lo spilloIl menagramo lungimirante

«Il ddl Delrio non passerà», urla uno dei contestatori calabresi che ha più volte interrotto il premier Matteo Renzi durante il comizio di Scalea davanti a una scuola elementare. «O sei preveggente o porti sfortuna», ha replicato il premier. Ma non è stato lui a mettere il voto di fiducia?