Renzi al congresso del Pse a Roma: "Conti a posto per i nostri figli"

Al congresso del Pse il premier rilancia le sfide del suo programma, ma non spiega come metterà a posto i conti

Martin Schulz e Matteo Renzi al Congresso del Pse a Roma

L'intervento di Matteo Renzi al congresso romano del Partito socialista europeo (Pse), si apre con un ringraziamento, "al mio amico Bersani, a Piero Fassino e Massimo D'Alema e a tutti i leader del Pd e prima del Pds-Ds". Un riconoscimento di chi lo ha preceduto, in quello che il premier definisce "un giorno speciale per i democratici".

Renzi inizia il suo intervento al palazzo dell'Eur in inglese, per poi passare al francese e all'italiano. Ricorda come lì "è tutto iniziato per l'Europa" e sottolinea che non è un caso se proprio Roma è chiamata a ricordare a tutti il "compito più drammatico".

"L'Europa sociale è condizione e non figlia dell'Europa economica", ha detto il presidente del Consiglio alla platea, sostenendo la necessità di fare del semestre di presidenza italiano "un nuovo modello", ma anche il compito del nostro Paese, che "deve adempiere ai propri compiti, mettere a posto il bilancio non perché lo chiedono le istituzioni, ma per i nostri figli", per "impegno verso le nuove generazioni".

Ricordando quello che è uno dei temi forti del suo governo, Renzi ha parlato di "scommessa educativa", ponendo fortemente l'accento su questo punto, ma anche dell'importanza di fisco e riforma del lavoro e di una riforma elettorale.

Martin Schulz, candidato alla presidenza della Commissione europea, ha poi aperto il suo discorso sottolineando che "i nostri amici italiani ce la stanno mettendo tutta per rendere l'Italia un Paese più forte, più giusto, un paese dove Matteo ha definito un piano di riforme coraggioso per ridare speranza e futuro".

Commenti
Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 01/03/2014 - 14:12

Ahahah...l'Albania è vicina!

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 01/03/2014 - 14:18

ma che bravo bambino!!!....mille euro a tutti, 100 euro in piu' in busta paga a tutti.....e senza toccare i parassiti del pubblico (a cominciare da loro) che succhiano il sangue a chi veramente produce pil e manda avanti questo paese.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 01/03/2014 - 14:19

"Conti a posto per i nostri figli". E come, di grazia? Distribuendo 1000 euro mensili a tutti i fancazzisti (reali e fraudolenti) del paese? Abbiamo già scherzato abbastanza. Una bella camicia di forza a questo idiota e, di corsa, in reparto psichiatrico. Arridatece Bersani!

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 01/03/2014 - 14:20

La seconda guerra mondiale, l`abbiamo persa, ora che Renzi si è messo con il CAPÙ, le sorti ricominciano da capo. BERLUSCONI SI STA FACENDO INFINOCCIARE DI NUOVO !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 01/03/2014 - 14:20

Le opportunità di lavoro in Italia,saranno sempre più, limitate ai settori della produzione di beni di "elevato contenuto tecnologico",beni di più basso contenuto tecnologico,ma "personalizzati",in qualche modo legati al territorio(non facilmente importabili quindi),ai servizi "virtuosi",in senso lato,all'agricoltura di "qualità",alla "trasformazione" dei prodotti derivanti,al commercio,alla distribuzione,di quanto "prodotto" in Italia,e di importazione....ed al "turismo",se verrà opportunamente incentivato. L'importazione,di beni di "basso-medio contenuto tecnologico",producibili in grandi serie,inevitabilmente aumenterà. L'accesso sconsiderato di manodopera straniera,non qualificata,per "consentire alle Aziende nostrane,di competere"(al momento),è un suicidio epocale,perchè tutta questa massa di persone,si andrà ad aggiungere,agli inevitabili disoccupati italioti,non "conformi",con le emergenti opportunità occupazionali. Così dicasi per il "consumismo",che sempre più orientato,verso oggetti di importazione,non giustifica la differenza,fra il costo in sé,ed il "ricavo",sotto forma di addetti,legati alla loro collocazione sul mercato(anche se lo stato,ci specula, in modo perverso,con le tasse,correlate al circuito distributivo). Discorso a parte,è il problema del "servizio greppia-assistenza" della PA(con annesi e connessi,costo della politica,delle caste,degli enti inutili,dei lavori inutili),che andrebbe comunque potato drasticamente,verticalmente e orizzontalmente,sia sul costo pro-capite(con esempi eclatanti),che sui numeri(con altrettanti esempi eclatanti),ed evidenziare in trasparenza,dei "disoccupati" ex PA,da equiparare/inserire nel mucchio "privato". Si va verso un sistema,dove chi avrà un'occupazione "produttiva-socialmente utile",dovrà farsi carico,di mantenere chi non la ha,ma non certo,nella attuale posizione privilegiata,laddove chi mantiene,guadagna meno del mantenuto!! La Scuola,la Società si deve preparare,a questa trasformazione ineluttabile,volenti o nolenti.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Sab, 01/03/2014 - 14:22

Schultz e tutti quelli del suo coro riversano camionate di fiducia a priori e a prescindere...e poi dicono che non sono dei burattini! Infatti, solo dei burattini, cioè coloro che prendono ordini per muoversi, possono sperticarsi così senza senso. Diamo tempo a Renzi di meritarsela, questa fiducia. Sembra di assistere al periodo delle vacche magre in casa Ferrari: i tifosi festeggiavano al sabato, prima della gara e dopo la gara andavano via tristi e cupi perché la Ferrari perdeva regolarmente. Anche Schultz e i suoi festeggiano prima! Auguri, Renzi!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 01/03/2014 - 14:24

E' arrivata Renzina, la fata turchina con bacchetta magica.

pollicino46

Sab, 01/03/2014 - 14:25

Chi ben incomincia e' a meta' dell'opera!!!!!! Non sanno proprio fare altro che aumentare le tasse!! Li avete votati? Ora teneteveli!

pollicino46

Sab, 01/03/2014 - 14:25

Chi ben incomincia e' a meta' dell'opera!!!!!! Non sanno proprio fare altro che aumentare le tasse!! Li avete votati? Ora teneteveli!

beale

Sab, 01/03/2014 - 14:26

è stato obbligato a metterci la faccia; sa tenere la scena e viene per questo blandito.

Ritratto di _alb_

_alb_

Sab, 01/03/2014 - 14:27

Tanto orami balla più balla meno… Sembra che Renzi voglia battere un qualche record a chi la spara più grossa

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 01/03/2014 - 14:27

Possibile che nessuno, nel suo partito, si sia accorto per tempo che questo "cioccava" come una campana?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Sab, 01/03/2014 - 14:28

Quando Berlusconi diceva più o meno le stesse cose, Schultz lo trattava da cretino.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Sab, 01/03/2014 - 14:29

Quando Berlusconi diceva più o meno le stesse cose, Schultz lo trattava da cretino.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 01/03/2014 - 14:30

Ma questo shulz parlando degli amici italiani intende anche Berlusconi,Salvini,quelli di FI e della Lega??? A me ricorda tanto Sturmtruppen.

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 01/03/2014 - 14:32

"Metteremo i conti a posto" ma daiiiiii non si può fare sta cosa x anni un signore ha detto che i conti erano a posto ……..vuoi vedere che ci raccontava balle ????? COSI GIUSTO PER RICORDARLO Franco Grilli - anche tu se ben ricordo scrivevi che andava tutto oiù che bene

bruna.amorosi

Sab, 01/03/2014 - 14:34

pollicino46 perchè scusa tu hai votato ? a me risulta che sono 3 governi abbusivi fatti da un CAPO DI STATO fascista al che della alla sua onestà ho qualche dubbio ma io non ho potuto più votare .tu come hai fatto???

Giunone

Sab, 01/03/2014 - 14:34

Ad ogni uscita, Renzie Mr. terza corona senza voto, fa capire che in tutto questo tempo era più impegnato a tramare come togliere la seggiola del sedere a Letta che a fare i compiti economici per il futuro incarico da testa sua ed in maniera coerente. Fin'ora solo slogan propaganda e plagi di ricette, oltre al corre, corre per sistemare i kompagni affetti di patatrac. Renzie ha sbagliato mestiere, doveva fare l'attore vista la sua debolezza per i Flash.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 01/03/2014 - 14:34

Temo che Renzi si faccia delle illusioni se spera di convincere i creditori con delle chiacchiere, come solitamente fa in campo politico. Quelli non vogliono sentire storie, vogliono solo i fatti e i fatti significano soldi. Credo proprio che farà come Monti e Letta, finirà per obbedire, in tutto e per tutto, a quello che gli ordina la BCE e la Merkel.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Sab, 01/03/2014 - 14:38

L'UE deve essere l'Europa che rispetta al 100% la sua legge fondamentale : "Dignità umana é inviolabile! Essa deve essere rispettata e tutelata con tutti i mezzi necessari"! Questo significa: tutti i governi, i partiti politici e le istituzioni UE devono creare le condizioni, affinché ad ogni individuo é garantito Sanità, Istruzione, Sicurezza, Lavoro! Questo vuol dire Mens Sana In Corpore Sano! Lo Stato italiano a cominciare dal Capo dello Stato, dal Governo e da tutti i Partiti dovrebbero essere di esempio a tutta l'Europa! Per questo é necessario che essi possiedono Judicium, Ratiocinium et Scientia Intuitiva! Questo é Cultura Italiana che un italano vero possiede nei geni! Come io scrissi nel mio sito web a febraio 2006! Ma l'incapacità e l'incompetenza é un cancro incurabile! La corruzione si nasconde dapertutto e ha causato e causa il rafforzamento ed il radicamento del male! O Patria mia, che di catene hai carche ambe le braccia, senza l’Elmo di Scipio china la testa! Se io fossi il Capo dello Stato, Pro Patria Semper!

odifrep

Sab, 01/03/2014 - 14:41

Letta, Monti e predecessori vari, prendete esempio da Renzi : ha trovato un posto dove mettere i Conti. Intanto, ha pensato a sistemare questi. Per i Principi e nobiltà varia, si vedrà più in avanti. Perché quest'uomo non è nato 20 anni prima?....................................l'Albania è vicina! Ma i suoi abitanti son già qui in Italia da molti anni, p.ma Euterpe.

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 01/03/2014 - 14:42

Memphis35 povero Sab, 01/03/2014 - 14:19 eccolo un vero esponete della destra !!!!!!!!!!! Distribuendo 1000 euro mensili a tutti i fancazzisti (reali e fraudolenti) del paese?mi fai solo PENA ti auguro di rimanere senza lavoro poi mi dirai chi sono i FANCAZZISTI

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 01/03/2014 - 14:43

A me personalmente questo Schultz non è mai piaciuto. Loda anche fin troppo i vecchi del PD e del PD stesso. infatti lui dice :"Ce la stanno mettendo tutta !". Si è vero ,effettivamente ce la stanno mettendo tutta per portare il popolo italiano proprio nella miseria. Non mi sembra che abbia una faccia da "Santo", "Affetto-Simpatia o Comprensione" verso il popolo italiano o l'Italia. Forse il PD concorrerà per farlo diventare presidente della commissione E. Abbiamo proprio un bel avvenire avanti a noi....anche pensando che il Capo del Colle gli ha concesso subito odienza . Ma tanto per ridere un pò e mi riferisco alla foto che Il Giornale ha messo in questo articolo: Provate a mettere la stessa barba , baffi ed occhiali di Schultz sul volto di Renzi. sembrerebbero identici o almeno padre e figlio. Di qussti tempi, tutto può essere.

Ritratto di claudio52

claudio52

Sab, 01/03/2014 - 14:50

Schultz: "Piano coraggioso. I nostri amici italiani ce la stanno mettendo tutta". AMICI ITALIANI? CHE CAZZO STA DICENTO STO BARBARO SOCIALNAZISTA? AMICI ITALIANI? AMICI UN CAZZO!!!!!!!! Schultz.....FTM

giovanni PERINCIOLO

Sab, 01/03/2014 - 14:59

Tanto che le previsioni rosee le fa Renzi le prendo con beneficio di inventario, ma quando le certifica il kapo' di bruxelles..... tocco ferro!

vince50

Sab, 01/03/2014 - 15:08

"i nostri amici italiani ce la stanno mettendo tutta"?,non abbiamo capito che la germania già da tempo ce l'ha "messa tutta".

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 15:09

Promessa facile da mantenere: sono cinque anni che il Bilancio dello Stato e' in avanzo primario, concetto che i servi della gleba "di sinistra" nemmeno sanno che esista... Piuttosto la preoccupazione e' un'altra: l'ultima volta che un tedesco ha avuto parole di apprezzamento per delle misure italiche CHE NEMMENO ESISTONO (vero, "culona"?) siamo finiti per stracci, e se tanto mi da tanto stiamo per perdere anche questi!

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 15:19

Volendo mettere da parte tutti i commenti dettati vuoi per partito, vuoi per un fatto emozionale, vuoi per puro e semplice sfottò, devo dire in tutta sincerità che l´idea non sarebbe male e nemmeno strampalata e senza fondamenta. Se l´investimento poniamo caso fosse da 10 miliardi automaticamente ci sarebbe solo di iva un ritorno di 2,2 miliardi, poi considerando che se una parte vada in benzina tale costo comporterebbe il 60% di entrata in accise, per il resto le persone devono pur spenderle favorendo anche una lievissima ripresa industriale. Certamente si ci devono essere delle condizioni per chi ne dovrebbe usufruire, è ben che si sappia che in Germania esiste tutto ciò, sotto forma di assistenza sociale, se lo hanno fatto i tedeschi perchè non possiamo farlo noi? Un esempio, si pagano 12 euro per una assicurazione casalinga INAIL che non serve a niente, si potrebbero convogliare questi soldi e cambiarne denominazione in assicurazione assistenza sociale, si comincerebbe a costruire un capitale che funga da cofinanziatore, poi chi vuole usufruire di un tale diritto non deve possedere nel proprio nucleo familiare non più di un´auto, chi ha più di una casa, chi ha delle azioni, chi ha dei risparmi in banca/posta, chi possiede beni di qualunque genere che abbia un certo valore, (valutandone caso per caso con delle tabelle di possesso beni ben definiti) non potrà avere tale diritto. In oltre tutti i dipendenti/autonomi/mezzadri/artigiani/ dico chiunque e qualunque deve essere soggetto al pagamento mensile nei confronti dello stato dell´assicurazione sociale. Credo che in tal senso e ben ratificata non sia una utopia. So anche che è difficile ma niente è impossibile.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 15:31

PS: Non dico 1000€ mensile, ma bensì il fabbisogno familiare. In oltre in Germania nei casi limiti lostato ti paga anche il riscaldamento, tassa tv, affitto, sei esente da una marea di tasse locali, ma esiste anche un rigore, chi sgarra paga, e non ci sono santi che ti perdonano.

Fracescodel

Sab, 01/03/2014 - 15:34

Ma di cosa si sta a parlare? Questi sono TRADITORI (letteralmente) al soldo di potenti gruppi di interessi internazionali capeggiati dai banchieri sionisti. Sono criminali che si adoperano volontariamente contro l'interesse pubblico e dell' Italia. Queste sono eversioni della democrazia, alto tradimento, usurpazione della Costituzione e crimini contro i diritti umani. Renzi? UN CRIMINALE VIGLIACCO TRADITORE...come gli altri politici attuali! Non ci sono altre verita'.

Maurizio Fiorelli

Sab, 01/03/2014 - 15:35

Diffidenza massima in merito alle parole di questo signor Martin Schultz.È in piena campagna elettorale per farsi eleggere,per il resto non gliene importa proprio un fico secco.

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 15:36

Ritardo53, l'economia NON E' una scienza esatta, ed i piu' grossi disastri sono avvenuti proprio quando si e' partiti da presupposti come i suoi. E, cosa molto piu' importante, l'economia NON la decide il "dio Stato", ma tutti i suoi cittadini.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 01/03/2014 - 15:58

29 set 2013 ... Fabrizio Saccomanni: «Grazie ai nostri sforzi i conti pubblici dell'Italia sono a posto 4 lug 2013 ... ""L'Italia ha messo a posto i conti." Tutti al Governo sono contenti.......Presidente del Consiglio ha gioito su Twitter, 24 set 2013 ... Letta a Ny vede investitori stranieri: Italia ha conti a posto 3 gen 2013 -pubblicato da Ritratto di team team@idealista grazie all' ;imu tornano a posto i conti dello stato: 29 dic 2011 ... una sera buonasera a tutti voi dal TG uno i conti ora sono al sicuro non occorre un' altra manodopera lo ha detto il Presidente del Consiglio . Quelle sopraelencate sono parte delle dichiarazioni del recente passato in merito allo stato dei conti pubblici. Ma questi conti dello Stato quando saranno a posto? Forse quando finiranno i soldi nelle tasche degli italiani. Politici dei miei coglioni andatevene a casa, forse da soli gli italiani riusciranno a far funzionare questa derelitta nazione.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 16:25

gian paolo cardelli: qua non si parla di perfezione, ma di economia, e se l´economia la fanno i cittadini che sia anche giusto che i cittadini nel bene e nel male che ne siano parte integrale sia nel dare che nel ricevere. Proponga lei cosa si potrebbe fare, ma so e non solo io la risposta, ma non è sufficiente, non soddisferebbe i sacrifici della collettività Italiana. Per cui qualche cosa che potrebbe sembrare costruttivo dobbiamo pure inventarla.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 16:27

La miglior medicina per combattere il proprio male non può mai essere il suicidio.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 16:30

gian paolo cardelli: Visto che dopo aver vissuto io per 30 anni in Germania e lei non condivide (e che rispetto) ciò che ho detto, vuol dire che la Germania sia in disastro economico, o almeno mi dica un solo disastro economico che miri all`idea dell´assistenza sociale.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 16:34

E se Renzi avanzasse l´idea di dare solo 1000€ di stipendio al mese a tutti i componenti dell´apparato dello stato e cominciando da lui? È una provocazione e vorrei sentire.

Triatec

Sab, 01/03/2014 - 16:35

"Abbiamo conti in ordine e una rinnovata prospettiva di crescita" così diceva nel mese dicembre Letta, ora arriva Renzi e ci dice che bisogna mettere a posto i conti per i nostri figli. La cosa certa è che uno dei due parla senza prima accendere il cervello.

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 01/03/2014 - 16:39

Prenotate il vostro posto sul gommone che ho comprato per far espatriare gli italiani verso l'Albania! Passate parola. Partenze da Brindisi!

mario massioli

Sab, 01/03/2014 - 16:40

DAL BLOK DI PAOLO BARNARD. QUESTO GIORNALISTA, DA ALCUNI ANNI STA DIVULGANDO LA MACROECONOMIA CON 100 ANNI DI STORIA ME-MMT. SICCOME I LAGER SONO TROPPO MITI…   Ma perché siamo un popolo di nani? Perché anche i semi-nani di questo Paese si sono fatti convincere da Marco Travaglio e Peter Gomez, sti due sacerdoti del lucro sui gonzi, a guardare sempre il micro mondo delle puzzette italiane? E poi Grillo... La Germania ha appena deciso che i lager europei sono troppo miti, vanno aperte le camere a gas, finalmente. Ma no. Renzi, Grillo, la Madia, i sottosegretari… qui è questo che interessa. Prendere respiro. Ora dico quello che sta accadendo alla vita vera di questo Paese. Italia, anno 1999 = 5° potenza mondiale + una delle maggiori economie d’Europa secondo Standard & Poor’s + esportavamo più della Germania + avevamo il PIL pro capite più alto d’Europa. Italia anno 2014 = siamo i Maiali d’Europa (PIIGS) + abbiamo il 23simo reddito dell’OCSE + la disoccupazione maggiore da 40 anni + 800 miliardi persi all’anno di PIL + falliscono oltre 300.000 aziende all’anno e si suicidano più imprenditori che operai per la prima volta nella Storia…. La causa? Le Austerità imposte dalla Germania a tutta l’Eurozona, che dal Financial Times, al Wall St. Journal, da Krugman, a Soros, dalla FED USA alla Banca d’Inghilterra, e persino dagli Hedge Funds della City, sono denunciate come la morte dell’economia europea, e da me e da Warren Mosler come un crimine contro l’umanità. Ok? Ci siamo fin qui? Ora, le Austerità volute dalla Germania per distruggere per la terza volta l’Europa a proprio favore stanno aggredendo la Francia e l’Olanda, fra i Paesi del Nord, e la Germania stessa (non ripeto qui per la 100esima volta i dati desolanti dell’economia interna tedesca). Quando parlo di Germania intendo il popolo tedesco, non i padroni, e cioè precisamente il blocco di potere Neomercantile delle multinazionali tedesche dell’export e della Deutsche Bank che ne fa da intermediario (banca già tecnicamente fallita ma tenuta viva proprio dall’intermediazione per i Neomercantili, perché così è ‘too big to fail’). Ma siccome le Austerità stanno falcidiando più di quello che era previsto, la Commissione Europea, la grande sostenitrice della falce mortale germanica, ha azzardato offrire a Francia, Italia e Spagna uno sconticino di pena da 4 soldi. Non l’avesse mai fatto. No, dico, stiamo parlando delle SS che offrono agli ebrei un tozzo di pane, mica di più. No. Berlino è andata su tutte le furie, dopo tutto le camere a gas devono funzionare senza sconti. E allora Berlino scrive un Memorandum furente alla Commissione dove non solo le dice di ritirare l’offerta del tozzo di pane, ma addirittura propone che si istituisca in Europa…… (no, questa è allucinante)………. … un organo di controllo sulla Commissione che ne tenga a freno la ‘generosità’. La frase esatta è “Occorrono un paio di occhi esterni che ci assicurino che Bruxelles applichi le regole come si deve”. Cioè: si istituisca una Super SS che controlli che le SS non facciano sconti agli ebrei nei lager. Siamo a questo. A questo (andate negli ospedali greci se non vi convince). E Renzi, sto inutile pupazzo lo sa, perché tutto questo gli è arrivato sul tavolo 8 giorni fa, ma lui a voi racconta che spenderà... Buffone. Olli Rhen, Commissario UE all’economia, quello che ha sempre tenuto le catene di noi prigionieri belle strette, è visto ora dalla Germania come una ‘colomba’. Una colomba. Ma voi italiani sapete che significa tutto questo? Perché io devo spiegarlo? Sono stanco. A risentirci.  

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 16:40

Ritardo53, con i parlamentari et similia locali piu' pagati al mondo, con i magistrati piu' pagati al mondo, con i top managers pubblici tre volte piu' pagati al mondo, con tre livelli giurisdizionali quando nessun altro ne ha piu' di due, con il sottobosco politico piu' numeroso e piu' oneroso al mondo, mi chiede pure cosa c'e' da fare??????

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 16:41

Triatec, chi ha il cervello spento sono quelli che li hanno votati, e per giunta pagando per poterlo fare.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 16:41

Triatec: E se fossero entrambi col cervello spento?

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Sab, 01/03/2014 - 16:44

la ricetta è che ve ne andate tutti , dal primo all'ultimo, parassiti

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 01/03/2014 - 16:49

Bella foto .Uno assomiglia al pupazzo di Collodi .L 'altro brutta copia di Adolf.

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 01/03/2014 - 17:00

non ha bisogno di spiegarlo: Aumento delle tasse, introduzione di una bella patrimoniale che metterà in ginocchio solo i poveracci, revisione catastale che costringerà la gran parte degli italiani a vendere casa, per la quale hanno sacrificato la vita intera arricchendo le solo banche. E poi la solita benzina, iva ecc..ecc.. .. Solo poche cose dovranno essere salvate: l'immigrazione clandestina e non, le missioni di pace, i partititi, le varie caste protette a partire dalla magistratura verso la quale ha un debito di riconoscenza. Finalmente il comunismo reale in Italia. Stalin dall'alto dei cieli approva, visto che ha perduto la Russia.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 01/03/2014 - 17:01

XRITARDO53-il sistema assistenziale tedesco preso come modelLo ha sempre prodotto legislature parassite.So per esperienza , ogni volta i socialcomunisti al governo hanno foraggiato cani e porci anche quando la papa fini.Poi i democristiani hanno riattappato i buchi che a sua volta i sozi empliavano.Berlino e' pleite , questo dai tempi del dopoguerra .Generazioni vissute con assistenza , nonni, poi padri e poi figli , fino ad adesso , nullafacenti che hanno vissuto alle spalle delle trummerfrauen.Si dassero anche a 1500 euro ai disoccupati , ma cominciamo a ridurre stipendi e onorificenza e previlegi ai politici dal colle in giu , fino agli ultimi impiegati . Einfine si controllassero i furbetti che si dichiarano nullatenenti , che in verita sono solo nullafacenti.

lamwolf

Sab, 01/03/2014 - 17:03

Si infatti hai già iniziato mettendo subito le mani nelle tasche degli italiani con la stangata sulla Tasi. E inoltre grazie al suo predecessore Letta, l'aumento delle accise sui sui carburanti i più alti d'Europa. Grazie compagni non avevo dubbi solo tasse e tasse e non sapete fare altro che portarci presto al baratro e nella disperazione generale alla rivoluzione e guerra civile.

Ritratto di mambo

mambo

Sab, 01/03/2014 - 17:05

Se mai ci saranno altre elezioni, italiani votate ancora PD mi raccomando. Il salvatore dell'Italia Napolitano, che non ne ha bisogno in quanto ha sempre fatto senza, ringrazia.

ritardo53

Sab, 01/03/2014 - 17:17

E se proponessi di scendere tutti in piazza armati sino ai denti, per bruciare tutta questa spazzatura che ci ha governato e continua a governarci cosa si risponde? Non mi dite che sia violenza, che a confronto di ciò che abbiamo dovuto subire sarebbe come il regalo di babbo natale.

FRANGIUS

Sab, 01/03/2014 - 17:18

NON HA SPIEGATO LO SBRUFFONE CHE PER METTERE I CONTI A POSTO RIDURRA' ALLA FAME GLI ITALIANI ONESTI PRODIGANDO 1000 EURO AL MESE AI DISOCCUPATI ,GRAN PARTE DEI QUALI,SPECIE NEL SUD,ABITUALI SFATICATI SENZA DIGNITA'.BRAVO COMPAGNO RENZI..CHE INTANTO INGRASSI I ROMANI SPENDACCIONI E LADRI..

Ritratto di beautiFulDay...

beautiFulDay...

Sab, 01/03/2014 - 17:22

I PADRONI COMANDANO, I SERVI OBBEDISCONO, I SUDDITI PAGANO

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 01/03/2014 - 17:44

"Metterò i conti a posto". Nel senso che si impegna a pagare i conti salati di coloro che lo hanno preceduto. In primis quelli stratosferici della negra congolese. Schifosi ladri!

mbotawy'

Sab, 01/03/2014 - 17:44

Siori e Siore qua' gavemo Arlechin Servidor de Do Paroni.El servidor de la nova Asse Roma-Berlin. "Conti a posto per i nostri figli",el dize, ostregheta che paroe, I Ga Ancora da Naser!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 01/03/2014 - 17:47

Gente,questi non cambiano niente!Sono purtoppo sostenuti dal VOTO "democratico" della maggior parte degli italiani,che sotto-sotto hanno la convenienza,che le cose continuino così,garantendo in cambio a loro,poltrone,guadagni personali esagerati,etc.etc.Il SISTEMA Italia,è purtroppo destinato al collasso,per troppi privilegi verticali ed orizzontali,che stanno delapidando "il fieno in cascina",al momento ancora disponibile(...e loro lo sanno),e le risorse correnti.Questi politicanti,e chi per mezzo di loro,AL MOMENTO,si avvantaggia,non vedono,che il SISTEMA,si sta avvitando su se stesso.

gigetto50

Sab, 01/03/2014 - 17:58

.....ma l'ha detto Delrio...nelle prossime settimane il Ministro Padoan spieghera' tutto... Secondo me questo ministro tra non molto dara' le dimissioni per incompatibilita' di carattere con Renzi. Scherzi a parte mi sembra molto schivo e cauto...contrariamente al Presidente del Consiglio.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 01/03/2014 - 17:58

Oggi,leggo con soddisfazione,che la maggioranza di voi che commentate,siete "disincantati",e sparate a zero su tutto.Chi non lo è,fa parte di quall'"altra parte",che in qualche modo,si avvantaggia,si è sempre avvantaggiata,e pur di avere questi vantaggi,non ha mai(ovviamente),pestato i piedi,a chi li avvantaggiava.Ora,nel momento in cui la "vacca",ha poco latte,ed i pascoli,sempre più difficili,non sanno che pesci pigliare,sia gli uni che gli altri,se non pensare di mungere ancora,sino a fare morire,la famosa "vacca".

maurizio50

Sab, 01/03/2014 - 18:00

Altra balla del chiacchierone toscano! Milioni di Euro buttati nel cesso per i pianti di quell'imbecille dell'attuale Sindaco di Roma ed incremento immediato della tassazione, nonostante la presenza fattiva di quell'idiota che si è proclamato sentinella antitasse, al secolo A.Alfano, vera schifezza della natura!!!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 01/03/2014 - 18:22

ANNO 2014 d.c. Tutto il conteggio e' finito. ANNO 0 , ricomincia la nuova era, il nuovo conteggio. E' apparso il nuovo Messia, il Rencristo . Mi sorge un dubbio: e se sniffasse e vedesse Dio?

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 01/03/2014 - 18:25

Mah...Mi sa caro Matteo, che tu stia facendo spesso la pipì fuori dal vasetto. Abbi più occhio e con un pò di allenamento potrai fare meglio.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 01/03/2014 - 18:27

In parlamento finalmente abbiamo il Grillo Parlante (Beppe e Matteo)

gibuizza

Sab, 01/03/2014 - 18:45

"Metterò i conti a posto"? Ma sono 3 anni e due governi che stanno mettendo a posto i conti, cosa ci vuole? Oppure qualcuno mente?

unosolo

Sab, 01/03/2014 - 19:02

si ma intanto aumentano benzina e gasolio , senza fare tagli o eliminare gli enti inutili non si può elargire fiducia , il Monti come governo aveva scovato circa 500 enti inutili , abbattiamoli.

Roberto Casnati

Sab, 01/03/2014 - 19:04

Ah, ah, ah! Questo che non ha mai gestito alcunché metterà i conti a posto! E' la più tragicomica barzelletta degli ultimi 20 anni!

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 01/03/2014 - 19:07

INCHINO ALLA SCHETTINO. Pierino promette alla UE che farà come marionetta e come mammoLetta facendo dell'Italia una succursale di Cuba. Essere sfottuti con la parola "amici" dal Kapò non è tollerabile. Taccia e si vergogni del pizzo chiamato spread.

Duka

Sab, 01/03/2014 - 19:11

Renzi farà solo danni e ha già iniziato- Ora "stai sereno" lo sta dicendo a Schulz -

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 01/03/2014 - 19:21

un altro che mette a posto i conti a fior di tasse

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 01/03/2014 - 19:34

Frangius-Non so da quale angolo italiano lei proviene.Solo le faccio un osservazione.Noi romani in confronto al sud o al nord abbiamo sempre dato prova di essere lavoratori. Perlomeno dagli antichi fino alla presa di Roma nel 1870da parte dei piemontesi .Subito dopo cominciarono la calata dei barbari.Si costuirono i ministeri , covo fino ad oggi di parassiti, ieri pieno di piemontesi e nordisti , oggi pieno di clientele politiche e mafiose.A tuttora dovrebbe fare un confronto della componente política del parlamento e senato e le provenienze di costoro.Come vede oggi sud, ieri nord, a Roma hanno e mangieranno tutti meno che i Romani.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 01/03/2014 - 20:18

MATTEO VUOI TENERE I CONTI A POSTO? ALLORA COMINCIA CON L'ANNULLAMENTO DEL SALVA ROMA E VEDRAI CHE I CONTI SARANNO PIU' A POSTO, MARINO E I SUOI COMUNISTI CHE SI ARRINGIANO, HANNO VOLUTO LA BICICLETTA, CHE DI DROGHINO E POI INIZINO A PEDALARE.

alfredewinston

Sab, 01/03/2014 - 20:40

MA CHI CAZZO LO HA ELETTO, PERCHè PRNDE IMPEGNI PER NOI? TREMATE TREMATE I GRILLINI SON ARRIVATI.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 01/03/2014 - 21:41

Quale miglior personaggio che rappresenti la sinistra italiana in Europa che il kapò per eccellenza...grandi... ahahaha

giolio

Sab, 01/03/2014 - 21:55

mi sapete dire se veramente Renzi sembra la copia del Cavaliere a me mi sembra un pochino piú a sinistra di prodi

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 01/03/2014 - 22:29

Marystip- ottima !

beale

Dom, 02/03/2014 - 00:23

Gli hanno innestato il microchip e, fino ad ora, sta rispondendo alle attese.Schultz, Lagarde, Draghi non lo stanno lodando,; sono comandi di configurazione. siamo nel 3 millennio

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 02/03/2014 - 01:00

Sentire parlare questo Schulz delle proposte di Renzi viene proprio da chiedersi: MA COSA NE SA QUESTO SCHULZ DI RENZI CHE NON HA FATTO ANCORA NIENTE? GLI VA BENE SOLO PERCHÉ È DI SINISTRA? MA ALLORA FATE VERAMENTE SCHIFO.