Ruby, Boccassini: "Oltraggio alla Corte dalla difesa di Berlusconi"

Ancora scintille al tribunale di Milano. Il procuratore contro il diritto del Cav a partecipare ai gruppi parlamentari. Ma la Corte accoglie il legittimo impedimento

Ilda Boccassini di nuovo all'attacco nell'aula del processo Ruby. Il procuratore aggiunto ha accusato Silvio Berlusconi e i suoi legali Niccolò Ghedini e Piero Longo di essere responsabili di comportamenti che in altri paesi li porterebbero sotto processo, dopo che sia il Cavaliere che i suoi legali hanno fatto pervenire una richiesta di rinvio dell'udienza perché tutti impegnati in Parlamento. "É una cosa - ha detto la Boccassini - che non trovo rispettosa nei confronti del collegio e del pm. Questo in un paese di diritto sarebbe oltraggio, vilipendio, disprezzo alla corte e non sarebbe consentito. Ma non è consentito neanche in Italia. Il processo deve andare avanti. Chiedo che sia consentito alla pubblica accusa che rappresenta lo Stato in quest'aula di concludere". Ma il tribunale le ha dato torto, rinviando l'udienza. E sul procuratore aggiunto piombano le repliche di Ghedini e Longo, cha la accusano di avere impiegato "espressioni inaccettabili di cui dovrebbe essere chiamata a rispondere nelle sedi competenti". Per i difensori del Cavaliere, l'intervento in aula della dottoressa è l'ennesima conferma del clima che a Milano renderebbe impossibile condurre serenamente in porto i processi a Berlusconi.

Secondo la Boccassini, l'impegno dell'imputato e dei suoi legali, che devono partecipare alla riunione dei gruppi parlamentari, era "legittimo ma non assoluto", e aveva pertanto di poter terminare la sua requisitoria. La richiesta di rimessione del processo, cioè del suo spostamento a Brescia, avanzata venerdì da Berlusconi, rende comunque impossibile pronunciare la sentenza.

Ma il tribunale ha dato torto alla Boccassini e ha ritenuto legittimo l'impedimento di Berlusconi (anche se non quello dei legali, che avrebbero potuto nominare dei sostituti) e ha rinviato l'udienza a lunedì prossimo, annullando anche le udienze che erano in calendario per mercoledì e giovedì.

Commenti

Follia

Lun, 18/03/2013 - 10:37

In uno stato di diritto i PM non farebbero politica. In uno stato di diritto non salverebbero un partito condannando Greganti. In uno stato di diritto avremmo notizie di quello che sta succedendo con il Monte Paschi. Quindi cara Boccassini trascorra una serena settimana..

Follia

Lun, 18/03/2013 - 10:37

In uno stato di diritto i PM non farebbero politica. In uno stato di diritto non salverebbero un partito condannando Greganti. In uno stato di diritto avremmo notizie di quello che sta succedendo con il Monte Paschi. Quindi cara Boccassini trascorra una serena settimana..

ccappai

Lun, 18/03/2013 - 10:45

Fuggi Berlusconi, fuggi!! Evita le tue responsabilità! Dimostra che la legge non è uguale per tutti, che tu, con i tuoi soldi, il tuo potere, puoi permetterti di vivere nell'illegalità, beffarti delle leggi, umiliare questo Paese ed il Suo Popolo.

prodomoitalia

Lun, 18/03/2013 - 10:45

Credo proprio che in un "paese normale" un giudice come la signora sarebbe stata già da tempo allontanata dalla Magistratura ( e intendo quella con la "EMME" maiuscola) per "palese parzialità" !Lo stesso dicasi per quel suo collega bocciato dagli elettori recentemente !

ccappai

Lun, 18/03/2013 - 10:45

Quello che dice la Boccassini è verissimo, sacrosanto. Evidentemente però gli italiani non si indignano abbastanza a causa di questo. Lo scandalo vero, in questo Paese, è la gente. Come è possibile consentire senza dire niente, senza scendere in Piazza che quest'uomo si prenda così gioco delle Istituzioni? Come è possibile che nonostante l'evidente conflitto di interessi di quest'uomo, nonostante l'evidente comportamento al limite dell'illegalità (quando non palesemente illegale), nonostante il valore umano ed etico vicino allo zero. Come è possibile che quest'uomo sia votato da 9 milioni di italiani? Davvero siamo un popolo così ottuso?

la smorfia

Lun, 18/03/2013 - 11:50

@ "ccappai"... la prego, non usi il "plurale maiestatis", parli al "singolare", possibilmente in prima persona, soprattutto quando dispensa aggettivi (gratuitamente) del "calibro" da lei usato. Se vuole scendere in piazza, si accomodi, siamo in democrazia (lo spero vivamente, me ne dubito!; le assicuro tuttavia che i suoi "isterismi" a difesa della pm "rossa" (in tutti i sensi) sono un insulto all'intelligenza degli italiani! E lei per chi ha votato? Scommetto per Ingroia... il "tintinnio" delle sue frasi é inconfondibile! Cordialmente.

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 11:51

Berlusconi continua a fuggire dalle sue responsabilità ma la fuga presto o tardi terminerà. Quando questo succederà i suoi aficionados non potranno stupirsi troppo della reazione generale. Negli Stati Uniti o in Inghilterra a nessuno è consentito di prendersi gioco di un Tribunale, ma qui siamo in Italia, il paese del permissivismo e del garantismo che si traduce in pura e semplice impunità per i ricchi e i potenti perchè per le persone 'normali' come noi non ci sono legittimi impedimenti, uveite, ecc.

xgerico

Lun, 18/03/2013 - 12:01

-E su dai..... per una volta che Longo e Ghedini fanno quello che il popolo Italiano li paga, gli vogliamo negare anche l'unica volta che siedono sugli scranni?!

marcello512

Lun, 18/03/2013 - 12:01

In uno stato di diritto la rossa non si proverebbe nemmeno a fare certe dichiarazione. Poi perchè solo Berlusconi?? Il Monte dei Paschi? Penati? Ecc Ecc. perche' no? In uno stato di diritto, cara signora, sarebbe stata "segata", cioè buttata fuori dalla magistratura, da un bel po' di tempo. Si prenda una bella vacanza e rifletta!!!

MMARTILA

Lun, 18/03/2013 - 12:01

...e Ilda la racchia rossa oltraggia la legge e l'intelligenza degli italiani non schierati politicamente a sinistra. Tutti abbiamo capito che persegue un obiettivo politico, l'eliminazione del cav. per poter usurpare il potere...è un'indegna persona...come tutto il pool di Milano.

giova58

Lun, 18/03/2013 - 12:50

Ma la finisse anche lei. Si presentasse alle elezioni e facesse politica nelle sedi più opportune, come hanno fatto Ingroia, Di Pietro, De Magistris, Casson e tanti altri.

silverio.cerroni

Lun, 18/03/2013 - 13:40

@- Se c'è chi oltraggia la Corte, c'è perché c'è chi oltraggia la Giustizia.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 13:49

Basta con questa sinistra ottusa che sa solo imporre alla libertá, all´impegno, alla intelligenza, alla intraprendenza di chi lavora e produce la violenza di uno stato burocratico parassita intoccabile. Viva la Libertá!

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 18/03/2013 - 13:51

"Bocca di rossa" insulta l'Intelligenza della maggior parte del Popolo Italiano, anche quella residua della Sinistra, che ha capito che alla fine "il trucco" paga. -----------

Il giusto

Lun, 18/03/2013 - 13:52

Alle casalinghe disperate...9 milioni di vecchi e casalinghe stanno con silvio,gli altri 50 milioni di lavoratori e imprenditori onesti stanno con la Boccassini!Perciò il coniglio si faccia processare come una persona normale!Siamo stufi che con i suoi soldi manipoli tutta l'Italia!!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 13:53

Basta con questa sinistra ottusa che sa solo imporre alla libertá, all´impegno, alla intelligenza, alla intraprendenza di chi lavora e produce la violenza di uno stato burocratico parassita intoccabile. Viva la Libertá!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 13:54

Ecco le ultime dal popolo della liberta’ per un fuorilegge con sentenze in arrivo. Legittimo impedimento per occhi arrossati e alta pressione. Legittimo impedimento per attivita’ politica. Richiesta di spostare due processi a un passo dalla sentenza a Brescia per legittimo sospetto, in modo da farli ripartire da zero. Ma certo, le sentenze bisogna evitarle perche’ ci sono i magistrati comunisti e sarebbero comunque di condanna. In sostanza, a parte i descricoli che non ne capiscono nulla e sono ormai irrimediabilmente lobotomizzati da vent’anni di lavaggi del cervello somministrati da raiset, chi se le beve delle bestialita' del genere?

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 18/03/2013 - 13:59

Mi chiedo cosa avrebbe detto il Montanelli, forse la stessa cosa che pare abbia scritto del giudice spagnolo Garzon - sospeso l'anno scorso per 11 anni per abuso di ufficio er altro - in un articolo in cui commentava l'arresto di Pinochet, "un magistrato italiano nato per sbaglio in Spagna". Garzon è stato sfortunato di essere uno spagnolo, perché se fosse stato italiano se la sarebbe cavata bene e gli avrebbero pure dato l'occasione per reclamare centinaia di migliaia di euro di danni.

Il giusto

Lun, 18/03/2013 - 14:01

Alle casalinghe disperate...9 milioni di vecchi e casalinghe stanno con silvio,gli altri 50 milioni di lavoratori e imprenditori onesti stanno con la Boccassini!Perciò il coniglio si faccia processare come una persona normale!Siamo stufi che con i suoi soldi manipoli tutta l'Italia!!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 14:04

Sono talmente disperati per una sentenza in arrivo che il coniglio occhialuto assieme alla sua corte si sputtanano da soli, vigliaccamente chiedendo ancora una volta di spostare in altra sede due processi a un passo dalla sentenza, per farli ripartire da zero e guadagnare tempo in vista della prescrizione. Il tutto condito da impedimenti di varia natura (arrossamento degli occhi, alta pressione, riunioni di partito, impegni in parlamento). Pensate se il protagonista di tale squallida vicenda fosse uno di sinistra, quante ne sentiremmo dai destricoli, per i quali invece l’innocenza dei propri eletti e’ un optional.

no b.

Lun, 18/03/2013 - 14:10

Se Berlusconi è innocente, perchè non si fa processare e assolvere?

Ritratto di Zione

Zione

Lun, 18/03/2013 - 14:12

Crolla dopo due anni di fango l'accusa al super poliziotto. --- Il pm che ha creduto al Pentito, ora dice che è inattendibile. Nel frattempo Vittorio Pisani, che aveva catturato il boss dei Casalesi, è stato emarginato. --- http://www.ilgiornale.it/news/interni/crolla-due-anni-fango-laccusa-super-poliziotto-897155.html ----- In uno Stato di DIRITTO, non esistendo il turpe Giudiciume i probi Cittadini non vengono continuamente istillati da gocce di Odio e quindi non avvertono come da noi la necessità di una Giusta Rivoluzione; e quindi in quelle Nazioni non c’è nessun Scombinato pm ad avere tanta briglia sciolta nel SOVVERSIVO disfacimento (e senza rendere conto a NESSUNO …) dell’Ordine legittimamente costituito; solo se si è affetti da prepotenti turbe mentali si cerca di sfogare così perfidamente la propria Mania di Persecuzione; con scellerato spreco di milioni di litri di SANGUE, succhiati per scemenze e Follie al già Bisognoso POPOLO (colle scarpe rotte) quali lo schifo dell’enorme quantità di Intercettazioni in un’unica direzione e al di fuori della LEGGE; oltre ai Reazionari processi/Farsa che organizzano certi squallidi pm, che manovrando FALSI pentiti o peggio ancora minacciando, coartando e SEQUESTRANDO con Infami Arresti Illegali i malcapitati TESTIMONI che non si piegano al loro Istinto Criminale, intendono dimostrare con l’infido venticello della costruita Calunnia, le loro FALSE verità.

Il giusto

Lun, 18/03/2013 - 14:13

A venividi... vai a leggere cosa scriveva Montanelli del vecchio fallito,poi torna acommentare!!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 14:14

Agli asini che ragliano serialmente sulla persecuzione giudiziaria verso il coniglio occhialuto e gli oconi che starnazzano a vanvera sui trattamenti di favore riservato ai mostri comunisti, dico: se avete le prove, invece di venire qui e scrivere bestialita’ degne della vostra specie (decidete voi se asini o oconi), perche’ non fate denunzia al piu’ vicino commissarriato di polizia? Nevvero silvioti?

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 14:14

Agli asini che ragliano serialmente sulla persecuzione giudiziaria verso il coniglio occhialuto e gli oconi che starnazzano a vanvera sui trattamenti di favore riservato ai mostri comunisti, dico: se avete le prove, invece di venire qui e scrivere bestialita’ degne della vostra specie (decidete voi se asini o oconi), perche’ non fate denunzia al piu’ vicino commissarriato di polizia? Nevvero silvioti?

Maura S.

Lun, 18/03/2013 - 14:16

con tutti i problemi che abbiamo in italia ci mancano pure le rimostranze di quella nevrastenica della boccassini.Al diavolo la Ruby, poco piu' di una put....la. ma chi se ne frega. Piuttosto cerchiamo di mettere in piedi l'italia per smettere di pagare tutte queste nuove tasse.

Lino1234

Lun, 18/03/2013 - 14:21

"Legittimo ma non assoluto", afferma la Boccassini. Qual'è la differenza sul piano giuridico ? #ccappai usa il termine "ottuso" nei confronti di milioni di italiani del cui voto non è soddisfatto. Secondo me mentre scriveva il suo commento era di fronte allo specchio. Saluti. Lino

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 14:22

BERLUSCONI É SOLO UN PRETESTO. Quello che si vuole é continuare ad imporre la oppressione di un abominevole e ottuso stato burocratico parassita intoccabile sopra la pelle, l´impegno, la intelligenza, la intraprendenza di chi lavora e produce. Quello che si vuole é salvare in Italia la mafiosa indecenza di un muro di Berlino caduto in tutto il resto del mondo che guarda al futuro e cammina.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 14:23

@ venividi - si sciaqui la bocca quando parla di Montanelli, ed eviti di tirarlo in ballo a sproposito per scrivere le solite litanie contro la giustizia. Le ricordo che a differenza dei servi Sallusti, Feltri e Ferrara che non sono altro che una propaggine propagandistica del partito azienda, quando a Montanelli fu richiesto di fare da megafono alla voce del padrone, egli alzo' i tacchi e se ne ando'. Questa e' la differenza tra giornalismo indipendente e dignitoso e……servilismo vigliacco e infame spacciato per giornalismo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 14:23

BERLUSCONI É SOLO UN PRETESTO. Quello che si vuole é continuare ad imporre la oppressione di un abominevole e ottuso stato burocratico parassita intoccabile sopra la pelle, l´impegno, la intelligenza, la intraprendenza di chi lavora e produce. Quello che si vuole é salvare in Italia la mafiosa indecenza di un muro di Berlino caduto in tutto il resto del mondo che guarda al futuro e cammina.

Altaj

Lun, 18/03/2013 - 14:24

La corte appartenente ad una fazione politica, si oltraggia da sola.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 18/03/2013 - 14:24

HANNO SEMPRE RAGIONE LORO. NON C'E' NIENTE DA FARE. QUESTA E' LA LORO REGOLA MULTIFORME, SE NE MANCA UNA, PER LORO NON E' DIFFICILE TROVARNE UN'ALTRA. LA LAMA E' SEMPRE DALLA PARTE DEL MALCAPITATO DA DISTRUGGERE.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 14:24

BERLUSCONI É SOLO UN PRETESTO, COME FU LA VILE ELIMINAZIONE DI CRAXI. Quello che si vuole é continuare ad imporre la oppressione di un abominevole e ottuso stato burocratico parassita intoccabile sopra la pelle, l´impegno, la intelligenza, la intraprendenza di chi lavora e produce. Quello che si vuole é salvare in Italia la mafiosa indecenza di un muro di Berlino caduto in tutto il resto del mondo che guarda al futuro e cammina.

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 14:25

ccappai.....E' lei che si umilia con questi commenti, caro ccappai...Se non è in grado di capire quello che è successo,e che sta succedendo nel Palazzaccio, probabilmente ha delle grosse difficoltà intellettive. E.A.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 14:29

@ no b. - beh la tesi puerile dei destricoli mono-neuronati e' chiara: non si fa processare perche' anche se innocente, i giudici comunisti lo condannerebbero. Quindi e' legittimo che si sottragga alla giustizia. Con l'elettorato che si ritrova, sapientemente lobotomizzato da vent'anni di propaganda raiset, messaggi del genere che non funzionerebbero neanche in un paese del terzo mondo, qui funzionano alla grande.

vinccenzo

Lun, 18/03/2013 - 14:31

Ma e'possibile che la Bocassini possa fare il ca......o che vuole .Le sue polemiche sono sfacciatamente di parte!!!!!!Ci sarà pure qualche autorità in grado di togliergli il giochino dalle mani? Ci rendiamo conto da chi e come e' gestita la giustizia Italiana!!!!!! Per i legali di Berlusconi chiedere la ricusazione è stata cosa buona e giusta .Speriamo che coloro che devranno decidere siano liberi da ogni condizionamento.Ricordiamoci tutti che: la legge è uguale per tutti!!!!!

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 14:31

alenovelli....A differenza di lei..per noi l'intelligenza non è un optional. La smetta di farneticare, torni a prendere le medicine, guardi che se continua così perde anche il pezzetto di fegato che le rimane...Ci vediamo a Luglio, nelle urne, beota!!!E.A.

Massimo Bocci

Lun, 18/03/2013 - 14:33

Corte??? Di sussidiari di.... REGIME!!!!!

killkoms

Lun, 18/03/2013 - 14:35

@ccappai,il vero scandalo è tollerare in magistratura personaggi come questa donna!vatti a leggere quello che scrissro di lei i"colleghi",quando fù allontanata dalla madonnina!in un vero stato di diritto,gente come lei sarebbe stata cacciata da un pezzo!ungiorno Giovanni Falcone dsse che l'Italia"paventata culla del diritto,ne sta diventando la tomba"!e non lo disse per i politici,ma pensando a suoi colleghi;specialmente a quelli che NON lo vollero procuratore aggiunto a palermo!

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 14:37

"alenovelli"....Una persona normalmente informata su quel che è successo nel mondo, non può che essere, e nel modo più naturale, visceralmente anticomunista. Il problema vero sono coloro che reagiscono istericamente, scompostamente al naturale anticomunismo. Se avvertissimo il bisogno di una conferma a questa Verità conclamata, lei,ed alcuni suoi pari qui presenti, siete quella conferma.E.A.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 18/03/2013 - 14:41

Questa signora ha bisogno di una strombazzata.Non e degna di essere una signora , chiamiamola accrocco.

ZIPPITA

Lun, 18/03/2013 - 14:42

x il giusto: che male ti hanno fatto i "vecchi e le casalinghe"?Li ammazziamo tutti? cosi' restano solo i Pirla come te. Cambia nome!!!!!!!!!!!!

Maura S.

Lun, 18/03/2013 - 14:42

Di come parla carissmo =partito dei ladroni,= lei ne e'il capo indiscusso = Lei che parla e sparla, mi dica, come mai il suo beniamino il garganella insiste nel mettere le mani in tasca ai poveri italiani oramai alla frutta. Io chiamerei quello il partito dei ladroni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

eddie02

Lun, 18/03/2013 - 14:46

prodomoitalia@ Questa storia dell'imparzialità è una baggianata. La Dott.ssa Boccassini è PM, e rappresenta una parte nel processo, ovvero l'accusa. Non deve esserle richiesta imparzialità (la cui mancanza viene sbandierata solo per motivi politici), ma solo rispetto delle le norme, correttezza e onestà. Saluti

paolo scotton

Lun, 18/03/2013 - 14:49

Silvio cuor di leone. Il peggior politicante della storia della Repubblica Italiana. Va dai giudici a farti processare e dimostra che sei innocente. Forse è un problema?

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 14:49

alenovelli....Povero caro si riguardi..ci sta rimettendo in salute...A proposito di pm non schierati, le ricordo sommessamente il risultato attuale della partita "certe procure" VS Berlusconi: 0-28...Le ricordo la recente sentenza della Corte di Cassazione in merito ai presunti diritti ed alla conseguente, presunta, evasione fiscale..Ora, se io sono mono-neuronale (NON NEURONATO, come scrive lei, caro il mio presunto saccente), come definirebbe uno come lei che, a dispetto delle evidenze,continua con il proprio convincimento mono-maniacale...Solo gli stolti non cambiano opinione...Lei deve essere cintura nera in quello sport (la stoltaggine, intendo..).Per gli insulti che lei profferisce alle persone che,fortunatamente, la pensano in maniera diversa dalla lei: cosa vuole, la classe e l'eleganza non si acquistano al supermercato. Evidentemente il Signore, quando si trattò di darle un pochino di intelligenza, era impegnato con altri. E.A.

jean.valjean_1964

Lun, 18/03/2013 - 14:51

Il collegio di difesa che arriva a fare di tutto per non far presentare il proprio assistito in aula è alla frutta: non ha più nulla da giocarsi. Ha rinunciato a vincere la causa, ha rinunciato alle proprie ragioni, ha rinunciato alle mille gabole che il nostro sistema permette....Prende solo tempo...un tempo sempre piu sottile.

Ritratto di oliveto

oliveto

Lun, 18/03/2013 - 15:01

alenovelli: quanto sei bravo ed intelligente. Bersani ha quasi in mente di reclutarti, in qualità di comunista intelligente giusto portaborse necessario al cambiamento. A proposito di giustizia sei mai stato in un tribunale, come teste, come parte attiva di un processo civile o penale? Secondo me no, altrimenti non avresti fiatato, salvo essere come vendola, grande amico di giudici, che va a cena con il magistrato preposto a giudicarlo per presunti reati commessi. Quanto a montanelli, non hai le palle per valutare un camerata quale fu Indro. Zittisci e vai pure a "purificarti" con l'UNITA' DEL TUO PARTITO BOLSCEVICO.

gcf48

Lun, 18/03/2013 - 15:03

ccappai si calmi. Nel caso specifico la prescrizione viene sopspesa. Quindi non c'è da temere la prescrizione ne di questo ne di altri processi "sospesi" per legittimo impedimento. il resto del suo post è solo un vaneggiamento viscerale

C.Piasenza

Lun, 18/03/2013 - 15:04

Ecco riapparire, con la sua prosa sgangherata ed il suo lessico improbabile, il citrullo che da un po' di giorni torna a propinarci il suo alenovelli-pensiero. Il poveraccio, utilizzando epiteti e similitudini di scuola travagliesca crede probabilmente di essere causticamente ironico. E non si rende conto, invece, di illustrare icasticamente il paradigma del "sincero democratico" bilioso, supponente,ignorante, e , alla fin fine, tragicamente penoso. Grazie, comunque. Come ho già avuto modo di scrivere, ogni volta che leggo questo tipo di esternazioni, ringrazio il Buon Dio di avermi dotato di un cervello diverso. Ma il pover'uomo, naturalmente, non può capire.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 15:05

SOPRA AL PAESE LE FAUCI DI UNA SINISTRA FEROCE E OTTUSA UNICA AL MONDO - Da 23 anni, dalla caduta del muro di Berlino, si chiama reazione con tutti i mezzi leciti e illeciti (Lenin) quella condotta da una sinistra retriva unica al mondo, per la incontrastata continuazione di un potere feroce e ottuso, per l´intoccabilitá dello stato burocratico totalitario parassita, per la umiliazione dei Lavoratori e la decimazione delle Imprese. – VERGOGNA SINISTRA, SONO 23 ANNI CHE HAI INSOZZATO IL PAESE FINO AD ARRIVARE A DISTRUGGERLO.

Ritratto di lectiones

lectiones

Lun, 18/03/2013 - 15:13

La VIS PERSECUTORIA della Pm Boccassini s’infrange come un’onda sulla scogliera del paradosso. “Vilipendio e oltraggio” è l’accusa che la Boccassini lancia contro il Cavaliere come una rete che i pescatori lanciano per catturare i pesci in libertà. È sorprendente, non riuscendo a portarlo con gli schiavettoni nell’aula del processo, tenta l’estremo espediente e si erge a usbergo della magistratura offesa e vilipesa. Stia sul chi va là, la pulcella, non tutte le ciambelle riescono col buco. Celestino Ferraro

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 15:14

@Ettore Avanzini - la sua litania sui comunisti e' confusa, comunque le faccio notare che vivo negli States. Quindi delle due l'una: o non sono un comunista, oppure sono un comunista in America. Veda lei se sia il caso di insistere sulla seconda opzione. Significato di mono-neuro-nato: nato con un neurone. Sul risultato dei vari processi, vada a vedersi la lista di prescrizioni in serie. E le leggi che si e’ confezionato per cambiare il corso dei suoi processi. Segue lista di leggi ad personam, sperando che la redazione non censuri.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 18/03/2013 - 15:16

Il giusto: nei 50 milioni che stanno con la rossa ci mette anche i neonati e quelli che non hanno ancora la maggiore età? ma non dica stupidaggini e rifaccia i conti. Ripeta la seconda elementare (non alimentare) e ricominci da capo con la matematica dopo aver letto la Costituzione di chi ha diritto di votare. Poi tolga anche i voti nulli e schede bianche e vediamo in quanti rimanete (sempre che ci riesca a conteggiare). Falso ignorante.

ex d.c.

Lun, 18/03/2013 - 15:18

Tanti milioni di Italiani provano disprezzo per questa magistratura vergognosamente politicizzata che perseguita da 20 anni la stessa Persona rea solo di contrapporsi alle loro idee Vergogna!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 15:18

@ Ettore Avanzini – ecco la lunga lista delle leggi ad personam. Poi mi dica chi e’ lo stolto che non cambierebbe idea di fronte a questi fatti inoppugnabili. 1) Cosiddetti Decreti Berlusconi (1984) proposti e approvati dall’allora presidente del consiglio Craxi grazie ai quali le reti televisive Fininvest (Canale 5, Italia 1 e Rete 4) poterono continuare a trasmettere simultaneamente in propri programmi in tutta Italia nonostante questo fosse espressamente vietato per legge. 2) Legge sulle rogatorie internazionali (2001): la nuova disciplina che limita la validità delle prove acquisite all’estero ha lo scopo di coprire i movimenti illeciti sui conti svizzeri effettuati da Cesare Previti e Renato Squillante, al centro del processo "Sme-Ariosto 1" (corruzione in atti giudiziari) che riguarda anche Berlusconi. Legge che diede adito al legittimo attacco di Schulz al parlamento europeo con figuraccia in mondovisione del cav bellachioma. 3) Legge n.61/2001 (Riforma del diritto societario). Depenalizzazione del falso in bilancio. La nuova disciplina del falso in bilancio consente a Berlusconi di essere assolto perché "il fatto non è più previsto dalla legge come reato" nei processi "All Iberian 2" e "Sme-Ariosto2". 4) Legge 248/2002 (cosiddetta "legge Cirami sul legittimo sospetto"). Introduce il "legittimo sospetto" sull'imparzialità del giudice, quale causa di ricusazione e trasferimento del processo. La norma è sistematicamente invocata dagli avvocati di Berlusconi e Previti (e sistematicamente respinta dalla Corte d’appello) nei processi che li vedono imputati per allungare i tempi del processo. 5) Lodo Schifani (L. 140/2003): la legge che impediva alle cinque più alte cariche dello Stato di essere sottoposte a giudizio. La legge è dichiarata incostituzionale nel 2004 dalla Consulta. 6) Legge ex Cirielli (L. 251/2005): denominata anche legge salva-Previti, ha introdotto una riduzione dei termini di prescrizione per gli incensurati e trasformato in arresti domiciliari la detenzione per gli ultrasettantenni, consentendo l'estinzione per prescrizione dei reati di corruzione in atti giudiziari e falso in bilancio nei processi "Diritti TV Mediaset" e”Mills” a carico di Berlusconi. 7) Legge Pecorella (L. 46/2006): la legge che impedì ai PM di ricorrere in appello in caso di sentenza di proscioglimento passata in giudicato. La Corte Costituzionale la dichiara parzialmente incostituzionale. 8) Lodo Alfano (L. 124/2008): molto simile al Lodo Schifani e, come la precedente, dichiarata incostituzionale. 9) Disegno di legge sul "processo breve". Disegno di legge all'interno della strategia processuale di Silvio Berlusconi a seguito della bocciatura del lodo Alfano da parte della Corte Costituzionale. Per l'imputato incensurato, il processo non può durare più di sei anni (due anni per grado e due anni per il giudizio di legittimità). Stabilisce anche che non si possano utilizzare come prove fatti accertati con sentenze definitive in altri procedimenti. Una norma transitoria applica le nuove norme anche i processi di primo grado in corso. Berlusconi ne beneficerebbe nei processi per corruzione in atti giudiziari dell'avvocato David Mills e per reati societari nella compravendita di diritti tv Mediaset. 11) Disegno di legge sul processo lungo. Fornisce alla difesa la possibilità di sentire un numero infinito di testimoni. Una prerogativa, questa, che viene vista come funzionale ad estendere i tempi di giudizio offrendo dunque maggiori possibilità di arrivare a prescrizione.Tale norma finirebbe col beneficiare in particolare Berlusconi nel processo Rubi. 12) Decreto intercettazioni – Detta “Legge bavaglio”, vieta la pubblicazione del contenuto delle intercettazioni anche se non più coperte da segreto, aumentando a dismisura le pene ai giornalisti e agli editori che violino il divieto di pubblicazione. E’ ritenuta una legge a beneficio di Berlusconi per coprire sue telefonate imbarazzanti con Tarantini, Lavitola e altri sgherri.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Lun, 18/03/2013 - 15:18

CADAQUES.Ma dove ha vissuto lei in questi 23 anni?

killkoms

Lun, 18/03/2013 - 15:27

@alenovelli,ma allora sei in incognito!una volta a chi arrivava in america per lavorarci,gli chiedevano se era una spia,un criminale nazista o un comunista!per la cronaca,se vivi negli states,una come la bocassa da quanto tempo sarebbe stata cacciata dalla magistratura?

sergei

Lun, 18/03/2013 - 15:28

Con tanti magistrati nel palazzo di giustizia come mai tutti i processi vengono svolti dalla Boccassini. Dimenticavo che solo lei vuole essere la rossa che distruggerà Berlusconi. Come è possibile una che da giovane praticante pomiciava vicino al palazzo di giustizia con un uno di Forza Continua....estrema sinistra forcaiola cosa volete che sia rimasto nell'animo solo odio e distruggere tutto quello che non la pensano come loro, ecco perchè a Milano città sono di sinistra hanno paura dei processi dal Palazzo di Giustizia.

ZIPPITA

Lun, 18/03/2013 - 15:29

UN APPLAUSO CALOROSO AL SIG. ETTORE AVANZINI!!!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 15:30

@ oliveto - a proposito di giustizia che non funziona o dell'essere parte attiva di un processo civile o penale. Lei si meriterebbe di essere la parte lesa di un legittimo impedimento per congiuntivite o ipertensione. Il suo creditore che non si presenta al processo perche’ ha gli occhi arrossati. Colui che l'ha truffata che adduce al legittimo impedimento perche' deve mettersi il collirio negli occhi. Il ladro che le ha svaligiato la casa che si dice impedito perche’ iperteso alla vigilia della sua sentenza. Cosa ne dice?

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 15:31

@ oliveto - a proposito di giustizia che non funziona o dell'essere parte attiva di un processo civile o penale. Lei che difende il gaglioffo occhialuto, si meriterebbe di essere la parte lesa di un legittimo impedimento per congiuntivite o ipertensione. Il suo creditore che non si presenta al processo perche’ ha gli occhi arrossati. Colui che l'ha truffata che adduce al legittimo impedimento perche' deve mettersi il collirio negli occhi. Il ladro che le ha svaligiato la casa che si dice impedito perche’ iperteso alla vigilia della sua sentenza. Cosa ne dice?

re-leone66

Lun, 18/03/2013 - 15:33

x Atlantico. in altri paesi ,al cittadino, non succede quello che succede in Italia, i diritti, come la legge, sono uguali per tutti. Ma pare che i diritti siano solo per i PM, solo perchè sono ..rossi di fede. Non legga solo l' Unità.

Holmert

Lun, 18/03/2013 - 15:35

Il cavaliere oltraggia la corte e la corte oltraggia il cavaliere da 20 anni. Chi è l'oltraggiato e chi l'"oltraggiatore"? Ai posteri l'ardua sentenza.

OMINE

Lun, 18/03/2013 - 15:35

alenovelli tu vivi in America come io vivo in Cina. Ma se proprio vivi in America cosa ti frega di Berlusconi e di quelli che lo votano e non lo vogliono in galera? Grazie

Renatino-DePedis

Lun, 18/03/2013 - 15:38

Ettore Avanzini peccato che i bananas si dimentichino sempre che gli avvocati del nano sono stati riconosciuto corruttori di un giudice, l'ex giudice Metta, e che Lui è stato riconosciuto CORRUTTORE semplice, sempre del madesimo giudice. dato che l'accusa fu derubricata da corruzione in atti d'ufficio a corruzione semplice il suo eroe corruttore di giudici è stato salvatore anti comunista. siete patetici. pensate che un corruttore semplice sia un povero perseguitato...

Il giusto

Lun, 18/03/2013 - 15:42

aLLE CASALINGHE DISPERATE...calmatevi!Quando il buon silvio non ci sarà piu',la destra,la mia destra,potrà risorgere e tornare ad essere il partito della giustizia e dell'equità per il popolo!Nell'attesa noi di DESTRA facciamo propaganda per evitare che personi con menti deboli e facilmente manipolabili votino per lo schettino dell'Italia!Per questo dico che 50 milioni non lo vogliono,evitiamo che il vecchio condannato trasformi i nostri figli in ruby,olgettine o corona!O ,ancor peggio, in elettori pdl...

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 18/03/2013 - 15:47

Non capisci Fritz49 ? -- É sul dato di fatto che non tutti hanno la capacitá di capire che sempre si impone la dittatura dei parassiti, dei prepotenti, dei violenti, come se fosse una cosa normale. -- Svegliati Fritz !!! ... Sei un povero allocco di un ingenuo e te la stanno mettendo in c... anche a te !!!

precisino54

Lun, 18/03/2013 - 15:54

Vediamo un po’; questa esaltata si permette di offendere continuamente l’imputato e la difesa, e fa anche la morale, ci mancava poco che dicesse: in paese normale queste cose non sono possibili. Ma un po’ di vergogna no? Il fatto poi che il collegio giudicante abbia accettato l’istanza della difesa in merito al legittimo impedimento, mi fa dire: a quando una incriminazione del collegio per ostacolo alla giustizia? Ma non ha ritegno questa odiosa rossa? Eppure la sua affermazione: “Questo in un paese di diritto sarebbe oltraggio, vilipendio, disprezzo alla corte e non sarebbe consentito!” mi sembra di una gravità inaudita, con le sue parole ha pesantemente delegittimato la casta togata, qualora ce ne fosse ulteriore bisogno. Ma non è proprio possibile darle una regolatina, questa da ad intendere di avere una sua idea piuttosto distante dalla realtà Ma allora è proprio vero che se ne vanno sempre i migliori?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Lun, 18/03/2013 - 16:03

Ma questa Casta appartiene alla Corte del Re Sole o al Marx proveniente dal Pianeta Marx? O la cloaca fatti diventare la Giustizia non applicare il buon senso e nemmeno un po' d'umanità, visto che, preferiscono le ferie che interrogare un presunto colpevole in galera suicidatosi con un sacchetto?Negli States breve inchiesta e licenziati in tronco,senza liquidazione e pensione:nel bel Paese,grazie al Csm e Capo di Stato assente per disarcionamento ed inciuci,li promuovono o non è vero sul caso Andreotti,accusato di essere il Capo dei Capi o abdcare a favore del Cavaliere SMEmo dei casi Enzo Tortora,Mannino e molti casi disdicevoli ed indecenti?Che dire Giudice e Pm mormorare a microfono aperto vietato negli Usa:Bastone e carota”o peggio del fascicolo n. 9520/95 secretato nel processo SME non reato di occultamento che negli Usa sarebbero arrestati in flagrante in aula del Tribunale?

Renatino-DePedis

Lun, 18/03/2013 - 16:04

errata corrige; dato che l'accusa fu derubricata da corruzione in atti d'ufficio a corruzione semplice il suo eroe corruttore di giudici è stato salvato e il reato meno grave è stato considerato prescritto, grazie all'ennesima legge cosi detta "ad personam" ma alenovelli è stato molto più paziente di me nell'esporle la storia politica del suo nano preferito...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 18/03/2013 - 16:04

renatino de coglionis... la tua filippica è, appunto, da coglioni :-) perchè tu sei l'essenza dell'italiano medio che non capisce un benedetto fico secco e vuole pure avere ragione! l'unica cosa buona che fai è che paghi le tasse anche per la mia pensione :-)

Mercurio_09

Lun, 18/03/2013 - 16:12

caro @ccappai, lo scandale è che esistano Bocassini e Annunziata che per schieramento ideologico, nemmeno + velato, usino le proprie professioni come "arma" di lotta politica, la prima indagando a senso unico e con presupposti scandalistici Berlusconi, l'altra che offenda eletti ed elettori con l'epiteto "impresentabili". Come si permettono loro per prime di dileggiare l'altra metà del Paese e le loro convinzioni politiche?! Troppo bello riempirsi la bocca con la parola Costituzione e Libertà, per poi disattendere la prima parola con un preciso progetto politico "eversivo" e l'altra parola screditando ed infangando una parte politica del Paese. Oramai i fascio-comunisti sono al potere e aspetto solo di sentire le vittime dei nuovi squadristi di sx (e visto l'ultima manifestazione a Milano manca poco...) Povero Paese, veramente povero!

Howl

Lun, 18/03/2013 - 16:16

Ecco le vostre toghe rosse ! ogni richiesta di legittimo impedimento ( la prossima volta cosa addurrà ? flatulenze incontrollabili ? ) accolta.....dove sono rosse, caproni !? Ora sappiamo anche da che parte sta Napolitano. Ma vedremo......... FORZA WOODCOCK ! autorizzazione a procedere ! Siete così tonti che non capite che più fate i furbi, minacciate, ricattate e urlate meno vi sarà concesso : il Pdr sognatevelo di notte ! Il cappio, più vi lamentate più si stringe intorno al collo.....

giovanni26R

Lun, 18/03/2013 - 16:17

Ma sicuro che fate la cernita e controlli prima di pubblicare i commenti? Credo che per ogni articolo un commento basti. Cordialità

Renatino-DePedis

Lun, 18/03/2013 - 16:18

CADAQUES eravate voi al potere. siete stati voi a governare per otto anni e mezzo degli ultimi undici anni. siete stati voi che non avete fatto un cazzo tranne decine di leggi per salvare il culo a un solo uomo, e unicamente per il fatto che Lui da del comunista a tutti quelli che non lo apprezzano, e giustamente. ma cosa scrive? gli ottusi, eversivi e violenti siete voi. scinda in piazza a farsi randellare per bene...

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 16:18

@ OMINE - Sono scappato all'estero da dissidente nel 2004, esattamente negli USA per riaquistare la liberta’ perduta sul suolo natio, ben coscio anche dei danni tangibili che avrebbe provocato il coniglio impunito. Ma questo non mi impedisce di dire la mia perche’ “l'Italia è il Paese che amo, qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti”. Questa massima non vale solo per il golpista impunito, ma anche per me. Capito il concetto? Quando poi nel 2008 il golpista e’ stato rieletto, ho avuto conferma che la mia scelta di espatriare fu corretta. Cio’ detto, le rovine del berlusconismo gliele lascio tutte, che se le goda lei con massimo gaudio assieme a tutti i pidiellicoli destricoli silvioti.

Howl

Lun, 18/03/2013 - 16:19

Follia : in uno stato di diritto Berlusconi sarebbe in galera da qualche anno ( a meno che pensiate che in Germania e in Inghilterra non ci sia uno stato di diritto.....) LEI NON SA DI COSA PARLA ! Non perdete MAI l'occasione di dimostrare la vostra ignoranza : ma Lei sa cos'è uno stato di diritto ?

Renatino-DePedis

Lun, 18/03/2013 - 16:20

venividi Montanelli considerava il suo nano preferito un venditore di tappeti e un delinquente. evidentemente non si ricorda molto bene la storia di questo paese.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 16:21

@ mortimermouse - babbeo vatti a vedere la mia lista di leggi ad personam pubblicata sopra. Basta leggere per capire.

Thefibber

Lun, 18/03/2013 - 16:22

Questa merda dovrebbe essere ricusata...questa è l'ennesima prova del suo livore quindi non é sufficientemente lucida e serena per stare al suo posto...mi sembra così chiaro anche se siamo in un aula della giustizia italiana quella si impresentabile. Vedere le classifiche mondiali prego.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 16:26

@ Renatino-DePedis - "dato che l'accusa fu derubricata da corruzione in atti d'ufficio a corruzione semplice il suo eroe corruttore di giudici è stato salvato e il reato meno grave è stato considerato prescritto, grazie all'ennesima legge cosi detta "ad personam". Questa ennesima porcheria manca nel mio gia' lungo catalogo delle leggi ad personam. Se me la spieghi l'aggiungo.

sotisra

Lun, 18/03/2013 - 16:32

S'i fossi Silvio, dall'Italia me n'andrei e sarei il giocondo che tutti gl'italiani imbrigherei....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 18/03/2013 - 16:34

alenovelli tu insisti a non capire, le leggi ad persona sono la contrapposizione alla giustizia ad personam intentata dalla sinistra nei confronti di berlusconi. perciò è ovvio che tu non puoi capire, e siccome cadesti dal seggiolone quando eri piccolo, posso provare pietà per te :-)

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 18/03/2013 - 16:38

""In un Paese di diritto il comportamento di Berlusconi e dei suoi difensori li porterebbe sotto processo""! In uno Stato di diritto, nel caso specifico, sotto processo ci starebbe da un bel po' di tempo il pubblico ministero!! In uno Stato di diritto il CSM e il suo presidente sarebbero intervenuti da anni!! Uno Stato di diritto, oltre che condannare un imputato che offende un magistrato, avrebbe condannato anche il magistrato che offende l'imputato!! In uno Stato di diritto ad un Presidente di Partito, votato da oltre dieci milioni di cittadini, sarebbe assicurata la possibilità di partecipare alla vita di quel Partito, specialmente quando impegnato alla formazione di un governo del quale farà parte!! In uno Stato di diritto sarebbe vietato, anche se solo apparente, lo schieramento politico della magistratura o parte di essa!! In uno Stato di diritto i magistrati che, per incompetenza-imperizia o colpa, distruggono carriere, famiglie e vite di persone innocenti pagherebbero in prima persona!! In uno Stato di diritto....vogliamo continuare, egregia dott.sa Boccassini?!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 18/03/2013 - 16:38

ccappai- guardi che Berlusconi sta solo sfruttando i mezzi che la legge mette a sua disposizione, come li mette a disposizione di tutti i cittadini. E' certo che si sarebbe già arreso da un bel pezzo se non avesse i soldi e il potere che ha...ma questo non depone a favore della Magistratura!

maubol@libero.it

Lun, 18/03/2013 - 16:42

ccappai non mi pare sia mai fuggito, certo che la procura di milano, boccassini in primis non vedono l'ora di farlo fuori! La legge che invochi tu non è uguale per tutti, mi pare sia sotto gli occhi di tutti, non i tuoi, certo, a sinistra le vedete come vi pare.

HeyJo99

Lun, 18/03/2013 - 16:43

AhAhAhAh!!!! leggo i commenti dei sinistri e rido.

wolfma

Lun, 18/03/2013 - 16:49

La Boccassini, in uno stato di diritto, non dovrebbe fare il magistrato, in quanto per esercitare questa carica si deve essere "imparziali", non sfacciatamente di parte come dimostra con i suoi comportamenti e con il suo passato. La Boccassini dovrebbe solo dimettersi. Berlusconi non attacca la magistratura nel suo insieme, ma solo quei giudici "politicizzati" come il PM di Milano.

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 16:50

alenovelli.....E allora?? Mi vorrebbe "insegnare" che le cosiddette leggi ad personam sono applicabili solo nei processi farsa contro il cittadino Berlusconi?? Dalla rottura del monopolio RAI fino alla lotta contro lo strapotere dei pm, il cittadino Berlusconi si distingue per essere stato, ed essere, l'unico non allineato che ostruisce il cammino al potere della banda comunista che tenta, con tutti i mezzi, di fagocitare le strutture pubbliche,para statali, bancarie ed assicurative...Se,secondo il suo illuminato parere, questo è uno scandalo da lavare con il sangue, si metta il cuore in pace: la maggioranza degli italiani, residenti in Italia, la pensa in maniera diametralmente opposta alla vostra. Il 23 Marzo avrà la conferma alle mie parole, per non parlare del prossimo appuntamento elettorale: avevo dato 18 mesi al gargamella: alla luce degli ultimi accadimenti confesso di essermi sbagliato, andremo alle urne in Luglio, con buona pace dei traditori della Patria. E.A.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/03/2013 - 16:55

Caro Celestino Ferraro, hai scritto parole sante.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/03/2013 - 16:55

Caro Celestino Ferraro, hai scritto parole sante.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/03/2013 - 16:55

Caro Celestino Ferraro, hai scritto parole sante.

sotisra

Lun, 18/03/2013 - 16:56

X Alenovelli del partito dei parassiti falsari: la lista delle leggi "ad personam" che hai presentato è una paginetta; quella delle leggi contro il cittadino (in particolare se si chiama S. B.) di oltre 200.000 pagine..... La questione non è solo quella dell'esistenza della Legge, ma anche di come viene applicata.

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 17:02

Renatino-DePedis....Peccato che lei dimentichi un fatto sostanziale: il testimone principale dell'accusa ( Stefania Ariosto, teste Omega) era accusata dalla procura di Milano di bancarotta fraudolenta ed evasione IVA. Lei dimentica che il medesimo teste Omega, non fu nemmeno in grado di descrivere il luogo dove avvenne il (suppusto) passaggio di denaro ( il club velistico Canottieri Roma). Detto questo le faccio umilmente osservare che, dopo la deposizione, le accuse in capo al teste Omega (ripeto: Bancarotta fraudolenta ed evasione IVA) decaddero...Normale, vero?? I patetici sono, a mio avviso, altri...E.A.

Der Kampf

Lun, 18/03/2013 - 17:03

No,b . Sei proprio uno stronzo .una testa vuota.i tuoi commenti lo dimostrano .

Der Kampf

Lun, 18/03/2013 - 17:06

Alenovelli! Sei un cieco che pensa di vedere solo perché ha cli occhi. Sei poveraccio!!!

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 17:06

Renatino-DePedis..ore 16:04..Ho i nastri registrati della deposizione della teste Omega...Sono esperto in queste vicende perciò mi premunisco...Mi creda, sta tentando di svuotare il mare con un cucchiaio bucato!!! Se ne faccia una ragione, non arriverete mai al potere con mezzi democratici e leciti: la Storia lo dimostra..E.A.

ciannosecco

Lun, 18/03/2013 - 17:09

" eddie02 " Lei forse non lo sa,ma il Pubblico Ministero ha l'OBBLIGO di cercare prove a favore dell'indagato((art. 358 C.p.p.)Riguardo al comportamento oltraggioso verso la Corte e specialmente verso i pm. fa specie osservare che , mentre il p.m. può pronunciare affermazioni lesive dell’onore dell’imputato, senza esporsi ad alcuna responsabilità in virtù della specifica causa di non punibilità prevista dall’art. 598 C.P., l’imputato che utilizzasse lo stesso linguaggio dovrebbe viceversa rispondere di oltraggio, non essendo prevista una clausola analoga a suo favore.Resto in attesa di conoscere quali abusi,secondo lei, avrebbe compiuto la difesa di Berlusconi,e ai sensi di quale Legge.Nel qual caso non avesse compiuto nessuna irregolarità,non sarebbe il caso di assegnare la correttezza,onestà e rispetto delle norme anche al collegio della difesa?Saluti.

Der Kampf

Lun, 18/03/2013 - 17:10

Allnonovelli .cieco che crede di vedere , mi dici a quale fonte di verità ti abbeveri? Forse al fatto quotidiano o alla repubblica di un certo de benedetti?poveraccio!!!

neta942

Lun, 18/03/2013 - 17:10

per alenovelli si dimentica forse qell'avviso di garanzia del 1994, spedito a Berlusconi,dai giudici di Milano, per collusione mafiosa, mentre si trovava in un convegno internazionale a Napoli, che lo costrinsero a dimettersi. Dopo sette anni, la Cassazione lo ha assolto perche il fatto no sussite. Permette che qualcuno, quando si e' bruciato le dita, e non per colpa sua, prenda tutte le precauzioni . Berlusconi e' il primo cittadino italiano ad essere stato condannato, ad un anno, per rivelazioni di segreti di ufficio. Non le sembra un po anomalo questo compartamento della gustizia, le pagine dei giornali sono e erano piene di notizie coperte dai segreti di ufficio. ma solo lui e' stato condannato. Rifletta su queste anomalie e poi cerchi di darsi una risposta seria

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Lun, 18/03/2013 - 17:12

Ma questa Casta appartiene alla Corte del Re Sole o al Marx proveniente dal Pianeta Marx? O la cloaca fatti diventare la Giustizia non applicare il buon senso e nemmeno un po' d'umanità, visto che,preferiscono le ferie che interrogare un presunto colpevole in galera suicidatosi con un sacchetto?Negli States breve inchiesta e licenziati in tronco,senza liquidazione e pensione:nel bel Paese,grazie al Csm e Capo di Stato assente per disarcionamento ed inciuci,li promuovono o non è vero sul caso Andreotti,accusato di essere il Capo dei Capi o abdcare a favore del Cavaliere SMEmo dei casi Enzo Tortora,Mannino e molti casi disdicevoli ed indecenti?Che dire Giudice e Pm mormorare a microfono aperto vietato negli Usa:Bastone e carota”o peggio del fascicolo n. 9520/95 secretato nel processo SME non reato di occultamento che negli Usa sarebbero arrestati in flagrante in aula del Tribunale?Ultimo il tentato scavalcare per il segreto di Stato,senza che il Capo di Stato Comunista abbia alzato un dito tranne che scaldarsi per il tiro Mancino-Ingroia http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/03/18/ma-questa-casta-appartiene-alla-corte-del-re-sole-o-al-marx-proveniente-dal-pianeta-marxda-berlusconi-disprezzo-per-i-giudici-rabbia-boccassini-ma-il-processo-slitta-milano/ !http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2013/03/ma-questa-casta-appartiene-alla-corte.html http://vincenzoaliasilcontadino.ilcannocchiale.it/2013/03/18/ma_questa_casta_appartiene_all.html

linoalo1

Lun, 18/03/2013 - 17:15

Povera Rossa!Non ha ancora capito di essere una marionetta manovrata,così come Di Pietro lo fu con Mani Pulite!Lino.

Ritratto di IVO

IVO

Lun, 18/03/2013 - 17:17

Perche i miei argomenti non vengono inseriti caro verificatore , io posso anche cambiare testata vero !!! c. iv.

bruna.amorosi

Lun, 18/03/2013 - 17:30

AMICI MA PERCHè STATE A PERDERE TEMPO NEL RISPONDERE AD ALENOVELLI . lo sappiamo è pagato dalla sinistra per fare questo lavoro perciò lasciatelo perdere ,almeno la sera mangia altrimenti dovrebbe andare alla CARITAS ..è soltanto un povero provocatore .

Settimio.De.Lillo

Lun, 18/03/2013 - 17:32

per ccappai: Se lei è Komunista fa bene a tifare per la sig.ra boccassini rrrossa; sono affari suoi. Per favore mi spiega perchè la Corte ha accolto l'istanza dei difensori di BERLUSCONI? Prima di scrivere c...ate, metta in moto il cervello , oppure contesti la Corte, se ne ha il coraggio.

Settimio.De.Lillo

Lun, 18/03/2013 - 17:40

Povero amico ccappai; vuol sapere perchè 9 milioni hanno votato Berlusconi? Perchè non tutti hanno dato il cervello all'ammasso! Perchè non rivolge i suoi commenti sul giornalino RRRROsso? lì avrebbe piu' consensi e lei sarebbe più felice e contento e si trastullerebbe come un dannato. Auguri!

Ettore Avanzini

Lun, 18/03/2013 - 17:41

bruna.amorosi...Gentile Signora,se il signore in predicato fosse pagato, avrebbe una scusante: eseguo il compito per il quale vengo remunerato..In questo caso,ne sono certo, non è così: il personaggio è così, di suo...Come dire: a lavar la testa all'asino si perde tempo e si sciupa l'acqua..Cordialità, E.A.

michele lascaro

Lun, 18/03/2013 - 17:45

Non ho capito se si tratta della corte o del cortile.

Settimio.De.Lillo

Lun, 18/03/2013 - 17:48

Per atlantico: Negli Stati Uniti i magistrati NON possono fare politica, altrimenti vengono radiati; solo nella nostra povera italietta un magistrato può fare il buono ed il cattivo tempo.

@ollel63

Lun, 18/03/2013 - 17:55

Alenovelli comunista confuso gaglioffo e lobotomizzato,Alenovelli nessun cervello da lavare, disperato coniglio occhialuto, si sputtana da solo, Alenovelli vigliacco sinistricolo e asino che raglia, Alenovelli ocone che starnazza a vanvera e scrive bestialità degne della sua specie, asini oconi tutti quanti, Alenovelli propaggine propagandistica del partito degli oconi che starnazzano a vanvera, quell’ Alenovelli dei sinistrati affetti da servilismo vigliacco e infame, aneuronici lobotomizzati, Alenovelli coniglio impunito scappato dalla tana e golpista impunito, pidicolo babbeo sinistricolo ocone che starnazza a vanvera, Alenovelli…

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Lun, 18/03/2013 - 17:59

La Bocassini è un PM ? Allora si dia da fare perchè Milano è zeppa di reati molto seri. Ma a quanto pare di tutti questi se ne frega altamente, allora si dimetta e vada a lavorare, magari in agricoltura, lì potrà portare una grande esperienza.Prosit

Giunone

Lun, 18/03/2013 - 18:12

In un paese normale comportamenti come il suo avrebbero portato qualsiasi pm alla sbarra da tempo, quanto meno cacciato via dal sistema giudiziario.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 18/03/2013 - 18:14

sto constatando sempre di più insulti gratuiti contro Berlusconi, capisco che l'invidia è un difetto irrefrenabile verso chi nella vita ha saputo organizzarsi e lavorare duro per anni e fare una fortuna, come tanti altri italiani emigrati all'estero o anche in Italia. Negli Stati Uniti personaggi come Berlusconi, venuti dal nulla, sono ammirati e rispettati. Vorrei sapere perche prima dell'entrata in politica tutti questi incapaci lavativi non dicevano nulla su Berlusconi, non sapevano neppure della sua presenza. Dopo l'entrata in politica ( per me errore gravissimo, doveva rimanere a capo delle proprie aziende) parlano e raccontano fandonie e fesserie senza capo nè coda, perchè sono sinistrorsi invidiosi e vorrebbero come diceva Stalin, tutti uguali, nessuno ricco o proprietrio solo lo Sato possiede tutto e chi non è d'accordo viene fucilato. Questi giovani signorini ignoranti e zoticoni perchè non studiano la storia e non hanno capito che la Russia è cambiata come sta cambiando la Cina, per potere dare benessere a tutti coloro che vogliono lavorare. C'è come sempre chi è più intelligente e arriva lontano, ci sono molti zoticoni che sono delle capre e rimangono a protestare nei centri sociali, sperando in una rivoluzione che non avverrà mai, perchè l'Italia è democratica e sapra combattere questi ignoranti privi di ogni cultura. Costoro con un minimo di rispetto e insegnamento, potrebbero cambiare e formare una famiglia onesta e dignitosa come esistono centinaia di milioni in Russia, Germania (ex Est), Cina e tanti altri paesi che prima erano sotto la terribile dittatura del comunismo, che premiava solo i capi e zittiva il popolo impedendo di parlare , caso contrario la morte.Per il conflitto d'interessi le sinistre sono rimaste al potere per 8 anni, dicevano a parole, conflitto d'interessi da cambiare ma non lo hanno mai fatto, anche perchè sapevano che Berlusconi non faceva più parte delle sue aziende cedute a famigliari. Comunque questa è sempre stata un arma delle sinistre che non hanno mai voluto risolvere al 100% per potere giocare con quelle due parole con coloro che non capiscono nulla.

ciannosecco

Lun, 18/03/2013 - 18:18

"neta942"Non solo è stato condannato a un'anno,ma pure senza condizionale.E nessuno si scandalizza che non possa avere la condizionale nonostante è incensurato e la pena sia inferiore ai tre anni.Saluti.

Der Kampf

Lun, 18/03/2013 - 18:26

Alenovelli ! Sei un comunista in America .Mi chiedo perché non se ne torna in italia visto che adesso al governo ci sono i suoi sodali.

paomoto

Lun, 18/03/2013 - 18:26

Legittima difesa contro una magistratura vergognosa....

Der Kampf

Lun, 18/03/2013 - 18:40

Caro Alenovelli ,chi si é fatto veramente una legge ad partitum é stato il PDS nel 1993 ed é il condono sui finanziamenti illeciti ai partiti di cui l'ex Pc ne ha tratto non poco giovamento ,senza contare le leggi a vantaggio delle coop. E poi avere la magistratura dalla vostra parte non é ad personam? Perché Bersani può non sapere ció che Penati faceva in favore del suo partito ? Forse non sai che 50 milioni della storia della Serravalle Milano sono finiti sulla Unipol che voleva acquistare la BNL .Fassino disse ,abbiamo una banca ! Bersani era forse in Africa ad imparare come si smacchiano i leopardi? Sei un cieco che non vuol vedere. Una testa vuota!!!

sale.nero

Lun, 18/03/2013 - 18:47

Ma questa Bocassini non ha altri processi a cui pensare? Possibile che pensi solo al suo grande 'amore'? Senza di lui mi sa che non si diverte in tribunale con le causette da tre soldi. SE NON E' PERSECUZIONE QUESTA ... peggio dello stalking!!!!!!!

Ritratto di Y93

Y93

Lun, 18/03/2013 - 19:37

quale corte?..quella di Bersani ?

topogigio100

Lun, 18/03/2013 - 19:39

SINISTROIDI FANCAZZISTI CHE PERDONO TEMPO SUI BLOG COME QUA A SPESE DI CHI LAVORA E FA UN MAZZO TANTO LADRI E SANGUISUGHE QUESTO SIETE VOI SINISTRI , COME IN ALTRI PAESI COMUNISTI NEL MONDO POPOLO ALLA FAME E VOGLIA DI LAVORARE ZERO , POVERA ITALIA , GENTE PER ESEMPIO COME ALENOVELLI , LUIGIPISO ECC ECC TUTTI FANCAZZISTI

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Lun, 18/03/2013 - 19:42

@ollel63 - complimenti, in quattro anni e' il primo post davvero originale.

geremialettiga

Lun, 18/03/2013 - 19:43

Berlusconi continua a volere tirarla in lungo... coprendosi di ridicolo. Dove voleva spostare il processo? A Brescia? Si sapeva già. Chi attacca la magistratura non dovrebbe nemmeno entrare in parlamento.

steffff

Lun, 18/03/2013 - 19:56

Se B. fosse colpevole, il processarlo a Milano, a Brescia o ad Acquapendente sarebbe lo stesso. Il fatto invece che tutti i sinistri non vogliono che si spostino i processi e' la migliore dimostrazione che tutti sanno benissimo che a Milano la procura non e' imparziale.

janry 45

Lun, 18/03/2013 - 20:41

La Bocassini a forza di denunciare Berlusconi arriverà a fargli dare l'ergastolo per somma di condanne per reati del cazzo,questa non è giustizia è odio.

eddie02

Lun, 18/03/2013 - 20:45

ciannosecco@ Mi spiace deluderla, ma conosco quell'articolo. Infatti ho detto che non deve essere imparziale, ma rispettare gli obblighi di legge, tra cui anche l'art. 358 cpp, nondimeno in giudizio il PM sostiene l'accusa, è il suo ruolo. È il giudice che deve essere imparziale, o meglio al di sopra delle parti. Saluti

GaeCig

Lun, 18/03/2013 - 20:49

alenovelli, vattene da qui. Sporchi tutto. Scrivi i tuoi commenti al NYT o al San Francisco Cronicle... Se solo tu sapessi scriverci, ti leggerebbero con molto interesse. Certo che se ci fosse ancora la PRAVDA vecchia maniera è li che faresti furore. Puoi sempre consolarti con l'unità o la repubblica. AUGURI

eddie02

Lun, 18/03/2013 - 21:10

lohengrin08@ Prima di dire sciocchezze si informi sulla Boccassini. Saluti

@ollel63

Lun, 18/03/2013 - 21:20

la rossa bocca quella che insulta, infanga, offende, denigra, infanga, OLTRAGGIA gli imputati (imputati di che?)(solo imputati contrari alla sinistra, specie se resistenti alle sue intimidazioni, lottatori forti, preparati e capaci -tutto il contrario della sinistra immondizia-) . Brutte bestie quelle sessantottine indottrinate, quelle del 18 politico a chiunque bazzicasse le sinistre botteghe! Quelle bestie che hanno invaso scuola, magistratura, finanza, sanità, politica. Dio salvi l'Italia da questo lerciume che cola ancora dall'ideologia marxista, inumana e demenziale!

GaeCig

Lun, 18/03/2013 - 21:32

Alenovelli dixit: "Sono scappato all'estero da dissidente nel 2004, esattamente negli USA per riaquistare la liberta’ perduta sul suolo natio, ben coscio anche dei danni tangibili che avrebbe provocato il coniglio impunito. Ma questo non mi impedisce di dire la mia perche’ “l'Italia è il Paese che amo, qui ho le mie radici, le mie speranze, i miei orizzonti”. Questa massima non vale solo per il golpista impunito, ma anche per me. Capito il concetto? Quando poi nel 2008 il golpista e’ stato rieletto, ho avuto conferma che la mia scelta di espatriare fu corretta. Alenovelli, uno che sta lontano da un luogo che cita (Italia) non dice "QUI" sono le mie radici ma casomai "LI" sono le mie radici. Ti sei tradito... d'altra parte con tutte le bugie che hai messo insieme, una più, una meno. Tu non sei espatriato da nessuna parte, sei semplicemente uno scappato di casa. Auguri

gimuma

Lun, 18/03/2013 - 23:39

Alenovelli:parli da ignorante!prima di bofonchiare cazzate dimostra di sapere,informandoti, come sono andate veramente le cose in quella famosa riunione.Offendendo in modo cosi' vigliacco dei professionisti alla Feltri,Sallusti,Ferrara dimostri una cosa sola:sei un ignorante della peggior specie,un cafone al cubo che bofonchia non collegando la bocca al lo scarso cervello che hai,ma al deretano da mettere sullo stesso piano delle tue meningi!

roseg

Lun, 18/03/2013 - 23:51

PER ALENOVELLI--a proposito di squallida vicenda mi dare notizie su MPS, BUFFONE.

Wolf

Lun, 18/03/2013 - 23:58

@alenovelli: un altro pagliaccio ammorbato dall'ossessione berlusconiana, curati cialtrone!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 19/03/2013 - 01:08

Se c'è qualcuno che OLTRAGGIA è proprio la PM BOCCASSINI. Con la sua ipocrita difesa dell'ILLEGITTIMO ACCANIMENTO, contro l'avversario politico Berlusconi, STA OLTRAGGIANDO IL NOSTRO PAESE E LE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE. Non si illuda. Lei non difende le leggi dello stato ma le calpesta. SI DIMETTA.

egenna

Mar, 19/03/2013 - 06:55

Un'altra sciura che abbisogna di visita psichiatrica.

Albaba19

Mar, 19/03/2013 - 07:45

e ha ragione!, possibile che una volta per la congiuntivite, un volta per le votazioni al senato, una volta per l'orchite si eviti un processo? aspettiamo la prescrizione così da poter dire la fesseria che è stato assolto? mi piacerebbe vedere quanti di voi hanno la possibilità di evitare una cosa del genere come ha fatto berlusconi. se se ne fa avanti qualcuno poi ne parliamo

Thefibber

Mar, 19/03/2013 - 10:30

Ma questo alenovelli non ha proprio una mazza da fare nella vita?

ciannosecco

Mar, 19/03/2013 - 13:31

"eddie02"Lei probabilmente non ha colto la critica espressa nel mio commento.Il Pm non solo deve essere obbiettivo,ma nella ricerca della verità processuale DEVE per Legge cercare prove a discolpa dell'indagato.Detta così,in pura linea teorica ,un'imputato è garantito dal Giudice,dalla sua difesa e dal pm.In realtà il pm ha un potere squilibrato rispetto all'accusa e l'imputato si trova in mezzo.Non si spiegherebbero altrimento il livello disastroso della nostra Magistratura.Saluti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 20/03/2013 - 00:19

#Albaba19 Il suo commento potrebbe avere solo una scusante se il 19 che ha nello pseudonimo rappresentasse i suoi anni. INFATTI SOLO ALLA SUA ETA' SI PUO' IGNORARE CHE BERLUSCONI E' STATO VOTATO DA MILIONI DI ITALIANI. Quindi il suo impegno non è evitare di andare dalla Boccassini MA OCCUPARSI DEL NOSTRO PAESE. Si informi prima di esprimere inutili commenti faziosi. Se non ha 19 anni allora è uno stolto.

Albaba19

Gio, 21/03/2013 - 14:07

Runasimi--in primo luogo non la ho offesa e gradirei essere contraccambiato se vuole parlare con me. riguardo ai processi in corso è la candidabilità il problema vero in un paese civile il signor berlusconi con i processi pendenti che ha non doveva essere candidato e lottare per chiarire la sua posizione e non far meline stupide e banali. si guardi comunque i risultati elettorali perchè il restante 65% non lo ha votato quindi non tutti vogliono che lui si occupi del nostro paese.