Il ricorso a Strasburgo sarà esaminato tra almeno tre mesi

Fonti della Corte dei diritte dell'uomo spiegano che solo nel 2014 sarà data la prima valutazione sull'ammissibilità della richiesta di Berlusconi

Il ricorso a Strasburgo da parte di Silvio Berlusconi? Per avere una prima udienza bisognerà aspettare il 2014. La Corte europea dei diritti dell'uomo ha fatto infatti sapere che sull'ammissibilità della richiesta i giudici si esprimeranno "non prima di tre-quattro mesi". "Il caso è delicato, e occorre innanzitutto stabilire la sua ricevibilità - spiegano alcune fonti - ma anche per questo servirà sicuramente più tempo del solito, anche diversi mesi". Una volta deciso se il ricorso è ricevibile, si tratterà di stabilire se ad occuparsene sarà la Chambre o la Grande chambre: "Per un caso di questo tipo i tempi sono lunghi, per certi versi ricorda quello del crocifisso nelle classi".

Dell'appello alla Corte europea dovrà con tutta probabilità tenere conto la Giunta per le elezioni e le immunità parlamentari che da oggi inizia ad esaminare il caso del Cavaliere e l'applicabilità della legge Severino che comporterebbe la sua decadenza da senatore. "Il ricorso è un frammento conclusivo di una difesa complessiva di cui io dovrò tener conto nella mia relazione per i contenuti, ma noi non siamo direttamente coinvolti", ha spiegato Andrea Augello (Pdl), relatore in commissione ai cronisti.

Commenti
Ritratto di i£.marcium€

i£.marcium€

Lun, 09/09/2013 - 17:19

sai le risate di tedeschi e francesi

liberitutti

Lun, 09/09/2013 - 17:19

La solita lentezza della giustizia italiana?

michetta

Lun, 09/09/2013 - 17:23

Tenuto conto che per tre cause, iniziate nel millenovecentonovantacinque in Italia, che riguardavano richieste di diritti da parte mia e dei miei colleghi, ancora non e' stato deciso alcunche', se non l'Equa Riparazione (per la quale, comunque non abbiamo visto niente, dopo 4 anni.....), questi tre-quattro mesi per decidere l'ammissione del ricorso del Presidente berlusconi, sembra un'inezia! Chissa' se i nostri valentissimi giudici con la g minuscola di proposito, sapranno cogliere quest'altra chicca, che viene loro lanciata da Strasburgo? Ma, mi sa' di no!

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 09/09/2013 - 18:24

Tranquilli si aspetta la decisione della corte Europea un paio di mesi poi se va male c’è sempre Corte Suprema degli Stati Uniti altri 5/6 mesi forza SILVIO puoi sopravvivere ancora

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 09/09/2013 - 18:30

Ma perche' i legali di Berlusconi si ostinano? Forse per soddisfare il bisogno del vegliardo di credere che c'e' speranza fino all'ultimo (e incassare la parcella fino all'ultimo...). Berlusconi si espone al ludibrio ufficiale delle istituzioni europee. Contento lui...

disaccordo

Lun, 09/09/2013 - 20:08

Quando finiscono di ridere magari spunta un mandato di cattura internazionale!

disaccordo

Lun, 09/09/2013 - 20:08

Quando finiscono di ridere magari spunta un mandato di cattura internazionale!

beale

Lun, 09/09/2013 - 20:10

Ecco servito chi pensava che a Strasburgo si corressero sempre dei gran premi di F1!

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Lun, 09/09/2013 - 21:17

oggi tornando all'auto nel parcheggio ho evitato una multa per divieto di sosta perchè ho minacciato il Vigile che se mi avesse sanzionato sarei ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'uomo. Il vigile ha riso fino alle lacrime ma ha strappato la multa... Forse anche il fu-Cavaliere conta sull'effetto simpatia!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mar, 10/09/2013 - 08:15

Se aspettiamo questi di Strasburgo nel frattempo parliamo di altro però. I nostri problemi davanti a quelli del Cav per favore

precisino54

Mar, 10/09/2013 - 14:41

X i£.marcium€ - 17:19: "sai le risate di tedeschi e francesi", si certo quelle di chi ha modo di vedere lo scempio fatto dalle nostre parti dei codici e del diritto! Culla del diritto, si di quello stuprato da un gruppo di scellerati.

angelomaria

Mar, 24/09/2013 - 15:12

aspetteremo sereni come sereno e'stato finora il GRANDE SILVIIO BERLUSCONI!!