lo spilloD'Alema arruola pure un comico

Renzi, Cuperlo, e ora pure Giacobazzi. Sì, il comico di Zelig, che Massimo D'Alema, alla festa del Pd di Modena, ha battezzato come «altro candidato». Del resto il comico ravennate ha ottenuto il record degli applausi alla festa superando addirittura il successo del sindaco di Firenze, il cui intervento di sabato scorso all'Arena del Lago ha visto 8mila spettatori. Una folla bissata da Giacobazzi, apprezzato a livello locale, che si è esibito due sere fa nella stessa arena. Quando D'Alema l'ha saputo non ha potuto trattenersi: «Fantastico, abbiamo un altro candidato, mi state dando una notizia». E lui, si sa, non ha mai sbagliato un nome.