Responsabilità civile, l'ultimatum di Alfano:"Non si chieda fiducia"

Il segretario del Pdl ribadisce la necessità di modificare la "norma salva-Penati". E avverte: "Niente fiducia sulla responsabilità civile". Severino: "Presto per parlarne"

"Interverremo al Senato per provare a correggere in meglio" il ddl anticorruzione, licenziato ieri alla Camera. A parlare è il segretario del Pdl Angelino Alfano, che in conferenza stampa sottolinea come il suo partito abbia "votato la fiducia" perché ritiene "che la corruzione vada contrastata duramente, ma al Senato" tenterà comunque modifiche e miglioramenti al testo.

Il segretario Pdl è particolarmente interessato a capire "se è vero che c'è la norma 'salva Penati' e se ce ne sono altre contra personam", ovvero se il nuovo ddl anti-corruzione, con l'introduzione della riduzione di pena e della prescrizione per il reato di concussione per induzione, finirebbe poi per favorire Filippo Penati, ex braccio del desto del segretario democrat Bersani. In questo caso il Pdl interverrà "per modificarle".

Il segretario Pdl ribadisce anche la linea annunciata alla Camera da Cicchitto nella giornata di ieri e invita "il governo a non porre la fiducia sulla norma che introduce la responsabilità civile dei magistrati al Senato, altrimenti se ci sarà da scegliere se stare con il governo o con i cittadini il Pdl sceglierà di stare dalla parte dei cittadini e non voteremo la fiducia".

Sulle responsabilità civile delle toghe non si devono fare passi indietro: "È giusto - ha sottolineato - il principio di chi sbaglia paga e devono pagare anche i magistrati".

Al segretario Alfano risponde il ministro della Giustizia Paola Severino, che ritiene "prematuro parlare di fiducia". "Ne discuteremo con i partiti", spiega, aggiungendo: "Credo di essere sempre stata un ministro aperto al dialogo con tutte le parti interessate alla riforma".

Commenti

gbsirio_1962

Ven, 15/06/2012 - 14:55

..sarà ma io non me la bevo. Secondo me PDL, PDmenoelle e tutta la compagnia cantante.. fanno "finta" di osteggiare Monti ma, dietro le quinte, sono tutti d'accordo e lo sostengono, oltre che per fargli fare "il lavoro sporco" che loro non avrebbero potuto fare poichè "Impopolare", anche per salvarsi la cadrega finchè possono. Alle prossime elezioni poi si presenteranno tentando di passare per "quelli che hanno salvato il paese dalle tasse" !!!

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 14:55

BRAVO!Non bisogna mollare. Ma smontare gli accordi sottobanco di Monti e della Severino, con il probabile viatico dell'uovo del colle.

erasmodarotterdam

Ven, 15/06/2012 - 15:04

Si ultimatum! Co sta faccia! Ma mi faccia il piacere....

ero_leghista

Ven, 15/06/2012 - 15:04

vergogna..... Il PDL(e tanti altri parlamentari) non vogliono una legge anticorruzione che aumenta(finalmente) le pene per corruzione e introduce leggi sacrosante come quelle sul traffico di influenze illecite... per non parlare della incandidabilità dei condannati "slittata" al 2018... certa gente non DEVE entrare in parlamento. Continuate a perdere voti.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 15:05

E' INTOLLERABILE che un governo, non legittimato dagli elettori, ma nominato "motu proprio" da un uovo del colle cotto dalla Angela, si permetta di legiferare su argomenti che prevaricano il concetto di tecnico. Perché allora Monti, anzichè accettare l'onere di Senatore a Vita (sapessi, per € 24.000 al mese), non si é iscritto al PD o a Rifondazione Comunista? Idem per la Severino. Per l'uovo: già fatto! Come pic indolor.

Ritratto di Senior

Senior

Ven, 15/06/2012 - 15:13

Il cavaliere si era fatto la nomina, ma la sinistra fa i fatti. Lo dimostra il comma salva Penati che sta percorrendo la strada tracciata dal famoso compagno "G". Ora possono fare e disfare tutto ciò che vogliono, perché non potendo ottenere il consenso elettorale per andare al Governo, sono partiti da lontano, sgambettando ogni iniziativa positiva di Berlusconi hanno portato il Paese allo stremo. In collaborazione con il Capo dello Stato, hanno indotto il precedente Governo a dare le dimissioni, largo al compagno Monti che da decenni ambiva scalzare Berlusconi, ed ora la sinistra accetta tutto quello che prima non avrebbe mai accettato, naturalmente cogliendo di fiore in fiore e mettendo nell'angolo il PDL il quale o china la testa o si ribella e rimane con il cerino in mano. senior

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 15/06/2012 - 15:08

Che si ponga la fiducia. Vediamo chi ha il coraggio di far cadere Monti e far salire Grillo. Chiacchieroni!!

Demostene2010

Ven, 15/06/2012 - 15:19

Bravo Alfano, fai cadere il governo sul DDL anticorruzione e dal 15 voi del PdL passerete rapidamente a 5%... avanti, liberateci dalla vostra inutile presenza molesta!

pedrosa

Ven, 15/06/2012 - 15:16

#1gbsirio Pienamente d'accordo con lei, nonostante le critiche ,Monti durerà fino al 2013

mariorivamr

Ven, 15/06/2012 - 15:20

Se è giusto che chi sbaglia paga, perché il PDL si oppone a qualsiasi forma di lotta alla corruzione? Ormai hanno capito tutti che mettere la responsabilità civile per i Magistrati significa metterli in condizione di favorire il più potente, dato che un povero diavolo, se pure avesse ragione non avrebbe i mezzi per opporsi. I ricchi, invece, anche quando avessero torto, potranno ricattare i Magistrati: se mi fai perdere la causa ti rovino la carriera.

bolinatore

Ven, 15/06/2012 - 15:24

Tanto Angelino sa bene che una responsabilità civile "diretta" dei magistrati è improponibile. Causerebbe il blocco di tutti processi, già di per se lenti. Inoltre non è ammessa in nessun paese civile che si possa definire stato di diritto. Specie nelle processi civili, una delle parti potrebbe far causa al giudice rendendolo incompatibile. Sarebbe un mezzuccio utilizzato da chi sta perdendo la causa ed ha più quattrini a disposizione. Così come proposta dal "giurista" Pini e senza nessun filtro è improponibile. Solo propaganda.

aliberti

Ven, 15/06/2012 - 15:18

cos'è la ribellione di Spartaco? le leggi sul massacro della classe media italiana però le avete votate senza fiatare

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 15/06/2012 - 15:20

era ora! questo ultimatum forse ci mettera sulla strada di nuove elezioni prevedibili per ottobre: non sara facile per il PDL perche con questi ritardi ha permesso a grillo di diventare un vero e proprio partito con almeno il 23, 25% dei voti italiani: ma se lo merita, in quanto grillo non fa altro che ripetere quanto noi oramai pensiamo della politica, dei politicanti degli amministratori pubblici, dei giudici e di Monti : uomo insulso ed incapace in fatto di economia: aveva per le mani un buon asino ma come il contadino di buridano, lo ha messo in condizione di non mangiare piu fino alla morte, e con la morte non ha più lavorato e non nha piu portato utili alla casa del contadino dove lo spread è salito alle stelle: ecco monti! ma c'è da dire che il pdl , forse percvhà ricattato, lo ha sostenuto anche quando non doveva ed ora siamo al redde rationem per lui e per noi: coraggio ora perche non è mai troppo tardi

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 15/06/2012 - 15:25

Caro Alfano voi avete sbagliato negli ultimi 8 anni impoverendo gli italiani e non avete ancora pagato, e volevate anche reintrodurre l'immunità parlamentare, fate molto piu' SCHIFO dei magistrati. Introduciamo la responsabilità civile dei magistrati insieme a quella dei politici, che non sono una categoria sopra le parti, ma uomini nominati dai politici e nemmeno eletti dal popolo sovrano. Se si vuole essere giusti lo si deve essere per tutti, politici inclusi, LADRI.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 15/06/2012 - 15:36

Tutte le forme di corruzione e dim evasione devono essere condannate con pene certe e severe: cosi sia anche per i giudici perche è evidente che se un cittadino sbaglia ed è condannato a pagare, cosi un giudice, quando sbaglia deve pagare e come dice qualche mentecatto, senza se e senza ma; cominciamo cosi poi vedremo col resto ma che monti se vuole restare ci annunci a reti unificate cosa intende fare nei prossimi mesi in fatto di economia, di sostegno alla piccola e media impresa, in fatto di sostegno alla casa, in fatto di lavori pubblici, in fatto di legge elettorale, in fatto di lotta alla corruzione ed alla evasione, in fatto di risparmi (eliminazione degli albo professionali) lotta alla evasione non dipemdente dalla corruzione (tasse alle donnine ed ai viados) pagamento dei debiti delle società di diritto pubblico, eccetera eccetera

Rossana Rossi

Ven, 15/06/2012 - 15:36

Da tutti i commenti che si leggono qui si capisce solo una cosa, che la gente di diritto e magistratura non capisce niente...............

Cinghiale

Ven, 15/06/2012 - 15:37

Niente fiducia? Logicamente altrimenti la devono votare o stanno tutti a casa. Questi mirano al 2013!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 15/06/2012 - 15:43

Se aveste impiegato la stessa determinazione quando si trattava di contrastare le leggi che hanno massacrato i risparmi delle famiglie italiane ora sareste più credibili. Ma a voi interessa solo una magistratura con un occhio di riguardo per i vizietti del capo.

Giulio42

Ven, 15/06/2012 - 15:43

Mi sembra assurdo che in questo momento di crisi si debba discutere sul varo o meno di leggi salva ladri. Le stesse leggi che valgono per gli italiani non valgono per i politici ?

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 15:44

#14 IoSperiamoCheMeLaCavo,scrivi per luoghi comuni,che tanto danno hanno fatto al paese ed alle menti meno preparate o esperte,se proprio ci tieni che ti prenda in considerazione,porta le prove tangibili per quanto affermi,vedi che gli Italiani hanno appena iniziato a diventare più poveri e disoccupati,che sono due qualità che si relazionano.

megliosolo

Ven, 15/06/2012 - 15:45

Provate almeno una volta a fare le persone serie.Angelino ma di quale ultimatum e ad personam parli ,i farabutti e mafiosi devono uscire dalla scena politica? Non tirare troppo la corda al Senato sul decreto anti-mariuoli e mafiosi altrimenti ti trovi con il cullo per terra,lo capisci che se adesso andate alle' elezioni rischiate di scomparire.Condivido che qualche cosa bisogna fare per i giudici,ma devono restare liberi e non intimoriti dal signore di turno

bombacchio

Ven, 15/06/2012 - 15:46

Cari comunisti, ci avete rotto le scatole per 20 con le leggi ad personam di Berluscini ma per una legge di Berlusconi voi ne avete fatte cento di leggi ad personam, quella per Pena-ti è solo l'ultima ma non vi siete solo accontentati delle leggi ad personam voi avete centinaia di sentenze ad personam, per voi e per i vostri ricchi lobbisti, Lusi ? in galera Pena-ti ? in galera......Conso ? in galera per collusioni mafiose........De Benedetti ? in galera per evasione fiscale....Scalfaro ? in galera per aver preso 100 milioni in nero, (anche da morto) questi sono tutti i personaggi di cosa vostra.

Cinghiale

Ven, 15/06/2012 - 15:54

#16 Rossana Rossi - Io infatti mi sono limitato a commentare la fiducia.

Ritratto di skin

skin

Ven, 15/06/2012 - 15:48

Dei P2isti che discettano di corruzione e responsabilità civile dei giudici: interessante. Fanno finta di non aver capito che la Festa è Finita. Spero che il Movimento delle persone comuni, alias il 5 stelle, spazzi via tutti alle prossime elezioni.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 15:53

#16 Rossana Rossi: CARISSIMA ROSSANA ROSSANDA, a me piacciono i commenti come i suoi. Perchè, oltre a non capirci niente, non dicono un caxxo. Le dispiace essere un po' più chiara. Altrimenti non perda il suo tempo, e vada a scriverli sui muri.

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 15:54

In politica esistono i compromessi,poi quando questi non sono più sopportabili,allora stop,e se stop?,preparatevi ad onde alte per il nostro Paese.Ma riflettete su di una cosa,ma come è possibile che un politico come Berlusconi, dipinto peggio di un dittatore e molto altro,abbia rinunciato al potere, senza un minuto di lotta e nonostante non sia mai stato sfiduciato dal Parlamento,come Costituzione recita.Quante cose sfuggono all'uomo,anche al più attento ai fatti di politica?Allora delle due l'una?,era o no attaccato al potere?oppure non avete capito un bel nulla sulle qualità del grande Silvio.

giuseppe.galiano

Ven, 15/06/2012 - 15:55

Me la voglio vedere tutta perché son convinto che finirà a tarallucci e vino.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 16:04

VEDO L'ISTERIA delle sinistre che viene a galla sempre più incontrollabile. I sinistri sono sempre stati abituati a cavarsela (dal lontano 1948 c'era sempre qualcuno che li tirasse fuori dagli impicci, anche se erano assassini o terroristi: molti andavano quieti a Praga). Ora le cose sembrerebbero cambiare un pochino, ed a questi non va più bene. L'abitudine all'impunità è difficile da perdere! E, soprattutto, chi si sente GIUSTO e INTOCCABILE per definizione, fa fatica a riconoscere di essere preso con le mani nel tesoro...!

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 16:03

#16 Rossana Rossi: gentile signora, che io non capisca nulla di magistratura non v'é dubbio. Io ragiono con la mia testa, poi gli specialisti mi spiegano. Però, mi scusi, secondo me lei non capisce niente di quello che lei stessa dice....

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 16:03

#21 megliosolo,e tu non capisci nulla di elezioni politiche..........ma te ne renderai conto a suo tempo...ma veramente pensi che la maggioranza del popolo Italiano porti la sveglia al collo e non ha capito il rischio che corre lontano dal centro-destra?La critica.........,la moda..........,sono una cosa,ma vivere una famiglia è un'altra cosa,mica si scherza..

valerio88

Ven, 15/06/2012 - 16:00

"non Si Tocchi" E Certo Cosi' Nessun Giudice Avra' Il Coraggio Di Condannare Un Mafioso Come........ Fuori I Criminali E I Mafiosi Dallo Stato Italiano!

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 16:06

MA PENATI ha un ottimo sistema per dimostrare la sua innocenza. Rinunci alla prescrizione e si faccia processare. Tanto più che lui é di sinistra e non ci sarà magistrato che oserà toccarlo.......

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 16:11

#24 skin: Senta, io non ho lo yacht, non so se lei ce l'ha. Ma Grillo ce l'ha. A noi poveri mortali interessano le cose di tutti i giorni: lavoro, pensione, salute, famiglia..... Posso voler sapere se Penati ha rubato tutto quel che si dice e se é vero che lo stesso ha fatto per conto di Bersani e del PD? O mi vuole togliere anche questa soddisfazione?

PierPierPiero

Ven, 15/06/2012 - 16:16

ma questi proprio non capiscono... continuano a fare le crociate su argomenti di cui non frega un fico secco agli italiani (a parte qualche bananas con la bava alla bocca)... avanti fate cadere il governo per 'sta cosa qui, almeno alle elezioni anzichè il 20% prendete il 10...

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 16:15

#16 Rossana Rossi: lei deve essere una vetero-comunista. Perchè evidentemente, come tutti i comunisti, ritiene di sapere tutto lei e solo lei. Mi fa invece ricordare i bisticci dell'asilo, che finivano quasi sempre col democraticissimo: "..ma taci tu, che non capisci niente..." Vero?

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 15/06/2012 - 16:21

@20romy le porto solo un dato che é il debito pubblico passato dal 105% al 120% dal 2008 al 2011 con Berlusconi, debito che ricade pro-capite sugli italiani, il che significa piu' indebitati quindi piu' poveri, non le elenco le tasse dirette e indirette aumentate da Belrusconi negli ultimi 3 anni, se le puo andare a cercare da solo ma le do un indizio (benzina, IVA, transazioni finanziaria). Sicuramente Monti fa tanto schifo come chi lo ha preceduto (sia berlusconi, che la sinistra con il mortadellone, e bersani). Il luogo comune é quello che se 100/1000 magistrati hanno sbagliato e rappresentano un percentuale minima sul totale di quelli che fanno bene il loro lavoro si debba introdurre la responsabilità civile per loro, mentre i politici che non tengono i conti dello stato a posto e quindi indebitano il paese debbano essere elogiati a miglior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni. O si usa lo stesso metro o si lascia tutto com'é. Si puniscano i magistrati e i politici.

bfesta

Ven, 15/06/2012 - 16:29

NON CAPISCO IL PERCHè,al mondo chiunque commette un errore deve aspettarsi una punizione ,in Italia se un giudice commette un errore è come se avesse fatto niente,questo non me lo spiego.

beramo

Ven, 15/06/2012 - 16:31

x romy dopo aver portato l'Italia al fallimento poteva far di più??????????????????

marco68

Ven, 15/06/2012 - 16:42

Ma quale ultimatum.... Il PDL non esiste più, non può dare nessun ultimatum. Altrimenti andiamo ad elezioni, e vediamo quanti italiani votano ancora il partito che ci ha portati alla rovina. E cmq, il principio di chi sbaglia paga, applichiamolo prima a papi ed alla sua combriccola, ma seriamente però.

rossini

Ven, 15/06/2012 - 16:42

Alla buon'ora! Finalmente il Pdl ha capito che deve smetterla di scavare con le sue mani la fossa in cui la Sinistra e la Supercasta dei magistrati vogliono seppellirlo. La responsabilità civile diretta dei magistrati è per i giudici come l'aglio per i Vampiri. È l'unico istituto capace di arginare lo strapotere di una casta autoreferenziale ed arrogante che ha messo sotto tutela tutti gli altri Poteri dello Stato. Che fa e disfa governi, che distrugge partiti, che abbatte e crea nuove amministrazioni regionali, provinciali e comunali. Che può commettere gli errori più marchiani senza mai pagarne il prezzo. L'occasione dell'emendamento Pini da approvare senza modifiche al Senato è unica e non si ripeterà. L'opinione pubblica, oltre tutto, è favorevole in modo plebiscitario a questa norma. Votarla così com'è proclamando di voler rispettare la responsabilità popolare è solo la pura e semplice verità. Basta tener duro e chiedere lo scrutinio segreto (al Senato bastano 20 firme).

Totonno58

Ven, 15/06/2012 - 16:44

Ma che bel ricattino, on.(?)Alfano!!...vabbè, non votate la fiducia, chissenefrega...Lei pensa che, se dovesse cadere il governo, il suo partito (?) avrebbe qualche chance?!?:):)

bfesta

Ven, 15/06/2012 - 16:45

a governare l'Italia c'è stata gente di ogni risma ,adesso a completare l'opera si canditano anche i pagliacci a 5stelle,che il buon Dio ce la mandi buona!

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Ven, 15/06/2012 - 17:03

Vorrei ricordare che gli Italiani si espressero sulla Resp. Civile già nel 1987 (referendum Tortora). E che le toghe risposero l'anno dopo facendosi scrivere ed approvare la Legge Vassalli (L.117/88) che prevedeva unPICCOLO risarcimento SOLO IN CASO DI INGIUSTA DETENZIONE. Se in seguito ad un errore giudiziario il cittadino perde lavoro, casa, azienda, salute o viene indotto al suicidio LA TOGA NON PAGA. QUESTA SI CHE E' UNA LEGGE AD PERSONAM ! La responsabilità civile diretta del magistrato DEVE prevedere l'estensione delle leggi vigenti in materia, e che valgono per TUTTI, anche alle toghe. LA STESSA SEVERINO DENUNCIO' 200.000 ERRORI GIUDIZIARI DAL 2003 AL 2007. Solo che adesso vuol fare UN ALTRO BEL FAVORE ai suoi amici in toga. A "Iosperiamo .." ricordo che l'esplosione del debito pubblico italiano SI DEVE AI GOVERNI DI SINISTRA. (Si ricorda Amato, Monti, Dini etc.? MENO BUGIE !)

spadino65

Ven, 15/06/2012 - 16:57

....i cittadini sono anni che chiedono la responsabilità dei magistrati....vedrete che vi premieranno...su su continuate cosi...bravvvi voi si che siete un partito vicino agli onesti

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 17:03

Forse ti sfugge che con l'attuale sistema partitico-politico e di spesa pubblica,che solo un Presidente,tipo USA,potrebbe modificare, il debito pubblico puo' solo aumentare mese su mese,ma una cosa è che aumenti per trazione o inerzia del sistema, altra è che ci metti anche più tasse,di cui molte ingiuste come l'IMU, sul groppone dei contribuenti.“Dal 15 novembre del 2011 al 31 marzo 2012 sono scaduti titoli di Stato di varia natura per 152.940 miliardi di euro.Ne sono stati rinnovati in quantità maggiore dello scaduto: 188.288 miliardi di euro. È grazie a questa differenza, di circa 35,3 miliardi di euro che è aumentato il debito pubblico italiano"anche con l'attuale governo.Con il Governo Berlusconi il debito pubblico aumentava di circa 6 miliardi al mese, con Monti questo aumento è arrivato addirittura a quota 15,5”.+tasse .Poi quello che conta è l'ansia per il futuro e figli disoccupati,che con certe proiezioni,si puo' tagliare con il coltello,oggi,ma non fino a qualche mese fa.

Ritratto di gattafelly

gattafelly

Ven, 15/06/2012 - 17:00

Carissimo Alfano, cari del PDL, vi ci vuole tanto a capire che state non sotto un govertno tecnico, ma sotto un governo di sinistra a tutti gli effetti. Siate meno ipocriti, altrimenti arriveremo col "comico" a governare l'Italia

baldo1

Ven, 15/06/2012 - 17:10

Ci risiamo: il pdl fa politica a forza di ultimatum. Regressisti, retrogradi, opportunisti e faziosi. Sarei curioso di vedere se quel pesce lesso abbia davvero il coraggio di passare dagli slogan ai fatti e soprattutto le conseguenze di una sfiducia al governo Monti. Vai vai!

beramo

Ven, 15/06/2012 - 17:09

...la cosa che più mi incuriosisce è questa difesa ad oltranza di gente"comune??" in merito alla responsabilità delle toghe..non credo che in altri paesi si impegnino cosi tanto per rendere il lavoro impossibile alle toghe!!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 15/06/2012 - 17:10

Il coniglietto bagnato comincia a tirare fuori i dentini, meglio tardi che mai. Tanto il governo non cade, 40 farabutti responsabili si trovano sempre, pero' si fa un passo avanti, la bomba atomica innescata la si da a Bersani, vedremo cosa siinventeranno.

baldo1

Ven, 15/06/2012 - 17:10

#35 apasque : La correggo, noi di sinistra nn pensiamo di sapere tutto noi o solo noi ma siamo certi di saperne di gran lunga PIU' di voi che andate a votare con le fette di salame bello grasso sugli occhi.

Amedeo Nazzari

Ven, 15/06/2012 - 17:11

io penso che LA pdl abbia trovato la propria dimensione e debba andare avanti cosi. AVANTI cosi a tutta forza!!!!! Forza ITALIA! Forza lavoro ! Lavori Forzati per questi debosciati! trullalla trullalla la pidielle vincerea' ma cosa non si sa ! trullalla'!

GilbertoVR

Ven, 15/06/2012 - 17:18

Questa storia del riccatto è oltremodo ridicola e pericolosa perchè certamente non interessa la maggioranza degli italiani, da l'impressione che si voglai sempre difendere gli interessi di chi è stato giustamente condannato e di chi lo sta per essere minacciando anticipatamente la magistratura, e soprattutto, da la visione di un partito totalmente al di fuori e lontanissimo dalle esigenze del Paese. un bel flop, caro Alfano. Prova qualche volta, se riesci, pensare con il tuo cervello e non farti suggerire sempre e comunque sai consiglieri di Silvio, prima di parlare

beramo

Ven, 15/06/2012 - 17:13

x bfesta..essere comici non è un difetto, ci vuole intelligenza altrimenti non ti vede nessuno..il problema semmai è stato il precedente presidente del consiglio che pensava di essere un comico ma era solo un cialtrone!!!!!!!!!!!!

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 17:16

#38 beramo,#39 marco68,il governo Berlusconi non ha portato il Paese al fallimento,questo è un luogo comune,ve ne accorgerete con l'attuale governo in carica e con quello che di sinistra qualora andasse al governo.Mi sono sgolato,e prima di me l'ha fatto Berlusconi,senza il Presidenzialismo non si riforma questo paese.E poi ricordatevi sempre che Berlusconi ha governato durante la peggiore crisi economica dal 29 e di tutti i tempi ad oggi,e nonostante tutto ce la siamo cavata,fino a quando la speculazione non si è aizzata contro di noi.Sono cose che molti di voi non possono comprendere,perchè bisognerebbe avere esperienza delle storture dei mercati borsistici ufficiali e non,di cosa è la speculazione e di come e perchè si muove,ad un certo punto,e lo fa contro l'Europa,ma non contro il Giappone,per fare un esempio?

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Ven, 15/06/2012 - 17:17

ultimatum???? mal lo avete guardato bene in faccia Alfano??? non riuscirebbe a farsi dare retta dal suo autista, figuriamoci da Monti.... capo di una coalizione scomparsa con le cariatidi rimasuglie allo sbando che i sondaggi danno a percentuali in singola cifra... ahahaha.... fine dei giochi cari amici bananas... chi di voi si e' reso conto dell' errore durato 17 anni vi ha gia' voltato le spalle, gli altri presto vi mostreranno anche il dito medio.

ciaciaron

Ven, 15/06/2012 - 17:18

Ma chi se ne frega della responsabilità civile dei giudici? E' una priorità oggi? Serve solo per ingarbugliare le carte nei processi dei soliti noti. Forza Al Fano, fai cadere questo governo che così andiamo alle elezioni e vi facciamo scomparire una volta per tutte, tu, Berlusconi e tutta la sua banda, Bersani e la sua cricca, Casini e i suoi preti e tutto il resto della compagnia.

renzo cadamuro

Ven, 15/06/2012 - 17:19

La Magistratura è il potere che nella sua piena irresponsabilità è una mina innescata pronta a deflagare sulla già precaria democrazia Italiana. La riforma della Giustizia doveva essere la prima, preliminare alle altre, peraltro già presente nel primo programma di Forza Italia

Ritratto di avvocato strumillo

avvocato strumillo

Ven, 15/06/2012 - 17:24

Il sig cicchitto, per l'occasione senza cappuccio, ha urlato, restando serio, "ammanettateci tutti". Ecco, finalmente si sono tolti il cappuccio e sono venuti allo scoperto. Una legge che, per chi sa leggere tra le righe, è un pannicello caldo, mette comunque paura. Ma allora, carissimi pidiellini, state forsae dichiarando apertamente di non essere puliti e che, quindi, temete una legge, seppur MOLTO blanda, che vi potrebbe costare una rielezione se non la galera? Continuate così, siete sulla strada giusta per sparire dalla circolazione. Gli ultimi sondaggi vi davano al 15%, prossimamente ci sarà bisogno di una virgola tra le cifre. Auguri.

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 17:33

Ma vi rendete conto che è in gioco il futuro di mezza Europa,e quì mi si viene a parlare di un debito pubblico Italiano,che puo' solo aumentare senza soluzione di continuità per il futuro e sotto ogni tipo di governo.Un debito pubblico messosi in moto ai tempi che furono della 1° Repubblica,per mantenere un enorme carrozzone di caste e privilegi,messo su per aiutare tutti e gli amici di tutti,che a sua volta continua,ancora oggi, ad auto-alimentare altro debito,per bloccare il quale occorre la scure del taglialegna,che solo un Presidente con pieni poteri o un Commissario Governativo,con diversa Costituzione,potrebbe maneggiare.Chi non capisce cio' si astenga dallo scrivere commenti da perdita di tempo e fuorvianti la realtà dei fatti veri e reali.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 15/06/2012 - 17:38

Responsabilità civile solo dopo che si sono esauriti processi a berlusconi. Se il PD fa passare la linea di Alfano è meglio che sparisca definitivamente. Qui l'unico problema è non far ripresentare berlusconi in politica. L'Italia non riuscirebbe a sopravvivere.

Roberto Casnati

Ven, 15/06/2012 - 17:38

Allo stato attuale delle cose l'articolo 1 della costituzione dovrebbe recitare: L'Italia è una repubblica MOGISTROCRATICA AFFONDATA sul lavoro.

scimmietta

Ven, 15/06/2012 - 17:39

#58 avvocato strumillo: gli auguri li faccio a te, caro azzeccagarbugli.... quando la gente, finalmente, se ne accorgerà .... pedate a tutti i legulei di questa povera Italia, soprattutto agli azzeccagarbugli par tuo che campate sulla disgrazie altrui e ai magistrati che, sodali con voi, non pagano mai per tutti gli errori che commettono .... auguri!

unclesam

Ven, 15/06/2012 - 17:42

Il PDL un giorno si el'altro pure dice che appoggerà questo governo solo se..., purchè sia negli interssi di ...Chiacchere tante, fatti nessuno, e intanto ho pagato l'IMU che il PDL ha contribuito a far approvare nonostante tutti idiscorsi di ingiustizie e bischerate verbali varie. Bene, il PDL non vedrà più il mio voto nè quello di suoi moltissimi (ex) elettori.Contenti loro.....

scimmietta

Ven, 15/06/2012 - 17:47

#56 ciaciaron: ".....Ma chi se ne frega della responsabilità civile dei giudici? E' una priorità oggi?....." .... è "la priorità", serve a far ripartire l'Italia frenata dalla incertezza del diritto .... ti auguro soltanto di non incappare nelle maglie della magistratura che tanto difendi ..... anzi, perchè no, dovresti incapparci cosi proveresti come è bello .....

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 15/06/2012 - 17:44

Cartastraccia parla per i tuoi amici, per gli altri bastiamo noi a criticarli.Cartastraccia o no non avete pulita neanche la faccia voi comunisti.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 15/06/2012 - 17:45

#50 baldo1 (668) "La correggo, noi di sinistra nn pensiamo di sapere tutto noi o solo noi ma siamo certi di saperne di gran lunga PIU' di voi che andate a votare con le fette di salame bello grasso sugli occhi" Vede? Eccola beccata caro il mio baldo amico. Lo dice da solo: "...siamo certi di saperne di gran lunga PIU' di voi....". Non mi sta confermando quello che le ho appena detto? Voi siete sempre quelli "che la sanno di gran lunga PIU' di noi". Certo, certo. Però, sa che contraddirsi così fa un pochino (solo un pochino) pena?

bruno Giulio Mario

Ven, 15/06/2012 - 17:46

ma veramente alfano ancora crede che qualche elettore beve la storiella del ricatto al senato

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Ven, 15/06/2012 - 17:52

Concordo con Marcello Sanna # 43. Vorrei inoltre aggiungere che quando i poteri istituzionali facenti capo a un sistema democratico sono tra loro sbilanciati si corre comunque sempre il rischio dell'eventuale coup d'etat. Dopo Mani Pulite è stata tolta l'immunità parlamentare ma non sono stati toccati in nessun modo i privilegi della magistratura, sbilanciando così quanto era stato posto in essere dalla ns Costituzione.

Cinghiale

Ven, 15/06/2012 - 18:05

#65 marforio - Cercare di far capire a cartastraccia che sta facendo pipì controvento è tempo perso, non riuscirai mai a metterglielo in testa, anche se i suoi amici compagni riescono senza problemi a metterglielo nel cul........

bolinatore

Ven, 15/06/2012 - 18:03

#43 Marcello Sanna: Conosce o ricorda assai male la legge Vassalli che prevede il risarcimento in caso do dolo o colpa grave, oppure di denegata giustizia. Il referendum non propose la responsabilità civile diretta dei magistrati, ma l'abolizione (il referendum era abrogativo), di alcuni articoli del codice, che in pratica vietavano l'azione contro un magistrato. La legge vassalli riconobbe questa possibilità (responsabilità oggettiva del datore di lavoro, cioè lo Stato), equiparando i giudice al regime degli altri pubblici funzionari. Lo stato può poi rivalersi sul magistrato su una quota parte del suo stipendio.

teramano

Ven, 15/06/2012 - 18:13

Ultimatum di Alfano? Devono aver sbagliato titolo, l'ultimatum l'ha posto Berlusconi, Alfano è solo il portavoce.

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 18:17

Pensate a cosa sarebbe successo se durante il governo Berlusconi avessimo perso un punto e mezzo di Pil, se i dati sull'apertura di nuove partite Iva fossero andati a picco, se il calcolo dei cosiddetti esodati, cioè di coloro che potranno smettere di lavorare godendo della copertura pensionistica, fossero stati sbagliati in maniera macroscopica: le richieste di dimissioni per il Cav e i suoi sarebbero piovute da ogni dove. A Mario Monti, tutto ciò non succede, nonostante gli errori che il suo esecutivo ha commesso e l'acutizzarsi ulteriore della crisi in questi sei mesi di mandato. Eh sì, con Monti la crisi ha fatto un vero e proprio miracolo: più sbaglia e più aumentano le difficoltà dell'italia; più aumentano le difficoltà del paese e più lui si rafforza. Perchè il timore è che via lui le cose possano andare anche peggio, e nessuno si vuole prendere il fardello sulle spalle.

ARNJ

Ven, 15/06/2012 - 18:20

......molto bene Alfano,.......avanti tutta........" CHI SBAGLIA PAGA E DEVONO PAGARE PURE I MAGISTRATI "......anzi, più degli altri.........loro hanno la facoltà di chiuderti in galera anche se sei innocente......,e finora l'hanno sempre fatta franca !!!!!!.... è ora di dire basta a questa vergogna !!!!!!!.....

villiam

Ven, 15/06/2012 - 18:22

cartastraccia ,stai tranquillo ,anche nel 94 avevate la macchina da guerra poi siete rimasti a piedi,se la magistratura rossa non vi aiuta neanche nel 2030 andate al governo !

Ritratto di romy

romy

Ven, 15/06/2012 - 18:22

#63 unclesam,la vuoi fare una scommessa con me?che meno voti prenderà il PDL in futuro e più bastonate arriveranno al popolino.

eloi

Ven, 15/06/2012 - 18:30

Avvocato Strumillo. non credo che Lei sia un avvocato, altrimenti poveri clienti suoi. Però anche per voi la parcella, vincitori o perdenti la risquotete sempre.

giuliana

Ven, 15/06/2012 - 18:23

Che numero è questo ultimatum? Da quando il golpista monti ha esautorato il governo in carica abbiamo sentito minacce di staccare la spina un giorno sì e l'altro pure. Pensate che qualcuno vi creda?

papik40

Ven, 15/06/2012 - 18:34

Sono curioso di vedere se questa volta gli "attributi" li tirano fuori od è il solito proclama! La norma Salva Penati è un regalo al PD che è assirdo che venga fatto dal governo dei Professori ma, principalmente, i cittadini vogliono che i magistrati paghino direttamente per i loro errori e proporrei che se mettono in galera un innocente per colpa o dolo grave venga loro comminata la pena di un mese di galera da scontarsi in un cella comune!

Ritratto di avvocato strumillo

avvocato strumillo

Ven, 15/06/2012 - 18:34

@ Signor scimmietta, ognuno sceglie il proprio mestiere e la cosa non la riguarda, in compenso non ho mai rubato ne truffato ne fatto falsi in bilancio ne corrotto testimoni ne agevolato trattative tra stato e mafia, sono incensurato e non sono inseguito dai carabinieri; cosa che, viceversa, dalle vostre parti va molto di moda. Voi siete soliti destreggiarvi tra noti statisti, nonchè giureconsulti del calibro di verdini, dell'utri, previti, berlusca, cosentino, bertolaso, sciascia, papa, brancher, cappellacci, formigoni, vignali,de gregorio, farina, grillo,fitto,landolfi,matteoli,nania,ciarrapico, berruti,romano etc...etc. L'elenco sarebbe lungo, fin troppo. Come le ripeto, si giuggioli pure tra i ricercati. Signor scimmietta, delle tre opzioni (non sento non vedo non parlo) lei si ostina a non sentire ed a non vedere, ma parla, anzi scrive e, senza sentire e vedere le conseguenze si vedono. p.s. ma qualche incensurato dalle parti vostre si troverà?

ciaciaron

Ven, 15/06/2012 - 18:37

#64 scimmietta Così, per curiosità, ma leggi quello che scrivi o picchi sulla tastiera così, a casaccio? Ho forse scritto che sono d'accordo coi giudici? Visto che per te è "la priorità" la legge sulla responsabilità civile dei giudici, senza la quale non si può andare avanti, lo faccio anch'io a te un augurio: ti auguro di perdere il posto di lavoro così avrai tempo e modo per consolarti pensando che i giudici, se sbagliano, pagheranno.

alyas

Ven, 15/06/2012 - 18:39

Bravo Alfano!!!__________iniziate A Mostrare Le P....lle__________penati E' Il Peggio Dei Peggio___________hanno Massacrato Berlusconi Su Tutto!!!___________ha Pagato Penali Ingentissime Anche Per Cavilli E Questo Grande Impostore Come Lusi Dovrebbe Farla Franca???__________no E Poi No!!!!_________basta Con Queste Manfrine Da Governicchi___________voce D'ordine: Trasparenza___________________

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 15/06/2012 - 18:45

#50 baldo1....Non credo che il salame sia peggio delle salamelle servite alle feste...In quanto a saperne di più...mortazza la dice lunga...E.A.

Dreamer66

Ven, 15/06/2012 - 18:46

#46 gattafelly: nooooo.... un altro comico a Palazzo Chigi???

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 15/06/2012 - 18:47

#52 GilbertoVR.....Non mi sarei aspettato che la mia amata Verona desse i natali a certi fenomeni..E.A.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 15/06/2012 - 18:54

Sembra più una scusa perchè il decreto anti corruzione non si faccia. Ciò che non si è capito è che l'elettorato, oltre che alla Casta, è stufo di vedere eletti nelle fila dei partiti per salvarsi il cu.. Ne è la riprova l'avanzata del M5S. Cresce settimanalmente dell' 1% e se continua così è probabile che nel 2013 diventi il primo partito. Alfano fai la voce grossa per voler dimostrare di avere peso, ma i tuoi nemici sono dentro il PdL

elpilagro

Ven, 15/06/2012 - 18:55

la responsabilita' dei magistrati è prioritaria altrimenti Monti e la sua ciurma di cialtroni a casa!!!!

gustavo franzoni

Ven, 15/06/2012 - 18:58

Scrivi qui il tuo commento

lucky75

Ven, 15/06/2012 - 19:12

Bravo, Angelino, parla di responsabilità dei magistrati, è proprio quello che la gente comune, quella che non arriva a metà mese (il fine mese è un miraggio ormai) si vuole sentire dire. Continuate in questa battaglia sterile per difendere ideologie inutili e desuete. Continuate così e scomparirete a percentuali dello 0,00000000-niente!!!! Continuate ad appoggiare Monti e le sue tasse, l'IMU, le accise, le pensioni tagliate, i 390.000 esodati che dopo aver firmato un contratto con lo Stato (io lascio il lavoro e tu mi accompagni alla pensione) ora si ritrovano senza lavoro e senza pensione. Continuate a fregarvene della gente comune, così Grillo arriverà al 51% dei voti e tutti voi, boiardi di stato, politicanti e politicastri, verrete spazzati. Angelino, lo senti lo Tsunami? Tranquillo, continua a parlare di magistrati e di casta...il risveglio sarà duro!!!

ilbarzo

Ven, 15/06/2012 - 19:13

Sarebbe ora che veramente vi svegliaste,invece di accettare tutto quello che questo governo di incompetenti vi propone e vi induce a sostenerlo.State dormendo come serpenti al sole,incapaci di regire ai loro voleri.Alle prossime elezioni il pdl,si rendera' conto' quanto il proprio elettorato ne e' rimasto disgustato da tutto questo torpore.

Maxximm

Ven, 15/06/2012 - 19:15

Ma perchè, il PDL non vuole la responsabilità civile dei magistrati ? Credevo la chiedesse da anni. *_* Confused

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/06/2012 - 19:17

Egr avvocato strumillo c'è una gran quantità di incensurati,ciò non vuol dire che siano retti forse semplicemente non sono mai stati indagati.Comunque nella sua lista si è dimenticato di penati,è forse stata una svista ????E di lusi cosa ci dice ???

Abraracourcix

Ven, 15/06/2012 - 20:03

Alla domanda di Alfano, la risposta è presto data: Difficile dirlo a priori. Piuttosto mi inquieta di più il fatto che tra i parlamentari espressi dalle liste da noi votate ci sia chi minaccia di negare il voto di fiducia su un argomento importante come la corruzione; posizione, da parte di un parlamentare, a dir poco inopportuna.

macchiapam

Ven, 15/06/2012 - 20:31

A riguardo delle norme sulla responsabilità civile dei magistrati, la soluzione proposta dal ministro - di indirizzare cioè, anzitutto, la pretesa allo Stato (e non personalmente al magistrato ritenuto responsabile) è certamente la migliore: da un lato, perchè lo Stato ha comunque i mezzi per soddisfare la pretesa, per quanto ingente possa essere; e, dall'altro, perchè lo Stato si rivarrebbe comunque nei confronti del magistrato colpevole.

oraetlabora

Ven, 15/06/2012 - 20:39

Che il PDL si sia fatto male da solo (iniziando dalla rottura con Fini, alla quale dovevano immediatamente far seguito le elezioni) é indubbio, che questi professori siano pericolosi altrettanto certo, che le tasse stiano strangolando la nostra economia a tutto guadagno di banchieri e della Germania, indiscutibile; ma che Grillo possa essere il salvatore della Patria é credere alle favole. Un opportunista, uno che sfrutta le occasione, uno che "E' CONTRO" ma che non fa proposte politiche serie. No TAV, no ponte di messina, no IMU, no questo no quello; pero' poi stringi stringi non dice altro. La critica é facile, la proposizione molto più difficile. Certo che con questo suo fare é diventato straricco; approfitta per vendere libri, insulta e offende senza che nessuno abbia il coraggio di dire nulla. Uno che all'interno del movimento (un partito come tanti altri?) non ammette diversità, LUI, solo lui sempre ,lui. E chi critica FUORI!!! Riflettete bene, lui cavalca la tigre e s'ingrassa

chiachia75

Ven, 15/06/2012 - 20:40

Certo che di fronte a MOSTRUOSITA' come la sentenza che reputa un individuo non responsabile di alcuna colpa per avere distrutto un'intera famiglia bordo di un'auto.....si DEVE parlare di responsabilità civile ma anche penale, a mio avviso. E' grave non potere arrivare a pagare gli studi dei propri figli ma è altrettanto grave vedere disintegrarsi vite senza che questi CRIMINALI paghino mai per le proprie colpe

aliberti

Ven, 15/06/2012 - 21:38

cosa sono questi ultimatum a mario moto monti? e poi da parte di un maggiordomo

libero46

Ven, 15/06/2012 - 22:21

X 79 avvocato strumillo * Mi sembrava finita l'era dei dirigibili o palloni gonfiati... non è così, purtroppo!!!

delfino47

Ven, 15/06/2012 - 22:57

On Alfano : è patetico !

Censore71

Ven, 15/06/2012 - 23:28

Questi del pdl sono dei veri cialtroni. Un magistrato deve scegliere tra due parti per fare giustizia e ci sarà sempre quello che penserà che gli sia stato fatto un torto. Si avranno quindi una marea di risarcimento danno solo per il fatto che un magistrato svolge la sua funzione. Che bella idea da idioti

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 16/06/2012 - 00:47

Sulla responsabilità civile dei magistrati non bisogna assolutamente mollare. Nemmeno sulla legge che salverebbe i retrobottega di Penati e Bersani. E' ora che le toghe la finiscano di porsi sopra i cittadini come fossero delle divinità impunibili. Portiamoli al livello che era stato previsto dai costituzionalisti. Una istituzione dello stato che non deve essere al di fuori né al disopra dei diritti e doveri sanciti per tutti i cittadini.

Gaza1960

Sab, 16/06/2012 - 06:31

E' solo una grande illusione che i giudici paghino per gli sbagli commessi. Un processo contro un giudice lo porteranno avanti per anni e se mai si riuscisse a processarlo penserete che un'altro giudice condanni un suo collega ?? Sempre che riusciate a trovare un'avvocato che vi assista, quale avvocato si mette contro un giudice che magari troverà in qualche processo a giudicare un suo cliente !!!! I giovani farebbero meglio a scappare da questa italia perchè non c'è speranza di cambiare le cose, ci sarebbe ma non abbiamo le palle per farlo.

Ritratto di avvocato strumillo

avvocato strumillo

Sab, 16/06/2012 - 06:39

#76 eloi: ha studiato al cepu? Auguri per l'uso delle "Q".

Ritratto di gaetano bonomi

gaetano bonomi

Sab, 16/06/2012 - 07:40

Caro alfano ormai siamo alla Caduta degli Dei:sta a te e solo a te liberare il nostro orizzonte dalle antiche ed insopportabili cariatidi, che mentre da un lato fingono di combattere certi magistrati dall'altro concludono accordi sottobanco per meri motivi di sopravvivenza, I nomi dovresti conoscerli. Sulla responsabilità civile dei magistrati sappi che è l'ultimo spartiacque rispetto al possibile avvento di una giustizia rossa dalla punta dei piedi alla cima dei capelli,con Ingroia ed altri in testa:non c'è da minacciare o promettere,bisogna solo fare,fare,fare. Guai a fare un solo passo indietro:si scenderebbe al 3%!!!!!! gaetano bonomi ex magistrato con soddisfazione per l'ex

enzo1944

Sab, 16/06/2012 - 07:41

Caro Alfano,tenere duro,anzi durissimo su questi 2 punti: responsabilità civile giudici e ddll salvapenati e PD!........altrimenti rischi di PERDERE il 10% di voti alle prossime Elezioni! E' ora di far uscire allo scoperto,anche se hanno giudici dalla loro parte,questi falsi e bugiardi Sinistri,da sempre scusati,perdonati ed abituati a FARLA FRANCA (vedi 1992) su tutto quello che è"finanziamento ai Partiti"!........ed a tante altre PORCHERIE,SEMPRE IMPUNITE (dalema,coop,bassolino,iervolino,napolitano,amato,bersanoff,finocchia etc)!

fedele50

Sab, 16/06/2012 - 08:16

79, avv sturdillo, starnazzi ancora, avv delle c. p., lei nuota stile libero in un mare di feci sinistre, solo ricordi mirati, dalle vostre parti comportamenti truffaldini sono studiati ad arte sapendo di uscirne intonsi, ma e risaputo che nuotando in un mare di feci, non se ne esce intonsi, ................la puzza sinistra resta.

bruno Giulio Mario

Sab, 16/06/2012 - 12:45

vi state rendendo conto che siete in caduta libera? e che seguendo questa strada, delle parole parole parole, a cui non crede più nessuno, nel 2013 potreste non arrivare al quorum, insieme ai buffoni dell'udc che sarebbe proprio una bellissima cosa