Santoro scende in campo? Già depositato il simbolo

Il giornalista pronto a presentarsi alle elezioni? Il 21 febbraio è stato depositato il simbolo. Ecco come funziona il Partito liquido

Partito liquido. La prima volte che se ne era sentito parlare era stato nell'ottobre del 2012, quando Michele Santoro, alle prese col trasloco di Servizio Pubblico su La7, aveva aperto a un sistema di democrazia partecipata con l’obiettivo di creare una piattaforma politica capacce di raccogliere le proposte della rete. Oggi il Partito liquido (nato come LiquidFeedback) è sempre più un partito vero e proprio. Secondo un retroscena raccontato da Fosca Bincher su Libero (leggi l'articolo), infatti, lo scosro 21 febbraio sarebbe stato depositato il simbolo della nuova forza politica all'ufficio brevetti e marchi del ministero dello Sviluppo economico.

Il progetto è nato da un'idea che Santoro ha messo a punto, insieme a Giulia Innocenzi, mutuandola dall'esperienza del Partito Pirata tedesco. Una sorta di democrazia condivisa tesa a creare un programma elettorale che aggregasse il malcontento di cui la rete si è fatta espressione da tempo. Niente di nuovo sotto il sole, insomma. È la stessa filosofia che ha mosso Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio. Di democrazia liquida, condivisione e teorie varie ne abbiamo sentito parlare a iosa. Santori si è solo mosso per tempo creando una pagina apposita, strettamente collegata al programma Servizio pubblico, per mettere insieme le proposte dei cittadini. Una lista da votare via web in una sorta di reality show della politica. Messi insieme i contenuti, al giornalista adesso non resta che dare vita al contenitore. Un contenitore che, a conti fatti, era già esistente. Che Santoro & compagni fossero già militarizzati come uno dei tanti partiti di sinistra era sotto gli occhi di tutti. Basta vedere come sono state portate avanti le campagne per screditare ora un politico ora un altro. Dai servizi gossippari sulle cene organizzate da Silvio Berlusconi ad Arcore all'attacco di Marco Travaglio al neo presidente del Senato Piero Grasso, fino all'uso indiscriminato di pentiti per "ricostruire" la presunta trattativa tra lo Stato e la mafia. Gli esempi sono davvero tanti.

Come descrive la scheda del dicastero dello Sviluppo economico, "il marchio è composto da un cerchio contenente quattro triangoli che descrivono delle frecce poste in direzioni opposte. Sotto il cerchio è presente la scritta partito liquido basata sul font Mostra Three". Come spiega anche Libero, il partito sarebbe stato registrato dalla Zerostudio’s srl di Roma, la società fondata per produrre Servizio Pubblico quando Santoro lasciò viale Mazzini. All’inizio gli azionisti erano solo il giornalista e la moglie Sanja Podgayski che controllano il 50,26% della società. Poi, sul barcone, sono saliti l’imprenditore Sandro Parenzo, che proprio nei giorni scorsi ha lasciato la baracca, l'Editoriale Il Fatto spa, che pubblica il quotidiano di Antonio Padellaro e che detiene il 22,61% delle quote, e la professoressa Maria Fibbi che, dopo aver investito 45mila euro, possiede il 2,26%. Il restante 24,87% è nelle mani dall'Associazione servizio pubblico, nata grazie ai sottoscrittori volontari che hanno permesso a Santoro di andare in onda per tutto il 2011.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 14/04/2013 - 11:06

con i cinquanta partiti ex comunisti l' Italia di Santoro si presenta sul mercato europeo con innumerevoli programmi ma stando alle premesse, tutti, con l' intento primario non (sottolineo NON)di promuovere iniziative atte a risolvere i problemi economici del paese, ma di eliminare Berlusconi: credo che le alleanze dio Santoro vadano in questa stessa direzione frantumando di fatto l' intera sinistra

marcothai

Dom, 14/04/2013 - 11:11

un pagliaccio in piu' o uno im meno, non fa differenza, se prima abbiamo toccato il fondo, ora si sta' scavando.

occhiotv

Dom, 14/04/2013 - 11:18

Scusate, ma perché si chiama Partito Liquido, forse perché se uno vede chi lo rappresenta corre subito in bagno??????????

cgf

Dom, 14/04/2013 - 11:18

ma non ci aveva già provato? ok, appena vedrà [ancora] che i sondaggi non lo farebbero nemmeno entrare alle Camere, si ritirerà [ancora].

cesare59

Dom, 14/04/2013 - 11:34

Fatelo presentare alle elezioni, ci divertiremo, avra' lo stesso schiaffo sul muso che ha avuto il suo amico Ingroia

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Dom, 14/04/2013 - 11:37

Un altro ipocrita in vista, verra votato dal servetto scrittore di libri arricchito sulle fandonie scritte contro Berlusconi e qualch altro servetto e sevette ne fara la fine di Ingroia..

capitanuncino

Dom, 14/04/2013 - 11:37

Errare è umano, ma perseverare è diabolico. In un Paese che sta andando a rotoli per l'incapacità ed il pressapochismo, si continua a parlare di democrazia diffusa, vale a dire: visto che nemmeno gli specialisti sono in grado di governare, diamo il potere ai dilettanti... (vedi grillini), forse si persegue la democrazia perfetta, ma si va certamente verso l'anarchia ed il disastro. No al nucleare, no all'alta velocità, no al ponte sullo stretto, praticamente decine di migliaia di posti di lavoro buttati via, ricchezza sprecata per comprare l'energia dagli altri e l'autoeliminazione dalla competitività europea con lo scopo di tornare all'età della pietra...

maan

Dom, 14/04/2013 - 11:40

Partito liquido ? Si in effetti fa venire la ......diarrea.

angelo piras

Dom, 14/04/2013 - 11:49

Siccome sono incontinenti, non sanno come farla, allora prendono il governo come un vespasiano

Duka

Dom, 14/04/2013 - 11:52

Avanti un altro cafone, arrogante, avido e presuntuoso. Che paese di merda.

angelo piras

Dom, 14/04/2013 - 11:57

Abbiamo ricevuto il suo commento, grazie. Ci rincresce molto, ma non può essere pubblicarlo per mancanza di offese. La preghiamo di essere più cattivo. Ritenti.

sorciverdi

Dom, 14/04/2013 - 12:00

Partito liquido? Santoro intende forse di un bel giallo paglierino e temperatura appena sotto i 37°C?

oliba

Dom, 14/04/2013 - 12:12

importante segnalare volume quanti gradi e 'vietato a minori' poi speriamo che qualcuno se lo beva. Dopo un po di ironia, anche questo ci si mette? Fino a che c'è il finanziamento ai partiti tutti ci provano. Vadino a fan.........................

oliba

Dom, 14/04/2013 - 12:14

Mi viene da ridere, ce lo vedete questo personaggio in un faccia a faccia con Berlusconi Renzi e per che no la Rosy bindi? Una bella serata.

oliba

Dom, 14/04/2013 - 12:15

.. e poi Crozza?..........

odifrep

Dom, 14/04/2013 - 12:23

"Partito Liquido" (il logo ricorda l'epoca fascista). 14/04/2013 11:33Postato da perfido su Liberoquotidiano"""""""" L'olio necessita per lubrificare l'ingranaggio del loro motore della stampante di "cazzate". Io lo definirei un Partito con "liquidità" cioè, con moneta reale di provenienza bancaria. Spero solo che i loro adepti non saranno i fuggiaschi del PD e M5S proprio quelli che scrivono su questo web e quello de ilGiornale. Aspettiamo di sviluppare quest'altra "pellicola" per guardare l'immagine della foto.""""""". Comunque, non è farina del suo sacco.

wolfma

Dom, 14/04/2013 - 12:33

Partito liquido? Un'altra cavolata del solito Santoro!

agosvac

Dom, 14/04/2013 - 13:12

Dopo il flop di monti e l'ancora più flop di ingroia ci mancava pure l'enorme flop che farà santoro!!!!!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Dom, 14/04/2013 - 13:29

Non voglio dire che cosa mi fa pensare la parola liquido, comunque va molto vicino alla situazione in cui ci troviamo noi italiani e non è solida o densa ma liquida!

ambrogione

Dom, 14/04/2013 - 13:48

Che bello, che bello che bello. Un altro trombone che fara' la fine di ingroia, di pietro, fini e casini. Sono troppo felice.

guidode.zolt

Dom, 14/04/2013 - 13:52

...e il titolo alcoolico...?

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 14/04/2013 - 14:08

Avrà un successone a sinistra.Dopo la diarrea con il governo del "loro" Monti rischiano di avere Presidente il "loro" taroccatore di conti Prodi. Si vantano di aver avuto il "Migliore" come Comandante, ma sono incapaci di governare per 5 anni con un loro "luminare" della politica.Incapacità o sudditanza democristiana? Il nuovo che avanza,Renzi, dopo 20 di gavetta nella DC,scalpita.....

guidode.zolt

Dom, 14/04/2013 - 14:27

Nasce sulla falsariga dell'IDV ma si limita ai soli valori "liquidi", escludendo tutti gli altri...ma possibilmente in "nero"!

tofani.graziano

Dom, 14/04/2013 - 15:17

Solido...Liquido.....o Gassoso QUESTO E' IL DILEMMA!!!!!!!!!!!!!!

Massimo Bocci

Dom, 14/04/2013 - 17:20

Partito liquido??? La sciolta,di corpo!!!! Il male per lui (il santo oro, quanti soldi ci ha scucito con le sue MISTIFICAZIONI TRUFFALDINE!!!) che anche se liquido o solido è la solita congrega di PARASSITI,MALVERSATORI COMUNISTI, dunque qualsiasi forma e nome assumono ( o millantino per truffare il Sovrano....Bue), sono facilmente individuabili anche da veri (non vedenti) dato che emano sempre il solito puzzo di MERDA ROSSA!!!! Un lezzo inconfondibile l'essenza di TRUFFATORI & LADRI DI REGIME!!!!

michele lascaro

Dom, 14/04/2013 - 17:21

Essendo, il Sant-Oro, legato al vile denaro, è probabile che abbia voluto farlo assurgere a totem delle sue brame, e cioè Partito del Liquido. È probabile che abbia dimenticato di aggiungere la particella (del) corrispondente. L'età, quanti scherzi fa!...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 14/04/2013 - 17:41

SI E' GUARDATO ALLO SPECCHIO ED HA TROVATO IL NOME DEL SUO PARTITO :)

tartavit

Dom, 14/04/2013 - 17:57

Il partito liquido mancava e Santoro ha colmato il vuoto. Così tra partiti liquidi, partiti vuoti e partiti farlocchi la lista dei partiti fantasma è fatta. E poi dicono che gli Italiani non hanno fantasia. Ce l'hanno, ce l'hanno, la fantasia, solo che serve a creare ancora più confusione e ad arzigogolare pseudo ragionamenti barocchi e rococò. Roda da pazzi! E i reali problemi dell’Italia e della sua gente? Forse è meglio che se ne occupino i Tedeschi della Merkel . Già inviato sei ore orsono.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/04/2013 - 17:58

santoro farà la fine di ingroia e fini :-) presto lo vedremo sparire, e forse a quel punto se ne andrà all'estero a fare il teletribuno in iran...

nalegior63

Dom, 14/04/2013 - 18:02

una operazione x cercare denaro DENARO fatta con strutture pubbliche in fin dei conti a nostre spese come sempre,un altro pagliaccio nel circo della SINISTRA solo che ci e passata la voglia di ridere quindi lo piglieremo a schiaffi come INGOIA/DI PIETRO/MONTI/FINI/CASINI..a casa o a fare tv commerciale con VANNA MARCHI SUA CARISSIMA AMICA

moshe

Dom, 14/04/2013 - 18:13

Di Grillo grullo uno basta e avanza!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 14/04/2013 - 18:34

Ma che rottura... Il PD, Grillo, SEL, Ingroia... Ebbasta con questi partiti comunisti!!!

wolfma

Dom, 14/04/2013 - 18:40

Io lo chiamerei "gassoso", derivato dai gas che libera l'intestino!!

Gughy

Dom, 14/04/2013 - 18:52

E' vantaggioso per i CDX che Santoro si presenti alle elezioni. Sarebbe un altro 1,0001% sottratto al PD di Bersani.

Gughy

Dom, 14/04/2013 - 18:57

Sarebbe un bel colpo per il CDX. Santoro che si appresterebbe a fondare l'ennesimo partito per impallinare Berlusconi, di fatto, toglierebbe voti alla sinistra di Bersani e darebbe la certezza, proprio a Berlusconi, di vincere le prossime elezioni.

angelo piras

Dom, 14/04/2013 - 19:47

Spunta il Partito liquido: e siccome, quando sarà licenziato dalle televisioni, ha pensato. C’è uno Stato che scialacqua euro a destra e a sinistra, e, per imbrogliarlo senza far fatica, partorisco il partito liquido. (Per la terza volta mando questo post, per favore, non avete nessun motivo per fare arrabbiare chi vi segue da quando è nato il giornale.)

Luigi Fassone

Dom, 14/04/2013 - 19:54

Bene,basterà che porti via a Grillo un paio di milioncini di voti... e siamo a posto !

angelovf

Dom, 14/04/2013 - 21:49

Santoro,riposati un poco smettila di fare la ricotta in tv , guadagni soldi per denigrare le persone,sarebbe ora che guardi i tuoi difetti, mi pare di aver letto che la tua villa ha avuto problemi di abusivita'.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 14/04/2013 - 23:57

Farebbe la fine d'Ingroia. Questi campano su Berlusconi, ma appena escono dal libretto fanno flop.

chinawa58

Lun, 15/04/2013 - 00:04

Voglio vedere quanto sarà e saranno zelanti i partecipanti a tale nascita se riusciranno a superare i loro beniamini che con l'ultime elezioni sono stati mandati a pascolare "Ingroia,De Magistris,Di Pietro".

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 15/04/2013 - 01:03

Una battuta pesante sul partito liquido di Santoro sarebbe fin troppo facile da fare. Piuttosto, considerando che quando era al parlamento europeo non ha combinato nulla di nulla, allora è chiaro che sta agendo come i magistrati falliti. Si butta in politica per continuare a fare soldi in previsione dell'inevitabile calo di audience in TV. DI QUESTI POLITICI NON NE ABBIAMO BOSOGNO.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 15/04/2013 - 01:04

errata corrige: BISOGNO.

swiller

Lun, 15/04/2013 - 07:43

Pagliaccio questo pagliaccio grillo evviva il circo pivetta.

schiacciarayban

Lun, 15/04/2013 - 08:54

Pare che si presentino anche Barbara D'Urso e Simona Ventura... ma perchè non riusciamo ad avere una classe politica seria? Perchè dobbiamo sempre trovarci gli avanzi? Una volta si diceva: chi non riesce a lavorare insegna, e io aggiungerei, chi non riesce a insegnare fa politica. Pare proprio che la politica sia l'ultima spiaggia per tutti coloro che sono arrivati alla frutta, a tutti i livelli.

silvio50

Lun, 15/04/2013 - 09:17

io la vedo in modo diverso, visto che ha la7 adesso c'è un certo sig Cairo, la paura di essere licenziati è dietro l'angolo, quindi xchè non entrare in politica?, qui basta poco e si hanno i vitalizi a vita, vi sembra cosi strano?

Holmert

Lun, 15/04/2013 - 09:37

Certo ilpartito liquido, come la dissenteria. Darà sicuramente un futuro agli italiani,gli indicherà la strada del WC.

Lino.Lo.Giacco

Lun, 15/04/2013 - 09:49

M quando lasceranno il palco questi bastardi Sempre alla ribalta e il popolo bovino e coglione Continua a seguirli Mediamente l'italiano e' un Popolo di merdosi meritiamo di peggio

tartavit

Lun, 15/04/2013 - 09:57

Il partito liquido mancava e Santoro ha colmato il vuoto. Così tra partiti liquidi, partiti vuoti e partiti farlocchi la lista dei partiti fantasma è fatta. E poi dicono che gli Italiani non hanno fantasia. Ce l'hanno, ce l'hanno, la fantasia, solo che serve a creare ancora più confusione e ad arzigogolare pseudo ragionamenti barocchi e rococò. Roda da pazzi! E i reali problemi dell’Italia e della sua gente? Forse è meglio che se ne occupino i Tedeschi della Merkel .

Luigi Fassone

Lun, 15/04/2013 - 10:03

Bene,basterà che porti via a Grillo un paio di milioncini di voti... e siamo a posto !

emilio canuto

Lun, 15/04/2013 - 10:24

Partito liquido ? si ispira alla diarrea che fa venire?

terzino

Lun, 15/04/2013 - 10:38

A dire il vero ne sentivamo la mancanza. Protagonista sugli schermi televisivi, imbonitore politico mai in competizione elettorale. Finirà col sottrarre voti a sinistra in percentuale pari a quella di Ingroia.

maubol@libero.it

Lun, 15/04/2013 - 10:49

Altro M5S... stavolta dei conduttori, e noi paghiamo! italia dei cachi...

schiacciarayban

Lun, 15/04/2013 - 11:34

Siamo al ridicolo, l'Europa si farà beffe di noi, comici, presentatori, e tutti rigorosamente incompetenti!!! La politica ha ormai un'immagine talmente pessima che nessuna persona onesta con qualche alternativa di lavoro si vuole sporcare le mani. E quando qualcuno ha delle idee, vedi Berlusconi e oggi Renzi, viene ostacolato in qualsiasi modo da una classe politica di dinosauri. Comincio a pensare che la rivoluzione sia l'unica alternativa per spazzare via tutto questo marciume.

la smorfia

Lun, 15/04/2013 - 11:46

Il tele-tribuno é in stato di allerta, poiché il suo licenziamento dalla 7 é questione di ore (altro assegno milionario in arrivo, come in Rai?)...per cui, in linea con i suoi "compagni" di merende, scende (o sale) in politica. Una sorta di "assicurazione" che gli consentirà di restare a galla, piuttosto che doversi rifare un'altra verginità (l'ennesima!) sul web, oppure presso qualche altra emittente televisiva (ammesso che la trovi!). Partito liquido? Certo, un nome appropriato per uno che di "solido" non ha nulla...eccetto il "proprio CONTO CORRENTE", probabilmente all'estero (Lussemburgo o Irlanda?) Spero che faccia la stessa fine (ridicola)dei suoi compari, da di Pietro a Ingroia, sperando che anche il Grillo non canti più! BASTA, NON SE NE PUO' PIU' CON QUESTO SCHIFO!!!!!!!!! Se un Paese deve far ricorso ai "comici" o "pseudo-tali" per governare, vuol dire che il popolo é MARCIO, come la propria classe politica. PRESIDENZIALISMO ALLA FRANCESE E POI AL VOTO, ma non con questi candidati dl piffero!

maubol@libero.it

Lun, 15/04/2013 - 12:13

da votare subito, sì come di Pietro e Ingroia, magari si tira dietro anche Travaglio!

carlo dinelli

Lun, 15/04/2013 - 13:12

Ecco un altro catto-Komunista che, finalmente, mostra il suo vero volto "imparziale", il cui scopo, naturalmente, è di togliere definitivamente (?)dalle scatole Berlusconi. La Sinistra, si sa, da sempre, "tiene" più a Berlusconi (altrimenti come farebbero a farsi pubblicità?? che al bene degli italiani.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 15/04/2013 - 13:33

Santoro cerca di rimediare per aver fatto perdere le elezioni al PD con l'ospitata di Berlusconi??

Ritratto di scriba

scriba

Lun, 15/04/2013 - 14:12

IL BASTONE MEDIATICO. I capi bastone, quei predicatori della corruzione altrui e della propria intoccabilità, quei mostri mediatici, e non solo, che imperversano sui teleschermi e ipnotizzano intere schiere di codazzi, hanno scoperto il bastone mediatico, il lobotomizzatore collettivo e l'hanno chiamato partito liquido. Sembra una nuova invenzione ma è solo il remake del partito liquido nazista che doveva trovare nel disagio del singolo tedesco, provocato dal contatto con l' ebreo, la molla rivoluzionaria. Ora al posto degli abrei c'è la politica contaminatrice, come se il grillo e quelli che lo stanno imitando non fossero politicanti identici sputati agli altri. E' un' illusione ottica, un miraggio che illude i codazzi facendoli deragliare dal binario rosso a questi di nuova (de)generazione. Partito liquido o liquame partitico?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 15/04/2013 - 14:12

Il partito liquido non può essere che l'estratto di fogna.

mares57

Lun, 15/04/2013 - 14:15

Oddio un altro.