AL SENATO 202 «SÌ»Via libera agli F35: bocciata la mozione dei dissidenti Pd

Via libera ieri dell'aula del Senato alla mozione di maggioranza sul programma degli F35. Ci sono stati 202 sì, 55 no e 15 astenuti. Bocciate quindi le mozioni di Sinistra e libertà, Movimento 5 Stelle e dei 18 senatori del Pd che chiedevano lo stop del programma. Tutt'altra la linea della democratica Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato: «Il voto sugli F35 è un atto imprescindibile per un paese industrializzato che non deve rinunciare a un sistema di difesa». Sinistra quanto mai divisa, visto che Nichi Vendola, leader Sel, chiosa: «È un pugno nello stomaco all'Italia più povera».

Commenti

nino47

Mer, 17/07/2013 - 10:16

Trovare i miliardi che servono, di volta in volta presenta difficoltà direttamente proporzionali all'interesse della nazione!!Esattamente il contrario della proporzione che c'è tra la capacità del governo e la necessità dell'italia!!

Mario-64

Mer, 17/07/2013 - 10:24

Il ministero della difesa deve avere un budget ,poi con quei soldi comprano quello che vogliono ,punto. I parlamentari non hanno le competenze per decidere in merito, come non potrebbero decidere sull'acquisto di macchinari ospedalieri ecc. ecc. A ognuno il suo mestiere...

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mer, 17/07/2013 - 19:55

Dispiace dar ragione a vendola, ma spendere questi soldi è da veri criminali quando si ha una nazione in ginocchio.Ricordo quando sul giornale si criticava lula perché aveva comprato aerei da combattimento invece di alleviare la fame nel suo paese, articoli di fuoco,Oggi ci siamo noi, noi italiani con milioni di poveri,migliaia di criminali di stato che invece di servire lo stato lo utilizzano per arricchirsi ,gente incompetente che fa solo danni, o che ruba con o senza permesso ufficiale delle leggi.Scandali ogni giorno,Mai avuto nella storia un momento di degrado morale come questo, con politici più infimi.E ora questa grandissima cifra per i pruriti di qualcuno che ci vuole lucrare sopra? perché c'è certamente come sempre qualcuno che muove le fila per i suoi sporchissimi interessi .VERGOGNA ,E VENDUTI.non siete nemmeno capaci di tutelare la popolazione sul territorio ,violenze inaudite ogni giorno,e sempre ai più deboli,a quelli che si dovrebbero tutelare maggiormente, e ora volete fare i difensori di che? pagòliacci spendaccioni,menefreghisti di chi deve subirvi