Vecchioni jr pioniera con compagna e figlie

A Milano via al registro delle coppie gay. L’erede del cantante ha concepito le gemelle in Olanda. Ma è l’ex consigliere Pds Hutter a inaugurare l’elenco

Francesca Vecchioni (a sinistra) con Alessandra Brogino e le figlie gemelle

Milano - Sono arrivate con due testimoni speciali, Nina e Cleo. Le due gemelle di quattro mesi nate in Olanda con fecondazione eterologa. Francesca Vecchioni, figlia del cantante Roberto, ha firmato con la sua compagna Alessandra Brogino il Registro delle coppie di fatto istituito da Giuliano Pisapia a Milano. Ieri il giorno uno. A inaugurarlo (ha fatto carte false) è stato l'ex consigliere Pds Paolo Hutter, lo storico attivista dei diritti per i gay che vent'anni fa in piazza della Scala indossò una fascia tricolore per celebrare dieci finti matrimoni tra coppie dello stesso sesso. Arriva in ritardo con il compagno Paolo Oddi, avvocato. Firmano con un pennone rosso, ricevono un bouquet floreale in omaggio dall'assessore ai Servizi civici, Daniela Benelli. E si presta a lungo, molto a lungo, a telecamere e flash prima di avviarsi con una mini-delegazione dell'Arcigay, di nuovo in piazza della Scala, per apporre una targa che invoca una legge per le coppie omosessuali in Italia. Pisapia e compagni cantano vittoria sul Registro. Ma prima di Milano lo hanno istituito più di cento Comuni: pochi iscritti e ancora meno vantaggi concreti. «Si è messa al pari di molte altre città» ammette Hutter. Nulla di sconvolgente. E «di per sé è un atto minimale, un gesto simbolico, è un'iniziativa promozionale del Comune tant'è che se fosse una cerimonia riceveremmo subito un certificato, invece dobbiamo pagare 14 euro se vogliamo ritirare l'attestato». L'assessore gela cogliendo la verve polemica. Anche se i soldi vanno allo Stato.

Al debutto del registro sono convocate 18 coppie, quattro sono gay. Una proporzione che si conferma nelle prenotazioni raccolte dal Comune in una settimana, 128 di cui una ottantotto sono etero. Tra le prime a salire i gradini dell'anagrafe, ieri, c'era quella formata da Dan Lerner e compagna. È il fratello di Gad, il giornalista è arrivato anche lui per festeggiare l'amico Paolo Hutter e se lo trova davanti. Carramba. «Non te l'ho detto perché non è mica un matrimonio» minimizza (anche) il Lerner meno famoso per giustificarsi. Ma è l'osservazione che ribadiscono i cattolici del Pdl: il consigliere comunale Matteo Forte che votò contro la delibera a luglio insiste, «massimo rispetto per chi si sta iscrivendo, ma il registro è una presa in giro della giunta Pisapia, non ha alcun risvolto pratico» dalla «visita in ospedale al partner all'accesso alla casa popolare». Il leghista Luca Lepore lo definisce «il circo del nulla. L'attestato è un pezzo di carta inefficace in assenza di una norma nazionale, ha già riportato clamorosi flop nelle altre città italiane che lo hanno adottato».

Commenti

Giobbicio

Mer, 19/09/2012 - 09:26

ma perchè chiamarlo registro coppie gay? se su 18 coppie ben 14 erano etero?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 19/09/2012 - 09:37

Francesca e Alessandra...Che bel quadretto di incoscente egoismo!

vfangelo

Mer, 19/09/2012 - 09:37

Finalmente stiamo arrivando nella m...a,i gay fanno questo da che è nato il mondo e con molta tollerabilità di tutti,ma è bastato avere nel parlamento italiani di questi elementi per rovinare l'ITALIA. Ultimamente ho visto uno spettacolo televisivo su mediaset,la trasmissione era improntata tutta sui Gay,non vorrei sbagliarmi ma la Barbara Durso a chi aveva idee diverse sui matrimoni Gay la Durso diventava nervosa con queste persone,che avevano solo il torto di essere normali,almeno nei ragionamenti,la mia meraviglia che queste belle scenate sui gay si è svolta su mediaset,e non è un mistero che Berlusconi e stato sempre contrario a questi "matrimoni ibridi" siamo molti arrabbiati se mediaset da voce a questo schifo di trasmissioni. Se le persone nella trasmissione ci sono persone di idee diverse la Durso non deve essere di parte,ma deve condurre la tramissione neutralmente,oppure si vuole tenere buono il mondo gay che è molto potente? Oppure mediaset ha capito che oggi così va il mondo,ma è sbagliato perche noi elettori abbiamo seguito il pdl e Berlusconi,proprio per le loro idee normali,se adesso è cambiata la musica fateci sapere.

cicikov

Mer, 19/09/2012 - 09:37

congratulazioni al nonno.

Damaris

Mer, 19/09/2012 - 09:46

Piango, ma per le due bambine

Totonno58

Mer, 19/09/2012 - 10:00

Giusto, GIOBICCIO!...quando c'è una bella notizia da dare mettiamoci un po' più di precisione!:)BRAVO PISAPIA

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 19/09/2012 - 10:10

Nina e Cleo. Frutto del loro amore, immagino. Sospensione di qualsiasi giudizio etico sul caso. Ma che senso di desolazione. E' ancora lecito dirlo?

Totonno58

Mer, 19/09/2012 - 10:20

VFANGELO...ma tu davvero pensi che Berlusconi si preoccupi(sia in senso positivo che negativo) dei gay, coppie di fatto ecc.?!?Sei così ingenuo da non pensare che era tutta una facciata per garantirsi "il voto cattolico"(espressione orrenda ma usata spesso...)?!?

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mer, 19/09/2012 - 10:31

premetto che non ho problemi nei confronti dei gay,abbiamo avuto spesso amici gay che vivevano insieme da decenni.La cosa sulla quale non sono d'accordo è il matrimonio perchè dopo si vorrà l'adozione .Non siamo ancora pronti in Italia ed io penso che comunque nelle attuali condizioni il volere dei figli sia un atto di grande egoismo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/09/2012 - 10:43

vfangelo: ...e che vuole farci! Continui a guardare Barbara D'Urso, conduce trasmissioni di alto spessore culturale. In alternativa c'è Maria De Filippi...

marcello. marilli

Mer, 19/09/2012 - 10:43

ma da simili famiglie cosa ti aspetti di diverso ? lo sono già loro!! spero che il loro figlio sia di miglior pasta ,ma ,ripeto, cosa vogliamo aspettarci da certi benpensanti di facciata . vfangelo è un emerito cerebroleso che si esprime solo dopo aver letto la repubblica . andate ramenghi !!

MateDe

Mer, 19/09/2012 - 10:49

l'ingenuita' di VFANGELO e' spiazzante...ora capisco come B. abbia fatto a diventare presindente del consiglio. Magari VFANGELO l'ha votato perche' e' pure portatore di quei sani valori che vedono nella famiglia il centro attorno cui ruota la societa' italiana!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/09/2012 - 10:50

DElle due l una .Comincio a credere di non essere normale.Non tanto per la feccia che se ne va in giro, ma bensi per chi la giustifica.Qui si fanno figli in provetta solo per soddisfare l ego di deficenti senza pensare ai danni ,che sicuramente hanno messo al mondo.Parlo di queste due comuniste.

ABU NAWAS

Mer, 19/09/2012 - 11:30

CURIOSITA'...... Quando le spose o gli sposi firmano.... evidenziano chi farà il maschio e chi la femmina?????

Totonno58

Mer, 19/09/2012 - 11:40

MARFORIO...però la questione delle due gemelline in provetta è un dettaglio su cui si potrà discutere in altra sede...il problema è che è stata messa quella foto in modo FUORVIANTE rispetto ad un comunissimo registro delle UNIONI DI FATTO, che ha visto finora, tra l'altro, un'altissima maggioranza di coppie etero...non si faccia problemi di normalità, è questo Paese che non è normale, se ci si preoccupa di un registro, con i problemi che ci sono...sai che scandalo se queste coppie, e magari i loro figli, dovessero ritrovarsi in graduatoria per i buoni pasto scolastici!!...con i problemi che abbiamo, CHISSENEFREGA!!...e comunque è, ripeto, una buona notizia,che andrebbe data e discussa con un po'di leggerezza!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/09/2012 - 11:42

marforio: non si preoccupi... il concetto di normalità è un qualcosa di relativo. Lei ritiene "feccia" due donne che fanno il figlio in provetta, le stesse due donne probabilmente ritengono lei un danno per la società sebbene generato in maniera "naturale". Questione di punti di vista...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/09/2012 - 11:43

marforio: non si preoccupi... il concetto di normalità è un qualcosa di relativo. Lei ritiene "feccia" due donne che fanno il figlio in provetta, le stesse due donne probabilmente ritengono lei un danno per la società sebbene generato in maniera "naturale". Questione di punti di vista...

eglanthyne

Mer, 19/09/2012 - 11:47

Le bimbe testimoni ?

roberto zanella

Mer, 19/09/2012 - 12:50

Arriveranno i " tre giorni di buio..." Informatevi su cosa può succedere a questo mondo di sodomiti maschili e femminili...

enrico1957

Mer, 19/09/2012 - 13:32

Come ha detto De Corato: una carnevalata che non serve a nulla se non a buttare fumo negli occhi, come le domeniche a piedi o l'area C...Anzi no, a qualcosa in realtà servono: a raggranellare soldini facili (attestati, multe, balzelli)...altro che "valore simbolico!!!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 13:39

@Giobbicio. perchè altrimenti gli ignoranti commentatori non avrebbero potuto vomitare il loro odio..

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mer, 19/09/2012 - 14:13

Incomprensibile e contraddittoria tutta questa animosità nei confronti di coloro che si uniscono in questo modo, visto che si tratta solo di "un pezzo di carta inefficace".

Totonno58

Mer, 19/09/2012 - 14:24

ENRICO1957...dai, cerchiamoci degli esempi più edificanti...è anche vero che, se De Corato sapesse che qualcuno l'ha citato, potrebbe riempirti di regali!

fabio tincati

Mer, 19/09/2012 - 14:26

trovo squallido e discriminante questa presa di posizione del comune di Milano nelle persone dei loro amministratori verso persone che occupano una sessualità diversa,non hanno nulla da guadagnarci salvo una pubblicità gratuita sulla loro diversità,tutto per far passare da progressista un gruppo di falliti.Giusta era la posizione di Lucio Dalla grande artista che molto aveva da dare e nulla al pettegolezzo.E'solo una vicenda squallida di chi dopo far cassa con dubbie ragioni,vuole far altrettanto usando i gay

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 19/09/2012 - 14:50

roberto zanella: ...e durante questi tre giorni di buio a lei cosa accadrà???

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 15:06

@fabio tincati. si si.. ma dimentichi una cosa, sono stati proprio quelli che oggi ne possono beneficiare a domandare al comune che questo passo di civilta' civile fosse fatto, ma quali amministratori.. rosica fabietto rosica..

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 15:21

@roberto zanella. comincia a correre zanella che se arriva il buio e ti trova fuori di casa.. zac.. ahahah

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 15:24

@eglanthyne. "speciali" dai su.. uno sforzo! ma sforzarti troppo altrimenti ti sporchi le mutande.. ahahah

no b.

Mer, 19/09/2012 - 16:18

vfangelo: la forma (pessima) e la sostanza (ridicola) del tuo commento hanno una coerenza incredibile!

no b.

Mer, 19/09/2012 - 16:21

marforio, nella migliore tradizione falsista di questo insulto di "giornale", è stata messa quella foto che non c'entra assolutamente nulla con il registro delle coppie di fatto che è all'80% formato da coppie etero!!

no b.

Mer, 19/09/2012 - 16:23

roberto zanella: accendiamo la luce!

Ritratto di Limapapa02

Limapapa02

Mer, 19/09/2012 - 16:26

La natura dice che lo spermatozoo feconda l'ovulo. Qui la coppia è formata da 2 donne: c'è stata quindi una relazione eterosessuale dalla quale sono nate le 2 gemelle oppure, in caso contrario, chi ha fornito lo sperma? Se fosse il secondo caso, saremmo di fronte all'egoismo più esasperato e senza alcun rispetto per queste 2 creature. Ammetto le coppie di fatto tra i 2 sessi, ma non posso ammettere queste situazioni, che altro non sono che pura mercificazione.

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Mer, 19/09/2012 - 16:55

Secondo me non esiste l'uguaglianza e non esiste la normalità. E' la storia eppoi la cultura che crea l'una e l'altra. Nel caso dei gay che si sentono differenti e non tutelati il caso è singolare. Differenti dicono loro perchè voi così ci vedete e ci trattate. Non tutelati perchè non abbiamo gli stessi diritti delle altre persone. E diamine che non avete gli stessi diritti se dite di essere differenti. Da una normalità per me inesistente. Siete in cerca di tutele ma sembrate quei falsinvalidi che vogliono la sosta riservata. E questo è il meno. E' da un pezzo che credo che i gay abbiano creato una grande lobby, una GAY2 per intenderci, che, di nascosto, dirige e regola politica costume tv cinema teatro e robetta così. Non è difficile da supporre che come i massoni (od altri velati) anche i gay, molti gay nascosti ma potenti, cerchino non palesemente di influire sulla nostra vita in tal modo da entrarci poi comodamente a volto scoperto. Oggi avere una relazione con una donna non è sempre ben accetto da qualunque similmaschietto di giornali tv cinema teatro politica etc. Si riduce la vicenda a signorinella ballerina velina letterina Minettina etc. Se lo stesso accade con un maschietto si invoca la riflessione, i costumi maturi, la modernità etc. Eppoi ci dicono di essere discriminati...

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 17:08

@lucavelasco. e quindi?

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Mer, 19/09/2012 - 17:13

riccio.lino.por... O no?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 17:16

@Limapapa02. vorrei capire.. ma padre pio ha natura commerciale? oggi tutto viene ridotto al mercato. non hai pensato che anche uno spermatozoo potrebbe decidere di fecondare un ovulo per noia o per pura gratificazione personale? che valore daresti al figlio nato in quelle condizioni? non è meglio partire dal cuore della persona che compie una scelta, pur diversa e lontana che sia dal tuo standard, e piantarla di dare definizioni al kilo?

fabio tincati

Mer, 19/09/2012 - 17:18

ricc.lino.por intanto mi dia del lei. il tu lo usi per i suoi simili.Che questa del comune sia solo una carnevalata l'hanno capito tutti,meno naturalmente voi,per governare bisogna essere intelligenti,non cretini:è così semplice!Hanno strumentalizzato della gente e hanno fatto il pieno dei"valori della sinistra" gente che va sui tetti a mendicare visibilità,servi in cerca di padrone,commentatori di telegiornale con manie di grandezza un popolo di interdetti che si lodano tra di loro.Anche se lo avessero chiesto loro si sbagliavano! Nel coro hanno preso quelli sbagliati,ma che servivano a loro,ma voi non ve se siete accorti,quelli "giusti" li hanno lasciati a casa perchè non fanno notizia,ma cosa glielo spiego a fare.................

Ritratto di Michel

Michel

Mer, 19/09/2012 - 17:22

Che bella pubblicità!!!! Michel

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/09/2012 - 17:31

@fabio tincati. stai sereno fabietto stai sereno altrimenti ti si annodano i pensieri e le dita mentre digiti..

fabio tincati

Mer, 19/09/2012 - 17:39

riccio.lino.por... mi tolga una curiosità por è l'abbreviativo di poveretto ,vero?.Lei vorrebbe fare il provocatore,ma non è capace si nasconde dietro uno pseudonimo (soprannome)dà consigli,non ha argomenti,fà il superiore ,ma cosa vuole dire? Almeno io i pensieri li ho e lei?

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Mer, 19/09/2012 - 18:50

riccio.lino.por... Ma la badante non le dice niente? Martedì fatevi vivi, tutti.

marcs

Gio, 20/09/2012 - 12:30

E no caro fabio tincali (e nota bene che ti do del tu ) la gente non va sui tetti per visibiltà, ma per ottenere una giustizia che voi destrorsi (che siate fascisti o pidiellini è lo stesso)non potete neanche capire cosa sia e la stumentalizzazione non è cosa di sinistra, ma da sempre è la destra che vuole manovrare le persone per il proprio tornaconto (politico ed economico). Dai rispond se hai il coraggio

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 20/09/2012 - 14:09

@fabio tincati. por (non pov..) sta per "porco" . stai meglio ora che lo sai? se vuoi ti dico anche cosa viene dopo..

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 20/09/2012 - 14:11

@lucavelasco. alla badante ho dato le ferie.. dove ci vediamo martedi'?