Senato, seduta sospesa: manca un presidente

Il vicepresidente Nania è in ritardo e non c'è nessuno che presieda la discussione sulla violenza contro le donne. Pd: "Cosa gravissima"

Seduta sospesa a Palazzo Madama. Non per contestazioni, insulti o bagarre, ma perché sulla poltrona del presidente non c'era nessuno. Forse per la prima volta nella storia del Senato non c'era nessuno a presiedere la discussione.

I senatori erano impegnati a parlare delle mozioni sulla violenza contro le donne e Domenico Nania avrebbe dovuto sostituire Emma Bonino alla fine del suo turno. Il parlamentare, in quota Pdl, ha avuto un ritardo non previsto ed è stato rimpiazzato dalla vicepresidente Rosi Mauro finché questa non è dovuta andar via. Il seggio è rimasto vuoto per una mezz'ora, fino a quando non è arrivato il presidente Renato Schifani. Dure le proteste della capogruppo del Pd, Anna Finocchiaro, che ha parlato di una "cosa gravissima" e dell’ex ministro dei Beni Culturali, Sandro Bondi.

Annunci Google
Commenti

Massimo Bocci

Gio, 20/09/2012 - 13:24

Cosa gravissima!!!! Il PD, chiamate il riFINIto,(uno affidabile??? di cui si possono fidare ciecamente, già a libro paga, LORO??) Ha cui un'altra poltrona potrebbe far comodo, non li può mica mettere tutti alla Rai il PARENTAME.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 20/09/2012 - 13:45

Che ca..o di gravissimo! Con tutti i problemi che abbiamo in Italia quando non sanno cosa fare tirano fuori le donne. IO MI SO DIFENDERE DA SOLA E COME ME TANTE ALTRE! Non avendo idee e programmi i comunisti si aggrappano alle donne.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Gio, 20/09/2012 - 13:45

Quando il presidente dell'aula é assente, i presenti in aula devono scegliere un nuovo presidente immediatamente! Chi tardi arriva male alloggia! In questo modo si elegge un presidente che rispetta l'aula! Bisogna essere pratici e non legati per poter compiere il lavoro senza perdere ore o giorni inutilmente!

gbsirio_1962

Gio, 20/09/2012 - 13:51

la cosa GRAVISSIMA ..è che vengono pagati lo stesso !!!!

Luigi Farinelli

Gio, 20/09/2012 - 14:26

Ricominciamo con la truffa della violenza contro le donne! Si chiama lavaggio del cervello e rientra fra le tecniche di manipolazione mentale per acquisire denaro, specie i vista delle finanziarie! Le cifre sulla violenza alle donne, gonfiate, mai messe in relazione percentuale rispetto alla popolazione sono usate per fini politici e ideologici, alla faccia della verità! Sono state anche fatte denunce alla Procura della Repubblica, mettendo in risalto tutti gli articoli di giornale (con nome dei giornalisti) che, solo nell'ultimo decennio, senza alcun rispetto per per la deontologia professionale dei giornalisti che li hanno scritti, hanno sempre pappagallescamente riproposto (senza mai verificarle) le solite tiritere sulle donne stuprate dalla mattina alla sera: le cifre sulla "violenza contro le donne" soprattutto nei Paesi occidentali (come studi internazionali non politicamente corretti stanno cercando di far capire) sono false e strafalse, come messo in evidenza anche da una femminista doc: Elizabeth Badinter e parte di quella spregevole azione ultralaicista che fa del malebashing una delle azioni per destabilizzare la famiglia. E' ora che si smetta di trattare sempre e continuamente il popolo come "popolo bue" da manipolare per meri scopi politicie ideologici. Basta! Comunicate le cifre vere: e basta con le statistiche truffaldine come quelle dove sono state indicate come "violenza domestica contro le donne" persino le critiche del coniuge all'acquisto di vestiario da parte della moglie!

no b.

Gio, 20/09/2012 - 14:35

Massimo Bocci ha per caso seri problemi mentali? giudico da come scrive eh

bruna.amorosi

Gio, 20/09/2012 - 16:28

MIspiegate il perchè si debbano difendere solo le donne ? non c'è la parità dei sessi ? allora una legge anche per la difesa dei maschetti .ODDIO ma non è che stà legge la vogliono fare perchè i sinistra di uomini sono un pò pochini e tutti gli altri sono femminuccie ?

'gnurante

Gio, 20/09/2012 - 16:45

almeno per mezz'ora non hanno fatto danni

michele lucera

Gio, 20/09/2012 - 17:06

mi sono sempre chiesto come facciano a dare percentuali su violenze mai denunciate e mai confidate...se la vittima non lo dice a nessuno come fa a saperlo chi fa i sondaggi e gli studi?Lo stupratore lo racconta a loro?

michele lucera

Gio, 20/09/2012 - 17:07

mi sono sempre chiesto come facciano a dare percentuali su violenze mai denunciate e mai confidate...se la vittima non lo dice a nessuno come fa a saperlo chi fa i sondaggi e gli studi?Lo stupratore lo racconta a loro?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 20/09/2012 - 17:27

Nania il solisto destro mussoliniano pdellino @paola29yes devi difenderti solo da te stessa

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 20/09/2012 - 17:46

X luigipiso: Tranquillo mi difendo da sola, non ho bisogno di leggi che vanno bene solo per le utile idiote.

Ritratto di robert1978

robert1978

Gio, 20/09/2012 - 18:37

evviva tutti al bar che offre l'imbecille "PANTALONE".

swiller

Gio, 20/09/2012 - 18:51

Buffoni.

mezzalunapiena

Gio, 20/09/2012 - 19:16

non credo che la cosa sia gravissima dal momento che da novembre scorso non vi siete ammazzati di lavoro.mentre di gravissimo per noi italiani è che siete in troppi e il troppo storpia.

cgf

Gio, 20/09/2012 - 19:36

tutto sta come uno imposta la propria scala di valori, venire a patti con la Mafia forse paga di più, da Ministro Interno a Presidente del Senato a Vice nel CSM, certo certo... tutto sta come uno interpreta.

nino47

Gio, 20/09/2012 - 20:35

...Rosi Mauro "è dovuta andar via"! Pensavo fosse una dipendente pubblica a spese nostre...potremmo sapere qual'era il suo impegno pressante?..e c'è ancora qualcuno disposto ad andare a votare?

marcs

Gio, 20/09/2012 - 21:55

Ma la rosimauro (tuttoattaccato) dove lo trova il coraggio di continuare a presiedere l'aula del Senato ( ovvio salvo impegni impellenti e irrinunciabili !?) dopo essere stata cacciata con ignominia dalla lega ???

Willy Mz

Ven, 21/09/2012 - 08:35

ma le norme non prevedono che in caso di mancanza si possa scegliere un supplente al volo? il non averlo fatto parla chiaro sulla voglia di lavorare dei nostri politicanti e sulla voglia di rompere le scatole, sempre ed in ogni modo, dei komunisti.

tag

Ven, 21/09/2012 - 08:56

cosa gravissima = sanzione gravissima stiamo aspettando!

mariolino50

Ven, 21/09/2012 - 09:03

Poichè non mi sembra una attività così faticosa poteva continuare chi c'era prima, al lavoro finchè non ti era arrivato il cambio non andavi via, o solo in barella.

Cinghiale

Ven, 21/09/2012 - 10:40

@marcs Gio, 20/09/2012 - 21:55 - Nessuno la può obbligare a mollare la vice presidenza del senato. La mia domanda è:-Come vota quando si vota li dentro?-