Rodotà riesuma il Pci: lapsus da Fazio

L'ex candidato di Grillo per il Quirinale fa sapere che parteciperà al "cantiere della sinistra" che vuole aprire Vendola

"Sa, l'elettorato del Pci...". Stefano Rodotà scivola su questo lapsus a "Che tempo che fa", nel rispondere a una domanda di Fabio Fazio. Poi sorride e si corregge subito: "Sa, l'elettorato del Pd è molto complicato".

Qiando il presentatore gli chiede per quale ragione la sinistra non l'abbia votato per eleggerlo al Quirinale, lui risponde così: "Io non mi do una spiegazione, ma faccio io la domanda visto che ho una storia molto netta e limpida che si è identificata con i temi di oggi che sono l'uguaglianza e i diritti delle persone". E prosegue: "Ci sono persone che non riescono a pagare il ticket e quindi non riescono a farsi curare. Ma così torniamo indietro di anni. Ci sono diritti fondamentali della persona che vanno rispettati".

Poi rincara la dose, quasi infastidito: "Dovevo andare a chiedere il permesso di candidarmi? Ma io ho una storia lì dentro... Sono stato deputato del Pci, presidente del Pds.. E allora? No, non era un problema mio. Io - aggiunge - non mi sono mai rifiutato al dialogo".

Non poteva mancare un commento sul nuovo governo: "Enrico Letta è stato abile e intelligente. Mi ha sorpreso. Ci sono persone di qualità e dà un'indicazione che si può cambiare cominciando dall'età, dalle facce e dal genere". Poi aggiunge: "Non faccio previsioni né ipotesi perché è difficile. Viene fuori da una situazione complicata e ne porta il peso".

Quando Fazio gli domanda se intende partecipare al cantiere della sinistra che vuole aprire Vendola, lui risponde così:"Ho partecipato a molti cantieri in questi anni e parteciperò anche a questa discussione che si sta aprendo". "Certo non è l'unica discussione che si sta aprendo - aggiunge Rodotà - dovrei avere due o tre vite per partecipare a tutti i cantieri che si aprono. Io ad esempio ho contribuito ad aprire quello della 'Costituente dei beni comuni'". E con questo, racconta, "abbiamo mandato al Parlamento sei proposte di legge, tra cui quella sul reddito minimo garantito, che potrebbero essere esaminate subito".

C'è spazio anche per un giudizio (benevolo) sul Movimento 5 Stelle. Rodotà riconosce "l'ingenuità" del M5S ma, sottolinea, "il Parlamento può anche dare buoni effetti. La parlamentarizzazione - ha sottolineato - è un fatto importante: o riteniamo che sono entrati degli eversori, i barbari e allora bisogna creare cordone sanitario, ma io credo molto nel Parlamento" che "'impone le sue regole'' ed è una "occasione che non può essere perduta".

Commenti

Azzurro Azzurro

Dom, 28/04/2013 - 22:23

bravo vai in cantiere e fatti murare vivo kompagno, preferibilmente con altri komunisti come te, piu' sono e meglio e'

paolonardi

Dom, 28/04/2013 - 22:31

L'unica sua scusante e' l'età che in consente più i ragiomenti sensati ma solo parole in libertà dettate dalla demenza senile

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Dom, 28/04/2013 - 22:45

Ohibò,l'ha fatta fuori dal vasino. E questo doveva diventare presidente. Clown,ma vai a vaffa....

bearbruno

Dom, 28/04/2013 - 22:47

e se sentite grillo , e tale e quale,......basta che controllate la biografia del "prof",.....gli ha vatto il lavaggio del cervello

efferaia

Dom, 28/04/2013 - 22:50

Guarda che il tiket chi e' senza soldi non lo paga.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Dom, 28/04/2013 - 22:51

Gratta,gratta viene fuori il personaggio:comunista d'antan,tutto d'un pezzo.

cyberdog

Lun, 29/04/2013 - 00:19

Azzurro tu esprimi il massimo che un destroide possa esprimere cioe l analfabetismo mentale mononeuronico dei fascisti.una volta eravate piu seri oggi siete una macchietta

brunog

Lun, 29/04/2013 - 00:59

Con la senilita' aumenta anche il rischio di demenza. Per quanto riguarda i cantieri e due o tre vite, meglio accontentarsi di una sola, i danni sono piu' che sufficienti, caro vecchio trombone, anche tu avvii verso la fine.

zccprb

Lun, 29/04/2013 - 01:23

Rodotà risponde "Io non mi do una spiegazione, ma faccio io la domanda visto che ho una storia molto netta e limpida che si è identificata con i temi di oggi che sono l'uguaglianza e i diritti delle persone". E..... E le raccomandazione per la figlia dove le nasconde . Ammesse dalla figlia stessa. UGUAGLIANZA ? per tutti

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 29/04/2013 - 01:28

Penso che l'unico cantiere da cui avrebbe tratto buoni insegnamenti sarebbe stato quello edile. Rodotà, come tutti i "pensatori rossi", ha in tasca la verità della retorica socialistoide. Fa il comunista non disdegnando, come tutti i suoi compagnucci, di sguazzare agiatamente nelle acque dell'orrendo capitalismo. MA QUANDO FINIRA' QUESTA IPOCRISIA ROSSA?

Roberto Casnati

Lun, 29/04/2013 - 01:54

Quelle di Rodotà, come quelle del PCI-PD, sono masturbazioni mentali propinate a beceri che cascano ancora nel tranello della sinistra che, per contnuare a mostrare una facciata democratica, continua a parlare dei problemi e ad agitare le piazze tramite CGIL e FIOM sinza mai risolvere nulla. La sinistra obbligata per sua stessa natura ad inventarsi sempre nuovi nemici, a costruirsi sempre nuovi mulini a vento contro cui combattere che, come ha detto Renzi di Berlusconi recentemente, "impediscono alla sinistra" qualche cosa. La sinistra italiana, al contrario di quel che dice il furbetto del quartierino Rodotà, non è complicata e solo becera. Non s'è mai vista un'intelligenza "complicata", l'intelligenza va al nodo delle questioni e le risolve, l'intelligenza è chiara, limpida, immediata, essenziale, sintetica: tutto il contrario della sinistra e delle sue masturabazioni mentali!

Altaj

Lun, 29/04/2013 - 02:10

Un fesso, diventato tale dopo lunghi studi.

Silvio B Parodi

Lun, 29/04/2013 - 04:10

Un'altro comunista che vive di prebende e pensioni d'oro sta in Italia a sfruttare gli italiani e se ne guarda ben di andare a vivere in un paese comunista. Hanno messo il fascismo fuori legge, a quando il comunismo? he ha fatto mille volte piu danni? in tutto il mondo e ne sta facendo ancora, vedi Nord Corea vedi Cuba vedi Angola COMUNISTIIIII11 ANDATEVENEEEEEE! Siete degli assassini di governi assassini di paesi avete fatto MILIONI DI MORTI e ce' ancora chi vi crede? BASTAAAAAAA!!!!!!!!!

syntronik

Lun, 29/04/2013 - 05:35

Il minimo garantito, è previsto anche per i parlamentari in disuso?

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 29/04/2013 - 07:30

questo trinariciuto con tra chiappe e due buchi avrebbe dovuto essere il presidente di tutti gli italiani???: poveri noi: in Corea, vivere, ci vada pure lui con tutta la sua famiglia: noi preferiamo restare qui!

dinross

Lun, 29/04/2013 - 07:50

Visto, tutto come copione...la volpe perde il pelo,ma non il vizio

gicchio38

Lun, 29/04/2013 - 08:11

ORA, FINALMENTE, SAPETE CHI E' IL GRANDISSIMO E PICCOLISSIMO rodotà. PENSATE BENE CHI AVREMMO POTUTO AVERE PER PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. CHE COSA SI PUO' DIRE DI UN "RINTRONATO DEL GENERE"? SE AVESSI IL POTERE DEL "PAGLIACCIO grillo (CHE TUTTO PUO' DIRE E FARE SENZA INCORRERE IN SANZIONI" DIREI SEMPLICEMENTE CHE CI SIAMO RISPARMIATI UN VERO "COGLIONE" E CHE ABBIAMO SALVATO L'ONORE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/04/2013 - 08:18

si ricomincia... la sinistra comunista proprio non vuole sapere di ammettere la fine di una epoca, la fine del comunismo, ed i vecchi trombati rispuntano come funghi. ma perchè non se ne stanno a casa e fanno largo ai giovani?

giovauriem

Lun, 29/04/2013 - 08:23

rodotà sta un poco incazzato e con la testa tra le nuvole,la mezza calzetta,ci aveva creduto(le nullità credono sempre di essere dei geni)nella possibilità di essere il nuovo inqulino del quirinale,e per ciò la bocca sta un tantino disconnesso dal cervello

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 29/04/2013 - 08:38

Prescindendo dal fatto a lui poco conosciuto dell'esenzione dai tiket per chi è indigente, rappresenta solo un fatto ' museale ', un archetipo degli anni '20 del socialismo reale. Lui e Fo sono gli ultimi missionari per il comunismo e non smetteranno mai sino all'ultimo respiro. Che altro saprebbero fare ?

Franco Ruggieri

Lun, 29/04/2013 - 08:39

Phewww!!! L'abbiamo scampata bella! Pensate un Rodotà al Quirinale. Aiutooooooooo!!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 29/04/2013 - 08:46

E dov'è la novità? E' tutto scritto sul web... bastava usare l'indice e cliccare...

APG

Lun, 29/04/2013 - 08:49

Rodotà, 4700 voti, ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah .......... presidente della repubblica, becero comunista, ma va a dè via 'l cul !

biricc

Lun, 29/04/2013 - 08:52

Un comunista tutto d'un pezzo che non ne vuol sapere di uscire dalle macerie del muro di Berlino, certo che stando sotto le macerie che cantiere vuole costruire?

enricotartagni

Lun, 29/04/2013 - 08:53

ma chi se ne frega di rototà...rodità...rodotà...ma và!

Ritratto di depil

depil

Lun, 29/04/2013 - 09:24

Rodotà un ricchissimo ed arricchito personaggio che in tutta la vita ha incamerato favori e privilegi, e non se ne vergogna.

Azzurro Azzurro

Lun, 29/04/2013 - 09:43

mamma mia ma questo da dove esce...ma torna nela cripta testa di legno. Sei stato parlamentare 50 anni e non sai che chi e' sotto un certo reddito il ticket non lo paga? Ignorante

Azzurro Azzurro

Lun, 29/04/2013 - 09:45

x cyberdog Guarda che essere anti komunisti non vuol dire essere fascisti. Ma capisco che per gente come te, che parla a slogan di 30 anni fa senza un minimo d'ironia, perche' tutti voi di sinistra l'ironia non sapete che sia, sia impossibile da capire.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 29/04/2013 - 09:46

Tanto per cominciare tra i diritti c'é anche quello di non votare l'esimio signor signore dei diritti. Quello che invece manca in Italia é qualcuno che cominci a ricordare agli Italiani tutti che prima dei diritti vengono i DOVERI. Compreso il dovere di non contestare il diritto a non votare RO-DO-TA'TA'TA'TA'!

Azzurro Azzurro

Lun, 29/04/2013 - 10:27

Non ero un estimatore di Napolitano ma devo riconoscere che tra Napolitano e questo qui non c'e' un abisso, ce ne sono due. Questo sembra Fantozzi con le cretinate che dice