Scommesse, Monti:"Chiudiamo il calcioper almeno tre anni"

<p>All'indomani dello tsunami che ha sconvolto il calcio italiano, il premier lancia una proposta choc: "Sospendere il campionato". E Zamparini: "Sei indegno". <strong><a href="/interni/ecco_cosa_potra_accadere_giocatori_e_club_coinvolti/30-05-2012/articolo-id=590140-page=0-comments=1">Ecco cosa potrebbe accadere a giocatori e club coinvolti</a></strong></p>

All'indomani dell'ondata di arresti e avvisi di garanzia che hanno scosso il calcio italiano, nuovi pesantissimi particolari vanno ad aggiungersi alle accuse e ai sospetti sulle combine che avrebbero sfalsato l'andamento dei campionati: gli interrogatori, le intercettazione e le ricostruzioni degli inquirenti contenuti nell'ordinanza firmata dal gip di Cremona che ha disposto i nuovi arresti nell'inchiesta sul calcioscommesse danno un quadro desolante del nostro calcio. tanto che il presidente del Consiglio Mario Monti ha commentato che "ci vorrebbero due o tre anni di stop".

"Sono schifato, quanto ancora andrà avanti tutto questo? Non ne resterà altro che carta". In una intervista al Secolo XIX Giuseppe Sculli, indagato dalla procura di Cremona per la partita Lazio-Genoa, cerca di minimizzare. Il premier Monti parla, invece, si "profonda tristezza" lanciando un invito a tutti a guardarsi dentro. Sta di fatto che quello che ha colpito ieri il calcio italiano è stato un vero e proprio tsunami: diciannove persone in manette (c'è anche il capitano della Lazio Stefano Mauri), la perquisizione al ritiro della Nazionale, gli avvisi di garanzia all'allenatore bianconero Antonio Conte e all'ex bomber Bobo Vieri. Un'inchiesta che assomiglia sempre di più a Tangentopoli. E le "sorprese" che emergono dai verbali non sono ancora finite. In una informativa della polizia agli atti dell’inchiesta di Cremona, per esempio, emerge che il presidente del Siena Massimo Mezzaroma avrebbe chiesto ai suoi giocatori di perdere una partita perché voleva scommettere sulla sconfitta della sua squadra.

Incontri clandestini con gli ultrà, partite truccate, risultati sfalsati, summit con pregiudicati bosniaci, la longa manus degli "zingari". C'è un po' di tutto dentro alla seconda tranche dell'inchiesta sul calcioscommesse. "Nella stragrande maggioranza dei cittadini che non appartengono alla classe politica, categoria alla quale tornerò presto ad appartenere, c’è spesso la tendenza a localizzare tutti i mali nella politica - ha commentato Monti - la politica ha gravi difetti ma, come questo scandalo dimostra, non esiste quella separatezza tra politica e società civile". Per il presidente del Consiglio, quindi, è triste che lo sport si dimostri un concentrato di tutti gli aspetti più riprovevoli: dalla slealtà all'illegalità, dalla falsità alla demagogia. E, secondo Monti, in questi ultimi anni il calcio ha dato spettacolo con "fenomeni indegni: dalla lotta tra le cosiddette tifoserie, a ricatti pieni di omertà con giocatori che si sono inginocchiati di fronte alle curve per chi sa quale minaccia". Da qui la proposta di fermare tutto, di fare un passo indietro, di approfondire quanto è successo. Due o tre anni di stop. Un penalty per tutti quanti - club, giocatori e ultrà - per fare il mea culpa. "La soggezione ai poteri occulti - ha concluso Monti - non c’è evidentemente solo in certe parti d’italia".

La proposta di mettere in castigo il campionato di calcio non è certo piaciuta. Tanto che si è levato subito un coro di fischi e insulti. "Monti vergognati - ha tuonato il presidente del Palermo Maurizio Zamparini - sei incapace e ignorante". Con la sua proposta il presidente del Consiglio dimostra, infatti, di non sapere che ogni anno le società di calcio professionistiche versano ben 800 milioni di euro nell'erario pubblico.

"Il calcio professionistico non riceve un euro di fondi pubblici. È finanziato da risorse provate e introiti commerciali. Versa 1.100 milioni l’anno all’Erario", ha detto Giancarlo Abete, aggiungendo che "i 64 milioni di contributo alla Figc sono per dilettanti, giovani, giustizia sportiva, settore arbitrale".

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 29/05/2012 - 15:42

Dev'essere la prima cosa sensatya che esce dalla bocca di mariomonti in tutta la sua vita! Io comunque non limiterei lo stop a 3 anni, ma per sempre!

Agopaso

Mar, 29/05/2012 - 15:47

Bella questa! Che faccia tosta! Ma scusate, se ci scandalizziamo cosi per questa (che pure ovviamente é scandalo) allora la politica dovrebbe chiudere a vita! O no?

pittariso

Mar, 29/05/2012 - 15:53

Vuole interessarsi anche di calcio?Speriamo di no altrimenti non potrà che causare altri danni come mancate entrate dal calcio:tanto lui farebbe presto a mettere nuove tasse. Speriamo lo mandino a casa presto.

cantastorie

Mar, 29/05/2012 - 16:00

...ma, si rende conto di ciò che ha detto, o non è al corrente di come funzioni l'industria dello sport, in particolare quella del calcio..ma dove vive?.... solo tasse e bocconi? (amari)

Rickyprince

Mar, 29/05/2012 - 15:55

Il rimedio peggiore del male. Faccio notare che il calcio ha sì sviluppato marciume al suo interno, ma questo marciume, a differenza di ciò che troppo spesso accade nella cosidetta società civile, è stato smascherato. Poi, a chi gioverebbero 3 anni di sospensione? Noi siamo abituati a pensare alle società di calcio come ad un club dei milionari, ma al loro interno, e nell'indotto, lavorano migliaia di persone con un salario da comuni mortali: vogliamo renderli tutti disoccupati? Cosa farebbero in quel periodo? Cassa integrazione? Egregio Presidente, la gente non può vivere solo per lavorare e pagare tasse sperando di non subire un accertamento fiscale a prescindere, ha anche bisogno di divertirsi. Allora, ripuliamo il calcio, che come ha detto il magistrato inquirente ha sì del marcio ma tante cose positive, e ripartiamo da zero ma senza soste!

gianni piquereddu

Mar, 29/05/2012 - 15:56

giusto bravo signor primo ministro. per punire la corruzione nel calcio fermiamolo per tre anni SIGNOR PRIMO MINISTRO MI TOLGA UNA CURIOSITA' PER PUNIRE LA CORRUZIONE E IL MALAFFARE DELLA POLITICA PER QUANTO TEMPO INTENDE ABOLIRE(CANCELLARE)I PARTITI? RESTO IN ATTESA DI UNA SUA CORTESE E GRADITA RISPOSTA

Rico74

Mar, 29/05/2012 - 15:59

Bella scemenza.Il calcio rispecchia solo la societa´in cui viviamo, e non venga a dirmi signor Presidente che non e´colpa dei politici.Quando vediamo che rubate a destra e manca come possiamo pretendere di poter inculcare ai nostri figli la morale? Siete voi per primi a dare il cattivo esempio. Percio´prima di venire a fare la morale, pensi a debellare ruberie, tangenti e scorrettezze varie della SUA classe politica. E PERCHE`INVECE NON DIAMO UNO STOP DI 3 ANNI ALLA POLITICA? Anche se ci governassimo da soli non potremmo certo far peggio di come avete fatto voi finora.Almeno saremmo sicuri che non rubereste oltre.

DocJ#6

Mar, 29/05/2012 - 16:07

Sospendete il calcio per sempre!

PISTE46

Mar, 29/05/2012 - 16:05

Ma è possibile che il super tecnico non sappia dire qualcosa di intelligente? Si lamenta per le scommesse illecite sul calcio. E sul ladrocinio dei rimborsi elettorali ? E su Penati ? E su Vendola ? E su Lusi ? E sui furti della casta ? E sugli scandali della sanità ? E sulle assunzioni clientelari ? E sulle elusioni fiscali delle banche ? E sui suicidi grazie ad equitalia ? E sull'economia che doveva risanare e invece è peggiorata ? E sulla disoccupazione che doveva diminuire e invece è aumentata ? E lo spead ? E la spesa corrente ? E l'aiuto alle imprese ? ecc... Questo vuol parlare di calcio. E' lui che deve essere fermato ! Per trent'anni !!

mrkrouge

Mar, 29/05/2012 - 16:05

Ma siamo sicuri che Monti abbia preso realmente la Laurea in Economia. Prima uccide l'economia del nostro Paese con una pressione fiscale a dir poco asfissiante, ora propone di sospendere il calcio per due o tre anni. Non sono un appassionato di calcio, ma ci rendiamo conto di quanto lavoro crea il mondo del pallone ? Fermarlo, soprattutto in Italia, sarebbe il colpo di grazia. Speriamo che i laureati Bocconi non siano tutti così.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 29/05/2012 - 16:16

Ah,ah,ah! Sarebbe la volta che le forze politiche, indiscriminatamente, procederebbero all'istante alla revoca della fiducia.

Boxster65

Mar, 29/05/2012 - 16:15

Pienamente d'accordo con Monti. Se applichiamo lo stesso metro alla politica il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati dovrebbero essere chiusi a vita!!!

carlenrico

Mar, 29/05/2012 - 16:16

Così,tanto per cambiare, sarebbero fregati, (per non usare espressioni più consone ma censurabili) quella stragrande maggioranza di onesti cittadini che si concede lo svago settimanale di andare allo stadio. Preciso che a me il calcio non piace e non vado allo stadio, ma non mi sembra un'idea sensata quella fatta dall'ahinoi nostro presidente del consiglio, ma tanto questo governo è caratterizzato da continue smentite e retromarce.....

Ritratto di anto71

anto71

Mar, 29/05/2012 - 16:17

Per una volta d'accorddo col professore. Se smettiamo di dare ai beoti panem et circenses, forse scompariranno mali peggiori (tipo il pdl) dal nostro paese. Lo dico da tifoso

cinif

Mar, 29/05/2012 - 16:24

Di cavolate se ne sentono tante , ma Monti ne sta dicendo un po troppe. Per lo stesso motivo andrebbe azzerata la politica di cui lui stesso fa parte, essendo senatore a vita, e metà Italia andrebbe fermata vista la corruzione imperante. Non ultimo, fermare il campionata no servirebbe assolutamente a niente. Il nostro Premier é un geniaccio !!!!!!!!!

marco50

Mar, 29/05/2012 - 16:26

Tangentopoli, Affittopoli, Mitrokin, No Tav , sanità Pugliese, Mafia, drangheta, SCU,Banche,inciuci, voto di scambio, evasione fiscale, assistenzialismo etc..etc.. sono peggio del calcioscommesse ma PDL,PD,M5S,Sel,govero Monti etc. non chiudono 3 anni,Perche?

Antenato

Mar, 29/05/2012 - 16:27

E Monti chiacchiera, una ******* al giorno. Ma quando si leverà di torno, questo presuntuoso, odioso menagramo?

Ruy Diaz

Mar, 29/05/2012 - 16:25

Ci vorrebbero non tre, ma trecento anni di stop. ALLE TASSE!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 29/05/2012 - 16:33

Che carriera brillante. Adesso il chiarissimo professorone, emerito magnifico rettore, governa i calciatori... Siccome non ha altro da fare... Sta studiando la Cul-tura di sinistra.

antorin9421

Mar, 29/05/2012 - 16:31

ottimo.. l'agognata guerra civile è sempre piu' vicina.. preparate i sacchi sabbia, finalmente si fara' la rivoluzione!

man73

Mar, 29/05/2012 - 16:40

Domanda: per gli scandali degli ultimi decenni quanto tempo dovrebbe essere sospesa la politica? Ah dimenticavo, la politica E' sospesa; proprio da Monti...

gabrieleforcella

Mar, 29/05/2012 - 16:38

Pietà, Presidente Monti, abbia pietà delle nostre povere orecchie, così bistrattate per dover sentire quello che Lei dichiara senza sosta insieme alla ministra Fornero che anche oggi è riusciata a esternare: "Non possono crollare edifici a ogni scossa".

flo-flo

Mar, 29/05/2012 - 16:42

sto qui insieme all'altra st...za della Fornero si sono montati la testa. Non occorre dire e fare una caxxata al giorno. A CASA! siamo stufi di sentire lezioni da gente che non si capisce dove viva e dove sia cresciuta. Imparate a conoscere l'italia e la gente, salottieri presuntuosi!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/05/2012 - 16:44

Questa è un'autentica imbe***cillità che mi fa fortemente dubitare delle capacità mentali del vostro p/te del consiglio. Con le ovvie differenze mi pare un'idea demenziale, più o meno al livello della strampalata idea di Alfano, che in cambio del presidenzialismo offre il conflitto di interessi. Vi pare possibile che cervelli di tale stampo possano decidere delle sorti del paese?

elpilagro

Mar, 29/05/2012 - 16:45

Monti .......solo un deficente puo' fare proposte simili! Pensate italiani che questo idiota vi sta governando!!!!

degrel0

Mar, 29/05/2012 - 16:47

Il famoso prof bocconiano non sa piu' come passare il tempo!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/05/2012 - 16:47

Questa è un'autentica imbe***cillità che mi fa fortemente dubitare delle capacità mentali del vostro p/te del consiglio. Con le ovvie differenze mi pare un'idea demenziale, più o meno al livello della strampalata idea di Alfano, che in cambio del presidenzialismo offre il conflitto di interessi. Vi pare possibile che cervelli di tale stampo possano decidere sulle sorti del paese? Francamente meglio Grillo, almeno ci fa ridere, mentre questi ci fanno solo piangere.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/05/2012 - 16:51

Bravo presidente! Vuole presentare un decreto per vietare il calcio per 3 anni o preferisce un disegno di legge?

csciara

Mar, 29/05/2012 - 16:56

Evviva Monti!!! Finalmente qualcosa di serio e concreto dopo le tasse. Siamo stanchi di pagare le spese di ordine pubblico di indagini di treni devastati di una tv spazzatura, dell'analfabetismo emotivo e relazionale dei calciatori e dei loro seguaci. PS ,,, siate pronti alla rivoluzione. Niente può scatenarla nessun ladrocinio dei politici o l'aumento delle tasse oppure la disoccupazione,,, solo l'abolizione del calcio!!!

paolodb

Mar, 29/05/2012 - 16:53

Posso anche essere d'accordo ma, dopo avere visto monti in azione come presidente del consiglio, bisognerà anche chiudere la bocconi per 6 anni.

gianni59

Mar, 29/05/2012 - 16:53

sono d'accordo...forse si tornerebbe a vedere delle partite vere e tanti cervelli tornerebbero a pensare.....

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/05/2012 - 16:59

Peccato che hanno chiuso i manicomi perché proprio oggi avrei due candidati eccellenti: Alfano e Monti, da legare stretti.

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mar, 29/05/2012 - 16:54

Stesse zitto per due o tre anni sarebbe molto meglio.

antonixlog

Mar, 29/05/2012 - 16:54

Al limite ci sarebbe da sospendere la classe politica per 2 o 3 anni compreso Presidente della Repubblica. Mandiamo a casa il governo che provvoca solo danni e non risponde alle domande dei giornalisti. Si vergogni questo servitore delle banche e dei corrotti.

gedeone@libero.it

Mar, 29/05/2012 - 17:00

E bravo Monti, hai detto la tua caxxata quotidiana!

sperimentale4

Mar, 29/05/2012 - 16:58

Tanto il mancato introito delle tasse dal calcio li recuperi aumentandole a noi. Vero professorone??

Follia

Mar, 29/05/2012 - 17:10

Senatore Monti, per quanto non sopporti Zamparini, sì lei è indegno.

Martino70

Mar, 29/05/2012 - 17:16

Scusi Monti .... se per il calcio ci vogliono 3 anni di stop, per la politica quanti secoli di stop ci vogliono???? Non sia ridicolo, io non sono un tifoso sfegatato ma queste "battute" se le tenga per le cene con i suoi colleghi. L'Italia ha bisogno di serietà e di un taglio alla politica. Dopo potrete parlare del resto. Vergogna

duxducis

Mar, 29/05/2012 - 17:17

Possiamo sempre vendere tutte le squadre di calcio e stati agli stranieri e con i soldi ripagare il debito. Se devono essere un cattivo esempio, meglio spedirli in Cina intanto che li vogliono.

mariorossi98

Mar, 29/05/2012 - 17:11

e anche oggi i sobri hanno detto la stupidaggine quotidiana......................ma pensa al'emilia pezzo di cretino

barbanera

Mar, 29/05/2012 - 17:15

Il sig.Monti segue le orme di mr.banalitano.Dice cose che non si avvereranno mai.Fermare il calcio?E dove li trovano i soldi per finanziare il Coni e quant'altro?Dai,smettetela di farci ridere.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 29/05/2012 - 17:15

Caro montino, non mi interesso di calcio, ma di politica si. Se il calcio è da sospendere per due o tre anni, quanta anni di squalifica si dovrebbe dare lei, ammesso che sia capace di intendere questa semplicissima domanda?? " Chi pochi soldi ha rubato ieri, domani ti vuoterà casse e forzieri"....Gli antichi adagi sono sempre attuali, nevvero montino?? E.A.

buonanotteallitalia

Mar, 29/05/2012 - 17:18

#25 elpilagro: il cretino come sempre, dalla nascita, sei tu. Leggi gli articoli invece di fermarti ai titoli attiragonzi o alle figure.

Ritratto di Magicsayan32

Magicsayan32

Mar, 29/05/2012 - 17:30

Monti basta fare, pensare e dire ******* infinite, non ne possiamo più !!!! Per 10 anni dovrebbero chiudere il parlamento per purificarlo da tutti voi che a differenza dei calciatori vi siete arricchiti sulle spalle del paese standovene seduti a far danni !!! BASTA !!! A proposito bella l' idea di intestare la casa nuova ad una società estera.... complimenti

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 29/05/2012 - 17:30

Recita un adagio popolare: A chi non sa parlare ben s’addice il silenzio. Il bocconiano capirà? E.A.

italo zamprotta

Mar, 29/05/2012 - 17:31

Quello del calcio è uno scandalo che abbiamo in comune con mezzo mondo.Anche 6 anni fa ci stracciammo le vesti e il signor Prodi andò in Germania a chiedere addirittura scusa!Gli risposero che non era il caso.Vincemmo il campionato del mondo di calcio.Nel 1999 fummo capaci di annientare un grande campione.Marco Pantani.Questa è l'italietta dei piccoli o grandi moralismi.Coloro che li predicano dovrebbero prima di tutto guardarsi bene allo specchio,anche il robot nazionale del momento.Non siamo molto diversi dagli altri.Lo sport nazionale preferito,che dovremmo non solo sospendere,ma abolire,è quello di sciorinare in piazza i nostri panni sporchi(gli altri ci vanno a nozze!) e farci un pochettino più furbi.

COSIMODEBARI

Mar, 29/05/2012 - 17:35

Il presidente del consiglio di Napoletano vive in un altro pianeta oppure è pieno di bocconi della bocconi. Premesso che non è solo il calcio, lo sport su cui si scommette. Premesso che non solo sul calcio si scommette previo accordi. Premesso che lo stato fa grandissima cassa con i proventi delle scommesse, gratta e vinci compresi (ed anche li ogni tanto, hanno detto le cronache, escono quelli falsi), se il calcio deve essere sospeso per tre anni, il parlamento italiano tutto, dal governanti ai professori e tecnici compresi, deve essere sospeso a vita.

annaberg

Mar, 29/05/2012 - 17:37

Allora caro Monti!!! se proponi la sospensione del calcio per 3 anni io propongo una squalifica a vita di tutti i politici e compagni di merenda che sono diventati ricchi a causa delle "buone conoscenze politiche"....... A dimenticavo squalifica a vita anche per i Professori al Governo.....

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 29/05/2012 - 17:41

Che il Sig. Zamparini dia dell'ignorante al Sig. Monti,è degno di tutti i commentatori che gli danno ragione,hanno la stessa integrità morale.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 29/05/2012 - 17:45

Questa è un'autentica imbe***cillità che mi fa fortemente dubitare delle capacità mentali del vostro p/te del consiglio. Con le ovvie differenze mi pare un'idea demenziale, più o meno al livello della strampalata idea di Alfano, che in cambio del presidenzialismo offre il conflitto di interessi. Vi pare possibile che cervelli di tale stampo possano decidere sulle sorti del paese? Francamente meglio Grillo, almeno ci fa ridere, mentre questi ci fanno solo piangere.

elalca

Mar, 29/05/2012 - 17:42

e bravo magnifico rettore, una cagata al giorno leva la crisi di torno. bravissimo

Kirch

Mar, 29/05/2012 - 17:47

Finalmente una proposta sensata.Ma non ci si deve fermare solo al campionato:qualunque altra gara calcistica,nazionale o internazionale,non deve essere disputata dai giocatori delle squadre italiane.Ci vuole una moratoria di alcuni anni per ripulire un ambiente ormai prossimo alla putrefazione.Per le squadre coinvolte serve la radiazione perpetua e l'azzeramento di ogni premio vinto negli ultimi 20 anni ed il pagamento di multe milionarie,nonchè il carcere per giocatori e dirigenti coinvolti.E forse il calcio tornerà ad essere solo un gioco e non più un affare (tipo quotazione in borsa)per i soliti furbi.Auspico che il pugno di ferro venga usato,anche,per tutti gli altri sport con controlli serrati anche nei campionati amatoriali.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 29/05/2012 - 17:48

Perfetto, 3 anni di stop al calcio, 3 anni do stop ai politici, 3 anni di stop alla mafia, 3 anni di stop alla chiesa......keep smiling!

gibuizza

Mar, 29/05/2012 - 17:53

Se ci mette le mani lui aumenteranno i prezzi dei biglietti e degli abbonamenti sia da stadio che da Tv. Monti risolvi il problema dei tagli alla spesa e lascia stare tutto il resto.

betzero

Mar, 29/05/2012 - 18:01

Se lui parla di poteri occulti evidentemente si sente colpito sul vivo. Quello che succede in Italia accade molto più diffusamente nella sua cara Germania (addirittura il Bayern Monaco si vendette una partita di Champhions e fu tutto insabbiato) solo che li non indagano e non ne fanno uno scandalo. Omertosi o mafiosi? Monti si affretta a deprecare il mondo del calcio per tentare di rivalutare quello dei negrieri e degli ignavi cui lui appartiene. Per ora nella sua cara Germania, grazie al fatto che la tracciabilità esiste soltanto in Italia, confluiscono i soldi sporchi della mafia, della 'ndrangheta, della mafia russa e di quella turca contribuendo ad alzare il pil. Non mi sembra altrettanto scandalizzato; anzi, la loda pure. Buffone di colleggio!!!

baio57

Mar, 29/05/2012 - 18:05

Tre anni di stop ai pagamenti degli interessi da usurai alle banche .

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 29/05/2012 - 18:04

E' proprio vero, gli italiani li puoi infinocchiare come vuoi. Ma toccagli il calcio e allora si svegliano. Hahahaha. Che livello di integrità morale.... Pietoso.

baio57

Mar, 29/05/2012 - 18:05

Per il campionato italiano di ovvietà ormai è una lotta a tre. Se la gioca col vecchietto quirinalizio e col gargamella.

lucatnt73

Mar, 29/05/2012 - 18:07

E vaiii, giù di vaccate a tutto spiano. E i miliardini di tasse che vengono dal calcio, da dove li andrai a pescare? Nelle nostre tasche come al solito? E chi lavora nell'ambito, dalla televisione ai rivenditori di gadget e baldacchini di panini, cosa farebbe? Pulirebbe i vetri ai semafori? Una str...zata del genere denota la scarsa intelligenza del tassatore folle.

Enzolino

Mar, 29/05/2012 - 18:14

Monti non ha fatto altro che dire solo la sua opinione come ogni altro cittadino che si rispetti.Ma chi ve lo ha messo nella testolina che vorrebbe fare una leggina per sospendere 2 o 3 anni tutto quello che riguarda il calcio italiano.Magari la facesse una legge così!A voi basta leggere il titolo di questo articolo per andare in tilt senza avere letto il resto.

Paolo avvocato ...

Mar, 29/05/2012 - 18:21

Invece stavolta Mr Monti ha perfettamente ragione! Me ne frego di quanto versano all'erario le società di calcio. Inoltre mi risulta che siano tutte sull'orlo del baratro, sorrette solo da artifici contabili che gli consentono di non dover portare i libri in tribunale. Si tratta dell'italia peggiore, drogata da anni ed anni di raggiri al sistema. Bravo Monti.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 29/05/2012 - 18:26

Se lo facesse sarei proprio contento perchè la rivoluzione che in italia dovrebbe scoppiare per l'oppressione fiscale , verrebbe sostituita da quella dei tifosi e ultras del calcio , darebbero l'assalto a palazzo chigi !! Comunque basta fermare le scommesse sul calcio !! ci sono alcune scommesse del tipo , punta la squadra che segna prima , è chiaro che una scommessa del genere è facilmente manipolabile , basta che il portiere avversario al primo tiro in porta, anche da lontano , vada per farfalle e la scommessa è vinta!!

actarus71

Mar, 29/05/2012 - 18:31

Con un terremoto dopo l'altro questo era la priorità odierna più impellente. O no ?

Marcello58

Mar, 29/05/2012 - 18:26

per una volta sono d'accordo con il prof. Monti, il calcio dovrebbe essere fermato e ristrutturato dalla base, con norme più semplici e meno lasche. Ma allo stesso tempo dovremmo stoppare anche i politici ed i falsi tecnici del governo. Se quelli del calcio hanno truccato qualche partita ed agevolato qualche strano personaggio.... che dire dei politicanti corrotti o collusi? Loro possono, vero? E poi c'è l'autodifesa della casta. Sarebbe davvero necessario il far-west per riportare un po' d'ordine, visto che la cosiddetta 'società civile' ci sta portando alla rovina, sia economica che dei valori fondanti la democrazia. Che paese di m......

INGVDI

Mar, 29/05/2012 - 18:30

Una sortita poco intelligente. Mi sa che ha ragione Zamparini: Monti è indegno di fare la morale, nè a Berlusconi, nè al calcio italiano.

Maxximm

Mar, 29/05/2012 - 18:27

L'unica cosa sensata che ha detto finora. Come la Thatcher. Non c'è "sport" (tra virgolette perchè per me non è neanche uno sport) più diseducativo. Datevi all'ippica che è meglio almeno imparate ad apprezzare gli animali.

Maxximm

Mar, 29/05/2012 - 18:32

sì "#50 02121940", in fondo hai ragione anche tu. Se chiudiamo gli stati dove raduniamo la f....cia ? almeno fin che stanno rinchiusi lì gli altri son tranquilli.

aliberti

Mar, 29/05/2012 - 18:47

Lo stop ci vorrebbe per lui e per tutta la casta di politicanti corrotti e bugiardi che stanno distruggendo l'Italia. Ad Aprile avremo la possibilità di mandarli a casa e questa volta non ce la lasceremo scappare

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 29/05/2012 - 18:47

Accipicchia....caro Mario Monti ma da dove ti vengono queste tue uscite? Il tuo governo e i tuoi colleghi professori sembrate annaspare o meglio nel pallone. Regards

clamor

Mar, 29/05/2012 - 18:51

Ma che proposta è ? e come se per evitare gli stupri, le donne devono restare chiuse in casa ! Pensavo che monti non riuscisse a fare di peggio, ed invece....

Hattrick

Mar, 29/05/2012 - 18:57

Direi che ha ragione....

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 29/05/2012 - 18:54

Dimenticavo. Attendiamo che re Giorgio dica anche la sua. Ne dice tante ma sempre bacchettate e conclusioni ZERO. Regards.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 29/05/2012 - 18:54

una nuova pirlate del professore; perchè non spiega invece i motivi per cui fu costretto alle dimissioni a Bruxelles ai tempi della Commissione Santer?

ilbarzo

Mar, 29/05/2012 - 19:05

Con tutti i prof.che ci sono in giro,Napolitano deveva andare a prendere proprio quello che a quanto pare, non ne azzecca una.Speriamo bene,disse il rospo,ma il contadino aguzza il palo!!

Pravda-99

Mar, 29/05/2012 - 19:07

Non e' il calcio che e' marcio, ma un grande fetta di Italiani: da dove cominciamo, dal calcio o dai falsi invalidi? dall'evasione fiscale di categorie precise, o dagli assenteisti? Del resto Berlusconi e la sua cricca non sono l'origine del problema, bensi' il risultato, il frutto naturale, del problema dell'Italia di oggi...

Maxximm

Mar, 29/05/2012 - 19:04

Volevo dire "se chiudiamo gli stadi"...

alby118

Mar, 29/05/2012 - 19:09

La depressione che si è fatta uomo.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 29/05/2012 - 19:27

Demenziale! Una domanda su tutte: sospesi i campionati di calcio, a chi toccherebbe onorare i contratti delle centinaia di calciatori e tecnici italiani e stranieri? Professore dei miei stivali, vada a sedersi sulla panchina degli scemi (Però le mentine se le porta da casa)

giumaz

Mar, 29/05/2012 - 19:44

E se, invece, ci andasse lui in castigo? Definitivamente, per il bene del paese. Uno in meno a sparare caxxate.

cammi2

Mar, 29/05/2012 - 19:55

Beh, se questa losca accozzaglia di cellule umane voleva dimostrare di essere lontano anni-luce dalla realtà non poteva centrare affermazione "migliore". Ma lo sa il DEMENTE quanto guadagna l'erario con il calcio? Ma lo sa lo spaventa-popoli quanta gente segue questo sport? Quando la politica si deciderà a staccare la spina a questo governo IMPRESENTABILE? Personalmente non ho mai odiato nessuno in vita mia quanto questo dispotico personaggio che impersonifica la boria, la presunzione e quanto di peggio un essere umano possa mettere in mostra.

AnToSoG

Mar, 29/05/2012 - 19:58

...grande, presidente! Già che ci siamo, perché non sospendiamo i politici per un po'? Non è forse questo il vero problema? Certo che si assiste ad una lotta tra titani polulisti a sentire i presidenti (con la p minuscola) Napolitano e Monti!!!

f.waismann

Mar, 29/05/2012 - 19:59

Monti sembrerebbe avere ragione. Il fatto che lo disapproviate trasforma il dubbio in certezza.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 29/05/2012 - 20:00

Non ci posso credere, ha veramente confermato che e' veramente un cogl.ne. Allora per lo stesso motivo dovrebbe sospendere per 100 anni la politica, per 1000 anni le banche, per 500 anni la magistratura. Ma come fa ad essere cosi' pirla?

Albi

Mar, 29/05/2012 - 20:09

Ottima idea! Non credo alcuna persona assennata sentirebbe la mancanza di sputacchi, testate, imbrogli, truffe, bamboccioni viziati che girano in Ferrari, scommesse, cocaina, delinquenti, prostitute, teppisti, violenze, etc......

crosi

Mar, 29/05/2012 - 20:16

Stessa cosa dovrebbe farlo la politica italiana ma per 3000 anni!

erasmodarotterdam

Mar, 29/05/2012 - 20:18

Toglietegli tutto ai Banani, ma il calcio no. E neanche le scommesse.

bruno49

Mar, 29/05/2012 - 20:28

Quello che ha detto Monti lo penso già da tanto tempo. Io ho sempre amato il calcio che è il gioco più bello del mondo e l'ho praticato con passione. Però il calcio da parecchi anni è diventato una FOGNA SCHIFOSA, in mano ad affaristi, truffatori, delinquenti ultras foraggiati dalle società, sponsor che rovinano la salute dei giocatori (ricordate il caso di Ronaldo?). Lo sport, che dovrebbe essere sacro e nobile, in balia di gente orrenda. Gente orrenda che ha tradito i veri tifosi. Ma quello che più mi stupisce è che ci siano ancora tanti italiani che lo seguono e spendono soldi per andare a vedere le partite. Sono spesso morti di fame (ragazzotti ignoranti con i soldi di papa' o di nonna o pensionati al limite della sopravvivenza) ma le decine e centinaia di euro per vedere questo schifo ce li hanno e magari fanno pure i debiti. Basterebbe non andare più vedere le partite che questa mondezza si dileguerebbe. E non ci sarebbe neanche bisogno di un Monti che invita a fermare il gioco.

Ivano66

Mar, 29/05/2012 - 20:34

E' una delle poche volte in cui sono d'accoro con Monti. Questo calcio non più uno sport, ma un'organizzazione a delinquere. Chiudere per due-tre anni e fare una profonda pulizia. I contratti? Facciamone carta straccia: questa gente con quel che guadagna non mi fa alcuna pena.

giottin

Mar, 29/05/2012 - 20:42

mari-o-monti vuole mettere a riposo il calcio per tre anni, secondo me è troppo drastico e poi come faranno i tifosi? Molto meglio la mia idea: facciamoli giocare con la palla al piede (nel senso, palla di piombo legata al piede con una catena): sapete che goduria, quando ci saranno i gol di palla!!!

alberto.rossattini

Mar, 29/05/2012 - 20:37

Certo che leggendo alcuni commenti, mi sembra di essere al circo! A Nanuq chiedo se non gli passa dall'anticamera del cervello l'idea che la proposta di Monti sia una provocazione per ristabilire alcuni valori che il calcio ha perso da tempo. Quando poi sento che anche nel passato proprio Monti si è occupato a livello Europeo di ripianare i debiti delle squadre di calcio con i soldi dei cittadini...ma dove vivete?! Stiamo parlando di gente che guadagna vergognosamente un mucchio di soldi e ci si pone il problema di sanzionarli? Io propongo che venga fatta una legge che obblighi ciascun giocatore a versare una certa somma che possa essere successivamente utilizzata per coprire debiti o "buchi" causati da situazioni come questa.

Albi

Mar, 29/05/2012 - 20:47

Vedere, per chi critica l'ottima idea di Monti l'articolo del giornale su "SuperMario Balotelli stalker?". Ecco la brillante immagine del calcio....

Ritratto di vaipino

vaipino

Mar, 29/05/2012 - 20:56

quanti anni di stop ci vorrebbero alla classe politica che lo sostiene?

Ritratto di Dulcamara

Dulcamara

Mar, 29/05/2012 - 20:57

Qualcuno mi sa dire che reazioni ci sarebbero state se a dire una simile scemenza fosse stato Berlusconi? Ma anche se fosse stato Bersani? Solo una persona che non conosce l'Italia, che qualcuno più irresponsabile di lui gli ha dato in mano, può avventurarsi in una simile dichiarazione, insieme incosciente e arrogante. Non sa quello che dice. Povera Italia!

Albi

Mar, 29/05/2012 - 21:08

D'altro canto l'italiota medio è un morto di fame che tira la cinghia per giocare la schedina. Forse si specchia cosi nel mondo del calcio....

voce.nel.deserto

Mar, 29/05/2012 - 21:04

Ringrazi il cielo Zamparini per la grande tolleranza che ha il potere politico nei confronti del cittadino in questo paese.In altri contesti lo avrebbero arrestato per aver offeso il capo del governo.Oh Dio anche Di Pietro dava del Videla a Berlusconi e nessuno ne ha fatto un desaparecido. Comunque Monti ha ragione,straragione.Il nostro calcio è indegno di esistere.Sta sempre più diventando un'organizzazione a delinquere con connotazioni mafiose. Il fatto che la politica sia corrotta non giustifica questo calcio e viceversa.

ntn59

Mar, 29/05/2012 - 21:15

Questo incompetente non sa neppure che il calcio è una delle maggiori industrie italiane: giornali, totocalcio, sponsor, tv: intorno al calcio gira una gran fetta dell'economia del Paese e questo incompetente, capace solo di mettere tasse, vorrebbe far venir meno per tre anni questo introito. Bisognerebbe lasciarlo in balia delle migliaia di persone che campano di calcio....

cgf

Mar, 29/05/2012 - 21:41

Vero che il totocalcio non rende come una volta, ma non esiste solo quello, quando diranno a Monti cosa dovrà rinunciare lo Stato si rimangia tutto, pardon, è stato male interpretato, meglio così perché un'altra tassa no!

fede-7

Mar, 29/05/2012 - 21:39

La penso come Monti, il calcio è diventato uno sport per fare soldi e basta. che soddisfazione c'è guardare una partita quando pensi che magari è solo una combina? Prima di tutto dovrebbero ridimensionare gli ingaggi, i calciatori signori miei guadagnano più del presidente americano, che è l'uomo più potente al mondo, ma ci rendiamo conto? E i risultati quali sono? Partite truccate per guadagnare di più, già POVERINI sennò come fanno a vivere ? Ma andate a zappare la terra che è meglio, forse con i calli sulle mani potrete capire cosa vuol dire guadagnarsi il pane onestamente.

sicuterat

Mar, 29/05/2012 - 21:46

E' lapalissiano che una parte del calcio sia marcia, come marcia è una parte di tante altre manifestazioni, che di sportivo ormai hanno poco o nulla. Però è ancora piu' lapalissiano che la stragrande maggioranza della politica italiana sia marcia. Monti dia il buon esempio, con l'aiuto, magari, del colle,: faccia fuori la parte marcia della politica italiana, a tutti i livelli, poi, eventualmente, si occupi di calcio e di sport. Costano molto piu' la casta ed i suoi sodali, che non il debito, benchè enorme, delle sociatà di calcio. Tenendo il solo dieci per cento della casta, ossia i presunti non indiziabili, faremmo a meno di qualche finanziaria. Poi potremmo fare a meno anche di una parte del calcio. Perchè non si chiude il quirinale, che costa due o tre occhi della testa, e lo si trasforma in museo, magari con le mummie di qualche presidente?

angriff

Mar, 29/05/2012 - 21:54

Per l'aumento delle tasse no,ma se sospendono il campionato di calcio può scatenarsi la rivoluzione.Spero nella sospensione del campionato.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 29/05/2012 - 21:58

#90 alberto.rossattiniscrive: "...Certo che leggendo alcuni commenti, mi sembra di essere al circo! A Nanuq chiedo se non gli passa dall'anticamera del cervello l'idea che la proposta di Monti sia una provocazione per ristabilire alcuni valori che il calcio ha perso da tempo...). Caro signore, non ci si intende, c'è un equivoco; certo che il mondo del calcio ormai è uno schifo indegno e un'offesa al sudore di chi il pane se lo guadagna lavorando duro, sono d'accordo e indignato quanto e più di tutti. Io volevo dire che chi vuol salvare il Paese dalla bancarotta non può uscire con una boutade come quella proponendola come risanamento di un certo mondo. Provocazione? quella del Prof è una battuta da bar con il bicchiere in mano. Sarebbe come dire che per salvare l'Italia dagli scandali di tutti i generi "per ristabilire alcuni valori" occorrerebbe chiudere tutte le attività per tre anni. Mi scusi, niente di personale, ma sono battute da ubriachi che lasciano il tempo che trovano. Dette dal nostro capo del governo: panchina degli scemi.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 29/05/2012 - 22:10

82 f.waismann: "Monti sembrerebbe avere ragione. Il fatto che lo disapproviate trasforma il dubbio in certezza." Lei sì che è "scrocco", cosa significa quello che ha scritto. Se vuol dire che il mondo del calcio fa schifo ha ragione, ma se è d'accordo che sarebbe bene fermare i campionati per qualche anno ha torto, e sa perchè? Perche sarebbe irrealizzabile per motivi puramente tecnici, e questo il Monti dovrebbe capirlo se non proprio saperlo. Questo tizio dovrebbe salvarci dal fallimento? Alla panchina!

mariorossi98

Mar, 29/05/2012 - 22:14

a tutti i fessi che scrivono che il professor fanfarone ha ragione,avete idea di quanta gente lavora nell'indotto? bravi con sobrietà creiamo altra disoccupazione e poi tutti in cassa integrazione.............*******i

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 29/05/2012 - 22:21

86 erasmodarotterdam: uno come lei, che soffre di pigrizia cronica per cui mai si degna di collegare il cervello alla lingua, prima di scrivere, si potrebbe consigliare qualche lettura che lo aiuti a rendersi conto che l'intelligenza non è un opozionale. Ha mai pensato di leggerlo Erasmo da Rotterdam, oltre che a usarne il nome per snobbismo da bettola? Ci provi e vedrà che i suoi interventi risulteranno un po' meno fessi. Ciao

decisamente

Mar, 29/05/2012 - 22:16

Il nostro Primo Ministro "Mario Monti"(di nomina presidenziale), è la classica dimostrazione, come il nostro fantastico Paese, sia caduto così in basso nel valore culturale e sociale e principalmente politico, per la mancanza di un reale potere Istituzionale, voluto dai cittadini italiani. Che centra il "gioco del calcio" professionista, con i classici delinquenti nelle scommesse sulle partite da giocare, la Giustizia deve solo fare il suo percorso "istituzionale", al resto ci penseranno i Magistrati italiani....

maumen

Mar, 29/05/2012 - 22:19

Mai regalato una lira/euro alla categoria giocatori di calcio. L'idea di Monti e' perfetta, 3 anni di stop per consente a ben altri sport come il basket di poter crescere finalmente. E poi volete mettere la soddisfazione di vedere questi " campioni" senza stipendi per tre anni? Chissà se si decideranno ad andare a lavorare la terra vista la muscolatura che si ritrovano..!

fedele50

Mar, 29/05/2012 - 22:26

L'unica cosa sensata detta da questo signore non eletto dal popolo. poi tolga il disturbo , ci sta facendo a pezzi.

Ritratto di frafadona

frafadona

Mar, 29/05/2012 - 22:38

Ma scusate, mettete severissime punizioni, radiate i giocatori, multe salatissime. ma cosa vuol dire chiudiamo il calcio? Io credo che ancora nel mondo del calcio qualche persona onesta esiste e finchè esiste è giusto premiare questi. Facendo come dice Monti si viene a premiare chi nel calcio gioca marcio. PUNIZIONI SEVERISSIME. Pugno duro. Certo poi uno pensa: Criscito a casa e Bonucci no! Tutti e due dovevano tornarsene a casa. Visto che la Nazionale si è data un codice etico.

Roberto Casnati

Mar, 29/05/2012 - 22:34

Monti ha 1000 volte ragione! Il "gioco" del calcio è diventato assolutamente diseducativo, non ha assolutamente più le caratteristiche di uno "sport", rappresenta solo loschi interessi spesso di stampo mafioso, danneggia la già seriamente compromessa immagine dell'Italia nel mondo, distrae le coscienze dall'impegno civile. Il "gioco" del calcio serve solo ad arricchire pochi a scapito di tanti. Sì si tagli questo bubbone purulento insieme con i vari Zamparini. Se i "tifosi" dedicassero a qualche cosa di utile la metà del tempo speso a parlar di calcio avremmo già risolto da tempo i problemi di pil e produttività.

violina66

Mar, 29/05/2012 - 22:53

Zamparini e Abete perchè non parliamo invece delle MIGLIAIA di poliziotti e carabinieri in assetto da guerra che ogni santa domenica - PAGATI DA NOI - sono mobilitati in tutta Italia per presidiare e difendere stadi treni stazioni contro i "tifosi ultrà" che sono per la maggior parte delinquenti e vandali che ricattano le società? Danni per centinaia di migliaia di euro ogni volta, treni distrutti ad ogni tranferta e ogni tanto ci lascia la pelle qualche poliziotto, e via lacrime di coccodrillo, e al massimo si può stare fermi una giornata, ma poi basta...si perdono troppi soldi altrimenti! Il calcio ERA uno sport, ora è un business in mano a persone avide e volgari. E si dovrebbe vergognare Monti per aver detto che il calcio va fermato? Magari riuscisse a farlo.

cotoletta

Mar, 29/05/2012 - 23:02

l'unica cosa sensata detta da monti ......

Randon

Mar, 29/05/2012 - 23:17

La proposta di Monti sarà anche provocatoria....ma uno stop, a questo malaffare nel calcio, ci vorrebbe proprio; dopotutto i calciatori non è che prendono 1200 euro al mese ma si sa che più ne hai e più ne vorresti avere: questi calciatori mi fanno solo pena.

grigoa

Mar, 29/05/2012 - 23:27

Ognuno ha il campionato di calcio che si merita, e gli italiani tifosi non si meritano altro che questo. Un popolo di rimbambiti dietro a un pallone. Se nel calcio girano tanti soldi e solo colpa di chi lo segue in modo ossessivo e morboso, non abbonatevi allo stadio oppure a sky, premium ecc. e vedrete che tutto tornerà ad essere uno sport.Chiudere tre anni il campionato di calcio professionisti è troppo poco, bisognerebbe chiuderlo per sempre e mandare tutti quelli che ci lucrano sopra a lavorare in miniera

marinaio48

Mar, 29/05/2012 - 23:49

pover uomo ormai è andato, anche lui non regge lo stress. A questo punto chiudiamo il parlamento perchè molti sono incompetenti, i comuni perchè alcuni sono ladri, i giudici perchè alcuni non ci prendono, la polizia perchè non ci prende quasi mai, la finanza perchè prende quelli piccoli, l' inps perchè è quaranta anni che è in equilibrio e altri quaranta che ci cambia le carte in tavola. Chiudiamo tutto caro Monticello svanito ?.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 29/05/2012 - 23:53

Ma non ci sono problemi più urgenti, che so un terremoto, lo spread, gli attentati,la disoccupazione, di cui dovrebbe occuparsi? Cambi pusher che questo gli dà la stessa roba maltagliata che si fumava il presidente della camera .....

Granpasso

Mar, 29/05/2012 - 23:51

Bastaaa... non ne posso più di quest'uomo! Non credo che sia degno di giudicare nessuno, ma proprio nessuno... a proposito, egregio professore dalla moralità superiore, spieghi agli italiani come ha trovato il modo di "evadere" quell'IMU da lei stesso introdotta... mi riferisco alla villa sul Lago Maggiore, ma credo che lo sappia già! La profonda tristezza mi viene sì... se penso a quanto ci ha preso, ci sta prendendo e ci prenderà per i fondelli! Schifato... pure! Per favore, abbia la decenza di tacere!!!

Granpasso

Mar, 29/05/2012 - 23:55

E ha pure il coraggio di parlare di "soggezione ai poteri occulti"... lui il maestro dell'occulto! Bastaaa!!!

aladino77

Mer, 30/05/2012 - 01:08

Ma che è matto Monti a voler togliere il calcio??? E poi come si fa a distrarre gli italioti dalle varie porcherie che combinano i politici?? X Zamparini: Presidenti come te hanno portato alla rovina del nostro calcio, dovreste sparire!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/05/2012 - 01:07

Il sig. Monti applica all'intero nostro paese i metodi da professore che ha in gestione una classe in cui vi siano degli studenti indisciplinati. Così, per punirli, decide di far chiudere la scuola. Le centinaia di migliaia di tifosi con la maggioranza dei calciatori onesti devono stare zitti. Il professore ha messo in castigo tutti. Ma che bel paese di scolaretti è il nostro. Quando diventeremo adulti? Quando lo decideranno i trinariciuti?

franco peppe

Mer, 30/05/2012 - 01:32

Il calcio si è fermato solo sotto le bombe dell'ultimo conflitto mondiale ed è ripreso non appena i bombardamenti sono cessati.Monti è peggio dei bombardamenti.

Agopaso

Mer, 30/05/2012 - 01:38

Tera anni di stop per il calcio? Allora trenta per la politica !

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 30/05/2012 - 07:26

Il signor Monti non dimentichi che i calciatori , e non tutti, non han fatto altro che prender esempio dal comportamento di gran parte dei partiti politici e dei suoi rappresentanti: quindi sospenda anche l' attività dei partiti che e noto han richiesto ed accettato regalie, commissioni, tangenti sui lavori di qualsiasi genere fatti nelle loro regioni, poi parli a tutti coloro che sono in grado di lanciare la prima pietra e quindi sospenda pure il calcio

vince50_19

Mer, 30/05/2012 - 07:36

Aridate un cervello funzionante a (#86) erasmodarotterdam.. Il calcio non ha certo colorazioni politiche e questa sua ironia è proprio degna di decerebrati..

soldellavvenire

Mer, 30/05/2012 - 07:31

ma cosa vi aspettereste da una società dove la corruzione agisce a tutti i livelli, che il privatissimo e dorato mondo dello sport "sponsorizzato" sia il paradiso della nitidezza, della correttezza, il trionfo della competizione? guardate che la gente giocherebbe a calcio (ed a qualunque altro sport) anche senza i miliardi; che le scommesse (da qualche tempo legalizzate, per fortuna) si fanno anche sulla squadra dell'oratorio (e sono gestite dal parroco); quidi, se la logica non è una scienza rimane il giro di miliardi, di cui le scommesse sono solo un bruscolino, addirittura meno immonde delle cifre spese da imbecilli ricchissimi per comprarsi giocatori, intere squadre, avversari, arbitri, partite, campionati e coppe. per cui, a chi frega? è il mercato, bellezza!

eldorano

Mer, 30/05/2012 - 07:37

la sortita di Monti è l'ennesima testimonianza che non si hanno idee per risolvere alla base il problema. tale e quale i suoi predecessori. tutta questa classe dirigente è aala frutta.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 30/05/2012 - 07:43

Mi sembra proprio un "amorfo mentale" questo MONTI. I POLITICI DEL PASSATO E QUELLI VECCHI DEL PRESEMTE PERIODO : Basta col Patriarcato; Viva il Matriarcato;I Padri devono solo lavorare sempre senza età, campare moglie(Sindacato della famiglia) e figli per sempre, i giovani figli devono solo pensare a "studiare" - a divertirsi - a fare l'amore - andare alle partite di calcio sempre ed anche sfogarsi a distruggere gli Stadi -frequentare puntualmente le Discoteche ed altri ritrovi, la macchina o moto appena si può ed altri "vizi" pure o quasi. AL RESTO,ALLA POLITICA, ALL'ITALIA,,CI PENSIAMO NOI E PER SEMPRE! Ora tu, MONTI, se lasci i "GIOVANI..." senza tutto questo, FARANNO , SI' E SUBITO UNA GRANDE RIVOLUZIONE ! Ragiona un pochino e dimmi se ho torto...

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 30/05/2012 - 07:51

Concludendo...sig, Monti...se vuoi ...campare...lascia tutto coì come è come hanno voluto i vecchi politici e vogliono ancora i vecchi attuali solo per i loro esclusivi interessi, altrimenti ti daresti subito ...LA ZAPPA SUI PIEDI !

maxmello

Mer, 30/05/2012 - 07:58

Assolutamente d'accordo con Monti, quando lo sport, simbolo stesso del lato migliore dell'umanità si macchia di tali nefandezze va bloccato e riformato oltre che punito.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 30/05/2012 - 07:58

pensate si possa aver fiducia in quest uomo che vuol moralizzare ilcalcio (cosa giusta equa e salutare) senza , prima aver parlato della moralizzazione della politica, dei partiti, di un parlamento che tra i suoi vertici annovera personaggi di dubbia moraltà o di stupidità totale? Un presidente che racconta barzellette tristi dasl momento che negala realtà di un grillo che pur inviso a molti sta diventando per gli stessi l' unico punto di riferimento in quanto l' unico in grado di dire la verità al contrario del vertice che dimentica che la sua elezione non è frutto del volere di una nazione ma di qualche eletto dai partiti

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 30/05/2012 - 08:03

si li metta pure dietro la lavagna in castigo ed a pregare od a scrivere sulla lavagna cento, mille o ancor piu volte: siamo corrotti deficienti: cosa dovra invece far scrivere ai tangentisti??? di male alla nazione ne han fatto tanto e continuano a farne: la condanna per un tangentista dovra essere celcolata sulla base del male fatto quindi 10 anni minimo per l' aver chiesto o preteso una tangente e poi tre anni per ogni cento mila estorto: ce ne saranno che fra cento anni saranno ancora in carcere ed altri che con la complicità di certi giudici potranno per buona condotta tornare liberi in qualche anno. MA ALMENO QUESTA STORIA SARà FINITA: :

apo_13

Mer, 30/05/2012 - 08:17

sig.Monti,son daccordo con lei fermiamo il calcio due o tre anni,ma voi politici per quanti anni vi dobbiamo fermare??? venti??trenta??? mmmmhhhhh non credo siano sufficenti per eliminare tutto il marcio che c'è dentro di voi ed ogni giorno ne date la prova

AnnoUno

Mer, 30/05/2012 - 08:25

Bravo spocchiosetto! Fermiamo il calcio per tre anni a causa di qualche indagato ed un paio di confessioni. La contromisura mi sembra proporzionata. Ora, per quanto tempo azzeriamo e fermiamo il Parlamento, considerando le decine di indagati, le migliaia di ore di intercettazioni, i milioni di soldi pubblici rubati, per non parlare di presunti accordi con la criminalità, stragi di Stato, appalti loschi e tutte quelle altre grandissime porcherie di cui voi politici (ed affini) vi siete macchiati dalla notte dei tempi? Su spocchosetto, ci dica. E cerchi di essere coerente..

robliu

Mer, 30/05/2012 - 08:22

CALCIO e POLITICA. Il calcio è corrotto. Lo fermiamo per un anno per migliorare?. Calciatori a casa? Bene. Perchè non c'è la stessa proposta per i politici?

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 30/05/2012 - 08:26

La stessa tecnica che sta adottando con le imprese; se ci sono alcuni evasori facciamo chiudere tutti !!!!

BRAMBOREF

Mer, 30/05/2012 - 08:29

Se il Dr Monti si preoccupasse maggiormente dei problemi della gente, anzichè del calcio, farebbe molto, ma molto meglio. Se il calcio dovesse essere fermato per 2/3 anni, il Parlamento ed i suoi Parlamentari, con le loro prebende, dovrebbero essere banditi per sempre!

aronne1956

Mer, 30/05/2012 - 08:39

Il modo che abbiamo in italia di affrontare i problemi non saprei se definirlo comico o drammatico. Per alcuni tifosi violenti abbiamo proibito le trasferte alle persone per bene; adesso per alcuni calciatori delinquenti vogliamo fermare il calcio. Mi aspetto che se continuano le rapine chiuderemo le banche, oppure se ci saranno troppi incidenti stradali proibiremo a tutti di circolare. Non sarebbe meglio punire i responsabili e lasciare in pace gli onesti? Comunque se la strada deve essere quella caro sig. Monti le propongo: visto che ci sono troppi evasori perché non abolisce le tasse ?

precisino54

Mer, 30/05/2012 - 08:46

Semel in anno licet insanire! Non ho tempo x leggere né l’articolo, né i commenti. A quanto sento MM vorrebbe, come si dice con una espressione in voga, buttare il bimbo con l’acqua sporca! Si rende conto dell’assurdità di quanto “provocatoriamente” detto? Ke c’entrano gli altri corretti e sportivi? Sapete ho il mal di denti: un molare cariato; stasera vado dal dentista e mi faccio togliere tutti i denti, da domani solo frullati! Poi fra qualche anno: protesi totale! In It. si delinque da domani tutti in carcere e senza processo. Dite ke va bene così? No! X cortesia dite a questo tecnico dei miei stivali di tacere, ha già detto troppe eresie. Ho iniziato dicendo “semel in anno .....”, ma ho il sospetto ke il nostro “ineffabile” abbia sostituito “anno” con “die”. Se un nostro parente avesse simili uscite, tutti in coro penseremmo a richiederne l’interdizione. Diteglielo a qsto “alieno”! Dimenticavo: ditegli pure, a questo arrogante-ignorante, che la responsabilità penale è soggettiva!

riccardo cecchetti

Mer, 30/05/2012 - 08:52

proprio adesso che il Toro è in A?

Mauro Peracchio

Mer, 30/05/2012 - 08:58

Monti, ma ti ha dato di volta il cervello?? Come puoi pensare di sospendere il campionato? Mentre aumenterai la benzina e il gasolio con la motivazione: "Per sovvenzionare i terremotati dell'Emilia" gli Italiani devono pur essere distratti da qualche cosa!

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 30/05/2012 - 09:05

tutti quelli che sono contro il calcio è perchè da ragazzi erano dei BROCCHI SCARPONI che non sapevano dare un calcio ai palloni !! Monti è uno di questi !! la loro frustrazione è cosi grande che vorrebbero eliminarlo per annullare il loro complesso di inferiorità !!

MMARTILA

Mer, 30/05/2012 - 09:04

Altra minchiata colossale del professorone dei miei stivali bucati. Non gli compete, si occupi dei banchieri e trovi fondi per i poveracci emiliani...magari tassando le Coop Rosse come si dovrebbe fare in ogni caso. *****!

mamarina

Mer, 30/05/2012 - 09:06

Certo scandaloso, ma da quanto tempo tutti sappiamo, anche se non nei dettagli, che nel calcio le cose non vanno come dovrebbero! Certo è un vero schifo! Ma il vero problema è che, una volta accertate le responsabilità.... qualcuno PAGHERA' davvero??? Questo è il vero e costante problema. In un momento come questo, fermare tutto sarà un'ulteriore penalità pagata da un'Italia già in ginocchio, caro Sig.Monti!

Ritratto di Lu. Car.

Lu. Car.

Mer, 30/05/2012 - 09:07

Basta con questa gisutizia sportiva ad orologeria che colpisce i galanutomini al solo fine di screditarli nella loro civile battaglia sportiva. La giustizia sportiva va riformata al più presto!

Antenato

Mer, 30/05/2012 - 09:09

Ma un controllino psichiatrico a Monti, cari italiani, non vi sembrerebbe inecessario ? E con l'occasione, anche all'Inquilino del Quirinale?

claudino1956

Mer, 30/05/2012 - 09:12

La prima cosa intelligente e degna che farebbe Monti e questo governo!

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Mer, 30/05/2012 - 09:20

Solitamente io sono molto critico sul Monti-pensiero, però questa volta mi trova perfettamente d'accordo. Si impari una buona volta da chi ha rigenerato il calcio, esempio Inghilterra. Quinti STOP al calcio e a tutto ciò che ci sta dietro. Sarà la volta buona perché milioni di persone al lunedì discutano di cose serie

Gianluca Della Calce

Mer, 30/05/2012 - 09:27

Un giorno si correva dietro ad una palla di “pezza”, una palla che conteneva i sogni della nostra vita, una palla che ci insegnava come vincere la nostra sfida personale e collettiva, con lealtà e con il sorriso derivante dalle nostre gesta. Lo sport, il “sogno per osservare la realtà di tutti”, per mezzo dei doni che ognuno possiede, ha condotto molti all’avidità e alla non curanza del “bello” per il nostro fisico e la nostra anima. Il cuore dei veri sportivi cha tanto batte quando si corre per l’emozione di arrivare al traguardo per primi si ferma dinanzi alla finzione di coloro che corrono dietro ad una palla di denaro. Per sempre lo sportivo felice rincorrerà la sua palla di “pezza” con le sue uniche forze per regalare un sorriso a chi inizia ad avere fiducia nella persona che osserva fino ad avere una società sportiva sana in cui tutti possono vedere realizzato il proprio sogno che quella palla di “pezza” racchiude: …..ma, la realtà del calcio è dilettante...... GDC

Ritratto di fdelongis

fdelongis

Mer, 30/05/2012 - 09:32

Quanto il Presidente Monti sia distante dagli umori degli Italiani e quanto si erga a fustigatore dei deboli e compiacente al cospetto dei suoi commensali lo si vede in questo suo ultimo delirio. Anche gli antichi Romani sapevano che per consolare i popoli era necessario prevedere giochi pubblici. Lui no. Dall'alto della sua malcelata arroganza si permette di proporre agli Italiani di dedicare le chiacchiere del lunedi mattino alla dinamica dell'inflazione e alle politiche di rigore. La destra pensi a riorganizzarsi e a fare un programma elettorale rigoroso contro gli sprechi ma anche popolare ed intelligente. Monti vive evidentemente in un limbo di colti e snob che non guardano il Calcio. Peccato che il Calcio sia lo sport piu' seguito al mondo e che oggi rappresenta un argomento su cui rompere il ghiaccio anche fra professionisti di diversi Paese. Pensi a scovare il marcio e faccia il suo compitino. Monti vuole sospendere il Calcio, ma il calcio, fra qualche mese, lo prende lui.

Teseo

Mer, 30/05/2012 - 09:39

CHIUDIAMO MONTI e il suo governo per sempre. Visto che in questo forum c'è gente che inneggia alla repressione degli italiani dissenzienti, propongo che questa gente venga privata della cittadinanza italiana. Smetterò di comprare il Giornale se il livello dei suoi lettori è questo...

franco peppe

Mer, 30/05/2012 - 09:48

Qui siamo di fronte alla follia oppure ad un piano prestabilito, altrimenti le parole di Monti non si spiegano.Chiudere il calcio per tre anni perchè corrotto,allora con lo stesso concetto si dovrebbe chiudere l'Italia intera istituzioni comprese.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 30/05/2012 - 09:50

Che, Monti abbia ragione questo é fuori discussione, ma quello che lui vorrebbe fare é controproducente L,italia ha bisogno di soldi e il calcio porta nelle cassi statali 1,1 miliardi di Euro di tasse, se lui vuole punire il calcio che metta una tassa per 3 anni ad ogni giocatore di seria A e B, é fargli pagare per 3 anni 10,000 euro a testa é aggiungere questi soldi agli aiuti per i terremotati Dell,Emilia. Anche, le societá di A e B dovrebbero pagare una somma di solidarietá per i terremotati!; PER 3 ANNI! SE HANNO I SOLDI PER IMBROGLIARE; HANNO ANCHE I SOLDI PER FAR SOLIDARIETÁ CON LE POPOLAZIONI COSI DURAMENTE COLPITE!.

peropix

Mer, 30/05/2012 - 09:51

sono sempre piu' convinto che Monti abbia l'encefalogramma piatto. Ogni sua ricetta si rivela dannosa per il paese. L'unica soluzione per combattere il marciume del calcio è fare SUBITO una legge che tuteli l'immagine dello Sport Italiano e che colpisca durissimamente coloro che si macchiano di questo delitto. Per cui la legge dovrebbe prevedere che i contratti di tutti gli sportivi professionisti prevedano la clausola che chi corrompe o si fa corrompere per cambiare il risultato delle competizioni sportive, quando provato con certezza, debba restituire tutto il denaro percepito dal giorno della stipula del contratto al giorno del reato restituendo pure i beni acquistati anche dalle mogli o dai figli con quei denari. Chi è vorace di denaro è col denaro che deve pagare. Ovviamente il cartellino va strappato in pubblico.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mer, 30/05/2012 - 09:55

se arrivi a sospettare che "pure" il gioco del lotto, e derivati, potrebbe essere pilotato, ecco, non puoi dire fermiamo il calcio e lasci correre tutti gli altri avvenimenti "scommettibili"; dovresti fermare il mondo: puoi?! -Sai benissimo chi devi fermare(ho detto CHI ), però si tratta comunque di un grosso movimento di denaro che rende "proventi collaterali"; indotto??? La gente, quella che ci vede , sa delle enormi cifre che la tributaria aspetta dalle società tenutarie dei videogiochi organizzate in maniera da non rispondere degli illeciti.....tanto per dirne una....!

maremmino

Mer, 30/05/2012 - 09:52

non ho grandi simpatie per Monti, ma l'idea, personale, di fermare il calcio per 2/3 anni la condivido e spero proprio che si avveri. Quanti come me si sono "ritirati" dal calcio dopo decenni di tifo appassionato, quando mi sono accorto che per gli addetti ai lavori sono passati dalla passione al denaro e anche al denaro sporco. Zamparini è l'esempio palese di personaggio del calcio sporco : interessato solo a fare sempre più soldi, ad offendere le istituzioni proprio come fanno coloro che non temono nessuna conseguenza. E' vergognoso che uno stato, nelle difficoltà in cui si trova, debba distrarre risorse umane ed economiche per quei furfanti egoisti, arruffoni e soprattutto menefreghisti difronte a quei tifosi che non mangiano pur di andare allo stadio. Chiudere, chiudere, chiudere e galera, galera. galera.

soldellavvenire

Mer, 30/05/2012 - 09:56

apprendo cifre di 1 miliardo di euro di tasse che l'insieme sportivo (vantandosene!) pagherebbe allo stato: bene! evidentemente costoro potrebbero benissimo pagarne ameno tre, visto che un misero miliardo è il prezzo di una squadretta di serie b prego, considerare.

pittariso

Mer, 30/05/2012 - 10:08

Secondo Voi c'é o ci fa? In ogni caso non mi sembra idoneo a governare nemmeno un comune altro che uno stato. Mah!

erminiamusolesi...

Mer, 30/05/2012 - 10:03

che il calcio sia diventato una cosa oscena siamo tutti daccordo(credo)ma che il bocconiano che ha lavorato x le banche americane che hanno provocato il casino che ci ritroviamo lo abbiano messo a fare il presidente del consiglio(SIC!) e che invece di pensare a rimettere a posto i conti si immischi in tutto e + di tutto è vergognoso.I calciatori che sbagliano fuori x sempre,idemx le società, ma non perchè lo ha detto il bocconiano,semplicemente xkè è giusto così.e li bocconiano stoccafisso faccia quello x il quale era stato chiamato,e.....visto che non lo sa fare(ha chiamato altri tecnici e,non pago ha chiesto a noi cosa deve fare e come)a casa,come i giocatori,lui ha mica il fiocchettino rosso.......si tolga di mezzo BUFFONE

MEFEL68

Mer, 30/05/2012 - 10:04

Questa str...upidaggine il Prof. Bocconi se la poteva risparmiare. C'è una "solerte" Magistratura e ci sono costosi apparati per "spiare" tutti. Chi viene preso a rubare la marmellata, viene condannato e va in galera per restarci fino alla mezzanotte dell'ultimo giorno. Con questa "brillante" idea, il Prof. non solo non risolve il problema (al massimo lo sospende per 3 anni), ma colpisce anche, e soprattutto, chi non ha colpa alcuna. I giocatori onesti, coloro che con lo sport ci lavorano (giornali, TV, sponsor, ecc.) e i tifosi che, almeno per 90 minuti, dimenticano le malefatte e i soprusi della classe politica.

Ritratto di Dulcamara

Dulcamara

Mer, 30/05/2012 - 10:10

« ...duas tantum res anxius optat: panem et circenses... ». Giovenale conosceva la gente molto meglio di Monti : pane e giochi negli stadi ! Monti fa esattamente l'opposto: prima toglie il pane alla gente e adesso vuol togliere anche i circenses. Se non fosse che ci sta mandando tutti alla rovina, mi farebbe pena.

fabrizio

Mer, 30/05/2012 - 10:06

Monti, anzichè pensare al calcio, pensi al fallimento del suo operato per salvare l'Italia. Oggi lo spread, a Lei caro, offre interessi sul debito a dieci anni ormai al 6%, siamo a un passo dal finire come la grecia. Dalle istituzioni nessuna parola, si fa finta di nulla, vergogna. Il rigore che Lei Sig Monti ha imposto a tutti senza equità, è cianuro per l'ecomomia, paralizzata, in attesa che l'inevitabile si concretizzi. E' pazzesco: quando le cose sembrano vadano meglio, Lei si gonfia d'orgoglio pavoneggiando per i risultati ottenuti ma, non altrettanto così, amettendo il fallimento,quando l'operato è privo di successo come in questo caso, a causa di strategie vecchie e spuntate, come il rigore assoluto e tasse a iosa a quel ceto sociale che paga fino all'ultimo centesimo tutto e di più!!. Non vedo l'ora che arrivi la fine del suo mandato e che questa classe politica che la sorregge venga spazzata via, lasciando posto a persone con intelligenza diversa e onesta.

Raul Novi

Mer, 30/05/2012 - 10:13

decisamente Sarebbe ora! Coi milioni che prendono, non si può assistere a certe porcate. mio caro non sono solo gli scommettitori, i delinquenti ad essere tirati in ballo, i giocatori dove li metti? Vuoi dire che sono delle vittime?

kolpetto

Mer, 30/05/2012 - 10:15

Accipicchia!!!! Questo è uno dei "cervelloni" che è uscito dalla BOCCONI........

Porrzuz1492

Mer, 30/05/2012 - 10:24

I cervelloni che giudicano intelligente questa ******* sanno quanti soldi lo stato riceve iin tasse? Oltre i campioni (strapagati) sanno quante migliaia di persone lavorano per il calcio?veramente c'é chi pensa che senza il calcio giornali tv avrebbero gli stessi ascolti con altri sport? Se c'é chi lo pensa non conosce l'Italia e gli italiani vive sú un altro pianeta. Monti farebbe bene a occuparsi di banche assicurazioni finanziarie e sprechi vari.togliere 10/15 euro di aumento a pensionati per poi vedere parlamentari fare la spesa con tre guardie del corpo fà vomitare.

sandro c

Mer, 30/05/2012 - 10:26

Monti ha fatto molte cose per rimettere a galla L'Italia, alcune di dubbia efficenza, altre efficaci, qualcuna disastrosa. Questa operazione ipotizzata per il calcio è certamente la migliore di tutte. Non è più uno sport, è da anni il crogiolo del malaffare, della delinquenza, del parassitismo, del privilegio, dello sperpero, dei faccendieri. Tutt'altro che sport insomma! L'unico compito sociale che questa attività ha portato a termine è stato quello di tener buone e distratte le masse di tifosi che invece di prendere coscienza del degrado del paese, non hanno avuto meglio da fare che andare ad urlare negli stadi o davanti le pay-TV, 30 anni fa una volta a settimana, ora tutti i giorni. Una autentica droga per il popolo, con dosi in aumento. Un azzeramento per almeno tre anni potrebbe essere la soluzione, e per quelli che vivono di questo...una sana vacanza di lavoro in fabbrica ( ...privata), li farebbe tornare alla realtà, come i comuni mortali. Potrebbe tornare un vero sport!

pgbassan

Mer, 30/05/2012 - 10:30

Allora si deve fermare il mondo. Chiudere ogni attività sulla terra. Chiudere le banche e i maggiordomi banchieri come Monti. Ora questi si mette anche a fare il demagogo. Ròbot dei poteri forti lo è già. Si proceda, come stanno facendo i magistrati, a perseguire le illegalità e delitti che si compiono, in tutti i settori. #110 violina66: pienamente d’accordo contro la violenza (mano dura ma realmente contro i facinorosi pseudo tifosi che spaccano e sfasciano). Ma il calcio con il totocalcio e simili dà molto denaro agli altri sport. I soldi per i poliziotti vengono dai proventi del calcio. La corruzione va combattuta come in ogni dove ci sia.

Ruy Diaz

Mer, 30/05/2012 - 10:36

A Montinespertoli piacciono solo gli scacchi e il golf, vero? Faccia i tagli ai privilegi e alle caste, che era quello chiamato a fare e che ancora si guarda bene di farlo.... confratel architetto del 12° grado nel secondo ordine.

les paul

Mer, 30/05/2012 - 10:32

Quindi si potrebbe chiudere anche il parlamento per due o tre anni, visti gli scandali che ne escono fuori da centocinquanta anni .... perchè nessuno penserà che il nostro parlamento è pulito no ?.... quindi, come per il calcio, chiudiamolo per tre anni, magari quattro, meglio ancora 5. E ci lasciamo i tecnici perchè sono onesti, competenti e capaci. Che ci serve il calcio ? e che ci servono deputati e senatori ?... a niente. Basta solo Monti, onestissimo e competentissimo, lui ed i suoi amici tecnici. Anche per dieci anni, perchè no ?.... E dovremmo chiudere anche la Protezione Civile, dove sono in corso indagini per ruberie varie. E dovremmo chiudere anche le banche, dove sono in corso altre inchieste per falsi, tangenti, arricchimenti indebiti e mariuoli di stato .... insomma dovremmo chiudere tutto, anche il Vaticano, l'ACI, Finmeccanica, sindacati, cinema d'autore sponsorizzato dallo stato e varie Onlus ... ma per favore. siamo seri..!!!!!

Al2011

Mer, 30/05/2012 - 10:39

Ma ora l’hanno capito finalmente che questo è da ricovero immediato in manicomio? Chiudere il calcio per 2-3 anni perché ci sono le scommesse, e perché non chiudiamo 2-3 anni tutte le fabbriche perché ci sono gli infortuni sul lavoro, o gli ospedali perché a volte i medici sbagliano le cure? Ma nemmeno mio nipotino di 5 anni riesce a sparare idiozie di simile livello, per colpa del brontosauro filosovietico del Colle, siamo finiti nelle mani di imbecilli totalmente incapaci. Cacciatelo, cacciatelo, interditelo, nominategli un tutore e mandatelo sulle panchine dei parchi, prima che questo incapace deficiente completi la sua opera di distruzione. E chi in questo forum dice di approvare una idiozia simile merita di restare disoccupato a vita, e senza un euro finchè campa.

Angelo Mandara

Mer, 30/05/2012 - 10:46

2) SANARE IL MECCANISMO CHE REGOLA IL SOCIALE In pari data il premier Monti, in un quadro totalmente sismico e sorprendendo tutti, per l'argomento toccato e per lui non previsto..a mò di coniglio preso dal cilindro.."se ne esce", che bisognerebbe sospendere le partite(di calcio) per almeno 2-3 anni. Chiedendomi subito, se, nella "velata minaccia", stava parlando il robot o lo psicologo e sociologo? In Italia, il calcio è uno dei tanti argomenti da "sanare", ma non si può dimenticare la sua funzione di valvola di sfogo...senza voler citare gli enormi interessi che muovono il settore. Pensiero finale : ...se l'Italia avesse avuto miniere d'oro e petrolio a profusione...questa casta politica cosa mai si sarebbe permessa? Saluti. Angelo Mandara

Bruno Burinato

Mer, 30/05/2012 - 10:47

Ma non lo sa il Prof. Monti che l'Italia è una repubblica fondata sul calcio, tutti problemi nazionali spariscono davanti al calcio, il terremoto, la bomba di Brindisi, i 2 marò sequestrati da quei banditi indiani, tutto sparisce di fronte alle notizie riguardanti il calcio, le TV spendono meta del loro tempo a parlare di calcio, i quotidiani dedicano al calcio almeno il 30% delle loro pagine, e lui ci viene a parlare di abolire il calcio, na cosa vuole? scatenare la rivoluzione?

Angelo Mandara

Mer, 30/05/2012 - 10:50

SANARE IL MECCANISMO CHE REGOLA IL SOCIALE Con le ultime scosse in Emilia, si sentono decisioni delle Autorità istituzionali che si prestano a commenti...spero soltanto perchè prese a caldo. Leggo che per il 2 giugno, dove il popolo Web sperava si devolvesse quelle spese per i terremotati...viene tradotta in celebrazione dedicata ai terremotati...fatta in "sobrietà". Contemporaneamente si proclama il 4 giugno..."lutto nazionale", perchè allora non il 2 giugno con abolizione di parate militari (ostentazione di muscoli ed armi che contrastano con il particolare momento di mestizia...possibile non collegare Festa Repubblica con lutto nazionale? Certo più facile ritoccare il prezzo benzina di quei 3-4 cents. (segue) Angelo Mandara

idleproc

Mer, 30/05/2012 - 10:56

Con rinnovo fino a quando avranno capito rimettendoci soldi che sullo sport professionistico non si fanno bidoni anche sulla salute dei giocatori. I bidoni non sono un fatto limitato, sono un sistema. Poi si potrà tornare a godesi una partita senza sentirsi dei fessi. Sono anni che non ne guardo una. E' un fatto statistico, ci doveva essere qualcosa in cui dovevo essere concorde con Mariuccio.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 30/05/2012 - 10:51

Il professore vuol mettere in castigo il calcio per distrarre l'opinione pubblica dai suoi flop, si vada a leggere gli indici di borsa e dello spred che sono il termometro della sua inefficienza!

Rossana Rossi

Mer, 30/05/2012 - 11:06

Parole da burocrate, che cominci lui a sospendere per tre anni tutti i politici suoi accoliti che hanno preso e prendono tangenti poi se ne riparla........

alessandro bettoni

Mer, 30/05/2012 - 11:06

Monti propone la chiusura degli stadi per tre anni. Io come cittadino propongo di chiudere il Parlamento e il Colle per tre anni. Non si accorgerebbe nessuno e vivremmo più sereni. Tagliare le caste politiche, NO?

tato_mi

Mer, 30/05/2012 - 11:04

Lascio perdere tutte le implicazioni e considerazioni di carattere sportivo e ricreativo,ma vorrei semplicemente far notare che stiamo parlando di bloccare per 2 /3 anni una delle industrie più fiorenti dell'economia italiana. E come se in Germania si decidesse di bloccare la produzione d auto per qualche anno.

ffortini

Mer, 30/05/2012 - 11:08

ma dai, il calcio e' morto e sepolto gia' da molti anni, come tutto lo sport professionista. Chi non si vende le partite schiattera' per le porcherie chimiche che si inietta. Andrebbe abolito, altro che per tre anni, andrebbe abolito per sempre. Voialtri che vi appassionate, andate allo stadio, spendete soldi, ben vi sta: vi stanno prendendo in giro da anni e ancora abboccate: e' tutto finto, sono tutti venduti e d'accordo - come in politica, d'altra parte.

pgbassan

Mer, 30/05/2012 - 11:21

Allora si deve fermare il mondo. Chiudere ogni attività sulla terra. Chiudere le banche e i maggiordomi banchieri come Monti. Ora questi si mette anche a fare il demagogo. Ròbot dei poteri forti lo è già. Si proceda, come stanno facendo i magistrati, a perseguire le illegalità e delitti che si compiono, in tutti i settori. #110 violina66: pienamente d’accordo contro la violenza (mano dura ma realmente contro i facinorosi pseudo tifosi che spaccano e sfasciano). Ma il calcio con il totocalcio e simili dà molto denaro agli altri sport. I soldi per i poliziotti vengono dai proventi del calcio. La corruzione va combattuta come in ogni dove ci sia.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 30/05/2012 - 11:20

I politici hanno preso tangenti? Chiudiamo la politica per 2 o 3 anni. Miiiii questi professori, uno più intelligente dell'altro! Ho sentito dire che il calcio è la quinta industria del Belpaese. Siamo messi proprio male. Più che un'industria è una onlus.....

Ritratto di prisco

prisco

Mer, 30/05/2012 - 11:25

pura chimera. possibilissimo è cominciare a ridurre gli stranieri e cercare di formare squadre con solo italiani.

seve

Mer, 30/05/2012 - 11:27

I moderni cravattari di popoli . Solo ieri scherzando ho ipotizzato un Monti decisionista sulle accise mentre molto più cauto sulla spending nonostanti sprechi e furti. Puntualmente metterà mano alla Benzina. se bensi riflette oggi altrettanto puntualmente c'è lo spread che vola.Solita manovra , pressione sui titoli Italiani in scadenza-tensione sullo spread -aumento dei tassi di riemissione e la spesa non calerà mai. Il giochetto dei suoi amici dei così detti poteri forti. Essi hanno bisogno sprechi e spesa per tenere in tensione lo spread e Monti sul lato spesa farà ben poco.Ma non solo Monti ha questi amici , anche il Presidente,anche l'amico di Berlusconi , che si sia fatto da parte così docilmente non la dice lunga????? do ut des.

libertyfighter

Mer, 30/05/2012 - 11:29

Ma perché non chiudiamo per due o tre anni la politica? Mi pare che IN QUELLA SEDE il marcio sia infinitamente superiore a quello nel calcio. O mi sbaglio?

nemo50

Mer, 30/05/2012 - 11:49

Monti parla, "profonda tristezza", è vero sul calcio ha ragione ci sono troppi soldi, ma la profonda tristezza la trasmette lui, perchè non prova disgusto, ribrezzo per i danni morali e materiali che ci sta creando? perche per tre anni non si dimezzano lo stipendio tutti, compreso lui?perche non fa destinare la rimenente somma del finanziamento ai partiti ai terremotati? perche non si chiude dentro una torre , anzi un faro e fa l'eremita per almeno trent'anni?

soldellavvenire

Mer, 30/05/2012 - 11:54

#160 fabrizio - a caso, rispondo al suo commento, in questo momento primo: la sua ansia di elezioni è legittima, ancorchè inopportuna; infatti gli italiani non saprebbero chi votare, nella certezza di venire, comunque, sottoposti a poteri "non interni"; si faccia (e fatevi) dunque una ragione: i nostri destini sono in mano a draghi e monti, per fortuna dal nome, sono italiani

gbsirio_1962

Mer, 30/05/2012 - 12:01

..se non proprio fermarlo..almeno togliamo le sovvenzioni statali alle società sportive professionistiche; se vogliono pagare milioni ai giocatori..che si arrangino da sole

soldellavvenire

Mer, 30/05/2012 - 12:00

quanto al calcio, Monti ha fatto una piccola gaffe, presto considererà la logica opportunità di tartassare di fisco ANCHE quelli, se lo farà, avrà il mio sincero applauso, se no... vi darò ragione

OIRAM

Mer, 30/05/2012 - 11:59

Per par condicio quanto da lui, sia pure a titolo personale, pensato dovrebbe essere esteso a tutti i settori in cui alligna la corruzione ed il malcostume. In primis se stesso, che non rappresenta il popolo da cui non è stato eletto e che è diventato Presidente del Consiglio grazie ad un golpe partorito,con la complicità di altri , dal Quirinale. A ruota i politici, di ogni ordine e grado che, tranne rare eccezioni,fanno tutto tranne ciò che dovrebbero fare. Idem come sopra per i magistrati ,Consiglio Superiore e Capo compresi ,che un giorno si e l'altro ancora, considera la carta costutuzionale alla stregua di quella igienica. E così via per i potentati economici, televisivi, giornalistici, sindacali etc. Mala tempora currunt !

antonio11964

Mer, 30/05/2012 - 12:08

monti.....ma queste ******ate le pensi di notte ??? se e' con questo cervello che pensi di sistemare l'Italia....siamo a posto.

antonio11964

Mer, 30/05/2012 - 12:11

170 Bruno Burinato (2881) piccolo genio...ma tu lo sai quanta gente lasci senza lavoro se sospendi il calcio per tre anni ??? il calcio non e' solo calciatori milionari. il calcio e' una miriade di lavoratori in ogni ambito. accendi il cervello prima di parlare...tu e monti.

sulin

Mer, 30/05/2012 - 12:19

Se fermiamo il calcio per due o tre anni in quanto non si può andare avanti con un marciume simile, mi chiedo quanti anni dobbiamo chiudere l'italia del settore pubblico per lo schifo dei politici ladri e rubasoldi, dei burocrati corrotti che prendono mazzette per far correre le pratiche e non solo (a parte gli stipendietti che si autoaggiornano), per lo schifo in cui versano le Università di cui il Premier è degno esponente????? Chiudiamo il quirinale (che si spende 24 mil. di "euri" per autocelebrarsi il 2 giugno). Chiudiamo l'Europa, che spende miliardi solo per spostarsi ogni 6 mesi dico 6 mesi da Bruxelles a Strasburgo e viceversa.Monti, ma si vergogni.

cgf

Mer, 30/05/2012 - 12:20

Ok, poi [as usual] ha rettificato che ha parlato a titolo personale. Ben mi guardo dall'elencare cosa poteva succedere al suo predecessore se avesse detto qualcosa di simile, ma l'illustre professore continua a dimostrare che è un dilettante, come può pensare di parlare in pubblico a titolo personale? NON è la prima volta!!! con le sue sparate non si accorge delle gaffe e di quanto si rende ridicolo? vi immaginate Sergio Marchionne dire in pubblico quello che sanno tutti? le mercedes sono migliori delle FIAT o un luchino di monteprezzemolo dire "meglio che comprare le porsche/lambo piuttosto che le ferrari"? Una cosa è certa, si sente "impunito" - che tutto gli è permesso, male, male, molto male...

CICCI1938

Mer, 30/05/2012 - 12:21

Anche stavolta Monti ha perso l'occasione per stare zitto.Mi riferisco alle sciocchezze che ha detto riguardo al calcioscommesse. Mi chiedo perchè prima di parlare non si consulta con il suo padre putativo "re giorgio"? Già in questo ultimo periodo abbiamo dovuto ascoltare, da parte del bocconiano, delle cose che non stanno nè in cielo nè in terra. Ci mancava solo che parlasse di calcio cosa di cui non conosce un "tubo".Forse non sa che il calcio,in varie forme,versa qualche milione di euro all'anno allo stato. Una persona che tratta un argomento non conoscendolo si informa e si prepara onde evitare di dire sciocchezze,come ha fatto il nostro premier. Seguendo il suo ragionamento si dovrebbe sospendere insieme al governo,perchè in sei mesi ha messo solo tasse senza far nulla per la crescita dell'Italia. E che dire dello spread che ha raggiunto,mi pare,483? Quando lp spread era sceso,ha detto che era dovuto al fatto che l'Italia era rispettata in campo internazionale ed ora cosa dice?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 30/05/2012 - 12:29

Bene sono d'accordo a patto che fermi a zero stipendi e vitalizio i politici implicati in ruberie ect. ect. Avanti se hai le palle...ma dubito fortemente che tocchi la classe politica. Regards

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mer, 30/05/2012 - 12:42

Mont Calm ha finalmente messo la testa sotto la sabbia.....

nonnocarlo

Mer, 30/05/2012 - 13:06

un suggerimento a monti e a tutti gli altri,prima de fermare il campionato basterebbe fermare le partite su cui ci sono scommesse elevate e eccezionali. per spiegarglielo meglio faccio un esempio .se su una partita ci sono scommesse strane e rilevanti da parte anche dell'estero vuol dire che qualcuno sa....di puntare sicuro perchè conosce già il risultato QUINDI LA PARTITA VIENE SOSPESA E RINVIATA e QUANDO VERRA RIGIOCATA TUTTI STARANNO ATTENTI A NON FARE IMBROGLI PERCHE SONO SOTTO OSSERVAZIONE. SEMPLICE .....FORSE TROPPO SEMPLICE PER I NS PROF EMERITI

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Mer, 30/05/2012 - 13:17

La notizia, se data correttamente, non dovrebbe prestare il fianco ad equivoci, anche se ognuno può interpretarla come meglio crede. Nel caso in questione, Monti ha precisato non trattarsi di proposta, ma di un suo pensiero personale di persona già appassionata del gioco del calcio. Si potrò obiettare che ha voluto lanciare il sasso e nascondere la mano, ma etichettarne l'esternazione, tout court, come proposta non è corretto. Il mondo del calcio si inalbera, naturalmente, ma non può pensare che contribuire con 1.100 mln. di euro l'anno possa permettere di passare sopra tutte le porcherie cui quel mondo ci ha abituati. Parlo non solo delle scommesse e degli ultras, ma della gestione economica delle società che, se appartenessero a un settore produttivo, sarebbero da tempo per la maggior parte fallite. Se non erro, negli USA anni fa sospesero per qualche tempo il campionato NBA di basket: non sarebbe scandaloso fare lo stesso in Italia col calcio, malato fino al midollo.

Ritratto di danie

danie

Mer, 30/05/2012 - 13:24

Agli italiani aumentagli le tasse, ma non togliergli il calcio! E' incredibile questo popolo malato di calcio.

pasquale_tibur

Mer, 30/05/2012 - 13:21

Anche i professori, e i supertecnici, possono scivolare sulle loro brave cavolate, e, in certe occasioni farebbero meglio a starsene zitti. Comunque, il calcio non era più credibile già di suo, anche senza il cattivo esempio del calcio scommesse. Il campionato è sempre più falsato dai numerosi e ricorrenti errori arbitrali, voluti o non. Quando si perde o si vince una partita per colpa dell’arbitro, la classifica generale è inevitabilmente falsata, artefatta, irregolare e non attendibile, e determina il sistema del calcio una cosa poco seria, una presa in giro per tutti gli sportivi. E il fatto che non si voglia fare ricorso alla tecnologia per garantire la regolarità dei risultati, la dice lunga. A chi giova tutto ciò?

censurato

Mer, 30/05/2012 - 13:24

Riporto la frase completa di Monti: “Non è una proposta mia o del governo, ma da persona che era appassionato di calcio tanti anni fa, quando il calcio era calcio, mi domando se per due o tre anni non gioverebbe una totale sospensione di questo gioco”. Perché devo necessariamente ricorrere ad altre testate per leggere un'informazione completa? Hanno veramente ragione quei miei amici che mi provocano dicendo che ilGiornale è al livello di Novella2000? Secondo invio 13:24

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 30/05/2012 - 13:48

MARIO-NETTA TALEBANA. Soffia un vento di normalizzazione talebana sull' Italia, piegata dalle tasse, dalla prepotenza e dall' arroganza delle caste sanguisughe. Dove vogliono arrivare? E' tutto preparato per una stretta mortale al collo della liberta? Diffidare e stare alla larga da chi insaccoccia monti di euro provenienti dalle tasse e poi predica di cancellare il calcio, perchè poi sarà la volta della musica, delle discoteche e infine dell' aria da respirare. Il talebano non passerà potrà, solo continuare ad accattare 25 mila euro al mese.

mauriziopiersigilli

Mer, 30/05/2012 - 13:48

Visto I Brillanti Risultati Raggiunti Da Lui E Dai Suoi Colleghi Mandiamolo Via Per3000 Anni

marek

Mer, 30/05/2012 - 13:56

In parte, condivido le perplessità di Monti. In parte, sono pure con le voci contrarie. A mio avviso, non calcio e campionato sono sbagliati, ma la gestione d'essi da parte delle autorità sportive è poco audace.

precisino54

Mer, 30/05/2012 - 14:00

Il tempo è tiranno e non riesco a leggere i tutti i commenti; fra i pochi letti in cerca del mio post mi sono imbattuto in quelli di #144 Antenato #145 claudino1956 che più distanti non possono essere l’uno dall’altro. È evidente come sul tema ci sia qualche discordanza di opinione. X fortuna poco dopo ci si imbatte nella poesia del post di #147 Gianluca Della Calce (1) che al debutto mette l’anima dell’essenza del calcio nelle sue parole, complimenti! Piccolo appunto alla tua poesia il finale che mi sfugge nel suo intimo. Per tutti rimando a quanto già scritto nel mio 137 di stamane dove paleso la mia idea sulla proposta. Sarà colpa della legge Basaglia?

egi

Mer, 30/05/2012 - 14:09

Una ******ata in più

precisino54

Mer, 30/05/2012 - 14:18

Voglio chiarire a chi perora la causa della sospensione che il mondo del calcio riunisce tra serie A e B 42 squadre che ad una media di 30 giocatori vogliono dire 1260 ragazzi che lavorano per il nostro divertimento. Quanti sono gli inquisiti? Poi ci sono tutti quelli che fanno si di poter garantire questo “spettacolo”, che onestamente fanno il dovuto. Capite l’enormità di quanto detto da un incapace e da chi bovinamente va dietro alle sue parole? Smettetela, non siete degni della libertà che vi viene data di parlare! Certo da chi dovrebbe mostrare misura e sobrietà .......è decisamente troppo! Presto un TSO!

mifra77

Mer, 30/05/2012 - 14:31

chiudiamo l calcio per tre anni;il parlamento delle tangenti e dei rimborsi elettorali può rimanere aperto e inutilmente funzionante; le banche colluse con la malavita organizzata e impegnate nel riciclaggio di denaro sporco,devono continuare liberamente ad intrallazzare perché amiche del sistema monti. E la guerra sovvenzionata dallo stato con i militari all'estero? forse per monti è più pulita di questo schifo calcistico? E la magistratura dove la mettiamo? E SE il signor monti prima di spararsi sui piedi prendesse bene la mira?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 30/05/2012 - 14:47

chiudere gli stadi per tre anni sarebbe una mossa antieconomica ... ma mmmmonti di economia conosce solo quella che le banche gli impongono: ed i conti non li sa fare: chiudere il parlamento ed il senato per tre anni non lo puo fgare perche verrebbe tacciato di golpismo: quindi stia almeno zitto dato che quelli del calcio sono andati a lezione dai politici come da anni fanno gli evasori che da anni si rivolgono a commercialisti senza scrupoli: grillo dice che anche monti per un certo periodo della sua vitta è sttao un commercialista e che proprio per questo doivrebbe sapere come smascherare gli evasori: perche non lo fa???

anna@asadental.it

Mer, 30/05/2012 - 14:45

posso essere d'accordo di stoppare il calcio per alcuni anni per vedere di cercare di rimettere in riga il circuito a lui legato , ma in assoluto, prima di tutto vanno stoppati e mandati a casa quel nugolo di deputati e senatori incapaci, disonesti, litigiosi,che legiferano e il loro legiferare è solo un appesantimento delle spese dello stato.sanno benissimo che quanto più creano cose complicate tanto più possono sopraffare il cittadino-- noi siamo solamente delle vacche da miìungere, mingere e basta-non vedo dignità in alcuno di loro e mi dispiace

Gianna Lorella

Mer, 30/05/2012 - 14:50

Che genio, che talento naturale alla soluzione dei problemi, facciamo subito dei cloni così salveranno il mondo.

colorado13

Mer, 30/05/2012 - 15:04

Cio' che dice il primo ministro e' geniale e moralista penso che sia la cosa giusta da fare ma questo rigore bisogna applicarlo in tutti i campi, in primis in politica cosi' ogni volta che viene pizzicato un onorevole o un alto funzionario bisogna bloccare per due o tre anni il conferimento degli stipendi a tutti i politici e funzionari (lasciandogli una paga base per campare ........diciamo 1500) cosi ' forse il disonesto viene controllato dell'onesto (qualcuno ce ne sara' spero) .Primo ministro fai tua questa proposta e portala a buon fine.Ma forse il rigore vale solo per cio' che si fa in altri campi.

duxducis

Mer, 30/05/2012 - 15:03

Non preoccupatevi, prima del calcio chiude direttamente il governo. A questo livello di spread l'Italia non regge piu' di un paio di mesi.

mariolino2

Mer, 30/05/2012 - 15:46

La percentuale di 85% di favorevoli alla proposta di Monti data da 24 ore e corriere è fasulla perchè rilevata a campionato fermo e nell'imminenza dello scandalo. Fra qualche mese,a campionato in corso e a scandalo sepolto da quintali di altri scandali,le cose cambierebbero. E dove andrebbe a scaricarsi l'enorme carica di aggressività e sopraffazione che si dissipa ogni domenica negli stadi?

killkoms

Mer, 30/05/2012 - 16:19

già!chiudiamo delle attività che di tasse all'erario danno 1,1 miliardi di € l'anno!che intelligentone!

ilbarzo

Mer, 30/05/2012 - 17:26

Bella pensata.Ma se invece di fermare il calcio per tre anni,non sarebbe meglio e assai piu' produttivo togliere lo stipendio ai politici,per lo stesso periodo,come ho sentito dire per radio questa mattina.Il tuo compreso naturalmente ,poiche quello che prendi in solo mese,un operaio lo guadagna in un anno di duro lavoro.Non ti tremano le mani,quanto prendi tutti quei soldi?

franco peppe

Mer, 30/05/2012 - 18:20

Ma questo è un professore di economia veramente? io ho qualche dubbio.Un vero professore di economia, durante una crisi del genere non metterebbe in crisi una azienda come quella del calcio, che da lavoro a decine di migliaia di persone, senza parlare dell'indotto turistico alberghiero,fermando per tre anni il calcio si condanna questa azienda alla chiusura e alla disoccupazione di quelli che ci vivono dentro ed intorno, tutta questa gente chi la manterrebbe.

wolfma

Mer, 30/05/2012 - 19:43

Ma questo è un genio!!! Dicono che esportiamo "cervelli", perchè non lo mandiamo all'estero a sparare cazzate??? E oggi ha aumentato ancora il prezzo dei carburanti...una trovata davvero originale, prima di lui non lo aveva fatto nessuno...!!! Si vede che è un professore...

killkoms

Mer, 30/05/2012 - 21:51

#216wolfma,ci è stato all'estero!a fare l'eurocommissario per 10 anni!ha fatto parte di quell'elite di"nominati"che hanno fatto più danni dei politicanti"eletti"!perchè nessuno di quei geni ha pensato all'istituzione di un'agenzia di rating europea?era talmente un genio che l'europa ce l'ha imposto per affossarci!

killkoms

Mer, 30/05/2012 - 21:57

#214,si potrebbe"dimezzare"lo stipendio ai quasi mille parlamentari in carica,visto che ora c'è il parafulmine del"governo tecnico"!

saul1964

Gio, 31/05/2012 - 08:52

S la giustizia ordinaria fosse troncante come quella sportiva, in parlamento ci sarebbero 4 persone. Sto professore straparla, senza fare mai un esame di coscenza sulla categoria che rappresenta. Una manica di omertosi, incapaci e corrotti come nessun altra categoria al mondo.

enron

Gio, 31/05/2012 - 18:41

Per commentatori e giornalisti compiacenti indignano di più le parole di Monti che non gli illeciti commessi! Questo mi fa riflettere su come si intende il senso civico in Italia. Capisco la passione per uno sport, ma deve essere a costo degli ideali di lealtà e correttezza che dovrebbero ispirare lo spirito sportivo? Ormai il vero spirito è fare combine, imbrogliare, narcotizzare compagni di squadra e scommettere a più non posso. E il peggio è che ormai si sono tutti assuefatti, girandosi dall'altra parte, facendo finta di non vedere! In nome di cosa? Della passione calcistica. Sempre più ributtante! A Monti si potranno rimproverare altre cose ma questa volta ha tutto il mio appoggio.