Se in tv va in onda la fiera delle banalità

Il luogo comune è specialità dei politici che lo frequentano fino all'usura. Di questi tempi, in processione tv, sentiamo ripetere, con l'aria ispirata di chi ha a lungo riflettuto, che la legge è legge o che la legalità innanzitutto. Come quel concorrente del Grande fratello che emetteva banalità pensando di essere originale. Lo chiamarono Ottusangolo.