Silurato dal "suo" Pd, Marini getta la spugna: "Ritiro la candidatura"

Bersani immola Marini e l'intesa col Pdl per mantenere la leadership nel Pd. L'ex presidente del Senato: "Salta la strategia del dialogo"

Ha resistito fino all'ultimo. Poi, sotto i fuochi incrociati delle correnti del Partitoi democratico, ha dovuto ritirare la candidatura al Quirinale. Al termine dell'assemblea al Teatro Capranica Franco Marini ha deciso di dare forfait: immolato da Pier Luigi Bersani per riuscire a tenere in vita un partito ormai al collasso, si è visto costretto a fare un passo indietro.

A sentire alcuni democratici, la candidatura di Marini alla presidenza della Repubblica avrebbe dovuto essere a prova di bomba. Un nome su cui, oltre ad accogliere il favore del centrodestra, avrebbe messo d'accordo le varie correnti del piddì. Ma proprio da via del Nazareno è arrivato il de profundis dellì'ex presidente del Senato. Il primo ad affondarlo è stato Matteo Renzi, poi sono usciti tutti allo scoperto lasciando il segretario col cerino in mano. Uno sfacelo, una figuraccia senza precedenti. E Marini sulle barricate ha resistito fino all'ultimo momento. Per poi capitolare. "È saltata la strategia di un dialogo con il centrodestra finalizzata all’obiettivo di dare all’Italia un governo - ha ammesso Marini - dinanzi alla durissima situazione del Paese". Una strategia ampiamente condivisa dallo stesso senatore democrat che ieri mattina non è riuscito a far convergere su di sé i due terzi delle preferenze degli elettori. La sinistra ha fermato la sua corsa al Quirinale. Come il centrodestra, anche Marini intendeva lavorare per far dialogare il centrodestra e il centrosinistra in vista di una futura collaborazione nella formazione del nuovo esecutivo. "Ritengo una follia il ritorno immediato alle urne con questa legge elettorale - ha continuato l'ex presidente del Senato - ovviamente con il cambio di strategia viene meno anche la mia candidatura".

Commenti

marco46

Ven, 19/04/2013 - 12:37

Il lupo marsicano non morde più La pasionaria tolto gli ha i canini, meno male che erano pappa e ciccia dello stesso partito.

Cosean

Ven, 19/04/2013 - 13:28

Ma se Marini è quello che ha silurato Prodi! Cambiate Titolo!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 19/04/2013 - 13:32

PD, che figura immonda! Vi siete abbassati al livello del PdL e di Berlusconi. Avete avvalorato tutte le tesi di Grillo e di Renzi su questa politica da rottamare.

giottin

Ven, 19/04/2013 - 13:51

Mi spaice non ce l'hai fatta, ritenta sarai più fortunato, daltronde hai solo 80 anni, ahi voglia!

marco46

Ven, 19/04/2013 - 14:13

Per pravda 99. Quando mai avete fatto una bella figuara, per andare avanti avete sempre anteposto l'utile idiota,e nonostante tutto i vostri governi non hanno durato, cacciati sono sati a calci nel sedere dal popolo Italiano. Fattene una ragione chi è riuscito a durare una legislatura completa è stato il grande SB. nonostante il fuoco di sbarramento prodotto dai sindacati e da i tuoi compagni rossi con la collaborazione di una parte della magistratura deviata. nonostante tutto non siete mai a vincere un'elezione e l'ultima è stata la prova provata. Gli italioti come vengono definiti da voi non amano il ROSSO.