Silvio sente aria di rimonta e punta a far slittare il voto

Il Pdl chiede di andare alle urne il 24 febbraio anche per motivi di par condicio Berlusconi ai suoi: "Attaccano me, ma il Pd occupa le televisioni da due mesi"

Congelare Monti e l'area centrista che aspetta di sapere cosa farà il Professore, far slittare l'entrata in vigore della par condicio e prendere tempo in vista della complicata partita delle liste elettorali. Sono queste, in sostanza, le ragioni che portano Berlusconi a sperare che il voto scivoli in avanti di una settimana, magri due. Non più il 17 febbraio, ma il 24 che - dice Cicchitto - è «la data più ragionevole».

Temporeggiare, dunque. Ad iniziare dalla legge di stabilità, ultimo atto della legislatura. «Abbiamo intenzione di prenderci tutto il tempo necessario per esaminare bene il provvedimento», spiega Cicchitto durante la capigruppo della Camera. Un segnale eloquente del fatto che il Pdl non ha intenzione di chiudere secondo il timing previsto da Palazzo Chigi e dal Quirinale che immaginavano il via libera per venerdì con lo scioglimento delle Camera già sabato.

Una o due settimane in più, d'altra parte, potrebbero essere determinanti per il risultato finale, soprattutto con un Senato dove la maggioranza rischia di essere risicata. Ecco perché il Cavaliere vorrebbe una conclusione al rallenty della legislatura e le elezioni il 24 febbraio oppure il 3 marzo. In modo che - si legge in serata in una nota del Pdl - i tempi troppo stretti non mettano a rischio «la regolarità dell'intera procedura elettorale», soprattutto «per i residenti all'estero». Per ragioni uguali e contrarie - perché il timore di un recupero del Cavaliere c'è - il Pd è invece decisamente per il voto il 17 febbraio. Che poi è anche la posizione del Quirinale, anche se il fatto che i tempi siano effettivamente risicati (peraltro con il Natale di mezzo) potrebbe convincere il Colle a scavallare al 24 febbraio. La nota ufficiale del Pdl, infatti, è un modo per mettere le mani avanti nel caso il Quirinale confermi la data del 17. Dovessero esserci davvero complicazioni con il voto estero, per il Colle potrebbe essere un problema. Soprattutto considerando che i quattro milioni di residenti fuori dall'Italia eleggono 12 deputati e - non un dettaglio - 6 senatori.

Così fosse, Monti e tutta l'area centrista che aspetta che il Professore sciolga la riserva sul suo futuro resterebbero a bagnomaria un'altra settimana. E bloccati sarebbero anche Casini, Montezemolo e Fini. Con Berlusconi che è invece in campagna elettorale ormai da una settimana e che vedrebbe slittare la par condicio (che entra in vigore 45 giorni prima del voto). «Dicono a me, ma sono due mesi che il Pd occupa la tv», confidava ieri ai suoi interlocutori. Il Pdl, inoltre, avrebbe qualche giorno in più anche per districarsi nella partita delle liste elettorali, complicata dalla fuoriuscita di La Russa. A via dell'Umiltà ieri se ne è iniziato a parlare perché nonostante Alemanno, Gasparri e Matteoli siano rimasti nel Pdl - dice un ex ministro - «ormai la logica del 70 a 30 non ha senso». Una discussione che si annuncia lunga.

Con La Russa dovrebbero andare anche Meloni e Crosetto (ieri sera avevano in programma un incontro con il Cavaliere a Palazzo Grazioli). I tre, insieme a Corsaro e Rampelli, hanno passato il pomeriggio a discutere i dettagli e pare che l'intesa sia cosa fatta. L'idea è quella di affidare ad una consultazione online la scelta del nome del movimento. Tre le alternative: Centrodestra nazionale, Fratelli d'Italia o Movimento nazionale.

Commenti

yuryssg

Mer, 19/12/2012 - 08:18

Scajola, Verdini e Cosentino saranno ripresentati? Che si voto presto o tardi... Berlusconi ha perso il mio voto

Ritratto di lafinedeldragone

lafinedeldragone

Mer, 19/12/2012 - 08:23

Più realisticamente : Monti chiude la porta in faccia a berlusconi. Berlusconi cerca di prendere tempo per salvare almeno il 15% di voti. Che ridere! "Una risata vi seppellirà" Auguri

gicchio38

Mer, 19/12/2012 - 08:29

SI ABBIAMO UNA VOGLIA SERIA DI RIMONTARE LA CHINA, MA LASCIANDO DA PARTE E NON CONSIDERANDOLI NEMMENO I: casini - fini - monti e tutta la sua ciurma di magna-magna compreso il comunista presidente della repubblica che non vedo l'ora che sparisca dagli schermi che ci ha veramente fatta perdere la voglia anche solo di accendere la televisione per non avere sempre quella faccia piagnona e dimessa davanti agli occhi. Occhi che, invece, gli brillano quando gli regalano una laurea ad "honoren et gloria" che non ho mai capito di che cosa vista al microscopio tutta la sua bella vita vissuta sulle spalle di noi poveri fessi. E purtroppo fino a che non muore dobbiamo stringere i denti come facemmo per il fu molto longevo oscar luigi e non voglio sapere più neanche il suo cognome. AMEN E COSI' SIA.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 08:34

Mi spiace per chi è contrario ma Berlusconi, almeno in via teorica potrebbe di nuovo farcela. Matematicamente i numeri ci sono anche se chi ha interesse a non vederli, non li vede. Occorrerebbe però che fosse meno diplomatico su tante cose che in passato ha taciuto, specie sulle alleanze e sui freni avuti in mille situazioni, per far chiarezza e mostrare agli italiani come sono andate le cose, perchè e per chi. Questo è ciò che, dentro me gli ho sempre rimproverato. Gli italiani vogliono capire, sapere, valutare e decidere. Lui deve dare gli elementi affinchè questo sia possibile. Potrebbe venir fuori una bella sorpresa alle elezioni solo se lui dovesse decidere di parlar chiaro. Ripeto, matematicamente la vittoria può essere possibile e se non lo fosse, comunque non vincerebbe la Sinistra.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 19/12/2012 - 08:38

SE NON SILVIO, CHI ?

Vis

Mer, 19/12/2012 - 08:41

Si guardi meglio le spalle e vada avanti da solo Presidente. Hic sunt leones nel vero senso della parola, ma con idee limpide e coraggio sbaraglierà il campo.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Mer, 19/12/2012 - 08:47

Il Milan piace quando attacca, non quando fa il catenaccio.

Ritratto di scappato

scappato

Mer, 19/12/2012 - 08:59

Da un residente all'estero: un voto per Berlusconi (prima volta).

kami

Mer, 19/12/2012 - 09:02

Ho visto una parte di Porta a Porta ieri. Devo dire che, sebbene abbia ancora molta grinta e idee , credo abbia fatto il suo tempo. Al massimo il PDL così arriverà al 22-23%. Fossi in lui lascerei tirare le fila del PDL a persone più giovani, come Corsetto, cominciare a costruire un nuovo centro destra, perdere queste elezioni, lasciare la responsabilita a gargamella di far risalire l'Italia, e prepararsi a governare dalla prossima legislatura con un partito molto attrezzato di contenuti e idee. Tanto Bersanov durerà molto poco. Ormai recuperare in queste condizioni è impossibile, e dirò anche deleterio poichè non si arriverà uniti e convinti, ma spezzettati e confusi. Lascia perdere Silvio, altrimenti poi le colpe son sempre tue..

gioninardo

Mer, 19/12/2012 - 09:03

Un visionario a confronto è un pragmatico realista! Auguri.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 19/12/2012 - 09:07

Berlusca, c'è un'Italia che sta male, una crisi economica reale, le famiglie tirano avanti a malapena, i soldi non bastano, e voi vi permettete di fare ancora questi ignobili giochetti di potere, "per non far vincere i comunisti" (ma quali comunisti, non esistono più).. io confido nella intelligenza di tutti gli italiani, di destra e di sinistra, che non vi voteranno. Così finalmente non vedremo mai più Cicchitto e Gasparri.

maxmello

Mer, 19/12/2012 - 09:12

Che spettacolo indecoroso, prima si vota prima riusciremo a far sparire questo bugiardo( Martens), ipocrita e pregiudicato.L'uso delParlamento per le sue strategie elettorali spero sia l'ultimo sfregio agli italiani a cui dovremo assistere da parte di uomo che ha sempre considerato la politica solo come un' altro mezzo per perseguire i suoi personalissimi e criminali interessi, in aperto e conclamato contrasto con quelli degli italiani onesti.

Stratocaster

Mer, 19/12/2012 - 09:12

Dopo la chiachierata di ieri sera da Vespa, la figuraccia rimediata (Monti l' ho fatto invitare io e subito dietro la smentitta del PPE) c' è poco da stare allegri. Il partito va allo sfascio e lui continua a provocare ilarità e disprezzo verso un modo di fare politica che agli Italiani non piace più, in primis ai suoi stessi elettori. Sempre dietro il Cicchitto a creare quel senso fisico di imbarazzo.... Tristissimo: NON si può criticare la sinistra e fare esattamente la stessa cosa, con le stesse facce, con i stessi argomenti. Per gli amanti di questi comiziuoli da 4 soldi, Vi dò uno scoop, Berlusconi sarà presente anche alla prova del cuoco!!!

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 09:15

Il Cavaliere ha sempre avuto un granfiuto...come quella volta che diceva che ristoranti e hotel erano pieni!

xgerico

Mer, 19/12/2012 - 09:16

Poteva "sfiduciare" il Governo dopo 2 settimane........magari passava la legge sull'incandibilità e/o le legge elettorale. Perchè ora si lamenta dei tempi stretti??? Indovinate perchè!

Robertin

Mer, 19/12/2012 - 09:16

berlusconi fà benissimo a allungare i tempi perchè cosi' mette napolitano fuori gioco. gli consiglierei anzi di ritardare il voto di almeno un mese e non solo di una o due settimane. che questa sia la tattica giusta lo confermano anche le reazioni isteriche degli altri.

xgerico

Mer, 19/12/2012 - 09:20

Magari va a finire che le Regionali si faranno in altra data, con spese non indifferenti, di cui si e lamentato Alfano, che ha voluto l'accorpamento. MO!

baldo1

Mer, 19/12/2012 - 09:22

Antitaliano è lui e chi lo vota! Questa è la cruda verità!

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 09:29

per CURTISMAYFIELD. Credo che Lei confidi male. Se c'è un Iyalia che sta male non potrà certo essere salvata da una sinistra che dalla fine della guerra (quasi 70 anni) è in Parlamento. Penso abbia avuto il tempo per fare. Ne vuole ancora? Legga tra righe di ciò che dicono o fanno i comunisti, pardon sinistra, e scoprirà che sanno solo e sempre mettere paletti tra le ruote per evitare la crescita. I loro voti, da sempre sono raccolti tra coloro che sperano in uno Stato assistenziale e quindi, meno stan bene e meglio è per il partito i cui vertici, ovviamente, stanno benone. Lei è sempre molto ironico (che può anche non essere un grosso difetto) ma sperare che perda Berlusconi per non vedere Cicchitto e Gasparri mi sempra troppo. Non ricorda qualche nome di personaggi del PD che sono lì da trent'anni o più, fanno pena, infinocchiano tutti e campano, senza far nulla, a spese di chi li vota? Alcuni anche molto, ma molto patetici. Ma chi fa gli ignobili giochetti di potere. A cosa si riferisce? A Berlusconi che punta a far slittare il voto o a Bersani che insiste, perchè ritiene che sia un vantaggio, votare a Febbraio?

ben39

Mer, 19/12/2012 - 09:31

Si comporta sempre sportivamente anche quando viene preso in giro dai comici... non è da tutti.

bastadestrasinistra

Mer, 19/12/2012 - 09:31

A me non interessa se ce la puo fare o meno, piuttosto mi chiedo: che benefici porterebbe al Paese? È stato tanto tempo al Governo negli ultimi 20 anni e dove ci ha portato? Smettiamo la per favore con la storia comunismo-fascismo: ma ci vogliamo rendere conto che siamo nel 2012? Ormai queste ideologie non esistono più, servono solo per far fare tifo da stadio. Ma voi vedete davvero in Berlu uno di dx e in Bersa uno di sx? Non facciamoci prendere per il c... Queste sono storielle che i partiti raccontano per prendere i voti dai boccaloni. Prima delle coalizioni e delle ideologie, chiediamoci: quali sono i programmi, quali sono gli uomini per realizzarli, che storia hanno alle spalle? Con tutto il rispetto Berlu sarà anche un imprenditore di successo ma a livello politico mio avviso, pur avendo tempo e numeri per farlo, si è invece dimostrato una delusione. Perché dovrei dargli ancora fiducia? Non è meglio che ci sia un ricambio?

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 19/12/2012 - 09:32

povero vecchietto... solo qualche sbandato di testa di rivotera'...

bingsdom

Mer, 19/12/2012 - 09:34

RIDETE ridete, o voi della Gloriosa Armata Da Guerra 1.... mi sa tanto che avete fatto i conti senza l'oste, e che assisteremo alla fine anche della Gloriosa Armata Da Guerra 2!!!! a parte la reentrè del grande vecchio, i "renziani" che avete trattato a pesci in faccia si vendicheranno non votando Bertucciani (grande animale politico, uno scim...è, appunto...) per portare a termine la vera opera di "rottamazione" nel piddì (Renzi lo sa che è l'unico modo per togliersi dal c.... la più bella che intelligente & Company, o compagni, se preferite, che se vincono le elezioni lo tengono a bagnomaria per altri 5 anni, poi per altri 5, poi per altri 5, fino a che diventa vecchio anche lui...). Possibile che a nessuno sia venuto in mente il sommarsi di questi due scenari, oltre al terzo che è l'auto azzeramento del bocconiano (che sta sulle palline a tutti, fuorchè alla kulona) in una sua lista da 2-3%, e che Silvio ha usato come trampolino per rilanciarsi e riprendersi il centro della scena (lo sapeva benissimo che vanitoso com'è non ci sarebbe stato a fare il garzone della sua bottega, come sapeva benissimo che non ci sarebbero stati i casini e i montezombi). Sono proprio ansioso di vedere la faccia di Bertucciani il giorno dopo il voto!

handy13

Mer, 19/12/2012 - 09:35

..che la sinistra sappia bene denigrare è vero,..ma il fango che ci butta addosso non riusciamo a ripulire del tutto,...anche x questo ci voleva un GIOVANE alla guida del PDL..!!!!

gianni71

Mer, 19/12/2012 - 09:39

...Dario Maggiulli... SE NON SILVIO, CHI ? MAMMT!!

Ettore_Pietro

Mer, 19/12/2012 - 09:41

Ma sì, votiamolo e facciamo finta che in questi anni non sia successo nulla. Facciamo finta che con lui al governo (per anni fino al 2011) le tasse siano diminuite, facciamo finta che l'occupazione sia aumentata, che la produzione industriale sia migliorata e che, infine, il tutto non abbia minimamente influito sulle sue aziende e sulla sua ricchezza personale (a scapito della nostra). Se mettiamo da parte tutte queste cose, si può pensare di votarlo ancora e di farlo vincere.

maxmello

Mer, 19/12/2012 - 09:41

Che spettacolo indecoroso, prima si vota prima riusciremo a far sparire questo bugiardo( Martens), ipocrita e pregiudicato.L'uso delParlamento per le sue strategie elettorali spero sia l'ultimo sfregio agli italiani a cui dovremo assistere da parte di uomo che ha sempre considerato la politica solo come un' altro mezzo per perseguire i suoi personalissimi e criminali interessi, in aperto e conclamato contrasto con quelli degli italiani onesti.

Atlantico

Mer, 19/12/2012 - 09:42

Il solito avanti e indrè stucchevole. Prima fa cadere il governo per anticipare di qualche settimana il voto, adesso dice di non avere fretta. Ovviamente, in tutti questi calcoli e calcoletti da rifare ogni giorno ( far slittare la par condicio per evitare i contraddittori, ecc. ) l'interesse del paese ad avere un governo legittimato ed attivo non conta nulla.

conenna

Mer, 19/12/2012 - 09:43

Ma sì, aspettiamo. Forse era meglio aspettare a far decadere Monti, almeno qualche leggina tipo quella sul dimezzamento delle Provincie, quella sulla incandidabilità dei condannati e quella sulle utenze televisive, si poteva approvare. Ma forse è proprio per questo che Alfanino ha, di fatto staccato la spina. Comunque aspettiamo e se la rimonta dovesse arrivare tra 6 anni, aspettiamo pure. Chi siamo noi cittadini italiani rispetto a lui. Facciamo in modo che il Supremo faccia i suoi comodi, occupi tutte le televisioni, faccia un po' di lavaggio del cervello a quelli che non sarebbero andati a votare, racconti due barzellette, quattro bugie e altrettante stupidaggini, si faccia smentire da Maertens sull'invito a Monti, qualche altra figur a livello internazionale e poi, cn comodo, anche a noi semplici cittadini italiani, sarà concesso di esprimere il nostro parere con il voto. Dato che noi non possiamo andare in TV, am solo guardarla. Coraggio, continuiamo a farci del male.Viva Crosetto e Meloni. Gli unici che riescono ad avere un po' di spina dorsale.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 19/12/2012 - 09:43

E finita per sempre la carriera politica dei traditori fini e casini, il Cav, ieri li ha definitivamente distrutti. Nel Suo prossimo governo (con il 40% e la Lega fedele alleata si vince oltre ogni dubbio)non ci sarà posto per loro. E finalmente Silvio potrà fare quella modifica della costituzione CHE TUTTI GLI ITALIANI VOGLIONO e che dia a Sue mani il potere necessario per poter cambiare l'Italia. La Germania è avvisata, o si comporta con giustizia oppure Il cav. ci porterà fuori dall'euro tedesco.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 19/12/2012 - 09:44

@Dario Maggiulli. SILVIO CHI?

reliforp

Mer, 19/12/2012 - 09:45

"Avete bisogno di me ed io non mi astengo quando devo portare soccorso a chi ha bisogno"...certo...come no...abbiamo bisogno di te come si ha bisogno di un mazzo di ortiche nelle mutande....

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 09:45

Per DONCAMILLO7. Il guaio per Lei (perchè non fa chiamare Peppone, sarebbe più indicato) è che saranno molti gli sbandati di testa a votarlo. Fare battute è semplice (le faccio anc'io); fare analisi, capire la gente ed andar avanti è più difficile. Penso che Lei , non sbandato di testa, potrà rimanerci molto male dai risultati.

conenna

Mer, 19/12/2012 - 09:46

Sa bene di poter puntare, grazie ad una legge elettorale disgraziata, ad una maggioranza risicata da parte di Monti, o Bersani, in Senato, Questo gli consentirebbe di condurre il gioco che gli riesce meglio: il ricatto. Tanto un paio di senatori pronti a vendersi li trova senz'altro anche questa volta. E così potrà rendere ingovernabile il Paese. Quello stesso che afferma di amare. Peccato che lui non sia Sansone e noi, gli italiani, non siamo Filistei.

Mario-64

Mer, 19/12/2012 - 09:48

Comunisti o non comunisti se Bersani, Vendola e la CGIL vanno al governo l'Italia fra cinque anni sara' messa male ,poco ma sicuro. Fino a un paio d'anni fa l'idolo della sinistra nostrana era Zapatero ,non so se rendo...

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mer, 19/12/2012 - 09:48

Prima pensavo che fosse una follia tentare il recupero, oggi si sono sparigliati tutti e la metà è divisa in 10 greggi che rischiano di non entrare neppure in Parlamento o entrare a ranghi ridottissimi. Grillo è in fase calante ma sottrae molti voti al PD . Questa vecchia volpe se dice le cose giuste che la gente vuole sentire , potrebbe ancora farcela anche se incombe la Bocassini. Il tener fuori i nomi dei corrotti e corruttori più famosi sarà fondamentale.

Gianni.Zanata

Mer, 19/12/2012 - 09:50

strafattissimo

giovanni.ceriana

Mer, 19/12/2012 - 09:51

ma il pdl non voleva fare l'election day per risparmiare soldi?

ilfatto

Mer, 19/12/2012 - 09:55

confuso? felice? tutto e il contrario di tutto...ma non è colpa sua ma di chi lo ha votato e lo rivoterà ancora...non credevo che i seguaci di von Masoch fossero così numerosi in Italia, capisco che i gusti sono gusti ma NON vi sembra di esagerare?

maxmello

Mer, 19/12/2012 - 09:57

Che spettacolo indecoroso, prima si vota e prima riusciremo a far sparire questo bugiardo(vedi Martens), ipocrita e pregiudicato (vedi fedina penale).L'uso delParlamento per le sue strategie elettorali spero sia l'ultimo sfregio agli italiani a cui dovremo assistere da parte di uomo che ha sempre considerato la politica solo come un' altro mezzo per perseguire i suoi personalissimi e criminali interessi, in aperto e conclamato contrasto con quelli degli italiani onesti.

marvit

Mer, 19/12/2012 - 09:57

DONCAMILLO7.Scrivi: "povero vecchietto...solo qualche sbandato di testa DI rivoterà" Quindi il tuo voto se l'è già aggiudicato

vince50

Mer, 19/12/2012 - 09:59

Sig.Berlusconi,della ipotetica rimonta ne discuta anche con la signora Ceccacci Rubino e gli altri 31 firmatari del PDL!!,mi auguro ne sia informato.Lo detto e lo ripeto,le posso garantire che a causa di promesse non mantenute,anzi rinnegate,se è giocato almeno tre milioni di voti.Chi dice donna/e dice danno,capisci ammè!!

Ritratto di TAINA

TAINA

Mer, 19/12/2012 - 09:59

GRANDE SILVIO- LASCIA MONTI IL BECCHINO con il loden+CASINI IL PIERFREGO io centro+FINI IL FINITO+MONTEZEMOLO IL NULLA VESTITO DI IMMENSO- siamo con te alla riscossaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

@ollel63

Mer, 19/12/2012 - 09:59

Cara redazione lascia che i sinistrati scrivano qui i loro squilibrati pensieri(ahi,ahi! Quali?), ci conforta il loro squallore.

Massìno

Mer, 19/12/2012 - 10:01

Altro che "teatrino della politica", questo è teatro dell'assurdo.

patto di Varsavia

Mer, 19/12/2012 - 10:03

ma in che mondo vivete???? ma vi sembra che un partito (di schiavi) che sta cadendo a pezzi per la demagogia e la stupidità del suo padrone possa mettere in atto una rimonta? Vi rendete conto che manca un mese alle elezioni e non avete il candidato premier gli alleati e neanche il 10 % dei voti? e alle regionali ancora peggio!!!! che pagliacci!

Roberto Monaco

Mer, 19/12/2012 - 10:04

Berlusconi ha milioni di difetti, ma è uno che sa parlare alla pancia degli strati bassi della popolazione, quelli meno scolarizzati e meno benestanti, che non leggono e si fanno scorpacciate quotidiane di Rai e Mediaset. Conoscendo l'ignoranza (e la scarsa memoria) di questo ceto di basso livello, si è creato uno zoccolo duro che comunque è inscalfibile, e che è il punto dal quale ripartire. Non sono però convinto che possa avere altrettanto grip sui ceti medio-alti, che hanno abbandonato da tempo le sue televisioni, e che sono meno influenzabili, perchè più acculturati e più indirizzati verso media meno monopolizzabili della tv.

antes1

Mer, 19/12/2012 - 10:05

ESILARANTE! Da sbellicarsi di risate soprattutto quando dice che alle riunioni dei capi di stato era l'unico che capiva di economia perchè gli altri capi erano o politici di professione o sindacalisti. E per dar prova delle sue approfondite conoscenze di economia spara una ricetta gustosa: La banca centrale deve poter emettere moneta in modo tale che le quote di debito pubblico italiano che a scadenza non venissero rinnovate potrebbero essere coperte emettendo nuova moneta. Con le famiglie italiane che stanno smobilizzando i risparmi per arrivare a fine mese, ci sarebbe il rischio di dover emettere nuove banconote per cifre iperboliche e trovarci con una massa monetaria abnorme che determinerebbe una inflazione tale da divorarci anche gli ultimi risparmi rimastici. Altro che IMU!. Ma chi gliele scrive queste battute? Paperoga?

unosolo

Mer, 19/12/2012 - 10:05

val bene come primo approccio del programma ma cominciamo a buttar fuori personaggi scomodi. Anche se non condannati devono stare fuori dalla politica in quanto qualcosa di vero esiste sempre .Certamente serve gente pronta a rinunciare senza approfittarsi del portafoglio dello stato , abolire tutti i diritti acquisiti come i vitalizi e cumulo delle pensioni per i politici a parità delle leggi nazionali non fatte appositamente da regioni o province.Questa occupazione da mesi da parte di tutte le forze politiche è errata devono pagare di tasca loro le varie interviste della RAI , dopo vorrei vedere se spendono i loro soldi . noi paghiamo un canone ma in RAI i dipendenti ci costano (ed è giusto), immaginiamo quanto ci costano i vari direttori inventati solo per politica ( non è giusto stipendi alti ).Le entrate non coprono le uscite.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 19/12/2012 - 10:09

Stanotte, proveniente da Mosca, è atterrato in Italia il piccolo bolscevico Andrej, diciassette mesi di splendido bimbo biondo adottato da mia figlia e suo marito con il concorso entusiasta del loro figlio biologico, nonchè mio nipote. E' questa la notizia che virtualmente si trova sulle testate di tutti i giornali di oggi in barba ai politicanti intenti alla difesa ad oltranza della loro "cadrega", quando potrebbero impegnarsi altrimenti. Come, per esempio e tanto per cominciare, cercare di rendere le adozioni, attualmente impervio percorso ad ostacoli, molto più veloci (4/5 anni) e meno costose (circa 25000 euro). Oggi, comunque, in primo piano c'è il sorriso di Andrej. Saluti.

nalegior63

Mer, 19/12/2012 - 10:14

si scatenano gli insulti al nostro cavaliere da parte dei soliti illuminati...cioe qualcosa piu di analfabeti che denigrano ma non sono in grado di fare un ragionamento che non sia ripetere le frasi delle mummie e dei saltimbanchi fanno copia incolla insomma talebani vannamarchini bausca che pena essere italiani come questa roba qua .....ma perche non vanno a vivere nel stato che gli piace..magari in russia in cina in siberia

Antonio Cesaro

Mer, 19/12/2012 - 10:15

mi associo al commento precedente, a parte i transfughi dov'è il rinnovamento del partito? Scajola, Verdini e Cosentino,Dell'Utri e via dicendo saranno ricandidati oppure no? sbaglio o lei non ha ancora smentito la sua dichiarazione di ricandidare solo il 10% dei parlamentari uscenti? E infine chiarisca una volta per tutte se ci chiede i voti per allearsi il giorno dopo con fini casini e i montiani.

Massimo Bocci

Mer, 19/12/2012 - 10:15

Cavaliere ben tornato,....ma mi raccomando forte delle sua precedente esperienza, scelga bene gli Italiani/e che la dovranno affiancare nella battaglia contro IL REGIME CONSOLIDATO DEI LADRI e MAFIA47 (comunista catto), gli ANTI ITALIANI restauratori del regime di FAME e della MISERIA del47, li guardi bene prima in faccia, e controlli accuratamente i curricula,le famiglie e soprattutto le pseudo associazioni per delinquere e derubare il popolo Italiano, e scelga solo veri comprovati Italiani, DEMOCRATICI LIBERALI ,presi tra gente operosa della società civile, fiera di essere Italiana e non prona a potentati finanziari EURO (Franco-Crucchi), perché noi siamo Italiani fieri di esserlo e non servi UE (EURO), come hanno tentato di farci diventare SVENDERCI, la cricca pan internazionalista di mafia comunista catto che ci vorrebbero proni (90°) come loro il regime dei LADRI comunisti catto, che orfani dei LORO PADRONI, Stalinisti e delle loro paritetiche ideologie CRIMINALI, le più aberranti che l'umanità abbaino mai sperimentato, oggi si RICICLANO (loro vera MONNEZZA) come democratici, ma nel contempo ci ASSERVONO (per poter continuare a RUBARE il pane di bocca agli Italiani) ad altri PADRONI, si sa chi è nato servo cerca sempre un nuovo padrone è la loro INDOLE di LADRI, gentaglia che non ha esitato dopo la caduta del muro ad AFFAMARE IL POPOLO ITALIANO per cacciarci nel POZZO NERO (dell'EURO alias Marco) per il nostro definitivo ANNIENTAMENTO, di popolo e civiltà, non hanno esitato a svenderci come servi VERI TRADITORI, solo di mantenere il LORO REGIME DI SERVI PRONI di MERDA STALINIANA!!!!! DEI LADRI ANTI ITALIANI CHE NON SANNO FARE ALTRO SE NON TRADIRE IL PROPRIO POPOLO. (popolo??? quale popolo loro internazionalisti del PIFFERO,veri apolidi si riconosco dal fetore che emanano inconfondibile e nauseabondo). Buon lavoro Presidente ne ha veramente Bisogno, viva l'Italia e gli Italiani VERI!!!!

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 10:19

Guardi AgostinoB per prima cosa cerchi di chiarirsi le idee su chi e' colui che fino a ieri chiedeva a gran voce le elezioni il piu' presto possibile (a fatti e parole)! Poi faccia armi e bagalgi e se ne vada negli Stati Uniti dove lo stato Assistenziale, che lei schifa tanto, non esite: ne guagagnerebbe lei e pure l'Italia. Un ultima cosa:non cerchi di leggere tra le righe e' palese che non lo sappia fare!

baio57

Mer, 19/12/2012 - 10:22

Diavolo di un Berlusca , intanto lo Spread è arrivato a DUECENTONOVANTANOVE ! I commenti dell' "intellighenzia" del forum non lasciavano dubbi in merito ...

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 19/12/2012 - 10:25

Agostinob .. se uno crede ancora a berlu.. vuol dire che non e' tutto un kg...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 19/12/2012 - 10:28

Prima gli toglie la fiducia per andare ad elezioni e adesso vuole frenare? Che quest'uomo navighi a vista vi è chiaro o serve un disegnino?

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 19/12/2012 - 10:32

Da un residente all'estero un voto come prima volta alla Merkel la regina d'Europa.

patto di Varsavia

Mer, 19/12/2012 - 10:34

Sulle puttanate sparate a Bruxelles. con la lira 1. il denaro costerebbe un botto anche il 25-30 % ve lo immaginate dover rinnovare il prossimo anno 410 miliardi di euro di debito cioè 800.000 miliardi di lire pagando il 25 o il 30 % di interessi solo su quella trance ? Vorrebbe dire pagare 200.000 miliardi di lire , o 280.000 miliardi di lire nel caso del 30-35 % , di TASSE solo per gli interessi del debito che scade nel prossimo anno ! Poi ci sono da pagare anche gli interessi per tutto il resto del debito... 2. ve lo immaginate quanto dovrebbero pagare le aziende per fare investimenti ? Un denaro che costa il 20 o 30 % all' anno ! 3. E i cittadini ? Un prestito costerebbe il 20 o il 30 % di interesse all' anno ! 4. E le materie prime che importiamo dall' estero ? Quanto le pagheremmo in lire ? Provate ad immaginarlo ! 5. E l' energia ? Anche quella costerebbere un botto per le aziende e per noi ! 6. E i carburanti ? Abbiamo il petrolio sotto i piedi ? Mi sa proprio di no... immaginate di far benzina con le lire ! 7. E i costi di trasporto della roba dalle fabbriche ai punti vendita ? Ve lo immaginate quanto graverebbero ? 8. E i cespiti delle nostre aziende ? Quanto si svaluterebbero ? Basterebbe un tozzo di pane per comprarle ! 9. E i nostri risparmi ? Che fine farebbero ? Non varrebbero più niente e lo stesso i nostri stipendi... ; ci ridurremmo ad inseguire i turisti stranieri dicendo "Cambiooo... cambiooo" come facevano i cittadini sovietici a Mosca negli anni ' 80 10. Saremmo competitivi ? Ma se i costi per le nostre aziende esploderanno come faranno a fare concorrenza sul piano dei prezzi ? Non ci riusciranno mai...

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 10:35

bingsdom: io invece sono curioso di veder la sua di faccia dopo il voto....

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 10:37

per ANTES 1 Lasci perdere; faccia battute, che Le vengono bene, ma non parli di economia spiacciola. Lo faccia al bar, tra amici. Sia cortese. Vi sono più verità in ciò che ha detto Berlusconi in quei frangenti di quanto Lei non capisca. Però, se vuole pensarla a Suo modo, faccia pure. Fossimo tutti uguali sarebbe un bel guaio.

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 10:39

nalegior63: "ma perche non vanno a vivere nel stato che gli piace..magari in russia in cina in siberia" ci deve essere un errore. I paesi da lei citati non si curano o adirittura odiano, tra l'altro, l'omosessualità, i diritti civili e la libera informazione...come voi! Quelli sono i veri paesi per voi...ci pensi su

leo.nar.do

Mer, 19/12/2012 - 10:39

Ora vai come un rullo Berlusconi, fai capire che è stato un errore di generosità il tuo farti da parte e un male il Governo Monti ... Nessuno potrà smentirti, i dati economici e la forte recessione in cui l'hanno cacciata i tecnici parlano per te...

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 19/12/2012 - 10:40

Massimo Bocci e si.. gente colta come la MINETTI o il massaggiatore del milan

Ritratto di Manieri

Manieri

Mer, 19/12/2012 - 10:40

E' il Berlusconi del '94, quello vincente. Da Vespa ha tenuto testa a tutti con perfetta lucidità e con valide argomentazioni. Il carisma è quello di sempre, quando parla il Cav. non ci si annoia. I sinistri credavano di averlo piegato con le loro imboscate, ma lui è in sella saldo più che mai. Che sia veramente "l'uomo della Provvidenza?".

dukestir

Mer, 19/12/2012 - 10:41

@Dario Maggiulli Se non Silvio, Maroni (per i nordisti). Se non Silvio, Grillo (per chi si è davver stufato). Se non Silvio, Monti (per i VERI MODERATI). Se non Silvio, Storace (per la vera destra). CHIUNQUE AL POSTO DI SILVIO.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 10:43

per MATEDE Prendo atto che Lei ama lo stato assistenziale. E' un modo di vedere le cose. Io cerco di non affidarmi agli altri e, se possibile, di arrangiarmi da solo. Rispetto che non ce la fa e lo Stato deve dar loro una mano. Ma lo stato assistenziale di Voi di sinistra è aver tutto dalla Stato che deve coprire tutte le necessità. proprio come in Russia ai bei tempi.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 19/12/2012 - 10:45

@ROBERTO MONACO: "...ignoranza e scarsa memoria di questo ceto di basso livello...": può essere, ma assai meno stupido e più pragmatico di quanto si possa pensare. E degno di rispetto perchè mantiene l'Italia nullafacente. Saluti

Rossana Rossi

Mer, 19/12/2012 - 10:46

Forza Silvio, lascia che rosichino tutti quei nullafacenti che ti criticano..........

reporter_79

Mer, 19/12/2012 - 10:49

@Mario-64: si immagini che per alcuni l'idolo attuale è berlusconi, non so se rendo...

tzilighelta

Mer, 19/12/2012 - 10:51

ieri sera ho visto un pezzo di B. da Vespa, l'ho sentito dire che toglieva l'IMU e tassava la birra, si vede che ce l'ha con i tedeschi!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 19/12/2012 - 10:53

Ritardi, ritardi pure. Ogni minuto in più è un minuto regalato al centro pro-Monti.

ALASTOR

Mer, 19/12/2012 - 10:59

Va bene l'entusiasmo degli aficionados, ma a parlar bene di Berlusconi in giro si prendono solo pernacchie.Provare per credere...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 19/12/2012 - 11:00

Oh finalmente si torna a fare la rissa,bene,che volino stracci ed insulti,che si dica tutto ed il suo contrario che si sbugiardi i bugiardanti essendo bugiardi,che si urli e si dica,che si prometta pure.Questo si vuole,questo si cerca,tutti contenti di poter fare l'unica cosa capace.Tutti al voto,quando non è importante,anzi no,quando sarà finalmente utile,badate bene non a noi,ma a chi ne bisogna.Ci piace,o come ci piace,mi raccomando ora ovinamente parlando appecoriamoci a destra e manca,fingiamoci di credere,tutt'al più ce ne usciremo con il solito "sono tutti uguali,pensano solo agli affari loro",consolatorio come le braccia di mammma.Auguri Italia,e ben tornato show,la tarantella ed il mandolino alzano le loro note per la gioia del gregge.Che sia sinistro o destro poco importa,balla anche tu è gratis,o almeno,il conto arriva alla fine.

tartavit

Mer, 19/12/2012 - 11:00

Con la ridiscesa in campo del cavaliere sono ricominciate le manovre del tutto contro tutto e del tutti contro tutti. Ben inteso tutto a scapito del paese che attende di avere come classe dirigente persone serie, capaci, competenti e soprattutto oneste. Il tutto è da volta stomaco, così come la presenza dì Berlusconi da Vespa.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 19/12/2012 - 11:01

@Robertin. Berlusconi non ha alcuna leva per influenzare la data del voto. Lì la palla ce l'hanno solo Monti e Napolitano. Se il PdL continua a perdere tempo sulla legge di stabilità Monti ci metterà sopra la fiducia e o la voteranno o apriranno, ma subito stavolta, la crisi di Governo. Il solito espediente di far passare mosse disperate per manovre di fine tatticismo.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 11:01

per MATEDE Mi scusi, dimenticavo: per essere precisi, se Lei ricorda chi chiedeva in passato le elezioni subito, dovrebbe anche ricordare che l'altra parte rispondeva che non se ne parlava neppure. Si sarebbero fatte alla scadenza normale. Se oggi è l'opposto non si può accusare solo Berlusconi. E' il gioco delle parti. Se non Le va Berlusconi perchè dice questo non dovrebbe andarLe nemmeno ciò che dice il Suo partito. Con cordialità, vera.

reporter_79

Mer, 19/12/2012 - 11:02

@nalegior63: mi piace l'Italia ma purtroppo da 20 anni mi assilla un riccone egoista. ma ancora pochi mesi e si vota, voglio credere negli italiani come me questa volta.

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 11:03

@AgostinoB Non amo lo stato assistenziale, ma capisco che io ho l'obbligo di aiutare gente che sta peggio di me, nel giusto modo e nella giusta misura! Nel suo post c'era una critica allo stato assistenziale aprioristica che la puo solo qualificare come individuo egoista che non capisce di essere inserito in una societa' in cui le diverse situazioni devono essere bilanciate! E si fidi non si deve essere di sinistra per pensare cio, ma semplicemente un briciolo intelligente e sensibili!

reliforp

Mer, 19/12/2012 - 11:04

Manieri...non annoia mai? Ma perché che ha detto di diverso dalle boiate dette da quella lecchina della D'urso ( presidente ...ma mi si è fidanzatooooooo?....Sìììììì...ma che carinoooooooooo) o da quelle che dirà domani alla Prova del cuoco? L'uomo della provvidenza? Sì sì ...speriamo che ci pensi la provvidenza a togliercelo dalle palle. Ma se non fossimo così fortunati...lo sotterreremo fra un paio di mesi.

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 19/12/2012 - 11:04

Complimenti: ancora una volta Berlusconi per meri interessi personali riesce a bloccare uno stato

Ritratto di Adriano Attinà

Adriano Attinà

Mer, 19/12/2012 - 11:06

Ma che gente gira su questo forum? l'età media sarà sui sessant'anni. Gente che magari ha una piccola attività commerciale e pensa di essere un grande industriale. Settentrionali tristi e casalinghe di voghera. Siete uno spasso.

cloroalclero

Mer, 19/12/2012 - 11:07

ma nessuno gli ha detto che lui per i centristi conta come il due di picche?

ilfatto

Mer, 19/12/2012 - 11:07

@nalegior63...lei invece ragiona molto di fino, complimenti...ps(visto quello che scrive e come lo scrive, non credo l'abbia capito ma la sto prendendo pesantemente per il c..., sa non vorrei mai che si credesse un genio della comunicazione)

onofri

Mer, 19/12/2012 - 11:07

Roberto Monaco :verissimo. ora senza andarci giù duri, questi personaggi sono quelli che in sociologia delle masse si chiamano i parassiti, coloro cioè che nel più completo anonimato non solo non contribuiscono al progresso comune, ma tentano di "insudiciare" quanto di buono a loro è precluso. in passato quest'area era di circa il 20%, ma oggi si assiste all'analfabitismo di ritorno che, stranamente, è fin anche peggiore (complice massivamente la televisione sullo stile di mediaset) tenga presenta che nel '94 il 65% dell'elettorato di FI era analfabeta, a diversi livelli, oggi questo dato è AUMENTATO e in qualche modo trascina anche il settore contiguo. berlusconi è probabilmente il peggior e mediocre ometto che a uno sia data la sfortuna di incontrare, nella peggiore delle ipotesi non lo degni di un secondo sguardo, però è il loro prodotto, il loro campione. senza di lui il periodo di visibilità della feccia (come li definiva montanelli) finirebbe e quest'area sarebbe inesorabilmente costretta a tornare dove non vogliono stare: nell'indifferenza generale. non dimentichi che ingoranza malsana + populismo = corruzione, incapacità di provare vergogna, malversazione, perversione dell'etica e depravazione del senso civico. la cosa curiosa è che questa "gente" le virgolette sono d'obbligo (personalmente credo bisognerebbe privarli del diritto di voto) saranno le prime a condannare il loro padrone non appena ne avranno certezza solo per ingraziarsi quello nuovo. insomma come hanno fatto con il direttore di questo giornale. bruttissime persone a cui bisogna davvero stare molto attenti. Ricordiamoci chi hanno VOLONTARIAMENTE eletto: mafiosi, puttane, criminali, la crema della mediocrità, tagliatori di gomme ai disabili e quanto di peggio si possa raschiare dalla feccia.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 19/12/2012 - 11:07

Le forti critiche che attualmente il pd e i centristi rivolgono a Berlusca, fanno capire cosa succederà alle prossime elezioni politiche: vittoria di Silvio!

MEFEL68

Mer, 19/12/2012 - 11:09

Assolutamente NON CI SIAMO. Ieri a Porta a Porta ho visto un Berlusconi che non conoscevo. Non era quello che mi aveva fatto diventare un suo fan,oltre che suo elettore. Allora parlava di cose concrete, disoccupazione, diminuzione delle tasse, grandi opere, (cosa che in gran parte ha mantenuto); ora, invece, ha parlato di strategia politica. Che senso ha parlare di federare i moderati, di allargare l'area centrista, ecc. Appoggiare Monti e, addirittura auspicare una sua candidatura, è stato il suicidio politico del Cav. Se una cosa è buona o cattiva, lo è a prescindere dal partito che la fa. Possibile che Berlusconi sia stato così plagiato da quello che chiamava il "teatrino della politica?"

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 19/12/2012 - 11:14

#wilfredoc47# questa sì che é una bella notizia!!! Anche se non la conosco, questo fatto che la riguarda così intimamente, ha rallegrato anche la mia giornata. Mi permetta, complimentandomi con sua figlia e suo marito per la tenacia dimostrata, un bacino da nonna ai suoi splendidi nipoti. Fra i tanti auguri per il Santo Natale, santificato dall'arrivo di questa una nuova creatura innocente, portatrice di allegria e amore, le giungano i miei più gioiosi auguri di ogni bene e serenità. Rosella

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mer, 19/12/2012 - 11:19

Berlusconi nella sua strategia é rimasto un po' fregato. Voleva far credere ai boccaloni che lui faceva cadere il governo, ma in realtà lui voleva andare a fine legislatura. Ha minacciato Monti togliendogli la fiducia (con l'astensione) pensando che Monti sarebbe andato avanti in ogni caso, mentre Monti, che é si a favore di tasse, ma non é scemo ha deciso di dimettersi. Ora Berlusconi vuole spostare l'elezioni di un paio di settimane perché altrimenti non é in grado di definire i vecchi politici da mettere nelle liste bloccate ma soprattutto, non puo' andare in televisione senza contradditorio a causa della par-condicio. E cosi' ha deciso di passare all'ostruzionismo in parlamento per spostare l'approvazione della finanziaria il piu' a lungo possibile. E ha gia' iniziato con il bla bla bla sentito negli ultimi 18 anni. Inoltre il cdx é diventato uno spezzatino di partiti. La lista Monti con centristi, fli, Montezemolo e altri. Il PDL de Berlusconi dimezzato, Il centrodestra nazionale (o qualsiasi altro nome ad effetto) di La Russa alleato con il PDL, Crosetto Meloni che non si sa ancora dove restano o vanno, e La Lega. E poi c'é il M5S la mina vagante che potrebbe crollare cosi' come mettere il bastone fra le ruote a tutti. Risultato, secondo me, avremo un altro governo Monti, questa volta politico, appoggiato dal PD.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 11:24

per MATEDE Entrambi non amiamo lo stato assistenziale ma entrambi capiamo che deve esserci. Siamo quindi in accordo. L'unica cosa, mi permetta, è che Lei mi pare un pò drastico nei giustidi anche in chi non conosce. Se ritiene che io sia individuo egoista, lo ritenga. Rispetto i pareri anche se non li condivido. Sinceramente il Suo è un giudizio, come dice Lei, aprioristico, o no?Comunque, nessun problema. Stiamo discutendo. Con cordialità.

reliforp

Mer, 19/12/2012 - 11:26

onofri...la verità nuda e cruda. Assolutamente d'accordo sul fatto che il suffragio universale è un lusso che questo paese non si può più permettere. L'area del non voto deve essere estesa a chi ha più di 65 anni e a chi non abbia minimo un diploma di scuola superiore. Ciao (r)onofri e auguri laici.

tofani.graziano

Mer, 19/12/2012 - 11:34

ANTES 1-Lei come tanti altri, o non capisce o peggio fa finta.SILVIO BRLUSCONI ha detto semplicemente che non essendoci dietro l'euro la copertura e quindi la garanzia della banca centrale europea(non voluta soprattutto dalla germania)fa si che i debiti sovrani degli stat non lo siano a loro volta.Egli ha aggiunto che sarebbe solo bastato l'ok a una garanzia di solvibilita' e le speculazioni non avrebbero avuto il sopravvento e quindi non ci sarebbe stato bisogno di ricorrere a sistemi inflattivi.Io credo che siano le sue interpetrazioni comiche se non in malafede.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 19/12/2012 - 11:36

Vedo che tutti i SINISTRATI si esibiscono con insulti o invettive. La frustrazione e la paura ...bellezza!! Fanno fare questo ed altro !! L'avevo detto in tempi non sospetti: occhio che di "gioiosa macchina da guerra" ce n'è stata una. Non ripetete il solito errore. Mai esporsi prima. Avete visto troppo Bersani in TV. Ha vinto, SI, è vero. Ma le Primarie del suo partito ( Rubandole a Renzi tra l'altro ). Il resto sono chiacchiere.

'gnurante

Mer, 19/12/2012 - 11:39

vedo che ha la sportività nel sangue

Emigrante75

Mer, 19/12/2012 - 11:41

Per AGOSTINOB. Lei mi sembra una persona ragionevole e cortese e visto che non condivido le sue conclusioni, mi permetto una piccola polemica. Sono d'accordo che l'Italia, in fondo, vuole un governo con un baricentro centrista ma la storia politica del dopoguerra ci ha mostrato che, di volta in volta il centro si è alleato con la destra o la sinistra secondo convenienza. Più recentemente, è stata la destra o la sinistra a farsi promotrice di alleaze di governo. Cio' detto,sono d'accordo che il PdL ha le carte in regola per proporsi come forza di governo. Ma il problema resta Berlusconi. In passato ha dimostrato di saperci fare ma, negli ultimi tempi, il suo ego smisurato ha preso il sopravvento. Penso che la sua presenza come candidato potrà forse infiammare gli spiriti ma, alla fine, sarà a mio avviso la causa della sconfitta. In definitiva, non voglio Berlusconi perchè voglio che vinca il centro destra.

Stufo della CASTA

Mer, 19/12/2012 - 11:49

berlusconi ha già perso il mio voto. Ma non per chi metterà nelle liste elettorali, ma per chi ha messo in parlamento e al pirellone in tutti questi anni. Sono un elettore di destra fiero di esserlo, ma vedere tutti gli avvocati di B in parlamento, il trota e la Minetti in regione è stata una offesa per chi come me credeva che qualcosa poteva cambiare. Bersani? peggio che mai Grilo? non mi piace, ma il mio voto andrà a lui, voto di protesta contro questo scempio. Tutti contro la Merkel, se io fossi tedesco avrei paura dei politici italiani. Il governatore del Molise quadagna il doppio di Obama, ma scherziamo? Vorrei vedere quanto costa ai cittadini tedeschi la burocrazia, qui non ne possiamo più Ormai sia la destra che la sinistra sono diventate simili, sanno solo raccontarci balle e rubare sul nostro lavoro e i nostri risparmi

Ritratto di copyleft

copyleft

Mer, 19/12/2012 - 11:59

Sembra Franceschini quando nel 2008 parlava del csx in rimonta e vicino al cdx..

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 19/12/2012 - 12:13

Patto di Varsavia. A parte il fatto che ciò che scrive è solo frutto della sua "matematica" e delle sue supposizioni. Ma ammettiamo pure, per assurdo, che sia cosi, le faccio solamente una domanda: gli altri Stati Europei, SENZA L'ITALIA,(importantissima anche se, AD ARTE, snobbata ) come si relazionerebbero ? Cosa farebbero la Spagna, la Grecia, il Portogallo e altri dell'Est ? E non escluderei nemmeno l 'UK. Sarebbe un effetto domino. Ci ha pensato come cambierebbe la fisionomia Europea ? Prima di scrivere numeri che TUTTI noi possiamo scrivere, ci pensi un pò !! Personalmente sono per l'uscita subito dal contesto TEDESCO ( che non vuol dire Europeo ): Saluti.

futuro libero

Mer, 19/12/2012 - 12:14

Grande Silvio lascia monti ai centristi e vai da solo magari con la Lega se non vuole scomparire,con un programma per il popolo il popolo risponderà.Rischia agisci ma lascia perdere il tassaro con tutti i poltronari.Occorrono persone serie vere con una fedina penale nitida in modo che nessuno si possa attaccare a questo, i poltronari per vincere si attaccheranno a bersanov,inutilmente,in un colpo solo manderai a casa i comunisti di vendola e l'ammucchiata non riuscirà a governare nel caso dovesse per caso vincere.Ma la gente vuole una politica nuova vuole una politica che pensi prima di tutto agli italiani e poi agli altri,allungare i giorni per rendere napolitano fuori gioco. Infatti dopo aver sparigliato tutti mettendo napolitano contro monti bersani contro vendola il fu 3 polo impazzito dal terrore di Berlusconi,l'unico tranquillo è proprio Berlusconi che porta avanti la sua campagna elettorale indisturbato. Grande Silvio,sei davvero unico.

filippin74

Mer, 19/12/2012 - 12:19

coraggio presidente, ma stavolta arruoli gente decisa e con la vocazione di servire.

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 12:20

AgostinoB non sono affrettato nei giudizi con chi non lo e' im prima persona. Mi ha etichettato come uno di sinistra e ha pure deciso per che partito voto per il semplice fatto di aver difeso lo stato Sociale (assistenziale) e aver attaccato Berlusconi. Odio l'atteggiamento tutto italiano di mettere etichette (destra e sinistra) su ogni cosa. Chieda a Cameron o alla Merkel ( che non sono certo di sinistra) se ritengono lo stato sociale una cosa di sinistra: alle volte guardare al di la della gretta e provinciale mentalita' italiana farebbe bene a tutti! Per la cronaca per farle capire quanto ci ha azzeccato le posso dire che non vivo in Italia e l'ultima volta che ho votato l'ho fatto in Inghilterra votando conservative!

Cosean

Mer, 19/12/2012 - 12:22

"Silvio sente aria di rimonta e punta a far slittare il voto" In pratica state sostenedo che la data delle elezioni dipendono dalle volontà degli elettori di Silvio. Se non è dittatura questa?

Giorgio Rubiu

Mer, 19/12/2012 - 12:34

Immagino probabile una vittoria elettorale della sinistra. Immagino anche che si tratterà di un governo di breve durata (alla Prodi, per intenderci) con elezione anticipate entro due anni dall'inizio della nuova legislatura. Immagino che già dalle elezioni di Febbraio i renziani (circa il 40%, mica poco!) faranno sentire la loro esistenza ed il loro peso. Non potranno votare per candidati renziani (che Bersani ha già tolto di mezzo) ma troveranno il modo di esprimersi contro la vecchia guardia del PD. Una cosa è certa, la ridiscesa in campo di Berlusconi ha fatto riapparire, da parte dei commentatori di sinistra, quel dileggio che, nel '94, Occhetto dimostrò verso "partito che non c'è", altrimenti noto come "il partito di plastica. Occhetto pagò il prezza della sua stoltezza scomparendo dalla politica senza lasciare traccia se non negativa. Siete sicuri di non stare incorrendo nello stesso errore? Minimizzare le doti del nemico può condurre ad una vittoria (se vittoria sarà!) di scarsa importanza; ma se ne uscisse una sconfitta sarebbe, invece, clamorosa, bruciante ed indimenticabile. Una cosa è certa: la sicumera di sinistra dei tempi più recenti sta lasciando il posto ad un certo disagio se non, addirittura, ad un po' di timore. Il lupo, ancorché vecchio e spellacchiato, incute ancora un po' di paura. Stiamo a vedere.

pl.braschi@tisc...

Mer, 19/12/2012 - 12:36

FORZA SILVIO QUESTI PERDENTI DEL PD SE LA STANNO GIA' FACENDO SOTTO. BASTA CON LA TV AL LORO ESCLUSIVO SERVIZIO! VIA I CAMERIERI (GIORNALISTI APPECORATI A BERSANI) DALLE TV DI REGIME COME LA RAI E LA SETTE!

AH1A

Mer, 19/12/2012 - 12:47

Ieri si puntava a votare subito, da qui il voltafaccia a Monti, oggi si punta a rinviare l'elezioni. Ieri Monti era il nemico, oggi lo si vorrebbe proprio leader. Nulla di nuovo sotto il sole....Berlusconi cambia idea ogni 24 ore. Come faccio io a mantenere il mio voto nel centrodestra se quel che è vero oggi non lo sarà domani? Largo ai giovani! Non mi voglio più far "comandare" da un 80 enne!

agosvac

Mer, 19/12/2012 - 13:03

Egregio yurissg, siamo tutti dispiaciuti di aver perso il suo importante voto. A me sembra, però, che quel che conta veramente oggi come oggi è riconquistare quel 40% di voti non pervenuti alle ultime amministrative. E solo Berlusconi ci può riuscire, malgrado venga a mancare il suo voto!!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 19/12/2012 - 13:04

@MateDe il suo discorso qui dentro non lo capiscono. A chi lo dice? Il fatto è che voi avevate una lady di ferro qui hanno solo un mister di cerone e vorrebbero comandare l'Italia con il cerone. Non sono capaci in Italia a creare una destra che possa entrare in competizione con l'economia mondiale, qui il massimo riferimento culturale che hanno è ALberto Da Giussano

Renatino-DePedis

Mer, 19/12/2012 - 13:14

il Pd occupa le televisioni da due mesi perchè hanno organizzato le loro primarie, esattamente quella cosa che silvietto no ha voluto.

tommy1950

Mer, 19/12/2012 - 13:19

Contro i due serpenti Fini e Casini poteva dire ancora di più, ma spero che ci sia l'occasione per spiegare agli italiani questi due loschi figuri. Penso che Monti non abbia sciolto la riserva non per paura di Silvio ma per paura dei due serpenti.

cstrrt

Mer, 19/12/2012 - 13:24

DATE PIU' SPAZIO ALLA MELONI E A CROSETTO E PER UNA VOLTA DIMOSTRATE DI NON ESSERE A LIBRO PAGA.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 13:26

per MATEDE Rinnovo le cordialità da parte di un individuo egoista.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 19/12/2012 - 13:35

@ROSELLA MENEGHINI: Grazie, grazie di cuore. Buon Natale anche a Lei.

max.zam

Mer, 19/12/2012 - 13:35

Silvio è sempre una spanna sopra tutti! Non penso riusciremo a vincere,....ma ci andremo vicini.

onofri

Mer, 19/12/2012 - 13:44

Agostinob : non voglio interferire, ma lo stato sociale in italia è meglio conosciuto come solidale. ed è codificato e previsto dalla nostra costituzione. se poi a lei piacciono i filmetti americani con su l'winner man, bè, credo che intorno ai 20 anni ci si possa anche fermare li. le aggiungo una cosetta:l'egoismo è una cosa molto complicata da codificare. lei dimostra probabilmente di essersi fermato ad una terza media come compresione, dovrebbe essere un pochino più curioso e farsi delle domande. potrebbe scoprire che l'egoismo è quanto di più vicino al sociale che esista e il suo significato è piuttosto interessante.

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 13:47

@AgostinoB: non stavamo semplicemente discutendo? Io sono solito discutere argomentando le mie tesi e convinzioni!

MateDe

Mer, 19/12/2012 - 13:49

@AgostinoB: non stavamo semplicemente discutendo? Io sono solito discutere argomentando le mie tesi e convinzioni!

Ggerardo

Mer, 19/12/2012 - 13:52

Una domanda ai lettori del Giornale: ma non vi viene da vomitare a sentire Berlusconi che blatera, straparla, prende gli italiani per scemi, ancora osa fare le stesse promesse che non ha mai mantenuto ? Ma come e' possibile tutto questo ? Ma chi puo' ancora votare per uno cosi' ?

gustavo

Mer, 19/12/2012 - 14:01

Alleluia! Silvio ce l'ha messa tutta per tirare dentro Casini e di questo dobbiamo rendergliene atto, uniti si vince, ma, la pazienza ha un limite e ieri sera da Vespa, finalmente, ha manifestato la sua resa. Fini e Casini sono orrende figure , anzi orrendissime perchè non pensano al bene del paese ma al proprio interesse personale, e per questo lo odiano. Punto e basta. Bravo Silvio, adesso avanti tutta senza serpi in seno. Prossimo bersaglio Maroni. Noi elettori di destra ormai abbiamo deciso che sia ti a guidare il partito, se i leghisti vogliono invece sia Alfano, vadano pure per la loro strada.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Mer, 19/12/2012 - 14:02

Dario Maggiulli.Chiunque altro

antes1

Mer, 19/12/2012 - 14:24

x tofani.graziano - Ho una laurea con lode in economia e soprattutto non sono sordo e sono quindi in grado di sentire perfettamente quello che Berlusconi ha detto da Vespa e di capirlo. Le stesse argomentazioni che ha portato durante la presentazione del libro di Vespa. Poichè ha usato anche le stesse parole immagino si sia imparato a memoria la lezioncina di Brunetta. Sono cose che dette a uno sprovveduto come lei forse lasciano il segno. Chi se ne intende di economia, e non solo in Italia, non ci casca più.

ludovik

Mer, 19/12/2012 - 14:25

ahahha ma certo aria di rimonta, o di RI-MONTI...

antes1

Mer, 19/12/2012 - 14:27

x Agostinob - Come ho già scritto a un altro forumista, se anche lei di economia non capisce, o se l'ha studiata all'università di Paperopoli, eviti di parlarne.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 15:04

per ONOFRI Concordo con quanto dice nel Suo intervento. Io non La conosco ma Lei probabilmente conosce me, per lo meno da quanto scrive. Cordialità.

Agostinob

Mer, 19/12/2012 - 15:26

per ANTES 1 Ho riletto quanto ho scritto ed ammetto d'aver usato toni scortesi. Chiedo scusa. Però, il fatto che Lei abbia una laurea in economia con lode non necessariamente significa che le Sue teorie siano corrette. Lo saranno senza dubbio ma il mondo economico è fatto da laureati. Molti hanno fatto politica anche come tecnici ed i risultati si sono visti. I più grandi disastri nascono dalle convinzioni di chi è sicuro. Diceva Einstein che se il 5% della popolazione mondiale è costituita da idioti, significa che anche il 5% dei geni è fatto da idioti. E prima che abbia da ridire: non è ovviamente diretto a Lei ma è per dirLe che in qualunque settore, anche tra gli economisti vi sono professionisti che capiscono più di altri. Quindi, dire che gli altri sbagliano e non capiscono, solo perchè Lei avendo una laurea con lode...ha ragione, è un pochino azzardato. Ho sbagliato anch'io nel mio scritto, l'ho riletto e l'ho riconosciuto. Eppoi, Antes,togliamoci quel vezzo di tirar sempre fuori "Lei non sa chi sono io". E' un laureato con lode (ma potrebbe non esserlo solo Lei), ha delle convinzioni magari giuste e delle Sue teorie come altri hanno le loro. Dobbiamo spararci perchè non la pensiamo nello stesso modo? Per carità, il mondo va avanti anche senza noi due. Cordialità.

Destra Delusa

Mer, 19/12/2012 - 15:41

Purtroppo noi sentiamo aria di sconfitta e la colpa è solo sua. Se un premier che ha governato per tanto tempo fallisce e tradisce le promesse, deve lasciare, in politica funziona così. Me ne fotto se la colpa è stata degli alleati, della costituzione o di zio Pippo. Ha chiesto di governare una Nazione mica di allenare una squadra di calcetto. LA RICHIESTA DI SLITTAMENTO del voto poi denota una impreparazione e un'indecisione fatale, simile ai liceali che non riescono a finire il compito in classe per tempo. Sull'IMU sappiamo tutti purtroppo che per ora non è possibile toglierla, lui per primo che ha sempre appoggiato Monti e che ha tentato di rifilarcelo ancora. Le solite fregnacce ma ormai non ci caschiamo più. Bisogna urgentemente ricostruire una Destra rispettata.

Emigrante75

Mer, 19/12/2012 - 15:48

Credevo che dopo la riunione del PPE Berlusconi si sarebbe calmato un po'. La lezione che avrebbe dovuto tirare dal meeting era che non sono solo gli avversari tradizionali ad avere poca considerazione per lui ma anche nel suo campo oramai il suo peso si è ridotto di molto. Ed invece eccolo ancora a lanciarsi in una campagna per la quale nemmeno il suo partito l'ha investito. Non dimentichiamoci il guazzabuglio delle primarie, il rifiuto della Lega, la diaspora degli ex-AN. Da un lato Berlusconi predica la necessità del bipolarismo ma dall'altro, con il suo desiderio di fare piazza pulita dei suoi oppositori, ha mandato in frantumi il centrodestra. Trovo che la sua posizione nei confronti degli elettori sia piuttosto debole.

Marzia54

Mer, 19/12/2012 - 16:28

Ottima proposta l'abolizione dell'IMU sulla prima casa ma avrei voluto sentire innanzitutto proposte serie sulla riduzione reale dei costi della politica,del numero dei parlamentari e senatori,dimezzamento dei vitalizi di tutti i politici, taglio sostanzioso degli stipenti a tutti i dirigenti statali. Inoltre taglio di tutte le provincie, di tutti gli enti inutili vere liberalizzazioni mentre il cavaliere ha detto che per recuperare il mancato gettito dell'IMU avrebbe aumentato le tasse sui giochi, le accise dei tabacchi degli alcoolici e della birra, queste sono panzane ed in ogni caso altre tasse, considerando che anche il Prof Monti aveva proposto l'aumento delle accise sull'alcool, poi cancellato perche avrebbe colpito solo i prodotti italiani e allora Cavaliere per favore non ci prenda in giro, di certo non avrà il mio voto.

baio57

Mer, 19/12/2012 - 17:07

profiler - Ci vai sempre sul leggero ma tant'è. Dunque vediamo ,in Italia ci sono più o meno 13 milioni di over 65.Se stabiliamo che alle politiche vota circa l'80% degli aventi diritto,si avranno circa 10,4 milioni di voti sicuri per Pdl .Aggiungiamoci qualche milioncino di analfabeti (come dice l'amico onofri),ed è fatta ,il Berlusca vince ancora in carrozza.... (p.s.) ma queste analisi sociologiche ve le hanno insegnate in qualche Laogai durante un pellegrinaggio liturgico in Cina ?

ARNJ

Mer, 19/12/2012 - 17:23

FORZA SILVIO.......SEI L'UNICO CHE PUOI SALVARCI........DAI LADRONI E DAI KOMUNISTI.......!!!!!...

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 19/12/2012 - 17:26

@Antes1: E che ci sarebbe di esilarante nello stampare moneta? Usa e Cina stampano a manetta e non hanno problemi di inflazione.

Ritratto di scappato

scappato

Mer, 19/12/2012 - 22:07

vilfredoc47: mi associo alla gioia dei nuovi genitori. Il bambino viene dalla Russia, quindi e' russo. A 17 mesi non può' essere bolscevico. Bolscevico lo si e' per scelta, peraltro scelta imposta con la forza, da veri criminali.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 19/12/2012 - 23:08

x Dario Maggiulli Mer, 19/12/2012 - 08:38 SE NON SILVIO, CHI ? : BERLUSCONI oppure l'accozzaglia grillo-bersani-vendola-monti-merkel!

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 19/12/2012 - 23:21

x antes1 : laureato alla Bocconi come monti il sanguinario-mette solo tasse???? poteva farlo anche una badante il lavoro di monti, altro che laureato in economia, fuori i tedeschi dal nostro portafoglio! W l'Italia, monti-bersani-grillo-casaleggio-sassoon stipendiati dall'estero. solo Berlusconi+Martino+Brunetta ci possono salvare da merkel+banchieri+sinistri+grillini+casaleggio+sassoon

w-ripamonti

Gio, 20/12/2012 - 00:37

Agostinob, sempre nascosti dietro a pseudonimi chissà perchè! la faziosità è una brutta bestia, il culto della personalità ha generato Stalin, Mussolini, Hitler.... questo è lei che ritiene che ci siano ancora i comunisti... un pveretto con pochi argomenti senza capacità di analisi- Quale statista porterebbe allo sfascio una nazione con una maggioranza schiacciante in parlamento? come si può, da persona ragionevole e intelligente, dire che Berlusconi è stato ostacolato nella sua politica... con 100 deputati in più. Probabilmente lei ha disconnesso il suo cervello per il suo fanatismo. se le viaggiasse per lavoro in giro per il mondo e avesse la minim a curiosità di valutare qualer disastro di immagine ha arrecato alla nostra nazione questo uomo,,, forse ricomincerebbe a far girare le rotelle del suo cervello....

w-ripamonti

Gio, 20/12/2012 - 00:39

x bingsdom.... una analisi da perfetto idiota!

w-ripamonti

Gio, 20/12/2012 - 00:49

x mario64 nel 2011 eravamo messi benisssssssimo! il suo idolo non ha avuto la capacità di mettere a posto i conti e si è dimesso per far dimenticare la sua incapacità e poter dare la colpa, come suo solito, a qualcun altro. Uno che si spaccia per imprenditore ma ha costruito le sue fortune con la corruzione e mercati che i politici (leggi Craxy) gli hanno offerto senza concorrenza quale capacità imprenditoriale ha? da piccolo impreditore in difficoltà quale sono non voglio essere accomunato a un bandito, non sarò ricco ma sono fiero della mia onestà, materia molto rara in questi momenti.

Ritratto di irenenittuzi

irenenittuzi

Gio, 20/12/2012 - 08:31

gli italiani hanno bisogno di Berlusconi esattamente come i pesci hanno bisogno della bicicletta

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 20/12/2012 - 09:43

@SCAPPATO: "Bolscevico" è giusto un modo paradossale di appellare uno splendido bambino russo. Allo stesso modo che "puttaniere" è quanto i miei amici "bastardi" indirizzano al sottoscritto, a me marito fedelissimo da cinquant'anni. Le sono grato per l'attenzione e Le auguro buon Natale.