Rubano l'albero di Natale Deputato attacca il prefetto

Fanno il «Villaggio di Babbo Natale» per allontanare la criminalità da piazza Guido Monaco ad Arezzo. E la criminalità risponde con un atto beffardo e di sfida rubando l'albero di Natale. «Prova provata che anche le più lodevoli iniziative vengono annullate dalla protervia dei nuovi padroni di Arezzo, le bande dell'est Europa, e dalla incompetenza di chi dovrebbe garantire legge e ordine», dice il deputato di Forza Italia Maurizio Bianconi (nella foto) in merito al furto dell'albero di Natale in centro ad Arezzo. «L'ho detto chiaro alla Camera e lo ripeto: di funzionari come il prefetto di Arezzo non ne sentiamo la necessità. Via da qui chi non riesce neppure a garantire un auto 24 ore su 24 là dove si allestiva un segnale forte contro la criminalità che ha scombinato la vita civile della nostra città». Un affronto diretto quello del deputato Bianconi come riporta il sito online Arezzo notizie. «E soprattutto via da qui chi non ha la sensibilità di capire il problema e si ripara dietro insulse statistiche ed altre sciocchezze burocratiche».