Renzi: "Ottanta euro al mese e via le auto blu? E' anche demagogia"

Il presidente del Consiglio non smette mai di stupirci. Parlando ai colleghi di partito ammette, lui stesso, che le promesse fatte sono demagogiche

Renzi parla alla direzione nazionale del Pd. E subito affronta il "nodo" elezioni europee: "Ci sono due mesi davanti abbiamo due mesi per vincere le amministrative e le regionali, e abbiamo il compito di portare nel Parlamento europeo delle persone che vogliono cambiare l’Europa: non esiste che ci sia il nome del segretario sul simbolo, io sono stato sempre favorevole per le politiche ma sarebbe un errore clamoroso farlo alle europee: per lo 0,5 o l’un per cento non cambia niente". Poi lancia un messaggio ai suoi: "Sarebbe un errore andare a mettere degli specchietti per le allodole a guidare le liste". Il presidente del Consiglio è convinto di una cosa: "Il Pd oggi ha una responsabilità enorme, a 60 giorni dalle elezioni il Pd è il motore del cambiamento un ruolo che suscita grandi speranze e anche grande responsabilità, nei comuni, nelle piazze c’è un’aspettativa che finalmente le cose si facciano davvero, gli italiani ci stanno dando fiducia, non lo dicono solo i sondaggi, ma sarebbe letale se questa fiducia venisse tradita ancora, perciò nei prossimi 60 giorni serve un lavoro pancia a terra del Pd per fare le cose e per fare la campagna elettorale". Poi esprime l’auspicio che "alcuni comuni-simbolo, come Prato, tornassero al centrosinistra".

Sindacati strigliati

Nessun passo indietro sui temi del lavoro. Renzi lo lascia intendere chiaramente, senza risparmiarsi una dura stoccata alle confederazioni sindacali: "Avevamo delle politiche vidimate dal sindacato, ci dicevano che erano tutte cose bellissime dal mondo sindacale ma siamo passati dal 25 al 42 per cento nella disoccupazione giovanile". Poi si rivolge ai compagni di partito: "Sono disponibile, interessato, curioso, desideroso di vedere come il Pd collaborerà sul disegno di legge delega sul lavoro".

Pd, dibattito interno e vicesegretari

Molto impegnato a Palazzo Chigi, ovviamente Renzi non può occuparsi in prima persona del partito. Per questo propone che la sua gestione venga affidata a due vicesegretari: Debora Serracchiani e Lorenzo Guerini. Saranno loro a gestire le prossime scadenze elettorali e di governo. "Serve una riflessione sul sistema partito - ha detto il leader del Pd alla Direzione -, si va verso il superamento del finanziamento pubblico e in una fase in cui il segretario è anche premier, serve una riflessione sui contenuti e su come gestire l’organizzazione". A questo proposito si terrà un’assemblea nazionale che Renzi giudica "una fatto positivo a condizione che si faccia in uno spirito franco, e subito dopo le elezioni, senza che diventi una rivincita o un modo per rigiocare la partita del congresso, lì io formulerò ufficialmente la proposta di nominare due vicesegretari: Debora e Lorenzo, che per me sono uno strumento di garanzia non di polemica interna". Di fatto i due ricopriranno il ruolo di coordinatori unici del partito.

Riformare la macchina dello Stato

"Viviamo in un paese che per sapere i numeri di alcune voci di bilancio si apre un dibattito tra i dirigenti dello Stato...". Poi si lascia andare a una battuta: "Mi aspetto che si apra un collegamento con Pagnoncelli che dà una previsione. Noi dobbiamo forzare un sistema burocratico fermo".

Le tasse e il lavoro

"La riforma della tassazione delle rendite finanziarie - sottolinea il segretario Pd - è una operazione di normale buon senso. Viviamo in un paese in cui la tassazione sul lavoro è la più alta in Europa, mentre la tassazione sulle rendite finanziarie è sotto i livelli europei. E' un prima operazione di giustizia sociale". Poi Renzi prosegue: Leggo toni da ultimatum, che capisco poco, sui temi del mondo del lavoro. Il mondo del lavoro non è un tema a piacere: è un pacchetto che sta insieme". Per il premier l’apprendistato il contratto a termine sono "un punto intoccabile" della riforma. "Se abbiamo scelto di fare un dl su questo e un ddl delega sul resto è perchè abbiamo capito che c’era un’esigenza di risposte immediate" ha spiegato Renzi. "Poi sono curioso di vedere come il Pd parteciperà al lavoro di elaborazione del ddl delega, ma il ddl deve avere tempi certi".

La demagogia degli ottanta euro e delle auto blu

A un certo punto del suo discorso ai colleghi di partito Renzi viene assalito da un irrefrenabile desiderio di trasparenza. Così ammette che due delle misure annunciate sono demagogiche. E' lui stesso a dirlo. "Un pezzo di popolazione, non solo i meno abbienti, a cui cerchiamo di restituire un po' di fiato. Facciamolo un lavoro su queste cose, perché gli ottanta euro sono un pezzo fondamentale che demagogicamente ma anche realisticamente possiamo presentare così: stiamo togliendo a chi in questi anni ha pagato poco e restituiamo a chi ha pagato troppo". Demagogia, quindi. E lo stesso vale per le auto blu: "Stiamo facendo le cose che abbiamo promesso. Dalla vendita delle auto blu, che ha anche una componente demagogica. Non si risanano i bilanci dello Stato vendendo le auto blu, ma ne abbiamo di più degli altri paesi europei". Poi la spara grossa: "Noi siamo in grado di cambiare le cose, stiamo facendo ciò che avevamo promesso ai nostri elettori".

Commenti

fedele50

Ven, 28/03/2014 - 18:16

C.V.D. BUFFONE , NON SMETTERO MAI DI AFFERMARLO, BUFFONEEEEE, DI UN ESSERE BECERO E, DI BASSA FATTURA .

roseg

Ven, 28/03/2014 - 18:28

ORMAI SIAMO TALMENTE ABITUATI A PRENDERLO NEL DIDIETRO CHE SIMILI AFFERMAZIONI NON SCONVOLGONO,NON SI SA SE PIANGERE O RIDERE...RIDIAMO.

roseg

Ven, 28/03/2014 - 18:28

ORMAI SIAMO TALMENTE ABITUATI A PRENDERLO NEL DIDIETRO CHE SIMILI AFFERMAZIONI NON SCONVOLGONO,NON SI SA SE PIANGERE O RIDERE...RIDIAMO.

aredo

Ven, 28/03/2014 - 18:41

Il pagliaccio comunista pupillo di Veltroni si prende per i fondelli il popolo bue che non capisce nulla e vota Grillo e vota PD.. Gli Italiani.. popolo di cretini.

Miraldo

Ven, 28/03/2014 - 18:51

Povero PINICCHIO 2.00 tornerai sul greto della Sieve a contare le farfalle.

andrimail

Ven, 28/03/2014 - 18:51

Ma questo ci fa o ci e',..???..porca troia ci mancava anche MR. Bean

Giorgio1952

Ven, 28/03/2014 - 18:55

Su Il Corriere della sera leggo : "Da martedì primo aprile scattano le nuove tariffe di luce e gas che prevedono flessioni rispettivamente dell’1,1% e del 3,8%, per un risparmio totale di 52 euro a famiglia (6 per l’elettricità e 42 per il gas) su base annua. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia e il gas." Leggo anche un altro articolo che dice "Il governo approverà lunedì in consiglio dei ministri il ddl costituzionale sulla riforma del Senato e Titolo V. Lo annuncia il premier Matteo Renzi alla direzione Pd. Il presidente del Consiglio ha poi spiegato che la legge elettorale verrà definitivamente approvata dopo il via libera alla riforma costituzionale. La legge elettorale sarà approvata dopo che il Senato avrà affrontato il ddl costituzionale sull’abolizione del Senato, il titolo quinto e l’abolizione del Cnel. Questo ddl sarà approvato dal governo lunedì, quindi nel mese di marzo come eravamo rimasti d’accordo". Matteo Renzi è l'Highlander profetizzato da Grillo, il Neo che ci libererà dal gioco di Matrix-Berlusconi.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 28/03/2014 - 18:55

scassa Venerdì 28 marzo La sinistra e' costruita sulla demagogia ,sulla grande menzogna per cui tutti sono eguali,sullo sfruttamento del popolo con promesse mai mantenute ,crudeltà efferate compiute su chi non poteva difendersi,su popolazioni illetterate e alla fame . Come complemento si è accanito anche su cittadini occupanti posti come insegnanti ,scrittori,poeti ,medici musicisti per evitare che l'uomo della strada ,attraverso l'apprendimento ,rialzasse la testa . La cosa sublime e' che ancora ci sia gente che crede ,benché il comunismo vesta Versace e si chiami sinistra democratica e progressista,ancora ci creda . Fino a poco tempo fa sputavano sul tricolore ,ora cantano l'inno di Mameli,uccidevano Sacerdoti ,ora girano con il Breviario in tasca a braccetto con le tonache ,prima maledivanoe bruciavano la bandiera Americana ,oggi leccano il lato B a Obama !!!!!! Non sanno governare e stanno facendo la pelle al MIO PAESE ,con supponenza e stupidità .......niente auguri ,ma condoglianze ,e anche BUON APPETITO !!!! Silvana Sassatelli.

leo_polemico

Ven, 28/03/2014 - 19:00

Alla fine mi pare di sentire parlare la nota teleimbonitrice Vanna Marchi. C'è una differenza: questa volta ad essere "truffati" non sono solo i creduloni ma tutti gli italiani.

mbotawy'

Ven, 28/03/2014 - 19:01

Io sono dell'idea di lasciar fare a Matteo Renzi quello che ha in mente.Meglio avere uno che si da' da fare,che uno immobile.Puo'pure sbagliare, ma almeno non rimane passivo come i due precedento Primi Ministri.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 28/03/2014 - 19:15

Sei veramente una persona di parola,stai portando gli italiani alla rovina.Il partito komunista non si smentisce mai.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 28/03/2014 - 19:19

Coi miliardi che ci costa il quirinale e l'inquilino noi risaniamo i debiti vendendo quattro autoblu usate???? MA FATEMI IL PIACERE !!!!!!

Leo Vadala

Ven, 28/03/2014 - 19:23

Garantito che se le stesse cose le avesse detto Berlusconi, lo avreste osannato per la sua onesta'.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 28/03/2014 - 19:24

Fonsie Renzi è l'unico politicante che si da del "buffone" da solo. Su questo è davvero onesto. Bravo Fonsie!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 28/03/2014 - 19:31

Renzi, sono un tuo detrattore della prima ora (tutto registrato sul Giornale). Hai gia' finito il carburante e stai planando inesorabilmente: ti troverai a pancia a terra per altri motivi. Sei desolatamente vuoto di contenuti e senza carisma, parli per slogan perche' non hai di meglio da dire, sei falso come un democristiano (StaiSerenoEnrico), sei un lacche' dei poteri piu' o meno forti, sei un piazzista di aspirapolveri (con rispetto per i piazzisti) ma neanche bravo quanto Berlusconi (che e' il tuo VERO modello, altro che Obama). Hai umiliato gli italiani onesti trattando con un pregiudicato il sistema elettorale, in cambio poi di chissa' cosa. Hai messo su una squadra di governo fatta di incompetenti, tanto per restare nel solco berlusconiano. Quelli come te (Gianni Schicchi) Dante li mise all'inferno, e anche Papa Francesco non scherza. Stai in campana Renzi, La Ruota della Fortuna sta girando, e non dalla tua parte.

maxadamo

Ven, 28/03/2014 - 19:33

il milione di posti di lavoro era invece roba da esser presa sul serio?

Libertà75

Ven, 28/03/2014 - 19:47

@giorgio52, ullallà, ora matteo renzi riesce anche a modificare il prezzo del gas? ma allora è veramente mandrake! Mi dica, quando porterà la benzina a 99cent?

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 28/03/2014 - 20:23

Ma perché ditemi i partiti comunisti hanno mai fatto nulla di buono??!!! Hanno fatto sempre e solo danni ovunque a scapito delle popolazioni...basta guardare cuba, cina, corea del nord, vietnam, venezuela ecc...non c'è altro da aggiungere!guardate la differenza tra i regimi comunisti perenni e i paesi che hanno vietato o cancellato il comunismo...

Ritratto di Sisalvichipuò

Sisalvichipuò

Ven, 28/03/2014 - 20:30

Un momento sig. Mbotawy'. A me sta bene di avere una persona che decida e che agisca piuttosto di 1000 persone circa che non fanno altro che star sedute su di uno scranno. La persona che decide si deve prendere anche le sue responsabilità, e fin qui non mi sembra abbia fatto. Non è stato onesto nemmeno con i suoi compagni di gioco figuriamoci come sarà con chi gioca nell'altra squadra. Ma fin qui forse è stato bravo a giocarsi le proprie carte. Ma mi rode quando queste persone fanno i moralisti e fanno scelte sulla pelle di altri senza pagarne le conseguenze. Purtroppo succederà che se anche questo governo andrà male, se ne ritornano a casa, con uno stipendio più alto e non pagano dei loro sbagli. Io sinceramente mi sono rotto i c....oni di persone che fanno i culattoni con il culo altrui. I nostri politici vanno messi a pane ed acqua per un anno e forse poi capiranno come ci si deve comportare. Concludo dicendo che è uno schifo. Poveri noi

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 28/03/2014 - 20:43

....aggiungo poi che vorrebbero attaccare anche le pensioni di 16 milioni di persone...attaccassero quelle che hanno dato x 18/20/25/28 anni di lavoro(senza contare tutti quelli che sono entrati in politica e pertanto c'è l'hanno anche con solo 1 anno) potrei anche esserne felice..un'emerito buono a nulla che deve sottostare alla cerchia....di cui al comando c'è il napolitano.....mi fanno pena coloro che hanno commentato i numeri del referendum dei veneti che a proposito non saranno stati 2.200.000 ma poco ci manca in quanto x lo più hanno votato tramite scheda presso i gazebi....SVEGLIATEVI DAL VOSTRO TORPORE SINISTRATI...

Cosean

Ven, 28/03/2014 - 20:58

Demagogia? Ma gli ottanta euro sono veri o falsi? Noi vogliamo la demagogia vera! Un Milione di posti di lavoro! Quella si, che era vera demagogia!

Recu

Ven, 28/03/2014 - 22:15

poveri noi, ma in che mani siamo finit??!! questo e'komunismo puro...facciamo cosi, se sbagliano e questo sara' certo, li mandiamo tutti a zappare la terra!!!

Ritratto di martinitt

martinitt

Ven, 28/03/2014 - 22:17

Se si raccontano balle vuol dire prendere in giro gli italiani, e quindi mancanza di rispetto. Vendono auto blu vetuste, poi si scopre che ne vengono acquistate altre nuove. Dice che lo Stato provvederà a pagare i debiti agli italiani in breve tempo, poi scopre che non ci sono soldi. A questo punto manca di credibilità.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Ven, 28/03/2014 - 23:02

Avrò inviato una decina di commenti con la fotografia di renzi: è un autentico pezzente ignorante e fancazzista. Buono solo a rifare facciate, preparare nuove maschere per coprire il suo volto da buffone, fancazzista cattodemocratico del partito che fù di Togliatti e Berlinguer! Ve lo dice un Fiorentino che ha avuto la disgrazia di averlo al potere della Città per quasi 10 anni!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 28/03/2014 - 23:11

Non è solo demagogia, ma è anche stupidità. Mi sapete dire come fanno a vivere i pensionati con la minima? Perché non li hanno dati a loro gli 80 euro, invece di darli a coloro che evadono le tasse? E poi, se un pensionato con la minima ci deve campare, perché non provano i politici a campare con la minima, a cominciare da Renzi? Se ci riesce un pensionato, volete che non ci riesca questa gente così intelligente, furba e intraprendente?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 28/03/2014 - 23:12

Siamo al grottesco: gli 80 euro verranno dati a coloro che evadono le tasse!

Paolo Fanfani

Ven, 28/03/2014 - 23:30

Non credo che i moderati, che hanno contrastato e contrastano i metodi "dell'opposizione a prescindere" e la polemica fine a se stessa, tollerino questo tipo di opposizione anche se viene dai propri fedelissimi e dalla propria Stampa. Proviamo ad usare una dialettica costruttiva e non meramente demolitoria ed in particolare cerchiamo di accettare anche ciò che di buono viene dall'avversario. Non becchiamolo solo nei suoi errori ma cerchiamo di aderire anche alle sue proposte se condivise. Questo sarebbe un vero cambiamento della politica nell'interesse superiore della gente.

giordaano

Ven, 28/03/2014 - 23:51

promettere 80 euro prima delle elezioni ... pura demagogia... chissà come gli è venuta l'idea... ma, a pensarci bene, non c'era qualcuno che prima delle elezioni aveva promesso l' annullamento dell' IMU 2012 e addirittura il rimborso di quella del 2011 ?

michaelsanthers

Sab, 29/03/2014 - 01:06

questo ragazzo sta cercando e forse non ci riuscirà di smontare un porcile costruito in 40 e oltre anni,intanto alcuni problemi che altri manco vedevano lui li ha additati,vedo molti sprechi di energie a prendersela con uno appena insidiato e che certo lo sfascio non l'ha creato lui,l'inesperienza lo farà sbagliare ma certo che per la prima volta certi consolidati parassiti vedono messo in discussione il loro succhiare-la sinistra come orologiaio ha costruito il meccanismo della burocrazia del clientelismo,quindi è odiato dal suo stesso partito che non lo voleva,perciò prima di inchiodarlo alla croce s'esige qualche riflessione altrimenti tutto invariato- si parla di una legge per licenziare gli statali assenteisti,mica è normale dovrebbe AVVENIRE automatico

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 29/03/2014 - 01:35

Si parla di migliaia di auto blu nel nostro paese. Ne mettono in vendita forse una decina il cui ricavato è un cifra risibile rispetto agli sprechi di tutte quelle che rimangono attive. LA SOLITA DEMAGOGIA ROSSA PER INTORTARE GLI ALLOCCHI CHE CI CREDONO.

vince50_19

Sab, 29/03/2014 - 07:15

Quando si spara troppo forte non ci crede neanche la sua gente. Tuttavia questo era nell'aria: troppo chiacchierone e poco concludente al momento. D'altro canto con l'opposizione interna che non gli fa sconti non c'è molto da stare allegri noialtri che non siamo in quelle ideologie politcihe, affiancate da un misero ometto mezzo pelato in cerca di gloria (adesso sempre più vana). Insommma un mini Monti, un para massone in cerca di omologazioni in quello speciale club: nulla di nuovo all'orizzonte.

mifra77

Sab, 29/03/2014 - 07:32

Spero non sia la strada per dire che è inevitabile toccare le pensioni ai limiti della dignità. Non c'è da illudersi, si va avanti a suon di proclami, si vendono parole mentre la realtà è ben altra. Una legge elettorale sospesa, provincie proclamate come non più esistenti ma diventate ancora più costose; adesso partiremo con la burla senato e titolo quinto e finirà in sospeso come i precedenti interventi. Dice che lui è quello dei fatti? alzi la mano chi vede i fatti! alzi la mano l'imprenditore che grazie alla legge sul lavoro proposta da Renzi, ha deciso di assumere anche un solo lavoratore. Se almeno fosse uscito dalle urne, ci potremmo consolare con il fatto che almeno una maggioranza lo ha voluto! neanche questo! Che stiano tornano in peggio gli anni venti? Bastano ottanta euro dati ai meno abbienti (e che poi vedremo in effetti chi sarà) per vendere la propria democrazia? Non era Berlusconi che con l'IMU comprava il consenso elettorale? Non era lo stesso PD a denunciare? Ed i giudici che indagavano?

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 29/03/2014 - 07:42

Per la vostra gioia, OGGI sul sito della Casa Bianca, è stato pubblicato il video dell'incontro Obama-Renzi http://www.whitehouse.gov/photos-and-video/video/2014/03/28/president-obama-holds-press-conference-prime-minister-renzi Ringrazio per la pubblicazione. Saluti

linoalo1

Sab, 29/03/2014 - 07:54

Forse comincia ad accorgesene anche lui!I Comunisti,quindi lui compreso,sono dei grandi Parolai!Tante promesse e pochi fatti!Mi domando solo;ma come fanno a votarli?malgrado tutte le delusioni,le Tasse ,l'Iva?Una cosa è ormai assodata:l'Italia o è piena di Masochisti o è piena di scriteriati!Lino.

Massimo Bocci

Sab, 29/03/2014 - 09:30

Il pischiello Fiorentino, sarebbe un premier??? Di chi?? Di Chi?? Chi lo ha ELETTO??? Ah gli Sponsor!!!! della NEW post democrazia,dato che la democrazia VERA quella vecchia OLD!!! Dove uno vale uno con votazioni vere e democratiche, è ormai diventata un orpello,un rituale democratico novecentesco ( Svizzero!!!) e della Crimea dove il 98% vota per il proprio destino e appartenenza (SENZA SPONSOR), ma questo è il passato DEMOCRATICO!!! ora ci sono gli Sponsor, che fanno eleggere, FINANZIANDOLI PER MILIONI DI DOLLARI veri INETTI!!! INCAPACI!!! Veri messi in mezzo (BURATTINI!! Come Abbronzato o una CRUCCA con le mutande di lamierino) che poi magia dei computer,autodirigono SPREAD, (per recuperare le spese e fa UTILI!!!) Li manovrano a distanza, e per far si che ogni pedina/e del giochino NEW post democratico prendano tutti il POSTO ASSEGNATO, con piccole CONCERTAZIONI come: Golpe (Spread-Giudiziari.ecc), guerre umanitarie??? complete di bombardamenti su inermi, innocenti NATIVI, bambini compresi!!!, si fomentano rivolte di piazza,centri ASOCIALI e Nazisti, si portano alla fame e all'indigenza intere popoli e nazioni,e se non basta continenti!!! Dunque il pischiello di Firenze, o meglio gli SPONSOR, gli avranno ordinato solo di far propaganda demagogica, far finta di modificare tutto,perché poi tutto CON I SOLITI CRIMINALI E LADRI, possa proseguire come hanno sempre fatto.......SFRUTTARE E VIVERE DA REGIME, COMUNISTA alle spalle del Bue Italiano il CONCUSSO!!! Dal 47, oggi servo EURO!!!