Si sveglia pure la Berlinguer: "La Rai deve cambiare"

La zarina di Rai Tre apre a un percorso di innovazione di viale Mazzini

La Rai va cambiata, ora se ne è accorta anche la zarina di RaiTre. La tripartizione in Rai? "È già superata nei fatti, anche nei Tg. Lei vede oggi un Tg definibile nettamente di maggioranza e uno definibile nettamente di opposizione? Le differenze ci sono, ma sono soprattutto legate a scelte editoriali". Parola del direttore del Tg3 Bianca Berlinguer, che in un’intervista al Corriere della Sera sottolinea: "dall’arrivo di Mario Monti a palazzo Chigi la pressione della politica sulla Rai si è allentata moltissimo, anche per l’indebolimento complessivo della politica stessa". "La Rai - continua la giornalista - deve cambiare. Mi sembra evidente. Non mi pare rinviabile una profonda riflessione su come possano essere diversamente distribuite tra i tg, tra le reti generaliste e quelle digitali le rispettive competenze, le differenti funzioni e le molte aree tematiche di interesse".

E sulle dichiarazioni della presidente Rai Annamaria Tarantola, che ha chiesto alla politica e al ministero dell’Economia indicazioni chiare dice: "penso che la Rai possa e debba fare una propria proposta. In un dialogo serrato con il governo che tuttavia deve produrre scelte e indicazioni chiare. Un compito importante perchè la vecchia tv generalista, come ha dimostrato l’ultima campagna elettorale, resta un elemento significativo della nostra vita civile".

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 08/06/2014 - 16:51

Beh, visto che la RAI deve cambiare, Bianca Berlinguer dovrebbe affrettarsi a fare le valigie e togliersi dai coglioni, visto che occupa abusivamente quel posto solo perchè figlia del segretario del PCI. La sorella Laura dovrebbe fare altrettanto, anche se inguattata opportunamente nella TV dell'odiato Cavaliere. Due parassite senza uguali che ben hanno rappresentato la colossale nefandezza del Compromesso Storico inventata dal padre!

m.m.f

Dom, 08/06/2014 - 17:08

LA RAI NON VA CAMBIATA,VA CHIUSA E REINVENTATA.

filder

Dom, 08/06/2014 - 17:25

Se la Berlinguer dice che la RAI deve cambiare,intende che la RAI deve assumere più giornalisti rossi come lei.

Ritratto di dbell56

dbell56

Dom, 08/06/2014 - 17:31

La zarina, come è da abitudine sinistrata sinistronza, è arrivata fuori tempo massimo! Il silenzio sarebbe la cosa migliore che potrebbe fare. Ma evidentemente ha qualche altro scopo nella testolina rossa, che non è dato ancora da decifrare!

michele lascaro

Dom, 08/06/2014 - 17:44

Toh, si è svegliata anche la Figlia! Non è che abbia intenzione (per carità!) di preparar la valigia?

paolonardi

Dom, 08/06/2014 - 17:46

Sarebbe l'ora: facciano programmi piu' decenti, ma soprattutto aboliscano il canone e riducano il personale a circa il 30% di quello attuale. Quando c'e' un grande avvenimento ci sono tre squadre complete di giornalisti, e tecnici vari che riprendono le stesse scene ed intervistano le stesse persone; credo che una sola potrebbe bastare riducendo spese di viaggio, soggiorno e maggiorazioni dello stipendo per le "missioni". Credo che il progetto della bravissima (ma il padre e lo zio c'entrano qualcosa nel giudizio?) Berlinguer sia quello di fare una Tv RAI tutta schierata a sinistra. sarebbe un bel cambiamento, se possobile, in peggio

angelomaria

Dom, 08/06/2014 - 18:25

VITA CIVILE ?TULI'PERCHE MOGLIE DEL BSFFINO E PARLI DI VITA CIVILE QUALE LE CORRUZZIONI RAI E PD E KOMPAGNI O TELEKABUL CI VUOLE UNA RETE GIUSTIZIALE NOTIZIE SI DANNO NON S'INTEPRETANO COSI MODIFICANDOLE A PIACWERE DI PARTITO E MARITO SOLO NCORA UN'ESEMPIO D'ABUSO DI COMUNICAZIONI CHE FA PARTE DEL VOSTRO DNA ENIENTE CAMBIERA'FINCHE POLITICA RAISARANNO SERVITORI E SERVI!!!!

angelomaria

Dom, 08/06/2014 - 18:25

SPICCIO SPICCIO INCOMINCIANDO DALI E KOMPAGNI!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 08/06/2014 - 18:56

Esatto Luigi. Esatto.

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 08/06/2014 - 19:49

HA RAGIONE LA COMPAGNE FIGLIA DEL FU'COMPAGNO LA RAI DEVE CHIUDERE I BATTENTI , FUORI DALLE BALLE QUESTI PARASSITI .

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 09/06/2014 - 00:25

Si, la Rai deve assolutamente cambiare. La prima cosa da fare è licenziare chi come lei HA SNATURATO UN SERVIZIO PUBBLICO TRASFORMANDOLO IN SERVIZIO PRIVATO DELLA SINISTRA. FUORI LA MAFIA ROSSA DALLA RAI.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 09/06/2014 - 00:30

...che sia sveglia è un eufemismo

Iacobellig

Lun, 09/06/2014 - 06:23

Cosa aspetta la Direzione rai ad archiviare Bianca Berlinguer?

Sapere Aude

Lun, 09/06/2014 - 06:47

Adesso che la ricca pensione se l'è assicurata sente il bisogno di cambiare aria. Ha già mandato il cognato in avanscoperta, che abbia messo in conto una puntatina a Mediaset per regalarsi un fine carriera nella tana del lupo? Sarebbe il coronamento di una guerra che l'ha vista in prima fila nella lotta contro il (suo) demonio. Dalla zarina mi aspetto anche questo, e forse anche di peggio...

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 09/06/2014 - 08:34

E' piacevole sentire una voce dagli spalti, gracidula ma pur sempre foeminea. Da questa signora come da altri suoi pari della terza rete, nazionale e sub canone, comunque, NON ascolterei nemmeno le previsioni del tempo di ieri e lo dico siccome mi ha infastidito che ne parli questo giornale.