Rivolta di piazza Arrestata reporter italiana

Una fotoreporter italiana è stata fermata insieme ad altre 40 persone nelle proteste a Caracas contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, nell'ambito di una contestazione che in tre settimane ha fatto 18 morti. Francesca Commissari, stava seguendo la vicenda per il quotidiano El Nacional ed è stata fermata nella zona di Plaza Altamira, nel quartiere Chacao. L'Unità di Crisi della Farnesina e l'ambasciata d'Italia hanno fornito assistenza alla donna, che sta bene ed è costantemente affiancata da funzionari italiani. Agenti della Guardia Nazionale hanno caricato i manifestanti, che avevano le molotov, con cannoni ad acqua e gas lacrimogeni. Tra i fermati anche altri sette stranieri, tra cui un americano.