Sindaco alla gogna per lo scippo ai disabili

L'auto della sindaca in sosta nel parcheggio per disabili. Pessima figura per il primo cittadino leghista di San Giovanni Ilarione (Verona), Ellen Cavazza, pizzicata con l'auto parcheggiata nelle strisce gialle riservate agli invalidi. Alcuni cittadini hanno fotografato l'autovettura e spedito le immagini a un consigliere d'opposizione, Thomas Pandian, che le ha pubblicate su Facebook con un commento: «Non voglio polemizzare, ma solo auspicare maggior rispetto». La sindaca beccata sul social network è costretta a «confessare»: «Ho sbagliato. Ho lasciato lì la macchina solo per un attimo, non l'ho mai abbandonata. Ero là anche se dalle foto non si vede». Il consigliere d'opposizione Pandian però replica: «Non contano i cinque minuti o le cinque ore, è una questione di rispetto verso chi ha realmente bisogno di utilizzare quei parcheggi». La sindaca legge, si scusa e invita «i cittadini a non seguire il mio esempio». Speriamo.