lo spilloUrge un «Unità» Act per salvare il foglio Pd

Nemo propheta in Patria. Il povero Matteo Renzi dice di sbattersi per trovare lavoro ai disoccupati e si ritrova in casa i giornalisti dell'Unità sul piede di guerra, senza stipendio da marzo. Il quotidiano è in edicola senza firme «per protestare - si lamenta la Federazione nazionale della Stampa - contro il comportamento dell'azienda e dell'editore Matteo Fago, che hanno fatto della politica del rinvio la loro linea guida». E così anche il quotidiano fondato 90 anni fa da Antonio Gramsci rischia: basterà un Unità Act?

Commenti

angelomaria

Sab, 17/05/2014 - 15:10

CREPI FOGLIO E PD!!!

angelomaria

Sab, 17/05/2014 - 15:17

CHE FIGURA PEGGIO DI FIRENXE EPPURE SE PORTATO DIETRO UNA CATERBA DI PARENTI ANICI E SMICI D'AMICI POI CHE SIANO LETTERATI O MENO ALUI NO FREGAUN PIFFERO ED ANCORA NIENTE RIPERCUSSIONI DELLE ESCORT!!!!!!