Il rivale mette ko il neo sindaco M5S

Un ex sindaco che prende a calci un neo sindaco è forse una prima assoluta. La vittima è Fabio Fucci, primo cittadino del M5S di Pomezia (Roma), il «colpevole» è Walter Fedele, sindaco Udc negli anni '90. Pomo della discordia un'autorizzazione negata per un mercatino a Torvaianica. Fucci era in piazza e stava passeggiando con la sua vice, quando due commercianti, tra cui l'ex sindaco, gli si sono scagliati contro con calci, schiaffi e pugni. E quando tre vigili urbani hanno tentato di sedare la lite, uno è rimasto ferito. L'aggressore è stato arrestato, il primo sindaco M5S in un comune laziale è finito, contuso, in ospedale.