Splendida Fede: è argento per la Pellegrini

Settebella. Sì, la settima medaglia mondiale di Federica Pellegrini è da mettere nella foto ricordo. E poco conta che sia un argento al confronto di altri quattro ori. In questo c'è tutta l'essenza di un campione: caduta e resurrezione, inferno e paradiso, lacrime e gioia. Prima di Londra e dopo Londra. «Una delle più importanti della mia carriera», ha raccontato.

a pagina 28