Sicilia, flop del Movimento 5 Stelle

A Catania, dal 16,6% a circa il 3%. A Messina la candidata grillina non va oltre il 3%. Flop anche a Siracusa e nei comuni dove Grillo ha tenuto i suoi spettacoli. L'ex comico: "Volevate che dessimo fuoco al Parlamento?"

Esploso in un attimo, come una bolla di sapone. La Caporetto del Movimento 5 Stelle è in Sicilia. Nella terra del Gattopardo è cambiato tutto per non cambiare nulla. O meglio, il cambiamento c'è stato, ma è durato otto mesi. Basta comparare i dati delle regionali dell'ottobre 2012 con quelli delle comunali del 10 giugno per scorgere il profondo abisso in cui sono sprofondati i grillini.

A Catania, dal 16,6% si è passati a circa il 3%. Se si guarda alle politiche di febbraio, il risultato è ancor più catastrofico: nella città etnea il M5S aveva registrato alla Camera un 31,86% e un 28,5% al Senato. Numeri da capogiro ridotti drasticamente. Non va meglio a Messina, dove la candidata grillina Maria Cristina Saija non arriva nemmeno a quota 3%. Sono lontani i tempi della traversata a nuoto sullo Stretto, del 13,8% raggiunto alle regionali dell'ottobre scorso, del 23,2% del Senato e del 27,6% della Camere alle ultime politiche. Eppure non è passato nemmeno un anno. Il tutto aggravato da un astensionismo record con oltre mezzo milione di siciliani rimasto a casa.

Nell'altro capoluogo di provincia, a Siracusa, il candidato pentastellato Marco Ortisi non va oltre il 6%, percentuale ben lontana dal 22% delle ultime regionali. Unica magra consolazione riguarda Ragusa, dove Federico Piccitto con circa il 16% va al ballottaggio col centrosinistra. Ma proprio Ragusa è la città col maggior calo di affluenza. E, inoltre, se si guarda al 28% dell'ottobre scorso, la perdita di voti c'è stata, eccome. Cifre sconfortanti anche nei Comuni in cui Grillo aveva tenuto i suoi ultimi comizi. A Riesi (Caltanissetta), una delle ultime tappe di Grillo, il candidato del M5S è arrivato terzo, pur aumentando i voti delle scorse regionali. A Menfi (Agrigento) il M5S ha racimolato solo 684 voti; a Mascalucia di voti ne ha presi neanche mille, pari a un basso 7%; ad Acate il candidato grillino ha perso con il 18% lasciando la vittoria a Raffo, ex sindaco ai tempi della Democrazia Cristiana; a Leonforte il M5S è arrivato ultimo con un misero 4%. Insomma, nei posti in cui si è recato, Grillo non ha fatto breccia. Ma non solo in quelli. Percentuali basse anche in altri comuni: da Modica a San Giovanni Gemini (Agrigento), da Grammichele a Comiso.  Non è servito girare la Sicilia col camper, non sono serviti gli spettacoli, le urla, le invettive contro il sistema partitico. Oggi, in Sicilia, ha vinto proprio questo sistema, formato principalmente dalla coalizione che annovera Il Megafono di Crocetta, il Pd e l'Udc. Anche l'osannato "modello Sicilia" oggi risulta azzoppato.

"Il calo in Sicilia del Movimento 5 stelle è responsabilità delle scelte di Grillo a livello nazionale che ha deluso parte dell’elettorato quando ha impedito la formazione di un governo di centrosinistra nazionale più che dall’operato del movimento regionale", ha sentenziato Crocetta, pur precisando di voler mantenere un dialogo con i grillini.

Simile l'analisi di Matteo Renzi: "Grillo non ha sbagliato la domanda, ha sbagliato la risposta, non combatti la brutta politica con l’antipolitica, ma mettendo dei politici seri. I cittadini che ti hanno votato volevano che tu facessi qualcosa e non che restassi sull’albero a cantare". Al di là delle opinioni, è indubbio che nonostante Grillo abbia presenziato nei quattro capoluoghi siciliani in cui si è votato e in altri comuni, non sia riuscito a spingere l'elettorato nella sua direzione. Dall'essere il primo partito con 15 deputati eletti all'Ars all'essere snobbato alle urne il salto del Grillo è stato breve. E inaspettato.

Non se l'aspettava nemmeno il portavoce pentastellato che prova a minimizzare: "In Italia è sempre tempo di elezioni, è sempre il tempo dei Pavesini, che siano sindaci, presidenti di provincia, presidenti di Regione, deputati, senatori, eurodeputati. Il Paese è in elezione permanente. Un tormentone. Ogni anno si vota per qualcosa. È un campionato di calcio, c’è sempre chi vince, chi perde per poi vincere l’anno successivo, chi pareggia e chi trionfa, come se l’amministrazione pubblica fosse un premio, un traguardo, e non un servizio. C’è pure il calcio mercato con i giocatori comprati all’asta che cambiano
casacca"
.

Commenti

Cianu100

Lun, 10/06/2013 - 23:13

Il Pdl ha fatto flop in tutta Italia. Lo scrivete?

abbassoB

Lun, 10/06/2013 - 23:33

invece voi avete avuto un sucCESSOne in tutta Italia.....spariti nonostante il vecchio "cagasotto" che stava nell'isola

uomodonore

Mar, 11/06/2013 - 01:07

Il FLOP lo ha fatto il vostro padrone,Roma e cosi via.Non guardate sempre alle 5stelle.

uomodonore

Mar, 11/06/2013 - 01:11

A Roma Marino trionfa,e Gianni Alemanno profonda.Questo dovevate scrivere,e lasciare in pace il 5 stelle

uomodonore

Mar, 11/06/2013 - 01:15

Esploso in un attimo, come una bolla di sapone. La Caporetto del sindaco di roma gianni alemanno,del PDL

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/06/2013 - 01:34

Mal comune non è mezzo gaudio! Inutile che il PdL cerchi di nascondere, sotto lo zerbino, la sua di sconfitta!

Baloo

Mar, 11/06/2013 - 03:23

Grillo si sta consolidando. Normale crisi di crescenza. Se la politica continua a camminare su percorsi criminali, ve lo vedrete arrivare addosso come un Robespierre con tanto di mastro Titta al seguito...Non prendete per i fondelli gli italiani col finanziamento dei partiti: potrebbe essere la fine. A Roma il 70% della popolazione avente il diritto di voto è contro Marino. Meditate gente, altro che trionfalismi fuori luogo!.

rancarani.giacinto

Mar, 11/06/2013 - 07:37

Egregio Domenico Ferrara, sbagli scrivendo che il salto del grillo è stato breve e inaspettato, in cuor Tuo e mio era augurabile e prevedibile e meno male che si è avverato.Cordialità

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 07:57

ero stato fin troppo ottimista, con la previsione del dimezzamento del movimento, in sicilia :-) stanno quasi sparendo.... e ci credo. i grulli continuano a fare i.... grulli!!!

linoalo1

Mar, 11/06/2013 - 08:26

Chissà che sia la volta buona che qualcuno capisca che è ormai ora di sbaraccare!Chiaro che non è facile,proprio ora che ci sono soldi facili,ossia,senza lavorare!Lino.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 08:36

avevo previsto un dimezzamento dei voti: ero fin troppo ottimista :-))) i grulli si confermano... grulli!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 11/06/2013 - 08:38

Invece la lega e il PDL dovo sono finiti?

soldellavvenire

Mar, 11/06/2013 - 08:38

prevedibile, hanno dimostrato di non voler governare; e adesso parliamo un po' dei risultati del pidielle?

Ritratto di gli.onorevoli.

gli.onorevoli.

Mar, 11/06/2013 - 08:44

ma pensate ai vostri di flop che ne avete ben donde...FORZA CINQUE STELLE, SEMPRE E COMUNQUE A DIFESA DELLE NOSTRE IDEE CONTRO GLI APPARATI DI PARTITO ED IL VOTO DI SCAMBIO

WSINGSING

Mar, 11/06/2013 - 08:47

Elezioni politiche 2013 col seguito........ Grillo ha vinto la lotteria e poi ha perso il biglietto.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 11/06/2013 - 08:53

Ecco perchè perde il centrodestra. Come titolo in prima pagina mettete i problemini degli avversari. Leggiamo solo flop del M5S e nessun accenno al megaflop del Pdl. Cercate soltanto il pelo nella zuppa degli altri e rincorrete il primo posto nei sondaggi invece di fare autocritica e proposte serie e non le solite leggi salvasilvio.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/06/2013 - 08:54

A Roma se dice: "ariconsolamoce co' l'ajietto". Grillo se sgonfia, è vero, ma er Pdl sprofonda.

Alberto Gammi

Mar, 11/06/2013 - 08:54

Parlare del "flop" dei 5S per non parlare del MEGA "flop" del PDL?!

a_zotti52@virgi...

Mar, 11/06/2013 - 08:56

chje il M5s ha fatto flop e´senza dubbio vero ma il PDL che ha fatto? un floppone! Come puo´un partito che si ritiene partito dipondere in tutto e per tutto da un signore di quasi ottant´anni per carita´ ben portati ma sempre quelli sono. L´avevo gia´detto senza primarie non si va da nessuna parte specialmente alle amministrative!

prisco

Mar, 11/06/2013 - 08:57

la rivolta dei braccianti. più che prevedibile.

fabio cova

Mar, 11/06/2013 - 09:03

L'importante è che il PDL floppi in tutta italia!!! E’ finito il berlusconismo grazie al cielo. Al netto di D’alema, franceschini, boccia e tutti gli infiltrati pdl nel pdmenoelle ora i grillini ora si coalizzeranno col centrosinistra e la disfatta sarà servita.

Ritratto di JPetrucci

JPetrucci

Mar, 11/06/2013 - 09:08

fatemi capire, il PDl dopo essere scomparso dalla Valle D'Aosta aver oltre ad un inversomile quanto umiliante 16 a 0 ,e voi vedete il flop in 4 cittadine siciliane dove la gente vota in cambio di 2 ricariche telefoniche? tenendo conto che perlomeno il 5s si è preso 2 cittadine con più di 30 mila abitanti e con una vittoria schiacciante!

xgerico

Mar, 11/06/2013 - 09:13

@mortimermouse- Mortimer sappi che anche il PDL ha partecipato alla elezioni, anche se non lo vedi "menzionato" da nessuna parte. Non ti preoccupare è fisiologica la cosa!

pintoi

Mar, 11/06/2013 - 09:15

Ma il titolo esatto dovrebbe essere "ITALIA, flop del PDL" ... Informarci su cosa NON fa il Governo Letta ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 09:21

si si, il PDL ha fallito... :-) il 6 % dei comuni è in mano alla sinistra! ma capirete! non è affatto influente ai fini delle tattiche politiche :-) questi li lasciamo alla sinistra, quelli nazionali ce li riprenderemo noi dopo i 18 mesi di governo letta, e allora saranno cazzi pure per i comuni sinistri:-)

KARLO-VE

Mar, 11/06/2013 - 09:23

Gioite cosi' tanto per il mancato successo del M5S, ma non Osate guardate in casa vostra che avete preso un cappotto con sciarpa e berretto e guanti? Avete la prova che il successo del pdl può avvenire solo solo per merito di un'invasione mediatica e rincogli...to delle persone da parte del pifferaio magico, perchè persone credibili da voi è come cercare una fontana nel deserto.

aleste85

Mar, 11/06/2013 - 09:24

eh già non è il pdl ad aver perso le elezioni, è grillo che è crollato... ma ci faccia il piacere!

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Mar, 11/06/2013 - 09:28

BASTA MENTIRE. Il PDL non è stato sconfitto da nessuno. Anche se le urne pretendono di affermare questo i sondaggi lo smentiscono. E per il PDL sono i sondaggi che contano. Quindi avete poco da festeggiare cari sinistri!

xgerico

Mar, 11/06/2013 - 09:28

Che bello il PDL neanche ai ballottaggi! Perche?

rocco antonio artuso

Mar, 11/06/2013 - 09:29

Lasciamo stare Grillo e parliamo del disastro PDL.Alfano, Lupi. Quagliarello pronti a tradire Silvio prima delle politiche,adesso sono ministri.Mentre chi lo ha sostenuto nelle difficoltà e cioè cosiddetti Falchi sono emarginati.La sinistra vota perchè in fondo loro hanno tutte le alte cariche istituzionlai e comnadano il paese. A Silvio lo fanno contare quando il due di denari con la briscola a coppe.Neanche l'IMU gli hanno concesso,figuriamoci se abbassano le tasse.Più si sta con la sinistra e Monti più il PDL rischia la totale estinzione.Si parla di bene del paese, sinora solo chiacchiere e rinvii, i moderati concepiscono questo momento politico come l'ennesimo tradimento già visto quando si è appoggiato il governo Monti.Con Alfano il PDL scompare.Avevamo avuto le prime avvisaglie e ci ha ha messo una pezza Silvio, adesso purtroppo se non si cambia il PDL è avviato verso la scomparsa definitiva, altro che M5S

lui976

Mar, 11/06/2013 - 09:29

Ahahahahaha! Flop in Sicilia...il PDL invece festeggia il grandissimo successo ottenuto, ma non diciamolo troppo forte. Del resto proprio come dicevano i vostri sondaggi azzeccatissimi.

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Mar, 11/06/2013 - 09:29

Ma i ballottagi contro chi erano? C'erano davvero i candidati di centrodestra? O sono rimasti a casa anche loro?

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Mar, 11/06/2013 - 09:31

Ma nemmeno un sindaco? Magari piccolino. No? Proprio nulla? Che brutte giornate... meno male che i sondaggi...

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Mar, 11/06/2013 - 09:31

Non vi preoccupate amici di destra, vi restano i sondaggi!

lui976

Mar, 11/06/2013 - 09:32

Coraggio! E' appena uscito un ultimo sondaggio che vede il PDL al 172%, non disperatevi.

xgerico

Mar, 11/06/2013 - 09:33

@mortimermouse - Ma come da una parte affermi che le amministrative non vagono il 6% e poi scrivi del flop del M5S?! sii coerente!

no_balls

Mar, 11/06/2013 - 09:38

Anziche' scrivere stupidate sarebbe meglio informarvi un pochino su cosa sono le elezioni amministrative.... i catanesi amano il sindaco Bianco , l'unico sindaco serio catanese dopo la melma propostaci da berlusconi (stancanelli e scapagnini) che hanno ridotto catania in una fogna. sono catanese , votero' m5s alle politiche ma ho votato bianco come tutti..... informatevi..... propagandisti pdl ! dopodiche' dite a berlusconi che e' inutile fare attacchi al m5s nelle pseudo trasmissioni giornalistiche alla del debbio e alla d'urso.... I nonnini purtroppo si ravvederanno con la crisi..e' inutile fargli il lavaggio del cervello.

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Mar, 11/06/2013 - 09:38

MENO MALE che Grillo c'è e vi permette di parlare dei suoi flop. In caso contrario dovreste pur scrivere dell'asfaltata che si è preso il vostro padrone. Sarebbe imbarazzante.

tartavit

Mar, 11/06/2013 - 09:38

Un ridimensionamento del movimento 5stelle era da prevedere, dopo le sgangherate decisioni del leader di stare alla finestra e di congelare i voti presi e dopo le sue isteriche esternazioni sulle istituzioni della Repubblica. Gli Italiani sembrano poco accorti, ma in realtà non lo sono e ai fallimenti dei loro prescelti, rispondono sempre negativamente.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/06/2013 - 09:41

Il Pdl fa flop a Roma... Il Pdl fa flop a Brescia... Il Pdl fa flop a Imperia... Il Pdl fa flop a Treviso... Il Pdl fa flop a Lodi... Il Pdl fa flop a Viterbo..........

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 11/06/2013 - 09:45

Sicilia, flop del Movimento 5 Stelle. E del vostro FLOP mi raccomando non diciamo niente . Siete veramente dei FENOMENI.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 11/06/2013 - 09:50

Dai , grande Grullo, non vorrai scoraggiarti per questa sonora legnata, fagli vedere chi sei, che non demordi. Dopo la traversata a nuoto dello stretto di Messina annuncia la scalata senza ossigeno dell'Everest. I minchioni amanti del mare li hai persi irrimediabilmente, ora prova a prendere per il culo quelli che amano la montagna, hai visto mai.

hotmilk73

Mar, 11/06/2013 - 09:54

baloo..sei stucchevole...il 70% è contro marino...si,si...e perchè non ce lhanno fatto sapere??..ah,dimenticavo,erano al mare.....grande interesse ha il CENTRODESTRA x l amministrazione della capitale...ahahahhha....cresci baloo

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 11/06/2013 - 09:54

è in pericolo la democrazia in Italia. La berlusconite sta distruggendo la destra liberale. Se Sallusti non fa mea culpa diventa tragedia

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 11/06/2013 - 09:56

Crollo del 5 stelle, Silvio lo aveva previsto ed è puntualmente successo ! Silvio non sbaglia mai ! Oggi Alfano ha dato uno strattone alla catena della testa di legno Letta ricordandogli che deve soddisfare le giuste istanze del PdL (GIUSTIZIA IN PRIMO LUOGO !) e non deve fraintendere le risibili elezioni amministrative che hanno sfornato una serie di sindaci(?) delegittimati a governare (7 romani su 10 sono CONTRO MARINO, ma dove vuole andare ?). Il fatto vero è che i sondaggi ci danno in trionfo, siamo a +5% sui rossi ( e nei sondaggi non ci sono brogli) e quindi abbiamo il dovere morale, prima che politico e democratico, di imporre la nostra volontà al governo perché questa è la VOLONTA' DEL POPOLO. Alfano ha fatto bene a ricordarlo ( dalle pagine del Foglio) al Letta. O capisce o lo spediamo a calci a far compagnia a Culatello, Fini, ecc. ecc.

gallieno ferri

Mar, 11/06/2013 - 10:01

Beh,bene no ? Cosi' Battista,Sallusti,Ferrara,Facci,ma anche tanti altri,quasi tutti, potranno titolare e commentare non l'andamento delle elezioni per quei pochi che ancora ne hanno interesse, ma il tracollo del comico, che e' quello che conta no ? Certo M5s ci ha messo del suo, e molto. Resta pero' che immaginare il brindisi dei tutti-uniti-contro-il-comico, e con gli stessi sempre li' (giuro che ieri ho letto una intervista a D'Alema ! Intervistano ancora D'Alema !)dispiace.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 11/06/2013 - 10:04

AMOROSI se ci sei batti un colpo.

Giorgio1952

Mar, 11/06/2013 - 10:10

Cosa ne dite del flop PDL : Roma 64 a 36 Brescia 57 a 43 Imperia 76 a 24 Treviso 55 a 45 A Siena non ce l'avete fatta neppure con il MPS Di che cosa vogliamo parlare, la lega sta affondando, la destra è sparita sono rimasti i cugini poveri, pardon i fratelli poveri d'Italia, il M5S ha avuto la grande occasione, ma secondo Grillo sarebbe stato un inciucio, quello di sconfiggere politicamente Berlsuconi, che purtroppo verrà annullato badate bene dalle giuste condanne, non dalla magistratura politicizzata, su una cosa sono d'accordo con Grillo i partiti sono tutti morti, ne resterà uno solo che dovrà essere progressisita di centro, che dovrà essere fatto da persone per bene, oneste, che parlino in modo chiaro alla gente, persone come Renzi, come Monti, come Cacciari, come Marino, come la Serracchiani, persone fuori dal coro dei partiti ma che rappresentino la società civile, quella che ha bisogno di riforme, di lavoro ma soprattutto di onestà.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 10:15

XGERICO è lei ad essere incoerente, da quando ha abbracciato i comunisti e i grulli :-) il 6 % riguardava il totale dei comuni da eleggere al 26 maggio. e che per noi non ha nessuna influenza, ed infatti anche per berlusconi questo non è importante :-) il flop del movimento segaiolo era ampiamente prevedibile. anche la nostra sconfitta era prevedibile: è facile vincere con l'astensionismo alle stelle... :-)

lacuriositàucci...

Mar, 11/06/2013 - 10:22

@mortimermouse: acuta ed esaustiva analisi politica, la tua. Ora puoi tornare dentro la mela.

Rossana Rossi

Mar, 11/06/2013 - 10:30

Cari sinistronzi non gonfiatevi troppo la bocca perché avete preso quattro voti dai vostri trinaricciuti che vi votano comunque anche se fate le porcherie (vedi Siena....)il PDL questa tornata l'ha persa ma vincerà sicuramente in seguito quando avrete dimostrato che non sapete governare.....alla prossima.........

TruthWarrior1

Mar, 11/06/2013 - 10:37

Grazie Mr. Berlusconi per aver distrutto la destra in italia e di aver permesso la sinistra di spadroneggiare. La tua 'missione' è andata a buon fine.

morghj

Mar, 11/06/2013 - 10:38

Il successo elettorale di grillo alle politiche è stato determinato dagli elettori di destra incazzati, che hanno votato in massa per il 5 stelle.E i deputati mandati in parlamento senza alcun merito che fanno? Sbruffoneggiano immediatamente, dimostrando che le poche idee confuse che hanno sono dirette esclusivamente verso l'estrema sinistra (vedi candidature alla presidenza della repubblica, proposta di ineleggibilità per Berlusconi ecc.).Così il popolo di destra li ha mandati a cagare, astenendosi dal voto, e questo è il loro grande risultato. Complimenti geni!!!! Av salut!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 10:42

lacuriositàucci.... io? io sto di casa qui. semmai dovresti smammare te, che non sei di destra e vieni a rompere i coglioni qui.... :-)

hotmilk73

Mar, 11/06/2013 - 10:44

mortimer ,come sempre INARRIVABILE....una parte,il 70 % è contro marino e....PERDE...ahahahah,devono esser devvero intelligenti e lungimiranti,x perdere avendo il 70 %..ahahhaha,Roma??..è poco,damoje da guidà la NATO,a sti VOLPONI

thecaliffo

Mar, 11/06/2013 - 10:44

- Se non esisteva il M5S, oggi come titolo in prima pagina ritornava di moda la pericolosità dei pitbull; - Oggi non è stato smascherato ancora nessuno, i supereroi stanno ancora lavorando intensamente per distruggere il maligno.

Gentedim

Mar, 11/06/2013 - 10:45

@Rossana Rossi: lavora.

lacuriositàucci...

Mar, 11/06/2013 - 10:50

@Rossana Rossi: ieri sera ha cenato col suo stesso fegato e magari qualche cipollina? Oggi si dedichi alla pasta Fissan e se ne spalmi una chilata là dove le brucia.

pinux3

Mar, 11/06/2013 - 10:52

In Sicilia il M5s avrà fatto flop ma almeno a un ballottaggio nei 4 capoluoghi di provincia ci va. Il Pdl MANCO QUELLO. E' FUORI da tutti i ballottaggi...Chi è che ha fatto più flop?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 11:00

HOTMILK73 aspetta a ridere. tra poco ci sarà il congresso del PCI... ops... del PD :-) e sento odor di stragi, di coltellate, di franchi tiratori, traditori.... ha voglia a ridere :-) vai, vai, godi, finchè è ancora caldo...

pinux3

Mar, 11/06/2013 - 11:02

@morghj...A parte il fatto che non è vero che gli elettori dei 5s siano in maggioranza di destra, dovreste chiedervi COME MAI questi si sono astenuti invece di...votare per voi...

therock

Mar, 11/06/2013 - 11:12

e il pdl com'è andato in sicilia????

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 11/06/2013 - 11:16

Gentedim: Mi dispiace ma Rossana ha ragione.... A votare sono andai SOLO i fedelissimi....... E mi stupisco chi VORREBBE far credere altro. Detto questo, IL GIORNALE poteva evitare un articolo del genere, visto che il flop .......

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 11/06/2013 - 11:49

Cianu100: Guarda che il flop del Pdl è stato scritto in tutte le salse, forse da bravi comunisti volete che "Il Giornale" porti solo le notizie negative sul Pdl. Il vostro sucCESSO tenetevelo pure, è frutto dell'astensionismo. Noi di destra non andiamo a votare le cazzate, ma solo per cose serie.

Libertà75

Mar, 11/06/2013 - 11:58

Doveva fare l'accordo con Bersani per il Governo e da lì tirare fuori la polvere da sotto i tappeti, invece aveva la verità in tasca come ogni italiano. Quello che non comprendono i "grillini" è che finché hanno "grillo" dietro non recupereranno più. Buona politica a tutti

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 11/06/2013 - 11:59

"L'ex Udc Cosimo Mele eletto a Carovigno".... festini a luci rosse, e droga tanto che una donna si sente male ...... dal 2007 "ci sono ancora processi in corso a Roma" ... storie diverse, PESI DIVERSI!!! LUI (per Sua fortuna) NON SI CHIAMA Silvio...

agosvac

Mar, 11/06/2013 - 12:06

Non è che grillo abbia sbagliato la domanda o la risposta, come dice Renzi. grillo non ha sbagliato niente perchè ha continuato a fare quello che ha sempre fatto: urlare, inveire, offendere!!! Il problema è che chi aveva votato per grillo è rimasto deluso dall'inefficienza anzi dall'inesistenza di una proposta reale e seria di cambiamento da parte di grillo e dei suoi grilletti!!!!!

pepperumo

Mar, 11/06/2013 - 12:09

come nascondere la disfatta del pdl...ah scusate nei sondaggi siete avanti....intanto però si perde ovunque....ma nei sondaggi siete avanti (credeteci)

Paul Vara

Mar, 11/06/2013 - 12:10

Attaccare i nemici per mascherare la sconfitta clamorosa. Per fortuna le notizie si trovano altrove, il popolino sembra soddisfatto con il pastone quotidiano predigerito.

agosvac

Mar, 11/06/2013 - 12:16

Egregi sinistroidi e grilletti vari, non è che si voglia nasconedere il flop fatto dal Pdl in queste amministrative, tutti noi lo sappiamo e lo vediamo. Però il Pdl è al Governo col Pd e questa è la realtà! Le amministrative sono realtà locali, quel che conta e che può risolvere i problemi degli italiani è il Governo centrale, e lì il Pdl c'è. Se poi i sinistroidi volessero tentare la fortuna abbagliati da questi risultati, che facciano cadere il Governo! Si andrà a nuove elezioni e si vedrà quel che vogliono gli italiani. In questo gioco i grilletti sono del tutto fuori visto che loro il Governo non potrebbero farlo cadere neanche se lo volessero!!!

pinux3

Mar, 11/06/2013 - 12:17

@paola29yes..."Noi di destra non andiamo a votare le cazzate, ma solo per cose serie". Sul fatto che Alemanno (e altri) abbiano fatto "cazzate" concordo...Però, scusa sai, ma bisogna essere un po' dei "coglioni" per non capire che se non si va a votare non si fa altro che far vincere gli avversari...PS A proposito del sucCESSO: credi forse di aver scritto una cosa...intelligente, per caso?

pinux3

Mar, 11/06/2013 - 12:22

@falso96...Pesi diversi? Perchè, Silvio non si è forse candidato alle elezioni e non è stato eletto?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/06/2013 - 12:26

falso96: eh si... Cosimo Mele. Il PdL è stato capace di perdere anche contro di lui...

petra

Mar, 11/06/2013 - 12:38

Quando Grillo parlando in Sicilia ha invitato i siciliani a bruciare il piazza "Il Gattopardo" che li aveva influenzati negativamente e che la mafia non esisteva piu' da loro perchè "l'avevano mollata al nord", ho capito subito che non lo avrebbero piu' votato. Gli italiani checchè ne dicano non vogliono affatto cambiare. In Sicilia poi, gli va fin troppo bene com'è andata finora. Poi, Grillo lo sa, se si mette contro la sinistra per lui è la fine. Sto aspettando la prossima inchiesta giudiziaria. Andava bene solo finchè parlava male del nano, di eliminazione del finanziamenti ai partiti e soprattutto reddito di cittadinanza. Per il resto guai se si permette critiche alla sinistra.

petra

Mar, 11/06/2013 - 12:46

Ultimamente Grillo si è permesso troppi lussi: ha criticato Rodotà, De Benedetti e perfino Madama Boldrini. Ahi ahi ahi, sta scherzando con il fuoco. Avrà il nostro il coraggio di continuare su questa scia senza guardare in faccia a nessuno o finirà anche lui per piegarsi all'opportunismo per non scomparire?

vacabundo

Mar, 11/06/2013 - 12:48

Il M5S fà flop in Sicilia, il Pdl scompare,Avanza solamente il vecchio,Vedasi, orlando a Palermo ed adesso Bianco a Catania.Una volta la gente era stufa di questi due,li hanno definiti negativi in tutte le maniere,Ed adesso che successe per riprendersi il comando?L'unica osservazione è che meglio il vecchi conosciuto che il nuovo a conoscere.Questa è purtroppo la teoria,povera, analfabeta ed oserei dire anche malavitosa della Sicilia,Mi dispiace come siciliano, oltraggiare questa bella Isola però sarebbe ancora più bella senza noi siciliani.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/06/2013 - 12:48

sinistronzi, ma fatela finita :-) non vi accorgete che al governo il centrosinistra sta applicando i programmi di berlusconi, e vi perdete in queste vittorie di bassa lega.... :-) i soliti inutili idioti che non vedono oltre il naso!!

juvà

Mar, 11/06/2013 - 12:53

Lista delle 30 principali città italiane: PD e alleati: Roma, Milano, Torino, Napoli, Genova, Palermo, Cagliari, Firenze, Bari, Bologna, Catania, Venezia, Padova, Trieste, Brescia, Taranto, Modena, Reggio nell'Emilia, Perugia, Livorno, Ravenna, Foggia, Rimini, Salerno, Messina, Ferrara. PDL e alleati Verona e Prato, precisamente il PDL solo Prato, avevano anche Reggio Calabria commissariato per infiltrazione mafiosa. M5S: Parma Adesso infierire sul PDL è come sparare sulla croce rossa, però questa lista è abbastanza significativa, ammettere gli errori sarebbe più dignitoso invece che nascondersi dietro le notizie sulle intercettazioni.

spritz

Mar, 11/06/2013 - 12:56

Bella Grilloni!! Ancora qualche mese e poi il comico si scrive da solo sul blog! La vergogna dell'Italia con le nuove idee, come disse Totò:ma mi faccia il piacere!!!!!!!

gioman

Mar, 11/06/2013 - 13:01

ah ah ah, siete veramente incredibili voi de "Il Giornale"!!! Avete la faccia tosta di parlare di flop del M5S quando il PDL ha preso "scoppole" praticamente dappertutto... e come ben sappiamo, la campagna elettorale di un candidato del PDL costa molto, ma molto, di più rispetto a quella di un candidato grillino...

kkkkkarlo

Mar, 11/06/2013 - 13:16

ma siete fuori??? il PDL ha letteralmente fatto pena e voi ve la prendete con Grillo??? allora è vero che l'informazione è faziosa!!!

precisino54

Mar, 11/06/2013 - 13:17

Chi aveva avuto modo di sentire gli umori, sapeva bene che Grillo avrebbe ricevuto una bella ridimensionata dalle urne, il perché è presto detto: nessuno affida il proprio voto per il nulla, lo si fa magari per protesta nella speranza di veder utilizzato il consenso dato per qualcosa. A questo punto sono due le strade: quella del comico che mirava al novanta per cento se non di più, tanto nelle comiche tutto è possibile, e quindi il consenso era funzionale per avere altro consenso; e chi gli aveva dato credito pensando di vedere risolte presto le proprie necessità. Ovviamente con il perdersi nel conteggio di scontrini e con le buffonate di dirette streaming per sentire i capigruppo dire delle banalità prossime alle imbecillità chi poteva dare ulteriormente credito? Forse "l'intellettuale" che poteva arroccarsi dietro alla strategia, non di certo il popolo che aveva votato per risolvere delle urgenze, inascoltate. Ecco che il consenso ricevuto in passato, magari pescando tra l'elettorato del centrodestra, è andato subito a riversarsi in quello che da sempre è indicato come il partito delle istanze dei deboli, e quindi spiegato in un colpo lo tsunami di voti trasmigrati in un sol colpo da destra a sinistra con il pieno per il Pd in tutte le sue forme di aggregazione, stranamente dimenticando la pantomima di Bersani per elemosinare qualche forma di appoggio dai grillini a scapito di una nazione con le pezze al sedere. Ma si, lo so, il problema degli italiani è B e il conflitto di interessi!

Ritratto di foresto

foresto

Mar, 11/06/2013 - 13:51

E' la solita storia del pastore, il povero ragazzo voleva raccontarla.. e s'addormì... (L'Arlesiana di Francesco Cilea) Ecco, sono piu' di 50 anni che nei dibattiti post elettorali sento sempre le solita storia del pastore. Da destra, da sinistra, dall'altro in basso. Buona conversazione. :) PS: non importa il colore del Sindaco, importa che amministri bene la propria citta' al di fuori della polemiche nazionali.

fraktal

Mar, 11/06/2013 - 14:16

E' stato Grillo a dire: "Chi riteneva possibile un governo PD-M5S ha sbagliato a votarci!" In pratica è stato lui a chiedere a gran parte del suo elettorato a non rivotarlo, ed è stato esaudito!

Ritratto di chris_7

chris_7

Mar, 11/06/2013 - 14:39

questo è un giornale online non un'arena cazzo, 1. il PDL liberale ha perso dove a perso vedremo cosa farà il PD e affini 2. anche l'M5s e i suoi grullini/grillini/grilli sparlanti ha perso quindi non scaldiamoci troppo

petra

Mar, 11/06/2013 - 15:04

Un'alleanza PD-M5S avrebbe forse funzionato meglio di quella PD-PDL? E chi lo dice. La distanza Grillo-PD é pari a quella PD-PDL se non peggio. A parte i vari dissidenti che ovviamente si stanno trasferendo.

linoalo1

Mar, 11/06/2013 - 15:59

E allora,caro Imbonitore,invece di gridsre quello che,secondo te,è sbagliato,comincia a fare qualcosa!Finora non hai fatto niente,se non,blaterare e basta!Vuoi essere ascoltato?Comincia col fare cessare i suicidi,ormai giornalieri,di chi è disperato!Siete in tanti e,tutti insieme,ci riuscireste!Purtoppo,dovreste rinunciare ad una piccola porzione dei vostri emolumenti!Ma,risulta evidente che anche voi siete comu tutti gli altri Partiti:solo parole,ma fatti......!!Lino.

franco@Trier -DE

Mer, 12/06/2013 - 23:43

BUFFONE.

Ritratto di romy

romy

Gio, 13/06/2013 - 02:03

Poverino di un Grillo,ha rovinato anche lui l'Italia.Per quanto riguardano le elezioni amministrative,le vincono quelli che hanno più clientele sul territorio,le elezioni politiche,quelle esprimono un voto di opinione,distante e veritiero.Gli sprechi maggiori li trovate negli Enti Locali.