Schiaffo della Ue a Letta

La Commissione Ue: con la Legge di Stabilità l’Italia non rispetterà l’obiettivo della riduzione del debito. Fassina: "La Commissione Ue faccia autocritica"

La Commissione Europea boccia Letta. La legge di bilancio 2014 dell’Italia "dimostra che sono stati fatti progressi limitati per quanto concerne la parte strutturale delle raccomandazioni sulle politiche di bilancio emesse dal Consiglio nel contesto del semestre europeo". E per questo, la Commissione europea invita le autorità italiane "a prendere le misure necessarie nell’ambito del processo di bilancio per assicurare che il bilancio 2014 rispetterà pienamente il patto di stabilità e di crescita e ad accelerare i progressi per attuare le raccomandazioni dell’Ecofin".

Insomma, un vero e proprio schiaffo all'esecutivo di Letta. Per la Commissione europea "c’è il rischio che la Legge di Stabilità per il 2014 non consentirà all’Italia di rispettare l’obiettivo per la riduzione del debito nel prossimo anno". Inoltre, la Commissione ritiene che la bozza di Legge di Stabilità dimostra progressi limitati per quanto riguarda la parte strutturale delle raccomandazioni fiscali emanate dal Consiglio nell’ambito del semestre europeo". L’Italia non potrà chiedere alla Commissione Ue di fare uso della "clausola sugli investimenti" del Patto di Stabilità, perché non rispetta la condizione del debito publicco in discesa a un ritmo soddisfacente, ha spiegato poi la Commissione europea. La clausola prevede che, a certe precise condizioni, i paesi con il deficit sotto il 3% del Pil possano deviare dall’obbligo di ridurre ulteriormente il deficit/Pil verso l’obiettivo di medio termine (0,5%), pur restando sempre sotto il 3%, per fare investimenti favorevoli alla crescita, limitati al cofinanziamento dei programmi strutturali dei fondi di coesione comunitari e a quelli delle infrastrutture di interesse europeo. Ma non è il caso dell'Italia.

Il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, ha sottolineato che non sarà necessario "fare cambiamenti nella legge di bilancio" e che "raggiungeremo il risultato" con le linee già in programma. Dal canto suo, il viceministro dell'Economia Stefano Fassina ha dichiarato: "Sarebbe ora che la Commissione facesse un po' di autocritica. Se diamo retta all’Europa l’anno prossimo ci ritroviamo con ancora meno".

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 15/11/2013 - 11:32

Nazioni europee ormai vassalle della feccia oligarchica dei banchieri

lorenzo464

Ven, 15/11/2013 - 11:34

a questi interessa solo affogarci

Mr Blonde

Ven, 15/11/2013 - 11:34

Ma perchè ci rompete le palle quando noi abbiamo problemi ben più gravi da affrontare tipo l'immunità del nostro amato leader?

linoalo1

Ven, 15/11/2013 - 11:35

Chissà che,finalmente,Campanellino Letta ed il Ragionier Saccomanni,se ne vadano,onde evitare altri guai all'Italia!Ossia,cosa aspettiamo a fare cadere il Governo?Tanto,peggio di così!!!Lino.

cast49

Ven, 15/11/2013 - 11:35

forse la UE non sa che i komunisti non sanno governare, sanno solo rubare e riempire le teste degli italiani di balle, per non parlare di quelle dei loro elettori. Hanno eliminato Berlusconi per il potere, ma non sanno cosa farne. Ah, se la ue sapesse che con Berlusconi si stava molto meglio nonostante la crisi, manderebbe tutti i comunisti a zappare la terra; e a dare una bella mazzata in testa alla germania...

@ollel63

Ven, 15/11/2013 - 11:37

devono andare a cagare entrambi, incompetenti e dannosi.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 15/11/2013 - 11:39

Com'è che un giorno Letta e il suo Governo è sugli altari, e il giorno dopo è nella sabbia? In tutto questo c'è serietà da parte di coloro che sono preposti a usare la matita blu?

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 15/11/2013 - 11:39

ancora nulla sul corteo sindacati di MILANO svegliaaaaaa SALLUSTI dai contro questi signori che protestano invece di LAVORARE come fai di solito

Ritratto di balle spazia£i

balle spazia£i

Ven, 15/11/2013 - 11:40

grazie ai collaborazionisti antiitaliani del pcidsfipdpdl siamo ormai SCHIAVI DEI MASSONI nella nostra terra

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Ven, 15/11/2013 - 11:41

adesso stanno attenti a nascondersi i labiali.....pensano che basti? un governo di servizio, non un governo a tutti i costi....boh! E dicevano che il Cav.contava balle..... meschini e vigliacchi sono.

Beaufou

Ven, 15/11/2013 - 11:48

Toh, i soloni dell' UE hanno detto quel che ho continuato a dire io nei vari post ancora all'inizio del governo Letta: non si va da nessuna parte inseguendo la spesa pubblica crescente con la fiscalità, occorre prima ridurre la spesa. Se l'ho capito io, che non sono un genio nè un bocconiano DOC nè un addetto ai lavori, e se l'hanno capito da un pezzo gli Italiani che lavorano, forse sarebbe opportuno che anche Palle d'acciaio, adesso che lo dice la UE (perché a noi non crede, evidentemente, ma alla UE deve credere per forza) si desse una mossa. Il guaio è, temo, che tagliare la spesa pubblica, per lui come per tutti i governanti, è un po' come tagliarsi i ninnoli di acciaio che dice di avere. Burocrazia, politica e magistratura sono un osso duro anche per uno "tutto" d'acciaio, figurarsi. Rischia che lo riducano in pappa. Allora preferisce ridurre in pappa gli Italiani.

kommand

Ven, 15/11/2013 - 11:49

Ho poca simpatia per questo governo, ma meno ancora ne ho per questa Europa che sta affamando le popolazioni e che pretende di dettare legge! Il disastro dell'Euro è evidente a tutti, ma nessuno dei politici lo vuole ammettere, forse perché ne è complice! Fuori dall'Euro subito!

coccolino

Ven, 15/11/2013 - 11:49

IL PRIMO PROVVEDIMENTO, ALMENO PER CERCARE DI ESSERE CREDIBILI, DOVEVA ESSERE LA RIDUZIONE DELLA SPESA PUBBLICA.......NON AVENDO PROVVEDUTO A CIO' NEPPURE IN MINIMA PARTE, SI PUO' DIMOSTRARE TUTTA LA MALAFEDE DI CHI ATTUALMENTE CI GOVERNA.......LI DOBBIAMO IMPALARE SULLA PUBBLICA PIAZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

marcomasiero

Ven, 15/11/2013 - 11:50

ancora inseguiamo i nostri aguzzini europei ???

Ritratto di mark911

mark911

Ven, 15/11/2013 - 11:50

Non è un problema si può aggiustare il tiro aumentando le tasse ai soliti noti!!!

ugsirio

Ven, 15/11/2013 - 11:50

Se non tagliano il pozzo senza fondo di spese e costi amministrativi e politici il nostro destino è segnato

Mario-64

Ven, 15/11/2013 - 11:51

Palle d'acciaio , come la mettiamo?

Dante Cruciani

Ven, 15/11/2013 - 11:53

Grazie a chi ce li ha messi.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 15/11/2013 - 11:55

Sempre più vicini alla fine per una banda di puridecennali egoisti ed incapaci. L'iceberg è lì davanti, ma nessuno vuol cambiare rotta. Troppi sprechi (quando non di peggio), troppo dislivello fra lavoro pubblico e lavoro privato, troppa disparità economica a spese dello Stato... Di tutto e di più; ma privilegi, retribuzioni e vitalizi da PRIMATO MONDIALE non si toccano.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 15/11/2013 - 11:57

Ma nooo! Povero "Palle d'acciaio"... Ieri aveva fatto un bel discorsetto su quanto fossimo stati generosi a pagare 54mld€ ai fondi salva stati (ma forse doveva dire POLLI!!!), e adesso gli bocciano la legge di bilancio. Che bella figura!

Mechwarrior

Ven, 15/11/2013 - 11:57

semplice: espropriate una percentuale degli immobili privati (fino a circa 36.000 euro procapite = debito pubblico) e accollate un mutuo da pagare allo stato ai proprietari.

cast49

Ven, 15/11/2013 - 11:58

komunisti, dove siete?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 15/11/2013 - 11:58

Ma non è vero UE dice il falso, cosi ci diranno Letta e Saccomanni a sentire loro l'italia è il paese del bengodi, loro hanno fatto il miracolo. A parte questo veramente ci stanno prendendo in giro, ormai ci considerano un popolo cretino

cast49

Ven, 15/11/2013 - 11:58

e il mio commento che fine ha fatto???????

giovanni PERINCIOLO

Ven, 15/11/2013 - 11:59

E per fare questa figuraccia ci voleva proprio un "tecnico" altezzoso e presuntuoso prestato dalla banca d'Italia??? come già detto altra volta bastava ampiamente il ragionier Fantozzi e avremmo pure risparmiato un bel po' di euro!

m.m.f

Ven, 15/11/2013 - 12:00

ERA SCONTATO DA SUBITO. QUESTO ESERCITO DI LADRI CHE PENSANO SOLO A MANGIARE CIO' CHE NON GLI SPETTA,A CONTINUARE A RUBARE A MANI BASSE INVECE DI TAGLIARE IN MANIERA DECISA E NETTA:NUMERO PARLAMENTARI E SENATORI,ENTI INUTILI,SPRECHI A TUTTO CAMPO,AEREI DI STATO ,AUTO BLUE E DI TUTI I COLORI,QUIRINALE,EMOLUMENTI DIRIGENTI STATALI BENEFIT DAI MENO COSTOSI AI PIU' COSTOSI STANNO LI A PORTARE ORAMAI COSA CERTA IL PAESE AL COMMISARIAMENTO DA PARTE DELLA TROIKA. BEN GLI STA!

ilfatto

Ven, 15/11/2013 - 12:09

@linoalo1...e ci rimettiamo il duo tremonti brunetta...ai loro tempi i ristornati erano pieni e per prenotare un volo ci voleva san gennaro viste le disponibilità....capisco che per voi pdellioti è difficile, anzi impossibile, capire che la situazione attuale è figlia dei 2 geni sopracitati e del loro negare una crisi che è nata 7 o 8 anni fa, negandola NON hanno preso quei provvedimenti che, di sicuro non potevano fare il miracolo, ma potevano evitarci di arrivare a questo PUNTO..ma tanto lei e i suoi amichetti NON capite e NON capirete mai..purtroppo

AppleA68

Ven, 15/11/2013 - 12:14

Ho un dubbio: l'Italia ha già recepito il fiscal compact e quindi dovrebbe essere impegnata dal 2014 a ridurre il proprio debito del 5% l'anno, finché il rapporto debito/pil si ridurrà sotto il 5%. Parliamo di 100 miliardi di euro l'anno, dove li vanno a prendere? Perché il Giornale non ci fa chiarezza sul punto? questa regola si applica o no, e nel caso si applicasse, quali possibilità abbiamo di rispettarla?

coccolino

Ven, 15/11/2013 - 12:14

@m.m.f: SOLO UNA PICCOLA CORREZIONE AL FINALE: BEN CI STA, VISTO CHE CI RIMETTIAMO TUTTI PER AVER DATO IL POTERE A GENTE INDEGNA........OGNUNO HA IL GOVERNO CHE MERITA.............

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 15/11/2013 - 12:15

Sottoscrivo il post di lorenzo464 alle 11:35. Fa piacere che l'UE se la prenda con la sinistra e non se soltanto con Berlusconi, ma è una magra consolazione. Quando Berlusconi ha ventilato il ritiro dell'EU lo hanno punito. Se Letta tira fuori quelle che dice di avere d'acciaio, forse ci potrebbe cavare dai guai ma non ci credo, le ha di plastica secondo me e neanche di buona qualità.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 15/11/2013 - 12:25

CERTAMENTE DEVONO METTERE ALTRE TASSE AL POPOLO ITALIANO CHE GODE SEMPRE QUANDO GLIELE METTONO :)) POVERI STOLTI CHE RESTATE IN EUROPA A MORIRE DI FAME TRAA POCO NON POTRETE NEANCHE CURARVI ADEGUATAMENTE E RISPARMIERANNO SULLE PENSIONI.

daniele66

Ven, 15/11/2013 - 12:28

Evvai....non siete stati capaci di fare neanche questa,hanno proprio ragione i 5 ed i loro seguaci,questo " governo" e' da sostenere a tutti i costi :)))

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 15/11/2013 - 12:31

Gruppo di pusillanimi (non toccano i forti), incoscienti (vanno avanti come se nulla fosse) e fallimentari (più fallimentari di così...)!

angelomaria

Ven, 15/11/2013 - 12:36

tanto haloro non gle fega un GROSSO niente de niente!!

angelomaria

Ven, 15/11/2013 - 12:37

gli omuncoli del potere dei pochi e non dei tanti!!!

angelomaria

Ven, 15/11/2013 - 12:41

che pensino alle nuove forze neonazista che da'loro come in altri paesi si stanno allargando come laghi tossici!!

idleproc

Ven, 15/11/2013 - 12:42

Mah? Il problema del governo Letta è un problema di dettaglio. Quello principale è di liberarci della spazzatura Uè e di mandarli via a pedate insieme al loro straccio blu.

Massimo Bocci

Ven, 15/11/2013 - 12:49

I padroni EURO...richiamano all'ordine i SERVI!!! Di non essere abbastanza SERVI!!! Gli contestano che in Italia non ci sono ancora abbastanza MORTI DI FAME, il SERVI LACCHE,PRONI!! Rispondono non è vero aspettate che finiamo la CURA!!!! Poi saranno morti TUTTI, logicamente fuori che loro (REGIME COMUNISTA-CATTO-COOP) e gli extra comunitari (I NUOVI SCHIAVI IN PECTORE) così potranno dare il via ad il nuovo (sol dell'avvenire) REGIME EURO!!! Senza rompi coglioni ITALIANI.

herbavoliox

Ven, 15/11/2013 - 13:10

che aspettano a commissariarci? Non avremmo che da guadagnarci!

Bernard48

Ven, 15/11/2013 - 13:11

x Machwarrior OK e poi ci facciamo invadere dai cubani che prenderanno il potere...... Hai altre caxxate da sparare?

pasquale_tibur

Ven, 15/11/2013 - 13:21

E' un invito a nozze per il governo, così avrà la scusa per mettere altre tasse. Non hanno alcuna intenzione di mettere mano ai privilegi, ai costi eccessivi e agli sprechi. Il ricorso costante a nuove tasse serve solo a vivacchiare qualche mese, per poi tornare a una situazione peggiorata. Lo stanno facendo da anni, e continuano sulla stessa strada scellerata. Bisogna che la classe politica si metta in testa di mettere mano sa subito, all’apparato politico-burocratico tagliando con l’accetta, altrimenti “tutti a casa”.

Daiva

Ven, 15/11/2013 - 13:35

TAGLIATE LA SPESA PUBBLICA, TAGLIATE LA SPESA PUBBLICA, TAGLIATE LA SPESA PUBBLICA, MALEDETTI!

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Ven, 15/11/2013 - 13:48

Conterranea e degna erede di Napolitano.

ferna

Ven, 15/11/2013 - 13:58

basta fuori dall'euro, ci stanno dissanguando poco a poco, meglio una morte violenta, però il debito lo deve pagare chi ha evaso e si è arricchito dal dopoguerra in poi, si può investigare esempio un proprietario di case se non ereditate, che ha sempre dichiarato un cavolo come reddito come fa ad aver comprato immobili ( allora si una bella patrimoniale), lo stesso anche per tutte le altre classi sociali industria-artigianato-liberi professionisti- con bilanci ed acquisizioni su cui non hanno mai pagato tasse ma con un bel patrimonio. La patrimoniale selettiva od esproprio di quella ricchezza creata a danno della stragrande maggioranza di onesti contribuenti, no ha nulla di scandaloso. Il debito pubblico si dice sia coperto dalla ricchezza oltre che Stato anche privata, anzi la privata è quattro volte il debito pubblico, allora si faccia pagare a chi ha accumulato evadendo furbamente a discapito di chi non ha altra ricchezza che la prima casa comprata con mutuo e con reddito certificato annuale che giustifichi gli acquisti effettuati. I dati storici devono essere rivisti e controllati, in quanto esistono versamenti contributivi su reddito nell'anagrafe INPS e forse Agenzia Entrate. Non credo alla favola della povertà in Italia, con tanta evasione e lavoro nero, ma credo che questo Stato abbia problemi enormi di evasione e corruzione. Per non parlare della Casta politica con tutto l'apparato pubblico Stato-Regioni-Province-Comuni-Enti etc etc.

lucia ip

Ven, 15/11/2013 - 14:30

Viaggiate troppo, molti incontri si possono fare in rete, soprattutto se per portare a casa multe e danni da pagare per le responsabilità dei magnaccia e papponi della Repubblica.

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 15/11/2013 - 14:38

Porelli .......

unosolo

Ven, 15/11/2013 - 15:31

che vizio , nascondere le labbra onde evitare la lettura , questo ci fa pensare che sono molto ma molto sornioni , ci fregano due per uno ma magnano per ottocento euro x giorno , noi stiamo pagando personaggi che spendono milioni e milioni ogni mese , siamo un paese strano , più ci fregano più continuiamo a pagarli .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 15/11/2013 - 16:18

Qui, c,é il gatto che vuole mordersi la Coda, se l,Italia vuole abbassare il debito pubblico deve aumentare il PIL, per aumentare il PIL ci vogliono gli investimenti esteri, Che da 50 anni! per colpa della "bella" Giustizia Italiana non vengono in Italia!,i capitali esteri che non vengono in Italia vanno nei paesi dove la giustizia funziona molto bene é uno di questi paesi é guardacaso la Germania, per questo in Germania non si parla mai delle Anomalie della giustizia italiana, mica fessa la Merkel! É FINCHE QUESTE ANOMALIE NON SARANNO ELEMINATE L;ITALIA NON AVRÁ MAI I CAPITALI ESTERI PER CREARE LAVORO E RICCHEZZA! LETTA! PUO METTERSI IN GINOCCHIA INVOCANDO GLI STRANIERI DI INVESTIRE IN ITALIA! FINCHÉ NON SI FARÁ LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA; IL NOSTRO PAESE SARA TAGLIATO FUORI DAGLI INVESTIMENTI ESTERI!.

unosolo

Ven, 15/11/2013 - 16:18

possibile che il PCM giri i richiami ? forse sono io che non riesco a capire , arrivani richiami sul troppo rigore dalla UE eppure il PCM dice che la UE e i nostri sindacati vogliono più rigore , allora se io ho capito è un imbonitore , forse crede che chi da il PIL sia scemo ,sappiamo quanti operai servono per pagargli lo stipendio , ma Lui lo saprà ? e per pagare tutta la casta ? lo sapranno ? sanno tutto ma se ne fregano , niente tagli si prosegue impunemente a spendere i nostri soldi .

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Ven, 15/11/2013 - 16:35

Per misure necessarie l'Europa intende che riduciate i costi della macchina pubblica, delle regioni, delle provincie,dei comuni,della burocrazia e non di aumentare ulteriormente le tasse. Avete capito teste di uccello padulo - noi siamo allo stremo della pazienza e "NOTEVOLISSIMEVOLMEN​TE" incazzati.Capitoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!

rinaldo

Ven, 15/11/2013 - 16:50

Perchè nessuno commenta la notizia? Ignoranti e incompetenti che cosa sono il gatto e la volpe. Ma andate a nascondersi, e volete governare fino al 2015?

morghj

Ven, 15/11/2013 - 17:14

Quando quell'accozzaglia di inutili burocrati della commissione europea criticava le misure economiche del governo Berlusconi, ogni singolo membro del pd faceva proprie quelle critiche ed anzi le amplificava a dismisura. Ora che ad essere messa in discussione è quella sciagurata legge di stabilità senza capo ne coda, che come al solito pensa solo ad impoverire sempre più gli italiani, badando bene però di mantenere intatti i privilegi delle caste, allora quello che dice la ue non è più meritevole di essere considerato sacrosanto, ma anzi e fortemente stigmatizzabile. Siamo proprio messi come due su una sedia. Av salut. Morghj

Mechwarrior

Ven, 15/11/2013 - 17:21

ridurre il debito pubblico? facile: piu' tasse, piu' accise piu' addizionali

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 15/11/2013 - 17:35

La commissione europea boccia il governo italiano retto da PD e PdL, boccia la manovra finanziaria frutto della "concertazione" tra PD e PdL. Non siete all'opposizione, ci finirete presto, ma, al momento, siete al governo e non restate più puliti degli altri.

Silvio B Parodi

Ven, 15/11/2013 - 17:59

ho sentito voci poco confortanti per I governanti italiani occhio sta' per succedere qualche cosa di spiacevole!!!!troppi personaggi strani sono partiti per Roma, e troppi italiani stanno lasciando il paese.

Luigi Farinelli

Ven, 15/11/2013 - 18:15

Ma di nascosto sicuramente hanno concesso loro un plauso e la raccomandazione a continuare lungo il cammino già tracciato da Monti (un altro massone dell'elite mercantilista mondialista) per continuare ad affossare l'economia italiana (a colpi di "spread" e crisi economiche inventate) e la società (a colpi di laicismo antinatalista) così da far svendere i gioielli dell'industria (come già avvenuto negli anni '90) e accelerare il processo di abbattimento della sovranità nazionale e quello della globalizzazione. Quindi "palle d'acciaio" ha dovuto riportare indietro i "compiti a casa" corretti con segni bleu dall'elite autoeletta dei burocrati europei. Altro che battere i pugni sul tavolo di questi lestofanti! Ma assoldiamo Nigel Farage, così riusciamo a dire in faccia a questi farabutti "vergognatevi di influenzare le scelte di uno Stato sovrano come l'Italia con governo eletto democraticamente dai cittadini mentre voi burocrati parassiti vi siete autoeletti solo per fare danni" (L'invettiva era diretta contro Van Rompuy che ha avuto l'accortezza di replicare solo con un sorrisetto ebete e contro Shultz il capò che continuava a grugnire seduto sui banchi per scaldarli).

Gianca59

Ven, 15/11/2013 - 19:49

E alla fine della homepage trovo questa che è la notizia più importante della giornata ! Addirittura l' UE che dice che il governo patacca ci sta rifilando l' ennesima bufala ! Che le azioni messe in campo sono assolutamente inutili ! Che ci governa della gente senza palle che non ha il coraggio di fare quel che serve !

pl.braschi@tisc...

Ven, 15/11/2013 - 20:01

SOLO UNA COSA DA FARE SERIA: ANDARSENE DA QUELLA FECCIA CHE SI CHIAMA NAZI-EUROPA!

pl.braschi@tisc...

Ven, 15/11/2013 - 20:03

SE LO CAPISCE FASSINA, SIAMO MESSI BENE DI NULLA!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 15/11/2013 - 22:34

Quest'imbecillle di Premier aveva appena detto ieri che l'Italia con lui ce l'aveva fatta. Ma perchè non si butta in Arno?

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 15/11/2013 - 23:24

Ci voleva la bocciatura dell’Europa (Germania) della Legge della Stabilità di Letta per far capire ai duri comprendonio che l’Italia non è più uno Stato sovrano dato che infatti solo uno Stato sovrano può fare la sua finanziaria, battere moneta e fare la propria sua politica estera e l'Italia non può nè battere moneta, nè fare una legge economica che non piaccia alla UE (Germania), né tantomeno fare una sua autonoma politica estera. C’è chi vorrebbe uscire dalla eurozona. Impossibile! Mettetevi l’animo in pace. Oggi uscire dall'Euro-zone sarebbe esiziale per l'Italia in quanto che una ipotetica new-Lira non varrebbe praticamente nulla e nessuno la vorrebbe come moneta di scambio. Come si farebbe infatti a pagare le materie prime? I fornitori delle dette materie (petrolio, ferro od altro) vorrbbero essere pagati in valute pregiate e non con le Lirette. Allora l'Italia dovrà pagare con le eventuali divise che ha nei propri forzieri ( Dollari, Euro o Oro). Ormai siamo in ballo e dobbiamo ballare con l’Euro anche se non ci piace. Non ci sono praticamente alternative plausibili. Detto questo una cosa però è certa: alla UE (Germania) interessa solo che il governo Italiano faccia quello che la UE (Germania) vuole ed ordina e alla UE (Germania) non interessa un fico secco se alla guida del Land Italia c'è la destra o la sinistrra.Non interessa un fico secco della legge elettorale Italiana. La cosa è per la UE (Germania)di scarsissima importanza e irrilevante dato che l'Italia, come già detto, è a sovranità zero e conta praticamente quanto il due di briscola. Va anche detto che la ridicola diatriba dei politici in Italia di destra e di sinistra, anche se rumorosa, lascia il tempo che trova e per la UE (Germania) è del tutto insignificante..

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 15/11/2013 - 23:25

Ci voleva la bocciatura dell’Europa (Germania) della Legge della Stabilità di Letta per far capire ai duri comprendonio che l’Italia non è più uno Stato sovrano dato che infatti solo uno Stato sovrano può fare la sua finanziaria, battere moneta e fare la propria sua politica estera e l'Italia non può nè battere moneta, nè fare una legge economica che non piaccia alla UE (Germania), né tantomeno fare una sua autonoma politica estera. C’è chi vorrebbe uscire dalla eurozona. Impossibile! Mettetevi l’animo in pace. Oggi uscire dall'Euro-zone sarebbe esiziale per l'Italia in quanto che una ipotetica new-Lira non varrebbe praticamente nulla e nessuno la vorrebbe come moneta di scambio. Come si farebbe infatti a pagare le materie prime? I fornitori delle dette materie (petrolio, ferro od altro) vorrbbero essere pagati in valute pregiate e non con le Lirette. Allora l'Italia dovrà pagare con le eventuali divise che ha nei propri forzieri ( Dollari, Euro o Oro). Ormai siamo in ballo e dobbiamo ballare con l’Euro anche se non ci piace. Non ci sono praticamente alternative plausibili. Detto questo una cosa però è certa: alla UE (Germania) interessa solo che il governo Italiano faccia quello che la UE (Germania) vuole ed ordina e alla UE (Germania) non interessa un fico secco se alla guida del Land Italia c'è la destra o la sinistrra.Non interessa un fico secco della legge elettorale Italiana. La cosa è per la UE (Germania)di scarsissima importanza e irrilevante dato che l'Italia, come già detto, è a sovranità zero e conta praticamente quanto il due di briscola. Va anche detto che la ridicola diatriba dei politici in Italia di destra e di sinistra, anche se rumorosa, lascia il tempo che trova e per la UE (Germania) è del tutto insignificante..

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 16/11/2013 - 00:44

siete delle persone inutili quindi , andate via e liberate le poltrone come dovrebbe fare anche la sig-ra Cancellieri .

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 16/11/2013 - 03:33

Ma come gli amici Europei lo hanno prima caricato con "balle d'acciaio" ed ora lo richiamano e puniscono?!bella figura ci sta facendo fare Letta,cornuto e mazziato si dice!Berlusconi non avrebbe mai permesso ciò!guardatevi la storica lite tra Cavaliere e Mark Shultz al parlamento europeo anni fa,e vediamo chi ha le palle d'acciaio di ribattere colpo su colpo contro gli stronzi comandanti europei...se Letta "soldato semplice" o Berlusconi!