Quando Mussari invocava la galera

"Sugli hedge fund ci vogliono regole e limiti. E la prigione per chi sbaglia". Lo disse Mussari nel 2010

«Sugli hedge fund ci vogliono regole e limiti. E la prigione per chi sbaglia». Parole sante, alla luce delle risultanze dell'inchiesta che sta travolgendo Mps. Peccato che a pronunciarle, nel 2010, sia stato l'allora presidente Giuseppe Mussari. Proprio in quel periodo un report interno di Mps paragonava la situazione dell'istituto a un hedge fund fuori controllo. Quando si dice predicare bene e razzolare male...

Commenti

angelomaria

Ven, 08/02/2013 - 10:28

ed adesso la provera di persona mammami diceva sempre che tanto va'la gatta al lardo che ci lascia lo zampino

killkoms

Ven, 08/02/2013 - 12:48

da buon compagno contava sul fatto di avere il cu.lo blindato,ma hanno strafatto!cominciassero pure ad indagare sull'università di siena..!

canaletto

Ven, 08/02/2013 - 14:42

sarebbe una buona occasione per fargliela sperimentare. gli dipingerei la cella color rosso PD

foscy

Ven, 08/02/2013 - 16:32

poverino...non è colpa sua...gli hanno dato la tessera dei Kompagni ma non è mai andato a fare la spesa alla coop solo al monte comprava e fotteva....in siberia a fare le ferie negli hotel a 5 stelle(a)...Napolitanio ha detto che le carceri sono strapiene ecco la motivazione xchè non lo mettono in carcere...andate a rubare un kh di pasta e poi vedete se sono piene x voi....vigliacco e pensare che c'è ancora chi lo difende vero Kopmagneros?? siete come lui ladri legalizzati...