Lo spread cala a quota 177 punti, minimo dal 2010Si sgonfia il differenziale Btp-Bund

Lo spread tra Btp italiani e Bund tedeschi ha chiuso ieri in calo, sotto i 180 punti base (177), tornando ai livelli di novembre 2010. Il tasso sul decennale del Tesoro è sceso al 3,37%, ai minimi da ottobre 2005. Mentre il differenziale della Spagna ha chiuso la seduta a 175 punti base col rendimento dei Bonos al 3,35%.
Si tratta di un record positivo, che riporta il differenziale - già basso nell'ultimo periodo - a livelli pre emergenza e pre terremoti politici. Intanto sul fronte delle Borse la situazione è relativamente stazionaria, con tutti i principali indici globali che hanno segnato variazioni leggermente negative. Milano esclusa: ha guadagnato l'1,38 per cento.