha fregato 300 milioni di euro ai suoi stessi finanziatori, mi sembra un buon tentativo di coinvolgimento generale. A cornuti... Prima di scrivere qualcosa sugli altri, pur non essendo certi, scrivete le corna di chi conoscete con certezza: Il Porco vostro assistito!.