lo spilloStandard&Poors sceglie l'omertà

Dopo le polemiche sulla tenuta dei conti pubblici Standard&Poor's ha confermato il rating a lungo termine BBB+ della Sicilia, ma lo ha sospeso a causa della mancanza di informazioni «sufficienti a garantire un'adeguata vigilanza». Secondo l'agenzia di stampa Bloomberg l'agenzia di rating Usa non ha intenzione di esprimere alcun giudizio prima di aver visto i rappresentanti dell'ente. Che è un po' come dire, in maniera alquanto omertosa, «non sacciu nenti»...