Lo Spiegel: gli Stati Uniti spiano la Merkel dal 2002

La Cancelliera sarebbe stata intercettata fino a pochi mesi fa

Il "Grande orecchio" statunitense spia la Merkel da prima che diventasse Cancelliera e quando Obama non era ancora presidente degli Stati Uniti. Secondo lo Spiegel il cellulare di Angela Merkel è compreso dal 2002 in una lista dell’agenzia di intelligence americana Nsa. Dalla data in calce al tabulato si evince - sempre secondo lo Spiegel - che questo elenco era valido anche poche settimane prima della visita del presidente Obama a Berlino nel giugno 2013. Sul foglio il numero in questione è indicato come "GE Chancellor Merkel". Dall’ambasciata americana nella capitale tedesca gli Usa spiavano, verosilmente, l’intero quartiere dove si trovano le sedi delle istituzioni tedesche.

Oggi, lo Spiegel online aveva già rivelato un altro aspetto della vicenda. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama - secondo le informazioni raccolte dal settimanale Der Spiegel - avrebbe assicurato al cancelliere tedesco Angela Merkel, durante la conversazione telefonica di mercoledì scorso, di non aver mai saputo che il suo telefono cellulare era intercettato. Altrimenti avrebbe sicuramente bloccato l’operazione di spionaggio. Obama si è poi scusato.

Ufficialmente, all’indomani della burrascosa telefonata tra Berlino e Washington, era emerso soltanto che il presidente Usa aveva garantito a Merkel che il suo cellulare "non è e non sarà intercettato in futuro", senza però riferimenti al passato.

Commenti
Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 26/10/2013 - 22:08

IO mi offenderei, spiano le culone tedesche e non hanno spiato il più grande uomo politico italiano degli ultimi 150 anni!

roberto zanella

Sab, 26/10/2013 - 22:15

gli americani hanno fatto bene.La Merkel arriva dalla ex DDR e ha impostato il suo ruolo in Europa con le mosse tipiche del sovietismo,di lei non si conosce nulla,possibile che non sia stata organica nel sistema comunista ? Gli americani fanno bene a indagare.

External

Sab, 26/10/2013 - 23:21

CAMBIATE FOTOOOOOOOOO.

Gaby

Dom, 27/10/2013 - 00:40

Gli americani hanno rotto le p.... Si credono ancora I padroni del mondo. La verita' e' che la loro Licenza di Superpotenza e' scaduta. Vivono sui debiti e si fanno prestare I soldi pure dalla Cina.

comase

Dom, 27/10/2013 - 00:47

Chi come la culona viene dalla DDR si scandalizza? Ma per favore !!

ESILIATO

Dom, 27/10/2013 - 03:08

Angelona.......chi e' innocente scagli la prima pietra........ti ricordi quando eri a libro paga della DDR e spiavi i tuoi amici e compagni......hai una memoria proprio corta....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/10/2013 - 07:33

boicottare i prodotti USA

Ritratto di tethans

tethans

Dom, 27/10/2013 - 09:30

To vi siete accorti ora che il cancro della società sono gli USA con la voglia di star potere onnipotente .. Fanno guerre pagano i terroristi fanno saltare palazzi e ambasciate e poi si dichiarano PALADINI DRL MONDO :( Hanno pagato la 2da guerra mondiale i zionisti americani hanno creato lo stato d'Israele per controllare il Meddle EAST hanno fatto saltare lo Shia di Persia , ucciso Gheddafi . Hanno ucciso politici giudici magistrati e anche politici italiani perché pericolosi e ha conoscenza di troppe cose ., QUESTA E L'America una metastasi che deve essere rimossa . Sono la metastasi del pianeta terra .. Devono essere fermati politicamente .. GERMANIA E FRANCIA SONO UNA APPENDICE DELLA METASTASI AMERICANA Un italiano a Londra

Ritratto di tethans

tethans

Dom, 27/10/2013 - 09:31

To vi siete accorti ora che il cancro della società sono gli USA con la voglia di star potere onnipotente .. Fanno guerre pagano i terroristi fanno saltare palazzi e ambasciate e poi si dichiarano PALADINI DRL MONDO :( Hanno pagato la 2da guerra mondiale i zionisti americani hanno creato lo stato d'Israele per controllare il Meddle EAST hanno fatto saltare lo Shia di Persia , ucciso Gheddafi . Hanno ucciso politici giudici magistrati e anche politici italiani perché pericolosi e ha conoscenza di troppe cose ., QUESTA E L'America una metastasi che deve essere rimossa . Sono la metastasi del pianeta terra .. Devono essere fermati politicamente .. GERMANIA E FRANCIA SONO UNA APPENDICE DELLA METASTASI AMERICANA Un italiano a Londra

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/10/2013 - 09:31

esiliato tu la hai vista? poi cosa centra questo caso di Obama ed eventualmente gli ordini ricevuti della Merkel?Vedi perchè non si andrà mai bene in Italia? Perchè ci sono dei lacchè leccaculi come te, spiano tutta la Italia, l'Europa e tu dai ragione al negro.

ESILIATO

Dom, 27/10/2013 - 14:00

Xfranco-a-trier_DE.......hai capito fischi per fiaschi........non difendo affatto BOMBAMA.....il punto che cercavo di fare sta nel fatto che la cosi detta "CULONA", dato il suo passato nella STASI ,e' l'ultima persona che puo fare insinuazioni o accuse in questo campo......

Ritratto di Gimand

Gimand

Dom, 27/10/2013 - 15:35

Ragazzi, credo proprio che Obama, da che è stato rieletto, stia cambiando politica estera. O se non l'ha cambiata lui, la stanno cambiando quelli del Dipartimento di Stato USA. Sappiamo più o meno tutti che Obama è stato eletto per dare un contentino alle minoranze etniche USA, principalmente agli afroamericani (ma non solo), per i tempi di "vacche magrissime" che si annunciavano. Ma ora la "vacanza" della politica estera USA è finita. Dal momento che l'America di oggi è ormai troppo "piccola" per fare tutti i caxxi che vuole, ora deve ricorrere alle sottigliezze diplomatiche, agli accordi ambigui, alle trattative segrete, alle alleanze fatte e disfatte, ai tradimenti, ai doppigiochi ed infine, anche allo spionaggio ed alla disinformazione. Esattamente come ai tempi di Metternich e delle grandi potenze dell'800. Chi vi dice, ad esempio, che questo Edward Snowden non faccia il doppio gioco? Chi vi dice che la NSA o la CIA non abbiano DELIBERATAMENTE incaricato Snowden di andarsi a rifugiare in Russia per spifferare quello che le suddette agenzie, a norma di legge USA, non possono divulgare? Ne potremmo vedere delle belle. Qui in Italia, per esempio, potremmo sapere cos'ha detto la Merkel a Napolitano quando silurarono Berlusconi, quali ingerenze hanno avuto i nostri concorrenti della UE nellla crisi libica, quanto si è beccato Di Pietro per paralizzare l'Italia con "manipulite" ecc.ecc. Ve li ricordate quelli del "popolo viola" con i cartelli: "INTERCETTATECI TUTTI"? Eccoli accontentati! Scriveva Ernest Hemingway: "...non chiedere mai per chi suoni la campana. Essa suona per te".

LAMBRO

Ven, 01/11/2013 - 10:40

HANNO FATTO BENE!! ALMENO QUALCUNO LA TIENE PER LA GOLA .... PERCHE' CONOSCE LE PUTTANATE CHE QUESTA HA FATTO AI DANNI DEI PARTNERS (si fa per dire) EUROPEI!! E' OGGI ANCOR PIU' EVIDENTE IL MOTIVO DELL'AVVERSIONE VERSO IL CAV. CHE GLI AVEVA SCOPERTO GLI ALTARINI E PRETENDEVA UNA SANATORIA. OGGI CON I NS LECCHINI HA QUEL CHE VOLEVA.