Santanché: "Berlusconi farà campagna elettorale dal carcere"

La deputata del Pdl convinta che il Cav non chiederà misure alternative. Sul governo: "Napolitano faccia qualcosa"

Silvio Berlusconi lo ha già detto: "Non possono togliermi il diritto di parola". "Farà campagna elettorale dal carcere", assicura Daniela Santanché, sicura che il Cavaliere rinuncerà a chiedere misure alternative: "Non riesco ad abbinare gli arresti domiciliari con Berlusconi. Non ci finirà mai. Semmai, lo vedo in carcere, perché è persona che ha onore e coraggio", ha detto la deputata del Pdl al Messaggero.

Sull'eventuale crisi di governo la Santanché sottolinea: "Auspico che Napolitano, uomo di rara intelligenza politica, consapevole di essere il presidente di tutti gli italiani, trovi la soluzione. Ha sempre trovato una strada. Altrimenti il governo non può durare un attimo di più". Del resto la "pasionaria" del centrodestra è convinta che "la sentenza su Berlusconi devono darla gli italiani: il popolo è sovrano, dice la Costituzione. Ma le larghe intese non le ha votate il popolo, e Letta non è stato votato dal popolo. È ora di uscire da questa anomalia".

Commenti

edo1969

Ven, 23/08/2013 - 12:57

speriamo abbia ragione la santanceh'

ABU NAWAS

Ven, 23/08/2013 - 13:06

NAPOLITANO AVREBBE GIA' POTUTNE E DOVUTO TROVARE LA SOLUZIONE!! COSA ST ASPETTANDO????? RIEVOCANDO IL DIVINO ANDREOTTI....... A PENSARE MALE SI FARA' FORSE PECCATO, MA CI SI AZZECCA SEMPRE!!!

feltre

Ven, 23/08/2013 - 13:08

io il berlusca martire per un ideale proprio non ce lo vedo

roberto78

Ven, 23/08/2013 - 13:09

si vabbè.... esagera ... e cmq attualmente è ancora liberissimo anche se la sentenza è già passata in giudicato

moichiodi

Ven, 23/08/2013 - 13:24

complimenti onorevole, una vera scienziata politica. continui a dare consigli a berlusconi a napolitano e a letta. l'italia può sperare.

guerrinofe

Ven, 23/08/2013 - 13:27

UN PERSONAGGIO POLITICO NON è UN CITTADINO QUALUNQUE MERITA RIGUARDO, IL FATTO è CHE QUESTO SIGNORE DI RIGUARDI NE HA GIA AVUTO ANCHE TROPPI!SCORCIATOIE E RIGUARDI A GOGO. ORA SI TRATTA DI RISPETTARE UNA SENTENZA E LE SENTENZE VANNO RISPETTATE INDIPENDENTEMENTE DAL RANGO,CETO,CONDIZIONE SOCIALE.

Il giusto

Ven, 23/08/2013 - 13:27

Non è giusto,a riina e provenzano è proibito!

guerrinofe

Ven, 23/08/2013 - 13:29

PS: vuole andare in carcere a tutti costi. ma la legge predispone i domiciliari. DI LEGGI LUI NON VUOL SENTIRE PARLARE SI DEVE FARE COME DICE LUI.

PACCHIAV

Ven, 23/08/2013 - 13:32

Contunuera' a dirigere le operazioni anche dal carcere ? Come Riina e Provenzano, bravo !

gisabani

Ven, 23/08/2013 - 13:34

Visto che per la Santanche' Berlusconi e' tutto giorno e notte, una domanda sorge spontanea: Sallusti chi e' per lei??

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 23/08/2013 - 13:35

Se fosse vero che le sentenze le dà il popolo non si capisce cosa serva la magistratura, quando si scopre un presunto delinquente si chiede il parere del popolo e la cosa è fatta. Può darsi che la Santanchè abbia in tasca la Costituzione del prossimo millennio.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 23/08/2013 - 13:55

Siccome un leader politico rimane tale finchè i "ragazzi" sono dietro di lui; siccome nel caso Berlusconi il numero dei detti "ragazzi" di qualsiasi età aumenta constantemente dietro di lui, dato che loro lo considerano perseguitato e martire, Berlusconi vincerá le prossime elezioni e il PD può preparasi alla ennesima sconfitta. I sinistri si ricordino che non basta condannare un innocente e mandare in prigione l'avversario politico per poi poter vincere tranquillamente le elezioni: si ricordino di Mandela! Avranno una sorpresa!

Mr Gwyn

Ven, 23/08/2013 - 14:04

Lo aveva detto anche del Direttore Sallusti, poi sappiamo come è andata a finire: rapidissimo passaggio agli arresti domiciliari e grazia immediata...

disaccordo

Ven, 23/08/2013 - 14:06

Nell'ora d'aria può fare quello che vuole.

peter46

Ven, 23/08/2013 - 14:14

Egregio Berlusconi,anche la 'simpatica Santanchè ha già "metabolizzato"l'idea che i nove mesi dovrai(immeritatamente sia chiaro)passarli in prigione...e pensare che la soluzione c'era fin dal '94...hai scelto "cavalli"non di razza o,come penso Io,non eri Tu un guidatore di razza,politicamente e non,per non aver avuto la 'lungimiranza' di pensarci o di 'farsi' obbligare a non attuarla:c'era (e c'è ancora,pensaci più avanti)un unico personaggio capace di far il .... alla casta giudiziaria(altro che le 'tardone'di Mantovani davanti al Palazzo di Giustizia di Milano o le Donne del PDL nel medesimo posto),e che ben volentieri glielo avrebbe fatto il .... e tu hai seguito,invece, il consiglio,allora,di Casini e Buttiglione(questo dà l'idea della tua "lungimiranza"come dicono i "meno male che Silvio c'è)e risponde al nome di ....Marco Pannella....che 'fessacchiotto' a non aver saputo approfittare....quanti soldi risparmiati invece che regalarli a Ghedini e colleghi.Marco gliele avrebbe fatto vedere.....con Lui i ricatti non attaccano e lo sai anche Tu.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 23/08/2013 - 14:15

la signora garnero deve cominciare a spiegare e magari a restituire i 136.000€ di finananziamento dalla regione sardegna per la sua azienda.Soldi dei sardi che servono a loro e non alla signora.Si dimostri imprenditrice seria e non di quelli che fanno soldi con la politica.Hai capito la signora sempre ondignata che fa la morale agli altri?l'anno scorso erano 142.000€ ,perche' non spiega e restituisce?moralisti da quattro soldi

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 23/08/2013 - 14:18

che poi se uno ci tiene tanto a finire dentro,non e' che si puo' impedire

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Ven, 23/08/2013 - 14:32

Desidero denunciare pubblicamente i moderatori del Giornale delle famiglia Berlusconi per la censura continua e costante dei miei post. Meno male che il vostro Padrone è il portabandiera della libertà! Vi state dimostrando un conglomerato di cialtroni. Ossequi.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Ven, 23/08/2013 - 14:37

,,,siii SONO D'ACCORDO A NON CHIEDERE LA GRAZIA A NISCIUNO PER FATTI NON COMMESSI, MEGLIO LA GALERA MA CON TANTO DI RISPETTO..BERLUSCONI SARA' SEMPRE E OVUNQUE IL FORTE E CORAGGIOSO PADRE NOBILE DI FORZA ITALIA ...ALLA FACCIA DEI COMICI DI SINISTRA

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 23/08/2013 - 14:44

Sig. Santanché la sua malafede è veramente disarmante.Sa perfettamente che il cav (o meglio l'ex cav.) non andrà in galera, ma lei continua imperterrita a sbandierare questa menzogna con il solo intendimento di scaldare gli animi di qualche povero cristo presentando il suo idolo come un martire dei giudici. Signora lei è veramente indecente.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Ven, 23/08/2013 - 14:45

Eccola ancora la sboccata del pdl... la porcanchè porconica... la delirante rappresentazione del fottuto concetto di "io sono io ed io sono il massimo". Aspetta a fare qualche sgarro con la tua coda d'occhio e poi rintaneranno te ed il tuo dis-graziato in carcere, proprio come olindo e rosa. Quanto sei brutta, porcanchè... mi hai da sempre disgustato!.

rbach

Ven, 23/08/2013 - 14:46

Ma quale carcere?! Berlusconi in carcere non ci andrà comunque, anche se lo volesse davvero, perché la legge non dice che deve andare in galera; così come non c'è andato Sallusti. Non so se è più vergognosa la Santaché che sa benissimo di dire una cosa falsa o tal Grilli che ci fa pure un articolo.

Ritratto di combirio

combirio

Ven, 23/08/2013 - 14:51

Se potessi dare consiglio a Silvio non accetterei di andare in carcere come Mandela , In Italia ci si possono lasciare le penne come un certo Sindona del passato. D' altra parte questi sinistri sono una manega di deliquenti hanno messo le mani ovunque, l' ultimo chiaro esempio c'è l'ho dà il MONTE con relativo morto volato dalla finestra e prosciugando la Banca di tutte le sue ricchezze accumulate da secoli. Come re mida tutto ciò che toccava si trasformava in oro, dove entrano loro tutto ciò che toccano trasformano in m.......a Per cui la cosa migliore da fare per lui e per noi sarebbe che andasse all' estero e organizzare una resistenza nazionale ad uno stato di fatto totalitario dove il diritto e calpestato a tutti i livelli.

AH1A

Ven, 23/08/2013 - 14:53

La Signora di Plastica nel 2008 ne diceva di tutti i colori al povero Silvio...ora pende dalle sue labbra...avranno lo stesso estetista?

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 23/08/2013 - 15:06

Silvio Pellico a confronto era un dilettante

PACCHIAV

Ven, 23/08/2013 - 15:07

Quando gli espnenti del PDL sostengon che non si puo' fare uscire dalla politica il leader di un partito che ha preso 10 milioni di voti, altrimenti significa che non esiste piu' la democrazia, si ricordano che gli elettori sono circa 47 miliuoni ?, E che quindi ci sono circa 37 milioni di italiani che non lo hanno votato, e che magari desidererebbero che la legge venisse applicata ? La democrazia e' questa cari signori.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 23/08/2013 - 15:08

Da tempo lo sostengo: per il Cav sarebbero meglio i servizi sociali. Potrebbe rendersi utile ancora una volta per qualche italiano in difficoltà e finalmente aiutare in prima persone chi è rimasto indietro. Un'esperienza di vita che gioverebbe a chiunque

El Chapo Isidro

Ven, 23/08/2013 - 15:10

Ogni volta che la santanchè parla dimostra quanto sia falsa, inventata e manipolata la filosofia berlusconiana...ogni volta che questa signora parla, insulta tutto il genere femminile e fà rimpiangere il fatto di aver dato diritto di voto alle donne 50 anni fà!

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 23/08/2013 - 15:13

Temo che la Santanchè si sbagli. Nel caso che Berlusconi vada anche solo agli arresti domiciliari non potrà contattare nessuno, al di fuori dei parenti stretti che abitano con lui o in visita. Era ben per questo che si richiedeva l'escamotage della discesa in politica di Marina, perchè avrebbe potuto parlare con il padre e agire e parlare a suo nome. Berlusconi agli arresti in carcere o ai domiciliari non potrebbe comunicare con l'esterno. Era per questo motivo che oltre alla discesa in politica di Marina si pensava, come pena alternativa, ai servizi sociali, il solo caso in cui avrebbe potuto comunicare con l'esterno dopo avere adempiuto a tali servizi.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 23/08/2013 - 15:23

Sanlusti...Mi ricorda tanto al volpe e l'uva...Opsss....un dubbio:Sanlusti...sarà mica deficiente davvero..E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 23/08/2013 - 15:26

AH1A...Solo i deficienti (penso anche a lei, ovviamente) non cambiano opinione..E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 23/08/2013 - 15:28

El Chapo Isidro....Ogni volta che leggo un suo commento capisco perchè a sinistra siete messi così...E.A.

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 23/08/2013 - 15:29

guerrinofe . BERLUSCONI GODE DELLE ATTENZIONI DEGLI STATALI IMBUCATI NELLA COSIDDETTA giustizia, ATTENZIONE CHE PRIMA DI LUI RISERVAVANO SOLO AD ALMIRANTE.

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 23/08/2013 - 15:32

Il corvo - QUALE MAGISTRATURA ? IN ITALIA NON ESISTE NE MAGISTRATURA NE GIUSTIZIA , I LADRONI DIPENDENTI STATALI COME TE CHE ALBERGANO NEI PALAZZI DI GIUSTIZIA VANNO INVIATI A RACCOGLIERE LE OLIVE A SASSARI ,

rokko

Ven, 23/08/2013 - 15:37

Ma figurati se Berlusconi va in carcere a fare il martire... Santanché, ma stai zitta che è meglio.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 23/08/2013 - 15:38

@PACCHIAV: tu devi essere un cretino di sinistra perchè solo un cretino di sinistra dice certe fregnacce. I votanti sono 45 milioni, ma di questi solo 50% c. sono andati a votare cioè 27 milioni circa Hanno votato. Se su 27 milioni, 10 milioni Hanno votato Berlusconi ....rifatti i conti fessacchiotto....

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 23/08/2013 - 15:39

IO NON RIESCO A CAPIRE LA BUONA PARTE DEI COMMENTI IN QUESTO GIORNALE PROVENGONO TUTTI DA FANCANZISTI PARSS-STATALI SEMPRE PRESENTI 24 ORE, BUONA PARTE IN ORARIO DI LAVORO, MA COMPAGNI... NEL POSTO STATALE NON LAVORA PIÙ' NESSUNO EHH ?

cicero08

Ven, 23/08/2013 - 15:45

Sì, senz'altro. ...con i pizzini però.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 23/08/2013 - 16:01

-Markos- c'è il pericolo che se mi mandano a raccogliere olive ne rubo qualcuna mettendola in tasca, così potrei trovarmi nella stessa cella di Berlusconi.

Prameri

Ven, 23/08/2013 - 16:05

In democrazia il potere appartiene al popolo che lo esercita attraverso eletti come il capo dello stato, il governo, i parlamentari e anche attraverso non eletti come giudici (in Italia), pubblici ufficiali e responsabili di istituti vari. Tutti in ultima analisi devono rispondere al popolo che giudica secondo il voto e secondo opinioni libere su mezzi stampa-tv e in futuro sempre più anche con un mezzo di comunicazione che stiamo qui usando: il web. 10.000.000 di Italiani hanno votato Berlusconi, 20.000.000 hanno votato altri candidati. La metà dei non votanti, come tutti quelli che tacciono, non si sono pronunciati, non hanno detto nulla e dunque non si possono a priori conteggiare come avversari. Ognuno da di ciò che ha. Solo persone piene di odio e malafede possono dire che la Santanché è falsa. Solo persone grette come nullità possono storpiare i nomi degli avversari politici e sfottere i sentimenti familiari.

peter46

Ven, 23/08/2013 - 16:20

hellmanta...entri la prima volta,non bussi,e senza parola d'ordine vuoi al primo colpo essere 'acchiappato'?Hai notizie interessanti di prima mano?Devi prima rivolgerti come abbiamo fatto quasi tutti a ....Mortimermouse,Benny,Manocchia,l'americano...no,non mi confondere,l'Italiano in America,Cristina Ulcigrai,Pasquale.Esposito,ma a lui dopo le ferie.Vai tranquillo con Loro,possono tutto.benvenuto tra noi.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 23/08/2013 - 16:32

@Prameri se proprio vuole fare numeri allora una piccola correzione 10 milioni hanno votato per Berlusconi mentre 34 milioni hanno votato altri partiti e 4 milioni circa non hanno votato, quest'ultimi vuol dire che hanno ritenuto che nessun politico candidato meritasse il loro voto, e quindi anche Berlusconi. Totale 10 milioni hanno votato Berlusconi e 38 milioni non lo hanno considerato nemmeno di striscio.

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 23/08/2013 - 16:33

Napolitano ha la soluzione. Deve solo dichiarare fuorilegge tutta quella magistratura che non è apolitica e in misura particolare MD. Deve annullare le sentenze e i processi, extra costitutio, dei giudici verso Berlusconi e lo dichiari Senatore a vita e padre della patria.

nino47

Ven, 23/08/2013 - 16:37

Certo un Berlusconi che fa campagna elettorale dal carcere e poi si becca pure i voti, per i tavarisci di sinistra sarebbe forse il colpo che porterebbe ad un infarto comune!..le vie del caso ( non quelle di Dio che è stato tesserato anche lui dal PD) sono infinite!......

lento

Ven, 23/08/2013 - 16:38

brava daniela

m.nanni

Ven, 23/08/2013 - 16:39

se molla Berlusconi senza fare ingoiare una sentenza bolscevica a chi l'ha coltivata e portata sino a compimento dopo venti anni di accanimento giudiziario, il successore di Berlusconi sarà preso sin dal primo giorno del suo incarico ugualmente a sberleffi violenti dai pubblici ministeri politicizzati. lo scontro, signore e signori è tutto ideologico: da una parte gli stalinisti e i mozzorecchi e dall'altra i liberali, laburisti o socialdemocratici, più la destra. lo scontro è giunto alla svolta; se Berlusconi si lasciasse sedurre da atti di clemenza (da vomito) di colui o coloro che l’hanno teso il trappolone, otterrà l'agibilità politica ma non sarà più il leader di milioni d'Italiani perchè avrà perso il carisma di combattente e di anticomunista indomito. se viceversa sfidasse il destino del perseguitato quindi anche accettando il carcere e mostrando al mondo le manette ai polsi dopo aver ricusato Esposito, preteso la revisione della sentenza di condanna e inoltrato ricorso alla giustizia europea, sarà la disfatta di tutto quel mondo bavoso dall'odio contro di lui e del suo schieramento, che sta portando l'Italia sull'orlo di una insidiosissima destabilizzazione del sistema democratico. Strano a dirsi o a riconoscersi, v’è rimasto un piedi l’unico leader in grado di salvare il Paese. Non è Marina, non è Napolitano né altri ma soltanto Berlusconi oramai eletto a simbolo di libertà.

lento

Ven, 23/08/2013 - 16:40

brava daniela

jovac

Ven, 23/08/2013 - 17:03

Un altro pidiellino (dopo Sallusti) a strisciare in ginocchio da quel comunista di Napisan per essere graziato... Certo che salvarsi con la grazia di un comunista è proprio umiliante: non farebbe miglior figura a dimettersi?

KARLO-VE

Ven, 23/08/2013 - 17:26

"la sentenza su Berlusconi devono darla gli italiani: il popolo è sovrano" Ma che cacchio dici santanchè, adesso le sentenze dei processi le facciamo fare agli italiani^ Magari con il televoto? Non siamo a Forum stupida donna

agostinoC

Ven, 23/08/2013 - 17:44

Come Silvio Pellico dallo Spielberg via mail..............

marco1977

Ven, 23/08/2013 - 17:54

Qualcuno svegli la signora Garnero e le dica che in nessun paese civile e democratico la sovranita' popolare è al di sopra della LEGGE.Punto.Poi se proprio vogliamo farlo,i voti che ha preso l'evasore sono nettamente meno di chi non la pensa come lui e per uno strano concetto di volonta' popolare + democrazia,la maggioranza vince.Punto.Non le sta bene?Siamo in una dittatura?Si rivolga all'Europa con estrema urgenza,poi ci facciamo 4 risate.

pzaghis@tecnoma...

Ven, 23/08/2013 - 17:59

un Leader come Berlusconi non lo puoi confinare in nessun modo. Napolitano trovi una soluzione perchè se viene indetto con forza un referendum, la risposta del Popolo Sovrano c'è GIA'!!

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 23/08/2013 - 18:00

@karlo-ve Pero' col televoto le seantenze sarebbero più obiettive di quelle emesse da certi giudici, il che è tutto dire.

Ritratto di randel

randel

Ven, 23/08/2013 - 18:04

Ma non si potrebbero raccogliere le firme per mettere "dentro" la Santanchè e lasciare fuori Silvio ? Non si puù vero ?

Prameri

Ven, 23/08/2013 - 20:11

A IoSperiamoCheMe, Posso essere d'accordo con lei sui numeri, resta il problema che è stato scoperchiato con Berlusconi un sistema di ingiustizia garantito dai più alti livelli. Ciascuno di noi è fermo sulle proprie convinzioni che ha maturato e che esprime nei modi più coloriti: Secondo la sinistra Berlusconi si è arricchito imbrogliando in ogni modo, plagiando la testa degli italiani con le sue televisioni, comprando giudici, testimoni e fans. E' una canaglia da abbattere con qualsiasi mezzo. Secondo la destra Berlusconi è stato un ottimo imprenditore che si è saputo affermare nonostante le migliaia di lacci e laccioli che rendono molto duro l'andare avanti, s'è arricchito arricchendo e dando lavoro e idee e speranze a tanta altra gente. Ha scelto di stare dalla parte della libertà senza appiattirsi a sinistra per rifiuto di molti princìpi e metodi di sinistra. E' un buon politico e un ottimo leader. Se la sinistra lo batte sul terreno politico, onore al vincitore. Se lo batte con mezzucci tipo scomuniche da magistrati organici a sinistra, infamia ai vincitori e onore a Berlusconi. Andiamo a votare e risolviamo la questione.

iam

Sab, 24/08/2013 - 05:41

si perfetto ma dal carcere avete governato per quasi 20anni votato voi l'imu le avete fatte tutte non manca niente e siete ancora qua?

iam

Sab, 24/08/2013 - 05:42

metterei anche la pittona a fare compagnia a silvio

peter46

Sab, 24/08/2013 - 09:22

iam iam.....non solo sono ancora qua....dicono che andranno all'là.E maledizione c'è da crederci.Tu che dici?La metteresti la mano sul fuoco che non andranno all'là là?Camomilla...a quell'ora là là là.