La strategia di Berlusconi in un fazzoletto di raso

L'ex premier martedì sera ha cenato a Montecatini e ha lasciato su un tovagliolo, nell’Enoteca da Giovanni, uno schema intitolato la "prossima campagna elettorale"

La strategia di Silvio Berlusconi racchiusa in un fazzoletto di raso. Un dettaglio curioso, riportato dall'edizione locale del Tirreno. L'ex premier martedì sera ha cenato a Montecatini, dove era arrivato per sottoporsi ad una visita di uno specialista ortopedico, e ha lasciato su un tovagliolo di raso (guarda la foto) nell’Enoteca da Giovanni, uno schema intitolato la "prossima campagna elettorale".

L’ex premier ha tracciato una croce scrivendo alle quattro estremità: vecchio-nuovo e sporco-pulito. Ha poi tirato una linea congiungendo i punti di pulito e nuovo e indicando il consenso, 50%. Poi, ha firmato Silvio Berlusconi. Il titolare del ristorante, Giovanni Rotti, ha già annunciato che metterà il tovagliolo in una teca.

Commenti

Hattrick

Gio, 01/11/2012 - 16:57

che notizia... interessantissimo!!!!

Fabrizio Di Gleria

Gio, 01/11/2012 - 17:33

Questa è la certezza che il nostro PRESIDENTE BERLUSCONI ha capito l'antifona e che sarà lui a prendere in mano la situazione, visto che quelli del PDL, con in testa Alfano, vogliono rispolverare il vecchio PENTAPARTITO. Nei prossimi mesi ne vedremo delle belle con il nostro PRESIDENTE che ha suonato la carica Sabato scorso. FORZA SILVIO NON MOLLARE

Ritratto di massiga

massiga

Gio, 01/11/2012 - 17:50

Questo disegnino non vuol dire niente. Sono 2 righe, 4 parole, un Numero. Interessante che la parola "sporco" l'abbia messa proprio sotto al suo nome!

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 01/11/2012 - 17:58

Fabrizio Di Gleria se ti ecciti per un fazzolettino di raso, pensando che possa ridurre i costi della casta allontanare i corrotti e portare L'Italia fuori dalla crisi economica, allora ti accontenti di molto poco, e per fare il politico non sembra che ci voglia una laurea, ma basta uno schizzo su un foglietto per risolvere i problemi.

Cristina Ulcigrai

Gio, 01/11/2012 - 18:23

Per la prossima campagna elettorale,avrei delle idee.Ciao Cristina.

alberto_his

Gio, 01/11/2012 - 18:28

Documento del valore di una Sacra Sindone o dei codici di Leonardo da Vinci...

rené70

Gio, 01/11/2012 - 18:32

Sig.Oste,di quel tovagliolo ne faccia lo stesso uso

Enzolino

Gio, 01/11/2012 - 18:33

Strabiliante come notizia,è talmente sincero e coerente che proprio sopra sporco ha messo la data e la sua firma giustappunto per gli allocchi.....che notizia!

rené70

Gio, 01/11/2012 - 18:34

Sig.oste,di quel tovagliolo ne faccia lo stesso uso che voleva fare il Bossi con la bandiera italiana.Tanto i due s'intendevano a meraviglia.

KARLO-VE

Gio, 01/11/2012 - 18:42

peccato che lui non sia ne il nuovo ne il pulito, la stessa sua firmas sta dall'altra parte.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 01/11/2012 - 18:50

E’ malato curatelo per bene chi vota PDL non è stanco di Silvio?. Se ne va, no resta, un nuovo nome per il partito. Monti si monti no e basta .. vattene a riposare che sei vecchio in tutti i sensi

Renatino-DePedis

Gio, 01/11/2012 - 19:01

Fabrizio Di Gleria certo, come no. ma il nuovo e pulito chi sarebbe, lui? certo, come no.

negroamaro@

Gio, 01/11/2012 - 19:17

E speriamo che sia la volta buona, avanti Presidente che siamo in tanti

negroamaro@

Gio, 01/11/2012 - 19:23

E speriamo che sia la volta buona, avanti Presidente che siamo in tanti

lo zio di zio fester

Gio, 01/11/2012 - 19:54

Suggerisco un posto adeguato al fazzoletto...... al cesso del ristorante!!!!!

Il giusto

Gio, 01/11/2012 - 20:17

Uno statista...da bar!!!

soloperberluscoin

Gio, 01/11/2012 - 20:22

Si. Ha ragione. Era difficile capirlo. Solo lui è capace di capire cose del genere. Forza presidente. Ce la farai. Tu sei il nuovo ed il pulito. Solo tu puoi salvare l'italia. E' dal 1994 che governa la sinistra. Ora arrivera il tuo turno. Forza presidente. W berlusconi

WSINGSING

Gio, 01/11/2012 - 20:43

Pulito..... sporco..... che si sia riferito al tovagliolo?

APG

Gio, 01/11/2012 - 22:35

E' così che si chiama la carta igienica adesso?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 02/11/2012 - 01:22

Come mai i trinariciuti tacciono? Hanno paura del lupo cattivo Berlusconi che gli taglia le gambe per l'ennesima volta? Oppure confidano in qualche altra trovata della procura di Milano?

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 02/11/2012 - 08:00

e meno male che non era carta igienica

onofri

Ven, 02/11/2012 - 08:59

ristorante da evitare. dovrebbero scegliere meglio la clientela. non mi piacerebbe cenare a fianco di persone con spiccate attitudini criminali. fra l'altro trattandosi di berlusconi pare ovvio che la cena sarà stata in nero !

Willy Mz

Ven, 02/11/2012 - 09:10

speriamo che riprenda in mano la situazione, sennò siamo proprio nella mmmm

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 02/11/2012 - 10:06

ridotto alla fame

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Ven, 02/11/2012 - 10:07

Scritta in un enoteca, eh ?. Se la scriveva sulla carta igienica invece che su un tovagliolo sarebbe servita almeno a qualcosa

bastadestrasinistra

Ven, 02/11/2012 - 10:13

Significativo che la strategia sia la 'carta igienica'!!! Poi... Pulito, sporco.... Ma di che si parla? Degli scarti di materiale? Altra cosa... Il 50 e' sull asse dei numeri negativi.... Che si tratti eventualmente delle 'perdite di voti'?? Ahahhahaa

Atlantico

Ven, 02/11/2012 - 10:22

Che genio ! Che statista ! La cosa interessante, soprattutto da un punto di vista psicologico, é che chiarissimamente Silvio pensa di se stesso di essere 'sporco'. Lo ha firmato ed ha apposto la data. In effetti, non é il solo a pensarlo.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 02/11/2012 - 10:37

Questa sì che è una strategia , definirla vincente è dire poco. Poi più che un tovagliolo di raso sembra un pezzo di carta igienica.

Ritratto di fask

fask

Ven, 02/11/2012 - 10:51

finalmente Cavaliere! adesso che ha ripreso le redini del partito non le molli più e faccia vedere a tutti che le riforme si possono fare senza stavolta le zavorre della lega e altri impiastri. solo uno statista come Lei può ormai salvarci. facendo così non c'è scampo...attenti sinistri abbiamo messo la freccia...

Massimo Bocci

Ven, 02/11/2012 - 13:28

Grande Presidente, l'UNICO!!! Via sia realista, prenda atto che da questo è un paese REGIME SENZA SPERANZA (per i Bue cittadini sovrani e SCHIAVI!! ormai da 65 anni), nessuno ci potrà mai salvare SIAMO DEI SENZA SPERANZA,(ormai il REGIME la maggioranza dei LADRI è all'interno del palazzo, che magna a quattro palmenti) e con il GOLPE Spread RESTAURAZIONE (hanno dato il colpo di grazia a Lei l'unico liberale mai sceso in campo al fianco dei Bue non ancora corrotti e cooptati nel regime ), per farla FUORI, non hanno badato a mezzi e spese (soldi nostri), hanno messo in campo la loro internazionale (della MAFIA COMUNISTA, con la complicità dei nuovi padroni UE i Crucci) tutta gentaglia che avevano INFILTRATO NEI DECENNI (come diceva un loro capo bastone Gramsci), la rivoluzione non è possibile BASTA MANTENERE LO STATO QUO, MOLTO MEGLIO, RUBARE DI PIU QUI, ISTITUZIONALMENTE'!!!!! Andate è occupate e MAGNATE tutto,corti,cortili,banche,istituzioni, strapuntini in (un altro novello messia COMUNISTA), dunque lasci perdere e vada a godersi DONNE, e LIBERTÀ' dove sono ancora in uso ETERO, qui come vede,nel regime stanno prendendo la moda degli eletti a 90° gli ( Oi,Oi), si il 70% non vota(ormai senza speranza) o se vota gli annullano il voto (con il solito libro dei libri47 by Stalin e C. la cui regole Bibliche sono traducibili solo da COMUNISTI) E dunque poi vince (si fa per dire) gli eletti nel regime sono i soliti quattro gatti cooptati comunisti (ma esperti dilapidatori di soldi nostri) La VERA differenza DEMOCRATICA, è lei vorrebbe vivere in un paese così, dove se uno vuol mantenere la sua integrità e dignità di UOMO LIBERO E LIBERALE,si deve comprare biancheria intima di LAMIERA, oltre che camminare perennemente con le spalle rivolte alle pareti, parta e almeno Lei che può vada ha conoscere la democrazia VERA e LIBERALE. Saluti