SANITÁ PUGLIESETedesco è libero: respinte le accuse

Prosciolto da ogni accusa l'ex senatore Alberto Tedesco nell'inchiesta per l'accreditamento di case di cura private. Il Gup del tribunale di Bari ha disposto il non luogo a procedere. L'ex assessore alla Sanità della giunta Vendola ed ex ministro del governo D'Alema era imputato di concussione, corruzione, turbativa d'asta e falso. Tedesco era ai domiciliari dal 15 marzo scorso.

Commenti

cast49

Sab, 06/07/2013 - 08:10

CHE CULO!!! MICA SI CHIAMA BERLUSCONI...

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 06/07/2013 - 11:00

Non avevo dubbi.

syntronik

Sab, 06/07/2013 - 11:15

Eccolo il risultato, era da aspettarselo, se fosse il solito nome, saremmo già ai 30 di galera.

semprecontrario

Sab, 06/07/2013 - 12:09

ma guarda CHE STRANO Tedesco prosciolto,e gia'col sindaco ex magistrato

nino47

Sab, 06/07/2013 - 12:10

Se non si presenta il tesserino di appartenenza alle fila berlusconiane, è inutile anche solo tentare di farsi processare. Figurarsi ,farsi condannare....

roberto.morici

Sab, 06/07/2013 - 14:28

Se l'avessreo detto subito, all'inizio della vicenda, avrebbero risparmiato un sacco di tempo. Era tutto così scontato...

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 21:13

e' komunista....pensavate andasse diversamente?