Il sospetto di Berlusconi: il Pd gioca sulla mia pelle

Oggi si riunisce la giunta che deve esprimersi sulla decadenza. L'ex premier: vediamo se non rispetteranno il mio diritto alla difesa per le loro faide interne

Chi lo conosce bene li chiama «i giorni della riflessione». Quelli in cui Silvio Berlusconi mette in fila ragionamenti e considerazioni per poi tirare le somme. Perché, spiega un amico di vecchia data del Cavaliere che in questi giorni l'ha sentito più volte, «lui ascolta tutti e a tutti dice sì», ma «alla fine decide in piena autonomia». Che ancora non abbia sciolto la riserva sulle prossime mosse, insomma, ci può stare visto anche che la prossima sarà una settimana chiave. Che il lunedì sia in balìa dei falchi e pronto a far cadere il governo e il martedì sia preda delle colombe e convinto di assicurare lunga vita ad Enrico Letta rientra invece in quella narrazione un po' mitologica che ormai circonda le cose del Cavaliere. Oltre, obietta l'amico di cui sopra, che far torto alle capacità strategiche di un Berlusconi che ormai sa bene come veicolare all'esterno umori e stati d'animo.

Chiuso ad Arcore, insomma, l'ex premier valuta il da farsi e aspetta di vedere come si apriranno oggi pomeriggio i lavori della Giunta per le immunità del Senato. Al di là delle dichiarazioni di guerra di Guglielmo Epifani, infatti, sarà questa l'occasione per capire davvero con quale approccio il Pd si pone davanti alla questione della decadenza di Berlusconi da senatore. Se – questo il ragionamento del Cavaliere – sono «disposti a concedermi il diritto di difesa come ad ogni parlamentare» e dunque anche la possibilità di ricorrere alla Consulta oppure «se decidono di chiudere in maniera preventiva e pregiudiziale la questione» come sembrerebbe a sentire le ultime uscite del segretario del Partito democratico.

Certo, non sarà oggi il giorno decisivo, visto che questo pomeriggio la Giunta si limiterà ad incardinare il provvedimento ed ascoltare la relazione del senatore del Pdl Andrea Augello. Ma sarà un primo passo importante per capire che aria tira e se davvero il pallottoliere è destinato a restare fermo sui numeri di adesso che vedrebbero Berlusconi soccombere 14 a 8. Sarà il momento per verificare se gli ultimi segnali di fumo lanciati dall'ex premier stanno portando qualche risultato.
Sono almeno 72 ore, infatti, che il Cavaliere ha scelto un profilo molto soft. Non solo ha messo nel cassetto il videomessaggio che voleva rendere pubblico ieri in cui oltre che annunciare il ritorno a Forza Italia avrebbe sparato sulla magistratura, ma ha pure fatto trapelare una certa disponibilità a fare un passo indietro nel caso il Colle gli concedesse la grazia. Perché, è stato il ragionamento fatto ai suoi interlocutori, «anche se non credo che una soluzione si troverà non voglio lasciare nulla d'intentato, non voglio essere io il responsabile di una eventuale crisi». Se poi – è il senso delle considerazioni fatte da Berlusconi in privato - il Pd decide di celebrare il suo congresso sulla mia pelle se ne dovrà assumere la responsabilità davanti al Paese.

Ed è un po' questo il tenore delle molte dichiarazioni della giornata. A partire dalle colombe, visto che il vicepremier Angelino Alfano si augura che la Giunta «non sia una ghigliottina» ma «approfondisca e rifletta come per qualsiasi cittadino che siede in Senato». Così il ministro Gaetano Quagliariello che auspica «serenità di giudizio». «Non vogliamo una crisi», spiega il capogruppo del Pdl al Senato Renato Schifani, ma «ci saremmo costretti nel caso in cui l'atteggiamento del Pd dovesse essere di netta chiusura anche sull'accettazione di un dibattito sereno».
Stesso ragionamento fanno Fabrizio Cicchitto e Annamaria Bernini. Mentre Mara Carfagna fa un passo in più e invita il Pd a «un gesto di pacificazione».

Commenti
Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 09/09/2013 - 10:22

La certezza: Silvio gioca con la pelle degli italiani.

xgerico

Lun, 09/09/2013 - 10:22

Il sospetto di Berlusconi: il Pd gioca sulla mia pelle..............No errore di battitura, va scritto "palle".

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 09/09/2013 - 10:22

Certo, sei sopra alla legge tu.

carlo-f

Lun, 09/09/2013 - 10:23

"diritto alla difesa" ..... hahahaha, la giornata inizia con le barzellette. Qui da difendere ci sono solo gli Italiani, difendere da gente come te: pregiudicato, evasore, delinquente abituale con processi ancora in corso (tra cui prostituzione minorile). Ma per piacere, fuori dai co****ni, e alla svelta anche!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 10:23

e il sospetto è fondatissimo. ma oltre che sulla pelle di berlusconi, giocano anche su quella dei 10 milioni di italiani che lo hanno votato. io non ci sto a questo massacro!

pagano2010

Lun, 09/09/2013 - 10:24

considerando che stai giocando sulla pelle degli italiani che pretendi?

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Lun, 09/09/2013 - 10:24

pelle? plastica magari.

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 09/09/2013 - 10:27

Caro Berlusconi, a volte fai cadere le braccia. Sei ingenuo o cosa? Il PD sono 20 anni che ti vuole fare fuori con tutti i mezzi, te ne sei accorto adesso? Hai anche votato 2 volte il comunista filo-staliniano Napolitano come pdr... ma come si fa?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 10:27

comunisti mafiosi, vergognatevi di violentare l'italia! fate veramente schifo!

vince50

Lun, 09/09/2013 - 10:27

Più che un sospetto dovrebbe essere una certezza.Sottovalutare i comunisti sarebbe come fidarsi di un serpente a sonagli,e quel che è peggio,NON esiste antidoto.Quindi la fine sarà più o meno lenta,ma inesorabile.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Lun, 09/09/2013 - 10:34

CARO NOSTRO SENATORE BERLUSCONI PRESIDENTE DEL POPOLO DELLA LIBERTA' Oggi in Senato i componenti della sinistra comunista indosseranno "LA GIUBBA ROSSA" per solidarietà ai costruttori di sentenze del Tribunale di Milano o Continueranno a vociare contro il Dotto. Violante per il secondo atto incivile già prodotto a Genova contro tale persona ? in sostanza capisci che questi soggetti non hanno nemmeno più vergogna delle loro azioni ? SI SBRANANO FRA DI LORO e POI VORREBBERO INSEGNARE A NOMI IL CIVILE COMPORTAMENTO ED IL RISPETTO DELLE LEGGI COME SE "EPIFANI FOSSE UN PRESIDENTE DEGLI ITALIANI" - LUI PUO' SOLO DIRIGERE LE BRIGATE DEGLI ISCRITTI AL SUO E NELL'INTERNO DEL SINDACO CHE RAPPRESENTAVA PRIMA" - LA SUA CULTURA POLITICA E GIURIDICA NON ARRIVA OLTRE, SE NON CONTRO UNA PARETE DI CEMENTO CHE LUI STESSO CREDE SIA DI GOMMA PER COME PERCEPISCE E PARAGONA LA NOSTRA PERSONALITA' CON IL SUO PENSIERO DISTORTO. -->> DIO VEDE E PROVVEDE

Libertà75

Lun, 09/09/2013 - 10:37

Ora che è ufficiale il ricorso a Strasburgo la Giunta può (ma per garantismo dovrebbe) prenderne atto e rimandare la discussione a termine del ricorso. Va detto che non esistono strumenti correttivi qualora espulso e poi "ripristinato" da Strasburgo.

Howl

Lun, 09/09/2013 - 10:41

Nè ragionamenti nè considerazioni ma calcoli e organizzazione...sappiamo perfettamente cosa sta provando a fare IN SILENZIO,quello che ha sempre fatto da Mills in avanti. Spero che i pm stiano all'erta e che vengano fatti controlli anche sui giudici della corte di Strasburgo..... Signor Signore non vi è chiaro o continuate a volere far credere al vostro elettorato ciò che vi fa comodo per tenerlo fedele ? NON ESISTE NESSUNA VIA DI USCITA PERCORRIBILE !!!! Strasburgo è un pretesto è una chimera, sapete che c'è il 90% di possibilità che vi renderanno ridicoli ,lo sapete benissimo ! Il tutto si riassume in poche parole : UN DELINQUENTE NON PUO' PARTECIPARE ALLA VITA PUBBLICA DI UN PAESE diversamente non saremo più considerati un paese civile." Ma per noi non è un delinquente" affermazione che dopo una sentenza di 3° grado è assolutamente soggettiva e ininfluente. E ci sono ancora 3 gravissimi processi che pendono........ Non riuscite a capire.......non c'è delinquente che non sia difeso da qualcuno che lo ritiene innocente e non importa se siano uno o 100mila ma davanti ad una sentenza di 3° grado tutto si riduce solo ad opinioni che NON possono cambiare la sostanza !

tudai53

Lun, 09/09/2013 - 10:41

mortimermouse: 10milioni che l'hanno votato, e gli altri 30milioni che non l'hanno votato?

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 09/09/2013 - 10:44

Ieri è rientrato in Italia dal Guatemala, dove risiede da anni, un mio compagno di scuola alle superiori. È un uomo che non si interessa di politica e tanto meno di cose italiane. Mentre eravamo a pranzo in trattoria leggendo un titolo di un giornale che pressapoco diceva " non il carcere per Berlusconi, è una vittima etc etc.", incuriosito mi ha chiesto in quale carcere si trovava e a quale regime carcerario fosse sottomesso, se era in isolamento. Gli ho risposto che vive in una villa circondato di servitù e con tutte le comodità possibili, che parla attraverso le sue televisioni e che si trasferisce liberamente da una villa all'altra. Dopo aver sentito le mie parole il mio amico non ha detto più niente.

tudai53

Lun, 09/09/2013 - 10:45

quale pelle? ma se sei una marionetta di plastica!

Rossana Rossi

Lun, 09/09/2013 - 10:47

Ma quanti babbei che ci sono......Silvio mandali tutti a casa..........

liberitutti

Lun, 09/09/2013 - 10:47

Bella difesa. No, veramente. "Siccome ho rubato nel 2005 ma quando ho rubato si poteva rubare ed essere senatori, ora non potete rimuovermi solo perchè sono ladro". Ah già. Perchè non gli facciamo fare il corazziere? Così fa ricorso perchè bisogna esser alti 1.90...

cesaregiovanni....

Lun, 09/09/2013 - 10:48

avete proprio lettori creduloni

Massimo Bocci

Lun, 09/09/2013 - 10:48

Cavaliere, questo non è un sospetto, ma è la prova provata, delle cruda realtà amara degli Italici cittadini sovrani alias....Bue (per noi i Bue che la subiamo) realtà di un REGIME DI MERDA COMUNISTA, 65 ennale,è da allora che questi (Pci, poi Pds, poi Ds, oggi PD), giocano oltre che a cambiarsi il nome con le nostre vite di Bue e quelle dei nostri figli, un giochino risico sempre uguale, (si sa i comunisti tengono alle tradizioni, specialmente se gli consentono di RUBARE), dunque nel giochino ISTITUZIONALE loro da sempre i LADRI,MAGNANO,RUBANO e scrivono e manipolano le regole del gioco,scelgono,arbitri e giudici,insomma aumma aumma, non per nulla son democratici??? (della minchia!!!), noi da sempre pagatori costituzionalizzati... Bue derubati, vessati,paghiamo gli agi di casta e censo, poi c'è la giustizia (si fa per dire) dei LADRI............... Che applica le regole vessatorie al Bue.........e prescrizioni ai LADRI!!!

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 10:49

Ma quale sospetto...ma se è l'unica certezza che abbiamo oggidì...

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 10:52

Mi piacerebbe sapere come mai Geppa ha sempre l'aria da ... incazzato, visto che sta dalla parte giusta per ricevere i proventi a pioggia e sconti alla Coop sparsi dal PCI sui suoi "sgherri" ...

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 09/09/2013 - 10:54

Non so se mi sta prendendo per i fondelli.Ma ci sono voluti 20 anni per capirlo ?

gentlemen

Lun, 09/09/2013 - 10:59

Sospetto?

Amon

Lun, 09/09/2013 - 11:00

mortimer siete poco piu di 7 milioni che l'avete votato. le rispndo anche per il suo commento sulla retroattività , che potrebbe comunque capire da se se leggesse il testo della legge Severino, non c'e' scritto da nessuna parte la parola RETROATTIVITà se ne faccia una ragione la legge prende effetto dalla data di CONDANNA ! se ne faccia una ragione il suo leader e' un frodatore di fisco accertato in 3 gradi di giudizio. punto.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 09/09/2013 - 11:02

Libertà75,sinceramente di questo ricorso a strasburgo,come di quelli alla consulta,come di tutte le altre tattiche dilatorie messe in atto ad oggi,non se ne può veramente più.Anzitutto tenga di conto che non un legge incostituzionale è stata varata e applicata daa berlusconi durante i suoi governi,leggi che hanno influenza la durata dei processi,come il lodo alfano,ebbene di quella legge fu subito presentato ricorso alla Corte,casa fece allora il caro silvio,rinunciò ad usufruire di quella legge fino al pronunciamneto della Corte,o la utilizzò fino ad un minuto prima che fosse ritenuta incostituzionale?Esatto,se ne fregò altamente di aspettare,la usò in tutti i procedimenti,allungando i tempi ottenendo vantaggi per se.E dopo la dichiarazione di incostituzionalità di quella legge,furono forse invalidati gli atti?assolutamente no.Ecco,per invocare un determinato comportamento dagli altri,bisognerebbe quantomeno avere la forza della coerenza nell'aver fatto lui quanto oggi chiede agli altri.Fermo restando l'infondatezza del ricorso contro una legge che deve essere ancora applicata,o le è sfuggito questo particolare?come sostiene il valoroso Violante,ultimamente assunto ad esempio da parte del pdl!

epesce098

Lun, 09/09/2013 - 11:13

Il corvo - Più che un corvo mi sembri una cornacchia che starnazza. Oltre a dire al tuo amico che Berlusconi vive, circondato dalla sua servitù nelle sue ville, gli hai detto anche chi è Berlusconi? che paga miliardi di tasse? che mantiene migliaia di famiglie? Che, contrariamente a quello che fa la FIAT, non ha mai chiesto aiuto allo stato per le sue aziende? Che la sua condanna è avvenuta tramite giudici faziosi e in mancanza assoluta di prove? che questi giudici hanno rifiutato di ascoltare i testi a difesa? Racconta tutto e vedrai che il tuo amico comincerà a parlare a ruota libera e, anche se vive in Guatemala. capirà come funziona la giustizia italiana e dirà "meno male che vivo altrove".

bludgeon

Lun, 09/09/2013 - 11:14

x il corvo - Sicuramente hai perso l'amico.

LAMBRO

Lun, 09/09/2013 - 11:15

NON E' UN TIMORE E' UNA CERTEZZA!! CON L'AGGIUNTA CHE INSISTONO SULLA LEGALITA' di UNA ANGHERIA PREMEDITATA ED ORCHESTRATA DAL PARTITO DELLE TOGHE ROSSE FUNZIONALE AL PD che HA BISOGNO di COPRIRE la LOTTA FRATRICIDA in ATTO al loro INTERNO!! TUTTO PER FARCI CREDERE CHE E' SILVIO A FAR CADERE IL GOVERNO !!!

soldellavvenire

Lun, 09/09/2013 - 11:16

Libertà75 - il ricorso non è ammissibile prima che sia stata decretata ed eseguita la procedura di decacenza: è stato solo "depositato" in giunta a scopo minatorio e/o dilatorio successivamente l'eventuale reintegro (salvo sopraggiunte motivazioni avverse), è il correttivo

thecaliffo

Lun, 09/09/2013 - 11:18

Il PD ed il PDL giocano sulla pelle degli italiani...i quali continuano a farsi prendere per i fondelli da questi parassiti...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 09/09/2013 - 11:19

Il PD comunque (partito marcio anche esso) in questo caso sta solo facendo l'interesse della maggioranza degli Italiani (50 milioni): cioè far fuori un personaggio ormai scaduto, ma sempre estremamente nocivo e dannoso per l'economia e la politica. Quindi forza Epifani, forza toghe staliniste (come le chiamate voi).

Bartleby

Lun, 09/09/2013 - 11:19

Ci ha già fatto diventare la barzelletta del mondo, se dovessero salvarlo ancora una volta, dopo le innumerevoli volte che si è salvato da solo o con l'aiuto dei suoi tirapiedi, usciremmo per sempre dal novero dei paesi civili

ludovik

Lun, 09/09/2013 - 11:21

È ora che vada in galera! Vogliamo onestà in politica

LAMBRO

Lun, 09/09/2013 - 11:21

HO GIA' DETTO MA RIBADISCO; QUESTO POLVERONE INCOSTITUZIONALE AI SENSI DELL'ART.25 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA SERVE A DISTOGLIERE GLI ITALIANI DAI VERI PROBLEMI ECONOMICI e SOCIALI IN ATTO E DALLE PORCATE BANCARIE DELLA SINISTRA CHE , da quanto risulta, CONTROLLA 29 BANCHE ITALIANE: MPS IN TESTA , dove C'è anche un MORTO, CON IL DIVIETO di PERQUISIRE ed INTERCETTARE i RESPONSABILI !!!!ECCO LA LORO LEGALITA'!!!

rigobp

Lun, 09/09/2013 - 11:22

Scusatemi, ve lo dice uno che non è ne di destra ne di sinistra, almeno fino a quando nelle sale delle maggiori istituzioni gireranno le solite facce, ma, e sottolineo ma, rispetto la democrazia e le regole e mi siedo a ad un tavolo da gioco solo se le regole sono chiare e non cambiano secondo le carte che passano in mano. Trovo veramente singolare alcune difese su Berlusconi, ma trovo ancor più singolare i consigli che danno quelli dell'opposizione affinché il PDL non precipiti ancora di più. Ma lo immaginate un tifoso di una squadra di calcio, perchè tra gli elettori secondo me esistono solo fans e tifosi e NON PERSONE CHE GUARDANO IL PROPRIO PORTAFOGLIO, consiglia ad un'altra società sportiva chi comprare, chi mettere in campo e con quale strategia. Assurdo, veramente assurdo. In politica abbiamo superato perfino gli aspetti negativi dei fans ultras. Mi rivolgo non a tutti ma ad una sola parte, di qualunque colore e schieramento, smettetela di essere burattini in mano ai burattinai, informatevi con i mille mezzi a disposizione, tagliate i fili che vi legano ai burattinai e fate le vostre valutazioni che stupidi non siete, pensate con la vostra testa e poi schieratevi con chi volete, ma non fate il megafono di chi vuole farci sentire ....... cose molto strane in fatto di DEMOCRAZIA, DIRITTI e soprattutto nella ormai sepolta Costituzione.

soldellavvenire

Lun, 09/09/2013 - 11:27

accidenti, siete finiti in minoranza persino su "ilgiornale"... tempi duri, eh? la mia solidarietà, vedrete che dopo silvio tutto andrà meglio anche per voi

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 09/09/2013 - 11:27

In tutta questa vicenda, l'unica cosa certa è che Berlusconi continua lui a giocare sulla pelle degli italiani, sia di chi lo ha votato che non.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 11:31

amon, i 7 milioni di cui lei parla (come confondono i numeri, questi morti di fame comunisti...), sono quelli del MOVIMENTO 5 SEGHE :-) sulla retroattività lei ha ampiamente dimostrato di NON CAPIRE un bel.... niente! :-) suggerisco di cambiare la roba da sniffare, quella che lei ha preso stamattina era tagliata male....

Rooster69

Lun, 09/09/2013 - 11:34

E' finita la commedia.

gardadue

Lun, 09/09/2013 - 11:38

MA FATTO FUORI B CHI DOVREBBE GOVERNARE IL PAESELLO LA SINISTRA? LUNGA VITA PARLAMENTARE A B E MILLE E PIù GOVERNI DI CDX

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 11:43

Il corvo - Io ho avuto un corvo che mi zampettava per casa ed accompagnava mia sorella all'autobus... ma quello era intelligente...!

RenzoTra

Lun, 09/09/2013 - 11:45

Xmotimerdause ...torna a lavorare e restituisci la pensione d'invalidità che sicuramente hai, perlomeno per quello che riguarda il cervello.

angelomaria

Lun, 09/09/2013 - 11:47

SOSPETTO!!!?????

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 11:48

tudai53 - beh...siamo una minoranza...come voi, del resto...l'Italia delle urne è suddivisa in una maggioranza risicata di sinistronzi, una minoranza e siamo noi. ed un'altra minoranza costituita da "minorati" ... lei a quale appartiene ...?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 09/09/2013 - 11:49

Cari spiritosi comunisti, fatelo fuori subito oggi ed aspettatevi le conseguenze! Infatti se cade il governo cosa volete che sia, ne farete un altro con Vendola e Grillo ed è ...finita li' no? Magari riuscite anche a fare Rotodà presidente della Repubblica. Dopo vedremo..... forza dai, se poi va male date la colpa al PDL, ai suoi elettori, ai cambiamenti climatici,a Putin.. forza! Se poi Silvio non avesse tutti i torti, vi beccherete pure dei golpisti, ma a voi che cazzo ve ne frega, siete moralmente superiori... Ho sentito ,questa mattina, un tal Furio Colombo dire parole così cariche d'odio che cadevano a terra dopo due metri che erano uscite dalla sua bocca, non vorrete mica essere diversi da costui ? Insomma, ma che cazzo volete, che Silvio se ne vada ,dica che la magistratura è imparziale, che lui ha frodato il fisco, che che a preso in giro milioni di Italiani per 20 anni ,che il PCI non ha preso le mazzette e che è cosa buona e giusta che i Magistrati non tartassino mai la sinistra la quale sicuramente fa sempre cose giuste,che non pratica il voto di scambio, MPS ,Penati, Sanità Pugliese, evasione etc. etc. sono solo visioni di un PM sprovveduto; credo che non lo dirà mai, però per farvi contenti, può darsi. Un bel voto ed il sogno si avvererà,oggi,coraggio, anche se poi magari finirete nella merda,facendo sempre gli spiritosi,su quello non si discute.

RenzoTra

Lun, 09/09/2013 - 11:53

Ma come mai diversi sostenitori del partito dell'amore scrivono i commenti in stampatello? Non riconoscono forse le lettere in corsivo? Bananas, invece che perdere tempo su questo scherzo di giornale fatevi pagare dal delinquente un corso di italiano, lui aiuta sempre chi ha bisogno o no? Forse mi sbaglio aiuta solo le persone con la patatina. Delinquente si, ma no scemo.

liberitutti

Lun, 09/09/2013 - 11:53

epesce098: ahahah "contrariamente a quello che fa la FIAT, non ha mai chiesto aiuto allo stato per le sue aziende?" Ci saluti Craxi e Mammì. Poi pensi a Rete4 e all'asta frequenze TV. Il grande imprenditore.. e lei gli crede? Ha titoli Mediaset almeno, spero.

NelloCoppola

Lun, 09/09/2013 - 11:53

In galera ..........e buttare la chiave !

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 09/09/2013 - 11:53

Mammamiaaaaaaaaa che gente ignorante questi bavosi incolti e, ripeto, IGNORANTI di sinistra!!! L'odio che gli hanno inculcato, gli fa pensare che Berlusconi sia colpevole a prescindere. Berlusconi va accusato di ogni nefandezza ed è per forza colpevole in quanto si chiama Berlusconi. Non conoscono gli atti e nemmeno come si è svolta la pagliacciata di questo processo concluso con il terzo grado gestito da un "buffone" di magistrato che prima di esprimersi con la toga aveva già dichiarato il suo odio per Berlusconi. Pazzesco e assurdo!! Pur di ammazzare Berlusconi si calpestano le leggi e i diritti alla difesa. Tutto questo senza capire che questo gruppo di pericolosi magistrati mafiosi appena fatto fuori Berlusconi non rinunceranno certo a continuare a "dirigere" l'Italia facendo fuori i personaggi che ogni volta si frapporranno tra loro e la loro smania di potere assoluto e incontrollabile!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 09/09/2013 - 11:54

Mammamiaaaaaaaaa che gente ignorante questi bavosi incolti e, ripeto, IGNORANTI di sinistra!!! L'odio che gli hanno inculcato, gli fa pensare che Berlusconi sia colpevole a prescindere. Berlusconi va accusato di ogni nefandezza ed è per forza colpevole in quanto si chiama Berlusconi. Non conoscono gli atti e nemmeno come si è svolta la pagliacciata di questo processo concluso con il terzo grado gestito da un "buffone" di magistrato che prima di esprimersi con la toga aveva già dichiarato il suo odio per Berlusconi. Pazzesco e assurdo!! Pur di ammazzare Berlusconi si calpestano le leggi e i diritti alla difesa. Tutto questo senza capire che questo gruppo di pericolosi magistrati mafiosi appena fatto fuori Berlusconi non rinunceranno certo a continuare a "dirigere" l'Italia facendo fuori i personaggi che ogni volta si frapporranno tra loro e la loro smania di potere assoluto e incontrollabile!!

Atlantico

Lun, 09/09/2013 - 11:55

Non credo ci sia alcun gioco sulla pelle di nessuno. C'è stata una condanna definitiva per frode fiscale compiuta anche in periodi in cui l'interessato ricopriva importantissimi incarichi governativi. Ora non si può chiedere ( a partiti diversi da PdL e Lega ) di far finta che non sia successo nulla, di considerare una sentenza della Cassazione alla stregua di una multa per divieto di sosta e far finire tutto a tarallucci e vino. Il PdL si ritira dal governo se il PD vota per il rispetto delle norme in Giunta ? Benissimo, è nelle sue facoltà ed ha il diritto di farlo. Gli italiani vedranno su cosa il PdL rompe il governo faticosamente nato ad opera di Napolitano che lo stesso PdL, insieme al PD, era andato a pregare di ritornare al Quirinale. Ma sono solo ipotesi perchè il PdL non può rompere per i problemi giudiziari di Berlusconi e lo sa benissimo. Come lo stesso Berlusconi sa benissimo che le garanzie collegate al suo scranno senatoriale sono oggi le uniche che gli rimangono ( e gli rimarranno sino al termine di questa legislatura ) perchè alle prossime elezioni Berlusconi non sarà più candidabile e quindi, perdendo i privilegi dei parlamentari in carica, potrà essere oggetto di qualunque provvedimento di una delle Procure italiane. La sopravvivenza del governo Letta è essenziale per Silvio.

Felice48

Lun, 09/09/2013 - 12:00

Purtroppo siamo combinati così. Leggo su il giornale pag. 16 la morte di una ragazza a causa di uno strangolamento a fini sessuali il quale responsabile tale Soter Mulè è stato condannato a quattro anni e otto mesi di reclusione. Non c'è proporzione con un presunto falso in bilancio condannato quasi agli stessi anni. Che giustizia è mai questa un presunto reato finanziario paragonato ad un omicidio?

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 09/09/2013 - 12:03

Mammamiaaaaaaaaa che gente ignorante questi bavosi incolti e, ripeto, IGNORANTI di sinistra!!! L'odio che gli hanno inculcato, gli fa pensare che Berlusconi sia colpevole a prescindere. Berlusconi va accusato di ogni nefandezza ed è per forza colpevole in quanto si chiama Berlusconi. Non conoscono gli atti e nemmeno come si è svolta la pagliacciata di questo processo concluso con il terzo grado gestito da un "buffone" di magistrato che prima di esprimersi con la toga aveva già dichiarato il suo odio per Berlusconi. Pazzesco e assurdo!! Pur di ammazzare Berlusconi si calpestano le leggi e i diritti alla difesa. Tutto questo senza capire che questo gruppo di pericolosi magistrati mafiosi appena fatto fuori Berlusconi non rinunceranno certo a continuare a "dirigere" l'Italia facendo fuori i personaggi che ogni volta si frapporranno tra loro e la loro smania di potere assoluto e incontrollabile!!

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 09/09/2013 - 12:06

Chi difende i processi e le sentenze ad personam contro Berlusconi fa parte dell'Italia peggiore, parassitaria ed improduttiva. Difendere un processo (peraltro "farsa") per evasione fiscale (di natura "penale" e non amministrativa) ai danni di uno dei principali contribuenti italiani (controsenso possibile solo in Italia) o è cieco o è in malafede. Qui si aggiunge il fatto che si tenta in modo evidente di rendere ineleggibile il principale avversario politico, l'unico "antisistema", riferimento da oltre 20 anni per milioni e milioni di italiani. Una classe politica onesta insorgerebbe tutta insieme di fronte a questo plateale tentativo di golpe giudiziario. Purtroppo DS e cinquestelle ragionano solo in termini di opportunità politica di breve termine, rendendosi così complici (se non mandanti) di questa azione mirata al sovvertimento dell'ordine democratico che, ove confermata, rimarrebbe come macchia di infamità indelebile per decenni per la Repubblica Italiana.

socrate77

Lun, 09/09/2013 - 12:10

e Silvio Berlusconi potè tornare in parlamento ed infilando il pollice tra il'indice e il medio citò alla folla di fedeli festanti le parole di Vanni Fucci "Togli, Dio, ch'a te le squadro!" per me finisce così..

mister_B

Lun, 09/09/2013 - 12:14

Mortimerd, visto che parla sempre di mafiosi, si vada a leggere le motivazioni sulla sentenza di Dell'Utri, che certificano i 40 anni del patto del cavaliere con la mafia tramite il sen. Dell'Utri. Naturalmente il Banana Herald ha nascosto la notizia. Detto questo, siamo all'ennesimo ricatto del frodatore fiscale nei confronti dell'italia e degli italiani.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 09/09/2013 - 12:14

É; MENTRE CHI HA RUBATO 100IA DI MILIARDI DI EURO ALLA GENTE SI GODE QUESTI SOLDI; IL PIU GRANDE CONTRIBUENTE ITALIANO VIENE CONDANNATO A 4 ANNI DI GALERA PER LE INVENZIONI DEI GIUDICI; NELL;ANNO 2013 NON AVREI MAI CREDUTO CHE CI FOSSERO NEL MIO PAESE TANTI CRETINI E STRONZI COME SOLO I KOMUNISTI SANNO ESSERE!;CHE L;ITALIA É SCESA AL 49 POSTO DEI PAESI INDUSTRIALI NON É UNA MERAVIGLIA CON I KOMUNISTI AL POTERE IL NOSTRO PAESE É DESTINATO AD ANDARE IN MISERIA; OGNI ANNO PIU DI 70,000 GIOVANI ITALIANI LASCIANO L;ITALIA PER FAME E DISPERAZIONE PERCHE NEL NOSTRO PAESE I STRONZI KOMUNISTI NON VOGLIONE ACCETTARE LE RIFORME PER RINNOVARE IL PAESE; POVERA ITALIA CON I KOMUNISTI CHE TI RITROVI NON POTRAI MAI RISORGERE E SEI DESTINATA AD ESSERE DERISA E DISPREZZATA IN TUTTO IL MONDO!CARI" SINISTRONZI SE METTERETE BERLUSCONI FUORI DAL SENATO QUANTI EURO INCASSERETE? É QUANTI POSTI DI LAVORO PRODURRÁ QUESTA DECADENZA?; VOI SIETE NATI BALORDI E MORIRETE STRONZI, É I VOSTRI FIGLI EMIGRATI ALL;ESTERO UN GIORNO VI SPUTERANNO IN FACCIA PER LA VOSTRA IGNORANZA E BALORDAGGINE!.

Amon

Lun, 09/09/2013 - 12:14

mortimer ecco i suoi numeri IL POPOLO DELLA LIBERTA' 7.332.972 21,56 97

liberitutti

Lun, 09/09/2013 - 12:17

e ashton68 ci chiarisce - se non lo aveste capito - che se uno paga "tante tasse" non deve per forza pagare "tutte le tasse". Chapeaux.

soldellavvenire

Lun, 09/09/2013 - 12:17

gardadue - ma con tutti i gasparri brunetta santanchè che avete (dimenticavo: bondi) di che si preoccupa?

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 09/09/2013 - 12:19

...a giudicare dai commenti irresponsabili della "rossaglia" comunista, si sente odore di scontro frontale, le fanterie bovine soviet stanno preparandosi a imporre definitivamente il loro pensiero mononeuronico con intimidazioni e principi di violenza che non si sa fino a quando saranno controllate e controllabili.Epifani è una garanzia da Stalingrado e le varie Fiom ecc sono le truppe scelte CGIL da mandare allo sbaraglio.per noi è giunta l'ora di differenziarci , di far valere la ns.intelligenza sulla acritica supinità ideologica rossa della massa, che non si differenzia da certo ignorante fanatismo ammantato da religione: d'altra parte anche il comunismo è una religione dittatoriale ....senza possibilità di interpretazione individuale e libertaria.Il clima che si respira è quello di resa dei conti, simile a quanto successo dopo il 25 Aprile 1945, dove troppo partigianesimo è servito solo a giustificare vendette personali,in maggioranza ad opera di comunisti ed in zone ancor oggi ancorate al comunismo.

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 09/09/2013 - 12:21

Nessun pericoloso criminale avrebbe mai ricevuto in italia un tale trattamento, tale inflessibilita' sulle pene, sull'interpretazione delle leggi, tale velocita dei processi, tale cumulo di inchieste, tale sistematica rigidita e' ferocia delle leggi. Non ci sono attualemente paragoni che assomiglino alla guerra al cav, perche' la sua personalita' e la sfida aperta che ha avuto il coraggio di portare hanno accentuato e estremizzato la lotta contro di lui. E' un caso unico nella storia italiana, neanche craxi forse fu cosi odiato negli anni. C'e' molto da imparare sul sistema politico italiano da questa vicenda, la sinistra ha utilizzato un sistema di connessioni sommerse per eliminare il nemico, ha pilotato i giudici, ho fomentato odio e diffamazioni divenute lecite lungo gli anni. Spero venga testimoniata a lungo perche potra ripetersi con ogni leader del centro destra.

Paul Vara

Lun, 09/09/2013 - 12:22

Mai un pensierino sull'onestà dell'operato di Berlusconi in tutti questi anni ? Il pregiudicato ricattatore continua la sua opera implacabile di distruzione dello Stato Italiano.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 09/09/2013 - 12:25

#Il corvo# Avere ville o falsi compagni di scuola non è un reato. Per gli idioti, incapaci, parassiti con falsi compagni di scuola invece è tutta invidia che da tormento. E rovina la vita.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 09/09/2013 - 12:25

Ciao Pasquale Esposito! Ci sei mancato.. dove sei stato in vacanza? sei andato a capri a scaricare le casse di pesce al porto? dai Esposto, non essere volgare.. mangiati un wurstel.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 09/09/2013 - 12:26

ashton68: prima di fare commenti è richiesto il test antidroga, nel suo caso è superfluo.

trinariciutaefiera

Lun, 09/09/2013 - 12:28

Fa anche molto sorridere che sti deficenti di berlusconiani, mentre parlano di partito dell'amore e della sinistra accecata dall'odio, manco si rendono conto di scrivere insulti a destra e manca e di usare un tono maleducato e arrogante..ma che ne é stato dei vostei cuoricini pieni d'amore??? E poi basta parlare di penati e del mps come se fosse la stessa cosa! Il primo si é dimesso, peer la banca ci sono le indagini che porteranno poi a processo..non capire (o fingere di non capire) la differenza tra indagini preliminare e sentenza definitiva di terzo grado é tipico di voi zucconi ignoranti..

no beluscao

Lun, 09/09/2013 - 12:29

mortimerd è veramente uno spasso .... dello stalliere del reo condannatom che ne dice ? alla faccia dei comunusti mafiosi ma tanto lei è pagato per mettere zizzania quindi niente di nuovo sotto il sole ....

Atlantico

Lun, 09/09/2013 - 12:34

Marmolada, Berlusconi non è colpevole di ogni nefandezza, ovviamente. Ma è stato riconosciuto colpevole di gravi reati in tre diversi gradi di giudizio nel corso dei quali ha potuto difendersi essendo assistito da ottimi professionisti e, anzi, potendo certamente difendersi meglio e di più rispetto a qualunque altro cittadino italiano. Credo siamo tutti d'accordo nel riconoscere che i diritti di difesa del cittadino Silvio Berlusconi sono sempre stati tutelati al massimo grado ed anche in sedi diverse ( anche molto diverse ) da quella strettamente giudiziaria. Cosa invece preclusa a tutti gli altri italiani. Ora, è perfettamente lecito discutere una sentenza ed anche disprezzarla pubblicamente o ritenerla il frutto di un errore o di un 'complotto'. Ma la sentenza c'è, esiste ed è legale ( ossia, è stata emessa rispettando la procedura richiesta dalle leggi vigenti per l'emissione di quelle condanne ), dunque va rispettata. Ad ognuno di noi è capitato di prendere una multa e di sapere che non la meritavamo per un motivo qualunque, ma l'abbiamo pagata in silenzio. Lei mi dirà che un conto è una multa, un conto è il processo per frode fiscale: è vero, ha ragione, ma il principio è il medesimo. Se poi arriviamo a dire che è inesistente una condanna non riconosciuta come giusta ed equa dal condannato, possiamo anche dirlo e possono anche dirlo i suoi amici o i suoi elettori, ma allora si sia conseguenti e si dica anche che si vuole 'semplicemente' l'abolizione della funzione giurisdizionale. La saluto.

Fab73

Lun, 09/09/2013 - 12:40

marmolada, non è colpevole "a prescindere". E' colpevole al terzo grado di giudizio!!! Al limite è per voi che è innocente "a prescindere". Non sarà che sapete di essere come lui e difendete voi stessi? Facciamo due conti: quanti sono, a spanne, gli evasori fiscali in Italia? Ora rifletta: quanti sono gli elettori del PdL? Vediamo se ci arriva...

michetta

Lun, 09/09/2013 - 12:43

Come qualcuno, gia' prima di me, ha voluto sottolineare, con tutto questo ambaradam (e mi riferisco a tutti i processi effettuati,negli ultimi 20 anni, da effettuare, a quelli sanzionati e quelli da sanzionare....nei confronti del senatore Berlusconi Silvio), la sinistra, vuole poter almeno limitare i danni, che comunque, verranno fuori, dalle loro aberranti manipolazioni della Liberta' e dell'Onesta' perpetrate ai danni dello Stato e di ignari cittadini, durante gli ultimi cinquanta anni. Si badi bene! 50 anni indietro e non 20! Understand? Le schifezze effettuate, portate a termine, scoperte e smascherate, sono state ipso-facto, sempre annullate da una magistratura compiacente e senza pudori per loro, autentici anfitrioni, in sede legislativa. La', non passavano le Leggi per i magistrati, negative, mentre di qua', i magistrati tacitavano inchieste e richieste contro quelli del partito rosso. Che siano veramente maledetti! Loro, si autentici delinquenti! Loro si, veri mascalzoni! Loro si, gentaglia da mettere al bando! Se penso che un uomo legato a tutta questi pendagli da forca, e' stato eletto perfino presidente della repubblica, mi viene il voltastomaco! E non dico altro! Non so' nemmeno se verro' pubblicato, ma tant'e', questo e' quello che sento e lo sento anche con maggior diritto di qualcun altro, visto che ho dedicato la maggior parte della mia vita a far si che il Popolo Italiano godesse di serenita' e benessere, salvaguardandolo in Italia ed all'estero. Ma guardando appunto a chi e' andato tutto questo, mi fa' sentire veramente male. E non voglio aggiungere altro.......

Fab73

Lun, 09/09/2013 - 12:45

Mortimermouse!!!! Porca miseria!!! Le pastiglie!!! Ha di nuovo ricominciato a parlare di cose di cui non sai nulla e a fare le solite figure da mentecatto!!!! E si che lo sai che le devi prendere tutte le mattine!!! Su! da bravo...

soldellavvenire

Lun, 09/09/2013 - 12:47

gzorzi - è falso: io mi drogo e commento con spasso, nessuno mi ha mai chiesto nulla

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 09/09/2013 - 12:50

pasqualesposito(cosi' risparmio) se siamo al 49simo posto dopo un decennio di cura berlusconiana io me la prenderei con il suo idolo,ma lei non so per auale dissociazione mentale la colpa la da agli altri.

squalotigre

Lun, 09/09/2013 - 12:56

Howl - Nella sua demenza non si accorge neanche di quanto sia contradditorio il suo pensiero (?)! Prima dice (bellissima idea) che si dovrebbe mandare il giudice Esposito o la Boccassini ad indagare sui giudici di Strasburgo, poi afferma che gli stessi giudici di Strasburgo ci rideranno dietro. Basterebbe che si mettesse d'accordo con se stesso anche se mi rendo conto che è una impresa impossibile per un decerebrato quale lei è.

MEFEL68

Lun, 09/09/2013 - 13:08

Una domanda ai berluscofobi. Perchè se odiate tanto Berlusconi, continuate "fedelmente" a frequentare questo giornale che, in quanto lontano dalle vostre idee, scrive faziose falsità? Possibile che i giornali di sinistra siano peggio? Poi, per quanto riguarda il "DELINQUENTE" ci andrei piano. Delinquente significa tutt'altra cosa. Estendere impropriamente tale qualifica significa ignoranza, oppure, considerare tali anche coloro che hanno evaso perchè non si sono fatti fare la fattura dal meccanico o dall'idraulico. Sicuri che nessuno ha evaso l'IVA? Il mal comune non li giustifica, ma fa capire che non si tratta di delinquenti.

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 09/09/2013 - 13:09

a liberitutti: in uno Stato serio c'è un tetto massimo alle tasse imposte a ogni singolo cittadino; oltre tale tetto, la tassazione è un mero "furto di Stato". Quanto sopra a meno che non si sia a favore di concetti simili al cosiddetto "esproprio proletario" ed alla redistribuzione "coatta" della ricchezza da chi lavora a chi preferisce attendere sdraiato sul divano un bel reddito di cittadinanza o l'ennesimo contributo da disoccupato in deroga o ancora lo stipendio da imbucato nell'ennesima azienda a partecipazione pubblica locale. Berlusconi tale tetto di contibuzione fiscale l'ha superato in maniera evidente. La cultura antipadronale in cui vi hanno abbeverato fin da piccoli, la vostra invidia sociale, l'odio per i ricchi (da voi considerati in quanto tali probabili evasori) ha portato l'Italia alla drammatica condizione in cui ci troviamo; chi può è fuggito all'estero ed all'estero produce ricchezza, lasciandoci nel deserto produttivo attuale. A gzorzi: io non ho mai fatto uso di droghe, hai altri più seri argomenti?

MEFEL68

Lun, 09/09/2013 - 13:20

@@ Pagano 2010- Chi ha giocato e gioca sulla pelle degli italiani, sono stati(sono)altri, non certo Berlusconi. Gli italiani avevano la pelle a brandelli anche prima della famosa discesa in campo. Vedere il debito pubblico ante 1994. Ancora, perchè nel 2001 Prodi affermava che se non fossimo entrati nell'euro, avremmo fatto la fine dell'Argentina o peggio? Eppure, eravamo reduci da sei anni di governo di sinistra. Nel lontano 1994, Berlusconi, al suo primo governo, ha retto solo per sei mesi; quindi trascurabile. Prima di lui abbiamo avuto decenni di governi di centro-sinistra. Se colpe ci sono (e ci sono) ripartitele in proporzione. Anche con tre narici, non potrete non notare chi ha la maggior parte di colpa. Obiettività, ragazzi.

trinariciutaefiera

Lun, 09/09/2013 - 15:09

Fa anche molto sorridere che sti deficenti di berlusconiani, mentre parlano di partito dell'amore e della sinistra accecata dall'odio, manco si rendono conto di scrivere insulti a destra e manca e di usare un tono maleducato e arrogante..ma che ne é stato dei vostei cuoricini pieni d'amore??? E poi basta parlare di penati e del mps come se fosse la stessa cosa! Il primo si é dimesso, peer la banca ci sono le indagini che porteranno poi a processo..non capire (o fingere di non capire) la differenza tra indagini preliminare e sentenza definitiva di terzo grado é tipico di voi zucconi ignoranti..

trinariciutaefiera

Lun, 09/09/2013 - 15:32

Siete davvero cosi ottusi da non capire che una cosa é l'evasionr fiscale e un'altra cosa é la frode?? Perché di questo si parla FRODE FISCALE ovvero con il sistema messo su dal nano mediaset ha evaso miliardi e miliardi di tasse dai conti dello stato..in pratica ha messo le mani nelle tasche degli italiani rubando soldi destinati alla collettività..cepo la fate a capire questa cosa estremamente semplice?? E poi ci vuole davvero una bella faccia da culo a dare la responsabilità della situazione in cui é l'italia ad altri che non siano i berluscones..hanno governato dieci degli ultimi 12 anni!!! Per di più con maggioranze altissime che avrebbero garantito la riuscita di riforme utili al paese..peccato che abbiano solo perso tempo a cercare di salvare il loro capo proponendo solo leggi incostituzionali (perché incostituzionale é anche il loro obiettivo) quanto tempo sprecato!!! E voi ancora a blaterare di comunisti e stalinisti..ma siete scemi così veramente?? Ma che pena che fate..

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 18:12

Chiedo venia, ma vorrei correggere il mio post di stamattina nel quale ho usato un aggettivo al posto di un verbo; parlando di maggioranza di sinistronzi ho usato il termine "risicata" al posto di "rosicante..." e siccome rosicano pure i minorati.. ho fatto scorta di Raid!