La scienza conferma: il sesso passa dal nasoL'ultimo studio sui feromoni

È stato scoperto in che modo i più misteriosi messaggeri sessuali, i feromoni, attivano la loro centralina, ossia l'organo vomeronasale. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience, si deve al centro di ricerca americano Stowers Institute for Medical Research. L'organo, spiegano gli esperti, dalla sua nicchia all'interno del naso, nella maggior parte dei vertebrati terrestri, rileva i feromoni e attiva gli istinti sessuali. La scoperta è stata possibile grazie a un esperimento in cui minuscoli elettrodi hanno misurato il flusso di ioni nelle cellule nervose in un tessuto prelevato dall'organo vomeronasale di topo. Gli esseri umani hanno analoghi organi rimpiccioliti, apparentemente rudimentali, ma presentano ancora istintivi comportamenti pre-programmati in materia di riproduzione e di aggressione. I ricercatori sperano che la comprensione di come questi organi funzionano nei topi possano fornire indizi su come questi comportamenti innati vengano innescati nell'uomo.