Santanchè: "Le dimissioni? Già consegnate a Brunetta"

Iniziata la raccolta firme in Camera e Senato. Santanchè: "Agiamo come un sol uomo". Ma Quagliariello attacca: "Le dimissioni non si annunciano"

Pdl - falchi in testa - sul piede di guerra. Il partito fa quadrato attorno a Silvio Berlusconi, con i parlamentari pronti alle dimissioni "come un sol uomo, non ci sono divisioni", come sostiene Daniela Santanchè. "Sto andando a consegnare le dimissioni nelle mani del mio capogruppo, poi il quattro ottobre vediamo cosa succede", ha detto la deputata secondo cui solo "Jo Condor" (il premier Letta, ndr) sa se il governo avrà vita breve o no.

Gianfranco Rotondi conferma che si tratta di un gesto reale e non di una provocazione: "Le dimissioni le ho firmate poco fa", ha detto a Rainews24, "Sono andato al protocollo della Camera per presentarle e nel frattempo le ho inviate a Silvio Berlusconi". "Con l’annuncio delle dimissioni, ieri i gruppi parlamentari hanno dato una grandissima dimostrazione di coesione, responsabilità e di amore per la democrazia, per la democrazia parlamentare. Tutti con Berlusconi", ha aggiunto Renato Brunetta.

Frena però Gaetano Quagliariello, secondo cui "Le dimissioni si danno e non si annunciano". E aggiunge: "Ieri comunque non abbiamo votato alcuna dimissione". Al ministro delle Riforme replica però la Santanché: "Era presente ieri e quindi credevo avesse capito che le dimissioni non le abbiamo annunciate ma le abbiamo già date"

Intanto anche a Palazzo Madama è iniziata la raccolta di firme dei senatori del Pdl per rassegnare le dimissioni. I singoli parlamentari stanno consegnando le dimissioni al capogruppo del Pdl al Senato, Renato Schifani. "Ho rimesso il mio incarico di senatore nelle mani del presidente Berlusconi", ha annunciato con una nota il senatore Vincenzo Gibiino, "L’azione politica di Silvio Berlusconi e del Popolo della libertà è da sempre guidata da un totale ed imprescindibile senso di responsabilità. L’eventuale decadenza del nostro presidente sarebbe un vile colpo al cuore di un intero elettorato, che ha voluto il Cavaliere alla guida del centrodestra e che lo avrebbe voluto alla guida dell’esecutivo e del Paese. Ai nostri elettori dobbiamo rispetto, il nostro operato esige assoluta coerenza.

Commenti
Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 26/09/2013 - 10:57

LE TUE una gran bella cosa

conenna

Gio, 26/09/2013 - 11:01

Come un sol uomo? Santanché, la proto-femminista, è convinta che tutti i parlamentari del PDL rinunceranno ai privilegi che gli sono riconosciuti, in particolare l'immunità. Se ci crede lei......

disaccordo

Gio, 26/09/2013 - 11:02

GRAZIE firmato IL POPOLO ITALIANO

dukestir

Gio, 26/09/2013 - 11:02

Bene. Ora non farti piu' vedere.

Ritratto di Aurora Aronsson

Aurora Aronsson

Gio, 26/09/2013 - 11:02

Lasciare il Parlamento nelle mani dei comunisti è idiota come lo fu lasciarlo (Aventino) nelle mani dei fascisti.

uaouao

Gio, 26/09/2013 - 11:05

dai..e dopo i parlamentari pdl..che si dimettano anche giocatori e allenatore del milan. così magari torniamo ad avere una squadra decente!

peroperi

Gio, 26/09/2013 - 11:08

D'accordo per le dimissioni, pero' anche senza stipendio cara mia. Troppo bello stare a casa pagati!

rocco antonio artuso

Gio, 26/09/2013 - 11:09

Il caos istituzionale è la giusta risposta a chi cerca di eliminare Berlusconi dalla vita politica del paese è così avere campo libero verso la conquista del potere.Il mondo intero deve sapere che in Italia esiste un problema di democrazia, tenuta in scacco, da magistratura democratica, bracio armato dei komunisti.I sinistrati colpiscono Silvio, per colpire milioni e milioni di italiani che per tanti anni hanno contrastato la loro nefasta ideologia komunista. Il vero scopo non è eliminare Silvio, ma togliere la speranza ai tanti moderati che credono in lui, infatti il messaggio sarebbe: alla fine la guerra l'abbiamo vinta noi.Perciò le dimissioni di tutti saranno un trampolino di lancio per le prossime elezioni.Devono capire che la storia di Craxi non si ripeterà.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 26/09/2013 - 11:10

Ma per favore....! Hanno fatto tutti i calcoli per cui poi le ritireranno, non verranno accolte, etc etc...E intanto la gente e' disoccupata, non arriva a fine mese...Quanti schiaffi (virtuali) meriterebbe certa marmaglia che si definisce "Onorevole"....

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Gio, 26/09/2013 - 11:18

Dovrà aspettarsi una durissima reprimenda da parte della "presidenta" della Camera per avere detto "come un sol uomo". Biego maschilismo.

Marioga

Gio, 26/09/2013 - 11:19

Grazie, il Paese non perderà certamente nulla.

the man in the ...

Gio, 26/09/2013 - 11:22

Fai un favore all'Italia e dimettiti oggi! A non rivederci

Pazz84

Gio, 26/09/2013 - 11:25

Se vabbè. Tutta fuffa. Brunetta dovrà consegnarle al presidente della camera e poi si procede alla votazione in aula, che come sempre accade vengono respinte.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Gio, 26/09/2013 - 11:38

Fosse solo quello ciò che la pitonessa ha consegnato. Oltre la dignità ha ceduto consistenti parti della sua sovranità personale.

Macho23

Gio, 26/09/2013 - 11:42

Brava..ma alle prossime elezioni non candidarti più.

maxvinella

Gio, 26/09/2013 - 11:46

Non ci crede nessuno. Fatta la prova d'amore (interessata, non amore puro)interverrà il silvione e dirà di stare tranquilli. La commedia andrà avanti. Tutto naturalmente nell'ineteresse dei cittadini italiani. Come la discussione sulle regole interne del PD. Tutto nell'interesse dei cittadini italiani.

giovanni951

Gio, 26/09/2013 - 11:47

sparatevi tutti quanti....ne abbiamo le palle piene delle vostre pagliacciate

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 26/09/2013 - 11:48

Oggi è un giorno che ricorderemo a lungo: SI E' DIMESSA LA POLITICA CHE PIU' OFFENDEVA L'INTELLIGENZA UMANA

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 11:51

ed ora a lavorare per davvero ai semafori a lavare i vetri!!!

Paul Vara

Gio, 26/09/2013 - 11:52

Troppo attaccati ai privilegi i deputati in questione non si dimetteranno mai. Tanto baccano per gli interessi di una sola persona (condannata), se ci fosse ancora qualche cretino che crede ancora al bene del Paese come obbiettivo del PdL...

cloroalclero

Gio, 26/09/2013 - 11:55

siete criminali e antistato e posso capire che vogliate la crisi..del resto le marionette non hanno volontà propria, fanno quello che dice mangiafuoco..con le elezioni si tornerà come a febbraio, si pagherà l'imu e non avrete ottenuto nulla, se non distruggere, cosa che è nel dna del pdl..fare del male al paese..quindi l'italia merita di crollare..

marghera

Gio, 26/09/2013 - 12:00

La sig. ra Garnero ex Santanchè dice di aver già consegnato le proprie dimissioni da deputato. Allora faccia la cortesia di scomparire così da non rompere più!

Giorgio1952

Gio, 26/09/2013 - 12:01

Sono mesi che minacciate dimissioni, datele fareste un atto di dignità.

milo del monte

Gio, 26/09/2013 - 12:08

ha rinincuato anche alla busta paga?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 26/09/2013 - 12:09

Vediamo se davvero avete il coraggio dell dimissioni o se siete solo dei banali fanfaroni che fanno aumentare lo spread, alla faccia della povera gente, per solo divertimento personale.

steali

Gio, 26/09/2013 - 12:09

Le dimissioni vanno presentate al presidente della camera di appartenenza....

tormalinaner

Gio, 26/09/2013 - 12:10

Finalmente un gesto di coerente fermezza da parte del PDL.Perchè è un controsenso politico stare alleati con un partito che vuole eliminare il leader del partito alleato. Lasciamo pure che il PD trovi altri alleati, si impiccherà da solo, noi dobbiamo solo aspettare. Se poi si và ad elezioni abbiamo solo da guadagnare.

steali

Gio, 26/09/2013 - 12:13

mediaset - 2,77 %..... I mercati avvertono... Mi sa che ci ripensano? Sarà la decima volta che promettono le dimissioni.....

eddie02

Gio, 26/09/2013 - 12:13

Aurora Aronsson@ Premesso che non daranno mai le dimissioni, nel caso invece ciò avvenisse non succederebbe nulla di particolare, semplicemente entrerebbero in Parlamento i primi non eletti. Saluti

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 12:13

bah forse e' meglio che verdini la pitonessa e capezzone comincino a trovarsi un lavoro consono a loro come lavare i vetri ai semafori, oppure vender rose ai tavoli dei ristoranti! sempre che verdini non segua il berluscaz a poggio reale ahahahahahahah

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 12:14

bah forse e' meglio che verdini la pitonessa e capezzone comincino a trovarsi un lavoro consono a loro come lavare i vetri ai semafori, oppure vender rose ai tavoli dei ristoranti! sempre che verdini non segua il berluscaz a poggio reale ahahahahahahah

ilfatto

Gio, 26/09/2013 - 12:19

noto, senza celare un certo piacere, che la signora è amatissima..del resto come non amare un soggetto simpatico quanto un gatto con le unghie attaccate ai cabasisi..

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 26/09/2013 - 12:25

Sono dimissioni irrevocabili o sono state presentate solo per finta? Il Pdl vuole procedere ad un suicidio politico collettivo? Si accomodino, ma AlfaNO, Santanché & Co sappiano che nelle inevitabili prossime elezioni, quelle ferocemente volute dai sinistri del PD più Renzi, non avranno più il mio voto, anzi i "nostri" voti, dato che siamo in molti ad averne le tasche piene di mediocri politicanti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 12:33

Beh, effettivamente la Santanchè di dimissioni se ne intende, ed in passato non le ha mai date per nulla. 1. nel 2007 si dimette da AN dopo che Fini la rimuove da responsabile del dipartimento Pari Opportunità del partito. 2. nel 2008 si dimette da portavoce de La Destra dopo che il suo partito ha bocciato una sua mozione che avrebbe permesso loro di sedere su qualche poltrona alla corte di Berlusconi: 3. oggi presenta le sue dimissioni virtuali dopo che, guarda caso, anche il suo stesso partito l'ha trombata per la carica di vicepresidente della camera. Vedremo se nella ri-nascente Forza Italia le verrà conferito qualche incarico di prestigio, altrimenti... dimissioni in vista.

Ritratto di lenin

lenin

Gio, 26/09/2013 - 12:33

..scusate se mi intrometto..ma le dimissioni non vanno rassegnate in mano a grasso e alla boldirni , ripsettivamnete presidente del senato e della camera??..ma chi ca**o è berlusconi..???

Giuseppe Borroni

Gio, 26/09/2013 - 12:48

e Rotondi che cacchio fa adesso? ma lo sa che uno che non sa far niente come lui ha vita dura a campa' senza lo stipendio da magnaccia parlamentare

James Cook

Gio, 26/09/2013 - 12:49

Guardate, che le dimissioni comportano l'ingresso in parlamento dei secondi non eletti alle passate elezioni! Se voi pensate che quelli attuali si facciano da parte rinuciando allo stipendio,siete proprio degli illusi! Avete in mano delle scartine, ma parlate come se aveste una scala reale, il BLUFF è ormai scoperto tranquilli i scilipoti e i razzi,faranno le barricate.......insieme al Silvio,che domani avra cambiato idea,facendoci morire dalle risate....

scric

Gio, 26/09/2013 - 13:15

sono un elettore pluriennale del centro destra, e prima ancora di destra, ma questa volta non sono convinto e d'accordo di questa scelta, ragazzi un pò di buon senso se cadrà il governo sarà un disastro pagheremo anche la seconda rata dell'imu. andiamo avanti tanto i voti del cav. ci saranno sempre

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Gio, 26/09/2013 - 13:17

Bene, Santanhè ha le palle. Adesso tutti i Parlamentari in massa al quirinale. Vediamo cosa succede.

moichiodi

Gio, 26/09/2013 - 13:39

ma perchè a brunetta e non a grasso?

pastello

Gio, 26/09/2013 - 13:43

Forza Daniela sei grande. I quaquaraquà della sinistra o mezze seghe, a scelta, stanno già tremando.

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 26/09/2013 - 13:45

tutto sto teatrino solo per far dire poi allo statista (si fa x dire) che x il bene del paese non farà cadere il governo.

Gioa

Gio, 26/09/2013 - 13:45

DATE LE DIMISSIONI IN MASSA...E ANDATE DA NAPOLITANO...VIENE IL BELLO...QUESTO NON SA DA CHE PARTE FARSI....88SUONATI, SENZA MAI ESSERSI PRESO UNA RESPONSABILITA' SEMBRA CHE ABBIA PIU' DI 100ANNI...E' ORA CHE SI LEVA...PAGARE UNO COME QUESTO CHE SA DIRE SOLO: NON LITIGATE OPPURE E' IMPROPONIBILE..ETC..NON CI VUOLE UNA SCENZA E NON E' NECESSARIO ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

Gioa

Gio, 26/09/2013 - 13:46

STANNO DANDO LE DIMISSIONI IN MASSA. COME HANNO SEMPRE SOSTENUTO LO STANNO FACENDO!!

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Gio, 26/09/2013 - 13:51

PER COME VOLEVO COSI' SI E' AVERRATO SONO FELICE E CHE NESSUNO RIMANGA SEDUTO IN DIETRO NON SI TORNA MAI GIRARE LE SPALLE AL NEMICO POLITICO

Ritratto di demistotele

demistotele

Gio, 26/09/2013 - 13:54

tutti a casa. andatevene e portatevi pure quei pezzenti del pd. dimettetevi tutti!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 14:07

"Le dimissioni si danno e non si annunciano". Per una volta devo togliermi il cappello davanti a Quagliariello.

ettore80

Gio, 26/09/2013 - 14:24

E basta con queste promesse mai mantenuete!

rotto

Gio, 26/09/2013 - 14:31

consegnate a brunetta? anch'io ho consegnato lo scontrino al cestino, come valore è lo stesso

oggettivo

Gio, 26/09/2013 - 14:48

si dimette??? bene ma perchè non ci racconta anche dei suoi intrallazzi con Cannalire e la popolare di milano???

uprincipa

Gio, 26/09/2013 - 14:51

Se le dimissioni partono immediatamente ne guadagna l'Italia ma sopratutto quelli del vero centro-destra italiano...c'è da festeggiare

mercinellim

Gio, 26/09/2013 - 14:56

Solo una incantatrice di ignoranti: le dimissioni si presentano al presidente della Camera, a Brunetta può presentare solo le dimissioni da Forza Italia. Gli elettori del PdL non sono mica solo il branco di imbecilli che seguivano il suo partitino

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 26/09/2013 - 14:59

Agiamo come un sol uomo" e brava sai che le dimissioni sono ad personam !!!!!!!!!!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 26/09/2013 - 15:05

Giusto, le dimissioni si danno e non si annunciano. E' chiaro che è un bluff, ma è anche un inacettabile ricatto.

endrius79

Gio, 26/09/2013 - 15:06

Dai dai, dimissioni!!! Motivazione: "non si permette ad un condannato in via definitiva di mantenere seggio e agibilità politica". Tanto è questo che terranno a mente più di 50 milioni di italiani alle prossime elezioni ;)

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Gio, 26/09/2013 - 15:07

Cotanta onorata carriera nel crimine finisce nell'eversione contro lo stato.

salvatore randieri

Gio, 26/09/2013 - 15:09

Eccellente. E' ora di dare una lezione di DEMOCRAZIA, di onestà intellettuale e di coerenza senza lucro a quella gentaglia che si cela sotto il nome PD. Perché non si indaga Epifani per quando era segretario generale GCIL? Quanti "favori di scambio" ha avuto sulla pelle dei disgraziati che gli si erano affidati? Gentaglia senza dignità e patria, eversivi, terroristi (le BR sono nate in seno alla CGIL a al PCI), malfattori ecct. BRAVI. Io non mai votato Berlusconi ma da ora in poi lo farò sempre perchè mi sono reso conto che anche la mia persona, la mia famiglia e tutti gli Italiani siamo ostaggi di un branco di lupi famelici, bramosi di ogni bramosità e che non hanno alcun pudore o vergogna che si rispecchia in quella faccia miseranda dalla bocca storta. Un saggio latino diceva: "da bocca storta non esce mai parola diritta". ANCORA BRAVI. Dimettetevi e alla prossime elezioni avrete il doppio dei voti perché gli Italiani stiamo comprendendo.

Gianca59

Gio, 26/09/2013 - 15:17

Mi sembra che abbiano la faccia di quelli che hanno firmato la loro condanna a non essere più rieletti...E d' altra parte Berlusconi avrà mica voglia di reimbarcarli nella nuova FI, vero ? Ma lui li assumerebbe in Mediaset ?

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Gio, 26/09/2013 - 15:21

L’eversione contro lo Stato mancava nel peraltro ricchissimo palmares delinquenziale del pregiudicato. Adesso il farabutto ha un altro trofeo criminale da esibire. In fatto di malaffare, il malavitoso non si e’ fatto mancare proprio nulla.

Howl

Gio, 26/09/2013 - 15:23

Voglio vedere mettere in pratica ciò che dite ! voglio vedere Verdini dimettersi !

m.nanni

Gio, 26/09/2013 - 15:43

dimissionata Napolitano; lo state lasciando immeritatamente in pace!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 26/09/2013 - 15:49

...Sono solidale con i Parlamentari del Pdl.

berve

Gio, 26/09/2013 - 15:49

Spero stiano raccogliendo anche le firme dal primo all'ultimo dei non eletti, altrimenti il gioco non funziona.

Stratocaster

Gio, 26/09/2013 - 16:14

Ma figuriamoci, e poi cosa farebbero queste signore/i che sono degli incapaci nella vita reale?

DANZA

Gio, 26/09/2013 - 16:18

DIMISSIONI : Era ora !!!! Adesso tutti a casa a lavorare e guadagnarvi la pagnotta. L'Italia e gli italiani non sentiranno la mancanza di tanta nullità

hotmilk73

Gio, 26/09/2013 - 16:24

ahahah..li voglio proprio vedere,rinunciare a 18,000 euro mensili x i prossimi 4 anni,ahahahah..senza contare che la metà di loro non raggiunge i requisiti x i VITALIZI..ahahahahh..li voglio prorio vedere..sarà uno spasso..ahahaahh,condoglianze

DANZA

Gio, 26/09/2013 - 16:31

ASPIDE 007 Visto che sei solidale con i Parlamentari del PDL , dimettiti anche tu ..... da Italiano

Ritratto di maior

maior

Gio, 26/09/2013 - 16:35

leggo commenti di alcuni idioti (nel senso medico) che mostrano sintomi impellenti di nullismo personale. Liquidare una seria situazione istituzionale che prima o poi toccherà anche la loro nullità, come un aspetto ideologico, identiifica in questi idioti(sempre nel senso medico) anche una forma di coglionismo strisciante che li porterà certamente verso la loro provenienza : il nulla. A loro basterà augurare di avere a che fare con la burokrazia della giustizia italiana.

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 26/09/2013 - 16:36

Se il governo non ferma l'aumento dell'iva, il pdl potrebbe farlo cadere anche qualche giorno prima del 4 ottobre.

Klotz1960

Gio, 26/09/2013 - 16:41

Vorrei capire quando il Sen. Quagliarello la smettera' di fare la fronda, in puro stile e linguaggio democristiano. Non ci sono i presupposti minimi per le sue fumose larghe intese con la sinistra, e non ci crede proprio nessuno. E le dimissioni collettive di centinaia di Parlamentari sono ipso facto annunciate prima, in quanto non possono essere improvvise come quelle di un individuo.

pastello

Gio, 26/09/2013 - 16:48

Gli eventuali astenuti, alla prossima tornata elettorale se ne staranno a casa.

pastello

Gio, 26/09/2013 - 16:50

Gaetano Squagliarello continua a non piacermi.

Atlantico

Gio, 26/09/2013 - 16:58

Sono mesi che il PdL annuncia le dimissioni. Ad oggi non se n'è vista mezza. Ma non avete ancora capito ?

xgerico

Gio, 26/09/2013 - 17:04

Memento dal Corriere della Sera: Se il governo Letta dovesse cadere la prossima settimana, nel 2014 gli italiani si troverebbero a pagare 9,4 miliardi di euro di tasse in più. La stima è della Cgia di Mestre, associazione di artigiani e piccole imprese. «Tra il ritorno dell’Imu sulla prima casa e l’aumento dell’Iva che scatterebbe dal 1° gennaio - spiega il segretario Giuseppe Bortolussi - si dovrebbero pagare 9,4 miliardi di euro in più: di questi, 7,2 miliardi sarebbero in capo alle famiglie e l’aggravio medio annuo per ciascun nucleo si aggirerebbe attorno ai 280 euro». IMU – Secondo i calcoli della Cgia gli italiani dovrebbero tornare a pagare l'Imu sulla prima casa e il peso per le famiglie sarebbe pari a 4,42 miliardi di euro. Gli altri 767 milioni, che porterebbero le entrate totali a 5,18 miliardi di euro, arriverebbero dalla reintroduzione dell’imposta sulle abitazioni principali, sui terreni agricoli e sui fabbricati rurali strumentali e sulle abitazioni delle cooperative a proprietà indivisa. Inoltre, rispetto al 2012, i proprietari di prima casa subirebbero un ulteriore aggravio, pari a 400 milioni, a seguito dell’eliminazione della possibilità di detrarre 50 euro per ogni figlio residente. IVA - L’aumento di un punto percentuale dell’aliquota ordinaria costerebbe invece 4,2 miliardi di euro all’anno. Secondo le stime della Cgia, il gettito a carico delle famiglie dovrebbe attestarsi attorno ai 2,8 miliardi di euro. L’altro 1,4 miliardi di euro verrebbe attribuito agli Enti non commerciali, alla Pubblica Amministrazione e alle imprese (nei casi dove non sussiste la deducibilità dell’imposta).

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Gio, 26/09/2013 - 17:07

Che buffonate. pensate invece a governare l'italia ed a risolvere i suoi problemi; siete pagati per questo e non per salvare, come state facendo da 20 anni il vostro capo.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 17:08

LE; DIMISSIONI DEI PARLAMENTARI É DEI SENATORI DEL PDL; SONO UNA COSA CHE SI DEVE FARE!; QUANTE OFFESE ANCORA DOBBIAMO SOPPORTARE DA DEI MAGISTRATI CHE SI CREDONO DI ESSERE UNTI DAL SIGNORE?;PER I KOMUNISTI ITALIANI NON CI DEVE ESSERE NESSUNA PIETA; LORO SONO QUELLI CHE SEGUONO UNA IDEOLOGIA CHE HA SFASCIATO IL PAESE; QUESTA GENTE É IRRESPONSABILE DI QUELLO CHE FANNO E DICONO; QUESTA GENTE NON SA NIENTE E IGNORA LA REALTÁ CHE C;É NEL MONDO; PER LORO NON ESISTE PIETA PER GLI ALTRI E SONO PEGGIO DELLE BESTIE CHE VOGLIONO VEDERE SOLO SCORRERE SANGUE!. PER; QUESTA GENTE LA DEMOCRAZIA SIGNIFICA ELIMINARE L;AVVERSARIO POLITICO CON OGNI MEZZO; ANCHE QUELLO CHE COMPRENDE LA CALLUNNIA L;INFANGAMENTO TRAMITE UNA MAGISTRATURA COMPRATA CON LA PROMESSA DI NON FARE MAI LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA; QUESTA GENTAGLIA PARLA DI COSTITUZIONE E LA CALPESTANO OGNI GIORNO! PARLANO DI DIRITTI UMANI E PERMETTONO AI GIUDICI DI INTERCETTARE GENTE A CASA LORO SENZA UN MOTIVO PER 4 ANNI!QUESTA GENTAGLIA PARLA DI UGUAGLIANZA PER TUTTI É CALPESTANO IL PIU LEGITTIMO DEI DIRITTI LA DIGNITÁ DELLE PERSONE!; OFFENDENDO E INFANGANDO CHI NON É DALLA LORO PARTE! MAHATMA GAHNDI HA DETTO CHE PRIMA O POI TUTTE LE DITTATURE CADRANNO; ED É UGUALE FINO A QUANDO DURERANNO PRIMA O POI I DITTATORI FINIRANNO NELLA POLVERE;É ANCHE LA DITTATURA DEI GIUDICI KOMUNISTI FINIRÁ IN ITALIA; PERCHE IL NOSTRO PAESE É CONTRO OGNI SOPRUSO FATTO DA DEI INCOSCIENTI E BALORDI CHE HANNO PERSO IL SENSO DI ESSERE DEGLI ESSERI UMANI!.

pgbassan

Gio, 26/09/2013 - 17:14

Andare fino in fondo.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 26/09/2013 - 17:17

certo che è curioso,la garnero e quagliarello pur stando nella stessa stanza alla stessa ora a discutere dello stesso argomento,se ne escono con due decisioni opposte.Vabbè mi sa che c'è un problemino tantinello enorme in questa nuova F.I.,già si menano.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 26/09/2013 - 17:25

pravda99...Per lei basterebbe un 9x21...L'unico peccato: soldi buttati per niente..Non merita nulla di simile, meglio il lento passare degli anni, pensando alle sconfitte subite e a quello che POTEVA ESSERE ma non sarà mai...La gente per bene non vi darà mai il voto...E.A.

Ivano66

Gio, 26/09/2013 - 18:15

Dimissioni in massa del PDL? Magari... Il problema è che questi parlamentari nominati (e non eletti) non se ne andranno mai di loro iniziativa.

LUCIO DECIO

Gio, 26/09/2013 - 18:22

sinistri idioti scherzare col fuoco ci si brucia voi non vicerete nemmeno se correte da soli inetti di merda

acam

Gio, 26/09/2013 - 18:24

c'è tanta gente che scrive quello che pensa, anche se pensa cio che non serve a niente manco a loro. avevo scritto e non è stato pubblicato che secondo le usanze civili (non debbo spiegare da dove viene civiltà)se c'è una legge scritta deve essere rispettata, anche a costo del vituperio. essenziale che simo tutti convinti che una sentenza è estata emessa senza alcuna prova riscontrabile e quindi per fare il bene del popolo sarebbe bene contrastare l'ideologia "del pensare il bene degli altri", io il mio bene me lao me lo penso da solo, perché i comunisti non la pensano come me, e il cav forse neanche. Ho necessità di fare e pensare come voglio senza rompere le scatole agli altri, quando mi danno fastidio o mi scanso o protesto non delego a nessuno le mie esigenze. pensar male è la via più probabile per farsi strada ma non è nelle mie corde che cercano armonia. rinfresco la mente da chi si fa e si è fatto rappresentare da epifani e confraternita, dove siete arrivati? si vede molti di voi raccolgono i resti dei supermercati da voi stessi gestiti. Persone Dementi.

Ivano66

Gio, 26/09/2013 - 18:38

Daniela Santanché dovrebbe preoccuparsi dell'inchiesta sulla Banca popolare di Milano a proposito di tutti i crediti concessi alla destra. Santanchè, Brambilla, La Russa, Romani: un enorme flusso di soldi, fatture non pagate e uno sconfinamento di 400mila euro. Da Il Fatto Quotidiano: "La storia della società di raccolta pubblicitaria di Daniela Santanché, la Visibilia Srl è davvero istruttiva. Visibilia Srl vende spazi pubblicitari sui giornali, inizialmente quelli della famiglia Angelucci (Libero e il Riformista ) poi prevalentemente su Il Giornale di Paolo Berlusconi e della Mondadori. La società ha bisogno di credito ma Daniela Santanché non presenta garanzie personali (come una fideiussione) o reali (come un’ipoteca sull’appartamento milanese di via Soresina) ma presenta le fatture da incassare. Dall’istruttoria dell’agenzia della Bpm si scopre che Daniela Santanché dipende fortemente dai contratti con Il Giornale dei Berlusconi: "Il contratto stipulato con Il Giornale prevede minimi fissi garantiti per (…) un milione e 200 mila euro mensili per tutto il 2010”, scrive la Bpm. Nel maggio del 2011 i nodi vengono al pettine: “dal febbraio 2011 al maggio 2011 la percentuale degli insoluti è del 79,6 per cento”. Nel settembre 2011 il Servizio Crediti della Bpm esprime un “giudizio fortemente critico”. A dicembre 2011 Daniela Santanché promette un doppio contratto con Eni ed Enel, mai arrivato. Il 2 dicembre telefona all’allora direttore generale Enzo Chiesa: “Ma ce la sbloccano quella cosa? Perché per noi è importante”. Chiesa replica: “direi di sì. Santanché incalza: “quando mi dà questa bella notizia?” E Chiesa risponde “O domani o lunedì. La chiamo io”. Proprio a dicembre del 2011 il servizio crediti di Bpm non prende provvedimenti drastici pur riducendo le linee di credito a 3,5 milioni di euro, dai 6 milioni e 250 mila euro (dei quali 4 milioni circa erano utilizzati) accordati nei tempi d’oro di Massimo Ponzellini. Poi il nuovo management guidato dal presidente Andrea Bonomi taglia l’affidamento a 1,7 milioni. Un tetto che però sta stretto all’imprenditrice-politica che infatti lo sfonda per 450 mila euro arrivando a un’utilizzazione effettiva che sfiora i 2 milioni e 200 mila euro. Lo sconfinamento della società dell’ex sottosegretario già a luglio scorso è stato segnalato da Bpm alla Centrale Rischi della Banca d’Italia."

hotmilk73

Gio, 26/09/2013 - 18:56

LUCIODECCIO...ahahahahh...ahahahahaha....fai troppo ridere..ahahahahahaah..condoglianze

hotmilk73

Gio, 26/09/2013 - 20:41

dimissioni ??!!?..ahahah..ENNESIMA PAGLIACCIATA IN MONDOVISIONE...ahahahahh...condoglianze

Vujadin Boskov

Gio, 26/09/2013 - 23:32

Io pensa che se Berlu ha perso 7 kg per il processo Ruby e 4 per il Mediaset, gli mancano ancora da perdere i kg del processo De Gregorio. Così poi passa meglio fra le sbarre.