Renzo Piano nuovo senatore a vita

Nato nel 1937, si laurea al Politecnico di Milano nel 1964

Nato nel 1937, Renzo Piano si laurea al Politecnico di Milano nel 1964. Vincitore, tra l’altro del Premio Pritzker (Washington), Praemium Imperiale, (Tokyo), Erasmus (Amsterdam), Leone d’Oro, (Venezia). Dal 1994 è Godwill Ambassador dell’Unesco per la Città. Ha costruito spazi pubblici per le comunità, musei, università, sale per concerto, ospedali. Tra i suoi più importanti progetti il Centro Culturale Georges Pompidou a Parigi, l’aeroporto Kansai in Giappone, l’auditorium Parco della Musica a Roma, il museo dell’Art Institute a Chicago, il nuovo Campus della Columbia University a New York. Nel 2004 istituisce la Fondazione Renzo Piano, con sede a Genova, organizzazione no-profit dedicata al supporto dei giovani architetti, che accoglie a "bottega".

Commenti

Gioa

Ven, 30/08/2013 - 14:49

renzo piano hai costruito "un mondo" l'unica cosa che non hai costruito il meglio di "TE" nel mondo...ACCETTARE ALTRI SOLI DOPO AVERNI PRESI "UN MONDO"...CANTAVA WALTER CHIARI: SE TU DAI UNA COSA A ME POI I DO UNA COSA A TE...NON E' CHE TU NIENTE NIENTE...FRA UN CASTELLO E UN ALTRO NON PROFIT...E VIA SCRIVENDO...NAPOLITANO VAI A CACCIA DI TE STESSO...E PORTA PIANO...ORAMI E' MEGLIO PER VOI: CHI VA PIANO VA LONTANO....

Gioa

Ven, 30/08/2013 - 14:55

NELLA MIA ESPERIENZA DI VITA: E FONDAMENTALE AVER UN TITOLO DI STUDIO....MA SE POI NELLA VITA NON SIETE DEI VINCITORI MA DEI PERDNTI NATI...DIETRO LO SCIENZIATO C'E' L'UOMO O DANNA CHE SIA...IO SCRIVO: PER DIVENTARE DEI VERI SCENZIATI PRIMA C'E' L'UOMO O LA DONNA CHE SIA....ANDATE DA NAPOLITANO E DITEGLI: NOI SIAMO GIA' ABBASTANZA RICCHI, CON UNA CARATTERISTICA DENTRO DI NOI LA RICCHEZZA NON C'E'......INIZIATE PRIMA AD ESSERE RICCHI DENTRO E POI FORSE FUORI......FINCHE' C'E' SPERANZA!!...ANCHE NAPOLITANO SI E' PRESO "LA CANTONATA DELLA SCIENZA"....SCIENZA MI BELLA SCIENZA NOI "ABBIAMO LA CANTONATA" CHI RISOLVERA?...MAH!!!...OBIETTIVO VERO!!!

Ritratto di Quetzalcoatl

Quetzalcoatl

Ven, 30/08/2013 - 15:42

Gioa, ma che fai? Deliri?

millycarlino

Sab, 31/08/2013 - 12:55

Grazie di aver visto genovesi "importanti" Paoli che ha scritto quattro canzoni e più niente con l'arroganza di cantarle, De Andrè con due o tre canzoni emergenti a parte quelle politiche, rosse come te, tanto per intenderci, anche lui incoscente quanto basti da cantarne alcune in lingua genovese incomprensibile e ti sei scordato, guarda un po, del grande Paganini, del grande Cristoforo Colombo,dell'eroico Gian Battista Perasso vulgo Balilla, per citarne alcuni, perdendoti con dei menestrelli. Bravo senatore, cominci proprio bene! Milly Carlino

Ivano66

Sab, 31/08/2013 - 19:32

millycarlino: torni a guardare la prova del cuoco, le si addice di più che parlare di musica.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Sab, 31/08/2013 - 21:43

Un giornaletto della mia citta' scriveva in locandina oggi:" Letta e Piano: Genova torna alla ribalta nazionale". Traduzione: Lo abbiamo preso nel di dietro.... Evviva!!! ...Poi il Piano che ha il suo ufficio a a Parigi....Sai che LUSTRO da' al nostro paese..... Ah ah ah