LO SCIOPERO DEI BENZINAISerrata fissata il 4 e 5 agosto Oggi il via libera del garante

Niente benzina sabato 4 e domenica 5 agosto, ma distributori aperti il 3. Questa la mediazione raggiunta al termine dell'incontro di Faib, Fegica e Figisc/Anisa con la Commissione di Garanzia per gli scioperi, che ha confermato la legittimità della chiusura dei distributori per il 4 e il 5. I sindacati, che lamentano le difficoltà del settore con 120mila posti di lavoro a rischio, hanno invece accettato di escludere dallo stop la giornata del 3 agosto. Il presidente dell'Autorità di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali Roberto Alesse deciderà però solo oggi se chiedere ai benzinai a differire le date dell'agitazione «per tutto il tempo necessario a consentire il raggiungimento di una possibile composizione della controversia».