lo spilloE Prodi si ritirò per l'ennesima volta

Basta illazioni: Romano Prodi ha chiuso con la politica. Lo tirano dalla giacchetta, ma lui l'ha detto e stradetto, anche ieri sul Corriere. L'ha detto nel 1996, quando venne fatto fuori da Massimo D'Alema. Poi la Ue gli ha offerto la Commissione, e lui nonsi è tirato indietro... Certo, se poi la sinistra nel 2005 ti propone di (ri)battere Berlusconi, come fai a dire di no? E dopo il blitz del 2008 sul treno per Bologna dopo la sfiducia del Senato l'aveva detto, «ho smesso con la politica». E anche sul palco a Milano con Bersani, o quando è stato trombato sul Colle, cosa ha detto? «Ho chiuso». E quante volte lo deve ripetere?