Scandalo rimborsi in Piemonte, chiesto rinvio a giudizio per Cota e 39 consiglieri regionali

Il governatore deve rispondere di peculato. Ad altri consiglieri regionali contestati i reati di truffa e finanziamento illecito ai partiti

L'annullamento delle elezioni regionali in Piemonte continua a far discutere, dopo che il Tar ha spiegato che il voto è stato "inquinato" dalla lista illegittima (perché non aveva raccolto le firme necessarie a presentarsi) "Pensionati per Cota". Intanto la Procura di Torino ha fatto partire le richieste di rinvio a giudizio per i consiglieri regionali indagati per le "spese pazze" dei gruppi consiliari. I pm hanno chiesto al gip di mandare a processo il presidente Roberto Cota e altri 39 consiglieri mentre è stata chiesta l’archiviazione per l’ex governatore Mercedes Bresso e l’esponente di Sel Monica Cerutti, oltre che per quelli per i quali già in chiusura di indagini si era deciso di non procedere. Cota è accusato di peculato.

L’inchiesta - chiamata "rimborsopoli" - è stata coordinata dai pm Giancarlo Avenati Bassi, Enrica Gabetta e dall’aggiunto Andrea Beconi. Gli atti sono stati mandati al gip che valuterà le richieste dei pm e fisserà la data dell’udienza preliminare. Riguarda le spese sostenute con i fondi dei gruppi consiliari regionali. Iniziata nel 2012, ha coinvolto 56 consiglieri. Peculato, truffa e finanziamenti illecito ai partiti i reati ipotizzati a vario titolo dagli inquirenti. Le contestazioni più gravi nei confronti di 43 consiglieri regionali, raggiunti nei mesi scorsi dagli avvisi di chiusura indagini.

Cota respinge ogni accusa al mittente e proclama la propria innocenza: "Riaffermo la correttezza delle mie azioni e la limpidezza delle mie intenzioni, farò valere le mie ragioni con forza ed in ogni sede". Il governatore ribadisce la sua "totale estraneità a interessi di carattere economico".

Voto annullato, motivazioni del Tar

L’esito del voto del 2010 è stato falsato e i giudici del Tar mettono nero su bianco le motivazioni: la presenza di quella lista - che raccolse 27 mila preferenze, di cui ne sono state contestate 15 mila - è stata macchiata da una "nullità insanabile", la falsità delle firme di accettazione delle candidature: e la sua comparsa sulla scheda ha "invalidato e travolto tutto il procedimento elettorale, che va quindi rinnovato". Mentre il centrosinistra scalda i motori in vista del voto anticipato (con l’ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino pronto a scendere in campo), i legali del governatore e del centrodestra hanno tempo fino al 30 gennaio per ricorrere al Consiglio di Stato e chiedere di sospendere gli effetti del provvedimento. Di sicuro il governatore Roberto Cota non getta la spugna: "Questa sentenza - dice - rafforza ancora di più il pensiero che ho già espresso e cioè la necessità del ricorso. Siamo infatti in un sistema che ormai è completamente fuori controllo"

 

Commenti
Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 16/01/2014 - 11:52

belin se godo , leghisti tutti al gabbio

Ritratto di .#tuttiacasa

.#tuttiacasa

Gio, 16/01/2014 - 11:54

mi ricordo mutande verdi...

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Gio, 16/01/2014 - 11:58

Mi ricordo ...mutande verdi...... L'alala... Non meriti altri!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 16/01/2014 - 11:59

Siamo infatti in un sistema che ormai è completamente fuori controllo perchè si falsificano le firme sfregiando la gente onesta che lavora, pur di governare e comprarsi le mutande verdi, fare corsi di formazione per apprendere la lingua inglese a sbafo degli italiani, perchè da studenti eravamo dei mangiapane a tradimento. Serviva un partito per fare tutto e ne abbiamo inventato uno che ha saputo gestire bene paghette e diamanti. Poi i soliti giudici comunisti decisero di farci fuori con dei colpi di stato.

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 16/01/2014 - 12:01

Forse non era berlusconi quel mostro, cosi unico, e mostro per il suo dna, mostro per i suoi soldi, per le sue battute, per le sue storie sexy. Forse mostri si e' se si va contro la sinistra. Il giorndo della decadenza al senato, voi della lega, seppur contrari (ma sono convinto che gli elettori avrebbero votato a favore) avete detto che la questione non vi riguarda. Ora vi accorgete che e' in gioco la democrazia .... solita politica sporca, che cambia in funzione solo dei propri interessi.

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 16/01/2014 - 12:02

tutti chiedono rimborsi, ma se non hai la tessera PD, i tuoi rimborsi non sono attinenti.

fabiocolli

Gio, 16/01/2014 - 12:06

il vero scandalo è che nel mio piemonte non si voterà insieme alle europee ma si faranno due elezioni separate giusto per sprecare altri soldi...che schifo questa politica. tutti a casa!

gabriel maria

Gio, 16/01/2014 - 12:15

E' evidente la manovra per eliminare Cota!!Cosa c'entrano le firme false con la intenzione di voto ed il voto stesso,visto che si chiama Lista per Cota?Comunque le spese irregolari evidenziano che i politici leghisti hanno tradito i loro elettori!!I comunisti sono molto più intelligenti nell'utilizzare i fondi senza farsi beccare!!!La onesta 'oggi è indispensabile per essere credibili...o meglio ...ci vuole intelligenza e la tessera del PD in tasca e così puoi fare qualsiasi cosa...........

Nickulow

Gio, 16/01/2014 - 12:17

meno male che solo roma era ladrona...

agronauta

Gio, 16/01/2014 - 12:18

Azione coordinata a tenaglia in grande stile: Cota, Bresso, Chiamparino. Quando la magistratura militante agisce lo fa senza risparmiarsi. In altre regioni invece un po' di meno.....

Miraldo

Gio, 16/01/2014 - 12:22

Ci risiamo si tocca solo quelli del centrodestra invece icomunisti sinistroidi non si indagano. Cota si è fatto rimborsare un paio di mutande negli Stati Uniti però dimenticano che le spese del viaggio se le è pagate lui, quando poteva metterle ha carico della regione.

soldellavvenire

Gio, 16/01/2014 - 12:24

il piemonte non ha bisogno di questi cialtroni: quattro anni di danni e ritardi nei progetti di eccellenza chi ce li ripaga?

Cinghiale

Gio, 16/01/2014 - 12:26

Sono un ingenuo. E' così facile essere onesti, se una cosa serve a me la devo pagare io, se mi serve per fare politica la inserisco nelle spese da farmi rimborsare. Ma l'onestà è per gli ingenui. Chi gode per i leghisti, godrà anche per i renziani siculi ed i piddini aquilani suppongo, o v'è rimborso e rimborso?

Cinghiale

Gio, 16/01/2014 - 12:26

@ettore muti Gio, 16/01/2014 - 11:52 - Quanto sei sfigato.

BlackMen

Gio, 16/01/2014 - 12:28

spectrum: le ricordo che ci sono parecchi tesserati del PD sotto inchiesta per lo stesso motivo in abruzzo, emilia e liguria. Se lo legga qualche giornale prima di spararle così grosse!

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 16/01/2014 - 12:29

che combinazione!!! che caso!!! come sarà!!!! che novità!!!! chi l'avrebbe mai detto che i PM se la prendessero con qualcuno non di sinistra.

Ritratto di Dragon_Lord

Anonimo (non verificato)

cicciosenzaluce

Gio, 16/01/2014 - 12:37

Questi ladroni puzzolenti,cosidetti della padania ( che esiste solo nel loro fracico cervello )vengano cacciati e messi fuori legge,in quanto istigatori per la divisione dell'italia,dopo essersi arricchiti col sangue e il sudore della gente del sud! INFAMI

glasnost

Gio, 16/01/2014 - 12:37

Chissà se adesso anche gli amici leghisti prenderanno atto della disparità di trattamento che i nostri esimi PM riservano a destra e sinistra? Il Sig. Maroni non faceva la melina sulle posizioni di Berlusconi verso la riforma della giustizia? Non è che i tribunali di TO prendono indirizzi o ordini dai sinistri di Banca Intesa, col placet di De Benedetti?

niconiconico

Gio, 16/01/2014 - 12:38

Fanno veramente pisciare sotto dal ridere i commenti sulle mutande, dimostrano quale sia la reale caratura mentale del popolo degli eletti moralisti sinistroidi. Gente con fette di mortadella spesse un centimetro davanti agli occhi, gente che parla a pappagallo di cose che non conosce, sembra che viviate su Marte... Gente pronta a infangare chi ha tagliato realmente i costi della politica nella propria regione, solleticati dal fango delle mutande. Evidentemente non sono ancora sazi di gossip politico, sono avidi di stronzate mentre il nostro paese è al tracollo, mentre vengono insabbiate le vicende relative a Vendola, a MPS, mentre passa sotto silenzio il caso penati o le ruberie dell'Emilia Romagna... Se almeno con tutte le volte che avete ripetuto il mantra "mi vergogno di questo paese" quando governava Berlusconi ve ne foste andati realmente fuori dal cazzo, almeno avreste dimostrato una briciola di dignità, invece ecco i soliti benpensanti, criticatori da salotto che invece di essere rincoglioniti dal grande fratello sono rincoglioniti da Santoro e da Repubblica. Ma poi quanto tempo avete da perdere visto che passate le giornate a spernacchiare gli articoli de Il Giornale? Fate pietà.

Totonno58

Gio, 16/01/2014 - 12:38

LADRI

Marzia Italiana

Gio, 16/01/2014 - 12:39

ormai e' ovvio che tutta l'Italia, da nord a sud, e' stata ed e' tuttora governata da gente che se n'e' approfittata dei fondi pubblici, chi piu' chi meno. Questo spiega il fatto che le amministrazioni pubbliche non abbiano piu' un centesimo, e il fatto che spremano impunemente e sfacciatamente i cittadini per raggrenellare ancora un po' di soldi che li facciano stare a galla, come gli stronzi, quanto piu' possono. La cosa che piu' mi indigna, non e' tanto il fatto che questi "eletti" abbiano chiesto rimborso per lingerie griffata, penne, vestiti di altamoda, regali, spese matrimoni, ecc ecc ecc..., la cosa che piu' mi sciocca e' il fatto che qualcuno li abbia effettivamente rimborsati per cose non pertinenti alla pubblica amministrazione! Questo non perche' questo qualcuno sia stato cieco, ma compiacente! Quindi cominciamo a smantellare tutto questo sistema di sanguisughe, inclusi i loro stipendi a partire dal Ragioniere Generale di stato, che a quanto vedo ha ancora bisogno di un pallottoliere per rendersi conto che di palline da sottrarre non ce ne stanno piu'! Questo sistema e' ovviamente sbagliato e troppo permissivo!

edo1969

Gio, 16/01/2014 - 12:40

Niente di strano, se si prova che ha rubato avrà fatto come Bossi e trote varie prima di lui. E dire che in passato credevo potessero cambiare qualcosa e mi è pure capitato di votarli sta banda di farabutti. Se sarà riconosciuto colpevole, diretto in galera. Ovviamente a Poggioreale.

Boxster65

Gio, 16/01/2014 - 12:41

Magistratura Democratica sta finendo il kolpo di Stato. Dopo aver fatto fuori il capo della destra ora farà fuori gli ultimi avamposti di destra (le Regioni del Nord in mano alla Lega). In Piemonte hanno già fatto. Incorso di epurazione il Veneto Zaia e Tosi hanno le ore contate, ed a seguire Maroni e la Lombardia. Il kolpo di Stato dei sinistri è quasi kompleto. Ridicolo il fatto che Mercedes Bresso (nota ladra del PD) sia stata archiviata e che pari trattamento, ovvero l'archiviazione, sia spettata a quel delinquente di Vasco Errani in Emilia-Romagna (la Regione n. 1 del magna magna di Stato). Alle armi Signori altrimenti ci attendono i Gulag!!!

Raoul Pontalti

Gio, 16/01/2014 - 12:41

Il crepuscolo dei nani e delle ballerine in uno squallido scenario inondato di letame. Annullate le elezioni regionali contrassegnate da firme false di candidati ed elettori pro Cota, rinviati a giudizio quali rubagalline gran parte dei membri del Consiglio e della Giunta della Regione Piemonte e infine bilancio della Regione bocciato dai revisori dei conti per un mutuo incontraibile di 135 milioni di euro. Chi accusava Roma ladrona si ritrova sputtanato quale ladro, truffatore e persino bancarottiere. Acquisti di mutande verdi, campanacci per bovini, salsicce di Norimberga (wuerstel...) etc. caratterizzano le spese politiche dei leghisti piemontesi, poi vi sono quelli che acquistano segnalatori di autovelox (il Trota), gastronomia tipica, aerei di carta (!) in altre Regioni: leghisti ladri di polli...

Albaba19

Gio, 16/01/2014 - 12:43

certo però è divertete, Faraone Ruba e si fa polverone perchè deve giustificare i soldi presi, qui si da la colpa all'accanimento della magistratura, ma allora!!!! per me sono tutti uguali il risultato è che io mantengo tutti tanto quelli del PD che quelli di FI, lega inclusa mi dite dove sta la differenza???

emremre

Gio, 16/01/2014 - 12:45

dimettiti mr mutande verdi!

Albaba19

Gio, 16/01/2014 - 12:46

vorrei far notare che FI che si vuole rinnovare ha nella lega un suo alleato di coalizione anche se non più forte come prima, come la vedano allora quelli onesti di FI questa situazione che non fa certo benen nemmeno al suo elettroato?? chi votare allora se anche il PD si trova nelle stesse condizioni??

hectorre

Gio, 16/01/2014 - 12:51

è il mondo ed il modo in cui vivono che li rovina...destra,sinistra,lega poco importa...hanno talmente tanto denaro a disposizione che perdono di vista il mondo reale.........i parlamentari hanno 3000 mila euro di rimborso mensile per la telefonia,chi ci rinuncia??? Nessuno,m5s compresi.......se uno di noi fosse al loro posto farebbe le stesse cose.....capisco la rabbia ma non i moralisti,se possiamo avere un aiutino dall'amico all'asl,dal vigile vicino di casa o da un parente in comune non esitiamo ad approfittare delle scorciatoie...i politici sfruttano al meglio quello che gli viene concesso...dalla sicilia di faraone al piemonte di cota...tanto per dirne due......

Totonno58

Gio, 16/01/2014 - 12:52

niconiconico....dobbiamo preoccuparci per te?

Marzia Italiana

Gio, 16/01/2014 - 12:52

Oltre ad essere condannati ed espulsi perennemente dalla pubblica amministraziane, tutti, non solo questi del Piemonte, ma anche tutti gli altri che sono stati smascherati finora (la lista si fa sempre piu' lunga!) devono risarcire lo stato. Non basta mandarli a casa, devono rimborsarci, devono risarcirci! Confiscate loro i beni, tanto se li sono fatti a spese nostre. Lo stato fa il tiranno solo con i comuni cittadini!

edo1969

Gio, 16/01/2014 - 12:52

Cota fa rima con Trota

Marzia Italiana

Gio, 16/01/2014 - 12:55

Luigipiso - e' lei che parla? A meno che non ci sia dell'ironoia che io non colgo in quel che dice, sono d'accordo con lei!

hectorre

Gio, 16/01/2014 - 12:56

chiedo solo ai sinistrati di ragionare solo due minuti,solo oggi....il tar annulla le elezioni,la bresso viene archiviata,cota è indagato e chiamparino scalda i motori............se per voi è tutto normale quel che sta accadendo, dimenticate la richiesta che ho scritto all'inizio.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 16/01/2014 - 13:01

Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, MINACCIA: “Chi tocca i nostri, dovrà aver paura” INOSTRI DELINQUENTI ???

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 16/01/2014 - 13:07

Tutti i ladri devono andare dentro senza nessuna eccezione,ribadisco senza nessuna eccezione (reato prescritto che ha salvato tanti politici, come lo scandalo arcobaleno) e questo lo dico ai Magistrati.Ogni riferimento è puramente casuale

berserker2

Gio, 16/01/2014 - 13:10

Quindi per 4 firme ritenute irregolari per la presentazione della Lista.....non certo brogli elettorali sulle schede, ovvero voti falsi così come sono bravi i sinistri specialmente nelle loro Regioni rosse, un Tribunale qualsiasi decide che in Piemonte si deve rivotare. E ci può anche stare.....la legge è legge! Poi per le elezioni in Parlamento, la Corte Costituzionale (e non un tribunaletto regionale qualsiasi) dichiara la anticostituzionalità del sistema elettorale utilizzato, sancisce la inegibilità dei parlamentari, e questi invece stanno ancora qui a blaterare di ius soli e di clandestinità!!!! E il napoletano che si affanna a dire che va tutto bene! E questi che non hanno la dignità di dimettersi! E ancora una legge elettorale è lontana dal divenire (che era la priorità nelle promesse un anno fa per consentire la indecorosa ammucchiata di questo governo che sa pensare solo alle cazzate)! Ahahahha mi fate sempre tanto ridere!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/01/2014 - 13:12

MA; COME DOPO 4 ANNI! I GIUDICI SI ACCORGONO CHE LE ELEZIONI IN PIEMONTE NON SONO IN REGOLA? CERTO CHE I GIUDICI PIEMONTESI HANNO UNA TEMPISTICA ECCEZIONALE! MENTRE IO SE VEDO IL MIO ESTRATTO CONTO MI ACCORGO DOPO 5 MINUTI SE LE COSA SONO IN ORDINE! MA PER LO SCANDALO DELL;AQUILA COME É ANDATO A FINIRE? GLI AUTOCARRI PIENI DI SABBIA SONO ARRIVATI PER INSABBIARE ANCHE QUESTO SCANDALO DEL PDPCI? E SI! IL SOCCORSO ROSSO É SEMPRE IN AZIONE VERO???!.

Mr Blonde

Gio, 16/01/2014 - 13:14

ehi ma c'è qualcuno non di sinistra se no è troppo facile che odia (come me) questo centrodx sempre con le mani nella marmellata? Sempre pronto a difendere l'indifendibile?

enrico09

Gio, 16/01/2014 - 13:19

Strani certi commenti rispetto a quanto detto nei confronti di Faraone, sembra quasi che se si tratta di indagini su persone legate la centrodestra si parli di complotto ordito dalla magistratura comunista, quando su persone del centrosinistra allora colpevolezza sicura perché ladri comunisti...

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 16/01/2014 - 13:20

E' tutto un COMPLOTTO... ahahahah ...dopo le lauree in Albania e gli investimenti in Tanzania le mutande verdi le cartucce per le stampanti presentano pure liste elettorali con firme false...loro...i puri...

diegom13

Gio, 16/01/2014 - 13:20

Che io sappia (anche per attività diretta in passato), la regolarità delle firme viene verificata "ex ante", sia con la presenza degli autenticatori sia con i controlli per modulo effettuati in seguito. L'intervento della magistratura amministrativa ex-post (e di molto) è una primizia che puzza d'invasione di campo giudiziaria, soprattutto con l'annullamento di un'elezione deciso da un magistrato locale. Ad ogni modo, mi chiedo chi siano gli imputati, se c'è stata frode: quantomeno andrebbero processati gli autenticatori, no? Dopodiché sarebbe il caso di verificare anche le altre firme, ché mi risulta difficile credere che qualcuno le abbia raccolte regolarmente...

enrico09

Gio, 16/01/2014 - 13:20

Cota fa tremare la lega: indagato non spiega le spese

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 16/01/2014 - 13:21

Pur non condividendo la sinistra trovo giusto mettere a freno l'ingordigia dei nostri disonorevoli.Chi sbaglia deve pagare, sperando che sia per tutti senza partigianerie.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 16/01/2014 - 13:23

Come mai i rinvii a giudizio sono sempre per quelli tendenzialmente di destra e mai per quelli di sinistra?? Lusi della Margherita se non erro è andato in convento ad espiare, a Penati non hanno fatto nulla, a quelli del Monte Paschi di Siena idem, anzi faranno un bell'aumento di capitale, Faraone non si sa che fine farà senza parlare della tessera N.1 De Benedetti che se andiamo avanti così sara fatto Santo. C'è seriamente da pensare se siamo in Democrazia oppure se siamo in dittatura.

Raoul Pontalti

Gio, 16/01/2014 - 13:25

(Anche) questo Giornale a suo tempo aveva spernacchiato Vasco Errani che a nome della Conferenza dele Regioni aveva sollecitato una norma di interpretazione autentica, in carattere di emendamento salva-rimborsi, del decreto legge che tra l'altro introduceva i controlli della Corte dei Conti sui bilanci dei gruppi consiliari regionali. Non aveva tutti i torti Errani e i fatti lo dimostrano. La nuova legge restrittiva sulle spese dei gruppi (e non solo) entrava in vigore con il 2013 quando però dovevano presentarsi i bilanci del 2012 in cui figuravano spese fatte e (non) giustificate sulla base della normativa previgente. Ignorando molti capigruppo e tesorieri che chi maneggia denaro pubblico riveste la figura di agente contabile con tutte le conseguenze anche penalistiche, e confidando altresì sulla allegra normativa allora vigente che non obbligava a giustificare le spese fatte, furono effettuate spese di ogni genere, talune in carattere di autentica ruberia (punibile in ogni caso), altre dubbie e altre sicuramente lecite ma di cui non veniva conservata causale e tantomeno pezza giustificativa. Altro malvezzo diffuso presso taluni gruppi era la divisione "tra buoni fratelli" (ossia tra i componenti del gruppo) del contributo pubblico, con tutte le devastanti conseguenze. La suggerita norma salva-rimborsi non era quindi una maialata, servendo solo a salvare gli onesti che in buona fede non avevano predisposto la documentazione poi prevista da norma successiva e ignoravano la illiceità di certe spese (la cui illiceità pare in taluni casi essere una fisima dei giudici contabili che non tengono conto del carattere sostanzialmente privatistico dell'attività interna dei gruppi consiliari). I fatti gravi, evidenti a tutti, in primo luogo agli autori, di spese non consentite restano pur sempre punibili (e lo erano anche prima, solo che la GdF dormiva...). Oggi si rischia di buttare il bambino con l'acqua sporca: la riduzione ai minimi termini dei contributi per il funzionamento dei gruppi pone i medesimi alla mercé della Giunta che dispone della propria struttura e delle lobbies che possono surrettiziamente finanziare i gruppi medesimi. L'indignazione verso certi comportamenti non deve portare alla distruzione totale della politica e dei suoi strumenti, altrimenti si finisce nelle mani delle lobbies (latamente intese, vi includo anche le mafie) queste si "mai elette dal popolo" e che operano occultamente condizionando i politici.

petra

Gio, 16/01/2014 - 13:32

Ma per la Bresso richiesta di archiviazione. Che strano!

cicero08

Gio, 16/01/2014 - 13:33

Ma di quale particolare immunità avrebbe dovuto godere Cota? Lara Comi, parlamentare europea di Forza Italia, ha dovuto chiederla a Bruxelles per evitare guai seri a seguito della diffamazione perpetrata nei confronti dell'ex sindaco di Ferrara. Da ultimo: mi sembra che il titolo in home page sia da correggere....

roberto.morici

Gio, 16/01/2014 - 13:34

"...mentre è stata chiesta l'archiviazine per l'ex Governatore Mercedes Bresso..." Strano. Chi l'avrebbe mai sospettato?

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 16/01/2014 - 13:34

che massa di ladri W 5stelle, finchè dura!!!!! siamo un popolo di ladri.

nonnoaldo

Gio, 16/01/2014 - 13:43

gabriel maria, inesatto, non sono i comunisti abili a non farsi beccare, sono i pm che girano alla larga. Cane non mangia cane.

Ritratto di mark911

mark911

Gio, 16/01/2014 - 13:49

Tutti quelli che qui criticano Cota e la lega sanno almeno come sono i fatti e quello che Cota ha fatto? Sanno che è stato il primo a ridurre drasticamente le spese politiche ad iniziare dagli stipendi compreso il suo? Le famose mutande pagate coi soldi dei contribuenti (grande spesa) sono già stati rimborsati non appena si è accorto dell’errore e comunque prima di essere indagato !!! Tra l’altro comperate in occasione di un viaggio in USA pagato da lui x una convention che poteva tranquillamente addebitare alla Regione ...ma no tutti a guardare i pochi spiccioli delle mutande e dire lega ladrona ...!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 16/01/2014 - 13:50

L'unica cosa dura rimasta ai Leghisti Celoduristi e' il soggiorno in carcere.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 16/01/2014 - 13:50

A quanto sembra siamo alle solite dei magistrati. Centro-destra meritevole di processo e centro-sinistra e sinistra meritevoli di archiviazione. Poi non riesco a capire come mai il Tar s'accorga della illegittimità della lista "Pensionati per Cota" dopo, all'incirca, quattro anni dalle elezioni per annullare le stesse. Secondo me, gatta ci cova. Non mi sembra giustizia questa. O, perlomeno, è sempre giustizia a senso unico e, quindi, politica. Cioè nulla, inconsistente. Da non tenere in considerazione. E poi si pretende il rispetto delle sentenze. Ma da che pulpito arrivano certe pretese! La giustizia per essere tale non solo deve essere giusta, ma apparire anche tale. Cosa che non è.

Alessio2012

Gio, 16/01/2014 - 13:51

Vorrei dire di essere dispiaciuto, ma quando la Lega, su Radio Padania, rideva per le disgrazie di Berlusconi, quando prendevano le distanze e dicevano che la storia di Ruby poteva anche essere vera... beh... a 'sto punto... chissenefrega!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 16/01/2014 - 13:52

roma ladrona lega arraffona.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 16/01/2014 - 13:57

SIGNORI MIEI mai venuto il dubbio che dietro tanto "accanimento", come dite voi, non sia accanimento ma ci siano tanti reati?

roberto.morici

Gio, 16/01/2014 - 13:58

Quei sinistri, finiti sotto inchista per caso (e immediatamente prosciolti o "prescritti") godono sempre del privilegio di "poter non sapere". Davvero sono tanto...diversamente intelligenti?

nonnoaldo

Gio, 16/01/2014 - 13:59

L'unica scelta è rassegnarsi. La magistratura ha ormai assunto il completo controllo e presto il suo braccio di utili idioti (PD, ecc.) avrà le sue zampe su tutto e tutti. Consiglio al giornale di allinearsi alla stampa progressista, pena la chisura coatta. Quanto a noi, o riusciamo a mandare figli e nipoti in magistratura o nel pd o preoccupiamoci di aiutarli a trovare sistemazione all'estero. Lasciamo che l'Italia sia tutta del loro colore, sarà divertente vedere come si scanneranno a vicenda.

marvit

Gio, 16/01/2014 - 14:02

Sicuramente molti di noi avrebbero pagato una cifra per vedere e sentire tante scimmiette, modello mono neurone,cantare: "mi ricordo mutante verdi" .Scimmiette ripetitive con la certezza incorporata di essere singolarmente originali. In questo blog lo spettacolo comico è gratis. Ringraziamole

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 16/01/2014 - 14:17

Lopiscio orsola,e compagni,vari, manca un vostro commento sull articolo di Faraone.Da dire , ladri sono ladri e meritano la galere sia FI,ds, FI, sel,AN.

andrea da grosseto

Gio, 16/01/2014 - 14:17

Mi sembrerebbe corretto, quando si parla di inchieste, riportare le associazioni di cui fanno parte i procuratori che conducono l'indagine. Perché se sono iscritti a MD si può fare anche a meno di tenere conto delle indagini.

prisco

Gio, 16/01/2014 - 14:18

penati (puniti) soli gli altri???????

Ritratto di orcocan

orcocan

Gio, 16/01/2014 - 14:23

Ammettiamo che siano quasi tutti ladri, com'e' ci vanno di mezzo quasi sempre i rappresentanti di una certa politica?

glasnost

Gio, 16/01/2014 - 14:24

@nonnoaldo : E' l'esatta riproposizione della situazione del fascismo ( o del comunismo, se preferisci): Ti assalgono e ti spaventano finché ti rassegni e li lasci spadroneggiare e depredare. Ma sia il fascismo che il comunismo dopo un pò di questa manfrina, sono finiti!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 16/01/2014 - 14:25

mark 61..MAI!!!..moltte certezze invece sul fatto che mezzo PD dovrebbe essere in Galera per tutte le mazzette che si sono presi negli anni..reati che rimangono impuniti perche ci sono magistati sovversivi e politicizzati..

Raoul Pontalti

Gio, 16/01/2014 - 14:29

A quelli che si lamentano della lentezza dei giudici: ma proprio voi che vi siete lamentati della celerità contro Silvio? In realtà tutto sommato la giustizia qui è stata veloce: elezioni il 28-29 marzo 2010, proclamazione degli eletti il 9 aprile successivo, il ricorso al TAR entro maggio, la prima sentenza parziale del TAR il 6 agosto dello stesso anno con sospensione del procedimento per il necessario iter della dovuta querela di falso presso la magistratura ordinaria civile, quindi i resistenti (gli olgettin-leghisti per intenderci) hanno esperito ogni tipo di ricorso in ogni sede, investendo anche Consiglio di Stato (per la verità qui fu la Bresso) e persino la Corte costituzionale che si dovette pronunciare, infine, dopo i tre gradi di giudizio penale e quindi dopo la sentenza della Cassazione sui falsi di Giovine e famiglia (cui gli olgettin-leghisti hanno anche fatto alla Silvio un ulteriore ricorso straordinario ex art. 625-bis cpp) si è giunti infine alla sentenza del TAR. Se si considerano i frapposti giudizi civili e penali, nonché di Corte costituzionale e Consiglio di Stato, i giudici (in particolare quelli penali) hanno in realtà lavorato alacremente. Ve lo ripeto: magistratura amministrativa, magistratura civile, magistratura penale e persino la Corte costituzionale si sono dovute occupare della vicenda e risolverla superando tutti i tatticismi processuali degli olgettin-leghisti. Ora sulle mutande verdi (un tempo camicie verdi) sta per calare la mannaia della giustizia contabile e di quella penale per oggettivo furto (non solo sperpero) di denaro pubblico rubricato come peculato e truffa: che figura da....padani!

gibuizza

Gio, 16/01/2014 - 14:32

Tohhh che strano! La Bresso ha perso milioni di euro in derivati e viene archiviata, Cota 40 euro per un paio di mutande (chi l'ha visto lo scontrino?) e andrà a giudizio. Bene, finalmente la Legge, che è uguale per tutti (!), farà ritornare il PD alla guida del Piemonte (ci sono in scadenza moltissime poltrone importanti) e i piemontesi, poveri coglioni, verranno ancor più spennati, come sono contento, tanto io sono lombardo (e se andrà male in Lombardia mi iscriverò al PD, alla faccia dei poveri e dei disperati di cui non voglio e non farò mai parte).

Andrea09

Gio, 16/01/2014 - 14:34

Voglio solo vedere come tratteranno i consigli regionali. Liguria uguale Piemonte Sicilia uguale Emilia Romagna...... Vedremo!!!!!

ilmarcanda

Gio, 16/01/2014 - 14:41

ma quando avrete mangiato tutto voi sinistri cosa farete... avete invidia di tutti e di tutto...vergognatevi

Ritratto di Bertrand Russell

Bertrand Russell

Gio, 16/01/2014 - 14:42

Via da Roma, Roma ladrona...in galeraaaa buffone! Bella figura di merda di Salvini al parlamento europeo...ahahahah invece di seguire la Kyenge vai a lavorare buffone!!

killkoms

Gio, 16/01/2014 - 14:42

chissà perchè i sinistri ne escono sempre puliti!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 16/01/2014 - 14:45

@marforio Faraone nella stessa cella di berlusconi. Questa è la nostra richiesta per iscritto al PD, anche se non ho tessera di quel partito e mai l'avrò.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 16/01/2014 - 14:50

Indipendentemente dai colori politici, più andiamo avanti e più accertiamo che le regioni (volutamente minuscolo) sono solo inettitudine per quanto attiene al servizio per i cittadini; per contro sono efficientissimi per quanto attiene al proprio ed esclusivo tornaconto. E' ORA DI ABOLIRLE O QUANTO MENO RIPORTARLE ALL'ORDINE, TUTTE INDISTINTAMENTE.

hectorre

Gio, 16/01/2014 - 14:50

è strana la giustizia in italia....gli indagati di cdx devono essere puniti,gli indagati di sx(purtroppo non possono insabbiare le indagini)poi vengono archiviati.....l'elenco è lungo e imbarazzante....in piemonte l'ultima chicca!......mentre per un buco da 4 MILIARDI di euro e un suicidio assistito,nessuno ha pagato.....beh qualcuno si,noi fessi ripianando le voragini della banca rossa.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 16/01/2014 - 14:59

Dopo aver comprato le mutande VERDI con i soldi nostri , secondo voi difensori della libertà , cosa avrebbero dovuto fare i magistrati ? Specialmente con quelli che gridavano Roma ladrona ?

Libertà75

Gio, 16/01/2014 - 15:03

le firme false erano per la presentazione delle liste, ma i voti li hanno dati i cittadini

Mr Blonde

Gio, 16/01/2014 - 15:03

ilmarcanda ma lei non ha schifo per queste cose di destra o sinistra che siano? La smettete con questa partigianeria assurda per cui se a rubare è uno del pd viene "smascherato" come delinquente (per usare un termine caro a questo giornale) mentre se è del pdl è la magistratura rossa? guardate che rubano a noi tutti, dx o sx qua non c'entra più.

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 16/01/2014 - 15:04

per tutti coloro che dicono che i politci, come nel caso cota (rimborsi minimi) rubano. Quanti ne conosco personalmente, di _cittadini_ _antipolitici_ che dichiarano 15 e guadagnano 30, che rubano stra-rimborsi, trasferte, scaricano benzine e tutto cio che si puo, che rubano materiali al lavoro, che affittano in nero, che fanno assenteismi continui, etc etc etc etc ! I cialtroni siete voi, il popolo, sempre pulito e accusatorio / forcaiolo, altro che politici. Giudicate i politici dal fatto che si fanno rimborsare le cartucce per stampanti ? Non avete capito proprio nulla. Pensate piuttosto se un politico (magari onesto, come tutti quelli del PD :) ) fa una legge che vi fa chiudere l'attivita, non e' piu importante ?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/01/2014 - 15:09

MA; QUESTA CHE É GIUSTIZIA AD OROLOGERIA? MA QUANTO DOBBIAMO ASPETTARE PER VEDERE UN KOMUNISTRONZO ALLA SBARRA???!.

mister_B

Gio, 16/01/2014 - 15:16

"Il leghista fa tremare il centrodestra. Rinviato a giudizio, non ha saputo spiegare le spese". Dura spiegarle quando ci sono di mezzo le mutande verdi pagate con i soldi dei cittadini.

igiulp

Gio, 16/01/2014 - 15:22

Sentire che la Bresso e TUTTI gli esponenti del PD sono stati tolti dall'indagine, lascia un seno di schifato in bocca. Veramente di cacca ce n'è in giro molta.

bret hart

Gio, 16/01/2014 - 15:25

2 pesi e 2 misure la sinistra la scampa sempre vergogna!!!!!!!!!

denteavvelenato

Gio, 16/01/2014 - 15:25

Ma che problema avete voi del giornale, siete bipolari, tripolari o cosa, cambiate linea ogni 3 giorni, sabato era golpe della magistratura, lunedi i leghisti erano ladri di pollame, e adesso, è ancora colpa delle toghe rosse? Aspetto sabato per vedere cosa scriverete, comunque salvini, bella faccia sveglia, stessa espressione che aveva quando ha incontrato la fascia, l' altro giorno

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 16/01/2014 - 15:27

ANALISI "SEMISERIA" FATTA DA UNO DI PARTE. Ora che Berlusconi è stato "fatto fuori" tocca alla Lega che ci ha governato assieme. Anche perchè da un po di tempo a questa parte la Lega sta (grazie alla Kyenge) riguadagnando terreno e quindi bisogna FERMARLA. La verita invece è tutt'altra, la verita è che la FAMIGERATA MODIFICA DEL TITOLO V della costituzione, fatta da un governo Dalema morente e passata con soli 3 voti in piu al Senato (ma LORO possono gli altri NO)che LORO hanno spacciato per FEDERALISMO (ed invece FEDERALISMO NON È) ha portato agli scandali che abbiamo visto in tutte le regioni. Solo che gli scandali relativi alle regioni di Sinistra o a personaggi di sinistra, chissa perchè vengono "archiviati" o "dimenticati" dalla magistratura, mentre quelli delle regioni o personaggi di destra, vengono perseguiti. Che dire se NON che abbiamo una magistratura VERGOGNOSA. Saludos

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 16/01/2014 - 15:30

Ci sono almeno tre cose che non tornano quando succedono certi fatti, premesso che chi ruba deve restitire il mal tolto e deve pagare penalmente, ma, ripeto ci sono tre punti da chiarire. 1) ormai è d'uso che un avviso di garanzia o un rinvio a giudizio corrisponde a una condanna mediatica. 2) Non usare il bunsenso o addirittura enfatizzare come furti quelli che per il loro modesto valore, a meno che non siano ripetitivi, sarebbero da considerare errori. 3) Capire perchè l'accanimento mediatico è sempre rivolto verso destra ... qui gatta ci cova!

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 16/01/2014 - 15:30

*** P O P O L O B U E !!! SINISTRI, SIETE RIDOTTI A DIFENDERE CHI VI HA E STA ROVINANDO LA VOSTRA ESISTENZA RIDUCENDOVI A DELLE LARVE UMANE. "tanto peggio tanto meglio"? Si, per voialtri beceri tarati repressi sottomessi e skonfitti! Un attimo prima di tirare le cuoia, maledirete voi stessi per aver gettato la vostra vita nella più putrida delle fogne.*

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 16/01/2014 - 15:32

PER FAVORE Spegnete il computer al "GRASSO AL BUIO" che sta FARNETICANDO!!! Saludos

Renatino-DePedis

Gio, 16/01/2014 - 15:34

@denteavvelenato perché la faccia di Salvini, il FANNULLONE, ti è sembrata più sveglia quando è stato sputtanato da un certo Tabarella che gli ha dato, per l'appunto, del FANNULLONE in quanto in un anno e mezzo non si è presentato alla commissione per il lavori pubblici, benchè fosse stato nominato CORRELATORE di tale commissione??? http://www.youtube.com/watch?v=-R14_-p7NWA

Ritratto di .#tuttiacasa

.#tuttiacasa

Gio, 16/01/2014 - 15:35

LADRONI a casa nostra

cicciosenzaluce

Gio, 16/01/2014 - 15:43

giornalai,voi date spazio a questi imbecilli,solo perchè appoggiano il pregiudicato,ma pensate che è meglio allearsi con dei cialtroni che ormai contano meno del 3%,e perdere il 7 0 8% di elettori di destra che li odiano ?

Tarantasio.1111

Gio, 16/01/2014 - 15:44

Sto cercando lavoro... sono indeciso se fare il politico o... il ladro!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 16/01/2014 - 15:50

Il risultato finale è "Padania ladrona"

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/01/2014 - 15:51

per me necessita un altro Benito Mussolini.Avete troppi quaquaraquà.

esulenellamiaPatria

Gio, 16/01/2014 - 15:52

Tutti ugualmente ladri, altro che Roma ladrona.Il chiodo fisso di tutti questi mascalzoni e di qualsiasi partito è uno solo: RUBARE , RUBARE, RUBARE.Saluti

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Gio, 16/01/2014 - 15:58

Il trota si è fatto pagare anche il rilevatore di autovelox, il Cota le mutande e mi fermo,....razzistelli ladri e ingoranti da quattro soldi

denteavvelenato

Gio, 16/01/2014 - 15:59

Messaggio dell' ultima ora, per chi dice che si tratta di golpe, ecc, o chi dice che arrivano solo da quella parte li, vorrei dire che hanno la memoria corta, visto che giusto ieri, gongolavano per il caso Aquila, quando è stato uno del PD a farsi trovare le labbra sporche di marmellata. Ma cosa fate alla sera, un reset, poi vi attaccate via usb a retequattro?

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 16/01/2014 - 15:59

MENTRE i soliti noti (di cui non serve neanche riportare i NICK perchè tanto li conosciamo)si DILETTANO a scrivere qui, sulle mutande,i diamanti e le trote. Noi in Senato stiamo letteralmente COMBATTENDO per NON fare passare il decreto SVUOTACARCERI.Bene io spero tanto che NON ci riusciamo e che quindi qualche migliaiata di delinquenti come, clandestini ed extracomunitari venga rimessa in circolazione e che poi vada a rubare,oppure borseggi o stupri o ancora scippi, anche le mogli le figlie o le case di questi "BUONTEMPONI" Saludos

marvit

Gio, 16/01/2014 - 15:59

Avesse,pure pure, comprato un'autostrada o,che so, alcun derivati bancari marci verniciati di verde?!?! Ma ha acquistato delle mutande e questo non possiamo perdonarglielo. Mai!! Anche se poi ha risanato l'errore,ma mai e poi mai potrà essere perdonato. Ed è giusto. Prossima volta si faccia casellante o cassiere:così impara.

doris39

Gio, 16/01/2014 - 16:01

Faccio una premessa : chi sbaglia paga,ma questo deve valere per tutti, indipendentemente dal colore politico. Ora una edificante lettura : Torino, indagini su Chiamparino e buco nei conti: le macerie del ventennio rosso ( Fonte il fatto quotidiano ) Che fine hanno fatto queste indagini? E come mai il PD,spinge la ricanditatura di Chiamparino?

roliboni258

Gio, 16/01/2014 - 16:05

sono tutti ladri ma pagano solo quelli di destra

peter46

Gio, 16/01/2014 - 16:06

Luigipiso...quanto tempo...,ma quel Raffaele Bucciarelli consigliere della reg Marche dell'amato Rifondazione Comunista lo mettiamo anche lui in carcere assieme a Faraone e Berlusconi?O per 'quell'inezia' dei 16,80 del rimborso del libro(e che libro!..."Il segreto delle donne,viaggio nel cuore del piacere")chiesto alla Regione come rimborso,non ne vale la pena?O gliela lasciamo passare tranquillamente come "bisogno di aggiornamento professionale"?

pimask.11

Gio, 16/01/2014 - 16:07

@mark911 - sono perfettamente d'accordo con te. Parlano tutti dopo aver letto Repubblica. E aggiungo: la Macroregione del Nord che tiene in piedi l'Italia fa paura ai parassiti.

lorenzovan

Gio, 16/01/2014 - 16:08

capisco le farneticazioni dei minus habens... mica riescono a capire o ricordarsi la decadenza del presidente PD degli abruzzi..i rinvii a giudizio di innumerevoli esponenti PD.. non riescono capire che Penati si e' in parte salvato per la prescrizione breve voluta da un certo silvio da Arcore per salvarsi da alcuni processi... non capiscono che nel cSO mps CI SONO tutti..MA PROPRIO tutti IMPELAGATI.. NON CAPISCONO CHE MOLTI DI QUESTI PERSONAGGI..sono semplici opportunisti..imprestati alla politica..in quanto facilissimo in politica rubare.. non capiscono che se la scusa dell'accanimento giudiziario e' valida per uno..subito tutti se la indossano per ritornare vergini.. e li difendono a priori come dire..ognuno difende i ladri suoi...lololol he si..l'italia va a fondo e come potrebbe galleggiare con cittadini che al posto dei neuroni hanno .....mi autocensuro...lol

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 16/01/2014 - 16:10

NATURALMENTE I GIUDICI COLPISCONO SOLO IN UNA DIREZIONE, QUESTA ORMAI E' CONSIDERATA LA NORMALITA', TUTTO CIO' CHE NON E' ROSSO COMUNISTA VA COMBATTUTO CON OGNI MEZZO LECITO E ILLECITO, CREANDO FALSE ACCUSE E FALSE INDAGINI, BERLUSCONI NE SA QUALCOSA....MEDITATE GENTE...MEDITATE

labrador

Gio, 16/01/2014 - 16:19

cicciosenzaluce, stai guardando l'Italia al contrario? e per giunta senza luce.....

labrador

Gio, 16/01/2014 - 16:21

x ettore muti, anzichè godere(come sei ridotto male) per la Lega, comincia a guardare nella tua regione che come viene un catino di pioggia siete nella m..a grazie ai grandi amministratori rossi.

denteavvelenato

Gio, 16/01/2014 - 16:24

Io, non ne farei una questione di: ha rubato tanto, ha rubato poco, vorrei sapere se qualcuno di voi, avesse un dipendente che ruba i soldi dal cassetto, non tutti, magari solo in minima parte, vorrei sapere chi, gli lascerebbe ancora maneggiare la cassa, non è il valore del furto è una questione di fiducia, chi ruba poco oggi, magari domani..........

m.m.f

Gio, 16/01/2014 - 16:44

Perché l'agenzia delle entrate non va a trovare questi? I soldi che rubano li dichiaravano forse???Chissà tutto il resto.........

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/01/2014 - 17:04

#denteavvelenato. La, questione é che chi ruba 100 euro non si deve mettere sullo stesso piano di chi ruba 240 milioni di euro vedi (penati);perche chi ruba miliardi di euro é non va in galera questo non deve essere tollerato da nessuno, ma in italia la corruzione viene alimentata da una giustizia che permette alla sinistra di rubare 100ia di miliardi di euro senza che nessuno di questi ladroni venga processato oppure mandato in galera! QUESTO! É QUELLO CHE NOI DI DX NON VOGLIAMO VEDERE! SE UNO RUBA ED É UGUALE DI QUALE PARTE POLITICA LUI SIA! DEVE ANDARE IN GALERA PUNTO E BASTA! MPS 28 MILIARDI DI EURO RUBATI! TELECOM ITALIA 27 MILIARDI DI EURO RUBATI! MILANO -SERRRAVALLE 240 MILIONI DI EURO RUBATI! OLIVETTI 12 MILIARDI DI EURO EVASI IN SVIZZERA! BASSOLINO 2000 MILIARDI DI LIRE RUBATI! ERRANI MILIONI DI EURO RUBATI PER AIUTARE IL FRATELLO! TUTTI QUESTI SCANDALI PORTANO UNA SOLA FIRMA IL PDCI!E QUESTO PARTITO VUOLE FARE LA MORALE A BERLUSCONI? CHE PAGA OGNI GIORNO 2,2 MILIONI DI TASSE A EQUITALIA! MENTRE DEBENEDETTI CHE DEVE 350 MILIONI DI EURO AD EQUITALIA VIENE FESTEGGIATO DAL PDPCI! É QUESTA LA MORALITÁ CHE IL PDCI VUOLE INSEGNARE AGLI ITALIANI???!.

lorenzovan

Gio, 16/01/2014 - 17:07

una volta per tutte avete il sospetto che i pm e i giudici di istruzione favoriscano i rossi archiviando leloro malefatte ??? la destra ha fior di avvocati (in parlamento..pagati da tutti noi...) inizino ad impugnare i proscioglimenti e a A CHIEDERE la riaprtura dell'struzione..come si fa in tantissimi casi.. se non lo fate..e' proprio dei quaquaracqua parlano parlano..ma poi...niente di concreto!!!!

peter46

Gio, 16/01/2014 - 17:15

A tutti coloro che ,da cdx,si meravigliano del fatto che la magistratura si accanisce solo contro la sx o in maggior numero di volte vorrei ricordare poche cose.Vi meraviglia che a csx succedono queste cose?Non era intuibile che,finito l'approvvigionamento sovietico bisognava...provvedere in loco?Dunque nessuna meraviglia...come nessuna meraviglia che anche a cdx(Berlusconi è cdx o no?)e a ex csx apparentati al cdx(socialisti e compagnia)potessero succedere,continuare a succedere,queste cose...il problema è che a dx non dovevano succedere "queste cose":non li avevate certo sostenuti per fargli fare queste cose,o no?E non avevate sostenuto la Lega per accorgervi,vent'anni dopo,che il magna-magna socialista aveva "attecchito"su di loro tanto da "offuscarlo"nelle proporzioni,o ne siete contenti?...stasera prima di addormentarvi e prima delle preghiere della buonanotte cercate di ricordare quanti son passati dalla lega e quanti hanno 'sbattuto' la porta andandosene e soprattutto i motivi per cui se ne sono andati...meditazione senza più il 'prosciutto' davanti agli occhi,però...che non è più tempo di tenerlo.Se per voi è una consolazione che i 'vostri' siano più o meno uguali agli altri...poi,molto poi ci si può 'indignare' per il diverso atteggiamento della magistratura,non prima o durante.....senza 'cretinerie' mi raccomando,non è più il tempo.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 16/01/2014 - 17:31

Volevo smettere di votare, mi toccherà votare lega, cosa mai fatta.

Rossana Rossi

Gio, 16/01/2014 - 17:32

Certo ai sinistronzi rosicava troppo che in Piemonte ci fosse un leghista e chi poteva dar loro una mano se non la 'magistratura? Film purtroppo già visto...........

LAMBRO

Gio, 16/01/2014 - 17:33

VI STUPITE ? BRESSO, CHIAMPARINO E C SANTIFICATI , COTA A GIUDIZIO PER UN PAIO DI MUTANDE! MA I PIEMONTESI SONO CONTENTI PERCHE' HANNO UN DEBITO DI 9 MILIARDI EREDITATO DA BRESSO E CHIAMPARINO!! SCOMMETTIAMO CHE LI RIVOTANO??

Max Devilman

Gio, 16/01/2014 - 17:34

Ma possibile che nessuno si chieda come mai PROPRIO ORA? Fossero vere le accuse come mai solo ADESSO tutto sto casino MEDIATICO? Non vorrei PENSARE MALE ma magari se si faceva prima vinceva ancora la destra invece adesso si può sfruttare "l'effetto Renzi" e i sondaggi a favore del PD. MA NESSUNO PENSA A QUESTE COSE?

LAMBRO

Gio, 16/01/2014 - 17:55

SE NON DICIAMO SUL SERIO QUESTI NON CE LI TOGLIAMO PIU' DI TORNO E CI SUCCHIERANNO IL SANGUE!!

ilbarzo

Gio, 16/01/2014 - 17:55

Nel caso in cui Cota fosse stato preso di mira dalla magistratura ,come senza alcun dubbio lo sono tutti i politici che non appartengono alla sinistra,sicuramente sarebbe candidato a fare la fine di Berlusconi.Il Governatore del Piemonte se cosi fosse,avrebbe terminato la sua carriera politica.Non ha alcuna speranza di sopravvivenza.Auspico che la Lega Nord,segua la politica di Marine Le Pen,per avere la certezza di una forte ripresa.

torodamonta

Gio, 16/01/2014 - 17:58

Sinistrati d'Italia perché non dite al vostro compagno di merenda Santoro di fare una puntata sul mps o su penati o sulla segretaria di Bersani?

lorenzovan

Gio, 16/01/2014 - 18:04

ah stenos deciditi uma volta posti a dire che voti silvio ora lega fai una cosa...tira a sorte...lolololol

gianfran41

Gio, 16/01/2014 - 18:23

E giudizio sia! La prossima volta le mutande se le vada a comperare in un outlet con i suoi soldi.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 16/01/2014 - 18:45

Povera lega........... Fanno una legge e la chiamano PORCELLUM Partecipano alle lezioni e RUBANO i voti Vanno in trasferta e come souvenir ti comprano mutande verdi cosi giusto x ricordarlo -.......

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 16/01/2014 - 19:20

Ricordiamo quello che dalla realtà si evince : "Lega ladrona"

jakc67

Gio, 16/01/2014 - 20:31

purtroppo, dato il livello molto basso di credibilità raggiunto dalle procure italiane, è molto difficile oggi stabilire in italia chi sia ladro e chi no basandosi su condanne o, peggio ancora, su avvisi di garanzia a meno che non si sia dei limitati servi, magari inconsapevoli perchè formati da "repubblica", sinistri... il problema è se mai che se i politici che vogliono davvero il benessere degli italiani (dx, sx, centro, nord, sud, est ed ovest poco conta davanti al fine)non capiscono che solo contrapponendosi in sintonia a questo assurdo sistema giudiziario mediatico potranno riconquistare la libertà di provare ad ottenerlo davanti c è solo il baratro...

Alessio2012

Gio, 16/01/2014 - 20:32

Da sempre chi si schiera a favore dei più deboli riscuote il consenso popolare. Il PD lo sa'... come lo sa' il M5S. Praticamente questi due "partiti" sono come quei tossici che vendono le cartoline fuori dagli ospedali. Ti dicono che lo fanno per i poveri, i malati, i bambini... e poi intascano tutto loro. Tu non lo sai... penserai sempre che lo fanno per i più deboli... e questo è il loro scudo. Invece si inguattano tutto loro.

Giuseppe Borroni

Gio, 16/01/2014 - 22:16

sguardo ottuso perso nel nulla ed occhi stretti, alla Alemanno, certo non un segnale di brillante intelligenza. Chi l'avrebbe detto? ha in fondo la faccia del bravo ragazzo, vogliamo dire che sono state le cattive compagnie? a furia di razzolar in certi pollai della padania!!!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 22:36

ettore muti stai zitto che a Genova hanno fatto le stesse cose quelli che hai votato, belinone! Saluti da Albaro

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 22:38

ettore muti tanto al gabbio a Marassi c'è finito uno dei tuoi. Ti salutiamo anche da Torriglia!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 22:46

LUIGI PISO Ti ho cercato nei commenti degli articoli su Liguria e Sicilia, ma non c'era traccia di te. Sai fare solo la morale da sciacallo a chi non la pensa come te. Non vali neanche le mutande di Cota (a proposito, niente da dire su quelle della Piredda?) Un acaro è più utile di te.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 23:12

Labrador sono anch'io di Genova e non posso che darti ragione. Per come sono andate le cose durante l'ultima alluvione penso che le vittime ce l'abbiano sulla coscienza tutti quei caproni fancazzisti che hanno votato una fancazzista bugiarda e imbrogliona come la Vincenzi. Ettore lo sfigato muti compreso. Purtroppo Genova è una città di fancazzisti che ora si sono scelti un sindaco comunista discendente da una dinastia di nobili, proprietario di palazzi storici che non ha lavorato un giorno in vita sua, che sa parlare solo di diritti di gay, rom e immigrati mentre la sua città langue. Si guarda bene però dal mettere a loro disposizione le sue proprietà.

denteavvelenato

Gio, 16/01/2014 - 23:27

pasquale.esposito Allora, se si ragionasse come lei, ma non vorrei sbagliare perchè non ho letto tutto lo sproloquio, bisognerebbe legittimare il furto fino a una certa cifra, cosa facciamo 10, 20 mila euro, troppo, troppo poco? i politici, non dovrebbero portar via neanche una penna, ma parlare con voi è inutile perchè per difendere la vostra parte politica, tendete sempre a ragionare, però l' ha fatto anche quello, l'altro a fatto peggio, oppure la colpa è del giudice, le responsabilità mai nessuno se le assume, comunque visto che voi siete quelli che dicono agli altri essere il partito delle manette, e volete mettere in galera chi ruba (giustamente) cominciate col vostro PADRONE che è ancora a piede libero dopo una condanna, anche se direte che è falso ecc ecc, per quanto riguarda penati il quale, non sono interessato a difendere, pare abbia addirittura rinunciato alla prescrizione al contrario di qualcuno, che la aspettava ardentemente, se penati verrà riconosciuto colpevole dovrà andare in carcere, ma perchè scrivere tanto voi diete garantisti a targhe alterne.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 23:31

Chiamparino? E perché non Camillo Benso?

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 16/01/2014 - 23:44

MARK911 CONTESSA CV parole sante! Purtroppo questi fatti da voi citati non sono stati messi in evidenza da nessun telegiornale e le testate che drogano i poveri tossici di sinistra si son guardate bene dal segnalarle!

meverix

Ven, 17/01/2014 - 08:18

La cosa che mi sorprende di questa discussione è che nessuno si chieda di come avviene la raccolta di firme delle liste civetta che vanno a scapito della Lega ogni volta che ci sono elezioni di qualsiasi genere. Invito la magistratura, pertanto, a guardare le firme anche di queste ultime visto che queste liste hanno preso, in termini di voti, mooooooooooolti meno consensi delle firme raccolte.

jakc67

Ven, 17/01/2014 - 18:57

e comunque penso che la sinistra italiana in fatto di raccolta firme farlocche non abbia niente da imparare da nessuno, basta tornare alle recenti primarie per capire che fanno i furbi pure tra di loro per fregarsi l un l altro... davanti a procure degne di quel che dovrebbero rappresentare (LA LEGGE è UGUALE PER TUTTI)ce ne sarebbero di cose da rimarcare...