lo spilloI conflitti d'interesse dell'Annunziata

«E la legge sul conflitto di interesse?», ha domandato a raffica la Annunziata al suo ospite Renato Brunetta, che ha replicato: «Facciamola, ma per tutti i conflitti di interesse, anche dei giornalisti». Come la Annunziata, che da giornalista (Rai e La Stampa) è stata consulente di aziende come Banca Intesa San Paolo (49mila euro) e Telecom (100mila euro). L'Odg chiese di aprire un procedimento. O una legge sui conflitti dell'Annunziata?

Commenti

roberto.morici

Lun, 27/01/2014 - 09:00

Penso che il Signor Brunetta abbia "toppato" stavolta. Si vede ad occhio nudo che l'Annunziata sia dotata, quanto meno fisicamente, per occupare più poltrone...

Gianfranco Rebesani

Lun, 27/01/2014 - 09:45

Siamo alle solite ! Perchè prendersela con la Annunziata? Non fa parte della parrocchia dei vari Rizzo che si lamentano di percepire, a soli 55 anni e 20 anni di non lavoro (alla faccia di chi deve aspettare i 66 anni con oltre 40 anni di lavoro,vero,sulle spalle)?. Loro, i "sinistri" appunto, da sempre, applicano la solita teoria applicata in questo caso al conflitto di interessi: Conflitto di interessi da condannare? Certamente, ma non nel mio giardino!