Soccorre dei feriti: medico ucciso da Tir

Un tamponamento nella notte sulla A/1 a Grottaferrata, vicino a Roma: due auto coinvolte, a bordo diversi feriti. Un'altra auto si ferma, scende un medico con un amico per prestare soccorso, ma sul gruppo piomba un Tir: il dottore, un chirurgo dentista, Ferdinando Montagnoli, 49 anni muore sul colpo. L'amico, che ha 26 anni, viene trasportato al Policlinico di Tor Vergata, a Roma, ma muore poco dopo. I feriti del doppio schianto sono cinque. Il conducente dell' autoarticolato, un italiano di 22 anni, è stato denunciato dalla polizia stradale per omicidio colposo.Bisognerà capire perchè in un punto ben illuminato, vicino a un casello autostradale, non sia riuscito ad evitare le macchine ferme per il precedente tamponamento. Forse l'eccessiva velocità.