LE STANZE PREFERITE Agli uomini la sala, alle donne la cucina ma per tutti vince la camera da letto

Le preferenze riflettono una visione tradizionalista della casa: la camera prediletta in assoluto è sempre quella da letto, specie tra gli under 25. Per il 29 per cento è il salotto (che la fa da padrone soprattutto tra gli uomini, insieme allo studio). La cucina, scelta soprattutto dalle donne, si piazza al terzo posto. C'è anche un tre per cento di intervistati che dichiara di prediligere il bagno che rappresenta una certezza: è l'«unico luogo in cui si è sicuri di poter stare soli e concentrarsi senza essere disturbati».