Ritorno a casa o morte

Soltanto una telefonata può salvare la vita di Alfano

Signor ministro Alfano,
negli ultimi mesi noi del Giornale siamo stati molto critici nei suoi confronti. Spero però abbia compreso che nelle nostre parole, talvolta aspre, non ci fosse nulla di personale. In politica si giudicano gli atti politici e non gli uomini e le donne che ne sono protagonisti. Precisato ciò, desidero porle una domanda brutale: chi glielo ha fatto fare di lasciare la casa madre per andare all'avventura e alla ricerca di una improbabile gloria?
Al tempo del suo addio a Forza Italia, il cui ritorno in auge lei aveva favorito, c'era il governo delle larghe intese, presieduto da Enrico Letta, che in teoria sarebbe dovuto durare a lungo. Probabilmente lei pensava che l'elettorato avrebbe scaricato Silvio Berlusconi per un semplice motivo: la condanna definitiva avrebbe costretto il Cavaliere a ritirarsi a vita privata e a consegnare il partito ai cosiddetti falchi, da lei considerati poco affidabili e sgraditi alla base. Il ragionamento stava in piedi, ma solo apparentemente.
La realtà è mutevole e oggi assai diversa rispetto allo scorso autunno. Letta non c'è più. Le larghe intese appartengono a un passato che pare addirittura remoto. Lo scenario è cambiato, ma il Nuovo centro destra non si è sviluppato: anzi, è adagiato ricoprendo un ruolo secondario, per usare un termine gentile. È vero che Matteo Renzi ha bisogno di lei e dei suoi per formare la maggioranza a proprio sostegno, ma è altrettanto vero che voi non avete un futuro. Lo si evince dai sondaggi.
Il Ncd fatica a raggiungere il 4 per cento. Non ha partecipato alla competizione elettorale sarda. È terrorizzato all'idea di misurarsi alle europee consapevole di rischiare: sfonderà il tetto del 4 per cento indispensabile per entrare nel Parlamento continentale? Non è una bella vita, la sua, caro Alfano. Lei si è sbattuto per allontanare il pericolo di consultazioni politiche che sarebbero esiziali, visto che Forza Italia, anche se non vola alto, è saldamente ancorata al 22 e oltre per cento, quanto basta per avere voce in capitolo nel Palazzo e condizionarne le scelte.
Scusi Angelino, ma con la miseria del 4 per cento o giù di lì dove crede di arrivare? Ignoro quali siano i suoi piani per sopravvivere dignitosamente; mi auguro abbia un jolly in tasca da giocare al momento opportuno. Tuttavia, anche se mi impegno non riesco a intuire quale possa essere la sua strategia. Uccidere Berlusconi? Portare Dudù al canile? Convincere gli elettori che lei ha un quid più grosso di quello del Cavaliere e persuaderli che conviene votare il suo partitino anziché Forza Italia? Se questo è il disegno che ha in mente, mi sembra deboluccio e abbastanza velleitario.
Ormai la mappa politica si è delineata e difficilmente si modificherà in modo sostanziale. Il Pd grazie a Renzi ha una notevole spinta propulsiva e, salvo imprevisti, crescerà ancora. Forza Italia mantiene il minimo sindacale: 22-24 per cento e non si esclude un ulteriore balzo in avanti, specialmente se il mese venturo, aprile, i magistrati impediranno al fondatore di guidare la campagna elettorale europea. Ipotesi: se il suo gruppo, caro Alfano, trovasse le porte sbarrate a Bruxelles e a Strasburgo, cosa gli accadrebbe? Morte improvvisa o morte lenta? La vedo nera per lei e i suoi amici. E immagino le risate di Silvio.
Al punto in cui siamo, reputo improbabile che lei si rassegni a fare un passo indietro. La situazione è compromessa. Però un suggerimento - gratis - glielo do volentieri. In tutta segretezza, si rechi ad Arcore con i baffi finti e chieda udienza al Cavaliere. Il quale la riceverà, ne sono sicuro, ma solo dopo la partita del Milan. E gli confessi sinceramente di aver commesso una sciocchezza il giorno in cui si fece intortare da Napolitano e da Letta. Lui è un uomo di mondo oltre che di mondane e perdona le debolezze dei suoi simili. Ovvio. È necessario non dare pubblicità all'iniziativa, altrimenti una figuraccia è inevitabile. Vi accordate. Lei finge di proseguire in solitudine; lui anche. Al momento giusto, cioè quando si tratterà di recarsi alle urne, zac, vi ricompatterete dichiarando urbi et orbi che, nell'interesse del popolo moderato (si fa per dire), della democrazia e bischerate del genere, vi ricompattate e affrontate insieme, più forti che prima, la prova più importante: quella del voto. Coraggio, Angelino, una telefonata - lo sai anche tu - salva la vita.

Commenti
Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 07/03/2014 - 08:17

Ma ci faccia il piacere! Si scrive Alfano e si legge FINI!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 07/03/2014 - 08:59

La realtà è mutevole ....dice bene Feltri,proprio per questo non bisogna avere fretta di trarre le conclusioni come pure in questo articolo lei si avventa a fare.Alfano&company credo fossero consci che nel breve periodo avrebbero avuto ben poco successo,tutt'altro sapevano che avrebbero dovuto affrontare la transiberiana mediatica che dagli ambienti berlusconiani si sarebbe scagliata contro,e questo ha un prezzo notevole da pagare.Ora,lungi dal voler sostenere il senzaquid,politico che ho sempre criticato come mi son permessa di criticare colui che l'ha voluto a tutti i costi protagonista ed enfant prodige del cdx(sic!),ma proprio perchè gli scenari sono mutevoli bisogna intendere che l'operazione politica di alfano è di medio-lungo periodo,periodo nel quale gioco/forza SB sarà fuori e azzoppato ai servizi sociali(rispetto per lui e nessuna offesa)mentre avrà il senzaquid modo di stare nel governo con i voti decisivi per la vita del governo stesso.Spesso la politica è un fatto aritmetico,ovvero senza numeri qualunque strategia difficilmente ha successo,e quì siamo nel caso in cui due arditi(o sprovveduti)giovincelli stanno cercando astutamente di sostituirsi ai loro "padri politici".La riprova sono le riforme e la legge elettorale,più passa il tempo e più l'accordo originario tra rensie e SB è stravolto,più passano i giorni e più emerge che in realtà l'accordo vero è tra rensie ed alfano con SB costretto ad accettare per non rimanere escluso.Di tornare a votare sicuramente capiterà,e come scrive lei lo scenario è sempre mutevole,per cui starei attenta a tenere conto dei sondaggi di oggi e della situazione odierna,potrebbe essere diversa quando sarà il momento.Anche perchè quel momento lo scelgono loro e non SB,piccola ma non sottile differenza.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 07/03/2014 - 10:28

Cara Agrippina, Vedo nella sua risposta al direttore Feltri alcune discrepanze non macroscopiche del suo ragionamento. Innanzi tutto il passo che Alfano azzardatamente ha fatto è i mali consigli che sono stati dati dai suoi compagni di viaggio, Chicchitto,in primus che da vecchio socialista scappo quando senti puzza di bruciato a craxi, Altro Schifani,ex Dc e tantissimi altri che credendo SB ormai finito si sono illusi di creare un partito che sostituisse FORZA ITALIA. Lei afferma che i sondaggi non contano? ma veda forse lei non conosce veramente la politica i sondaggi sono sempre stati più o meno veritieri si potranno scostarsi di qualche punto in più o in meno, ma si il PD che forza Italia hanno nel loro DN lo zoccolo duro, Berlusconi in tanti lo hanno sempre dato sconfitto, Forse non si ricorda le ultime elezioni? Berlusconi era dato al 10% e c'è mancato poco che vincesse le elezioni e ha paraggiato con il PD. Lei poi afferma che c'è un patto tra RENZI E ALFANO, ma qui lei sta veramente travisando la realtà. Renzi non ha mai digerito alfano lo ha sempre dichiarato, oggi se ne serve perché ha bisogno di quei 30 voti al Sanato, ma veda si stanno costruendo altre possibilità di probabili maggioranze e se dovesse accadere questo Alfano avrà il ben servito da Renzi, E inoltre con suo grande immagino dispiacere FORZA ITALIA NON SPARIRA' e lo potrà constatare alle prossime elezioni Europee,Veda noi siamo dal 1994 dei Verlusconiani credenti e oggi stiamo rivivendo una terza età, lo dimostrano i circoli che si sono aperti, lo dimostrano i tantissimi giovani che si adoperano per costruire un partitto solido e coeso. Non credo che questo avvenga dal'altra parte, infatti se lei guaderebbe li c'è rimato solo il vecchiume, Alfano &C non sono stati consci di quanto hanno fatto, ma la loro imprudenza li ha traditi e li starà portando ha una fine ingloriosa. Si ricordi di FINI anche Lui volva abbattere Berlusconi, E anche Casini. Uno è scomparso l'altro vuole ritornare in FORZA ITALIA.Studi bene la storia e rifletta

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 07/03/2014 - 10:45

Egr Feltri Nel suo qui sopra editoriale lei ha azzeccato in piano l'errore di Alfano, Lei è più giovane del sottoscritto ma tanto anziano da conoscere la politica come il sottoscritto, quante volte Berlusconi è stato dato per sconfitto (forse Agrippina era in culla)e anzi quando era dato per sconfitto risorgeva ancora più forte (ricordiamoci le ultime elezioni dato per perso ha paraggiato con il PD)l'ingenuita di questa agrippina ( si e e scelta scelto un storico) certamente e tra coloro che hanno sempre sperato e sperano nella sconfitta di Berlusconi, ma poveri loro la delusione che devono sempre patire, chi tifava per Fini è rimasto deluso, chi tifava per Casini idem, oggi tocca a chi tifa per Alfano, compatiamoli NON SANNO QUELLO CHE FANNO

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 07/03/2014 - 15:05

Ridursi a mendicare ad Alfano un ritorno al senza quid denota la decadenza dei liberali italiani. Radical-gnoc

Roberto Benso

Ven, 07/03/2014 - 15:10

Egregio dott. Feltri suggerimento generoso. Gli elettori probabilmente lo saranno molto meno.

epesce098

Ven, 07/03/2014 - 15:11

Se fini è stato un traditore, alfano è stato molto ma molto peggio. Chi tradisce una volta è pronto a reiterarlo, perchè lo ha nel sangue, nel DNA. Lasciamolo perdere e bando alle nostalgie del passato.

Gioortu

Ven, 07/03/2014 - 15:11

Lasciate che questo carciofo cuocia nel suo brodo.Alle prossime elezioni politiche sarà completamente bollito.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 07/03/2014 - 15:12

paura eh? ahahahaha

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 07/03/2014 - 15:13

Per carità, Alfindus lasciamolo in congelatore. Meglio pochi ma buoni.

scric

Ven, 07/03/2014 - 15:16

Egr. Direttore Feltri, Ma no, non ne vale la pena lasciamolo morire come fatto al nemico Fini, Forza Italia non guadagnerebbe nulla nè da Alfano e dai suoi sono un gruppetto destinati all'estinzione precoce per fortuna

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 07/03/2014 - 15:19

Caro Feltri quel signore (per modo di dire) è come quel tizio che disse:" ieri ero presuntuoso oggi sono perfetto". Capito??????

paco51

Ven, 07/03/2014 - 15:19

il sono per un processo equo: tipo Verona

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 07/03/2014 - 15:19

Agrippina, la sua è fantapolitica o meglio, adattamento della realtà ai suoi sogni : "giocoforza SB sarà azzoppato", tutto il suo ragionamento si tiene su questo 'giocoforza. Si dimentica che SB non è una persona qualunque. Tant'è che pure Obama l'ha fatto invitare a cena (o a pranzo) dal suo ambasciatore. Le pare questa una persona finita ? Valeria Vernon

Scipione42

Ven, 07/03/2014 - 15:20

Mi scusi tanto ma nella sua erudita analisi mi manca un dettaglio: per fare che? cosa porta agli interessi degli italiani o dei suoi cari moderati? ah già, scusi il brevissimo sussulto nell'uso del cervello, il resto non conta.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Ven, 07/03/2014 - 15:22

Mah! Tutti questi commenti che rasentano la fantapolitica, non li capisco. Dico pensate che alfano possa prendere il posto di Berlusconi? Lui ci può anche sognare sopra, ma c'é un piccolo particolare: Gli Elettori. Credete veramente che lo premieranno? Se si siete degli illusi, farà la fine di fini punto e basta nella partita a scacchi con Berlusconi, alfano è sotto scacco e senza via di uscita.

Ritratto di ..beautifulDay..

..beautifulDay..

Ven, 07/03/2014 - 15:22

più che casa trattasi di casino, il casino delle libertà aperto h24

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 07/03/2014 - 15:23

Io spero che Alfano non abbia questo scatto d'intelligenza e se ne rimanga per conto suo. Preferirei che FI perdesse piuttosto che tirarsi dentro gente che poi si trasformerà in zavorra.

edo1969

Ven, 07/03/2014 - 15:25

Ma certo, Feltri, certo: Alfano si accordi con Silvio per dargli così il potere di staccare la spina a Renzi quando vuole? Che bello. Vecchia politicuccia, per di più basata su ipotesi non più valide. Feltri: non ha capito che FI si sgretola piano piano? Il tempo corre e Berlusconi è oggi politicamente quasi finito... e a breve sarà in pensione, e se la merita pure va detto. Quindi niente pasticci e pasticcini, accordini telefonate e baciamani dopo la partita del Milan. Costruiamo invece la nuova destra liberale e moderata. Anzi, esiste già in Italia: Berlusconi l'aveva illusa e pure federata ma non è - purtroppo - mai riuscito a riformare il Paese secondo tali idee. Cosa che invece potrebbe fare oggi insieme a Renzi, che è pure lui è un liberal “nel partito sbagliato”, diciamocelo. Di Alfano sparirebbe pure il ricordo (politico, intendiamoci). Altro che accordo Berlusconi-Alfano: il vero accordo da fare sarebbe Renzi-Berlusconi, per il bene del Paese.

RAFFAELE DE FILIPPO

Ven, 07/03/2014 - 15:32

Caro Vittorio, da settantenne quale io sono, mi permetta di dirle che da qualche tempo sto notando anche in lei qualche segno di incipiente senilità. Berlusconi sarà un uomo di mondo, come lei dice, ma non certamente un fesso. Dopo lo scherzo che gli ha fatto Angelino come può pensare che Silvio si possa ancora minimamente fidare di lui, sempre che la senilità non abbia annebbiato anche la sua mente. Alfano - come Fini e in misura minore come Pierfurby - si è bruciato una carriera politica intrapresa unicamente grazie a Berlusconi. Riallearsi con lui significa per Berlusconi erodere ulteriormente quel margine di credibilità che gli è rimasto.

benny.manocchia

Ven, 07/03/2014 - 15:36

Giuda tradi' Gesu' con un bacio,Alfano sara' costretto ad impiccarsi (politicamente) come fece Giuda. I traditori sono lo sterco della Terra. im italiano in usa

pittariso

Ven, 07/03/2014 - 15:43

La situazione può essere vista in vari modi a seconda dei punti di vista e degli obiettivi da raggiungero o rischi da evitare:in ogni caso cambiare idea generalmente è indice di intelligenza.

eso71

Ven, 07/03/2014 - 15:49

Mamma mia che pena, appena uno la pensa diversamente da Berlusconi, tutti ad attaccarlo. Tutti succubi del cavaliere?

pittariso

Ven, 07/03/2014 - 15:50

venividi-Capisco il suo ragionamento in linea di principio ma lo ritengo sbagliato in quanto se FI (per cui non ho mai votato) perde,vince il CX ed allora saranno guai concreti e non di principio.

italpens

Ven, 07/03/2014 - 15:52

edo1969: l'accordo è già in essere, quelli che ci girano intorno sono solo "utili idioti". Ma qualcuno spera con qualche battuta, rifatta, tipo "inutili idioti" di trasformare la propria storia. Purtroppo per lui è stato a "capo" di quei inutili idioti.

luciablini

Ven, 07/03/2014 - 15:53

sign.feltri mi fa piacere sentire da lei...soprattuttose impediscono...ad un condannato di presentarsi alla elezioni...europee..condannato aggiungo io...cioè lei..cosa farebbbe...lo presenterebbe...cioè un condannato in via definitiva a rappresentare un partito in europa... forse dimentica le risate di capi di governo a solo sentire il suo nome....al kapout.... verso un deputato europeo...fortuna che la magistratura ha fatto il suo corso..cosi almeno ci risparmieremo all estero le risate...verso un ..piccolo ex rappresentante del nostro paese in europa...giusto lei scrive su un ..quotidiano...non di parte....dimenticavo...su un quotidiano che oggi si potrebbe definire...anche grillino...il padrone resta il padrone....

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 07/03/2014 - 15:54

No grazie!

Ritratto di woman

woman

Ven, 07/03/2014 - 15:58

I pochi voti che Alfano potrebbe portare a Forza Italia, non compenserebbero i molti che Forza Italia perderebbe, alleandosi con il figliol prodigo.

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 15:59

@rinnocent637..ma in tutto il suo prolissico ragionamento ha dimenticato un "piccolissimo" dettaglio l'età del vostro idolo...con 80 ANNI sulle spalle secondo lei quanto dura ancora? faccia 2 conti e tenga conto che è ormai entrato nella QUARTA età...durerà altri 2, 3 ad essere ottimisti 5 anni? e poi? senza di lui e senza la sua forza monetica e mediatica il partito è FINITO...

pittariso

Ven, 07/03/2014 - 16:01

aggiungo che in passato,sbagliando, ho votato CX perchè in linea di principio ed a parole tutto bene ma nei fatti privilegiando solo stessi o i loro amici (sindacati,finanzieri amici che nulla hanno di SX o meglio con i principi che dovrebbe avere la SX )si sono dimostrati incompetenti e ladri con l'aggravante che,mentre dove è al governo la di DX esiste i controllo della Magistratura (vedi USA),dove è al governo la SX (vedi Italia senza andare a scomodare altri regimi) sono intoccabili in quanto gestiscono anche il potere giudiziario. Parlano solamente di valori sociali per abbindolare i creduloni(fra i quali ci sono stato nach'io) ma poi si comportano in modo completamente opposto calpestndo i diritti che loro stessi affernano inviolabili e le leggi (vedi la vita del nostro presidente carrista).

pino48

Ven, 07/03/2014 - 16:02

Premesso che il giuda Alfano ha un concetto di se stesso tale per cui non penso possa andare a chiedere di tornare sotto l'ala malconcia ma sempre potente di Silvio. Questo subdolo pseudo politico merita soltanto di fare la fine del presuntuoso Fini: andare alle ortiche

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 07/03/2014 - 16:06

L'erba cattiva,e traditrice,non muore mai.L'assalto finale al forte Berlusconi è solo rimandato e Alf-ano lo sa bene.E' nello stesso pantano Casini,ma lui,da democristiano di lungo corso, è abituato alla guerra di trincea e non si è ritrovato generale per la benevolenza dell'iperatore Silvio I .

Ritratto di geode

geode

Ven, 07/03/2014 - 16:09

Se, dovesse rientrare a casa sensa aver imparato la lezionee. eglio che si sperda nella giungla delle nullità.

albertzanna

Ven, 07/03/2014 - 16:10

PER AGRIPPINA - scusi la mia improntitudine (se non sa che significa, cerchi in rete, lo troverà), ma ritengo doveroso consigliarle di non bere grappa da bottiglie acquistate alla coop, che contengono distillati di tutto fuorché di vinacce, prima di mettersi alla tastiera, perché le vengono fuori dei vaticini che poi devono avere conferme, e mi pare che, da quando io la leggo, lei sia sempre una spanna sopra al di sopra dei sogni pindarici, ma sempre una spanna al di sotto della realtà che poi la Storia, non quella scritta alle Frattocchie, ci documenta. Eh, brutta cosa il mal sinistro. AZ

Giorgio1952

Ven, 07/03/2014 - 16:12

Lucida analisi quella di Feltri vorrei solo fare qualche osservazione, se mi è consentito e come dice lei nulla di personale, mi sembra comunque che i suoi editoriali non abbiamo molto seguito. Io credo che in politica si giudichino le persone, uomini o donne che siano, gli atti politici sono solo compromessi tra partiti, mossi da interessi più o meno conosciuti. Io non credo che Alfano abbia lasciato Berlusconi per andare in cerca di vana gloria, bensì con il poco “quid” rimastogli lo abbia fatto perché ha capito che la parabola del Cav è alla fine, la data del 10 aprile prossimo sarà fatidica per il suo ritiro a vita privata, se FI andrà poi in mano ai falchi è facile presagire una fine come quella del M5S cioè la sua disgregazione e per estensione lo sfacelo, la decadenza come quella del film premio Oscar “La grande bellezza”, fatto diventare un spot elettorale di FI perché prodotto da Mediaset. Matteo Renzi non ha bisogno del NCD per governare, la diaspora grillina andrà in incrementare una maggioranza di larghe intese, perché Matteo non è solo il segretario del PD ma anche di un partito trasversale che va dalla sinistra/centro fino alla destra con anche qualche sinergia nella Lega. Sono d’accordo con lei sui sondaggi il PD grazie a Renzi ha una notevole spinta propulsiva e crescerà ancora, FI “è saldamente ancorata al 22 e oltre per cento” contento lei Feltri, le chiedo solo una cosa se il buon Alfano che si deve accontentare la cito testualmente “con la miseria del 4 per cento o giù di lì dove crede di arrivare?”, vorrà andarsene da solo, il Cav dove andrà a prendere il 15% di altri voti per arrivare al ballottaggio? Al massimo racimola un 10% tra UDC, Lega, MPA, MIR, Grande Sud, Pensionati, etc.etc. insomma non l’armata Brancaleone forse quella dell’Esercito di Silvio. Il suo suggerimento ad Alfano di recarsi ad Arcore sotto mentite spoglie è apprezzabile, lui è un uomo di mondo oltre che di mondane e perdona le debolezze dei suoi simili. Vi accordate lei finge di proseguire in solitudine, lui anche e al momento giusto, cioè quando si tratterà di recarsi alle urne vi ricompatterete dichiarando urbi et orbi che, nell'interesse del popolo moderato (si fa per dire), della democrazia e bischerate del genere, vi ricompattate e affrontate insieme, più forti che prima, la prova più importante: quella del voto. Ecco caro Feltri questa mi sembra veramente la più grande bischerata che poteva dire, perché nonostante gli inciuci di cui è capace il Cavaliere, delle compravendite di parlamentari, etc.etc. questa volta non sortirà alcun effetto, la auto dissoluzione del M5S porterà voti a Matteo Renzi che da solo arriverà almeno al 35% dei voti, il Cdx andrà al ballottaggio ma sarà spazzato via non dal PD ma come ho detto prima dal partito trasversale e personale di Renzi che si sostituirà a al “Berlusgrillo” in quanto rappresenta il meglio dei due altri leader extra parlamentari.

ilbarzo

Ven, 07/03/2014 - 16:12

Non sono affatto del parere del Dott.Feltri.Se Berlusconi dovesse ri-prendere la pattuglia dei traditori del ncd,perderebbe sicuramente molti voti,i quali si riverserebbero a favore di FdI-AN,oppure La Destra .Chi tradisce a mio avviso deve essere emerginato.

maurizio50

Ven, 07/03/2014 - 16:19

Caro Feltri!Lei mi è simpatico! Ha scritto delle bischerate ma, cosa da veri uomini, ha il coraggio di ammetterlo! Però mi creda il destino di A.Alfano e dei suoi sodali è già scritto: farà la fine di Fini, invitato ai festival dell'Unità e manifestazioni pro PD a spiegare perchè si è separato da Berlusconi!!

Nebbiafitta

Ven, 07/03/2014 - 16:22

Mi spiace contraddirLa dott. Feltri. Mai più in Forza Italia. Alfano il traditore sta bene dov'è, col suo Nuovo Centro Democratico. Caso mai, può chiedere ospitalità a Grillo che si trova a corto di personale, e sicuramente lo accoglierà a braccia aperte.

ilbarzo

Ven, 07/03/2014 - 16:26

Alfano faccia di merda e bocca a culo di gallina.Fai schifo all'umanita'.Con quale coraggio mostri la tua faccia al pubblico.Vergognati Giuda Iscariota.

linoalo1

Ven, 07/03/2014 - 16:27

No,caro Feltri!I Nuovi Comunisti Democratici(NCD),l'hanno fatta troppo grossa!Sputare nel piatto in cui si mangia ,a noi elettori,non è andata giù!Ci vorranno alcuni lustri per dimenticare!In poche parole,solo l'oblio eterno disperderà i ricordi di questo Alto Tradimento!Se non fosse stato nell'ariada tempo,sicuramente Silvio non si sarebbe demoralizzato e non avrebbe mai dato la Fducia a Letta!E,probabilmente,la Storia d'Italia,sarebbe cambiata!Non importa se in peggio od in meglio!Ma sarebbe comunque cambiata!Lino.

electric

Ven, 07/03/2014 - 16:28

Sono convinto che saranno più i voti che questa nullità farà perdere che quelli che apportera'. Inoltre e'troppo ripugnante come individuo. Lasciamo perdere che è molto meglio.

Daniele Sanson

Ven, 07/03/2014 - 16:28

Egregio Dott. Feltri , avercene di uomini di mondo e di mondane ma con la stessa capacitá imprenditoriale visione politica e magnanimitá come Berlusconi . danisan

evergreen ave

Ven, 07/03/2014 - 16:29

Se continua così è Renzi che fa la fine di Alfano. Come giornale di destra va bene punzecchiare Renzi ma la lettera ad Alfano è come sparare sulla croce rossa...è divertente ma troppo si assomiglia ai salotti de La Grande Bellezza.

pastello

Ven, 07/03/2014 - 16:38

Alfano ha favorito il ritorno in auge di Forza Italia? Caro Feltri, quando le capita di eccitarsi pensando alla Cancellieri, lasci perdere la macchina per scrivere.

Settimio.De.Lillo

Ven, 07/03/2014 - 16:38

A luigipiso NON rispondo;sarebbe come lavare la faccia all'asino, mentre al sig. Roberto Benso rivolgo gentilmente una domanda semplicissima:Lei ha la palla di cristallo? Al momento del confronto elettorale, spero, ne vorrà riparlare.

pastello

Ven, 07/03/2014 - 16:41

Leggere i comunisti che scrivono di decadenza dei liberali fa una certa tenerezza...

Settimio.De.Lillo

Ven, 07/03/2014 - 16:47

Per Raffaele De Filippo- Secondo me, per salvare l'ITALIA si può tentare uno stratagemma; formare una nuova realtà politica composta dal trio :FINI-ALFANO-DI PIETRO. Almeno avremo un ottimo motivo per poter sorridere, visto che ora ci manca poco per piangere.

nino38

Ven, 07/03/2014 - 16:50

I traditori devono sparire dalla circolazione. Bersani, Cicchitto, Lupi &Co. alle prossime elezioni avranno una batosta madornale e faranno la fine del traditore Fini.

alberto_his

Ven, 07/03/2014 - 16:54

La missione di Alfano e del NCD era chiara fin dal principio: sostenere ufficialmente il governo, Letta o Renzi che fosse, dall'interno consentendo a FI di fingere di essere all'opposizione. Una mela non cade mai lontano dall'albero.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 07/03/2014 - 16:56

Non so voi, ma io non voterò mai per un partito che abbia al suo interno fini, o casini o alfano, cicchitto, quagliariello, schifani e tutti gli altri che hanno già ampiamente dimostrato la loro propensione a vendersi al miglior poltronificio. sarò all'antica, non sarò un politico (non lo sono mai stato in realtà), ma io apprezzo ancora la coerenza, anche in quella schifosa palude chiamata appunto politica. Non concepisco i cambi di bandiera, il tradimento del voto ricevuto... soprattutto da parte di questi nominati che non hanno neanche fatto alcuna fatica per guadagnarsi il posto che ricoprono. Per me le promesse sono una cosa sacra, in qualunque campo, e se non le mantieni, mi devi giustificare e spiegare il perchè.

Dario40

Ven, 07/03/2014 - 16:56

non voterò mai chi ha tradito il mandato elettorale ! E che prima di essere eletto aveva anche sottoscritto il Patto del Parlamentare .

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 07/03/2014 - 17:01

A buon intenditore poche parole. Credo però che abbia deciso di suicidarsi e in tale convincimento resterà.

AndryGiov.

Ven, 07/03/2014 - 17:05

Signori, Alfano ragiona a lungo periodo. Berlusconi ha 78 anni... una condanna definitiva che gli impedisce perfino di andare al congresso del PPE. Ma quanto volete che duri ancora? e Quanto pensate che duri FI una volta che il Cavaliere sia diventato così anziano da non avere più tanto "quid" come ha avuto fin'ora. Chi sarebbe il successore...? Toti? Capezzone? Santanchè?

Scipione42

Ven, 07/03/2014 - 17:12

Si nonno Vittorio, 22+4=26% e torna tutto come ai bei tempi quando tra tanti nani svettavi erudito ed incisivo. Adesso metti il Giacchino e non scordarti il bastone che andiamo a prendere un pò d'aria sulla panchina tua preferita al parco davanti al laghetto delle anatre.

Settimio.De.Lillo

Ven, 07/03/2014 - 17:12

Luciablini: la prego di rettificare;alla parola magistratura aggiunga l'aggettivo " ROSSA" a meno che lei da buona KOMUNISTA non abbia le fette di salame agli occhi. Kara Kompagna, per favore si svegli, esca dal torpore che le hanno inculcato, si dia una mossa.

Giovanni Evolani

Ven, 07/03/2014 - 17:16

Per @ilFatto. Ho appena terminato di consultare le carte. Dicono che il giorno dopo la norte del Senatore Silvio Berlusconi, passerá, nel senso proprio di "passare" dall'altra parte un signore che, quí mi risulta, avere quale pseudonimo di, guarda un pó, @ilFatto. A suo vantaggio Signor @ilFatto, io dico lUNGA, LUNGA VITA AL NOSTRO AMATO SILVIO. Giovanni

enzo1944

Ven, 07/03/2014 - 17:17

ilfatto,se Berlusconi campasse anche solo come il capo della massoneria rossa,il napoletano che sta al Colle,(visto che mi sembra più sveglio di lui),potrebbe spaccare a voi sinistri(tutti PECORONI ROSSI)il fondoschiena per 10 anni ancora!......e intanto,con renzino e padoan,preparatevi a pagare tasse,sempre tasse e ancora tasse!.....dovete mantenere i loro VERGOGNOSI BENEFITS,che i vostri kapò cattocomunisti hanno costruito nel tempo(con leggi ad hoc),a carico dei Contribuenti Italiani!....Svegliatevi che è ora,PECORONI ROSSI!.....Vi hanno lasciato con i salari più bassi d'Europa e le tasse più alte del mondo!!Svegli,suonati sinistri!!

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Ven, 07/03/2014 - 17:27

Caro Feltri, non mi sembra un buon suggerimento...Quelli come gli "ALFINI" vanno messi al loro posto e cioè nel dimenticatoio...Non servono a Nulla e farebbero altro male a Noi Tutti e a se stessi. Cordialità

giovanni PERINCIOLO

Ven, 07/03/2014 - 17:34

Mi sarei aspettato di tutto, ma Feltri nelle vesti di una "madama" dei tempi andati proprio no!

nurra94

Ven, 07/03/2014 - 17:38

Caro Feltri, ho molta stima di te, ma perché dovremmo nuovamente imbarcarci, questo branco di farabutti. Che problema c'è stare all'opposizione? Lo siamo praticamente dal 2011, cioè da quando Napolitano ha organizzato il suo bel colpo di stato. Che cosa è cambiato? Nulla, solo tutto in peggio. Vuol dire che l'Italiano vuole essere Governato in questo modo. Passiamo ad Alfano, si può avere fiducia, di un amico, che nel momento di maggior bisogno, ti volta le spalle e ti lascia alla mercè delle belve feroci. Neanche un Santo, potrebbe accettare una cosa simile, per quanto Santo sia SB, potrebbe guardare negli occhi, chi lo ha pugnalato alle spalle. E i suoi fedelissimi, di questo ritorno di fiamma, cosa ne penserebbero. Entrerebbero gli Alfaniani, uscirebbero i Fitto...iani, insomma, si creerebbe più casino che mai. Senza considerare poi, l'elettorato fedelissimo di Berlusconi.... Io è da poco che navigo in rete, ma i commenti dei Berlusconiani li vedo e li leggo, non sono per niente teneri e rassicuranti. Di questo bisogna prenderne atto. Non è detto, che stare all'opposizione adesso, non sia il trampolino di lancio per dopo, quando gli Italiani avranno finalmente capito, che la Sinistra al Governo, è il peggio del peggio che gli potesse capitare!!!!!!

pittariso

Ven, 07/03/2014 - 17:40

Se negli anni '80 il PC era al 30% ed il PSI oltre il 10% e siamo stati vicini al sorpasso c'è stato certamente un miglioramento nell'elettorato. Inoltre gli ex PC erano veramente convinti (anch'io) della bontà dei principi mentre ora la maggior parte di quelli che vota a SX lo fa per interesse e,secondo me, luigipiso non è tra questi in quanto era ed è in buona fede come tanti altri:diamogli tempo e probabilmente faranno il nostro percorso perchè,come tanti ex elettori PC,a differenza dei politici sono persone per oneste e bene che hanno creduto nel sogno dell'uguaglianza tra gli uomini purtroppo irrealizzabile proprio perchè di uomini,deboli per definizione, si tratta.Ripeto un concetto già espresso:l'unico sistema che funziona e la democrazia liberale (USA oltre 200 anni)ma per funzionale ha bisogno di regole e pene certe fatte rispettare da una Magistratura indipendente.Purtroppo in Italia,principalmente per colpa della SX che ha come fine ultimo la dittatura detta del popolo(solo a parole) e non la Democrazia ed ha agito di conseguenza per raggiungere lo scopo anche a mezzo della magistratura.Per evidenziare l'errore di fondo della SX basta considerare che sono riusciti a spacciare per governo di popolo un sistema dove il popolo viene addirittura privato del diritto di voto e far credere a molta gente che sono antidemocratici dei sistemi dove il potere è gestito dal popolo con le elezioni (negli anni '60 la SX dipingeva gli USA come il male peggiore riuscendo a convincere di ciò un terzo degl Italiani che,proprio grazie agli aiuti USA riuscirono a riprendersi economicamente e a scongiurare,nonostante avessimo il più grande partito comunista d'Europa,di fare la fine della Germania dell'Est e di atre nazioni dell'est Europa che ne pagano le congeguenze ancora oggi ed anzi le stanno facendo pagare anche a noi,tacendo nello stesso tempo le porcherie dei sistemi comunisti tipo purghe Russe di Stalin,foibe carri in Ungheria che addirittura furono "benedetti" dal pesidente).Magari,così come allora,intervenissero gli USA e non la Culona.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 07/03/2014 - 17:40

Io so che non occorre fare una telefonata al Presidente Berlusconi ma andare con umiltà a parlare da pari a pari anche perché, considerato che il presidente Formigoni ha detto cose molto "cattive" nei riguardi del Presidente, forse per fare contenti i Giudici, ora ha capito che se sei di destra devi lottare contro questi Giudici e non ingraziarseli. Voi dovete soltanto essere quello che siete e penso che nemmeno i cosiddetti falchi vi manderanno a quel Paese; fate che non ci andiate da soli. Auguri, comunque, e pensate prima di parlare, perché i fatti vi smentiranno in men che non si dica. Shalom

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 07/03/2014 - 17:45

ANGELINO ALFANO È VITTIMA MEDESIMO DI UN'ESAGERATA E SMISURATA AMBIZIONE PER LE POLTRONCINE. IL SUO DESIDERIO DI ECCELLERE E’ SOLO ILLUSIONE PERCHE’ POLITICAMENTE NON E’ PIU’ VISIBILE. DIVENTATO UN “OPACA FIGURA DI HOMO POLITICUS” SPERA IN UN AVVENIMENTO INSPERATO PER UNA MIRACOLOSA RESURREZIONE … PURTROPPO VANA SPERANZA PERCHE’ ALLE PROSSIME ELEZIONI PROBABILMENTE DOVRA’ AFFRONTARE UNA SOLENNE TROMBATURA IN VERSIONE “ROTTAMAZIONE”.

vince50_19

Ven, 07/03/2014 - 17:48

Caro Feltri, la mia stima per lei rimane, ma non sono daccordo nel riaccogliere quello che lei potrebbe definire metaforicamente un "figliol prodigo" ed il suo "seguito ributtante". Stesso dicasi per Pierfuby de Caltagironi's. Chi tradisce o cambia idea una volta, non da alcuna garanazia che sia pronto a rifarlo. Cordialità

albertzanna

Ven, 07/03/2014 - 17:48

CARO VITTORIO - scusa se ti chiamo così in confidenza ma sono talmente tanti anni che ti leggo che me la prendo. questa confidenza. Io spesso apprezzo i tuoi commenti, ma in questo caso credo che Berlusconi, semmai dovesse ricevere Alfano in casa sua, e sotto mentite spoglie, certo gli offrirebbe il caffè, forse lo farebbe anche giocare con Dudù, ma non andrebbe molto oltre questa concessione , perché il buon Silvio ha preso ormai tante siringate dai suoi soci politici, che se non ha ancora imparato di chi fidarsi e di chi no, allora meriterebbe veramente si finire la sua carriera politica dimenticato da chi ha a cuore le sorti del paese, cioè noi elettori che di Alfano non ci siamo mai fidati e non ne abbiamo mai avuto alcuna stima, come rappresentante principe di quei politici siciliani che, quasi quasi, farebbero apparire accettabile un quaqquaraqquà come Leoluca Orlando.

vince50_19

Ven, 07/03/2014 - 17:49

.. Errata corrige "..che non sia pronto a rifarlo"..

INGVDI

Ven, 07/03/2014 - 17:51

Divertente

Raoul Pontalti

Ven, 07/03/2014 - 17:52

Quello di Agrippina è l'unico ragionamento politico di questo forum e supera di gran lunga l'articolo feltrino. Chapeau Agrippina!

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 07/03/2014 - 18:01

Eh no, caro Feltri. Se Berlusconi ed Alfano dovessero attuare il suo consiglio, ossia di mettersi d'accordo alla chetichella, ora, per poi rivelare l'arcano alla vigilia delle votazioni, Forza Italia perderebbe altro che il 4%! E poi, anche i Neo Destrosi non voterebbero il loro Angeluccio! Teniamoci il nostro 22/24% e lasciamo i traditori Fini, Casini, Alfano bollire nel loro brodo che, se anche messi tutti assieme, sarà sempre un brodino ristretto.

citano39

Ven, 07/03/2014 - 18:01

Che muoia, che muoia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!111

alberto.rossattini

Ven, 07/03/2014 - 18:08

Bravo Feltri, mandiamo a casa il pesce Nemo!!!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 07/03/2014 - 18:17

Ad un democristiano dagli un 1% portalo in parlamento e ti ricatta il pianeta terra.

tzilighelta

Ven, 07/03/2014 - 18:19

La domanda è, perché se ne vanno tutti, perché Silvio viene lasciato da tutti i suoi liberi servitori, forse perché è impresentabile, lasciandolo pensano di riconquistare il profumo di pulito, invece si sbagliano, senza Silvio se ne vanno tutti in putrefazione, e poi solo B. ha un giornale che sciabola contro i cosiddetti traditori, ma io non ci vedo nessuna differenza, erano brutti anche prima!

Daniele Sanson

Ven, 07/03/2014 - 18:38

Ho letto tutti i commenti ma resta il fatto che Feltri ha,come sempre,ragione. E' stato fatto un colpo di stato all'italiana e Berlusconi ha "digerito" che Alfano e picciotti formassero NCD pur di avere comunque persone di centro destra nel governo,ma al momento del voto è sicuro che rientreranno...con la coda fra le gambe ma anche con la consapevolezza di aver traghettato il tutto fino alle elezioni. Ah quel marpione di Berlusconi. danisan

vincenzo1956

Ven, 07/03/2014 - 18:52

Gentile Agrippina,pur rispettando le sue opinioni,non le condivido assolutamente.In particolare: E' bene distinguere cio' che noi desideriamo da cio' che in effetti e' la realta'.Come gia' spiegato da altri commentatori,i sondaggi non sono voti certi,ma sicuramente riflettono gli umori dell'elettorato.E come ben descritto da latri commentatori di questo articolo,il B ha uno zoccolo duro di elettori che non si sono fatti assolutamente condizionare in questi venti ultimi anni da indagini,condanne,insulti,da chi piu' ne ha piu' ne metta nei confronti del B.Anche dopo la definitiva codanna in cassazione,FI viene data in salita e anche i sondaggi di Ballaro' di martedi' scorso ( Ballaro' non Mediaset) danno il cdx avanti di 2 punti sul csx.Puo' piacere o non puo' piacere,ma e' cosi'.Riguardo la oscurabilita' del B tra qualche giorno,torniamo al discorso di prima.Ovvero,stiamo parlandodel B, e non della mia ( se l'avessi) governante che finisce ai domiciliari.La saluto ordialmente

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 07/03/2014 - 18:59

centocinque: mi perdoni, si scrive Alfano ma si legge pecora.

guardiano

Ven, 07/03/2014 - 19:01

Mai e poi mai accetterei il ritorno all'ovile di quel gruppo di mercenari poltronisti, ma che tipo di capacità politiche hanno, non hanno nemmeno saputo valutare il rischio del suicidio politico a cui andavano incontro, per noi liberali del centro destra è stata una liberazione.

giolio

Ven, 07/03/2014 - 19:04

E.......BRAVO FELTRI anche lei da dei consigli di malapolitica all‘italiana .Comunque sono convinto che Alfano ed i suoi anche se ritornano dal CAVALIERE non le porteranno neanche il Duepercento

scipione

Ven, 07/03/2014 - 19:13

E dalle con questa caz...ta che Berlusconi sara' " fuori e azzoppato ai sevizi sociali ".Bisogna essere proprio scemi per non capire che Berlusconi e' ancora ,e lo sara' per molti anni, il DOMINUS della politica italiana.Perche' lo vogliono milioni e milioni di italiani.Direttore Feltri,e' inutile insistere.Secondo me I TRADITORI non hanno scampo: sono CADAVERI POLITCI che camminano nel deserto.

sergio a.

Ven, 07/03/2014 - 19:57

Alfano e Cicchitto ormai dentro Forza Italia non credo siano bene accetti non credo ci ritornino

William_67

Ven, 07/03/2014 - 20:24

ottimo articolo Dr Feltri, riassume le peripezie degli NCD (noi che idioti), gabbati bene-bene da Napolitano e Letta. Napolitano e Letta non dovevano far nessuna fatica a fingere all'atto del tradimento, mentre il pupo AlFini doveva fingere la sceneggiata e ripeteva Berlusconi padre nobile come scrivevo anch'io 3-4 mesi fa. Ma non gli era bastato ai NoiCheIdioti l'esempio di Bossi(ribaltone-prima-ora), Casini, Fini&Bocchino? Ma che idioti..

Ely Bon

Ven, 07/03/2014 - 20:37

Quella telefonata gli farebbe proprio bene, ma non la farà mai. Primo perché non riesce a capire quale sia il suo bene e secondo perché gli manca il quid. Tuttavia anche se la facesse cosa ci guadagnerebbe Berlusconi e la sua Forza Italia? Ogni fuoriuscito fino ad oggi non ha causato scompensi nel gradimento degli elettori. Via Pierfurby, via Fini, via Mauro e quanti altri ma FI ha avuto sempre lo stesso gradimento se non di più. La legna verde non accenderà mai il fuoco.

William_67

Ven, 07/03/2014 - 20:45

a proposito, mamma mia che paura fa l'alfano, batte il dito sul tavolo che manco schifani e cicchitto si svegliano dal torpore

Ritratto di Dario Nicoletta

Dario Nicoletta

Ven, 07/03/2014 - 21:24

nell'articolo di Vittorio Feltri, che io stimo molto, mi pare manchi un'ipotesi: e se in FI, per problemi legati a provvedimenti giudiziari dovesse malauguratamente mancare Silvio, che succederebbe? Provi a spiegarlo in un suo prossimo articolo

peter46

Ven, 07/03/2014 - 22:21

Meno male Direttore Feltri che c'è Lei...i 'saputelli' pensano di conoscere Berlusconi,o forse 'l'esorcista'non ha saputo fare,ancora il suo mestiere....ma possiamo fidarci che non parla a nome suo o qualche 'uccellino' l'ha incaricata(e Lei sa che non è un'offesa)di "intercedere"(portare alla ragione di tutto il cdx)ancora una volta Alfano e l'NCD?Perchè l'aver 'imposto' a Renzi,da parte di Alfano(e del PD per problemi interni)la sola riforma elettorale della camera è stato un favore a Berlusconi(oltre che a se stesso s'intende):e chi ca...volo avrebbe messo a condurre al trionfo i 6 milioni di vegliardi rimasti?Perchè se prima(febbraio 2013)sul 75% dei votanti il PDL ha preso 7,3 milioni di voti,oggi come oggi sul 49,8%dei votanti(ultimo sondaggio)proporzionalmente col 22% i 7,3 milioni di voti FI se li sogna...ma i 'saputelli'dei commenti continuano a indignarsi contro Alfano,vero dott.Feltri? ""Scusi Angelino,ma con la miseria del 4% o giù di lì dove crede di arrivare?""...E prenditela 'sta soddisfazione Angelino da Agrigento,non li leggi i commenti?Mandali a casa...non darglielo il tuo 4%,così solo per vedere "l'effetto che fa" il loro 22% sul 49,8% dei,finora,probabili votanti.E magari allèati con coloro che hanno sempre 'lottato' per le primarie(FDI e Tosi che metterà anche la lega fuori gioco).E poi tornare in coalizione per cosa?Loro dicono che non raggiungerai il 4%(per la gioia 'trasbordano' anche dal pannolone)e da solo sai anche tu di non poterlo superare,dunque....dai il tuo 'sangue'non per essere eletto tu o alcuno dei tuoi,ma per eleggere Bondi,Verdini,Santanchè,Repetti in Bondi,Biancofiore(col tuo sangue viene eletta la Biancofiore....Angelino sveglia)....Meloni,Crosetto,Storace...voi non riuscirete,in coalizione con FI,a raggiungere il 4,5% per eleggere qualcuno e col vostro 'sangue' verrà eletto...Samorì(chi ca...volo è Samorì rispetto a voi?Ma chi l'ha più sentito a Samorì:e pensare che era stato presentato come l'uomo nuovo del PDL prima del febbraio delle passate elezioni.Facci...sognare Angelino e falli 'schiattare':tanto sono due facce della stessa medaglia col Renzismo,però...lasciategli Casini e...Buttiglione,che per regalo gli 'porteranno' Cirino Pomicino(per Totò è un po' presto,ma mai dire mai)che per regalo gli 'riporterà'la sua Carlucci:come l'ha consigliata di andar via,la consiglierà a ritornare.Se proprio non puoi farne a meno della poltrona torna tranquillo:Toti,malgrado la settimana alle cure 'termali' con Lui,non riesce a entrare nei parametri corporei richiesti all'uomo Berlusconiano...tu invece sei sempre lo stesso e se eri adatto prima,figuriamoci ora con anche,oltre la 'linea',con l'esperienza fatta fuori 'casa'.E se Lui decide...i 'nostri' cambieranno,come sempre,i loro commenti su di te.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 08/03/2014 - 00:59

A questo punto non vale la pena di fare commenti su questo traditore fanfarone ed i suoi accoliti. SAREBBE COME PARLARE DEL NULLA. Ci rimane il rammarico per aver dato credito a questa serpe.

Ritratto di sydneysider

sydneysider

Sab, 08/03/2014 - 06:48

Io, personalmente, se c'e' Alfano vado a votare da un'altra parte, e non sono solo.

Ritratto di sydneysider

sydneysider

Sab, 08/03/2014 - 06:49

e poi, oltre Alfano, dovremmo votare anche il sottosegretario Gentile?

Romolo48

Sab, 08/03/2014 - 08:35

eso71 … figurati che M5S chi non la pensa come il capo viene defenestrato!!!

mifra77

Sab, 08/03/2014 - 09:12

Il figliol prodigo? e perché riaccoglierlo? nel suo animo non c'è il ravvedimento; nel suo animo c'è solo invidia ed opportunismo che sono gli stessi sentimenti che lo avevano spinto ad allontanarsi. Un uomo(si fa per dire!)così non imparerà mai; appena si presenterà l'occasione, se il cavaliere lo riaccogliesse, lui tradirà ancora perché tradire è nel suo DNA. Se non è stato capace di sopravvivere con dignità, lasciamolo morire stupidamente, come stupidamente ha campato!

mifra77

Sab, 08/03/2014 - 10:03

@peter46,penso che lei nel suo intimo, abbia una notevole dose di sadismo!! Spingere uno zoppo nel burrone. Tanti calcoli per non dimostrare niente. Le ricordo che Alfano ed i suoi nominati,circa un anno fa, rischiarono di rimanere tutti a casa se il cavaliere non decide di tornare a fare campagna elettorale come solo lui sa fare. Certo l'età del cavaliere non gioca a suo favore,più che le stupide condanne che non convincono neppure chi le ha emesse. La realtà che scaturirà dalle urne sarà che Alfano e soci riuniti, saranno spazzati alla fini e che se FI non sarà capace di presentare facce nuove, giovani e pulite, vincerà il rinnovamento di Renzi che comunque sta prendendo le distanze da quella sinistra che come ed insieme ad alfano, da vent'anni mette i bastoni tra le ruote ad un rinnovamento. Non ci vuole un mago per predire che i culetti rossi si sposteranno sempre più a sinistra e Renzi sostituirà Berlusconi! E finalmente..... la sconfitta dei disegni di re Giorgio da Napule.

peter46

Sab, 08/03/2014 - 11:39

mifra77...Lei pensa che quelli sono così fessi da non mettere in conto che con la vecchia o nuova legge elettorale non possano,in qualsiasi momento,andare a casa?Che è lo stessa situazione di FDI alle ultime elezioni qualora la lega non avesse superato il 4%?Quale occasione migliore per Alfano(o Fini prima sapendo ciò che stava per 'addivenire' a Berlusconi)di sedersi sulle sponde di quel fiume ed aspettare?Non si sarebbe neanche incaricato il Lavitola per quella famosa casa e società del cognato compratore(qualcosa ha pagato,o è stata completamente a-gratis?Scajola è stato assolto per il prezzo 'dimezzato',o no')della stessa...e voi avreste continuato,nella tradizione,a battere le mani ad ogni manifestazione appena saliva sul palco il Fini.Io,egregio,ho scritto della realtà sul campo per come si sta presentando.E che tutti i protagonisti del cdx(dx in testa)stanno giustamente portando alla riflessione di FI:il mio,il nostro 1-2-3-4,49%...senza contropartite non potrai mai averlo.Non ce li taglieremo per quei personaggi che ho nominato...altro che sadismo:questo è realismo,hanno ritrovato 'la dignità' e la schiena dritta...niente dipendenti di nessuno(non piacciono neanche a me le primarie aperte,ma almeno non si è servi di alcuno).E poi ci sono tante altre elezioni in cui presentarsi,eventualmente allo stesso prezzo(nelle regioni le condizioni economiche sono più o meno simili)e senza...uscire dalla politica ma preparandosi il terreno per un prossimo rientro.Di quello che succederà...mago Othelma non è sostituibile:recentemente ha preso una 'Vera'laurea,vuole sostituirlo Lei?Vincerà,prenderà,sostituirà chi e che cosa...l'unica cosa in divenire è l'ultimo,recente,di ieri...aumento della percentuale dell'astensionismo,altro che Renzi,e della tenuta dell'M5S malgrado gli 'sconvolgimenti recenti.E cambiate disco che ormai non vi crede nessuno(e si è visto):altro che sx,più 'statalisti' di Fi e lega non c'è più nessuno(esclusi i 'sognatori'(radical chic)elitari di sx che nessuno si è mai 'acchiappato').Tanti calcoli per non dimostrare niente?Senza quelle percentuali di NCD,FDI,parte della lega,UDC...siete fuori(Lei è 'forzitaliota' vero?).NB:Le ricordo che i tanti rientrati dopo quei sondaggi al 12-13% non sono andati a votare solo per la promessa del 'condono totale'(promessa della pancia),nè per la sola restituzione dell'imu(promessa della pancia e dei 'ciarlatani'),ma anche per la promessa del 'passo indietro' di Berlusconi a PDC...o forse solo perchè hanno risentito 'le iene' cantare anticipatamente vittoria:ma la vecchia non si f.... due volte,solo una volta può succedere...E rimane sempre il problema chi sarà la guida?

peter46

Sab, 08/03/2014 - 12:18

mifra77...e mi ero dimenticato.Oggi e domani c'è il Congresso di Fratelli d'Italia a Fiuggi...potenziali 'portatori di sangue' pro forza Italia...possibile che si ha tanta paura di dedicargli almeno un articolo su "il Giornale"?E ""Qualcuno""(Fini)gli ha 'consigliato'(criticandoli) di almeno precisare le future alleanze e su quali basi...chissà che il mio 'sadismo'(per quelle uniche considerazioni del mio precedente commento)non venga 'soddisfatto',malgrado Larussa?

William_67

Sab, 08/03/2014 - 14:23

mi correggo per il lapsus, NCD = Noi Che Deficienti, non = Noi Che Idioti, ma uguale il contenuto non cambia